Jump to content
Sign in to follow this  
tomasso

Oper Fiber: quale operatore FTTH avete scelto?

Recommended Posts

Dopo la copertura di Terni da parte di Open Fiber ho deciso di cambiare operatore. Da Tim (FTTC) sono passato a Tiscali (FTTH). A parte il risparmio di circa 10 euro (ora con Tiscali pago 24,90 euro/mese) non ho trovato molto giovamento... La rete non è molto più veloce... La fibra dichiarata fino ad 1 gb è na gran cazzata. Quando va bene navigo a 160 mega. Inoltre ho anche un problema con l'ip di Tiscali che non viene riconosciuto come sicuro dai server Facebook... Quindi non posso scaricare le foto da WhatsApp e Instagram. Ho segnalato il problema a Tiscali circa 1 mese fa ma ancora non hanno risolto. A breve passerò ad altro operatore. Voi quale operatore FTTH avete scelto? Come vi trovate?

Share this post


Link to post
Share on other sites
48 minuti fa, tomasso ha scritto:

Dopo la copertura di Terni da parte di Open Fiber ho deciso di cambiare operatore. Da Tim (FTTC) sono passato a Tiscali (FTTH). A parte il risparmio di circa 10 euro (ora con Tiscali pago 24,90 euro/mese) non ho trovato molto giovamento... La rete non è molto più veloce... La fibra dichiarata fino ad 1 gb è na gran cazzata. Quando va bene navigo a 160 mega. Inoltre ho anche un problema con l'ip di Tiscali che non viene riconosciuto come sicuro dai server Facebook... Quindi non posso scaricare le foto da WhatsApp e Instagram. Ho segnalato il problema a Tiscali circa 1 mese fa ma ancora non hanno risolto. A breve passerò ad altro operatore. Voi quale operatore FTTH avete scelto? Come vi trovate?

ma sicuro che è stata attivata?

stanno ancora facendo i lavori per metterla sottoterra (settimana scorsa stavano davanti al mio ufficio)

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 ore fa, cesenticerqua ha scritto:

ma sicuro che è stata attivata?

stanno ancora facendo i lavori per metterla sottoterra (settimana scorsa stavano davanti al mio ufficio)

si... al momento è coperta quasi metà delle abitazioni di Terni

a città giardino è attivo da aprile/maggio

Edited by tomasso

Share this post


Link to post
Share on other sites

Io con l'FTTC di Wind/Infostrada vado a 180 down e 20 up su rete wifi 5ghz.

Possibile che con l'FTTH vai così piano?

Sicuro che il wifi non faccia da collo di bottiglia?

Hai provato a collegare il PC con un cavo giga ethernet invece che wifi?

Quanto vai in up?

Edited by callea

Share this post


Link to post
Share on other sites
Il 27/7/2019 Alle 10:21, callea ha scritto:

Io con l'FTTC di Wind/Infostrada vado a 180 down e 20 up su rete wifi 5ghz.

Possibile che con l'FTTH vai così piano?

Sicuro che il wifi non faccia da collo di bottiglia?

Hai provato a collegare il PC con un cavo giga ethernet invece che wifi?

Quanto vai in up?

Più veloce l'up del download

 

Screenshot_20190728_210517_org.zwanoo.android.speedtest.jpg

Edited by tomasso

Share this post


Link to post
Share on other sites
11 ore fa, tomasso ha scritto:

Più veloce l'up del download

 

Screenshot_20190728_210517_org.zwanoo.android.speedtest.jpg

 

Upload mostruoso. Questa è una FTTH, altroché...

Sempre più convinto che il collo di bottiglia sia il wifi lato telefonino (che telefonino hai?).

Se non hai modo di testare il collegamento ethernet fa uno speedtest con due o tre dispositivi in contemporanea e poi somma i valori ottenuti.

Altro possibile collo di bottiglia può essere il server scelto nello speedtest. Non tutti saturano la banda a disposizione.

 

Ma in fondo a che ti serve saturare la banda con un telefonino??

Il vantaggio dell'FTTH è che magari in famiglia ci sono 3-4 persone che usano la connessione contemporaneamente:

Il fratello guarda un film Netflix 4K sul televisore, tua sorella guarda Youtube, il padre fa il backup del telefono su cloud e ognuno ha la sua dose di banda senza nessun rallentamento.

Avere un gigabit di banda saturata su un telefonino che cazzo ci devi fare??? ahah

Edited by callea

Share this post


Link to post
Share on other sites
9 ore fa, callea ha scritto:

 

Upload mostruoso. Questa è una FTTH, altroché...

Sempre più convinto che il collo di bottiglia sia il wifi lato telefonino (che telefonino hai?).

Se non hai modo di testare il collegamento ethernet fa uno speedtest con due o tre dispositivi in contemporanea e poi somma i valori ottenuti.

Altro possibile collo di bottiglia può essere il server scelto nello speedtest. Non tutti saturano la banda a disposizione.

 

Ma in fondo a che ti serve saturare la banda con un telefonino??

Il vantaggio dell'FTTH è che magari in famiglia ci sono 3-4 persone che usano la connessione contemporaneamente:

Il fratello guarda un film Netflix 4K sul televisore, tua sorella guarda Youtube, il padre fa il backup del telefono su cloud e ognuno ha la sua dose di banda senza nessun rallentamento.

Avere un gigabit di banda saturata su un telefonino che cazzo ci devi fare??? ahah 

ma il problema infatti con tiscali è legato ai cazzo di ip fissi che non vengono riconosciuti sicuri da alcuni server... tipo quello di facebook, come spiegavo nel primo post

Share this post


Link to post
Share on other sites

Mo pure a montefranco l'hanno messa, ma poi per usufruirne che tocca fa? 

 

Dalla centralina a casa ce sta comunque il caro vecchio filo de rame.

Share this post


Link to post
Share on other sites

stavo pensando di passare a Infostrada da fastweb per risparmiare un po. non ho grosse pretese di velocità ma l'importante è che il servizio sia senza problemi e interruzioni. come va infostrada? in più nell'offerta includono delle sim 3 a 8 euro con tutto illimitato. la 3 come operatore mobile com'è invece?

Inviato dal mio ASUS_X008D utilizzando Tapatalk

Share this post


Link to post
Share on other sites
Il 29/7/2019 Alle 20:45, Porcino ha scritto:

Mo pure a montefranco l'hanno messa, ma poi per usufruirne che tocca fa? 

 

Dalla centralina a casa ce sta comunque il caro vecchio filo de rame.

La stessa cosa che, da profano, penso io. 

Se il cavo dalla centralina a casa è quello Telecom di 30 anni fa, come può sfruttarsi la velocità della fibra? 

Volendolo sostituire, chi cazzo te lo fa il lavoro? 

Share this post


Link to post
Share on other sites

ho l'FTTH di Vodafone, 27, 5 eur al mese più una sim dati con 30 Gb al mese anche quelli
velocità di tutto rispetto:eolo.jpg.533747bf7a52aaf0cbb563b01978f1b3.jpg

Edited by ziofranko

Share this post


Link to post
Share on other sites
33 minuti fa, longarinivattene! ha scritto:

La stessa cosa che, da profano, penso io. 

Se il cavo dalla centralina a casa è quello Telecom di 30 anni fa, come può sfruttarsi la velocità della fibra? 

Volendolo sostituire, chi cazzo te lo fa il lavoro? 

 

Pochi giorni fa ho fatto un giro per Polino, Arrone e Montefranco e mi sono meravigliato nel vedere gli scavi (apparentemente) di Openfiber.

Ebbene, se è Openfiber vi porta a casa direttamente la fibra ottica, quella vera, quindi velocità da 1 gigabit.

Non disprezzate comunque il vecchio doppino di rame. Con la FTTC arriva pur sempre a 200 megabit.

Edited by callea

Share this post


Link to post
Share on other sites
19 minuti fa, callea ha scritto:

 

Pochi giorni fa ho fatto un giro per Polino, Arrone e Montefranco e mi sono meravigliato nel vedere gli scavi (apparentemente) di Openfiber).

Ebbene, Openfiber vi porta a casa direttamente la fibra ottica, quella vera, quindi velocità da 1 gigabit.

Non disprezzate comunque il vecchio doppino di rame. Con la FTTC arriva pur sempre a 200 megabit.

Si hanno posato la fibra già da qualche mese. 

Su richiesta fanno il lavoro anche per portarla a casa? 

Share this post


Link to post
Share on other sites
13 minuti fa, longarinivattene! ha scritto:

Si hanno posato la fibra già da qualche mese. 

Su richiesta fanno il lavoro anche per portarla a casa? 

Openfiber opera per portare la fibra direttamente negli stabili. Non c'è bisogno di fare alcuna richiesta, al massimo Openfiber può chiedere l'autorizzazione ai proprietari o ai condomini.

Insomma non sei tu che devi fare la richiesta sono loro che si fanno avanti per cablare interi quartieri e portare il cavo nelle cantine, nei piani o sull'uscio di casa.

 

Poi una volta che la casa è predisposta allora si faranno vivi i vari operatori per le proposte Fibra. A quel punto sei tu che devi fare la richiesta come per un qualsiasi altro servizio telefonico.

A quel punto ti allacciano direttamente dentro l'appartamento.

 

Almeno qui a Terni fanno così.

Edited by callea

Share this post


Link to post
Share on other sites
16 minuti fa, callea ha scritto:

Openfiber opera per portare la fibra direttamente negli stabili. Non c'è bisogno di fare alcuna richiesta, al massimo Openfiber può chiedere l'autorizzazione ai proprietari o ai condomini.

Insomma non sei tu che devi fare la richiesta sono loro che si fanno avanti per cablare interi quartieri e portare il cavo nelle cantine, nei piani o sull'uscio di casa.

 

Poi una volta che la casa è predisposta allora si faranno vivi i vari operatori per le proposte Fibra. A quel punto sei tu che devi fare la richiesta come per un qualsiasi altro servizio telefonico.

A quel punto ti allacciano direttamente dentro l'appartamento.

 

Almeno qui a Terni fanno così.

a me il tecnico che è venuto mi ha detto che loro cablano i palazzi solo se c'è richiesta di almeno un condomino, non diversamente.
per esempio nel mio condominio sono stato il primo e allora, solo dopo la mia richiesta, hanno messo il cavo di fibra ottica.

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 minuti fa, ziofranko ha scritto:

a me il tecnico che è venuto mi ha detto che loro cablano i palazzi solo se c'è richiesta di almeno un condomino, non diversamente.
per esempio nel mio condominio sono stato il primo e allora, solo dopo la mia richiesta, hanno messo il cavo di fibra ottica.

 

No, non c'è bisogno di fare richiesta.

Sono loro che fanno la richiesta e basta che un solo condomino dica di sì e loro possono operare (anche se tutti gli altri fossero contrari).

Share this post


Link to post
Share on other sites

Alla fine Tiscali ha risolto il problema, mi ha rimborsato 2 mesi e quindi non ho fatto il cambio operatore. Ma ce n'è voluto di tempo

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, ziofranko ha scritto:

ho l'FTTH di Vodafone, 27, 5 eur al mese più una sim dati con 30 Gb al mese anche quelli
velocità di tutto rispetto:eolo.jpg.533747bf7a52aaf0cbb563b01978f1b3.jpg

Che bomba!!!

Share this post


Link to post
Share on other sites
Adesso, callea ha scritto:

 

No, non c'è bisogno di fare richiesta.

Sono loro che fanno la richiesta e basta che un solo condomino dica di sì e loro possono operare (anche se tutti gli altri fossero contrari).

forse non hai capito, la richiesta che dico io la fai al tuo operatore telefonico e gli dici che vuoi l'FTTH poi al resto ce pensano loro
e così è successo a me: sono venuti a fare il sopralluogo il martedì e il mercoledì hanno cablato tutto il palazzo.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Adesso, tomasso ha scritto:

Che bomba!!!

si devo di' che non me lamento :D
realisticamente facendo prove su sessioni torrent non ho mai superato i 50 M/sec che è comunque tantissimo :)

Share this post


Link to post
Share on other sites
3 minuti fa, ziofranko ha scritto:

forse non hai capito, la richiesta che dico io la fai al tuo operatore telefonico e gli dici che vuoi l'FTTH poi al resto ce pensano loro
e così è successo a me: sono venuti a fare il sopralluogo il martedì e il mercoledì hanno cablato tutto il palazzo.

 

La richiesta all'operatore è una fase successiva.

Openfiber si occupa della predisposizione degli stabili. 

Se per ipotesi il tuo condominio  dice no all'unanimità ad Openfiber allora il tuo stabile non è predisposto e quindi non puoi richiedere l'attivazione all'operatore.

Edited by callea

Share this post


Link to post
Share on other sites
Adesso, callea ha scritto:

 

La richiesta all'operatore è una fase successiva.

Openfiber si occupa della predisposizione degli stabili. 

Se il tuo condominio ha detto no all'unanimità ad openfiber allora il tuo stabile non è predisposto e quindi non puoi richiedere l'attivazione all'operatore.

vabbè io riporto il mio iter e la conversazione col tecnico che ha posato il cavo e installato il tutto, penso che sia una fonte attendibile.
magari quando l'hai messa te il tecnico t'ha detto altro...
 

Share this post


Link to post
Share on other sites
3 minuti fa, ziofranko ha scritto:

vabbè io riporto il mio iter e la conversazione col tecnico che ha posato il cavo e installato il tutto, penso che sia una fonte attendibile.
magari quando l'hai messa te il tecnico t'ha detto altro...
 

A me non hanno detto nulla e io non ho richiesto nulla.

Un giorno mi sono semplicemente trovato i tecnici in cantina che stavano mettendo il cavo che poi hanno portato su tutti i pianerottoli tramite le canaline del palazzo.

Dubito che qualcuno abbia fatto qualche richiesta perché l'età media del mio condominio è 85 anni.

Share this post


Link to post
Share on other sites
38 minuti fa, callea ha scritto:

A me non hanno detto nulla e io non ho richiesto nulla.

Un giorno mi sono semplicemente trovato i tecnici in cantina che stavano mettendo il cavo che poi hanno portato su tutti i pianerottoli tramite le canaline del palazzo.

Dubito che qualcuno abbia fatto qualche richiesta perché l'età media del mio condominio è 85 anni.

Sui condomini è come dici tu, infatti a Terni dove ho l’ufficio lo hanno fatto in autonomia arrivando fino alla centralina del condominio. 

In tal caso, per far arrivare la fibra fin dentro lo studio, come dovrei fare? 

Invece a casa, avendo una residenza indipendente, sono arrivati lungo la strada e per arrivare al fabbricato dovrebbero fare una linea nuova in almeno 100 metri di giardino.

Devo fare una richiesta specifica a Open Fiber? 

Share this post


Link to post
Share on other sites
5 minuti fa, longarinivattene! ha scritto:

Sui condomini è come dici tu, infatti a Terni dove ho l’ufficio lo hanno fatto in autonomia arrivando fino alla centralina del condominio. 

In tal caso, per far arrivare la fibra fin dentro lo studio, come dovrei fare? 

Invece a casa, avendo una residenza indipendente, sono arrivati lungo la strada e per arrivare al fabbricato dovrebbero fare una linea nuova in almeno 100 metri di giardino.

Devo fare una richiesta specifica a Open Fiber? 

come scritto sopra chiami l'operatore col quale vuoi fare il contratto poi ce pensa lui

Share this post


Link to post
Share on other sites
34 minuti fa, longarinivattene! ha scritto:

Sui condomini è come dici tu, infatti a Terni dove ho l’ufficio lo hanno fatto in autonomia arrivando fino alla centralina del condominio. 

In tal caso, per far arrivare la fibra fin dentro lo studio, come dovrei fare? 

Invece a casa, avendo una residenza indipendente, sono arrivati lungo la strada e per arrivare al fabbricato dovrebbero fare una linea nuova in almeno 100 metri di giardino.

Devo fare una richiesta specifica a Open Fiber? 

 

Per far arrivare il cavo dalla centralina del condominio dentro l'ufficio ci pensa l'operatore se il servizio è già stato attivato.

Nel caso della tua abitazione, bo, 100 metri mi sembrano veramente tanti tanti.

Prova a chiedere ai tecnici se ancora girano in zona, se la tua casa risulta ufficialmente coperta oppure no.

Edited by callea

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ftth - fiber to the home, arrivano con il cavo in fibra ottica fino al router di casa. Valori di banda simmetrici e garantiti. Es. se hai ftth 100 mbps ha 100 mbps in up e 100 mbps in down, tenendo sempre in considerazione che facendo uno speed test non si vedrà mai 100/100 per via della naturale perdita di pacchetti TCP/IP. Tipicamente 6-8%.

 

 Fttc - Fiber to the cabinet, arrivano con fibra al cabinet in strada e poi è rame fino al router (si consiglia che la lunghezza del rame non superi i 200 ma, ma a volte è anche un po’ più lunga, con ovviamente un po’ di perdita di prestazione). Valori di banda non simmetrica e non garantita. Es. 100/20 mbps (mcr 1/1 mbps), ossia 100 in up, 20 in down, con garantita 1 mbps in up e down. Tipicamente va all’80% dei valori di testata ma se non scende sotto 1/m in up o 1 in down non puoi ‘lamentarti’ con l’operatore.

 

Da un punto di vista di livello di servizio (senza dilungarmi troppo nei dettagli) in questi anni il migliore in Italia è senza dubbio Vodafone.

 

in generale,comunque, chi ha 1 Gyga ftth è quasi impossibile che faccia uno speed test a 920/920 mbps, per motivi di infrastruttura. Per provarci comunque occorre farlo da pc, collegato direttamente al cavo, con porte Ethernet da 1gb. 

Ma più platonicamente mi viene da chiedervi: ma che cazzo ce dovete fare con 1 gb di banda?

90/90 mbps sono già devastanti per tantissimi usi.

i valori riportati da ziofranko sono di per se futuristici 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this  

×

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use. This site uses cookies to enhance the users' browsing experience and collect infomation about the site utilization. We use both technical cookies and third party cookies. If you continue browsing the site you accept the use of cookies; otherwise you can just leave the site.