Jump to content
paolo71

STEFANO CUCCHI

Recommended Posts

25 minuti fa, NINNI ha scritto:

Comunque ci stanno un sacco di cose che non quadrano. Vi sembra normale che a uno spacciatore gli fregano lo zaino e quello telefona ai carabinieri? Non era più normale chiamare due colleghi magrebini e rompere il culo ai ragazzini americani?

Non l'hanno fregato allo spacciatore ma a quello che gli ha indicato lo spacciatore, comunque se è vero che s'è scordato la pistola non me pare un dettaglio da poco, con tutto il ripspetto e pace all'anima sua ma come cazzo fai a scordatte la pistola in servizio, e per di più in una situazione del genere?

Share this post


Link to post
Share on other sites
Il 29/7/2019 Alle 13:35, cesenticerqua ha scritto:

ok, ottimo Pietro Grasso

ma io invece sono molto ma molto più preoccupato di ben 2 insegnanti che augurano una la morte e l'altra esulta per la morte di un carabiniere definendolo dallo sguardo tonto

Insegnanti di sinistra che hanno a che fare giornalmente con decine di ragazzi che poi scrivono ACAB, sbeffeggiano su video le forze dell'ordine appena usciti da una condanna del tribunale dei minori e che in generale non fanno altro che irridere e insultare le forze dell'ordine (salvo poi chiamarle se gli rigano la macchina)

ma veramente nell'italia della lega nord e di salvini da così fastidio cosa scrive su facebook questa qua? bordate d'odio e d'insulti all'ordine del giorno da parte del ministro dell'interno, di rappresentanti parlamentari, di giornalisti e di gente nei social ad ogni notizia e adesso indigna cosa scrive questa qua? l'italia è stata trasformata nel paese del darsi addosso, del farsi giustizia da soli, del che ti stupri un negrone, che ti muoia tuo figlio, del ti ammazzo e così via e adesso ci si indigna per un messaggio, tralaltro in un contesto già grave di per se?

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 ore fa, BuFERA ha scritto:

ma veramente nell'italia della lega nord e di salvini da così fastidio cosa scrive su facebook questa qua? bordate d'odio e d'insulti all'ordine del giorno da parte del ministro dell'interno, di rappresentanti parlamentari, di giornalisti e di gente nei social ad ogni notizia e adesso indigna cosa scrive questa qua? l'italia è stata trasformata nel paese del darsi addosso, del farsi giustizia da soli, del che ti stupri un negrone, che ti muoia tuo figlio, del ti ammazzo e così via e adesso ci si indigna per un messaggio, tralaltro in un contesto già grave di per se?

vedi sono punti di vista

a me fa schifo chi non si dispiace per il carabiniere ma si indigna per un assassino bendato

a me fa parecchio schifo che una cittadina italiana esulti per la morte di un carabiniere insultandolo

evidentemente per chi è di sinistra non è così

Share this post


Link to post
Share on other sites

ma se a roma un povero carabiniere muore ammazzato mentre compie il suo dovere e ci sono almeno 25 piazze di spaccio, di chi è la responsabilità?

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 minuto fa, paolo71 ha scritto:

ma se a roma un povero carabiniere muore ammazzato mentre compie il suo dovere e ci sono almeno 25 piazze di spaccio, di chi è la responsabilità?

di Salvini

Share this post


Link to post
Share on other sites
44 minuti fa, cesenticerqua ha scritto:

vedi sono punti di vista

a me fa schifo chi non si dispiace per il carabiniere ma si indigna per un assassino bendato

a me fa parecchio schifo che una cittadina italiana esulti per la morte di un carabiniere insultandolo

evidentemente per chi è di sinistra non è così

infatti, per chi è di sinistra è addirittura pensabile dispiacersi (e parecchio) per il carabiniere morto e allo stesso tempo indignarsi perchè si violano le leggi in caserma e addirittura schifare chi augura la morte così, tanto per.
incredibilmente multitasking 'ste persone non trovi?
tu (o voi se preferisci) perchè non ce riesci? perchè pensi che si possa fare solo una delle due (o tre o quattro, ad lib.)? e soprattutto: perchè se uno la pensa differentemente (per esempio sul rispettare la legge in caserma, che secondo me è una cosa sacrosanta ma per qualcun altro no) deve per forza essere il nemico?
Mistero!

  • Thanks 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 ore fa, ziofranko ha scritto:

infatti, per chi è di sinistra è addirittura pensabile dispiacersi (e parecchio) per il carabiniere morto e allo stesso tempo indignarsi perchè si violano le leggi in caserma e addirittura schifare chi augura la morte così, tanto per.
incredibilmente multitasking 'ste persone non trovi?
tu (o voi se preferisci) perchè non ce riesci? perchè pensi che si possa fare solo una delle due (o tre o quattro, ad lib.)? e soprattutto: perchè se uno la pensa differentemente (per esempio sul rispettare la legge in caserma, che secondo me è una cosa sacrosanta ma per qualcun altro no) deve per forza essere il nemico?
Mistero!

Quotissimo...massima solidarietà al carabiniere morto e alla sua famiglia, però spero che i suoi colleghi paghino per la prevaricazione commessa, che tra l'altro permetterà all'omicida di fare un processo alla meredith

Edited by mdmterni

Share this post


Link to post
Share on other sites
6 ore fa, Romairone ha scritto:

Non l'hanno fregato allo spacciatore ma a quello che gli ha indicato lo spacciatore, comunque se è vero che s'è scordato la pistola non me pare un dettaglio da poco, con tutto il ripspetto e pace all'anima sua ma come cazzo fai a scordatte la pistola in servizio, e per di più in una situazione del genere?

Effettivamente..... Diciamo che non è un buon periodo diciamo.

A uno je casca, un altro se la scorda.... Ringraziamo che a Terni è andata come è andata.

Share this post


Link to post
Share on other sites
32 minuti fa, mdmterni ha scritto:

Quotissimo...massima solidarietà al carabiniere morto e alla sua famiglia, però spero che i suoi colleghi paghino per la prevaricazione commessa, che tra l'altro permetterà all'omicida di fare un processo alla meredith

Guarda che non è una prevaricazione ma una procedura.

L'illecito è rendere pubblica la cosa.

Share this post


Link to post
Share on other sites
16 minuti fa, Porcino ha scritto:

Guarda che non è una prevaricazione ma una procedura.

L'illecito è rendere pubblica la cosa.

E quindi torniamo al punto dell'altra volta, è giusto che, come pare, chi ha compiuto questa procedura venga rimosso e spostato ad altri incarichi se ha solo seguito le procedure, senza prevaricazioni? Perché mi pare sia successo questo, o almeno così hanno detto. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
48 minuti fa, wild.duck ha scritto:

E quindi torniamo al punto dell'altra volta, è giusto che, come pare, chi ha compiuto questa procedura venga rimosso e spostato ad altri incarichi se ha solo seguito le procedure, senza prevaricazioni? Perché mi pare sia successo questo, o almeno così hanno detto. 

Succede perché l'ho scritto sopra come funziona.

 

È fatto divieto fare e divulgare foto/video di istallazioni militari.

Share this post


Link to post
Share on other sites
14 minuti fa, Porcino ha scritto:

Succede perché l'ho scritto sopra come funziona.

 

È fatto divieto fare e divulgare foto/video di istallazioni militari.

e allora per quale motivo avrebbero spostato tutti quelli coinvolti in quella scena? Dall'angolazione non pare proprio che tutti quelli li dentro dovevano essere necessariamente consapevoli che si stava facendo una foto, figuriamoci del fatto che questa sarebbe stata poi divulgata in una chat (che poi a divulgarla sarà stato uno solo)

Share this post


Link to post
Share on other sites
16 minuti fa, wild.duck ha scritto:

e allora per quale motivo avrebbero spostato tutti quelli coinvolti in quella scena? Dall'angolazione non pare proprio che tutti quelli li dentro dovevano essere necessariamente consapevoli che si stava facendo una foto, figuriamoci del fatto che questa sarebbe stata poi divulgata in una chat (che poi a divulgarla sarà stato uno solo)

Lo capisci da solo, per quanto tutto legittimo, qui si mette alla prova il governo.... Ora vedrai che dall'America arriverà la cavalleria in toga...... Ce faremo du risate co la solita figura da materasso.

Rimpiango Craxi.

Share this post


Link to post
Share on other sites
6 minuti fa, Porcino ha scritto:

Lo capisci da solo, per quanto tutto legittimo, qui si mette alla prova il governo.... Ora vedrai che dall'America arriverà la cavalleria in toga...... Ce faremo du risate co la solita figura da materasso.

Rimpiango Craxi.

lo capisco da solo, ma a me scusami ma sembri sempre un po troppo pecora. Tanto, finché non ci tocca a noi di essere sbattuti a sbrigare scartoffie, è sempre tutto regolare, ve?

Comunque dalla giustificazione ufficiale sembra effettivamente una caserma dove gestiscono le cose a cazzo di cane, o almeno da quanto sta trapelando pare così. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
54 minuti fa, wild.duck ha scritto:

lo capisco da solo, ma a me scusami ma sembri sempre un po troppo pecora. Tanto, finché non ci tocca a noi di essere sbattuti a sbrigare scartoffie, è sempre tutto regolare, ve?

Comunque dalla giustificazione ufficiale sembra effettivamente una caserma dove gestiscono le cose a cazzo di cane, o almeno da quanto sta trapelando pare così. 

Allora io te dico che è una legittima procedura, ma visto che ce so de mezzo gli americani bisogna montare il caso. 

L'unico illecito che si configura è la produzione e divulgaz di immagini. 

Poi fa come te pare, sicuramente lo sai mejo tu. 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ma be come no, i nodi per bendare un sospettato e' la prima cosa che insegnano alle varie scuole per carabinieri..... Pora Itaglia

Share this post


Link to post
Share on other sites
53 minuti fa, Porcino ha scritto:

Allora io te dico che è una legittima procedura, ma visto che ce so de mezzo gli americani bisogna montare il caso. 

L'unico illecito che si configura è la produzione e divulgaz di immagini. 

Poi fa come te pare, sicuramente lo sai mejo tu. 

Da quello che ho letto la dichiarazione ufficiale sarebbe che dovevano impedirgli di vedere schermi di PC o prove. Questa, a casa mia, se vera, se chiama caserma gestita a cazzo de cane, perché se devi tenere uno bendato per 5 minuti in una situazione come questa meglio che ti trovi un altro mestiere. Se invece l'hanno bendato senza motivo non vedo come cacchio possa essere una legittima procedura. Penso che tutte le procedure abbiano delle giustificazioni, cioè dei motivi per farla e delle situazioni in cui puoi farle. Questa quale motivo aveva? 

Tra parentesi, è evidente che un simile comportamento prima di un interrogatorio può fare casini a tutti i livelli (pure perché ci sta di mezzo un americano). 

Però va bé, hanno fatto bene. Ma bendiamoli tutti quelli che arrestiamo, che ce frega. Io boh, che modo di ragiona'... 

Edited by wild.duck

Share this post


Link to post
Share on other sites
45 minuti fa, wild.duck ha scritto:

Da quello che ho letto la dichiarazione ufficiale sarebbe che dovevano impedirgli di vedere schermi di PC o prove. Questa, a casa mia, se vera, se chiama caserma gestita a cazzo de cane, perché se devi tenere uno bendato per 5 minuti in una situazione come questa meglio che ti trovi un altro mestiere. Se invece l'hanno bendato senza motivo non vedo come cacchio possa essere una legittima procedura. Penso che tutte le procedure abbiano delle giustificazioni, cioè dei motivi per farla e delle situazioni in cui puoi farle. Questa quale motivo aveva? 

Tra parentesi, è evidente che un simile comportamento prima di un interrogatorio può fare casini a tutti i livelli (pure perché ci sta di mezzo un americano). 

Però va bé, hanno fatto bene. Ma bendiamoli tutti quelli che arrestiamo, che ce frega. Io boh, che modo di ragiona'... 

Mica c'hai colpa tu eh ce mancherebbe. 

 

Semplicemente fai un altro mestiere.

Share this post


Link to post
Share on other sites
8 ore fa, cesenticerqua ha scritto:

vedi sono punti di vista

a me fa schifo chi non si dispiace per il carabiniere ma si indigna per un assassino bendato

a me fa parecchio schifo che una cittadina italiana esulti per la morte di un carabiniere insultandolo

evidentemente per chi è di sinistra non è così

a me fa schifo chi una certa morale in italia l'ha distrutta a suon di insulti di ogni genere, tralaltro tirando fuori poi una doppia morale ogni volta che gli andava a genio... mi fa schifo chi fa morti di serie a e morti di serie b, o addirittura anche c, d e così via, permettendosi di insultare sempre più i morti man mano che si scende di categoria. mi dispiace per la morte di un carabiniere, di un immigrato, di una donna, di un uomo, di un bambino, non di rado perfino di un assassino, di chi non ha mai fatto del male a nessuno, e guardacaso anche del protagonista di questa discussione... ma non è così per chi in italia da tre decadi semina odio. proprio stefano cucchi è stato insultato e maltrattato prima, durante e dopo la sua morte, ma in quel caso ci si scandalizzava addirittura di chi s'indignava per l'accaduto... forse proprio perché indignarsi per stefano cucchi era "troppo di sinistra"?

ho letto una discussione tra carabinieri riguardo il fatto che la procedura in quel caso non prevedeva di bendare il fermato, e da quanto ho capito la foto è stata messa nella chat da qualcuno che voleva fare il robocop di turno e vantarsi, anche se spero seriamente che quest'ultima sia una stronzata, perché si sa come funziona la giustizia... vedrai te se l'altro robocoglions al ministero non dovrà calarsi le braghe davanti a trump dopo le ennesime sparate.

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 minuti fa, BuFERA ha scritto:

a me fa schifo chi una certa morale in italia l'ha distrutta a suon di insulti di ogni genere, tralaltro tirando fuori poi una doppia morale ogni volta che gli andava a genio... mi fa schifo chi fa morti di serie a e morti di serie b, o addirittura anche c, d e così via, permettendosi di insultare sempre più i morti man mano che si scende di categoria. mi dispiace per la morte di un carabiniere, di un immigrato, di una donna, di un uomo, di un bambino, non di rado perfino di un assassino, di chi non ha mai fatto del male a nessuno, e guardacaso anche del protagonista di questa discussione... ma non è così per chi in italia da tre decadi semina odio. proprio stefano cucchi è stato insultato e maltrattato prima, durante e dopo la sua morte, ma in quel caso ci si scandalizzava addirittura di chi s'indignava per l'accaduto... forse proprio perché indignarsi per stefano cucchi era "troppo di sinistra"?

ho letto una discussione tra carabinieri riguardo il fatto che la procedura in quel caso non prevedeva di bendare il fermato, e da quanto ho capito la foto è stata messa nella chat da qualcuno che voleva fare il robocop di turno e vantarsi, anche se spero seriamente che quest'ultima sia una stronzata, perché si sa come funziona la giustizia... vedrai te se l'altro robocoglions al ministero non dovrà calarsi le braghe davanti a trump dopo le ennesime sparate.

Ce puoi scommette pure casa

Share this post


Link to post
Share on other sites
6 ore fa, Porcino ha scritto:

Mica c'hai colpa tu eh ce mancherebbe. 

 

Semplicemente fai un altro mestiere.

A me sembri quello che va in autostrada e sente la radio che dice che uno va contromano e dice "uno? Vanno tutti contromano!!" 

A tutti i livelli dicono che non se poteva fa, questo qui dice che 

Quando viene mostrata al comandante generale Giovanni Nistri dell’Arma, la reazione è immediata: «Si tratta di un episodio inaccettabile e come tale deve essere trattato».

È non è la prima volta che scrivi che i vertici dell'Arma scrivono cazzate. 

Ma se te fa tanto schifo il tuo lavoro o pensi siano umiliazioni continue dai superiori (perché "episodio inaccettabile" di una cosa che potevano fare, beh... Ha anche detto che la scusa dei computer e delle prove è risibile, tanto per dire) chi cacchio te lo fa fare? 

Chi te lo fa fare di fare il tonto qua sopra non lo capirò davvero mai

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Quotissimo...massima solidarietà al carabiniere morto e alla sua famiglia, però spero che i suoi colleghi paghino per la prevaricazione commessa, che tra l'altro permetterà all'omicida di fare un processo alla meredith
Qualche giorno fa dicevi che ci avrebbe pensato Nassiriya o via Fani, oggi massima solidarietà, domani chissà.. Vai un po' a zig zag

Share this post


Link to post
Share on other sites
15 ore fa, ziofranko ha scritto:

infatti, per chi è di sinistra è addirittura pensabile dispiacersi (e parecchio) per il carabiniere morto e allo stesso tempo indignarsi perchè si violano le leggi in caserma e addirittura schifare chi augura la morte così, tanto per.
incredibilmente multitasking 'ste persone non trovi?
tu (o voi se preferisci) perchè non ce riesci? perchè pensi che si possa fare solo una delle due (o tre o quattro, ad lib.)? e soprattutto: perchè se uno la pensa differentemente (per esempio sul rispettare la legge in caserma, che secondo me è una cosa sacrosanta ma per qualcun altro no) deve per forza essere il nemico?
Mistero!

non ho visto messaggi per il carabiniere morto

manco 1

manco mezzo

il giorno dopo però ho visto grandi indignazioni indignanti per il povero ragazzo bendato

pota stella

Share this post


Link to post
Share on other sites
13 ore fa, mdmterni ha scritto:

Quotissimo...massima solidarietà al carabiniere morto e alla sua famiglia, però spero che i suoi colleghi paghino per la prevaricazione commessa, che tra l'altro permetterà all'omicida di fare un processo alla meredith

AMANDA; Meredith è quella che è stata uccisa

Col cazzo comunque. li non c'erano prove, questo è reo confesso

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
16 ore fa, ziofranko ha scritto:

infatti, per chi è di sinistra è addirittura pensabile dispiacersi (e parecchio) per il carabiniere morto e allo stesso tempo indignarsi perchè si violano le leggi in caserma e addirittura schifare chi augura la morte così, tanto per.
incredibilmente multitasking 'ste persone non trovi?
tu (o voi se preferisci) perchè non ce riesci? perchè pensi che si possa fare solo una delle due (o tre o quattro, ad lib.)? e soprattutto: perchè se uno la pensa differentemente (per esempio sul rispettare la legge in caserma, che secondo me è una cosa sacrosanta ma per qualcun altro no) deve per forza essere il nemico?
Mistero!

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
3 ore fa, cesenticerqua ha scritto:

AMANDA; Meredith è quella che è stata uccisa

Col cazzo comunque. li non c'erano prove, questo è reo confesso

 

 

Beh oddio

le prove ce stavano 

poi ci stanno avvocati e avvocati 

e se era senegalese stava a vede il sole a strisce, no a fa il crowdfunding x sposasse 

parere mio

e non mi riferisco alla capotondi 

Edited by Razzotico

Share this post


Link to post
Share on other sites
3 ore fa, wild.duck ha scritto:

A me sembri quello che va in autostrada e sente la radio che dice che uno va contromano e dice "uno? Vanno tutti contromano!!" 

A tutti i livelli dicono che non se poteva fa, questo qui dice che 

Quando viene mostrata al comandante generale Giovanni Nistri dell’Arma, la reazione è immediata: «Si tratta di un episodio inaccettabile e come tale deve essere trattato».

È non è la prima volta che scrivi che i vertici dell'Arma scrivono cazzate. 

Ma se te fa tanto schifo il tuo lavoro o pensi siano umiliazioni continue dai superiori (perché "episodio inaccettabile" di una cosa che potevano fare, beh... Ha anche detto che la scusa dei computer e delle prove è risibile, tanto per dire) chi cacchio te lo fa fare? 

Chi te lo fa fare di fare il tonto qua sopra non lo capirò davvero mai

 

A me invece me sembri un cojone. Quello che sente la radio e la TV sei tu, io lo faccio per mestiere.

Mo m'hai rotto il cazzo, chiuso co te.

  • Downvote 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, cesenticerqua ha scritto:

non ho visto messaggi per il carabiniere morto

manco 1

manco mezzo

il giorno dopo però ho visto grandi indignazioni indignanti per il povero ragazzo bendato

pota stella

Ce sta chi addirittura ha esultato, mejo chi sé stato zitto....

Share this post


Link to post
Share on other sites
17 ore fa, ziofranko ha scritto:

infatti, per chi è di sinistra è addirittura pensabile dispiacersi (e parecchio) per il carabiniere morto e allo stesso tempo indignarsi perchè si violano le leggi in caserma e addirittura schifare chi augura la morte così, tanto per.
incredibilmente multitasking 'ste persone non trovi?
tu (o voi se preferisci) perchè non ce riesci? perchè pensi che si possa fare solo una delle due (o tre o quattro, ad lib.)? e soprattutto: perchè se uno la pensa differentemente (per esempio sul rispettare la legge in caserma, che secondo me è una cosa sacrosanta ma per qualcun altro no) deve per forza essere il nemico?
Mistero!

è lo stesso ragionamento che fanno quando si parla ad esempio di cambiamenti climatici. basta che si affaccino dal balcone di casa loro e se sentono un p di frescura esclamano "ma che è sta stronzata dei cambiamenti climatici!".

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use. This site uses cookies to enhance the users' browsing experience and collect infomation about the site utilization. We use both technical cookies and third party cookies. If you continue browsing the site you accept the use of cookies; otherwise you can just leave the site.