Jump to content
Sign in to follow this  
Paolo Doto

perugini infami

Recommended Posts

MERDE PERUGINI CONIGLI  VIGLIACCHI..... A DA VENÍ LU DERBY BAVOSI CANI ROGNOSO MMMMMMMMMMMMMEEEEEEEEEEEEEERRRRRRRRRRRRRRRDDDDDDDDDDEEEEEEEEEEEEEE

2249729[/snapback]

 

Un mese prima vado dal notaio,metto casa a nome de le fije

La macchina a nome de mi moje, e poi me levo l 'urdima soddisfazione de

La vita mia ;)

2250063[/snapback]

Questo e' il post del mese!!!! :lol: Spettacolo!!! Sabato ti saluto con piacere!!!

Share this post


Link to post
Share on other sites
come volevasi dimostrare ;)

numerosi fattacci? casomai pseudofattacci come quello a cantine aperte... non è stata toccata alcuna donna incinta, si era sentita male per l'agitazione.

buona vita, ci vediamo il prossimo anno!

2250186[/snapback]

Visto che mi sembra tu sia abbastanza al dentro delle cose...

Come mai avete scelto l'anfora per fare i grandi dove c'erano solo famiglie e meno gente invece del bar prima dove era pieno di ternani ed anche più vicino a Perugia?

Come mai dite di non essere autorizzati e tesserati e poi ve presentate in 1000 a Frosinone con tanto de striscioni di gruppi ultras?

Siete maghi che ogni volta riuscite a far entrare striscioni dei gruppi non autorizzati?

Come mai a noi per un culo di fuori danno 2 anni di diffida ed a voi mai una sega...nonostante non auguri mai niente a nessuno?

Come mai succedono sti fatti de cronaca con voi in almeno di numero 10 volte superiore ai nostri?

Come mai come si diceva sopra in un derby recente coi ternani che riempivano un bar di deruta nessuno si é fermato...anzi volava via...ed era subito dopo il vostro feudo di marsciano?

Il vostro coraggio attuale parla di agguati a famiglie,ternana ciclismo,ternana futsal,coppie a cantine aperte...il vostro passato parla di trasferte a terni deserte fino a quando non sono state inventate le scorte,partite in casa dove eravamo più noi che voi.chiacchiere ed ancora chiacchiere.....

  • Upvote 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Salve a tutti, sono perugino ma prima di mandarmi imprecazioni leggete tutto il messaggio per favore. Innanzitutto vorrei cominciare con la cosa meno importante, in risposta al ciociaro vorrei dire che le loro presenze al curi si potevano contare con una sola mano mentre noi ci siamo esodati in 1100! In "rumorità", come sul campo, vi abbiamo surclassato... vedere la replica della partita, durante la cronaca si sentivano solo cori pro-grifo.

Passiamo all'aspetto più importante: il FATTACCIO che è successo domenica è motivo di profonda vergogna da tutta la nostra tifoseria, fatta eccezione per gli "ultras acquisiti", cioè quelli che hanno cominciato a seguire il Perugia, spinti dalla curiosità, dalla serie D di due anni fa (probabilmente il colpevole fa parte di questa cerchia eletta). Vorrei dirvi che ci rode che per colpa di 2 deficienti tutta la curva ne paghi le conseguenze... come del resto non è stato giusto incolpare l'intera curva est per il lancio di sassi verso il pulman dei giocatori.

Detto questo, non ci siamo dimenticati dell'antica rivalità che c'è con voi "cugini"... ci auguriamo di incontrarvi il prossimo anno per darvi una lezione di tifo :D

2250157[/snapback]

chi te c'ha mannato?ma vattela a pia n'culo va...

Share this post


Link to post
Share on other sites
come volevasi dimostrare ;)

numerosi fattacci? casomai pseudofattacci come quello a cantine aperte... non è stata toccata alcuna donna incinta, si era sentita male per l'agitazione.

buona vita, ci vediamo il prossimo anno!

2250186[/snapback]

 

Penso che un vomito possiate farlo lo stesso... ;) ....io purtroppo so uno de quelli che alla serie a preferisce un derby...quindi te dico che non vedo l'ora de gioca' contro de voi...MERDE!

Share this post


Link to post
Share on other sites
come volevasi dimostrare ;)

numerosi fattacci? casomai pseudofattacci come quello a cantine aperte... non è stata toccata alcuna donna incinta, si era sentita male per l'agitazione.

buona vita, ci vediamo il prossimo anno!

2250186[/snapback]

 

Siete penosi.

Invece di prendere le distanze da fatti del genere, ve mettete a puntualizza'!! Ma la figura de merda la fate voi, per cui a noi non interessa... anzi, continuate pure!!! Dai!!! Avanti così!!! Più continuate più ve smerdate.

Tieni solo presente una cosa, visto che fai il gradasso: quel giorno avete impiegato un esercito su tre/quattro ragazzi... fossi in voi mi farei due domande. :lol:

Che schifo.

Vederci il prossim'anno? Speranza tua, non certo mia.

Adieu.

Edited by sto guasto de fere

Share this post


Link to post
Share on other sites
come volevasi dimostrare ;)

numerosi fattacci? casomai pseudofattacci come quello a cantine aperte... non è stata toccata alcuna donna incinta, si era sentita male per l'agitazione.

buona vita, ci vediamo il prossimo anno!

2250186[/snapback]

 

Siete penosi.

Invece di prendere le distanze da fatti del genere, ve mettete a puntualizza'!! Ma la figura de merda la fate voi, per cui a noi non interessa... anzi, continuate pure!!! Dai!!! Avanti così!!! Più continuate più ve smerdate.

Tieni solo presente una cosa, visto che fai il gradasso: quel giorno avete impiegato un esercito su tre/quattro ragazzi... fossi in voi mi farei due domande. :lol:

Che schifo.

Vederci il prossim'anno? Speranza tua, non certo mia.

Adieu.

2250227[/snapback]

 

 

Lo vedi come sono? Invece di condannare questi pseudo tifosi si mettono pure a controbattere dicendo che succedono anche da altre parti......

Share this post


Link to post
Share on other sites
come volevasi dimostrare ;)

numerosi fattacci? casomai pseudofattacci come quello a cantine aperte... non è stata toccata alcuna donna incinta, si era sentita male per l'agitazione.

buona vita, ci vediamo il prossimo anno!

2250186[/snapback]

adesso poli pure anna a murì ammazzatu!!!!!!

del tuo parere propio non ce ne frega un cazzo!!!!!!

SEMPRE MERDE RESTERETE

skizza affanculo immediatamente!!!!

vai fori da sto forum!!!!!!!!!!!

 

(LA LEZIONE LA DO IO....A TU SORELLA)

Edited by LUCACIARA85

Share this post


Link to post
Share on other sites
Mi dispiace solo per quei ragazzi e genitori che si sono trovati in mezzo a quei quattro vigliacchi.

Oltre a questo, a pensarci bene, è solamente l'ennesima prova di codardia, stupidità e idiozia di quei poveretti che seguono quella squadra di merda.

 

Loro sono così: vigliacchi, rosiconi e stupidi. Ma da sempre. Se so' fatti ride dietro da tutta Italia. Ma niente, imperterriti, continuano. Gli suggerisco un assalto al pullman dei pendolari o una squadra di mini-volley femminile...

 

So tragici. Anzi tragicomici...

2249696[/snapback]

:clap::clap::clap:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Querty e' vero che la vostra prossima azione sara' ruba le dentiere e li cateteri giu lu tiffany?

Share this post


Link to post
Share on other sites
come volevasi dimostrare ;)

numerosi fattacci? casomai pseudofattacci come quello a cantine aperte... non è stata toccata alcuna donna incinta, si era sentita male per l'agitazione.buona vita, ci vediamo il prossimo anno!

2250186[/snapback]

Visto che mi sembra tu sia abbastanza al dentro delle cose...

Come mai avete scelto l'anfora per fare i grandi dove c'erano solo famiglie e meno gente invece del bar prima dove era pieno di ternani ed anche più vicino a Perugia?

Come mai dite di non essere autorizzati e tesserati e poi ve presentate in 1000 a Frosinone con tanto de striscioni di gruppi ultras?

Siete maghi che ogni volta riuscite a far entrare striscioni dei gruppi non autorizzati?

Come mai a noi per un culo di fuori danno 2 anni di diffida ed a voi mai una sega...nonostante non auguri mai niente a nessuno?

Come mai succedono sti fatti de cronaca con voi in almeno di numero 10 volte superiore ai nostri?

Come mai come si diceva sopra in un derby recente coi ternani che riempivano un bar di deruta nessuno si é fermato...anzi volava via...ed era subito dopo il vostro feudo di marsciano?

Il vostro coraggio attuale parla di agguati a famiglie,ternana ciclismo,ternana futsal,coppie a cantine aperte...il vostro passato parla di trasferte a terni deserte fino a quando non sono state inventate le scorte,partite in casa dove eravamo più noi che voi.chiacchiere ed ancora chiacchiere.....

2250204[/snapback]

 

scarzo e nudo preciso e puntuale. ovviamente non avrai risposta, perché tocchi nel nocciolo.

precisazione su cantine aperte. non ero lì presente, ma parlo perché conosco il ragazzo coinvolto nell'episodio, picchiato in evidente inferiorità numerica, come vostro solito. la ragazza incinta è la sua fidanzata ed, evidentemente, erano insieme.

Share this post


Link to post
Share on other sites
nel panorama ultras non esistete......chiedetevi il perchè!!!

approposito domenica ce stà un raduno de scout a perugia: vengono pure da terni e c'hanno 10 anni......dateje giù!!!!!.....

2250260[/snapback]

 

:lol::lol::lol:

Share this post


Link to post
Share on other sites
come volevasi dimostrare ;)

numerosi fattacci? casomai pseudofattacci come quello a cantine aperte... non è stata toccata alcuna donna incinta, si era sentita male per l'agitazione.

buona vita, ci vediamo il prossimo anno!

2250186[/snapback]

Visto che mi sembra tu sia abbastanza al dentro delle cose...

Come mai avete scelto l'anfora per fare i grandi dove c'erano solo famiglie e meno gente invece del bar prima dove era pieno di ternani ed anche più vicino a Perugia?

Come mai dite di non essere autorizzati e tesserati e poi ve presentate in 1000 a Frosinone con tanto de striscioni di gruppi ultras?

Siete maghi che ogni volta riuscite a far entrare striscioni dei gruppi non autorizzati?

Come mai a noi per un culo di fuori danno 2 anni di diffida ed a voi mai una sega...nonostante non auguri mai niente a nessuno?

Come mai succedono sti fatti de cronaca con voi in almeno di numero 10 volte superiore ai nostri?

Come mai come si diceva sopra in un derby recente coi ternani che riempivano un bar di deruta nessuno si é fermato...anzi volava via...ed era subito dopo il vostro feudo di marsciano?

Il vostro coraggio attuale parla di agguati a famiglie,ternana ciclismo,ternana futsal,coppie a cantine aperte...il vostro passato parla di trasferte a terni deserte fino a quando non sono state inventate le scorte,partite in casa dove eravamo più noi che voi.chiacchiere ed ancora chiacchiere.....

2250204[/snapback]

 

 

 

 

:clap::clap::clap::clap:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Fermi tutti che hanno rigirato la frittata!!! Come sempre!!!

 

Praticamente uno dei 16enni (co' la madre e lu padre al seguito), ha visto scenne un pullman de perugini intero (quindi una cinquantina di persone) e secondo loro c'ha avuto lu coraggio de sputa' a uno e insultasse. A quel punto, lu dirigente ternano che è annato a fini' sul tgr (colpito alla testa e medicato) ha posato lu caffè, è corso de fori e ha sdraiato un perugino. Poi lu perugino s'è riarzato e gli ha dato una briscola.

 

Scena da film insomma!!! Chuck Norris e un bardascetto contro un pullman de perugini!!! Ma se l'annassero a pija' in culo. Inoltre secondo loro la Ternana Ciclismo fa un comunicato stampa e si inventa tutto quindi... ahahahhaah!

 

Io non c'ero, ma conoscendo li perugini... cazzate fitte come la nebbia.

 

Le botte che c'hanno preso anni fa so' riusciti a insabbiarle con l'aiuto del tempo che scorre... o rigirando la frittata... ma 'sta storia è de tre giorni fa e già se la so' accomodata!!! Esagerati!!!!

Edited by sto guasto de fere

Share this post


Link to post
Share on other sites

allora quelli che hanno scritto qua dentro so solo brutte persone che vogliono destabilizzare la loro gloriosa curva.

 

io tifo Paganese.

Share this post


Link to post
Share on other sites
allora quelli che hanno scritto qua dentro so solo brutte persone che vogliono destabilizzare la loro gloriosa curva.

 

io tifo Paganese.

2250332[/snapback]

:D

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ho letto qua' e la' non me sto' a rilegge tutto, volevo solo scrive due righe per stempera' la situazione

BRUTTI BAVOSI CUNIJI CHE NON SETE ANDRÒ, AVETE STRAPASSATO IL LIMITE DA UN BEL PEZZO, SPUTTANATI IN TUUTTA ITALIA GIÀ LO ERAVATE E NON ME NE PO FREGA' DE MENO, NON VENITE QUA' A GIUSTIFICAVVE .....A CHI TOCCA NON S'ARROSCI BRUTTE MERDE

AH, SO' QUELLO CHE V'E' PASSATO AVANTI IN MOTO IN SUPER STRADA COL DITO ALZATO MERDE

VEDERE QUEI CONIGLI IN AUTO INCANALATI TRA I PULLMAN SCORTATI.......CHE TRISTEZZA

Share this post


Link to post
Share on other sites
come volevasi dimostrare ;)

numerosi fattacci? casomai pseudofattacci come quello a cantine aperte... non è stata toccata alcuna donna incinta, si era sentita male per l'agitazione.

buona vita, ci vediamo il prossimo anno!

2250186[/snapback]

 

Se ve interessa sto fine settimana la parrocchia de stroncone organizza una gita e fanno la E45

Share this post


Link to post
Share on other sites
Salve a tutti, sono perugino ma prima di mandarmi imprecazioni leggete tutto il messaggio per favore. Innanzitutto vorrei cominciare con la cosa meno importante, in risposta al ciociaro vorrei dire che le loro presenze al curi si potevano contare con una sola mano mentre noi ci siamo esodati in 1100! In "rumorità", come sul campo, vi abbiamo surclassato... vedere la replica della partita, durante la cronaca si sentivano solo cori pro-grifo.

Passiamo all'aspetto più importante: il FATTACCIO che è successo domenica è motivo di profonda vergogna da tutta la nostra tifoseria, fatta eccezione per gli "ultras acquisiti", cioè quelli che hanno cominciato a seguire il Perugia, spinti dalla curiosità, dalla serie D di due anni fa (probabilmente il colpevole fa parte di questa cerchia eletta). Vorrei dirvi che ci rode che per colpa di 2 deficienti tutta la curva ne paghi le conseguenze... come del resto non è stato giusto incolpare l'intera curva est per il lancio di sassi verso il pulman dei giocatori.

Detto questo, non ci siamo dimenticati dell'antica rivalità che c'è con voi "cugini"... ci auguriamo di incontrarvi il prossimo anno per darvi una lezione di tifo :D

2250157[/snapback]

 

 

 

IMPICCATE MERDA. CORDA E SAPONE TE LI DO' IO, SE ME DICE DOVE TE LI DEVO PORTA'

STATE MOLTO MA MOLTO IN CAMPANA BRUTTI FIGLI DI PUTTANA VIGLIACCHI E INFAMI

 

CE SEMO ROTTI LI COJONI CHE SPUTTANATE TUTTA LA REGIONE BRUTTI SCHIFOSI CHE VO POSSA PRENDE UN CANCRO A TUTTI, ANZI DUE CHE COSI' VE LO SCEGLIETE

Share this post


Link to post
Share on other sites
Salve a tutti, sono perugino ma prima di mandarmi imprecazioni leggete tutto il messaggio per favore. Innanzitutto vorrei cominciare con la cosa meno importante, in risposta al ciociaro vorrei dire che le loro presenze al curi si potevano contare con una sola mano mentre noi ci siamo esodati in 1100! In "rumorità", come sul campo, vi abbiamo surclassato... vedere la replica della partita, durante la cronaca si sentivano solo cori pro-grifo.

Passiamo all'aspetto più importante: il FATTACCIO che è successo domenica è motivo di profonda vergogna da tutta la nostra tifoseria, fatta eccezione per gli "ultras acquisiti", cioè quelli che hanno cominciato a seguire il Perugia, spinti dalla curiosità, dalla serie D di due anni fa (probabilmente il colpevole fa parte di questa cerchia eletta). Vorrei dirvi che ci rode che per colpa di 2 deficienti tutta la curva ne paghi le conseguenze... come del resto non è stato giusto incolpare l'intera curva est per il lancio di sassi verso il pulman dei giocatori.

Detto questo, non ci siamo dimenticati dell'antica rivalità che c'è con voi "cugini"... ci auguriamo di incontrarvi il prossimo anno per darvi una lezione di tifo :D

2250157[/snapback]

ah bè....lezione de tifo poi.....

mejo che non commento

Share this post


Link to post
Share on other sites
Salve a tutti, sono perugino ma prima di mandarmi imprecazioni leggete tutto il messaggio per favore. Innanzitutto vorrei cominciare con la cosa meno importante, in risposta al ciociaro vorrei dire che le loro presenze al curi si potevano contare con una sola mano mentre noi ci siamo esodati in 1100! In "rumorità", come sul campo, vi abbiamo surclassato... vedere la replica della partita, durante la cronaca si sentivano solo cori pro-grifo.

Passiamo all'aspetto più importante: il FATTACCIO che è successo domenica è motivo di profonda vergogna da tutta la nostra tifoseria, fatta eccezione per gli "ultras acquisiti", cioè quelli che hanno cominciato a seguire il Perugia, spinti dalla curiosità, dalla serie D di due anni fa (probabilmente il colpevole fa parte di questa cerchia eletta). Vorrei dirvi che ci rode che per colpa di 2 deficienti tutta la curva ne paghi le conseguenze... come del resto non è stato giusto incolpare l'intera curva est per il lancio di sassi verso il pulman dei giocatori.

Detto questo, non ci siamo dimenticati dell'antica rivalità che c'è con voi "cugini"... ci auguriamo di incontrarvi il prossimo anno per darvi una lezione di tifo :D

2250157[/snapback]

 

 

Lezioni di tifo? Stai attento che la partita più importante non si gioca sul campo...

Share this post


Link to post
Share on other sites
Salve a tutti, sono perugino ma prima di mandarmi imprecazioni leggete tutto il messaggio per favore. Innanzitutto vorrei cominciare con la cosa meno importante, in risposta al ciociaro vorrei dire che le loro presenze al curi si potevano contare con una sola mano mentre noi ci siamo esodati in 1100! In "rumorità", come sul campo, vi abbiamo surclassato... vedere la replica della partita, durante la cronaca si sentivano solo cori pro-grifo.

Passiamo all'aspetto più importante: il FATTACCIO che è successo domenica è motivo di profonda vergogna da tutta la nostra tifoseria, fatta eccezione per gli "ultras acquisiti", cioè quelli che hanno cominciato a seguire il Perugia, spinti dalla curiosità, dalla serie D di due anni fa (probabilmente il colpevole fa parte di questa cerchia eletta). Vorrei dirvi che ci rode che per colpa di 2 deficienti tutta la curva ne paghi le conseguenze... come del resto non è stato giusto incolpare l'intera curva est per il lancio di sassi verso il pulman dei giocatori.

Detto questo, non ci siamo dimenticati dell'antica rivalità che c'è con voi "cugini"... ci auguriamo di incontrarvi il prossimo anno per darvi una lezione di tifo :D

2250157[/snapback]

 

IMPICCATE MERDA. CORDA E SAPONE TE LI DO' IO, SE ME DICE DOVE TE LI DEVO PORTA'

STATE MOLTO MA MOLTO IN CAMPANA BRUTTI FIGLI DI PUTTANA VIGLIACCHI E INFAMI

 

CE SEMO ROTTI LI COJONI CHE SPUTTANATE TUTTA LA REGIONE BRUTTI SCHIFOSI CHE VO POSSA PRENDE UN CANCRO A TUTTI, ANZI DUE CHE COSI' VE LO SCEGLIETE

2250440[/snapback]

:clap::clap:

Share this post


Link to post
Share on other sites
Salve a tutti, sono perugino ma prima di mandarmi imprecazioni leggete tutto il messaggio per favore. Innanzitutto vorrei cominciare con la cosa meno importante, in risposta al ciociaro vorrei dire che le loro presenze al curi si potevano contare con una sola mano mentre noi ci siamo esodati in 1100! In "rumorità", come sul campo, vi abbiamo surclassato... vedere la replica della partita, durante la cronaca si sentivano solo cori pro-grifo.

Passiamo all'aspetto più importante: il FATTACCIO che è successo domenica è motivo di profonda vergogna da tutta la nostra tifoseria, fatta eccezione per gli "ultras acquisiti", cioè quelli che hanno cominciato a seguire il Perugia, spinti dalla curiosità, dalla serie D di due anni fa (probabilmente il colpevole fa parte di questa cerchia eletta). Vorrei dirvi che ci rode che per colpa di 2 deficienti tutta la curva ne paghi le conseguenze... come del resto non è stato giusto incolpare l'intera curva est per il lancio di sassi verso il pulman dei giocatori.

Detto questo, non ci siamo dimenticati dell'antica rivalità che c'è con voi "cugini"... ci auguriamo di incontrarvi il prossimo anno per darvi una lezione di tifo :D

2250157[/snapback]

Il dato incontrovertibile è solo e soltanto uno:quando non si girava scortati,noi abbiamo girato tutta Italia,voi tutto il calcio minuto per minuto.

Fino alla prima metà degli anni90,da voi sempre oltre i 5000 (per non parlare di quando nell'86 abbiamo giocato nella conigliera con Taranto e Messina in campo neutro:guarda le immagini delle foto,stanno anche sul forum),voi da noi ai derbyes?Prima del 91 neanche in 20! :lol:

I leoni li avete fatti solo con la scorta cara scucchia al vento!

Per quanto riguarda le lezioni di tifo guarda le foto de vent'anni fà, quando vi abbiamo ridicolizzati a casa vostra (al Liberati non serve la menzione naturalmente)........

Caro pastica-gnocchi........C'E' LA DOCUMENTAZIONE FOTOGRAFICA CHE PARLA!

Rassegnateve e inchinateve alla nostra superiorità!

A' BIENTOT!! ;)

Edited by crazy fan

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ho molti amici perugini, anche tifosi. Gente perbene e simpatica. Si scherza e ci si prende in giro. Questi no, sono teppistelli sfigati, e proprio per questo pericolosi. Si ammantano di vanagloria con "azioni" contro famiglie e ragazzini. Il fatto poi che tra i ragazzini teppistelli ci sia anche una persona matura, preoccupa ancora di più perchè si vede che a Perugia ci sono ancora gli "scemi del villaggio". Questa gente andrebbe affrontata con il loro stesso modo, fisicamente (ma non si può): una bella scrocchiata d'ossa e via, tanto perchè capiscano. Ma non da noi, dai tifosi di Perugia, dagli ultras di Perugia, se ancora ci sono. Perchè questo fatto, come d'altronde anche il precedente, non fa che sputtanare il tifo perugino, non fa che ridicolizzare i tifosi perugini, che da oggi di buon diritto possono essere derisi in tutta Italia.

Se la vedano tra loro, quindi, perchè se i coglioni sfigati non saranno "puniti", allora si che la sputtanata verso il tifo ultras perugino sarà compiuta!

Edited by Pessimo

Share this post


Link to post
Share on other sites

La Brigata Ultrà racconta il ritorno da Frosinone

 

Riteniamo opportuno e doveroso prendere posizione rispetto alla gogna mediatica cui siamo stati sottoposti a partire dal pomeriggio di domenica scorsa 7 aprile 2013, a causa di quelli che, ormai, vengono considerati da tutti quali i “noti fatti” dell’Autogrill Mascherone di Fiano Romano.

Fatti che, tuttavia, per come sono stati riferiti, di vero hanno ben poco.

Siamo la BRIGATA ULTRA’, un gruppo che non ha bisogno di formali presentazioni, visto che da ormai 20 anni gira l’Italia al seguito del Grifo con rispetto ed onore, senza essere mai stata tacciata di aver posto in essere episodi di violenza gratuita contro donne, bambini, minorenni, persone anziane o inermi.

Nessuno si è fin’ora premurato di interpellarci per ascoltare ANCHE la nostra versione dei fatti in merito a quanto accaduto domenica scorsa.

Evidentemente non interessa a nessuno quanto avremmo da dire al proposito, ed è probabilmente giusto che sia così, per coloro che, in appena due giorni, non hanno esitato a mettere in piedi un teatrino in cui sguazzano felici e contenti i giornali e le tv private di estrazione ternana.

Ne abbiamo viste di tutti i colori, tra montaggi televisivi creati ad arte per esaltare ambulanze, lettighe e sedie a rotelle; a questo punto, ci attendiamo l’imminente uscita di una fiction televisiva o di un libro destinato a diventare un best seller per completare il gioco.

Proprio per mettere a tacere tutte le falsità che sono state fin’ora raccontate, noi per primi ci siamo mossi per richiedere i filmati delle videocamere di sorveglianza dell’area di servizio alla Società Autostrade – Quinto Tronco Roma Nord, alla Autogrill S.pA., ed al gestore della stazione di servizio ESSO ivi presente.

Tutto questo per dimostrare, con fatti reali e circostanze oggettive, che non c’è stata alcuna aggressione da parte di 50 “belve che dovrebbero stare nei recinti” (come ci hanno definito), ma un semplice – seppur acceso - confronto tra due 50enni che non ha coinvolto nessun altro individuo.

Nessuno ha danneggiato le biciclette degli atleti ternani, né tantomeno tentato di aprire le autovetture degli stessi per rovistarvi all’interno; del resto, l’unica autovettura “visibile” era la sola ammiraglia con tanto di adesivo rossoverde: delle altre macchine, nessuno si è accorto.

Teniamo anche a precisare che, prima dello schiaffo, l’autore di tale gesto si era avvicinato al gruppo dei ternani consigliandoli in modo del tutto pacato in merito all’opportunità di allontanarsi dall’area di servizio onde evitare i potenziali problemi che sarebbero potuti derivargli dall’imminente arrivo sul posto di altri tifosi del Perugia.

La risposta arrogante di uno dei ternani a tale invito ha poi determinato la reazione dell’autore del gesto; reazione che, ripetiamo, essere stata isolata e limitata ad uno schiaffo ed uno spintone fra 50enni.

Se, come falsamente raccontato, tutti i 50 tifosi del nostro autobus avessero dato vita ad un’aggressione contro lo sparuto gruppo di ternani, di questi ultimi sarebbe rimasto ben poco.

Il nostro amico si è assunto le proprie responsabilità, ammettendo le proprie colpe in modo del tutto spontaneo, non appena siamo stati fermati dalla Polizia per l’identificazione.

Qualcun altro, invece, non ha avuto altrettanto coraggio, ed anzi, si è proposto alle varie emittenti televisive (mostrandosi dapprima sofferente mentre veniva soccorso dal personale del 118 e successivamente nel corso di un’altra intervista rilasciata a distanza di qualche ora, apparendo sorridente e beffardo), dando loro in pasto una storia falsa che, noi per primi, dimostreremo essere totalmente inesistente.

Per chi si occupa di uno sport minore, dare risonanza a certi episodi ingigantendoli e travisandoli ad arte può costituire un ottimo escamotage per attrarre attenzione e sponsorizzazioni.

A pensar male si fa peccato…. Ma a volte ci si prende.

 

Brigata Ultrà Perugia 1994

 

:blink::blink::blink::o:unsure::huh::ph34r:

Share this post


Link to post
Share on other sites
La Brigata Ultrà racconta il ritorno da Frosinone

 

Riteniamo opportuno e doveroso prendere posizione rispetto alla gogna mediatica cui siamo stati sottoposti a partire dal pomeriggio di domenica scorsa 7 aprile 2013, a causa di quelli che, ormai, vengono considerati da tutti quali i “noti fatti” dell’Autogrill Mascherone di Fiano Romano.

Fatti che, tuttavia, per come sono stati riferiti, di vero hanno ben poco.

Siamo la BRIGATA ULTRA’, un gruppo che non ha bisogno di formali presentazioni, visto che da ormai 20 anni gira l’Italia al seguito del Grifo con rispetto ed onore, senza essere mai stata tacciata di aver posto in essere episodi di violenza gratuita contro donne, bambini, minorenni, persone anziane o inermi.

Nessuno si è fin’ora premurato di interpellarci per ascoltare ANCHE la nostra versione dei fatti in merito a quanto accaduto domenica scorsa.

Evidentemente non interessa a nessuno quanto avremmo da dire al proposito, ed è probabilmente giusto che sia così, per coloro che, in appena due giorni, non hanno esitato a mettere in piedi un teatrino in cui sguazzano felici e contenti i giornali e le tv private di estrazione ternana.

Ne abbiamo viste di tutti i colori, tra montaggi televisivi creati ad arte per esaltare ambulanze, lettighe e sedie a rotelle; a questo punto, ci attendiamo l’imminente uscita di una fiction televisiva o di un libro destinato a diventare un best seller per completare il gioco.

Proprio per mettere a tacere tutte le falsità che sono state fin’ora raccontate, noi per primi ci siamo mossi per richiedere i filmati delle videocamere di sorveglianza dell’area di servizio alla Società Autostrade – Quinto Tronco Roma Nord, alla Autogrill S.pA., ed al gestore della stazione di servizio ESSO ivi presente.

Tutto questo per dimostrare, con fatti reali e circostanze oggettive, che non c’è stata alcuna aggressione da parte di 50 “belve che dovrebbero stare nei recinti” (come ci hanno definito), ma un semplice – seppur acceso - confronto tra due 50enni che non ha coinvolto nessun altro individuo.

Nessuno ha danneggiato le biciclette degli atleti ternani, né tantomeno tentato di aprire le autovetture degli stessi per rovistarvi all’interno; del resto, l’unica autovettura “visibile” era la sola ammiraglia con tanto di adesivo rossoverde: delle altre macchine, nessuno si è accorto.

Teniamo anche a precisare che, prima dello schiaffo, l’autore di tale gesto si era avvicinato al gruppo dei ternani consigliandoli in modo del tutto pacato in merito all’opportunità di allontanarsi dall’area di servizio onde evitare i potenziali problemi che sarebbero potuti derivargli dall’imminente arrivo sul posto di altri tifosi del Perugia.

La risposta arrogante di uno dei ternani a tale invito ha poi determinato la reazione dell’autore del gesto; reazione che, ripetiamo, essere stata isolata e limitata ad uno schiaffo ed uno spintone fra 50enni.

Se, come falsamente raccontato, tutti i 50 tifosi del nostro autobus avessero dato vita ad un’aggressione contro lo sparuto gruppo di ternani, di questi ultimi sarebbe rimasto ben poco.

Il nostro amico si è assunto le proprie responsabilità, ammettendo le proprie colpe in modo del tutto spontaneo, non appena siamo stati fermati dalla Polizia per l’identificazione.

Qualcun altro, invece, non ha avuto altrettanto coraggio, ed anzi, si è proposto alle varie emittenti televisive (mostrandosi dapprima sofferente mentre veniva soccorso dal personale del 118 e successivamente nel corso di un’altra intervista rilasciata a distanza di qualche ora, apparendo sorridente e beffardo), dando loro in pasto una storia falsa che, noi per primi, dimostreremo essere totalmente inesistente.

Per chi si occupa di uno sport minore, dare risonanza a certi episodi ingigantendoli e travisandoli ad arte può costituire un ottimo escamotage per attrarre attenzione e sponsorizzazioni.

A pensar male si fa peccato…. Ma a volte ci si prende.

 

Brigata Ultrà Perugia 1994

 

:blink:  :blink:  :blink:  :o  :unsure:  :huh:  :ph34r:

2250742[/snapback]

Basta discussioni su queste merde, sia qui che su tutti i social network.

Loro sanno bene che l'hanno fatta grossa, lo dimostrano i tentativi (patetici) di metterci una pezza da parte di qualcuno che ha un minimo di orgoglio.

 

Adesso è solo il momento di una "morte civile" esemplare da parte nostra e da parte delle altre tifoserie, non vanno assolutamente cagati di pezza......a tempo debito pagheranno sicuramente questo e altro.

 

Il tempo, e soprattutto, la vera mentalità ultras, saranno galantuomini.......

Share this post


Link to post
Share on other sites
La Brigata Ultrà racconta il ritorno da Frosinone

 

Riteniamo opportuno e doveroso prendere posizione rispetto alla gogna mediatica cui siamo stati sottoposti a partire dal pomeriggio di domenica scorsa 7 aprile 2013, a causa di quelli che, ormai, vengono considerati da tutti quali i “noti fatti” dell’Autogrill Mascherone di Fiano Romano.

Fatti che, tuttavia, per come sono stati riferiti, di vero hanno ben poco.

Siamo la BRIGATA ULTRA’, un gruppo che non ha bisogno di formali presentazioni, visto che da ormai 20 anni gira l’Italia al seguito del Grifo con rispetto ed onore, senza essere mai stata tacciata di aver posto in essere episodi di violenza gratuita contro donne, bambini, minorenni, persone anziane o inermi.

Nessuno si è fin’ora premurato di interpellarci per ascoltare ANCHE la nostra versione dei fatti in merito a quanto accaduto domenica scorsa.

Evidentemente non interessa a nessuno quanto avremmo da dire al proposito, ed è probabilmente giusto che sia così, per coloro che, in appena due giorni, non hanno esitato a mettere in piedi un teatrino in cui sguazzano felici e contenti i giornali e le tv private di estrazione ternana.

Ne abbiamo viste di tutti i colori, tra montaggi televisivi creati ad arte per esaltare ambulanze, lettighe e sedie a rotelle; a questo punto, ci attendiamo l’imminente uscita di una fiction televisiva o di un libro destinato a diventare un best seller per completare il gioco.

Proprio per mettere a tacere tutte le falsità che sono state fin’ora raccontate, noi per primi ci siamo mossi per richiedere i filmati delle videocamere di sorveglianza dell’area di servizio alla Società Autostrade – Quinto Tronco Roma Nord, alla Autogrill S.pA., ed al gestore della stazione di servizio ESSO ivi presente.

Tutto questo per dimostrare, con fatti reali e circostanze oggettive, che non c’è stata alcuna aggressione da parte di 50 “belve che dovrebbero stare nei recinti” (come ci hanno definito), ma un semplice – seppur acceso - confronto tra due 50enni che non ha coinvolto nessun altro individuo.

Nessuno ha danneggiato le biciclette degli atleti ternani, né tantomeno tentato di aprire le autovetture degli stessi per rovistarvi all’interno; del resto, l’unica autovettura “visibile” era la sola ammiraglia con tanto di adesivo rossoverde: delle altre macchine, nessuno si è accorto.

Teniamo anche a precisare che, prima dello schiaffo, l’autore di tale gesto si era avvicinato al gruppo dei ternani consigliandoli in modo del tutto pacato in merito all’opportunità di allontanarsi dall’area di servizio onde evitare i potenziali problemi che sarebbero potuti derivargli dall’imminente arrivo sul posto di altri tifosi del Perugia.

La risposta arrogante di uno dei ternani a tale invito ha poi determinato la reazione dell’autore del gesto; reazione che, ripetiamo, essere stata isolata e limitata ad uno schiaffo ed uno spintone fra 50enni.

Se, come falsamente raccontato, tutti i 50 tifosi del nostro autobus avessero dato vita ad un’aggressione contro lo sparuto gruppo di ternani, di questi ultimi sarebbe rimasto ben poco.

Il nostro amico si è assunto le proprie responsabilità, ammettendo le proprie colpe in modo del tutto spontaneo, non appena siamo stati fermati dalla Polizia per l’identificazione.

Qualcun altro, invece, non ha avuto altrettanto coraggio, ed anzi, si è proposto alle varie emittenti televisive (mostrandosi dapprima sofferente mentre veniva soccorso dal personale del 118 e successivamente nel corso di un’altra intervista rilasciata a distanza di qualche ora, apparendo sorridente e beffardo), dando loro in pasto una storia falsa che, noi per primi, dimostreremo essere totalmente inesistente.

Per chi si occupa di uno sport minore, dare risonanza a certi episodi ingigantendoli e travisandoli ad arte può costituire un ottimo escamotage per attrarre attenzione e sponsorizzazioni.

A pensar male si fa peccato…. Ma a volte ci si prende.

 

Brigata Ultrà Perugia 1994

 

:blink:  :blink:  :blink:  :o  :unsure:  :huh:  :ph34r:

2250742[/snapback]

Basta discussioni su queste merde, sia qui che su tutti i social network.

Loro sanno bene che l'hanno fatta grossa, lo dimostrano i tentativi (patetici) di metterci una pezza da parte di qualcuno che ha un minimo di orgoglio.

 

Adesso è solo il momento di una "morte civile" esemplare da parte nostra e da parte delle altre tifoserie, non vanno assolutamente cagati di pezza......a tempo debito pagheranno sicuramente questo e altro.

 

Il tempo, e soprattutto, la vera mentalità ultras, saranno galantuomini.......

2250749[/snapback]

quoto oscarwilde.

finimola de da peso a ste merde.

non se meritano un cazzo.

come non se lo so mai meritato.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this  

×

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use. This site uses cookies to enhance the users' browsing experience and collect infomation about the site utilization. We use both technical cookies and third party cookies. If you continue browsing the site you accept the use of cookies; otherwise you can just leave the site.