Jump to content
Sign in to follow this  
Gagarin

Terni, uccide la moglie a coltellate e si consegna agli agenti

Recommended Posts

rifletto su un fatto

senza tutta la notorietà arrivata (purtroppo!!!) alla nostra città per la questione AST , un omicidio del genere sarebbe rimasto al Corriere dell'Umbria

invece era anche nella pagina principale dell'agenzia ANSA

  • Upvote 2
  • Downvote 2

Share this post


Link to post
Share on other sites

rifletto su un fatto

senza tutta la notorietà arrivata (purtroppo!!!) alla nostra città per la questione AST , un omicidio del genere sarebbe rimasto al Corriere dell'Umbria

invece era anche nella pagina principale dell'agenzia ANSA

 

mah, non credo

 

ormai, prescindendo dalla gravità del fatto e di questi fatti in generale, i giornali e le TV ci sguazzano con queste cose.

 

sul trafiletto on line del corriere della sera metteva "a Terni, in umbria"...ma bisogna specificarlo?

Share this post


Link to post
Share on other sites

 

mah, non credo

 

ormai, prescindendo dalla gravità del fatto e di questi fatti in generale, i giornali e le TV ci sguazzano con queste cose.

 

sul trafiletto on line del corriere della sera metteva "a Terni, in umbria"...ma bisogna specificarlo?

 

altri episodi successi non hanno travalicato le cronache locali , secondo me invece adesso Terni è "mediatica" ahimè per la questione AST

 

hanno fatto bene a specificare "Umbria" perché il 99% degli italiani è ignorante della geografia italiana

 

rimane la tristezza per episodi che vedono le donne vittime di uomini disperati o fuori di testa o violenti di per sé

  • Upvote 3
  • Downvote 3

Share this post


Link to post
Share on other sites

66 anni ... sposi una de 36 ... e poi fai lu geloso ... gia' in partenza non quadra nulla .

Se sposi una de 30 anni piu' giovane devi mettere in conto che presto o tardi se cerca l' "amico" pari eta' ...

Detto questo ... la capoccia de la gente va revisionata ...

Share this post


Link to post
Share on other sites

66 anni ... sposi una de 36 ... e poi fai lu geloso ... gia' in partenza non quadra nulla .

Se sposi una de 30 anni piu' giovane devi mettere in conto che presto o tardi se cerca l' "amico" pari eta' ...

Detto questo ... la capoccia de la gente va revisionata ...

Share this post


Link to post
Share on other sites

66 anni ... sposi una de 36 ... e poi fai lu geloso ... gia' in partenza non quadra nulla .

Se sposi una de 30 anni piu' giovane devi mettere in conto che presto o tardi se cerca l' "amico" pari eta' ...

Detto questo ... la capoccia de la gente va revisionata ...

sono d'accordo ma mi risulta difficile che lei lo abbia sposato x puro amore

Share this post


Link to post
Share on other sites

66 anni ... sposi una de 36 ... e poi fai lu geloso ... gia' in partenza non quadra nulla .

Se sposi una de 30 anni piu' giovane devi mettere in conto che presto o tardi se cerca l' "amico" pari eta' ...

Detto questo ... la capoccia de la gente va revisionata ...

 

 

sono d'accordo ma mi risulta difficile che lei lo abbia sposato x puro amore

Share this post


Link to post
Share on other sites

Che brutta storia mi dispiace per i figli.

Se continuamo così facciamo tutti una brutta fine troppa libertà ci vorrebbe la dittatura

i fake dovrebbero almeno avere la decenza di fare i cretini su topic più leggeri

  • Upvote 3

Share this post


Link to post
Share on other sites

Che brutta storia mi dispiace per i figli.

Se continuamo così facciamo tutti una brutta fine troppa libertà ci vorrebbe la dittatura

Ma vattelappijanculo, chiunque tu sia, straccia de cojone, scherzare su questi argomenti è da decerebrati.

  • Upvote 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Alcuni fake hanno rotto proprio il cazzo e manco fanno ride.....andrebbero segati, già sto capitanucci non fa.ride poi st'interventi fanno pietà...che tristezza partorire post del genere

Share this post


Link to post
Share on other sites

 

mah, non credo

 

ormai, prescindendo dalla gravità del fatto e di questi fatti in generale, i giornali e le TV ci sguazzano con queste cose.

 

sul trafiletto on line del corriere della sera metteva "a Terni, in umbria"...ma bisogna specificarlo?

 

Purtroppo sí, data la monumentale ignoranza degli italiani per la geografia. Scusate l'OT.

 

Storia terribile.

Share this post


Link to post
Share on other sites

66 anni ... sposi una de 36 ... e poi fai lu geloso ... gia' in partenza non quadra nulla .

Se sposi una de 30 anni piu' giovane devi mettere in conto che presto o tardi se cerca l' "amico" pari eta' ...

Detto questo ... la capoccia de la gente va revisionata ...

 

 

sono d'accordo ma mi risulta difficile che lei lo abbia sposato x puro amore

 

 

stiamo per caso scherzando?

 

sapete così tanto della vita che tutto è rinchiuso dentro stereotipi e quindi per voi tutto è prevedibile? beati voi.

 

se solo aveste visto come si comportavano tra di loro e con i figli tutte queste vostre certezze sarebbero andate a farsi benedire. Ed è proprio questo che è sconcertante, vedere che quella stessa persona che portava a spasso il piccolino sia stato capace di una mostruosità del genere.

 

Non c'è giustificazione, motivazione, dietrologia, se, però ma e forse che possa attenuare la gravità che rappresenta togliere volontariamente la vita a un'altra persona.

 

E ci soffermiamo sullo spazio dato ai giornali, sul fatto che il femminicidio va di moda, ma ci si deve interrogare invece su quanto sia grave che ancora ci sia una parte di uomini che considerino, grazie alla mala-educazione data in famiglia, la donna come una proprietà, come un essere inferiore che deve essere soggiogato psicologicamente e/o fisicamente, che queste donne si vergognino di uscire allo scoperto e che qualcuna (sempre per la mala-educazione di cui sopra) possa pensare ancora oggi che è nel corso naturale delle cose. Le persone che affermano che la differenza di età sia inesorabilmente fonte di gelosia e così facendo aprono uno spiraglio a una giustificazione che invece semplicemente non c'è.

 

Di fronte a una cosa del genere non ci sono altre cose da dire se non che sia un fatto orribile senza attenuanti e senza il paracolpi della follia.

 

Tutto il resto è solo qualcosa che si dice per sentirsi meno a disagio di fronte a una azione mostruosa.

 

Riposi in pace.

  • Upvote 2

Share this post


Link to post
Share on other sites

stiamo per caso scherzando?

 

sapete così tanto della vita che tutto è rinchiuso dentro stereotipi e quindi per voi tutto è prevedibile? beati voi.

 

se solo aveste visto come si comportavano tra di loro e con i figli tutte queste vostre certezze sarebbero andate a farsi benedire. Ed è proprio questo che è sconcertante, vedere che quella stessa persona che portava a spasso il piccolino sia stato capace di una mostruosità del genere.

 

Non c'è giustificazione, motivazione, dietrologia, se, però ma e forse che possa attenuare la gravità che rappresenta togliere volontariamente la vita a un'altra persona.

 

E ci soffermiamo sullo spazio dato ai giornali, sul fatto che il femminicidio va di moda, ma ci si deve interrogare invece su quanto sia grave che ancora ci sia una parte di uomini che considerino, grazie alla mala-educazione data in famiglia, la donna come una proprietà, come un essere inferiore che deve essere soggiogato psicologicamente e/o fisicamente, che queste donne si vergognino di uscire allo scoperto e che qualcuna (sempre per la mala-educazione di cui sopra) possa pensare ancora oggi che è nel corso naturale delle cose. Le persone che affermano che la differenza di età sia inesorabilmente fonte di gelosia e così facendo aprono uno spiraglio a una giustificazione che invece semplicemente non c'è.

 

Di fronte a una cosa del genere non ci sono altre cose da dire se non che sia un fatto orribile senza attenuanti e senza il paracolpi della follia.

 

Tutto il resto è solo qualcosa che si dice per sentirsi meno a disagio di fronte a una azione mostruosa.

 

Riposi in pace.

 

un post coi fiocchi

Share this post


Link to post
Share on other sites

Un pensiero per quei due bambini, una cosa orribile...

 

 

Non voglio esprimermi sul paragone femminicidio - caso AST, perchè andrei off topic

Share this post


Link to post
Share on other sites

Lui è stato un mio collega dal 2001 ad un mese fa , tutti noi conoscevamo la loro storia , per me la gelosia non regge , non da parte di lui almeno

Io e i miei colleghi l'ho abbiamo scoperto stamattina per caso mentre andavamo a Roma , siamo sconvolti

Scoprire di essere colleghi e "amici" di un omicida non è una cazzate

In 13 anni non ho mai avuto il sospetto che potesse fare una cosa del genere, qualche litigio con lei ma niente di che

Provo un dolore immenso per le due figlie e per i genitori di lei

Per lui solo disprezzo

Share this post


Link to post
Share on other sites

rifletto su un fatto

senza tutta la notorietà arrivata (purtroppo!!!) alla nostra città per la questione AST , un omicidio del genere sarebbe rimasto al Corriere dell'Umbria

invece era anche nella pagina principale dell'agenzia ANSA

Mamma mia quante seghe mentali!!!!

Ma sti omicidi vanno in prima pagina sempre anche se succede a Vibovalenza!!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Mamma mia quante seghe mentali!!!!

Ma sti omicidi vanno in prima pagina sempre anche se succede a Vibovalenza!!

 

xxx

Edited by Razzotico

Share this post


Link to post
Share on other sites

Mamma mia quante seghe mentali!!!!

Ma sti omicidi vanno in prima pagina sempre anche se succede a Vibovalenza!!

 

non è l'argomento del topic

io ho semplicemente fatto notare un meccanismo giornalistico basilare

prima dei fatti morbosi che tanto so piaciuti a Vespa, si parlava di Cogne?

no, dopo che è successo quell'omicidio , tutto quello che succedeva lì si è amplificato

è un meccanismo giornalistico non è né buono né cattivo

 

pensa a quanti eventi delinquenziali sono successi a Terni che non hanno varcato le cronache locali , magari molto più meritevoli di attenzione di questo

  • Upvote 1
  • Downvote 3

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this  

×

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use. This site uses cookies to enhance the users' browsing experience and collect infomation about the site utilization. We use both technical cookies and third party cookies. If you continue browsing the site you accept the use of cookies; otherwise you can just leave the site.