Jump to content

Recommended Posts

17 ore fa, Woodstock'73 ha scritto:

Non è proprio così…

le poltrone di comando ce l’hanno tutti quei funzionari che sono in carica, la politica (cit. le elezioni) fa parte di una turnazione, non bastano 5 anni per scardinare il sistema creato in 50 anni…

i dirigenti stanno lì ad occupare il posto di comando fino a quando non vanno in pensione o vengono cacciati…

un esempio è la sanità: Presidente e assessore indagati, ma per il resto è rimasto tutto come dopo concorsopoli!!!!

Si questo si, nella sanità nonostante il cambio politico sono rimasti tutti i dirigenti messi lì dal PD. In altri ambiti non saprei.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Secondo me l'aeroporto ad Assisi ci può anche stare visto che fa mediamente oltre 1.000.000 di turisti (quindi che pernottano almeno una notte) ogni anno + quelli di passaggio. Dove l'avresti dovuto fare? Secondo me gli scandali nelle infrastrutture sono altri: oltre al minimetro e all'FCU, non dimenticherei il famoso quadrilatero, ovvero due superstrade parallele una da Foligno e l'altra da Perugia che arrivano sull'adriatico. Come se dalle parti nostre facessimo la superstrada Terni-Civitavecchia (che ancora deve essere completata con gli ultimi 15 km) e poi - che so - Acquasparta-Montalto.

Roba da matti

Share this post


Link to post
Share on other sites
52 minuti fa, Porcino ha scritto:

Si questo si, nella sanità nonostante il cambio politico sono rimasti tutti i dirigenti messi lì dal PD. In altri ambiti non saprei.

Ma non è vero!  😀

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 ore fa, paolo65 ha scritto:

Secondo me l'aeroporto ad Assisi ci può anche stare visto che fa mediamente oltre 1.000.000 di turisti (quindi che pernottano almeno una notte) ogni anno + quelli di passaggio. Dove l'avresti dovuto fare? Secondo me gli scandali nelle infrastrutture sono altri: oltre al minimetro e all'FCU, non dimenticherei il famoso quadrilatero, ovvero due superstrade parallele una da Foligno e l'altra da Perugia che arrivano sull'adriatico. Come se dalle parti nostre facessimo la superstrada Terni-Civitavecchia (che ancora deve essere completata con gli ultimi 15 km) e poi - che so - Acquasparta-Montalto.

Roba da matti

Si, ma la quadrilatero è un'opera fortemente voluta da Merloni (che fu ministro dei lavori pubblici) di cui l'Umbria ha beneficiato. 

L'intenzione era quella di rompere l'isolamento delle Marche rispetto alla costa tirrenica. 

Ne fanno parte anche la pedemontana e la terza corsia della A14. 

Siccome i comuni a sud di Porto Sant'Elpidio si opposero fermamente alla terza corsia (fenomeni) la regione decise di puntare sui due assi mediani, tagliando fuori nord (che aspetta sempre la Fano Grosseto) e sud, dove l'unico asse di penetrazione è l'Ascoli mare

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
10 minuti fa, mbriacu de viparo ha scritto:

https://www.instagram.com/p/CixpeLeDcph/

Bandecchi sulla Ternana, Stadio

Un grande, davvero un bel messaggio.

Magari 12000 e' difficile, ma averne 8000 sarebbe bello.

In fondo... questo e' nelle nostre mani: a Perugia possono fare di tutto, ma non impedirci di andare allo stadio. Questo dipende da noi.

Avanti Terni, Avanti Ternana ❤️💚 

  • Upvote 5
  • Downvote 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
10 minuti fa, il professore ha scritto:

Un grande, davvero un bel messaggio.

Magari 12000 e' difficile, ma averne 8000 sarebbe bello.

In fondo... questo e' nelle nostre mani: a Perugia possono fare di tutto, ma non impedirci di andare allo stadio. Questo dipende da noi.

Avanti Terni, Avanti Ternana ❤️💚 

Dal messaggio  credo che qualche appoggio politico gli stia mancando.

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, mbriacu de viparo ha scritto:

https://www.instagram.com/p/CixpeLeDcph/

Bandecchi sulla Ternana, Stadio

C’ha anche ragione, s’è rotto i coglioni e ha capito che dovrà fare lo stadio senza clinica e dovrà pensare a metodi alternativi che non coinvolgano la regione in maniera così “pesante”.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Secondo me con tutti i suoi difetti, ha fatto un ragionamento che non fa una piega. Discorso che mi aspetterei da qualche ternano, per la verità

Share this post


Link to post
Share on other sites
18 minuti fa, Crikke ha scritto:

Secondo me con tutti i suoi difetti, ha fatto un ragionamento che non fa una piega. Discorso che mi aspetterei da qualche ternano, per la verità


Se ti riferisci ai politici prova zona Go e Umbria jazz, ultimamente pullulavano 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Siccome ogni tanto fantastico con la mente, stavo pensando:


L’alternativa di cui parla Bandecchi potrebbe essere uno stadio stile Frosinone, ossia da 16.000 posti (minimo per fare la A), con un costo di circa 1/3 di quello attualmente in valutazione dalla regione (mi pare che il Frosinone spese circa €20.000.000 per la sua costruzione), che garantirebbe una casa nuova alla Ternana magari con tribune vicinissime al campo e con copertura totale. Naturalmente il tutto costruito in tubolari proprio come lo Stirpe. Fare uno stadio così “semplice” però cosa comporterebbe? Di sicuro perderesti tutti gli eventi extra-ternana che potresti fare là dentro. Ad esempio Bandecchi parlava di finali di coppe europee come la finale di conference che è stata giocata in uno stadio moderno ma modesto. Parlava di convegni grazie agli spazi commerciali intorno alle tribune, addio museo, addio store ternana, concerti da grandi numeri che il palazzetto non riuscirebbe a fare, ristoranti e tutto tutto il resto. 
 

Adesso… sempre perché mi piace fantasticare con la mente, metti caso che quella storia della cordata per rifare il Curi sia vera e metti caso che vada in porto… scommetti che quello stadio verrebbe così carico di servizi calcistici ed extra-calcistici da farlo cadere in primo piano rispetto al nostro stupido impianto in tubolari? Scommetti che lì si potrebbero organizzare concerti da decine di migliaia di persone? Scommetti che lì intorno sorgerebbero le più disparate attività? SCOMMETTI CHE LÌ LA REGIONE AVALLEREBBE TUTTO SENZA ALCUN PROBLEMA DI VAS, PARCHEGGI E MILLE ALTRE PIPPE? 
 

Così, perché mi piace farmi i film… 
 

 

  • Thanks 1
  • Upvote 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Adesso, Birrocchiu ha scritto:

Siccome ogni tanto fantastico con la mente, stavo pensando:


L’alternativa di cui parla Bandecchi potrebbe essere uno stadio stile Frosinone, ossia da 16.000 posti (minimo per fare la A), con un costo di circa 1/3 di quello attualmente in valutazione dalla regione (mi pare che il Frosinone spese circa €20.000.000 per la sua costruzione), che garantirebbe una casa nuova alla Ternana magari con tribune vicinissime al campo e con copertura totale. Naturalmente il tutto costruito in tubolari proprio come lo Stirpe. Fare uno stadio così “semplice” però cosa comporterebbe? Di sicuro perderesti tutti gli eventi extra-ternana che potresti fare là dentro. Ad esempio Bandecchi parlava di finali di coppe europee come la finale di conference che è stata giocata in uno stadio moderno ma modesto. Parlava di convegni grazie agli spazi commerciali intorno alle tribune, addio museo, addio store ternana, concerti da grandi numeri che il palazzetto non riuscirebbe a fare, ristoranti e tutto tutto il resto. 
 

Adesso… sempre perché mi piace fantasticare con la mente, metti caso che quella storia della cordata per rifare il Curi sia vera e metti caso che vada in porto… scommetti che quello stadio verrebbe così carico di servizi calcistici ed extra-calcistici da farlo cadere in primo piano rispetto al nostro stupido impianto in tubolari? Scommetti che lì si potrebbero organizzare concerti da decine di migliaia di persone? Scommetti che lì intorno sorgerebbero le più disparate attività? SCOMMETTI CHE LÌ LA REGIONE AVALLEREBBE TUTTO SENZA ALCUN PROBLEMA DI VAS, PARCHEGGI E MILLE ALTRE PIPPE? 
 

Così, perché mi piace farmi i film… 
 

 

Comunque i discorsi sintetici non so proprio per me, per questo l’unica cosa che mi veniva benino in italiano erano i temi…😂

 

Sottolineo solo che cerco sempre di tenermi distante dal campanilismo puro campato per aria, infatti è solo un film mentale

Share this post


Link to post
Share on other sites
9 ore fa, paolo65 ha scritto:

 

tratte.jpg

Orari de merda,prova tu ad andare esempio...a Bruxelles,attera a 40 km charleroi...con orari impossibili,per non parlare di Bucarest...ovviamente orari chiesti a titoli informativo, sempre e solo Roma,io.

Edited by ternano_84

Share this post


Link to post
Share on other sites
3 ore fa, mbriacu de viparo ha scritto:

https://www.instagram.com/p/CixpeLeDcph/

Bandecchi sulla Ternana, Stadio

Che sulla prima parte,è quello che ho detto io nelle pagine post derby,ovviamente ce l'ha con gli occasionali...,però se lo dice lui va bene,se esprimono un'opinione chi c'ha messo faccia e culo pure quando allo stadio eravamo 500 non va bene...

Sarebbe bello attestarsi come pubblico sui 6000 sempre...poi nelle partite di cartello sui 8000...

Capisco gli orari di merda,i prezzi,le televisioni del cazzo,i rincari,e tutto...

A me,gli ultimi minuti di questo derby sono rimasto in silenzio per sentire con le mie orecchie il bordello totale che faceva la gente,che era di più di quello giocato ad aprile...è stato un qualcosa di fantastico...

Nessuno costringe nessuno,è solo un mio pensiero...

Chi può venga allo stadio...

Esempio..un ternana-genoa sabato ore 16:15

Ternana-brescia sabato ore 16:15...

Questi non sono scontati come orari...non sono le 14,le scuole sono chiuse,chi esce dal primo,va a casa,magna,caca,se fa la doccia..

Per due botte di culo....c'è possibilità de fa 6000/7000 persone...

Daje fere...

Edited by ternano_84

Share this post


Link to post
Share on other sites
10 minuti fa, ternano_84 ha scritto:

Orari de merda,prova tu ad andare esempio...a Bruxelles,attera a 40 km charleroi...con orari impossibili,per non parlare di Bucarest...ovviamente orari chiesti a titoli informativo, sempre e solo Roma,io.

che poi.....x cagliari,palermo,catania ecc da PG ,2 voli a settimana ad un solo orario

Fiumicino o ciampino x le stesse destinazioni voli tutti i giorni e 4/5 voli al giorno ad orari spalmati

e cmq ultimamente sto usando parecchio Fiumicino....niente da dire non so come ma è diventato il miglior hub d'europa

Share this post


Link to post
Share on other sites

Comunque....in quel discorso ci stanno anche dei messaggi politici abbastanza forti...rivolti soprattutto a chi sa lui....e mi sembra di aver capito (magari fantastico anche io) dopo le elezioni ci saranno diversi “ regolamenti di conti”...

Share this post


Link to post
Share on other sites

È evidente che il derby di domenica, stadio pieno, la vittoria, l’ottimo momento della squadra, hanno emozionato Bandecchi, che a mio parere fa uno dei discorsi più obiettivi e giusti da quando è a Terni. 
La soddisfazione lo porta a ipotizzare la realizzazione del nuovo stadio indipendentemente dalla clinica (possibilità che fino ad oggi aveva escluso tassativamente), purché la gente di Terni continui a fargli provare le stesse emozioni, al punto tale di “impegnarlo” in questa direzione. 
Il ragionamento non fa una piega: 

- in questo paese ingessato da politica e burocrazia malsane e da una corruzione a livello di centro Africa, è praticamente impossibile realizzare qualcosa di buono e l’umbria non fa eccezione; 

- il progetto stadio / clinica è quasi certo che non verrà autorizzato; 

- ho iniziato a pensare a un “piano B” che comporterà maggiori sacrifici economici ma siete voi ternani che dovete dimostrare di volerlo; 

- per sentirvi vicino e supportarmi, vorrei vedervi in maggior numero allo stadio, altrimenti questa cosa per chi cazzo dovrei farla? 
Ribadisco, non fa una piega, ha ragione da vendere. 
Grande Presidente! 💪❤️💚

Share this post


Link to post
Share on other sites
6 ore fa, Birrocchiu ha scritto:

Siccome ogni tanto fantastico con la mente, stavo pensando:


L’alternativa di cui parla Bandecchi potrebbe essere uno stadio stile Frosinone, ossia da 16.000 posti (minimo per fare la A), con un costo di circa 1/3 di quello attualmente in valutazione dalla regione (mi pare che il Frosinone spese circa €20.000.000 per la sua costruzione), che garantirebbe una casa nuova alla Ternana magari con tribune vicinissime al campo e con copertura totale. Naturalmente il tutto costruito in tubolari proprio come lo Stirpe. Fare uno stadio così “semplice” però cosa comporterebbe? Di sicuro perderesti tutti gli eventi extra-ternana che potresti fare là dentro. Ad esempio Bandecchi parlava di finali di coppe europee come la finale di conference che è stata giocata in uno stadio moderno ma modesto. Parlava di convegni grazie agli spazi commerciali intorno alle tribune, addio museo, addio store ternana, concerti da grandi numeri che il palazzetto non riuscirebbe a fare, ristoranti e tutto tutto il resto. 
 

Adesso… sempre perché mi piace fantasticare con la mente, metti caso che quella storia della cordata per rifare il Curi sia vera e metti caso che vada in porto… scommetti che quello stadio verrebbe così carico di servizi calcistici ed extra-calcistici da farlo cadere in primo piano rispetto al nostro stupido impianto in tubolari? Scommetti che lì si potrebbero organizzare concerti da decine di migliaia di persone? Scommetti che lì intorno sorgerebbero le più disparate attività? SCOMMETTI CHE LÌ LA REGIONE AVALLEREBBE TUTTO SENZA ALCUN PROBLEMA DI VAS, PARCHEGGI E MILLE ALTRE PIPPE? 
 

Così, perché mi piace farmi i film… 
 

 

❤️💚

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 ore fa, longarinivattene! ha scritto:

È evidente che il derby di domenica, stadio pieno, la vittoria, l’ottimo momento della squadra, hanno emozionato Bandecchi, che a mio parere fa uno dei discorsi più obiettivi e giusti da quando è a Terni. 
La soddisfazione lo porta a ipotizzare la realizzazione del nuovo stadio indipendentemente dalla clinica (possibilità che fino ad oggi aveva escluso tassativamente), purché la gente di Terni continui a fargli provare le stesse emozioni, al punto tale di “impegnarlo” in questa direzione. 
Il ragionamento non fa una piega: 

- in questo paese ingessato da politica e burocrazia malsane e da una corruzione a livello di centro Africa, è praticamente impossibile realizzare qualcosa di buono e l’umbria non fa eccezione; 

- il progetto stadio / clinica è quasi certo che non verrà autorizzato; 

- ho iniziato a pensare a un “piano B” che comporterà maggiori sacrifici economici ma siete voi ternani che dovete dimostrare di volerlo; 

- per sentirvi vicino e supportarmi, vorrei vedervi in maggior numero allo stadio, altrimenti questa cosa per chi cazzo dovrei farla? 
Ribadisco, non fa una piega, ha ragione da vendere. 
Grande Presidente! 💪❤️💚

❤️💚

Share this post


Link to post
Share on other sites

E perdere la clinica sarebbe un brutto colpo per la città di Terni. Non sono un complottista faccio parte del vecchio partito della “pagnotta” . Qui ci sono in ballo posti di lavoro per la città di Terni.

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
5 ore fa, longarinivattene! ha scritto:

È evidente che il derby di domenica, stadio pieno, la vittoria, l’ottimo momento della squadra, hanno emozionato Bandecchi, che a mio parere fa uno dei discorsi più obiettivi e giusti da quando è a Terni. 
La soddisfazione lo porta a ipotizzare la realizzazione del nuovo stadio indipendentemente dalla clinica (possibilità che fino ad oggi aveva escluso tassativamente), purché la gente di Terni continui a fargli provare le stesse emozioni, al punto tale di “impegnarlo” in questa direzione. 
Il ragionamento non fa una piega: 

- in questo paese ingessato da politica e burocrazia malsane e da una corruzione a livello di centro Africa, è praticamente impossibile realizzare qualcosa di buono e l’umbria non fa eccezione; 

- il progetto stadio / clinica è quasi certo che non verrà autorizzato; 

- ho iniziato a pensare a un “piano B” che comporterà maggiori sacrifici economici ma siete voi ternani che dovete dimostrare di volerlo; 

- per sentirvi vicino e supportarmi, vorrei vedervi in maggior numero allo stadio, altrimenti questa cosa per chi cazzo dovrei farla? 
Ribadisco, non fa una piega, ha ragione da vendere. 
Grande Presidente! 💪❤️💚

In tal caso sarei molto più contento per il ricorso a Tar, che eventualmente il presidente aveva dichiarato.

Share this post


Link to post
Share on other sites
5 ore fa, longarinivattene! ha scritto:

È evidente che il derby di domenica, stadio pieno, la vittoria, l’ottimo momento della squadra, hanno emozionato Bandecchi, che a mio parere fa uno dei discorsi più obiettivi e giusti da quando è a Terni. 
La soddisfazione lo porta a ipotizzare la realizzazione del nuovo stadio indipendentemente dalla clinica (possibilità che fino ad oggi aveva escluso tassativamente), purché la gente di Terni continui a fargli provare le stesse emozioni, al punto tale di “impegnarlo” in questa direzione. 
Il ragionamento non fa una piega: 

- in questo paese ingessato da politica e burocrazia malsane e da una corruzione a livello di centro Africa, è praticamente impossibile realizzare qualcosa di buono e l’umbria non fa eccezione; 

- il progetto stadio / clinica è quasi certo che non verrà autorizzato; 

- ho iniziato a pensare a un “piano B” che comporterà maggiori sacrifici economici ma siete voi ternani che dovete dimostrare di volerlo; 

- per sentirvi vicino e supportarmi, vorrei vedervi in maggior numero allo stadio, altrimenti questa cosa per chi cazzo dovrei farla? 
Ribadisco, non fa una piega, ha ragione da vendere. 
Grande Presidente! 💪❤️💚

Avv

è sensazione mia oppure cè un diffuso senso di rassegnazione prima ancora del parere ufficiale? 
punto 2: l idea di cominciare a costruire la clinica (e quindi lo stadio) prima di avere l accreditamento con il ssn (ovviamente richiedendolo a costruzione in corso) è ipotizzabile o no? 
punto 3: pensi si sia tirato indietro il socio occulto ?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Io non posso credere che gli amici romani siano più deboli di quei quattro pappagalli svordicazolle… 

 

Detto ciò, solo Bandecchi ad oggi può scoperchiare tutto il marcio di questo cesso di regione. 
 

Vedendola in un’ottica più ampia qua non si tratta solo di uno stadio, ma si tratta di lavoro per tanta gente per lo stadio, la clinica e l’indotto… 

 

Sono purtroppo abbastanza certo che non vedremo né lo stadio, né la clinica e l’ospedale nuovo farà la stessa fine del raddoppio del binario Terni-Spoleto o della superstrada Acquasparta-Spoleto… questi maiali vogliono sotterrarci ed è solo per questo che va sostenuto Bandecchi. 

  • Upvote 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
9 ore fa, ternano_84 ha scritto:

Che sulla prima parte,è quello che ho detto io nelle pagine post derby,ovviamente ce l'ha con gli occasionali...,però se lo dice lui va bene,se esprimono un'opinione chi c'ha messo faccia e culo pure quando allo stadio eravamo 500 non va bene...

Sarebbe bello attestarsi come pubblico sui 6000 sempre...poi nelle partite di cartello sui 8000...

Capisco gli orari di merda,i prezzi,le televisioni del cazzo,i rincari,e tutto...

A me,gli ultimi minuti di questo derby sono rimasto in silenzio per sentire con le mie orecchie il bordello totale che faceva la gente,che era di più di quello giocato ad aprile...è stato un qualcosa di fantastico...

Nessuno costringe nessuno,è solo un mio pensiero...

Chi può venga allo stadio...

Esempio..un ternana-genoa sabato ore 16:15

Ternana-brescia sabato ore 16:15...

Questi non sono scontati come orari...non sono le 14,le scuole sono chiuse,chi esce dal primo,va a casa,magna,caca,se fa la doccia..

Per due botte di culo....c'è possibilità de fa 6000/7000 persone...

Daje fere...

Bravo, concordo.

Share this post


Link to post
Share on other sites
5 ore fa, longarinivattene! ha scritto:

È evidente che il derby di domenica, stadio pieno, la vittoria, l’ottimo momento della squadra, hanno emozionato Bandecchi, che a mio parere fa uno dei discorsi più obiettivi e giusti da quando è a Terni. 
La soddisfazione lo porta a ipotizzare la realizzazione del nuovo stadio indipendentemente dalla clinica (possibilità che fino ad oggi aveva escluso tassativamente), purché la gente di Terni continui a fargli provare le stesse emozioni, al punto tale di “impegnarlo” in questa direzione. 
Il ragionamento non fa una piega: 

- in questo paese ingessato da politica e burocrazia malsane e da una corruzione a livello di centro Africa, è praticamente impossibile realizzare qualcosa di buono e l’umbria non fa eccezione; 

- il progetto stadio / clinica è quasi certo che non verrà autorizzato; 

- ho iniziato a pensare a un “piano B” che comporterà maggiori sacrifici economici ma siete voi ternani che dovete dimostrare di volerlo; 

- per sentirvi vicino e supportarmi, vorrei vedervi in maggior numero allo stadio, altrimenti questa cosa per chi cazzo dovrei farla? 
Ribadisco, non fa una piega, ha ragione da vendere. 
Grande Presidente! 💪❤️💚

Esatto.

Bandecchi spesso sbaglia tempi e modi ma a me sembra sia veramente motivato.

E non avendo vent'anni (lui come tanti di noi...) vorrebbe spingere per progetti realizzabili in 2-3 anni, magari per il centenario e non in 15 (non per nulla si è preso in gestione il palazzetto che è pronto tra 1 anno).

E questo, come giustamente dici tu, cozza con le dinamiche del nostro paese, e della nostra regione,... purtroppo.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use. This site uses cookies to enhance the users' browsing experience and collect infomation about the site utilization. We use both technical cookies and third party cookies. If you continue browsing the site you accept the use of cookies; otherwise you can just leave the site.