Jump to content
Sign in to follow this  
RedBull

Tesser? No, grazie...

Recommended Posts

QUESTO IL RUOLINO DI MARCIA DEGLI ULTIMI 12 MESI DI TESSER

 

Il 30 gennaio 2012, dopo quattro sconfitte consecutive in campionato e con la squadra ultima in classifica con 12 punti, viene esonerato dalla dirigenza del Novara (Serie A).

Al suo posto subentra Emiliano Mondonico.

 

Il 6 marzo 2012 è richiamato dal Novara.

A fine stagione retrocede in Serie B.

Rimane in Piemonte rinnovando il proprio contratto fino al 2014.
In seguito alla sconfitta rimediata ad Ascoli viene però esonerato nel pomeriggio del 31 ottobre 2012, dopo aver subìto quattro sconfitte nelle ultime sei gare.

-------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

 

Diciamo che mi pare di capire che Tesser è uno avvezzo a infilare dei filotti negativi dai quali non riesce a tirarsi fuori. Un pò come sta facendo Toscano. Ergo: non sembra essere lui (Tesser) l'uomo giusto a dare la famosa "Scossa". Ci rimane Amadeus, a patto che accetti di allenare a Terni....

Edited by Tomas Milian

Share this post


Link to post
Share on other sites

Carriera[modifica | modifica sorgente]

La sua prima squadra è ilSevegliano nel 1992, poi si occupa dei settori giovanili di Udinese e Venezia. Nel 2001 allena il Fussball Club Südtirol-Alto Adige in C2. Nel2003 il salto in B con la Triestina, dove rimane due anni; nel primo sfiora la promozione, nel secondo si salva.

Nel 2005 passa al Cagliari; alla vigilia della prima giornata di campionato contro il Siena il presidente Cellino gli disse "vediamo se lei è un uomo fortunato"[senza fonte]. In seguito alla sconfitta per 2-1, il massimo dirigente isolano lo esonera.

Il 20 maggio 2006 viene ingaggiato dall'Ascoli per la stagione 2006/07 al posto di Marco Giampaolo. Anche qui però, viene esonerato in tempi brevi, dopo sole undici giornate di campionato, con il ruolino di 0 partite vinte, 4 pareggiate e 7 perse. Subentra al suo posto Nedo Sonetti.

L'11 giugno 2007 Tesser viene ingaggiato dal Mantova con contratto biennale che lo lega alla società biancorossa fino al 30 giugno 2009. Prende il posto di Domenico Di Carlo, che, dopo quattro positive stagioni, lascia Mantova per andare al Parma. Per Tesser anche questa avventura finisce con un esonero: il 24 febbraio 2008, all'indomani di un pareggio interno col Bari, viene sollevato dall'incarico, causa scarsi risultati e conseguente lontananza della zona play-off.

Il 12 gennaio 2009 dopo l'esonero dell'allenatore del Padova Carlo Sabatini viene chiamato ad allenare la squadra padovana ma il 22 febbraio2009 dopo soli quattro punti in cinque giornate viene esonerato con il suo staff ed al suo posto ritorna Carlo Sabatini.

L'11 giugno 2009 diventa il nuovo allenatore del Novara, portando la squadra piemontese alla promozione in Serie B con 4 giornate d'anticipo.

Il 12 giugno 2011, porta il Novara in Serie A dopo 55 anni di assenza, sconfiggendo nella finale play off proprio il Padova del presidente Cestaro da cui poco più di due anni prima era stato esonerato.

Il 20 settembre 2011, il suo Novara sconfigge l'Inter per 3-1. Per Tesser è la prima vittoria in Serie A. Per il club piemontese è, invece, il terzo successo contro l'Inter in campionato, il secondo fra le mura amiche (la prima vittoria risaliva difatti al torneo 1939-1940, 1-0 alla 29ª giornata)[1].

Il 30 gennaio 2012, dopo quattro sconfitte consecutive in campionato e con la squadra ultima in classifica con 12 punti, viene esonerato dalla dirigenza del Novara; al suo posto subentra Emiliano Mondonico.[2][3][4].

Il 27 febbraio 2012 gli viene attribuita la "panchina d'argento"[5] della FIGC per aver portato in due stagioni il Novara Calcio in serie A e per la stagione disputata nel 2010-2011 in serie B

Il 6 marzo 2012 è richiamato dal Novara, sostituendo Mondonico[6]. A fine stagione retrocede in Serie B. Rimane in Piemonte rinnovando il proprio contratto fino al 2014.

In seguito alla sconfitta rimediata ad Ascoli viene esonerato nel pomeriggio del 31 ottobre seguente, dopo aver subìto quattro sconfitte nelle ultime sei gare. Lo sostituisce Giacomo Gattuso, tecnico della formazione Primavera.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Per retrocede e' perfetto perche' questi 'signori' della societa' non avendo vera progettualita' desiderano questo. La ternana non esiste come vera societa' sportiva e' in vita per scopi che col pallone non c'entrano non a caso ha un presidente non presidente, una buffonata ma questo lo sapevamo gia. I personaggi che ruotano attorno sono comparse che in base alla predisposizione nel fare un buono o un cattivo lavoro indirizzano gli eventi.ora la strada e' per la discesa magari per far rimpiangere il giocattolino per fare altri rendering e riprovare la scalata.altri soldi altri progetti altra confusione e via il circo riparte.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Stiamo preparando la prossima stagione in lega pro. vogliono far ripetere a tesser la doppia promozione. :D

No il progetto e' diverso, pe fa veni sto tesser o si manda via toscano domani o si deve aspetta il pareggio con la reggina in casa. Dopodiche puo' venire, chiaramente si fara' un macello in chiave calciomercato perche' come gestire acquisti e cessioni se neanche conosce i giocatori? Sto tesser dal suo curriculum si evince che e'abituato ai filotti negativi magari dopo un apparente avvio convincente.li tornera' il cannibale che terminera' l'opera appena sospesa.

Share this post


Link to post
Share on other sites

No il progetto e' diverso, pe fa veni sto tesser o si manda via toscano domani o si deve aspetta il pareggio con la reggina in casa. Dopodiche puo' venire, chiaramente si fara' un macello in chiave calciomercato perche' come gestire acquisti e cessioni se neanche conosce i giocatori? Sto tesser dal suo curriculum si evince che e'abituato ai filotti negativi magari dopo un apparente avvio convincente.li tornera' il cannibale che terminera' l'opera appena sospesa.

mica no...la classica situazione longariniana, alla quale siamo peraltro ben vaccinati. Speramo bene.

Share this post


Link to post
Share on other sites

mica no...la classica situazione longariniana, alla quale siamo peraltro ben vaccinati. Speramo bene.

Da questi? Se pensi male fai subito un grave errore....non hai pensato malissimo.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Cosmi o Dionigi, anche se il sogno sarebbe Delneri, vojo che a fine allenamento non c'abbiano manco le forze de scopà quelle 4 sgarrate che je vanno dietro.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Dionigi no. Ma Cosmi (perugino o no), ce lo vedrei bene a "maltrattare" 'sti giocatori che c'abbiamo.... E poi, nella situazione in cui stiamo non bisogna sta a far tanto gli schifignosi, se Cosmi accettasse avrebbe tutto l'interesse a fare bene. Mica perchè è de P. S. Giovanni (rossoverdi) viene qua per perdere. Di lui mi piace la grinta e l'ignoranza. Cose che in questo momento ci servono come il pane....

Share this post


Link to post
Share on other sites

Anche se so che non lo prenderanno mai, se pijano Cosmi emigro all'estero.

 

cosmi? sa a piruggia che risate che se fanno (detto da uno che la rivalità la sentte ma fino ad un certo punto).

 

cosmi, dionigi.... retrocedemo, vabbe, ma co un briciolo de dignità. ;)

Share this post


Link to post
Share on other sites

UN FENOMENO VERO TESSER!

 

UN VINCITORE!

 

FORSE NON AVETE CAPITO CHE NON CE SALVA MANCO LA BEATA VERGINE MARIA?

 

CHE CAZZO HA FATTO MAI TESSER, HA VINTO UN CAMPIONATO COL NOVARA AZZECCANDO UN ANNO SCULATO... PER IL RESTO NULLA COSMICO! MA TANT'È, PER CERTE PERSONE BASTA AVER ALLENATO IN SERIE A ED AVERE UN NOME PER ESSERE CONTENTI, MA LI NOMI, IO, ME LI SBATTO SU LI COJIONI PORCO XXX...

Share this post


Link to post
Share on other sites

credo abbiano già scelto tesser, ma anche io sarei andato su cagni tra quelli rimasti.

 

 

purtroppo credo anche io...nulla contro tesse ma ripeto, mi pare troppo morbido.

 

Tesser credo faccia 4312.

Edited by Razzotico

Share this post


Link to post
Share on other sites

UN FENOMENO VERO TESSER!

 

UN VINCITORE!

 

FORSE NON AVETE CAPITO CHE NON CE SALVA MANCO LA BEATA VERGINE MARIA?

 

CHE CAZZO HA FATTO MAI TESSER, HA VINTO UN CAMPIONATO COL NOVARA AZZECCANDO UN ANNO SCULATO... PER IL RESTO NULLA COSMICO! MA TANT'È, PER CERTE PERSONE BASTA AVER ALLENATO IN SERIE A ED AVERE UN NOME PER ESSERE CONTENTI, MA LI NOMI, IO, ME LI SBATTO SU LI COJIONI PORCO XXX...

Ad onor del vero ha vinto 2 campionati con il Novara: la lega pro e la B in due anni consecutivi.

Share this post


Link to post
Share on other sites

UN FENOMENO VERO TESSER!

 

UN VINCITORE!

 

FORSE NON AVETE CAPITO CHE NON CE SALVA MANCO LA BEATA VERGINE MARIA?

 

CHE CAZZO HA FATTO MAI TESSER, HA VINTO UN CAMPIONATO COL NOVARA AZZECCANDO UN ANNO SCULATO... PER IL RESTO NULLA COSMICO! MA TANT'È, PER CERTE PERSONE BASTA AVER ALLENATO IN SERIE A ED AVERE UN NOME PER ESSERE CONTENTI, MA LI NOMI, IO, ME LI SBATTO SU LI COJIONI PORCO XXX...

Un paio di campionati li ha vinti, il che non è pochissimo. ;)

Va anche detto che in questo momento non possiamo pretendere di trovare fenomeni della panchina.

Quelli bravi si sono accasati da tempo. ;)

Share this post


Link to post
Share on other sites

famoce il segno della croce e pijamo cagni, se l'interesse è resta in B.

A Cagni gli prendi un par de difensori e un mediano rocchiu e te salva co legate de porcu invereconde. ma te salva!

Il problema è che con questa società senza un briciolo di organizzazione rischi che viene e se ne va dopo due giorni come fece negli anni 80 quello che non me ricordo come si chiama.

Share this post


Link to post
Share on other sites

A Cagni gli prendi un par de difensori e un mediano rocchiu e te salva co legate de porcu invereconde. ma te salva!

Il problema è che con questa società senza un briciolo di organizzazione rischi che viene e se ne va dopo due giorni come fece negli anni 80 quello che non me ricordo come si chiama.

 

vavassori? anche se non era anni 80.

 

cagni lo prenderei proprio x qst, sistema la squadra e forse ti salvi, giocando male (ma non è che ultimamente siamo il bayern, visto che il barca non va piu de moda).

Sei mesi e poi qst estate prendi un altro allenatore, sperando di essere ancora in B...magari zeman.

Share this post


Link to post
Share on other sites

A Cagni gli prendi un par de difensori e un mediano rocchiu e te salva co legate de porcu invereconde. ma te salva!

Il problema è che con questa società senza un briciolo di organizzazione rischi che viene e se ne va dopo due giorni come fece negli anni 80 quello che non me ricordo come si chiama.

 

 

 

vavassori? anche se non era anni 80.

 

cagni lo prenderei proprio x qst, sistema la squadra e forse ti salvi, giocando male (ma non è che ultimamente siamo il bayern, visto che il barca non va piu de moda).

Sei mesi e poi qst estate prendi un altro allenatore, sperando di essere ancora in B...magari zeman.

Si anche Vavassori, ma ce ne fu un'altro ai tempi di Migliucci. mo faccio una ricerca se non mi anticipa qualcuno con la memoria più solida. :D

Share this post


Link to post
Share on other sites

Un paio di campionati li ha vinti, il che non è pochissimo. ;)

Va anche detto che in questo momento non possiamo pretendere di trovare fenomeni della panchina.

Quelli bravi si sono accasati da tempo. ;)

 

Fino a due settimane fa c'era Mangia libero...E' andato alla Spezia ed ha fatto due vittorie consecutive... ;)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Fino a due settimane fa c'era Mangia libero...E' andato alla Spezia ed ha fatto due vittorie consecutive... ;)

Esatto. E c'era libero anche Gautieri.

Ma ormai si sono accasati, ahinoi.

Ora restano solo gli scarti.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Reya, se non fosse che al 90% sta già col culo sulla panca della Lazio. Lui si che sarebbe stato un altro ignorante... Posto che avesse mai accettato di scendere in B e di prendere in mano ' stata cagata ... ehm patata bollente.......

Edited by RedBull

Share this post


Link to post
Share on other sites

Reya, se non fosse che al 90% sta già col culo sulla panca della Lazio. Lui si che sarebbe stato un altro ignorante... Posto che avesse mai accettato di scendere in B e di prendere in mano ' stata cagata ... ehm patata bollente.......

un allenatore che sta nel giro Lazio quante probabilità gli davi di venire a Terni?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this  

×

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use. This site uses cookies to enhance the users' browsing experience and collect infomation about the site utilization. We use both technical cookies and third party cookies. If you continue browsing the site you accept the use of cookies; otherwise you can just leave the site.