Jump to content
Sign in to follow this  
Manson

Formaggi... che passione.

Recommended Posts

Come e peggio di una droga... a pasta molle o dura, freschi o stagionati, aromatizzati o naturali... non potrei mai vivere senza (e qualcuno molto in alto qua dentro faccia outing!).

 

Adoro le selezioni. Partire dai freschi e cremosi e finire con quelli talmente pungenti da togliere il senso del gusto...

 

I miei preferiti? Quelli con le muffe (tipo Roquefort) e gli stagionati "a bestia" (ci sono formaggi di pecora che dovrebbero essere illegali)...

 

E voi? Chi condivide questa passione? E dove vi rifornite in zona?

Share this post


Link to post
Share on other sites

io purtroppo cerco di evitare (che già so sovrappeso, se ci metto pure il formaggio...) ma quando staziono sui sibillini ogni tanto faccio una capatina in un caseificio biologico perso in mezzo alle montagne che fa dei pecorini mostruosi... avevano un affinato in grotta che due anni fa era arrivato quarto in un concorso europeo che in effetti è spettacolare

Share this post


Link to post
Share on other sites

A me piacciono, però diciamo che sono un "entry level". Me piace assaggià e provà gli accoppiamenti con marmellate, miele e vini, ma so molto ignorante in materia...

Visto che l'hai nominato, che differenza c'è tra gorgonzola e roquefort?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Sfido abitualmente l'intolleranza al lattosio e me magno qualsiasi cosa abbia l'aspetto di un formaggio. Per la scelta, come diceva mia zia che ha sempre vissuto in Belgio con abbondanza di formaggi francesi... "più puzzano più so bboni!" :lol:

Share this post


Link to post
Share on other sites

io purtroppo cerco di evitare (che già so sovrappeso, se ci metto pure il formaggio...) ma quando staziono sui sibillini ogni tanto faccio una capatina in un caseificio biologico perso in mezzo alle montagne che fa dei pecorini mostruosi... avevano un affinato in grotta che due anni fa era arrivato quarto in un concorso europeo che in effetti è spettacolare

 

Io vivo a dieta, quindi figurati... Il fatto é che ogni tanto mi piace dedicare una serata a questa meraviglia culinaria.

 

Ricordi come si chiama il formaggio di grotta di cui parlavi?

Share this post


Link to post
Share on other sites

A me piacciono, però diciamo che sono un "entry level". Me piace assaggià e provà gli accoppiamenti con marmellate, miele e vini, ma so molto ignorante in materia...

Visto che l'hai nominato, che differenza c'è tra gorgonzola e roquefort?

 

Anche a me piacciono a volte gli abbinamenti, ma volendo scegliere preferisco gustarli al naturale. Se posso, evito anche il pane.

 

Che io sappia, a livello di varietà sono abbastanza simili (nel senso che esistono per entrambi varianti più o meno dolci). Per quella che é la mia esperienza diretta, il Roquefort lo trovo (a parità di tipologia) più delicato e profumato, meno aggressivo del gorgonzola.

 

In assoluto, il mo preferito resta comunque il Blue Cheese, quello che in alcune catene usano per condire le ali di pollo... ne mangerei una chilata... quello per esempio é molto intenso (non so se ne esistano delle varianti). Mi piace da morire.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Sfido abitualmente l'intolleranza al lattosio e me magno qualsiasi cosa abbia l'aspetto di un formaggio. Per la scelta, come diceva mia zia che ha sempre vissuto in Belgio con abbondanza di formaggi francesi... "più puzzano più so bboni!" :lol:

 

Se tu sei intollerante al lattosio, io tifo Perugia... :D

Share this post


Link to post
Share on other sites

io ci camperei de affettati e formaggi solo che ho notato che questi ultimi me fanno ingrassà da morire

 

detto questo me frega na sega e me so fatto un giretto dall'ammuffitto al più fresco pure venerdì sera

 

gli unici che non gradisco sono la groviera e quelli con il peperoncino che secondo me manda a puttane il sapore del formaggio

 

ottimi invece quelli stagionati in vino o altre situazioni particolari

Share this post


Link to post
Share on other sites

io ci camperei de affettati e formaggi solo che ho notato che questi ultimi me fanno ingrassà da morire

 

detto questo me frega na sega e me so fatto un giretto dall'ammuffitto al più fresco pure venerdì sera

 

gli unici che non gradisco sono la groviera e quelli con il peperoncino che secondo me manda a puttane il sapore del formaggio

 

ottimi invece quelli stagionati in vino o altre situazioni particolari

Posto che di solito, con la signora, li andiamo a comprare e ci organizziamo una degustazione in casa, trovo straordinario l'assortimento del Convivio.

 

Hai altri locali da consigliare?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Posto che di solito, con la signora, li andiamo a comprare e ci organizziamo una degustazione in casa, trovo straordinario l'assortimento del Convivio.

 

Hai altri locali da consigliare?

più che ristoranti ogni tanto bisognerebbe chiude l'occhi senza guardare prezzi e scontrino ed andare a fare spesa da Galli in via Battisti

 

personalmente poi sono molto amante dei formaggi "alpini"

Edited by cesenticerqua

Share this post


Link to post
Share on other sites

Anche io ne vado matto ma sopratutto di pecorino. Ho un paio di amici in zona che lo fanno in casa...eccezionale.

 

Il non plus ultra comunque per me rimane il Canestrato di Moliterno, provare per credere...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ormai con Manson e Tomas siamo a quotqa due degustazioni a casa mia, de cui una con fonduta inclusa.

 

 

Beh, ve preannuncio che è in arrivo la terza desgustazione :D

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ormai con Manson e Tomas siamo a quotqa due degustazioni a casa mia, de cui una con fonduta inclusa.

 

 

Beh, ve preannuncio che è in arrivo la terza desgustazione :D

Chi magna solo se strozza. Ps: scopro stasera (anzi stanotte vista l'ora) che Tomas c'ha la passione dei formaggi. E pure Ussaro.... Faccio outing: io me ci so preso 2/3 volte i calcoli renali per gli ossalati di calcio prodotti proprio dai troppi formaggi... E comunque ci si potrebbe vedere per degustare... Che ne dici "Cara"????

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ormai con Manson e Tomas siamo a quotqa due degustazioni a casa mia, de cui una con fonduta inclusa.

 

 

Beh, ve preannuncio che è in arrivo la terza desgustazione :D

Daje!!! Sta botta seguirei il consiglio di Cesenti. Mano al portafogli e a caccia di qualche chicca da Galli.

Share this post


Link to post
Share on other sites

1 - Camembert

2 - Vergaro forte

3 - Tutto il resto

 

Il formaggio è il paradiso del palato.

Il Vergaro é stato una delle mie prime passioni... rapporto qualità-prezzo ottimo (col pane fresco scrocchiarello... da sentisse male...).

 

Però mi piace anche sperimentare quei sapori particolari che solo lavorazioni e stagionature complesse e diversificate riescono a garantire.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Mio padre, da buon veneto, diceva sempre: "la bocca non se straca, se non la sa de vaca"

 

Adoro tutti i formaggi, sia durante il pasto che, soprattutto, a fine pasto.

 

Tra i miei preferiti senza dubbio i formaggi di latte bovino/vaccino stagionati (Montasio, Monte veronese) oppure gli erborinati (gorgonzola, roquefort, stilton, asturia). Ma ovviamente adoro anche i pecorini semi-stagionati e i caprini a pasta molle. Oltre ai vari brie/camembert...

 

La differenza sostanziale tra il nostro gorgonzola e il roquefort è che nel primo le muffe vengono introdotte manualmente nella pasta del formaggio, mentre nel secondo le spore penetrano naturalmente durante la stagionatura in alcune grotte naturali specifiche.

Share this post


Link to post
Share on other sites

La differenza sostanziale tra il nostro gorgonzola e il roquefort è che nel primo le muffe vengono introdotte manualmente nella pasta del formaggio, mentre nel secondo le spore penetrano naturalmente durante la stagionatura in alcune grotte naturali specifiche.

 

Mi confermi che il Roquefort, a tua sensazione, risulta meno acuto?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Chi di voi ha mai provato il formaggio "la rosa camuna"? Credo si chiami così.....

 

Mai. Mi hai incuriosito.

 

P.S. ma lassù in nord America come siete messi a formaggi?

Share this post


Link to post
Share on other sites

 

Mai. Mi hai incuriosito.

 

P.S. ma lassù in nord America come siete messi a formaggi?

prima di tutto sono carissimi,

 

Vanno molto i formaggi con le muffe, blue cheese su tutti, formaggi di capra speziati con erbe, cipolle e frutta, (qui piace molto il contrasto di sapori), famosi i formaggi oka del Quebec, per il resto formaggi italiani e francesi su tutto.....

Share this post


Link to post
Share on other sites

 

Mi confermi che il Roquefort, a tua sensazione, risulta meno acuto?

Dipende dalla varietà. C'è il Taste Noir che è bello piccantino... mediamente però lo considero un pò più forte del gorgonzola, forse perchè soprattutto da noi trovi solo selezioni particolarmente stagionate.

 

Consiglio: provateci lei cozze ed una birra di abbazia.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Seratona a casa Ussaro, assieme a Tomas.

 

Overdose da caseina;

 

- Delice de Bourgogne

- Brie de Meaux

- Morlacco veneto

- Morbier al carbone d'acero

- Pecorino Oro di Galli

- Incanestrato di capra

- Vezzena di Alpeggio

- Robiola di Roccaverano

- Ragusano di Vacca Modicana

- Pecorino Piacentinu d'Enna

- Blu vaccino del Monviso

- Cashel Blu Irlandese

- Blue Stilton di Cornovaglia

- Cabrales vaccino/caprino (la vera prova del nove, formaggio muffito da veri amatori)

 

Da crepare! Che magnata epocale.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Una meraviglia, non fosse che ho passato l'ultima ora al cesso (la famosa intolleranza al lattosio che si manifesta quando je pare...) :lol:

Non voglio vedere formaggio manco grattuggiato sopra la pasta per un par de settimane!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Seratona a casa Ussaro, assieme a Tomas.

 

Overdose da caseina;

 

- Delice de Bourgogne

- Brie de Meaux

- Morlacco veneto

- Morbier al carbone d'acero

- Pecorino Oro di Galli

- Incanestrato di capra

- Vezzena di Alpeggio

- Robiola di Roccaverano

- Ragusano di Vacca Modicana

- Pecorino Piacentinu d'Enna

- Blu vaccino del Monviso

- Cashel Blu Irlandese

- Blue Stilton di Cornovaglia

- Cabrales vaccino/caprino (la vera prova del nove, formaggio muffito da veri amatori)

 

Da crepare! Che magnata epocale.

che c avete abbinato? Parlo di vino e pane....

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this  

×

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use. This site uses cookies to enhance the users' browsing experience and collect infomation about the site utilization. We use both technical cookies and third party cookies. If you continue browsing the site you accept the use of cookies; otherwise you can just leave the site.