Jump to content
NINNI

CICLISMO

Recommended Posts

24 minuti fa, lustronculino ha scritto:

Sbaglio o tu segui il tennis?

Fatte li cazzi tua 

 

P. S. Io ho lavorato per 15 anni a Terni con il mio capo che c aveva il culo a forma. De sellino, ha vestito anche la maglia azzurra per un paio di volte ai campionati del mondo amatoriale di ciclismo in Austria. 

Io scherzo ovviamente, anche se per ovvi motivi di fuso orario e  impegni familiari ultimamente mi sa un po' difficile seguire il ciclismo. 

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 ore fa, FE3IE ha scritto:

Ho visto la fine solo per capire se la Alpecin faceva doppietta. VdP fenomeno ma che noia 😅

Se non sono almeno in due dei 6 fenomeni attuali è così , Pogacar alle strade bianche attacca ai -80 , VdP dai -40 ai -50 tra Fiandre e oggi … alla Sanremo erano in due e si è visto un po’ di spettacolo ( poco ma il percorso è quello) 

Temo che al giro sarà un monologo di Pogacar visto che non ha rivali seri.

Il tour , che doveva essere sborrevole con Vingegaard Roglic Pogacar e Evenepoel ( che con quelli non aveva speranze ma vabbè ) , a causa della caduta di qualche giorno fa potrebbe risentirne, ma almeno in due si dovrebbero salvare 

Share this post


Link to post
Share on other sites
5 minuti fa, CAPPUCCINO KID ha scritto:

Fatte li cazzi tua 

 

P. S. Io ho lavorato per 15 anni a Terni con il mio capo che c aveva il culo a forma. De sellino, ha vestito anche la maglia azzurra per un paio di volte ai campionati del mondo amatoriale di ciclismo in Austria. 

Io scherzo ovviamente, anche se per ovvi motivi di fuso orario e  impegni familiari ultimamente mi sa un po' difficile seguire il ciclismo. 

 

 

Amatoricge gareggiano a livelli decenti = doping 

quello è oggettivo 

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 minuto fa, lustronculino ha scritto:

Amatoricge gareggiano a livelli decenti = doping 

quello è oggettivo 

Anche perché se vuoi andare forte dopo i 40 (più vicino ai 50) non puoi mangiare pane e prosciutto come diceva Roberto chiappa ad un giornalista... Doping? Io magno pane e prosciutto de mi nonno! (forse sei un po' troppo giovane per ricordarti lui) 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ma che ve credete davvero che un ciclista fa 150 kilometri al giorno e se dopa.....ed un tennista - giovane o vecchio poco cambia - gioca la media di 2,5 ore a partita tutti i giorni e magna solo pasta, carne e mozzarelle ?...o un calciatore gioca 50 60 partite l'anno e magna solo gli arrosticini ? ..allora me sa che ve sbajate.

 

Fateve raccontare la stretta de culo che hanno Cannavaro e Brambati per tutto quello che gli hanno fatto assumere.....e come loro tanti ex giocatori.

Edited by torquemada

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, torquemada ha scritto:

Ma che ve credete davvero che un ciclista fa 150 kilometri al giorno e se dopa.....ed un tennista - giovane o vecchio poco cambia - gioca la media di 2,5 ore a partita tutti i giorni e magna solo pasta, carne e mozzarelle ?...o un calciatore gioca 50 60 partite l'anno e magna solo gli arrosticini ? ..allora me sa che ve sbajate.

 

Fateve raccontare la stretta de culo che hanno Cannavaro e Brambati per tutto quello che gli hanno fatto assumere.....e come loro tanti ex giocatori.

Noi, quando pensiamo al doping, pensiamo alla roba illegale come l'epo e bombe varie. Di fatto tutti gli sportivi sono dopati, anche quando assumono solo prodotti leciti. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
6 ore fa, NINNI ha scritto:

Noi, quando pensiamo al doping, pensiamo alla roba illegale come l'epo e bombe varie. Di fatto tutti gli sportivi sono dopati, anche quando assumono solo prodotti leciti. 

Non è un ossimoro?

Se un prodotto è lecito non è doping. 
 

Share this post


Link to post
Share on other sites
9 ore fa, torquemada ha scritto:

Ma che ve credete davvero che un ciclista fa 150 kilometri al giorno e se dopa.....ed un tennista - giovane o vecchio poco cambia - gioca la media di 2,5 ore a partita tutti i giorni e magna solo pasta, carne e mozzarelle ?...o un calciatore gioca 50 60 partite l'anno e magna solo gli arrosticini ? ..allora me sa che ve sbajate.

 

Fateve raccontare la stretta de culo che hanno Cannavaro e Brambati per tutto quello che gli hanno fatto assumere.....e come loro tanti ex giocatori.


Da un punto di vista atletico un calciatore o un tennista in una partita fanno dai 6 ai 10 km ad un passo medio da camminata veloce.
Per un ciclista o un maratoneta quello che fa un calciatore o un tennista sarebbe poco più di un riscaldamento.

Per questo motivo il doping gioca un ruolo più determinante negli sport di endurance. 
Chiaro che poi è presente ovunque anche nel tiro a piattello o negli scacchi. Però chiaramente il peso è diverso. 

Edited by callea

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 minuti fa, callea ha scritto:


Un calciatore o un tennista in una partita fanno dai 6 ai 10 km ad un passo medio da camminata veloce. Per un ciclista o un maratoneta sarebbe poco più di un riscaldamento. Chiaro quindi che il doping giochi un ruolo più determinante negli sport di endurance. 
Chiaro che poi è presente ovunque anche nel tiro a piattello o negli scacchi. Però chiaramente il peso è diverso. 

Il tennista non può stare sullo stesso piano di un calciatore, fa il quintuplo dello sforzo fisico a cui deve aggiungere la precisione e la tenuta mentale 

Ergo … si drogano come cavalli solo che nessuno li controlla 

Share this post


Link to post
Share on other sites
3 minuti fa, lustronculino ha scritto:

Il tennista non può stare sullo stesso piano di un calciatore, fa il quintuplo dello sforzo fisico a cui deve aggiungere la precisione e la tenuta mentale 

Ergo … si drogano come cavalli solo che nessuno li controlla 

Ma infatti non dico che non si droghino. Solo che il doping ha un peso molto inferiore sul risultato rispetto agli sport di endurance. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
19 minuti fa, callea ha scritto:

Ma infatti non dico che non si droghino. Solo che il doping ha un peso molto inferiore sul risultato rispetto agli sport di endurance. 

Continuo a non essere d’accordo. Un conto è reggere fisicamente per 4/5 ore un conto per 2/3 o 1/2 … non cala l’intensità fisica, la potenza e soprattutto la lucidità riducendo la possibilità di errore. 
 

Io resto convinto che finché le altre federazioni hanno un sistema antidoping nettamente inferiore a quello del ciclismo si devo sciacquare la bocca prima di parlare.

 

La pugnetta messa su per un banale controllo a Djokovic prima di una partita ce la ricordiamo tutti.

Oppure immagina che prima di una finale di champions o di uno Juve Inter svegliano alle 6 di mattina una delle due squadre per un controllo a sorpresa… scoppia la guerra 

 

Nel ciclismo è la norma

Share this post


Link to post
Share on other sites

É ora de daje una chiusa con sta storia che un ciclista è un dopato e tutto il resto drl mondo sportivo no.

Ho avuto la fortuna di avere come amico un tennista VERO.....il quale mi ha detto "alla fine di ogni partita i dolori te se magnano e stai a terra in tutto e se non ti [aiuti] lo sport professionistico massimale non lo fai".

O anche che l'impatto del doping sugli sport di fatica e bla bla bla.....migliorare la prestazione non significa solo alzare il livello di resistenza alla fatica è anche migliorare la concentrazione, eliminare la tensione, azzerare il dolore durante e dopo lo sforzo, aiutare il recupero fisico e tutto questo quando lo sforzo è massimale o lo aiuti o non resti il numero uno al mondo per 500 settimane di fila....tanto oer dirne una....chiaro !

E poi guardatevi la puntata delle idee e vedrete che a certi livelli la verginità non esiste.

E per rispondere a chi dice che l'impatto.....ogni disciplina sportiva ha le sue peculiarità ed i "prodotti" che servono a.....dai betabloccanti agli antidolorifici, agli aiuti al recupero. Purtroppo ci sta chi parla senza sapere.

 

Un esempio ? La partita di ieri sera tra real e city....a quelle velocità per 90 e più minuti, costantemente, con attenzione e concentrazione non ci va se non sei bello carico... 

Edited by torquemada

Share this post


Link to post
Share on other sites
Il 11/04/2024 Alle 17:29, CAPPUCCINO KID ha scritto:

Van aert rinuncia al giro

Ci sta, al di là delle sue condizioni post caduta, con la rinuncia al tour quasi certa di Vingegaard non ha senso sprecare Van Aert al giro.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Freccia Vallone da record , a causa del vento , del freddo e della neve ( e delle errate previsioni meteo) il 75% dei corridori si è ritirato 

Sono arrivati in 44, mi sembra che addirittura 4 squadre non hanno avuto ciclisti all’arrivo 

Edited by lustronculino

Share this post


Link to post
Share on other sites
40 minuti fa, lustronculino ha scritto:

Freccia Vallone da record , a causa del vento , del freddo e della neve ( e delle errate previsioni meteo) il 75% dei corridori si è ritirato 

Sono arrivati in 44, mi sembra che addirittura 4 squadre non hanno avuto ciclisti all’arrivo 

Quando le condizioni meteo sono quelle di oggi, non ci stanno santi che tengono se tribola per tribolá.

Share this post


Link to post
Share on other sites
12 ore fa, lustronculino ha scritto:

Freccia Vallone da record , a causa del vento , del freddo e della neve ( e delle errate previsioni meteo) il 75% dei corridori si è ritirato 

Sono arrivati in 44, mi sembra che addirittura 4 squadre non hanno avuto ciclisti all’arrivo 

Lu poro Skjelmose costretto al ritiro dall'ipotermia. :o

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
12 ore fa, lustronculino ha scritto:

All’epoca delle bandane quella testa si sarebbe aperta in due. 
Comunque senza scomodare impatti contro un ostacolo, il casco è fondamentale anche nelle cadute su asfalto senza ostacoli ma solo col vettore gravitazionale. 
Tra averlo e non averlo cambia come la vita o la morte. 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Mamma mia vista la lista dei partecipanti al giro a parte Pogacar mi è presa la depressione...squadre WT che vengono nemmeno con le seconde linee ma direttamente con le terze! 

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 ore fa, FE3IE ha scritto:

Mamma mia vista la lista dei partecipanti al giro a parte Pogacar mi è presa la depressione...squadre WT che vengono nemmeno con le seconde linee ma direttamente con le terze! 

li meno peggio per la generale so Thomas , Martinez, Bardet ... ce li vedi a infastidire Pogacar ? :lol: :lol: 

Edited by lustronculino
  • Haha 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Pensavo … ma se Pogacar prende la maglia oggi , la rafforza domani con un attacco in salita e poi se la gestisce fino a fine giro ?

sarebbe una buona tecnica per tentare la doppietta 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use. This site uses cookies to enhance the users' browsing experience and collect infomation about the site utilization. We use both technical cookies and third party cookies. If you continue browsing the site you accept the use of cookies; otherwise you can just leave the site.