Jump to content
Sign in to follow this  
bartolelli

1.39.00 GRAZIE D'ERMILIO. GRAZIE CLAG.

Recommended Posts

Me ricordo che sul momento non eravamo sicuri che avessero convalidato il gol (non esultava nessuno in campo), poi abbiamo fatto di tutto per farli segnare ma so riusciti a non tirare mai dentro lo specchio della porta. Si erano evidentemente messi d'accordo per il pareggio, almeno nel secondo tempo.

Ci rimasi abbastanza male, c'era anche qualche ipotesi di contestazione.

Tuttavia, dopo aver ascoltato le dichiarazioni infuocate nel fine partita e dopo aver fatto un giro sulle loro reti locali, piano piano ho iniziato ad apprezzare quanto successo in campo. A distanza, l'idea che hanno perso in quel modo, le rosicate loro, il fatto che, se non vado errato, quel punto fu decisivo per la loro mancata promozione, mi hanno ampiamente dimostrato che si può essere tifosi felici di fronte alla morte del calcio: accordo sottobanco nel derby.

Detto questo, mo abbiamo scontato ampiamente la pena, è ora di tornare a vincere! Sul campo. Una partita vera.

  • Upvote 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Me ricordo che sul momento non eravamo sicuri che avessero convalidato il gol (non esultava nessuno in campo), poi abbiamo fatto di tutto per farli segnare ma so riusciti a non tirare mai dentro lo specchio della porta. Si erano evidentemente messi d'accordo per il pareggio, almeno nel secondo tempo.

Ci rimasi abbastanza male, c'era anche qualche ipotesi di contestazione.

Tuttavia, dopo aver ascoltato le dichiarazioni infuocate nel fine partita e dopo aver fatto un giro sulle loro reti locali, piano piano ho iniziato ad apprezzare quanto successo in campo. A distanza, l'idea che hanno perso in quel modo, le rosicate loro, il fatto che, se non vado errato, quel punto fu decisivo per la loro mancata promozione, mi hanno ampiamente dimostrato che si può essere tifosi felici di fronte alla morte del calcio: accordo sottobanco nel derby.

Detto questo, mo abbiamo scontato ampiamente la pena, è ora di tornare a vincere! Sul campo. Una partita vera.

se ero na femmina te la davo subito dopo queste parole

Share this post


Link to post
Share on other sites

Me ricordo che sul momento non eravamo sicuri che avessero convalidato il gol (non esultava nessuno in campo), poi abbiamo fatto di tutto per farli segnare ma so riusciti a non tirare mai dentro lo specchio della porta. Si erano evidentemente messi d'accordo per il pareggio, almeno nel secondo tempo.

Ci rimasi abbastanza male, c'era anche qualche ipotesi di contestazione.

Tuttavia, dopo aver ascoltato le dichiarazioni infuocate nel fine partita e dopo aver fatto un giro sulle loro reti locali, piano piano ho iniziato ad apprezzare quanto successo in campo. A distanza, l'idea che hanno perso in quel modo, le rosicate loro, il fatto che, se non vado errato, quel punto fu decisivo per la loro mancata promozione, mi hanno ampiamente dimostrato che si può essere tifosi felici di fronte alla morte del calcio: accordo sottobanco nel derby.

Detto questo, mo abbiamo scontato ampiamente la pena, è ora di tornare a vincere! Sul campo. Una partita vera.

I 14 anni di Longarini e gli 8 derby persi (di cui 4 in casa) sono stati una pena del tutto sproporzionata. Manco Corona ha avuto una pena così eccessiva :D, per cui non c'è altra alternativa che vincere almeno questo

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ci rimasi abbastanza male, c'era anche qualche ipotesi di contestazione.

..., mi hanno ampiamente dimostrato che si può essere tifosi felici di fronte alla morte del calcio: accordo sottobanco nel derby.

Detto questo, mo abbiamo scontato ampiamente la pena, è ora di tornare a vincere! Sul campo. Una partita vera.

ci sta gente che non c'è più venuta da allora allo stadio.

effettivamente fu un bello schifo

Share this post


Link to post
Share on other sites

Me ricordo che sul momento non eravamo sicuri che avessero convalidato il gol (non esultava nessuno in campo), poi abbiamo fatto di tutto per farli segnare ma so riusciti a non tirare mai dentro lo specchio della porta. Si erano evidentemente messi d'accordo per il pareggio, almeno nel secondo tempo.

Ci rimasi abbastanza male, c'era anche qualche ipotesi di contestazione.

Tuttavia, dopo aver ascoltato le dichiarazioni infuocate nel fine partita e dopo aver fatto un giro sulle loro reti locali, piano piano ho iniziato ad apprezzare quanto successo in campo. A distanza, l'idea che hanno perso in quel modo, le rosicate loro, il fatto che, se non vado errato, quel punto fu decisivo per la loro mancata promozione, mi hanno ampiamente dimostrato che si può essere tifosi felici di fronte alla morte del calcio: accordo sottobanco nel derby.

Detto questo, mo abbiamo scontato ampiamente la pena, è ora di tornare a vincere! Sul campo. Una partita vera.

 

 

I 14 anni di Longarini e gli 8 derby persi (di cui 4 in casa) sono stati una pena del tutto sproporzionata. Manco Corona ha avuto una pena così eccessiva :D, per cui non c'è altra alternativa che vincere almeno questo

ciliegina sulla torta alla maledizione dei derby, l'unico derby vinto in questo periodo è stato proprio quello al quale non è stato possibile assistere

 

anch'io penso che certe cose siano la morte del calcio, ma la colpa non è certo dei tifosi che in questo mondo di schifezze sono quasi gli unici a volere un po' di normalità e in genere gli unici a pagare o a fare da capro espiatorio per le porcate di altri

Share this post


Link to post
Share on other sites

Nonostante abbia esultato come un matto correndo su e giù per il parterre dei distinti B, si può dire che ho ricordi migliori di quel derby nella nostro storia?

 

E' incredibile come siamo rimasti attaccati a dei "buoni ricordi sbagliati", solo perché legati ad una visione diversa del calcio e ad un periodo che eravamo più de "bocca bona".

 

Lassamo perde va...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Nonostante abbia esultato come un matto correndo su e giù per il parterre dei distinti B, si può dire che ho ricordi migliori di quel derby nella nostro storia?

 

E' incredibile come siamo rimasti attaccati a dei "buoni ricordi sbagliati", solo perché legati ad una visione diversa del calcio e ad un periodo che eravamo più de "bocca bona".

 

Lassamo perde va...

Quel pacco, doppio pacco, contropaccotto gli costò la serie B. Per cui lo ricordo con grande nostalgia :D

Share this post


Link to post
Share on other sites

Quel pacco, doppio pacco, contropaccotto gli costò la serie B. Per cui lo ricordo con grande nostalgia :D

 

Anche io lo ricordo con nostalgia, però cerco di essere un po' autocritico, soprattutto in relazione ai tanti puristi di quest' ultimo periodo.

Io penso che con la cultura attuale, evoluta in un certo senso, vedendo i tuoi giocatori in campo che si scansano per pareggiare un derby concordato si gioirebbe molto meno. Ci sentiremmo veramente presi per il culo. Quel giorno me lo ricordo come se fosse ieri, e l'uscita dallo stadio non fu vissuta con l'emotività di un derby vinto bene. La gioia del goal è stata tra le più grandi esultanze calcistiche della mia vita, forse la più grande. Ma i 5 minuti successivi sono state una delle peggiori pagine calcistiche viste al liberati, molto peggio delle brutte sconfitte a parer mio.

 

Ci siamo offesi o straniti per molto meno, direi.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Una delle note positive della giornata...anche l'ispettore Elisa Di Mario :wub: .....ancora me ricordo il boato "o le le o la la faccela vede' faccela toccaaa" :lol:

Edited by Batm4n

Share this post


Link to post
Share on other sites

l'anni passati ,( 1986-87-88)

ero adolescente , giù le industriali lu derby cominciava na settimana prima

 

se capitava, all'epoca eravamo 1800 iscritti ,l'assemblea d'istituto se trasformava in un ora de esercitazioni de tifo ,praticamente dentro lu palazzetto era curva est

me ricordo l' olè olè olèèèè fere....fereeeeee....

noi bardascetti c'avamo li diari co li ritaji de giornali de li giocatori , in primis D'Amico, e s'annava a scola co la sciarpa

la notte prima , chi dormiva? la mattina annavamo giù lo stadio a vede quelli che mettevano li striscioni, con km de scotch

poi ''mamma io devo magnà prima ,alle 1 vado via" e infatti annai giù lo stadio praticamente 3 ore prima. già era na bolgia , erano tutti paci.

a proposito de paci , c'erano Tonino e Maurizzietto.

quell'anno facemmo 2 pareggi , erano 2 vittorie fondamentali per la promozione ,infatti ce rimasi male

prima della partita misero 10 galline e 1 papera col li numeri poi le stricarono , vabbè alla protezione animali non je piacque ,erano altri tempi , poi me ricordo la bara biancorossa etc etc

:sigh:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this  

×

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use. This site uses cookies to enhance the users' browsing experience and collect infomation about the site utilization. We use both technical cookies and third party cookies. If you continue browsing the site you accept the use of cookies; otherwise you can just leave the site.