Jump to content
David

Ternana vs Monza LIVE Stadio “Libero Liberati” - Terni - Ore 18.30 (Serie B 21/22)

Recommended Posts

E vabbè....e anche stavorda San Valintinu c'ha fattu lu regalu pe la festa sua.....sconfitta con il monza, arbitruccio carucciu e Folletto scocciatu.....grazie è...grazie tante!!!!

Share this post


Link to post
Share on other sites
14 ore fa, Crikke ha scritto:

Di Gregorio ha fatto la stessa cosa di Iannarilli senza saltare un metro per aria e infatti l’ha presa. Vabbè la pianto con Iannarilli che su di lui non si può dire niente 😅

L'hai capita ora sta cosa, qui dentro iannarilli non si discute! Fortuna che se tutto andrà come deve andare, sicuramente non sarà confermato.... ma non da me,  ( che de pallone non ci capisco un cazzo), ma da chi di dovere! Del resto, basta ricordare chi voleva prende la Ternana, Nicolas, Paleari e quello che e' diventato titolare con la Samp ( Falcone) ! Praticamente 3 portieri che a confronto de Iannarilli...... parlano d'un altro sport! 

Edited by angelooo

Share this post


Link to post
Share on other sites
3 hours ago, Lov3nlast said:

Se davvero Falletti ha qualcosa di grave, resettare tutto e compattarci per raggiungere la salvezza. Tante chiacchiere su moduli e cosi’ via, i problemi veri sono che nn hai mai la rosa completa e come logico che sia una neopromossa poggia un 13-14 giocatori.

Amen

Share this post


Link to post
Share on other sites
4 ore fa, Jean Paul van Gastel ha scritto:

Praticamente c'aspettano 3 mesi longarini style cercando di salvarsi senza poter sognare un cazzo, mentre squadre che a livello di singoli fanno abbastanza ridere (una a caso eh) provano l'accesso ai playoff. Uno spettacolo proprio, ariporco dio 

Vero, campionato simile a quella gestione, se vede che noi in B ce dovemo salva e,.... basta! Ok, accontentamoce

Share this post


Link to post
Share on other sites
3 ore fa, BuFERA ha scritto:

con tutti l'allenatori con cui puoi fare i paragoni, perché vai sempre a pijà quelle merde li?

Io mi tengo Lucarelli tutta la vita, ma 9 punti da quelli non sono accettabili

  • Upvote 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

La conferenza stampa dell'allenatore della Ternana Cristiano Lucarelli al termine di Ternana-Monza (0-1)

 

 

Edited by ONTV

Share this post


Link to post
Share on other sites

La conferenza stampa dell'allenatore del Monza Giovanni Stroppa al termine di Ternana-Monza (0-1)

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
4 ore fa, ONTV ha scritto:

La conferenza stampa dell'allenatore della Ternana Cristiano Lucarelli al termine di Ternana-Monza (0-1)

 

 

Bravo Lucarelli! 
Stavolta sottoscrivo ogni parola! 
È giunto il momento di remare tutti dalla stessa parte, tifosi compresi ❤️💚
 

Share this post


Link to post
Share on other sites
6 ore fa, angelooo ha scritto:

Vero, campionato simile a quella gestione, se vede che noi in B ce dovemo salva e,.... basta! Ok, accontentamoce

Ricordiamoci da dove siamo venuti. Teniamoci stretta sta categoria. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
6 minuti fa, gargallozzu ha scritto:

Ricordiamoci da dove siamo venuti. Teniamoci stretta sta categoria. 

Bravo, a freddo la penso anche io così.

Approfittiamo di 3 cadaveri di squadre già andate per fare esperienza e chiudiamo la questione tra il primo ed il 12 marzo in modo da iniziare a programmare già da maggio un campionato diverso dal 14° posto.

Però stavolta deve essere fatto, magari con un altro DS ma è necessario programmare anticipando.

Edited by Leo85
  • Upvote 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
6 ore fa, angelooo ha scritto:

Io mi tengo Lucarelli tutta la vita, ma 9 punti da quelli non sono accettabili

Più che altro 6 sconfitte in casa sono un'enormità

Share this post


Link to post
Share on other sites
9 ore fa, A Sotto ha scritto:

 

A me quello che mi fa girare i coglioni e’ vedere il Perugia a 37, avendo una rosa che non vale nemmeno la meta’ come qualita’ rispetto a noi. 
Pero’ loro hanno trovato una quadratura e solidita’ sapendo benissimo chi sono, quali sono I loro limiti e cosa devono fare. 
Questo secondo me e’ stato il grande limite finora di Lucarelli, credere In un qualcosa che sin dall’inizio dimostrava di non creare una base sólida e lui stesso esternando cio’ pubblicamente dimostrava che lui aveva un idea ed il gruppo e l’ambiente un altra. 
Poi si inizia a cambiare e si arriva ad un punto che un giorno sembri un tipo di squadra e l’altro un qualcosa di differente ed alla lunga vivi di alti e bassi in un campionato dove la regolarita’ premia indiscutibilmente. 
Poi gli infortuni e sciagure arbitrali peggiorano il tutto. 
 

Più che altro mi disturba il fatto che a salvezza acquisita (sgratttt), l'unico obiettivo è de batte le merde in casa.

Share this post


Link to post
Share on other sites

A mente fredda, partita così così. I primi trenta minuti avevo l'impressione che potevamo fargli male in ogni momento, invece sono riapparsi i soliti difetti dati da troppo individualismo, voglia di trovare la giocata e ritardi/ errori nei passaggi più semplici .

Complice arbitraggio maligno, ci siamo allungati troppo, abbiano perso lucidità per poi giocare di vero cuore gli ultimi 20 minuti.

Dobbiamo essere più concreti e badare al sodo...se ci specchiano troppo sono dolori. Chiederei ai nostri migliori di essere più altruista e concreti.

Falletti non ci voleva     

Tornare subito allo spirito delle partite di Brescia e Pisa

Share this post


Link to post
Share on other sites

Io non ho visto la partita per intero, per cui ad esempio fatico a giudicare la questione dei cartellini. I due episodi macroscopici, quelli del rigore dato a loro e quello del rigore non dato a noi, a me sono sembrati valutati correttamente. Il primo é un pestone ingenuo in piena area di rigore, sotto gli occhi dell'arbitro, sarebbe stato clamoroso se non avesse fischiato. Il secondo mi pare una entrata nettissima sul pallone, poi é vero che in seguito ci sta contatto fra le gambe, ma io in diretta ho pensato che la decisione arbitrale fosse (purtroppo per noi) quella giusta.

 

L'impressione mia, da spettatore distratto che la guarda di sguincio in mezzo alla giornata lavorativa, é stata quella di giocare contro un avversario piú forte, senza venire travolti ma venendone sempre controllati. Mettici la loro rosa illimitata, mettici la nostra incerottata, mettici tanta sfiga quando finalmente entra Cesaretto, e l'ennesima sconfitta in casa é bella e apparecchiata.

 

A me non é piaciuta affatto la conferenza stampa, tutta fatta a inveire contro l'arbitro. Avrei capito con i pennuti, freschi di furto con scasso, ieri mi sarei aspettato commenti diversi, avrei parlato di calcio al posto suo.

 

Parliamo appunto di calcio: adesso faremo un lungo periodo senza Cesare, non sappiamo ancora se lungo o lunghissimo. Peralta avrá occasione di farci vedere se in B é in grado di combinare qualcosa, oltre a cincischiare in lungo e in largo per il campo facendo sempre un dribbling di troppo risultando sempre irritante ma mai pericoloso. Capanni avrá la possibilitá di dimostrare che non sono dei matti quelli che lo hanno voluto cosí tanto e atteso cosí a lungo, perfino Furlan potrebbe ritrovare una certa continuitá nelle presenze. Partipilo va recuperato, non so come ma adesso non é lui.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Purtoppo senza falletti ,con queste continue direzioni arbitrali e con questi continui infortuni dei giocatori piu' forti non si puo' che ambire ad una salvezza tranquilla o meglio arrivare prima possibile alla salvezza per poi vedere se c'è la possibilita' di ambire ai play off 

Il prossimo anno pero' dato che si ha una visione a 360 gradi di quello che si dovrebbe fare per essere competitivi, bisogna muoversi per tempo e non con i soliti tempi biblici di leone ,gia' da ora vanno individuati dei profili che dovremmo prendere ,poi come ho gia' detto tante volte non è possibile ignorare sistematicamente il calcio estero, è necessario implementare da subito il quadro tecnico con una figura che sappia muoversi in quella direzione

Per il momento pero' stiamo vicini alla squadra che comunque da sempre il max nei limiti delle sue possibilita' e la societa' si faccia sentire possibile che un ex arbitro come tagliavento non abbia modo con i giusti canali di parlare con rocchi o chi per lui ?

Tra l'altro rocchi l'ho visto domenica mattina ad una partita nel fiorentino ,certo se ci parlo io mi fa una pernacchia ma se ci parla un suo ex collega di un certo spessore e ora dirigente  credo abbia altra valenza 

 

Edited by dragonball

Share this post


Link to post
Share on other sites
33 minuti fa, Dado ha scritto:

Io non ho visto la partita per intero, per cui ad esempio fatico a giudicare la questione dei cartellini. I due episodi macroscopici, quelli del rigore dato a loro e quello del rigore non dato a noi, a me sono sembrati valutati correttamente. Il primo é un pestone ingenuo in piena area di rigore, sotto gli occhi dell'arbitro, sarebbe stato clamoroso se non avesse fischiato. Il secondo mi pare una entrata nettissima sul pallone, poi é vero che in seguito ci sta contatto fra le gambe, ma io in diretta ho pensato che la decisione arbitrale fosse (purtroppo per noi) quella giusta.

 

L'impressione mia, da spettatore distratto che la guarda di sguincio in mezzo alla giornata lavorativa, é stata quella di giocare contro un avversario piú forte, senza venire travolti ma venendone sempre controllati. Mettici la loro rosa illimitata, mettici la nostra incerottata, mettici tanta sfiga quando finalmente entra Cesaretto, e l'ennesima sconfitta in casa é bella e apparecchiata.

 

A me non é piaciuta affatto la conferenza stampa, tutta fatta a inveire contro l'arbitro. Avrei capito con i pennuti, freschi di furto con scasso, ieri mi sarei aspettato commenti diversi, avrei parlato di calcio al posto suo.

 

Parliamo appunto di calcio: adesso faremo un lungo periodo senza Cesare, non sappiamo ancora se lungo o lunghissimo. Peralta avrá occasione di farci vedere se in B é in grado di combinare qualcosa, oltre a cincischiare in lungo e in largo per il campo facendo sempre un dribbling di troppo risultando sempre irritante ma mai pericoloso. Capanni avrá la possibilitá di dimostrare che non sono dei matti quelli che lo hanno voluto cosí tanto e atteso cosí a lungo, perfino Furlan potrebbe ritrovare una certa continuitá nelle presenze. Partipilo va recuperato, non so come ma adesso non é lui.

👍🏻

Share this post


Link to post
Share on other sites

Sono preoccupato proprio adesso che il campionato entra nel vivo ci si infortuna Faletti .Donnarumma non sta bene ,altri giocatori con problemi fisici e in più giochiamo ogni tre giorni speriamo di non pagare la scelta di non voler fare mercato soprattutto perché la panchina non è all'altezza. Salviamoci , per le critiche ci sarà tempo magari dopo 50 i punti.

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 ore fa, gargallozzu ha scritto:

Ricordiamoci da dove siamo venuti. Teniamoci stretta sta categoria. 

Si, si infatti a me la B va benissimo! Si, ma per tenercela stretta, la prossima stagione, tra titolari e riserve toccherà cambiarne 7/8

Share this post


Link to post
Share on other sites

comunque l'episiodio al 65° poco prima dell'infortunio di Falletti, , quello interviene sulla palla, non la sposta , cioè non la toglie dalla disponibilità di Partipilo e lo abbatte.

se il metro di giudizio è solo il contatto, è rigore.

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Non penso che giocheremo con Peralta al posto di Falletti! Ovviamente ci stanno tante partite, quindi un po di spazio l'avra anche Peralta, ma secondo me giocheremo con le 2 punte e partipilo, e 3 a centrocampo! Altrimenti segneremo più poco, considerando che un gol lo prendiamo sempre

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 ore fa, Lu Trejo ha scritto:

Più che altro 6 sconfitte in casa sono un'enormità

E verranno a terni cremonese Lecce Frosinone e Perugia quindi se va bene un altro paio riusciremo a perderle 

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 ore fa, Leo85 ha scritto:

Bravo, a freddo la penso anche io così.

Approfittiamo di 3 cadaveri di squadre già andate per fare esperienza e chiudiamo la questione tra il primo ed il 12 marzo in modo da iniziare a programmare già da maggio un campionato diverso dal 14° posto.

Però stavolta deve essere fatto, magari con un altro DS ma è necessario programmare anticipando.

Condivido, quest'anno non lottiamo per la salvezza per meriti, ma perché abbiamo avuto la fortuna di 3 squadre che non camminano..... altrimenti erano cazzi! E la quartultima e' il Cosenza! 

Share this post


Link to post
Share on other sites
15 minuti fa, francesco ha scritto:

E verranno a terni cremonese Lecce Frosinone e Perugia quindi se va bene un altro paio riusciremo a perderle 

Sei ottimista vedo... 

Share this post


Link to post
Share on other sites
31 minuti fa, Lu Trejo ha scritto:

comunque l'episiodio al 65° poco prima dell'infortunio di Falletti, , quello interviene sulla palla, non la sposta , cioè non la toglie dalla disponibilità di Partipilo e lo abbatte.

se il metro di giudizio è solo il contatto, è rigore.

 

Concordo perfettamente, è da ieri sera che lo dico. Quel cialtrone dell'arbitro, pieno di se stesso, non ha avuto l'umiltà di pensare che la dinamica poteva essere differente da quella  vista subito, e che quindi poteva chiarirsi andando a vedere al VAR. Ma non era in buona fede..............purtroppo

Share this post


Link to post
Share on other sites
11 ore fa, angelooo ha scritto:

Dicevi del Pisa amico Fievel?😂 Menomale ha recuperato oggi 2 gol al Vicenza! 👍

Resta una grandissima Rosa, sicuramente quella a cui invidio più giocatori!

Certo poi devi farlo rendere... Ed il pareggio col Vicenza indica che forse forse non sono proprio in un momento top a ulteriore conferma che sabato se poteva fare molto meglio credendoce un po' de più!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use. This site uses cookies to enhance the users' browsing experience and collect infomation about the site utilization. We use both technical cookies and third party cookies. If you continue browsing the site you accept the use of cookies; otherwise you can just leave the site.