Jump to content
altoforno

Calciomercato invernale 2020-2021

Recommended Posts

Avenatti ha giocato il 30% del tempo a liegi con solo un gol e un assist all attivo.L anno scorso dopo i 15 gol col kortrijk sembrava l astro nascente della jupiler pro leage -serie a belga.lo standard l ha preso ma non sono soddisfatti.a terni verrebbe in una realta lanciatissima verso la b che con il suo contributo potrebbe diventare realta, in un ambiente come terni che di fatto lo stima.Io fossi in lui accetterei la scommessa.dovesse venire lui con i cross di defendi e mammarella co sta straccia de torre la mezzo a bari possono pure dare il rompete le righe.game over.

Edited by DeRosaSegnaATancredi

Share this post


Link to post
Share on other sites
29 minuti fa, DeRosaSegnaATancredi ha scritto:

Avenatti ha giocato il 30% del tempo a liegi con solo un gol e un assist all attivo.L anno scorso dopo i 15 gol col kortrijk sembrava l astro nascente della jupiler pro leage -serie a belga.lo standard l ha preso ma non sono soddisfatti.a terni verrebbe in una realta lanciatissima verso la b che con il suo contributo potrebbe diventare realta, in un ambiente come terni che di fatto lo stima.Io fossi in lui accetterei la scommessa.dovesse venire lui con i cross di defendi e mammarella co sta straccia de torre la mezzo a bari possono pure dare il rompete le righe.game over.

E Falletti sarebbe l'arma in più per farlo venire.. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 minuti fa, ZITTIMBò ha scritto:

Bah, secondo me avenatti grossa incognita 

Io me porterei a casa volentieri quello che c ha purgato 2 volte domenica scorsa. 

Pure io. Ma su Avenatti non ci sputerei sopra. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
19 ore fa, il professore ha scritto:

Per me Lucarelli/Leone/Bandecchi "non devono cullarsi sugli allori (tra l'altro ancora parziali)" e ragionare razionalmente sui margini di miglioramento.

La corsa e' a 2.

Il Bari migliorera'... e noi dobbiamo fare la stessa cosa.

COMPRARE UN CENTRAVANTI CHE SEGNA NON IMPLICA SPACCARE LO SPOGLIATOIO.

Molte squadre giocheranno come la Turris... e si riproporrà il problema dello scorso anno che Vantaggiato e Ferrante non possono risolvere da soli.

Sottovalutare questo problema a gennaio e rendersene conto solo a Fabbraio sarebbe un grave errore.

Mi auguro che non venga commesso.

 

 

 

Non credo facciano questo tipo di ragionamento. È vero che la corsa è solo a 2 e che il bari si rafforzerà. Però prendere un attaccante da doppia cifra, a parte la difficoltà nel trovarlo, credo sia sbagliato, non tanto per un discorso di equilibri, che comunque sono importantissimi, quanto per il concetto di gioco e di squadra che ha in mente Lucarelli, che vediamo (con il gran numero di giocatori andati in gol) e che ha sottolineato più e più volte. 

Se prendi un attaccante da 12-15 gol non credo ti faccia il lavoro di sponda che permette alla squadra gli inserimenti e quindi i gol o le occasioni create finora. Ha voluto Rajcevic proprio per questo. Ferrante, se lo recuperiamo, secondo me sarebbe perfetto per questo ruolo. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Il 20/12/2020 Alle 18:46, SuLeMano ha scritto:

Vado controcorrente su Pandolfi: ottimo attaccante con eccellente prospettiva. Non ha fatto oggi la partita della vita, ma è tutto il campionato che ha questo rendimento. Tuttavia per una squadra che deve vincere il campionato non è adatto per un motivo fondamentale: il carattere. Chi ha visto la partita della Turris contro il Palermo ha notato sicuramente che, a metà del secondo tempo, appena entrato, dopo un fallo a favore si è appiccicato con il suo capitano, facendo una sceneggiata e chiedendo in modo lampante di essere sostituito dall’allenatore. Anche oggi in più frangenti si è sentito l’allenatore che gli diceva “pensa a giocare!” ogni volta che a palla lontana Boben lo provocava con esperienza. Essendo giovane probabilmente crescendo maturerà ed eliminerà queste piccolezze, ma come detto sopra una squadra che vuole vincere il campionato deve avere un gruppo granitico come il nostro che non deve avere crepe di alcun tipo. Quello che farei è quindi acquistarlo e lasciarlo in prestito alla Turris, in modo che possa crescere senza pressioni e soprattutto per farlo giocare titolare sempre (da noi adesso giocherebbe molto di meno), con un doppio scenario: a fine anno andiamo in serie xxxxx e lasciarlo un altro anno in prestito in C; rimaniamo in questo inferno (non ci voglio neanche pensare) e lo teniamo con noi già dalla prossima stagione

Se è così allora sta bene do sta... Ce n'è tanti de attaccanti forti in giro!

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 ore fa, DeRosaSegnaATancredi ha scritto:

Avenatti ha giocato il 30% del tempo a liegi con solo un gol e un assist all attivo.L anno scorso dopo i 15 gol col kortrijk sembrava l astro nascente della jupiler pro leage -serie a belga.lo standard l ha preso ma non sono soddisfatti.a terni verrebbe in una realta lanciatissima verso la b che con il suo contributo potrebbe diventare realta, in un ambiente come terni che di fatto lo stima.Io fossi in lui accetterei la scommessa.dovesse venire lui con i cross di defendi e mammarella co sta straccia de torre la mezzo a bari possono pure dare il rompete le righe.game over.

Questo se ha imparato a fa l ariete in area, perché l avenatti che ricordo io co sto modulo se pesterebbe i piedi co Falletti...

Share this post


Link to post
Share on other sites

sinceramente quando avenatti era a terni mi ricordo molte critiche nei suoi confronti.....spesso gli si imputava limiti caratteriali in particolare di mancanza di cattiveria e di aiutare la squadra ma soprattutto una carenza nel gioco aereo nonostante la sua stazza e il suo fisico facessero pensare il contrario

non so se nel frattempo sia migliorato perche' non l'ho piu seguito ma comunque quelle caratteristiche non mi sembrano proprio ideali per come giochiamo noi e soprattutto ideali per disputare un campionato di serie c per non parlare del normale periodo di ambientamento che anche falletti ha avuto all'inizio.....significherebbe perdere le prime partite e in un campionato ristretto dove bisogna sempre correre non ci si puo' permettere

ma la cosa piu' importante e' che sicuramente verrebbe per giocare titolare e questo credo possa influire in un equilibrio di reparto che non dimentichiamolo ha prodotto il maggior numero di goal realizzati di tutti i campionati professionistici

ferrante invece gia' conosce la categoria e i compagni non credo che farebbe problemi ad entrare in una turnazione di attaccanti che finora ha dato i suoi frutti certamente dando per scontata la sua integrita' fisica

avenatti forse potrebbe rientrare in un discorso per il prossimo anno quando, facendo i dovuti scongiuri, si potrebbe trovare a giocare in una categoria che meglio calza con le sue caratteristiche soprattutto tecniche

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 ore fa, ZITTIMBò ha scritto:

Bah, secondo me avenatti grossa incognita 

Io me porterei a casa volentieri quello che c ha purgato 2 volte domenica scorsa. 

Il problema nostro e' la "certezza" che Raicevic non segna.

Edited by il professore

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 ore fa, ZITTIMBò ha scritto:

Bah, secondo me avenatti grossa incognita 

Io me porterei a casa volentieri quello che c ha purgato 2 volte domenica scorsa. 

gia'si parla che e'nel mirino del napoli che lo diroterebbe al bari...

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 ore fa, Quetzal ha scritto:

Non credo facciano questo tipo di ragionamento. È vero che la corsa è solo a 2 e che il bari si rafforzerà. Però prendere un attaccante da doppia cifra, a parte la difficoltà nel trovarlo, credo sia sbagliato, non tanto per un discorso di equilibri, che comunque sono importantissimi, quanto per il concetto di gioco e di squadra che ha in mente Lucarelli, che vediamo (con il gran numero di giocatori andati in gol) e che ha sottolineato più e più volte. 

Se prendi un attaccante da 12-15 gol non credo ti faccia il lavoro di sponda che permette alla squadra gli inserimenti e quindi i gol o le occasioni create finora. Ha voluto Rajcevic proprio per questo. Ferrante, se lo recuperiamo, secondo me sarebbe perfetto per questo ruolo. 

Il "9" della Ternana oltre a fare a sportellate deve segnare... capisco che non possa fare 20 goal... ma nemmeno 2-3 in un anno.

Li siamo "migliorabili"... li DOBBIAMO migliorare..

Lucarelli dice che si vince curando i dettagli... ecco questo non e' solo un semplice dettaglio ma un un punto fondamentale... (ma sono convinto che lo sa bene il mister)

  • Upvote 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

cmq parere personale se avenatti viene sara'per il prossimo anno visto che e'un'affare complicato dal punto di vista economico come e'stato x falletti...inoltre lucarelli ha voluto fortemente raicevic e credo mai e poi mai gli dara'il benservito a gennaio...

Share this post


Link to post
Share on other sites
Adesso, cascata rossoverde ha scritto:

cmq parere personale se avenatti viene sara'per il prossimo anno visto che e'un'affare complicato dal punto di vista economico come e'stato x falletti...inoltre lucarelli ha voluto fortemente raicevic e credo mai e poi mai gli dara'il benservito a gennaio...

Per me su questa "mossa" ci giochiamo la B.

Lo penso veramente.

Avenatti o meno... ci serve il 9 che segna.

Il CV di Raicevic dice chiaramente che non puo' darci quanto serve... e senza Falletti abbiamo bisogno di alternative per segnare...

Le partite con Vibonese, Avellino e Turris devono insegnarci qualcosa.

Ad esempio io sono preoccupato ad affrontare il Monopoli senza Falletti... avere in area un Avenatti, un Bocalon, etc... ci darebbe opzioni che con Raicevic non abbiamo (nulla contro la persona, ma non segna... e Vantaggiato ha 36 anni)

Share this post


Link to post
Share on other sites
41 minuti fa, Fievel ha scritto:

Questo se ha imparato a fa l ariete in area, perché l avenatti che ricordo io co sto modulo se pesterebbe i piedi co Falletti...

anche io me lo ricordo vagare senza meta sulla trequarti, mi affascinerebbe il ritorno di un altro che abbiamo tirato su a ciriole ma o lui è cambiato tanto o avrei esattamente il tuo dubbio.

Share this post


Link to post
Share on other sites
14 minuti fa, il professore ha scritto:

Lucarelli dice che si vince curando i dettagli.

dice anche che si vince sfruttando la voglia di rivalsa di quelli col sassolino nella scarpa, e raicevic adesso c'ha un macigno

Share this post


Link to post
Share on other sites
Adesso, Dado ha scritto:

dice anche che si vince sfruttando la voglia di rivalsa di quelli col sassolino nella scarpa, e raicevic adesso c'ha un macigno

Dici che e' colpa de sto macigno nella scarpa se non segna? Speriamo se lo tolga presto allora... 😁 

  • Haha 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
36 minuti fa, cascata rossoverde ha scritto:

gia'si parla che e'nel mirino del napoli che lo diroterebbe al bari...

Il Bari come prime punte ha: Antenucci, Candellone, Simeri e Montalto. Detto che prima di acquistare giocatori deve obbligatoriamente cedere qualcuno per le liste bloccate, penso che se eventualmente dovesse partire uno di questi non andranno a sostituirlo con un altro attaccante, ma andranno a colmare le loro lacune di organico (difensore sinistro veloce, esterno destro a tutta fascia in primis)

Edited by SuLeMano

Share this post


Link to post
Share on other sites
12 minuti fa, il professore ha scritto:

Dici che e' colpa de sto macigno nella scarpa se non segna? Speriamo se lo tolga presto allora... 😁 

gli toglie sensibilità

Share this post


Link to post
Share on other sites

Vantaggiato ha 36 anni, sta giocando bene e potrà dare ancora un buon contributo, ma da solo non può reggere tutto il girone di ritorno è impensabile e ne sono tutti consapevoli. Ferrante, è evidente a tutti un'incognita, siamo sicuri che sia guarito? E anche se lo fosse quanto tempo ancora dovrà passare prima che torni il giocatore che ricordiamo? Raicevic è un finto centravanti, serve per un disegno tattico di Lucarelli ma non segna.

Indubbiamente stiamo giocando bene con risultati impensabili fino a poco tempo fa, oramai siamo tutti convinti che questo è l'anno buono!!!

Possiamo permetterci di trascurare un reparto così importante come l'attacco? Ho grande fiducia in Lucarelli, lui ha il polso della situazione e io ripongo in lui grande fiducia, spero abbia la soluzione e continui a stupirci come ha fatto finora.

Share this post


Link to post
Share on other sites

un pareggio mi sembra stia dando un po'alla testa e abbia fatto dimenticare i numeri che non mentono mai .....41 goal fatti e 11 subito una differenza reti di +30 

in particolare falletti e partipilo 9 goal, vantaggiato 6, furlan 4, raicevic 2, torromino, ferrante e peralta 1 goal senza dimenticare che siamo la squadra che ha mandato in goal piu' giocatori 16 ed ancora imbattuti

in piu' vedo che qualcuno continua a non prendere in considerazione Ferrante...o sa notizie in merito su problemi fisici che permangono oppure si rinfreschi un po la memoria su quello che ha fatto questo ragazzo lo scorso anno

senza polemica ma dopo un pareggio tutta sta manfrina e' parecchio eccesiva

Share this post


Link to post
Share on other sites

Di sicuro ci dovranno essere tre cessioni, dato che attualmente abbiamo tre giocatori fuori lista, ovvero Celli, Argento e Frascatore.

Prima di tutto penso che vada fatta una valutazione interna. Bisogna capire come stanno Ferrante e Celli, perchè sono due giocatori importantissimi qualora tornassero ai loro livelli. A loro aggiungerei pure Suagher, Diakitè e Bergamelli, con quest'ultimo che mi sembra sia rientrato nel progetto a discapito proprio di Diakitè, che pare sia stato semi accantonato.


In ogni caso qualsiasi nuovo acquisto dev'essere preceduto da una cessione di un elemento già in lista, quindi non valgono Celli, Argento e Frascatore. Una eventuale cessione di Frascatore ad esempio non libererebbe il posto a nessuno e nemmeno quella di Onesti, che è un under. Tenete presente che non è facile cedere nessuno in questo momento, quindi i margini di manovra sono limitatissimi. Fare un acquisto significa fare una cessione, più le tre obbligatorie, cosa molto complicata. 

Fossi nella società, cederei Raicevic (se Ferrante sta bene), Frascatore (se Celli sta bene) ed uno tra Russo, Bergamelli, Diakitè e Suagher, per liberare il posto ad un nuovo attaccante...con tutto il rispetto per Raicevic, che si impegna quanto volete, ma rimane un giocatore da serie D.  

Share this post


Link to post
Share on other sites
14 minuti fa, dragonball ha scritto:

un pareggio mi sembra stia dando un po'alla testa e abbia fatto dimenticare i numeri che non mentono mai .....41 goal fatti e 11 subito una differenza reti di +30 

in particolare falletti e partipilo 9 goal, vantaggiato 6, furlan 4, raicevic 2, torromino, ferrante e peralta 1 goal senza dimenticare che siamo la squadra che ha mandato in goal piu' giocatori 16 ed ancora imbattuti

in piu' vedo che qualcuno continua a non prendere in considerazione Ferrante...o sa notizie in merito su problemi fisici che permangono oppure si rinfreschi un po la memoria su quello che ha fatto questo ragazzo lo scorso anno

senza polemica ma dopo un pareggio tutta sta manfrina e' parecchio eccesiva

Vero.

Ma e' un pareggio che arriva dopo Vibo e Avellino, dove l'hai scampata al 90mo.

Quindi... nonostante il mega girone d'andata...  sei stato ad un passo da finire pari in classifica con il Bari a Natale...

I segnali vanno colti x migliorarsi... viceversa che segnali sarebbero, no?

  • Upvote 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Adesso, il professore ha scritto:

Vero.

Ma e' un pareggio che arriva dopo Vibo e Avellino, dove l'hai scampata al 90mo.

Quindi... nonostante il mega girone d'andata...  sei stato ad un passo da finire pari in classifica con il Bari a Natale...

I segnali vanno colti x migliorarsi... viceversa che segnali sarebbero, no?

ma che disc orsi sono ?

la reggina quante partite ha vinto lo scorso anno negli ultimi minuti?

io me li ricordo almeno tre

gli unici segnali che colgo e' che nelle ultime partite abbiamo avuto una serie di infortunati titolarissimi e che magari fisicamente qualche giocatore non sia piu' brillantissimo cosa che ci puo' stare dopo essere sempre andati a mille

io farei invece il discorso inverso......il bari e' antenucci dipendente,,,,,, finora ha retto la baracca a suon di goal e soprattutto non ha mai avuto nenache un piccolo infortunio.........allora e' meglio avere un solo bomber o tanti che fanno goal e noi ne abbiamo 16 ?

se si infortunia antenucci il bari ha finito di fare i punti

Share this post


Link to post
Share on other sites
34 minuti fa, SuLeMano ha scritto:

Il Bari come prime punte ha: Antenucci, Candellone, Simeri e Montalto. Detto che prima di acquistare giocatori deve obbligatoriamente cedere qualcuno per le liste bloccate, penso che se eventualmente dovesse partire uno di questi non andranno a sostituirlo con un altro attaccante, ma andranno a colmare le loro lacune di organico (difensore sinistro veloce, esterno destro a tutta fascia in primis)

simeri dovrebbe andare con molta probabilita'a perugia e anche candellone si vocifera possa partire visto che ha giocato col contagocce

Share this post


Link to post
Share on other sites
19 minuti fa, Dj Lorenzo ha scritto:

Di sicuro ci dovranno essere tre cessioni, dato che attualmente abbiamo tre giocatori fuori lista, ovvero Celli, Argento e Frascatore.

Prima di tutto penso che vada fatta una valutazione interna. Bisogna capire come stanno Ferrante e Celli, perchè sono due giocatori importantissimi qualora tornassero ai loro livelli. A loro aggiungerei pure Suagher, Diakitè e Bergamelli, con quest'ultimo che mi sembra sia rientrato nel progetto a discapito proprio di Diakitè, che pare sia stato semi accantonato.


In ogni caso qualsiasi nuovo acquisto dev'essere preceduto da una cessione di un elemento già in lista, quindi non valgono Celli, Argento e Frascatore. Una eventuale cessione di Frascatore ad esempio non libererebbe il posto a nessuno e nemmeno quella di Onesti, che è un under. Tenete presente che non è facile cedere nessuno in questo momento, quindi i margini di manovra sono limitatissimi. Fare un acquisto significa fare una cessione, più le tre obbligatorie, cosa molto complicata. 

Fossi nella società, cederei Raicevic (se Ferrante sta bene), Frascatore (se Celli sta bene) ed uno tra Russo, Bergamelli, Diakitè e Suagher, per liberare il posto ad un nuovo attaccante...con tutto il rispetto per Raicevic, che si impegna quanto volete, ma rimane un giocatore da serie D.  

su diakite' condivido.credo seriamente che corra il rischio di essere messo fuorilista. lucarelli non lo vede,sta in scadenza e fisicamente non offre garanzie,per me rischia forte

Share this post


Link to post
Share on other sites
4 minuti fa, dragonball ha scritto:

ma che disc orsi sono ?

la reggina quante partite ha vinto lo scorso anno negli ultimi minuti?

io me li ricordo almeno tre

gli unici segnali che colgo e' che nelle ultime partite abbiamo avuto una serie di infortunati titolarissimi e che magari fisicamente qualche giocatore non sia piu' brillantissimo cosa che ci puo' stare dopo essere sempre andati a mille

io farei invece il discorso inverso......il bari e' antenucci dipendente,,,,,, finora ha retto la baracca a suon di goal e soprattutto non ha mai avuto nenache un piccolo infortunio.........allora e' meglio avere un solo bomber o tanti che fanno goal e noi ne abbiamo 16 ?

se si infortunia antenucci il bari ha finito di fare i punti

La Reggina ha vinto un certo numero di gare alla fine ma:

- la ternana ed il bari dello scorso anno erano meno forti di questa stagione;

- il campionato e' finito alla 30ma e non alla 38ma...

- il bomber lo avevano (Carrozza) poi prontamente sostituito da Nonno Dennis ad inizio ritorno...

Quest'anno il campionato te lo giochi PUNTO A PUNTO con il BARI e per me:

- senza Falletti siamo meno forti del Bari (i 16 marcatori senza Falletti sarebbero stati 6);

- se si fa male Vantaggiato e' un problema enorme - Raicevic semplicemente NON SEGNA;

- nel girone di ritorno si chiuderanno tutte come la Turris... e noi rischiamo di peredere punti...

- gia' nella penultima di andata col Monopoli giocare senza Falletti sara' un problema...

- il BARI compra sicuro 3 giocatori forti (e non puo' andargli sempre male come con Candellone)

- nel ritorno basta pareggiare 3-4 partite e perdere lo scontro diretto con il Bari per perdere il campionato...

 

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use. This site uses cookies to enhance the users' browsing experience and collect infomation about the site utilization. We use both technical cookies and third party cookies. If you continue browsing the site you accept the use of cookies; otherwise you can just leave the site.