Jump to content
NINNI

Vaccino obbligatorio?

Recommended Posts

la Francia ne ha fatti 300
possibile che dobbiamo sempre essere istericamente ansiosi?
siamo di fronte ad un evento mai realizzatosi prima nella nostra civiltà, credo sia normale un primo periodo di "avviamento", no?
vedrete che a regime e finite finalmente le giornate festive (GALLERA PEZZO DI MERDA), il tutto andrà a regime ed i numeri saranno buoni
credo anche io che ci saranno un pò di ritardi, ma mi accontenterei di vaccinarmi prima del prossimo inverno (ho 46 anni)
Sono d'accordo su tutto.
Posso capì che non ti aspettavi di dover iniziare tra natale e capodanno e che quindi hai messo solo qualche toppa, va bene. Ma la vaccinazione deve andare a regime nei tempi e con numeri paragonabili a quelli del resto d'Europa. Stavolta non hanno scuse, sapevano tutto da 6 mesi.

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, cesenticerqua ha scritto:

il 3% per la precisione

di quelli malati

ma se in Umbria abbiamo avuto 660 morti(?) su 880mila abitanti mi viene 0.075

Share this post


Link to post
Share on other sites
Comincia a dire che le scorte basteranno solo per pochi vedrai come corrono tutti
Mi sembra il modo migliore per far scoppiare la guerra civile

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, cesenticerqua ha scritto:

il 3% per la precisione

73000 morti circa su 63 milioni di popolazione non é proprio il 3%, a me viene lo 0,11%

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, cesenticerqua ha scritto:

il 3% per la precisione

Oppure ti riferivi ai contagiati totali, attivi morti e guariti, sul totale della popolazione? Forse quello é il dato, ma come tasso di mortalità stiamo sullo 0,11%

Share this post


Link to post
Share on other sites
Il 31/12/2020 Alle 13:20, A Sotto ha scritto:

Se uno ha dei dubbi e si porge delle domande, non diventa automaticamente un coglione complottista. 

Specialmente se tali dubbi li ha anche una parte di coloro che studiano e lavorano nel mondo scientifico. 

Non scordiamoci inoltre in che mondo di merda viviamo, dove spesso si gioca con le vite umane per degli interessi puramente economici. 

Pensare che le case farmaceutiche e gli scienziati non impieghino grandi risorse di tempo e denaro su malattie da poveri come l'HIV che esistono da decenni e' da complottisti? 

Farsi delle domande sul perche' invece che per questo virus hanno battuto qualsiasi record tempistico nel trovare il vaccino e la soluzione al problema globale e' da complottisti? 

 

Te lo dedico, ma lo dedico anche all’italiano, ben tipico, che ama fare l’ultras per qualsiasi argomento, curva nord contro curva sud

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
6 ore fa, Dado ha scritto:

Si, bravi. Ma ce l'hanno un logo e social media ready come la nostra primula?

Non credo. In compenso hanno un livello di organizzazione che noi ce lo sogniamo. Non chiedo di stare al loro livello ma almeno di usare tutte le dosi disponibili man mano che ci vengono consegnate. Non me pare de pretende chissà che cosa...

Share this post


Link to post
Share on other sites
9 minuti fa, Ferefere ha scritto:

Non credo. In compenso hanno un livello di organizzazione che noi ce lo sogniamo. Non chiedo di stare al loro livello ma almeno di usare tutte le dosi disponibili man mano che ci vengono consegnate. Non me pare de pretende chissà che cosa... 

tu trascuri l'importanza dei like su instragram quando il ministro fa la laivve

Share this post


Link to post
Share on other sites
5 ore fa, Leo85 ha scritto:

Oppure ti riferivi ai contagiati totali, attivi morti e guariti, sul totale della popolazione? Forse quello é il dato, ma come tasso di mortalità stiamo sullo 0,11%

mi riferivo al tasso di mortalità tra i malati

per me non ha senso fare il rapoorto morti/totale popolazione

per vedere la letalità di una malattia devi calcolare la % di mortalità tra chi si infetta

come fai a considerare chi non si infetta? che ne sai di come reagirebbe il suo organismo

considerare tutti quelli che non si sono ammalati come sicuri "non morti" come state facendo tu e @Lu Trejo è rassicurante ma fuorviante

come calcolare la percentuale di mortalità di un tumore considerando anche tutti i sani

Share this post


Link to post
Share on other sites
15 minuti fa, cesenticerqua ha scritto:

mi riferivo al tasso di mortalità tra i malati

per me non ha senso fare il rapoorto morti/totale popolazione

per vedere la letalità di una malattia devi calcolare la % di mortalità tra chi si infetta

come fai a considerare chi non si infetta? che ne sai di come reagirebbe il suo organismo

considerare tutti quelli che non si sono ammalati come sicuri "non morti" come state facendo tu e @Lu Trejo è rassicurante ma fuorviante

come calcolare la percentuale di mortalità di un tumore considerando anche tutti i sani

Si si assolutamente hai ragione, anche se il 3% di letalità comunque non mi fa cambiare la mia idea per cui occorre si attenzione sia per te che per il prossimo, ma sto martellamento mediatico per farla passare come la malattia del secolo non mi va giù, che ti devo dire, me fa cagà sotto sempre di più un tumore, che dati alla mano è una malattia molto più letale. 

Certo sono due malattie diverse, questa ha un tasso altissimo di contagiosità, ma la stanno pompando come poche. 

  • Upvote 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 minuti fa, Leo85 ha scritto:

Si si assolutamente hai ragione, anche se il 3% di letalità comunque non mi fa cambiare la mia idea per cui occorre si attenzione sia per te che per il prossimo, ma sto martellamento mediatico per farla passare come la malattia del secolo non mi va giù, che ti devo dire, me fa cagà sotto sempre di più un tumore, che dati alla mano è una malattia molto più letale. 

Certo sono due malattie diverse, questa ha un tasso altissimo di contagiosità, ma la stanno pompando come poche. 

In linea di  massima sono d'accordo con te,ma il martellamento mediatico se uno non vuole subirlo deve fare una cosa molto semplice,disinstallare dalla channel list del tv tutti i canali dei media come ho fatto io da agosto...

Il mio principale lavoro mi porta ad entrare nelle case della gente,non puoi capi vedo cristiani incollati ore davanti a sky tg24 a conta li morti....

  • Upvote 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
3 minuti fa, Nambo ha scritto:

In linea di  massima sono d'accordo con te,ma il martellamento mediatico se uno non vuole subirlo deve fare una cosa molto semplice,disinstallare dalla channel list del tv tutti i canali dei media come ho fatto io da agosto...

Il mio principale lavoro mi porta ad entrare nelle case della gente,non puoi capi vedo cristiani incollati ore davanti a sky tg24 a conta li morti....

Hanno creato tanti piccoli Burioni 

Share this post


Link to post
Share on other sites
12 minuti fa, Nambo ha scritto:

In linea di  massima sono d'accordo con te,ma il martellamento mediatico se uno non vuole subirlo deve fare una cosa molto semplice,disinstallare dalla channel list del tv tutti i canali dei media come ho fatto io da agosto...

Il mio principale lavoro mi porta ad entrare nelle case della gente,non puoi capi vedo cristiani incollati ore davanti a sky tg24 a conta li morti....


VAbbe mejo questo che la d’urso

Share this post


Link to post
Share on other sites
10 minuti fa, Razzotico ha scritto:


VAbbe mejo questo che la d’urso

che almeno col covid qualcuno se salva

Share this post


Link to post
Share on other sites
50 minuti fa, Leo85 ha scritto:

Si si assolutamente hai ragione, anche se il 3% di letalità comunque non mi fa cambiare la mia idea per cui occorre si attenzione sia per te che per il prossimo, ma sto martellamento mediatico per farla passare come la malattia del secolo non mi va giù, che ti devo dire, me fa cagà sotto sempre di più un tumore, che dati alla mano è una malattia molto più letale. 

Certo sono due malattie diverse, questa ha un tasso altissimo di contagiosità, ma la stanno pompando come poche

il problema principale del covid non è il tasso di mortalità ... è il tasso di persone che devono ricorrere a cure ospedaliere che porta i sistema sanitari al collasso.

porta via posti letto normali e in terapia intensiva, medici, infermieri, sforzi umani ed economici.

a causa del covid il mondo non cura piu nulla che non sia urgente. sono praticamente finiti gli screening di qualsivoglia natura , malattie che potrebbero essere state estirpate un anno fa da chi ne soffre stanno ancora li .. e fanno danni .

io credo che fra un 10/15 anni quando la scienza capirà i danni postumi di chi avuto il covid e saranno sommati a tutti quelli che avranno danni dai ritardi dovuti sempre al covid i morti supereranno di gran lunga quelli di qualsiasi guerra.

 

finche si continuera a ragionare sul covid come singola malattia non ne usciremo mai 

  • Thanks 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, cesenticerqua ha scritto:

mi riferivo al tasso di mortalità tra i malati

per me non ha senso fare il rapoorto morti/totale popolazione

per vedere la letalità di una malattia devi calcolare la % di mortalità tra chi si infetta

come fai a considerare chi non si infetta? che ne sai di come reagirebbe il suo organismo

considerare tutti quelli che non si sono ammalati come sicuri "non morti" come state facendo tu e @Lu Trejo è rassicurante ma fuorviante

come calcolare la percentuale di mortalità di un tumore considerando anche tutti i sani

Ha senso rapportare i morti di COVID sul totale popolazione perché i 60 milioni di italiani moriranno al 100%
fatto 100 la mortalità COVID oggi è pari a allo 0,12%

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
8 ore fa, Lu Trejo ha scritto:

di quelli malati

ma se in Umbria abbiamo avuto 660 morti(?) su 880mila abitanti mi viene 0.075

E cosa misurerebbe questo? 

La letalità è il numero di morti in una popolazione per una malattia diviso numero di contagiati nella popolazione (non tutta la popolazione) 

8 ore fa, Leo85 ha scritto:

Oppure ti riferivi ai contagiati totali, attivi morti e guariti, sul totale della popolazione? Forse quello é il dato, ma come tasso di mortalità stiamo sullo 0,11%

Il tasso di mortalità è la percentuale di morti per una malattia sul totale delle morti. 

 

Francamente non conosco quale sia la  definizione del numero delle morti per covid su tutta la polazione sana, non so proprio come si chiama, ma letalità è mortalità sono altra cosa. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, paolo71 ha scritto:

Ha senso rapportare i morti di COVID sul totale popolazione perché i 60 milioni di italiani moriranno al 100%
fatto 100 la mortalità COVID oggi è pari a allo 0,12%

 

😮

 

Appunto poi ti sei risposto da solo:

1 ora fa, paolo71 ha scritto:

Diversamente detto i morti COVID andrebbero rapportati al totale dei morti totali in un dato periodo 

Se il periodo è 2 o 3 anni (che spero riguardino la presenza di questa merda di virus tra la popolazione) che senso ha rapportarle con morti che saranno spalmate su un periodo di 100 anni? 

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 ore fa, INIGNUTTIBBILE ha scritto:

Francamente non conosco quale sia la  definizione del numero delle morti per covid su tutta la polazione sana, non so proprio come si chiama, ma letalità è mortalità sono altra cosa. 

Incidenza.

  • Thanks 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

il tasso di mortalità attualmente è intorno al 3,50%. il 20 giugno era al 14,53%... questo dato conta, perché indica la capacità di curare chi si ammala. rispetto a qualche mese fa è decisamente migliorato (o sono cambiati i parametri per calcolare chi ne muore). ma è ovvio che è importantissimo stare attenti anche a non saturare le terapie intensive, così come è importantissimo tenere basso lo stress delle persone e salvare i posti di lavoro. sembra la scoperta dell'acqua calla, ma in questo momento conta tutto.

Share this post


Link to post
Share on other sites
3 ore fa, paolo71 ha scritto:

Nella fascia 0/49 anni vi è un decremento delle morti 

Anche questo è un fatto 

E cosa sarebbe a dimostrare?

Magari il lockdown riduce le altre cause di morte tipo incidenti 

Share this post


Link to post
Share on other sites
9 ore fa, paolo71 ha scritto:

Nella fascia 0/49 anni vi è un decremento delle morti 

Anche questo è un fatto 

Eh te credo, non c’hanno fatto più fa un cazzo! :D 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Comunque, dal Tg5 di stamane: “buona notizia, potrebbe arrivare un vaccino tutto italiano, realizzato in collaborazione con lo Spallanzani e testato su 90 volontari”...

 

90 volontari. 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use. This site uses cookies to enhance the users' browsing experience and collect infomation about the site utilization. We use both technical cookies and third party cookies. If you continue browsing the site you accept the use of cookies; otherwise you can just leave the site.