Jump to content
ZITTIMBò

Verso Perugia-Ternana

Recommended Posts

6 minuti fa, Cervezaro ha scritto:

Attualmente siamo sfavoriti, quindi prima cosa caro Lucarelli evitare assolutamente di perdere…

Se partiamo co sto spirito lasciamo perde però eh

mo sentirci sfavoriti co ste scimmie no dai, tocca andare cazzuti che questi c hanno lu morbo dell ipercinetico in panchina , però sfavoriti manco per il cazzo.

Perugia merda !!

  • Thanks 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Sinceramente domenica non so come potrebbe andà a finì tra una squadra operaia in una città de spocchiosi ed una squadra spocchiosa in una citta operaia!!! 😅😎

  • Haha 5

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 minuto fa, Batm4n ha scritto:

Sinceramente domenica non so come potrebbe andà a finì tra una squadra operaia in una città de spocchiosi ed una squadra spocchiosa in una citta operaia!!! 😅😎

😂🤣

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 minuto fa, Cacafocu ha scritto:

La Ternana è decisamente una squadra femmina. Quest'anno a tratti abbiamo intravisto anche orizzonti transgender🤣. Occhio però, perché una squadra "femmina" (cit. mister Scoglio, pace all'anima sua) è imprevedibile (le magie di Falletti e Partipilo), bizzosa (le scelte di Cosenza)  ma affascinante (le tante soluzioni di gioco), sconfortante (le sanguinose palle perse...primi in classifica in questa "specialità") ma intrigante (primi per xgoal) . Irritante e arrapante, nevrotica e geniale. Può essere tutto e il suo contrario. Molto spesso il suo stato d'animo, come quello delle donne, è soggetto ad eventi a volte ordinari (mestruo), altri straordinari (menopausa, momento della cogliona, ventata di passione agé. 

come se non ce bastassero i rapporti interpersonali dentro casa :lol: 

Share this post


Link to post
Share on other sites
13 minuti fa, Batm4n ha scritto:

Sinceramente domenica non so come potrebbe andà a finì tra una squadra operaia in una città de spocchiosi ed una squadra spocchiosa in una citta operaia!!! 😅😎


😅😅

Share this post


Link to post
Share on other sites
11 minuti fa, Cacafocu ha scritto:

La Ternana è decisamente una squadra femmina. Quest'anno a tratti abbiamo intravisto anche orizzonti transgender🤣. Occhio però, perché una squadra "femmina" (cit. mister Scoglio, pace all'anima sua) è imprevedibile (le magie di Falletti e Partipilo), bizzosa (le scelte di Cosenza)  ma affascinante (le tante soluzioni di gioco), sconfortante (le sanguinose palle perse...primi in classifica in questa "specialità") ma intrigante (primi per xgoal) . Irritante e arrapante, nevrotica e geniale. Può essere tutto e il suo contrario. Molto spesso il suo stato d'animo, come quello delle donne, è soggetto ad eventi a volte ordinari (mestruo), altri straordinari (menopausa, momento della cogliona, ventata di passione agé). 

Lo scorso anno siamo stati la Halle Berry del torneo, o se preferite la Scarlett Johannson. Inarrivabile, bellissima, profumatissima. Una GSI (Gran Sorca Imperiale). Ammiratissima, adulatissima. L'abbiamo data via a pochissimi (Catanzaro e JS): la prima volta quasi per ripicca, per vedere che effetto faceva, la seconda per noia...

Quest'anno siamo la Charlize Teron del torneo. Algida, un pò sul piedistallo del gioco, attratta dallo specchio a cui rivolgersi (4-2-3-1) appena arriva qualche ruga. Sempre bella, sempre alla ricerca della perfezione che forse fu....una donna bellissima che fa fatica a mischiarsi con i buzzurri che ha intorno, quella cafonaggine di scarpari che pascola la serie B. E' un gradino del podio che dobbiamo accettare di scendere

Il rischio, tremendo, che vedo è che questa donna non accetti il passare degli anni, che non riesca a capire che la bellezza che fu può essere sostituita alla grande da un filo di trucco in più, che si può passare da un tacco 12 a un tacco 8, da una minigonna ad un più bondage pantalone in pelle.

Detto questo, vorrei citare il più grande filosofo del novecento, Franco Califano (il fatto che fosse un cantante è di secondaria importanza), che in "Tac" scrive:

 

Ma tac
Io mi accorgo che ci sei
Proprio quando non ci sei
Ed allora ti vorrei
Ma tac
Improvvisamente c'e'
Come un vuoto intorno a me
Chiuso in casa, aspetto te

 

Ecco amata Ternana....aspetto te...❤️💚

90 minuti d'applausi!

 

Speramo che domenica possiamo andare senza assorbenti...

Share this post


Link to post
Share on other sites
Adesso, Gagarin ha scritto:

90 minuti d'applausi!

 

Speramo che domenica possiamo andare senza assorbenti...

una volta s'usava dire "quella te piscia su la capoccia". speramo in una bella, sana, copiosa pisciata...

Share this post


Link to post
Share on other sites
21 minuti fa, Cacafocu ha scritto:

La Ternana è decisamente una squadra femmina. Quest'anno a tratti abbiamo intravisto anche orizzonti transgender🤣. Occhio però, perché una squadra "femmina" (cit. mister Scoglio, pace all'anima sua) è imprevedibile (le magie di Falletti e Partipilo), bizzosa (le scelte di Cosenza)  ma affascinante (le tante soluzioni di gioco), sconfortante (le sanguinose palle perse...primi in classifica in questa "specialità") ma intrigante (primi per xgoal) . Irritante e arrapante, nevrotica e geniale. Può essere tutto e il suo contrario. Molto spesso il suo stato d'animo, come quello delle donne, è soggetto ad eventi a volte ordinari (mestruo), altri straordinari (menopausa, momento della cogliona, ventata di passione agé). 

Lo scorso anno siamo stati la Halle Berry del torneo, o se preferite la Scarlett Johannson. Inarrivabile, bellissima, profumatissima. Una GSI (Gran Sorca Imperiale). Ammiratissima, adulatissima. L'abbiamo data via a pochissimi (Catanzaro e JS): la prima volta quasi per ripicca, per vedere che effetto faceva, la seconda per noia...

Quest'anno siamo la Charlize Teron del torneo. Algida, un pò sul piedistallo del gioco, attratta dallo specchio a cui rivolgersi (4-2-3-1) appena arriva qualche ruga. Sempre bella, sempre alla ricerca della perfezione che forse fu....una donna bellissima che fa fatica a mischiarsi con i buzzurri che ha intorno, quella cafonaggine di scarpari che pascola la serie B. E' un gradino del podio che dobbiamo accettare di scendere

Il rischio, tremendo, che vedo è che questa donna non accetti il passare degli anni, che non riesca a capire che la bellezza che fu può essere sostituita alla grande da un filo di trucco in più, che si può passare da un tacco 12 a un tacco 8, da una minigonna ad un più bondage pantalone in pelle.

Detto questo, vorrei citare il più grande filosofo del novecento, Franco Califano (il fatto che fosse un cantante è di secondaria importanza), che in "Tac" scrive:

 

Ma tac
Io mi accorgo che ci sei
Proprio quando non ci sei
Ed allora ti vorrei
Ma tac
Improvvisamente c'e'
Come un vuoto intorno a me
Chiuso in casa, aspetto te

 

Ecco amata Ternana....aspetto te...❤️💚

girassi questo post alle mie colleghe che si occupano ti gender studies credo richiederebbero per te tra l'ergastolo e la pubblica lapidazione in piazza :D

Share this post


Link to post
Share on other sites
24 minuti fa, Cacafocu ha scritto:

La Ternana è decisamente una squadra femmina. Quest'anno a tratti abbiamo intravisto anche orizzonti transgender🤣. Occhio però, perché una squadra "femmina" (cit. mister Scoglio, pace all'anima sua) è imprevedibile (le magie di Falletti e Partipilo), bizzosa (le scelte di Cosenza)  ma affascinante (le tante soluzioni di gioco), sconfortante (le sanguinose palle perse...primi in classifica in questa "specialità") ma intrigante (primi per xgoal) . Irritante e arrapante, nevrotica e geniale. Può essere tutto e il suo contrario. Molto spesso il suo stato d'animo, come quello delle donne, è soggetto ad eventi a volte ordinari (mestruo), altri straordinari (menopausa, momento della cogliona, ventata di passione agé). 

Lo scorso anno siamo stati la Halle Berry del torneo, o se preferite la Scarlett Johannson. Inarrivabile, bellissima, profumatissima. Una GSI (Gran Sorca Imperiale). Ammiratissima, adulatissima. L'abbiamo data via a pochissimi (Catanzaro e JS): la prima volta quasi per ripicca, per vedere che effetto faceva, la seconda per noia...

Quest'anno siamo la Charlize Teron del torneo. Algida, un pò sul piedistallo del gioco, attratta dallo specchio a cui rivolgersi (4-2-3-1) appena arriva qualche ruga. Sempre bella, sempre alla ricerca della perfezione che forse fu....una donna bellissima che fa fatica a mischiarsi con i buzzurri che ha intorno, quella cafonaggine di scarpari che pascola la serie B. E' un gradino del podio che dobbiamo accettare di scendere

Il rischio, tremendo, che vedo è che questa donna non accetti il passare degli anni, che non riesca a capire che la bellezza che fu può essere sostituita alla grande da un filo di trucco in più, che si può passare da un tacco 12 a un tacco 8, da una minigonna ad un più bondage pantalone in pelle.

Detto questo, vorrei citare il più grande filosofo del novecento, Franco Califano (il fatto che fosse un cantante è di secondaria importanza), che in "Tac" scrive:

 

Ma tac
Io mi accorgo che ci sei
Proprio quando non ci sei
Ed allora ti vorrei
Ma tac
Improvvisamente c'e'
Come un vuoto intorno a me
Chiuso in casa, aspetto te

 

Ecco amata Ternana....aspetto te...❤️💚

Probabilmente, il miglior post dell’anno😂

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

intanto da voci di alcuni che conosco, palumbo ha ripreso ad allenarsi (tra l'altro sembra che sia stato contagiato dal figlio)..potrebbe essere anche convocato per venezia anche se sicuramente non sara'al top fisicamente e non credo possa partire dall'inizio

  • Haha 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Facciamo un analisi obiettiva: Il perugia(merda) è tutta un altra storia rispetto a quello che abbiamo visto in coppa italia. Squadra molto equilibrata sia in difesa (una delle meno bucate in serie B) , centrocampo composto da mediani che ce soffiano e con buone qualità tecniche rispetto a quelli nostri (al di fuori di palumbo famo piagne) Attacco nettamente superiori noi anche se loro hanno un De luca in forma.

Nel complesso ritengo che loro siano i favoriti ,Alvini è stato molto bravo a dargli un inquadratura di gioco niente male e compattezza tra tutti i reparti rispetto a Lucarelli che ancora non c'ha capito un cazzo nella fase di copertura

  • Haha 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, Cacafocu ha scritto:

La Ternana è decisamente una squadra femmina. Quest'anno a tratti abbiamo intravisto anche orizzonti transgender🤣. Occhio però, perché una squadra "femmina" (cit. mister Scoglio, pace all'anima sua) è imprevedibile (le magie di Falletti e Partipilo), bizzosa (le scelte di Cosenza)  ma affascinante (le tante soluzioni di gioco), sconfortante (le sanguinose palle perse...primi in classifica in questa "specialità") ma intrigante (primi per xgoal) . Irritante e arrapante, nevrotica e geniale. Può essere tutto e il suo contrario. Molto spesso il suo stato d'animo, come quello delle donne, è soggetto ad eventi a volte ordinari (mestruo), altri straordinari (menopausa, momento della cogliona, ventata di passione agé). 

Lo scorso anno siamo stati la Halle Berry del torneo, o se preferite la Scarlett Johannson. Inarrivabile, bellissima, profumatissima. Una GSI (Gran Sorca Imperiale). Ammiratissima, adulatissima. L'abbiamo data via a pochissimi (Catanzaro e JS): la prima volta quasi per ripicca, per vedere che effetto faceva, la seconda per noia...

Quest'anno siamo la Charlize Teron del torneo. Algida, un pò sul piedistallo del gioco, attratta dallo specchio a cui rivolgersi (4-2-3-1) appena arriva qualche ruga. Sempre bella, sempre alla ricerca della perfezione che forse fu....una donna bellissima che fa fatica a mischiarsi con i buzzurri che ha intorno, quella cafonaggine di scarpari che pascola la serie B. E' un gradino del podio che dobbiamo accettare di scendere

Il rischio, tremendo, che vedo è che questa donna non accetti il passare degli anni, che non riesca a capire che la bellezza che fu può essere sostituita alla grande da un filo di trucco in più, che si può passare da un tacco 12 a un tacco 8, da una minigonna ad un più bondage pantalone in pelle.

Detto questo, vorrei citare il più grande filosofo del novecento, Franco Califano (il fatto che fosse un cantante è di secondaria importanza), che in "Tac" scrive:

 

Ma tac
Io mi accorgo che ci sei
Proprio quando non ci sei
Ed allora ti vorrei
Ma tac
Improvvisamente c'e'
Come un vuoto intorno a me
Chiuso in casa, aspetto te

 

Ecco amata Ternana....aspetto te...❤️💚

👏🏻🥇👏🏻

Share this post


Link to post
Share on other sites

comunque non capisco perche'continuate a dire che loro sono favoriti...ma per carita'..massimo rispetto perche'stanno facendo un bel campionato ma pur restando con i piedi per terra per me siamo superiori...e anche di molto

  • Upvote 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, Cacafocu ha scritto:

La Ternana è decisamente una squadra femmina. Quest'anno a tratti abbiamo intravisto anche orizzonti transgender🤣. Occhio però, perché una squadra "femmina" (cit. mister Scoglio, pace all'anima sua) è imprevedibile (le magie di Falletti e Partipilo), bizzosa (le scelte di Cosenza)  ma affascinante (le tante soluzioni di gioco), sconfortante (le sanguinose palle perse...primi in classifica in questa "specialità") ma intrigante (primi per xgoal) . Irritante e arrapante, nevrotica e geniale. Può essere tutto e il suo contrario. Molto spesso il suo stato d'animo, come quello delle donne, è soggetto ad eventi a volte ordinari (mestruo), altri straordinari (menopausa, momento della cogliona, ventata di passione agé). 

Lo scorso anno siamo stati la Halle Berry del torneo, o se preferite la Scarlett Johannson. Inarrivabile, bellissima, profumatissima. Una GSI (Gran Sorca Imperiale). Ammiratissima, adulatissima. L'abbiamo data via a pochissimi (Catanzaro e JS): la prima volta quasi per ripicca, per vedere che effetto faceva, la seconda per noia...

Quest'anno siamo la Charlize Teron del torneo. Algida, un pò sul piedistallo del gioco, attratta dallo specchio a cui rivolgersi (4-2-3-1) appena arriva qualche ruga. Sempre bella, sempre alla ricerca della perfezione che forse fu....una donna bellissima che fa fatica a mischiarsi con i buzzurri che ha intorno, quella cafonaggine di scarpari che pascola la serie B. E' un gradino del podio che dobbiamo accettare di scendere

Il rischio, tremendo, che vedo è che questa donna non accetti il passare degli anni, che non riesca a capire che la bellezza che fu può essere sostituita alla grande da un filo di trucco in più, che si può passare da un tacco 12 a un tacco 8, da una minigonna ad un più bondage pantalone in pelle.

Detto questo, vorrei citare il più grande filosofo del novecento, Franco Califano (il fatto che fosse un cantante è di secondaria importanza), che in "Tac" scrive:

 

Ma tac
Io mi accorgo che ci sei
Proprio quando non ci sei
Ed allora ti vorrei
Ma tac
Improvvisamente c'e'
Come un vuoto intorno a me
Chiuso in casa, aspetto te

 

Ecco amata Ternana....aspetto te...❤️💚

Bellissimo!

Il Perugia invece direi che è una matura nigeriana di Pian di Massiano

Share this post


Link to post
Share on other sites
23 minuti fa, grifo_merda ha scritto:

Facciamo un analisi obiettiva: Il perugia(merda) è tutta un altra storia rispetto a quello che abbiamo visto in coppa italia. Squadra molto equilibrata sia in difesa (una delle meno bucate in serie B) , centrocampo composto da mediani che ce soffiano e con buone qualità tecniche rispetto a quelli nostri (al di fuori di palumbo famo piagne) Attacco nettamente superiori noi anche se loro hanno un De luca in forma.

Nel complesso ritengo che loro siano i favoriti ,Alvini è stato molto bravo a dargli un inquadratura di gioco niente male e compattezza tra tutti i reparti rispetto a Lucarelli che ancora non c'ha capito un cazzo nella fase di copertura

Quando partiamo sfavoriti con loro.......

Share this post


Link to post
Share on other sites
27 minuti fa, grifo_merda ha scritto:

Facciamo un analisi obiettiva: Il perugia(merda) è tutta un altra storia rispetto a quello che abbiamo visto in coppa italia. Squadra molto equilibrata sia in difesa (una delle meno bucate in serie B) , centrocampo composto da mediani che ce soffiano e con buone qualità tecniche rispetto a quelli nostri (al di fuori di palumbo famo piagne) Attacco nettamente superiori noi anche se loro hanno un De luca in forma.

Nel complesso ritengo che loro siano i favoriti ,Alvini è stato molto bravo a dargli un inquadratura di gioco niente male e compattezza tra tutti i reparti rispetto a Lucarelli che ancora non c'ha capito un cazzo nella fase di copertura

Condivido tutto, aggiungendo che hanno anche il vantaggio di giocare in casa. 
Squadra arcigna e molto più quadrata della nostra, pur sulla carta nettamente meno forte (ma il “sulla carta” lascia il tempo che trova se poi non si materializzano in campo i valori reali). 
Oltre a prendere pochi gol a differenza nostra che li regaliamo a tutti, temo lo stato di forma di De Luca che se a difesa facciamo i consueti Lgbt ce se incula a annà e a venì. 
Da squadra imprevedibile quale siamo, confido nella luna dalla nostra parte che, se ci gira giusta, a quel punto gli rompiamo il culo. 
Da ultimo, nonostante il risultato più probabile di queste partite sia il pareggio, a mio avviso o la vinciamo 🙏o la perdiamo. 
Non dobbiamo prendere gol per primi sennò sono cazzi amari. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
9 minuti fa, longarinivattene! ha scritto:

Non dobbiamo prendere gol per primi sennò sono cazzi amari.  

sta tutto lì.

se riusciamo a non prendere gol ,la partita va in discesa perchè loro sono stitici in attacco quindi è più probabile uno 0-0

se ci segnano sarà durissima riprenderli

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 ore fa, Lu Cecco ha scritto:

girassi questo post alle mie colleghe che si occupano ti gender studies credo richiederebbero per te tra l'ergastolo e la pubblica lapidazione in piazza :D

😁

Collega ...tu invece di che settore? 😉

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, cascata rossoverde ha scritto:

comunque non capisco perche'continuate a dire che loro sono favoriti...ma per carita'..massimo rispetto perche'stanno facendo un bel campionato ma pur restando con i piedi per terra per me siamo superiori...e anche di molto

Sulla carta non c'è storia... Ma a parlare è sempre il campo e sul campo loro stanno facendo molto meglio! Quindi sì, sono favoriti (oltretutto giocano in casa)

  • Upvote 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

E mettice che avremo Partipilo out, Falletti e diversi altri incerottati... Firmerei per un punticino anche sculando... Peccato perché con la base dell' anno scorso poteva esse tutto gestito molto meglio e con un filo de gas se poteva arriva a sta partita da contendenti al titolo.

Ma ormai è andata così, purtroppo alcuni errori se pagano molto cari in una stagione :(

  • Upvote 1
  • Downvote 2

Share this post


Link to post
Share on other sites
50 minuti fa, longarinivattene! ha scritto:

Condivido tutto, aggiungendo che hanno anche il vantaggio di giocare in casa. 
Squadra arcigna e molto più quadrata della nostra, pur sulla carta nettamente meno forte (ma il “sulla carta” lascia il tempo che trova se poi non si materializzano in campo i valori reali). 
Oltre a prendere pochi gol a differenza nostra che li regaliamo a tutti, temo lo stato di forma di De Luca che se a difesa facciamo i consueti Lgbt ce se incula a annà e a venì. 
Da squadra imprevedibile quale siamo, confido nella luna dalla nostra parte che, se ci gira giusta, a quel punto gli rompiamo il culo. 
Da ultimo, nonostante il risultato più probabile di queste partite sia il pareggio, a mio avviso o la vinciamo 🙏o la perdiamo. 
Non dobbiamo prendere gol per primi sennò sono cazzi amari. 

Se entriamo in quel campo timorosi come a Frosinone, loro più scarsi ma più aggressivi, ci rompono il culo ma se per novanta minuti facciamo le fere li possiamo distruggere. Sono più quadrati di noi ma stanno rendendo al 150%, una partita prima o poi la bucano. PERUGIA MERDA.

Share this post


Link to post
Share on other sites
21 ore fa, cascata rossoverde ha scritto:

dei tre diffidati loro,a parma nessun ammonito. in dubbio per domenica santoro e langella assenti oggi, mentre sicuramente out carretta

Pensavo che con Langella perdevano qualche doppio.   .. invece niente..... facessero un vomito😷

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 ore fa, cascata rossoverde ha scritto:

intanto da voci di alcuni che conosco, palumbo ha ripreso ad allenarsi (tra l'altro sembra che sia stato contagiato dal figlio)..potrebbe essere anche convocato per venezia anche se sicuramente non sara'al top fisicamente e non credo possa partire dall'inizio

quindi si è negativizzato?

Share this post


Link to post
Share on other sites
5 minuti fa, Il Cobra ha scritto:

quindi si è negativizzato?

Dopo 21 giorni tutti so negativizzati, sembra una cosa strana ma e' così..... basta chiedere chi il covid l'ha avuto! Ovviamente sta cosa non vale a chi e' ricoverato e chi sta in intensiva! 

Edited by angelooo

Share this post


Link to post
Share on other sites
27 minuti fa, Fievel ha scritto:

E mettice che avremo Partipilo out, Falletti e diversi altri incerottati... Firmerei per un punticino anche sculando... Peccato perché con la base dell' anno scorso poteva esse tutto gestito molto meglio e con un filo de gas se poteva arriva a sta partita da contendenti al titolo.

Ma ormai è andata così, purtroppo alcuni errori se pagano molto cari in una stagione :(

 

contendenti al titolo con quale base dell'anno scorso? Con Paghera, Kontek, Boben e Salzano? Sei Serio?
Li abbiamo visti tutti i loro valori in Serie B e, con tutto il rispetto e ammirazione per quello che hanno fatto lo scorso anno, questa categoria è altra cosa.

  • Upvote 3

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use. This site uses cookies to enhance the users' browsing experience and collect infomation about the site utilization. We use both technical cookies and third party cookies. If you continue browsing the site you accept the use of cookies; otherwise you can just leave the site.