Jump to content

Hlvs

Curva Est
  • Content Count

    14,192
  • Joined

  • Last visited

Community Reputation

2 Neutral

About Hlvs

  • Rank
    Avanti Terni!
  • Birthday 11/05/1973

Contact Methods

  • Website URL
    http://www.saverioluzzi.it

Previous Fields

  • citta
    Montecchio

Recent Profile Visitors

264 profile views
  1. Hlvs

    CHIEDILO AL MAESTRO GIORGINI!!!

    Car Ricciulo, lo Maestr nota ch' tu ten' 'na dshcret cumptenz de la prparazziun! Cuesht'ann lo Maestr vol lo cciocador bell' pumpat e 'nfatti subbeto se partivt pe la 'Milia co' cross 'ntusiashm de tutti trann ch' de cuell communishtacc de Ricchioni ch' nun je ne frega 'no cazz de 'nzifunà e penz' sulo a colorass lo capell biondo. Lo cciocador tencn 'no ntusiashm cusì cross ch' 'n cnfrunt Storaccio cuann mette la camicia nera pare 'no funeralo!!! Lo Maestr dicevt a lo cciocador ch' tre 'nzifunate lo cciorn so' 'bblicatorie pe' la 'ccuisizziun de la forma fiseca necessaria pe' lo campiunat. Subbeto Del Cross, da vero pupillo de lo Maestr, aprivt la guida de lo naitte de Motena, Carogna, Reccio e Palma pe' mette 'n atto lo 'nzegnment de lo Maestr. 'Mmedtiatment puro lo diriccent de la Ddernann vulevt mijorà lo loro shtato fiseco, ma lo Maestr je davt 'no zampatun ne lo cojun ch' se lo rrcorrdavt pe' tutta la vita!!! Avanti Derni, Avanti Ddernann!!!
  2. Hai visto chi c'era ieri sera a VELINE?
  3. Hlvs

    guardate chi c'è ancora come giocatore......

    Siete delle carogne... Tu e Purinum dovreste essere bannati...
  4. Hlvs

    Chinaglia ancora nei guai

    Squallore allo stato puro.
  5. Hlvs

    CALCIOMERCATO

    Ma è vero che Muntari vuole venire a Terni?
  6. Non ti eri fatto tatuare la scritta "Attenzione! Carichi sporgenti" sotto l'ombelico?
  7. Hlvs

    FIORI COMMESTIBILI

    Chi sarebbe quello che fa finta di lavorare?
  8. Hlvs

    CALCIOMERCATO

    Ma l'asta c'è perchè Temelin è gay o per altri motivi?
  9. Hlvs

    CALCIOMERCATO

    Ah, ah, ah, mo so' cazzi loro!!! Da http://www.tuttomercatoweb.com/?action=read&id=115131 Bologna, occhi su Caserta e Dedic 24.07.2008 23.45 di Francesco Letizia articolo letto 1326 volte Fonte: Sportbeat.tv Iniziamo con le ultime novità al riguardo di quella che è diventata una vera e propria "telenovela", ossia il possibile passaggio di proprietà del Bologna. Dopo le voci uscite nei giorni scorsi, relative al possibile subentro alla guida della società rossoblu da parte dell'attuale presidente del Livorno, Aldo Spinelli, oggi è stata invece la giornata delle smentite: di fronte ad un'operazione dai contenuti quantomeno discutibili, infatti, ciascuna delle due parti presumibilmente coinvolte ha cercato di scaricare reciprocamente, alla stregua di una patata bollente, la responsabilità di tale trattativa. In ogni caso, prestando attenzione alle dichiarazioni di entrambe le parti in causa, sembra chiaro come il passaggio di proprietà sia stato veramente ad un passo dal concretizzarsi. Da parte labronica, Spinelli ha dichiarato di avere rinunciato alla trattativa a causa dei costi eccessivamente elevati della "struttura Bologna", non tanto dal punto di vista del patrimonio giocatori, quanto da quello del monte ingaggi. Affermazioni che non trovano riscontro nella versione rilasciata invece dal Presidente rossoblu Cazzola, che in maniera molto decisa ha associato l'interessamento da parte di Spinelli alla volontà, da parte del dirigente di origini genovesi, di farsi pubblicità. Resta comunque forte la sensazione, di fronte ai numerosi possibili mutamenti societari che si sono avvicendati lungo l'orizzonte rossoblu in questi ultimi due mesi, che il Presidente Cazzola non consideri più così peregrina l'opzione di farsi da parte, lasciando a Menarini –o a qualche altro imprenditore disposto a sobbarcarsi i costi dell'avventura- il timone della società. In tutta questa vicenda dai contorni poco chiari, da vincitori sembrano uscirne invece i tifosi rossoblu, schieratisi decisamente fin dal primo momento contro l'ingresso in società di Spinelli; un'avversione ribadita anche dagli striscioni esposti ieri a Sestola nel corso dell'amichevole disputata contro la rappresentativa della montagna. Avversione legittima, considerate le responsabilità ed il coinvolgimento del presidente del Livorno nei fatti di Calciopoli. Chiusa –si spera definitivamente- questa lunga parentesi legata alle vicende societarie, torniamo a parlare di calciomercato; la voce nuova, uscita oggi, è quella relativa all'interessamento da parte dei rossoblu nei confronti del centrocampista palermitano, Fabio Caserta. Mediano dinamico e piuttosto grintoso, grazie alla sua versatilità può essere impiegato anche in fascia; su di lui ci sono però anche il Chievo e, soprattutto, il Lecce. Proprio l'interessamento dei salentini nei confronti di Caserta, potrebbe essere la carta vincente in mano ai rossoblu per sbloccare la "querelle" Ariatti; l'esterno destro del Lecce continua infatti ad essere ritenuto pedina fondamentale –e conseguentemente incedibile- da parte di mister Beretta e dalla società. Per quanto il suo procuratore, Romano, intervistato ai microfoni di "Radio Tau", abbia smentito l'esistenza di una reale trattativa con i rossoblu, resta forte l'impressione che il Bologna stia alla finestra, aspettando pazientemente l'evolversi della situazione. L'approdo in puglia di Fabio Caserta, consentirebbe infatti ai salentini di coprire lo "slot" occupato attualmente da Ariatti all'interno dello scacchiere giallorosso, permettendo conseguentemente al giocatore originario di Reggio Emilia di partire alla volta di Bologna. A fronte dell'accelerazione registratasi nell'affare Ariatti, è invece da segnalare una fase di "calma apparente" sul fronte Stendardo; le trattative sono attualmente ferme: esiste infatti un accordo di massima con il giocatore e con la Lazio per il prestito del difensore, ma i dirigenti rossoblù stanno aspettando entro le prossime 24 ore il sì definitivo da parte del presidente Lotito. Sembra essere anche molto vicino l'esterno sinistro del Vicenza, Davide Brivio; non sarà da stupirsi, quindi, se entro breve uno –o entrambi- gli ingaggi dei due giocatori saranno conclusi ed ufficializzati, considerato anche quanto dichiarato da Cazzola ieri, relativamente al prossimo ingaggio di un difensore. Alternative possibili, nel caso all'ultimo l'affare Brivio non si concretizzasse, restano le strade che portano a Pesce e Vitiello. Sistemato il reparto arretrato e la batteria di esterni, sul taccuino di Salvatori la priorità successiva è quella di un attaccante in grado di completare il reparto offensivo rossoblu; il nome nuovo è quello di Zlatko Dedic, attaccante sloveno di 23 anni di proprietà del Frosinone, nell'ultimo campionato in forza al Piacenza, con la cui maglia ha messo a segno 10 reti in 22 partite. Sembra però più che altro una voce di mercato, al pari di quella che vorrebbe un ritorno di fiamma dei rossoblu nei confronti dell'attaccante uruguaiano del Palermo, Edinson Cavani, che sembra però continuare a costare troppo per le casse rossoblu. In ultimo, da segnalare la voce raccolta dai microfoni di "Radio Tau", relativa ad un interessamento della società rossoblu nei confronti dell'attaccante del Pisa, Castillo.
  10. senza nulla toglierti...ma vuoi scommette che se te chiamavi Brad Pitt te stava talmente a sentì che poteva ripete a memoria quello che avevi detto?? 1435704[/snapback] Grazie a lu cazzu!!! Anche se però me fai veni' dei dubbi...., ma perché io no' so' mejio de Brad Pitt? 1435715[/snapback] Tu sei molto meglio di Brad Pitt, lo sappiamo tutti...
  11. Hlvs

    Studentessi

    Diciamo che Elio e le Storie Tese devono anche evitare di essere "il gruppo di CARA TI AMO", e questo spiega l'assenza di alcuni pezzi. Sono scelte che possono risultare condivisibili o meno, ma a volte credo vadano fatte. 1435183[/snapback] un cazzo cara ti amo, servi della gleba, il vitello dai piedi di balsa, shpalman, john holmes, SUPERGIOVANE, URNA!!! poi metti che non hanno fatto discrete canzoni degli altri album... insomma va bene che con le canzoni che non hanno fatto, farebbero un concerto della madonna, ma QUELLE VANNO FATTE! 1435751[/snapback] Ho capito, ma se tu fai URNA (ad esempio), poi devi togliere BORN TO BE ABRAMO (per fare un altro esempio). Un concerto è l'espressione della sintesi del percorso artistico di un gruppo/solista in un dato momento. Ciò che era iper-rappresentativo ieri può non esserlo oggi e ridiventarlo domani.
  12. Hlvs

    FIORI COMMESTIBILI

    E' vero, ma solo nei giorni dispari...
  13. Hlvs

    CALCIOMERCATO

    ancora non ha capito bene come girano le bocce 1435707[/snapback] Le nostre?
  14. 1435107[/snapback] Nooooooooo........ no' me di' che no' ce l'hai!!!!!! 1435633[/snapback] Ce l'ho, ma tu le scarti tutte! 1435660[/snapback] Ma che dici!!!!! Quelle vere me vanno bene!!!!! So' quelle de carta che m'hanno stufato. So' 46 anni che vado a carta!!!!! 1435693[/snapback] Vetrata?
  15. Beh, certo, questo è vero. Su questo non posso darti torto, anzi... Però noi ci riferivamo alla buona educazione "vera". Un altro esempio di maleducazione totale: quelli che chattano e che nel frattempo fanno un'altra cosa. Se io sto parlando con te e ti dedico attenzione, pretendo pari attenzione. Chattare e leggere rossoverdi.com (o qualsiasi altro sito) è come parlare dal vivo con un'altra persona e nel contempo leggere il giornale... roba da iper-maleducati.
×

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use. This site uses cookies to enhance the users' browsing experience and collect infomation about the site utilization. We use both technical cookies and third party cookies. If you continue browsing the site you accept the use of cookies; otherwise you can just leave the site.