Jump to content
cascata rossoverde

verso ternana-parma

Recommended Posts

23 minuti fa, altoforno ha scritto:

brividi ancora oggi a rivedere queste immagini

in quegli anni cantavamo:

PERUGINO GUARDACI, APRI GLI OCCHI E INVIDIACI

oppure

IN SETTEMILA SOLTANTO NOI...NON CI RIUSCIRETE MAI

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, altoforno ha scritto:

in effetti poi è vero...pur avendo fatto buoni numeri negli anni 2000, i conigli hanno fatto al massimo 3.000/3.500 persone alla Ovest.

la metà dei nostri dei tempi d'oro....con la differenza che loro venivano da anni di serie A, noi da anni di serie C2...

E che il famoso bacino d’utenza e’ ben più grande del nostro….

A livello di tifo e passione non ci allacciano nemmeno le scarpe

Share this post


Link to post
Share on other sites
15 minuti fa, chetestraceki ha scritto:

E che il famoso bacino d’utenza e’ ben più grande del nostro….

A livello di tifo e passione non ci allacciano nemmeno le scarpe

Sono anche incongruenti in questo.

Si credono una grande città rispetto alla nostra, si vantano di avere una grande provincia che è tre volte la nostra ... (e tre volte più abitata, aggiungo io) ... si vantano che tutta la regione è con loro .... ma se sono così superiori perché fanno i confronti con noi? Che poi hanno iniziato a farlo solo quando, per note ragioni, i numeri hanno iniziato a sorridergli.   

Share this post


Link to post
Share on other sites
5 minuti fa, LoSballoContinua ha scritto:

Sono anche incongruenti in questo.

Si credono una grande città rispetto alla nostra, si vantano di avere una grande provincia che è tre volte la nostra ... (e tre volte più abitata, aggiungo io) ... si vantano che tutta la regione è con loro .... ma se sono così superiori perché fanno i confronti con noi? Che poi hanno iniziato a farlo solo quando, per note ragioni, i numeri hanno iniziato a sorridergli.   

Domanda retorica…..semplicemente perché sono inferiori a noi come tifoseria e passione (anche se negli anni longariniani, complice tutto ciò che sappiamo, sono stati migliori)

Share this post


Link to post
Share on other sites
21 minuti fa, LoSballoContinua ha scritto:

Sono anche incongruenti in questo.

Si credono una grande città rispetto alla nostra, si vantano di avere una grande provincia che è tre volte la nostra ... (e tre volte più abitata, aggiungo io) ... si vantano che tutta la regione è con loro .... ma se sono così superiori perché fanno i confronti con noi? Che poi hanno iniziato a farlo solo quando, per note ragioni, i numeri hanno iniziato a sorridergli.   

 

14 minuti fa, chetestraceki ha scritto:

Domanda retorica…..semplicemente perché sono inferiori a noi come tifoseria e passione (anche se negli anni longariniani, complice tutto ciò che sappiamo, sono stati migliori)

sono ossessionati dal confronto con noi.

ovviamente ritengono di esserci superiori ma, se così veramente fosse, non si capisce il motivo di questo continuo volersi confrontare con noi.

voglio dire, perché allora non si confrontano con il Foligno o con il Gubbio?

ci disprezzano ma non possono fare a meno di pensare a noi.

sono veramente imbarazzanti come tifoseria.

comunque, per quanto mi riguarda, da quando non si presentarono al Liberati ai tempi del Vater per me non è più un derby.

E' solo una partita contro dei mentecatti.

Share this post


Link to post
Share on other sites
42 minuti fa, altoforno ha scritto:

 

sono ossessionati dal confronto con noi.

ovviamente ritengono di esserci superiori ma, se così veramente fosse, non si capisce il motivo di questo continuo volersi confrontare con noi.

voglio dire, perché allora non si confrontano con il Foligno o con il Gubbio?

ci disprezzano ma non possono fare a meno di pensare a noi.

sono veramente imbarazzanti come tifoseria.

comunque, per quanto mi riguarda, da quando non si presentarono al Liberati ai tempi del Vater per me non è più un derby.

E' solo una partita contro dei mentecatti.

Per me, la Coppa In Faccia rappresenta uno spartiacque: dopo le trasferte oceaniche al Curi, la vittoria li col Clag grazie ad un autogol e in 10, il derby dei 25mila, quello della vittoria al 90' con autogol loro, il 2-3, ma anche le delusioni avute con Longarini (i quattro gol con Brini, le sconfitte in casa, le uniche in campionato nella nostra storia di derby, ad eccezione di una vinta da loro a tavolino), si chiude un cerchio. 

Il derbyssimo di Supercoppa ci ha permesso di vincere il nostro primo vero trofeo proprio contro di loro. 

Solo un derby per andare in A o in UEFA può superarlo, dunque roba praticamente impossibile. 

Vivrò queste gare future con quelle sensazioni che un tifoso ha con un derby ma anche con la tranquillità che il cerchio con quelle MERDE é chiuso a tempo indefinito e ovviamente a nostro favore

Edited by chetestraceki

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, altoforno ha scritto:

 

sono ossessionati dal confronto con noi.

ovviamente ritengono di esserci superiori ma, se così veramente fosse, non si capisce il motivo di questo continuo volersi confrontare con noi.

voglio dire, perché allora non si confrontano con il Foligno o con il Gubbio?

ci disprezzano ma non possono fare a meno di pensare a noi.

sono veramente imbarazzanti come tifoseria.

comunque, per quanto mi riguarda, da quando non si presentarono al Liberati ai tempi del Vater per me non è più un derby.

E' solo una partita contro dei mentecatti.

................................... 

 

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Il 23/9/2021 Alle 18:09, alefere ha scritto:

Ve lo ricordate questo? Beh, quel giorno - 8 marzo 1992 - c'erano (dati di allora) circa 25mila spettatori e guardate come stavamo. Tutti i settori pieni, compresa la Ovest (dove stavano i perugini, che erano 4mila), solo la San Martino vuota a fare da cuscinetto. Ora, anche a voler considerare l'effetto sardina, l'occupazione dei corridoi a piano terra fra i settori e il riempimento delle piattaforme dei tre piani (che pure quel giorno erano abbastanza piene, con gente in seconda e terza fila sia all'ultimo piano che al parterre), mi riesce difficile pensare che in quello stesso stadio possano entrare quasi il doppio delle persone che erano presenti quel giorno.... La ricostruzione di LelloBello è del tutto veritiera.....

 

P.S: Ho rivisto l'immagine del gol, ancora godo

 

 

Lucio Lancia che fine ha fatto?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use. This site uses cookies to enhance the users' browsing experience and collect infomation about the site utilization. We use both technical cookies and third party cookies. If you continue browsing the site you accept the use of cookies; otherwise you can just leave the site.