Jump to content

Recommended Posts

6 ore fa, ternano_84 ha scritto:

Problema che conosco benissimo, purtroppo, avendo un caso in famiglia.
Uno degli ambiti in cui la medicina non è riuscita a fare progressi sostanziali, essendo rimasta ferma agli antistaminici e cortisonici.

I vaccini sono aria fritta. 
Una croce invalidante per chi ne soffre. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
9 ore fa, longarinivattene! ha scritto:

Problema che conosco benissimo, purtroppo, avendo un caso in famiglia.
Uno degli ambiti in cui la medicina non è riuscita a fare progressi sostanziali, essendo rimasta ferma agli antistaminici e cortisonici.

I vaccini sono aria fritta. 
Una croce invalidante per chi ne soffre. 

Io ho scoperto di essere Allergico alle graminacee e altre cose all età di 21 anni, ho fatto il vaccino per 10 anni, il primo anno una puntura una volta a settimana poi una volta al mese ne sono uscito guarito

Share this post


Link to post
Share on other sites
7 minuti fa, CAPPUCCINO KID ha scritto:

Io ho scoperto di essere Allergico alle graminacee e altre cose all età di 21 anni, ho fatto il vaccino per 10 anni, il primo anno una puntura una volta a settimana poi una volta al mese ne sono uscito guarito

Infatti erano meglio quei vaccini che hai fatto tu. 
Adesso si prendono pasticche sublinguali a cicli di sette mesi (una al giorno) per tre anni, estratto secco di graminacee (prodotte in Francia, costo per il SSN euro 100 a confezione da 30 pasticche). 
Comprovato che non fanno un cazzo. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
23 ore fa, CAPPUCCINO KID ha scritto:

Io ho scoperto di essere Allergico alle graminacee e altre cose all età di 21 anni, ho fatto il vaccino per 10 anni, il primo anno una puntura una volta a settimana poi una volta al mese ne sono uscito guarito

Anche mio fratello, grazie al dottor Maggiolini, ne è venuto fuori.

Share this post


Link to post
Share on other sites
17 minuti fa, NINNI ha scritto:

Anche mio fratello, grazie al dottor Maggiolini, ne è venuto fuori.

Di terni?

Share this post


Link to post
Share on other sites
19 minuti fa, NINNI ha scritto:

Anche mio fratello, grazie al dottor Maggiolini, ne è venuto fuori.

Perfetto, lui mi ha curato,oltre ad essere stato medico di famiglia fino al pensionamento (non volevo fare nomi) 

Share this post


Link to post
Share on other sites
5 ore fa, longarinivattene! ha scritto:

Sci lu padre de @park

Un mito 

Splendida persona, oltre che ottimo medico. 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Tornando al topic, nel fine settimana ho preso 2 kg (un bardechili) de sparaci, nonostante i tanti raccoglitori stranieri che battono a tappeto la Valnerina ogni giorno 🤬
Con l’acqua di oggi e il sole che tornerà, si prospettano interessanti anche i prossimi giorni. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Il 23/3/2023 Alle 08:13, Lu Generale ha scritto:

Discreta raccolta in questi giorni, sia nel giardino di mio padre, sia nel posto top secret vicino casa sua. 

Ovviamente, il posto non può essere rivelato perché, come recita un vecchio adagio, è più facile che un cammello passi per la cruna di un ago, che un ternano riveli do va a sparaci! 😀

 

Colle dell'oro è piena. 

Mio padre con poco ha fatto un bel mazzetto

Share this post


Link to post
Share on other sites
20 minuti fa, CrossdiSussi ha scritto:

 

Colle dell'oro è piena. 

Mio padre con poco ha fatto un bel mazzetto

È quello che dico a @Lu Generale,gli asparagi se fanno CON POCO, il raccolto dei funghi no.

Share this post


Link to post
Share on other sites
16 ore fa, ternano_84 ha scritto:

È quello che dico a @Lu Generale,gli asparagi se fanno CON POCO, il raccolto dei funghi no.

Sisi, è vero, hai ragione. 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Non parlo di sparaci madi un altra prelibatezza della campagna. Ma le more quest'anno non ce ne sta neanche una, che je pijato? Li frattoni non le portano o quelle poche che portano so tutte secche. Manco le bionde ce stanno ( faccio la battuta bio prima che la faccia qualcun altro)

Inviato dal mio Redmi Note 8 utilizzando Tapatalk

Share this post


Link to post
Share on other sites
4 ore fa, pino ha scritto:

Non parlo di sparaci madi un altra prelibatezza della campagna. Ma le more quest'anno non ce ne sta neanche una, che je pijato? Li frattoni non le portano o quelle poche che portano so tutte secche. Manco le bionde ce stanno ( faccio la battuta bio prima che la faccia qualcun altro)

Inviato dal mio Redmi Note 8 utilizzando Tapatalk
 

Ne avevo fatta una bella scorpacciata prima di ferragosto, una settimana dopo erano tutte secche. Purtroppo la siccità si fa sentire :(

Share this post


Link to post
Share on other sites
Il 24/3/2023 Alle 07:24, longarinivattene! ha scritto:

Problema che conosco benissimo, purtroppo, avendo un caso in famiglia.
Uno degli ambiti in cui la medicina non è riuscita a fare progressi sostanziali, essendo rimasta ferma agli antistaminici e cortisonici.

I vaccini sono aria fritta. 
Una croce invalidante per chi ne soffre. 

Mi ero perso questo post. Mi spiace dirlo, ma che cazzata sarebbe “i vaccini sono aria fritta”? 
 

Io ho fatto 7 anni un doppio vaccino (acari e graminacee) per combattere una serie di problematiche molto più complesse della

semplice rinite allergica e grazie a Dio le ho tutte risolte o mitigate. 
 

Capisco che dopo il covid dal 2020 in poi nell’immaginario collettivo vaccino = zicchio de fango, ma insomma, te fai l’avvocato e ti stimo molto per quello che scrivi e fai, ma non mi pare tu sia allergologo. 
 

Scusa lo sfogo, mi pareva più che doveroso. 

  • Thanks 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
5 ore fa, FURIOUS ha scritto:

Mi ero perso questo post. Mi spiace dirlo, ma che cazzata sarebbe “i vaccini sono aria fritta”? 
 

Io ho fatto 7 anni un doppio vaccino (acari e graminacee) per combattere una serie di problematiche molto più complesse della

semplice rinite allergica e grazie a Dio le ho tutte risolte o mitigate. 
 

Capisco che dopo il covid dal 2020 in poi nell’immaginario collettivo vaccino = zicchio de fango, ma insomma, te fai l’avvocato e ti stimo molto per quello che scrivi e fai, ma non mi pare tu sia allergologo. 
 

Scusa lo sfogo, mi pareva più che doveroso. 

Tra l'altro non credo si tratti di vaccini veri e propri. Il principio è opposto a quello della vaccinazione, mentre con la vaccinazione "classica" cerchi di indurre il tuo sistema immunitario a riconoscere e rispondere ad un nemico esterno, qui si tratta di convincere il sistema immunitario a non "sbroccare" a contatto con gli allergeni in questione.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Comunque vaccini a parte oggi 10 settembre zona Madonna dell'ulivo abbiamo raccolto un discreto mazzetto di sparaci senza perderci tempo

Inviato dal mio Redmi Note 8 utilizzando Tapatalk

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, polentaccio ha scritto:

Tra l'altro non credo si tratti di vaccini veri e propri. Il principio è opposto a quello della vaccinazione, mentre con la vaccinazione "classica" cerchi di indurre il tuo sistema immunitario a riconoscere e rispondere ad un nemico esterno, qui si tratta di convincere il sistema immunitario a non "sbroccare" a contatto con gli allergeni in questione.

Si sì, il mio allergologo li chiamava vaccini specificando che si trattava di una sensibilizzazione costante e continua dell’organismo agli allergeni. 

  • Upvote 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
10 ore fa, FURIOUS ha scritto:

Mi ero perso questo post. Mi spiace dirlo, ma che cazzata sarebbe “i vaccini sono aria fritta”? 
 

Io ho fatto 7 anni un doppio vaccino (acari e graminacee) per combattere una serie di problematiche molto più complesse della

semplice rinite allergica e grazie a Dio le ho tutte risolte o mitigate. 
 

Capisco che dopo il covid dal 2020 in poi nell’immaginario collettivo vaccino = zicchio de fango, ma insomma, te fai l’avvocato e ti stimo molto per quello che scrivi e fai, ma non mi pare tu sia allergologo. 
 

Scusa lo sfogo, mi pareva più che doveroso. 

Infatti non sono allergologo, parlo per esperienze dirette. 
Mia figlia, così come altre persone che conosco, con gli attuali vaccini (pasticche sublinguali di estratto di graminacee assunti 7 mesi l’anno x 3 anni) non ha risolto un cazzo. 
Se a te come ad altri è andata bene sono contento, ma se la mia esperienza è questa che te devo di? 

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, longarinivattene! ha scritto:

Infatti non sono allergologo, parlo per esperienze dirette. 
Mia figlia, così come altre persone che conosco, con gli attuali vaccini (pasticche sublinguali di estratto di graminacee assunti 7 mesi l’anno x 3 anni) non ha risolto un cazzo. 
Se a te come ad altri è andata bene sono contento, ma se la mia esperienza è questa che te devo di? 

Beh, innanzi tutto non dire che i vaccini sono aria fritta. Seconda cosa: io non ho fatto il vaccino tramite pasticche sublinguali, ma con iniezioni inframuscolo. 
 

3 mesi una volta a settimana e i successivi 7 una al mese. Pausa solo a luglio ed agosto, così per 7 anni. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 ore fa, FURIOUS ha scritto:

Beh, innanzi tutto non dire che i vaccini sono aria fritta. Seconda cosa: io non ho fatto il vaccino tramite pasticche sublinguali, ma con iniezioni inframuscolo. 
 

3 mesi una volta a settimana e i successivi 7 una al mese. Pausa solo a luglio ed agosto, così per 7 anni. 

Quello che hai fatto tu è mille volte meglio delle pasticche sublinguali che, ribadisco, non servono a un cazzo. 
Quanti anni fa l’hai fatto? 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Adesso, longarinivattene! ha scritto:

Quello che hai fatto tu è mille volte meglio delle pasticche sublinguali che, ribadisco, non servono a un cazzo. 
Quanti anni fa l’hai fatto? 

Ehhh parecchietti. Ora con precisione non ricordo ma almeno dai 21 ai 27/28 anni. Mo ne ho 41 😅

Share this post


Link to post
Share on other sites
46 minuti fa, FURIOUS ha scritto:

Ehhh parecchietti. Ora con precisione non ricordo ma almeno dai 21 ai 27/28 anni. Mo ne ho 41 😅

Te l’ho chiesto perché infatti sono anni che non li fanno più, adesso sono le cagate inutili che ti dicevo. 
Quelli erano una mano santa…tipo la famosa puntura che facevano sotto militare. Nessuno ha mai saputo cosa ci fosse dentro, ma immunizzava dall’influenza vita natural durante 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use. This site uses cookies to enhance the users' browsing experience and collect infomation about the site utilization. We use both technical cookies and third party cookies. If you continue browsing the site you accept the use of cookies; otherwise you can just leave the site.