Jump to content
altoforno

CALCIOMERCATO ESTIVO 2017/2018

Recommended Posts

Contini era un ex giocatore lo scorso anno, puntarci per il futuro mi sembra follia. Vabbè che è italico, ma che cazzo.

 

Zanon a me piace molto, non mi è nemmeno parso uno che non potrebbe disputare una ulteriore stagione di B. Però boh, il capellone ci ha promesso italici virgulti, forse rinuncerei pure a lui.

 

Coppola, non è più in grado di offrire un numero decoroso di presenze in una stagione, in nessuna categoria, e non è una novità di oggi.

 

Ledesma era un accollo inguardabile lo scorso anno, se davvero ci fanno la grazia di giocare la B, sarà il caso di guardare avanti. Sbrigativo funerale, officiato da Pagni, e fuori dai coglioni.

 

Non è che ci posso rimanere in mente solo i due mesi di galoppo inspiegabile, con un razzo nel culo, questa gente la abbiamo vista una stagione intera (solo Ledesma è stato meno) e il bilancio più o meno è quello.

Piuttosto, se il condottiero della ricerca volesse rendersi simpatico, ci sarebbe un suo concittadino il cui ritorno procurerebbe una erezione collettiva incontenibile. Indizio: nel mio avatar lo vedete insegnare l'educazione ad una merda pappagallovestita. In un gruppo di giovani, ci starebbe da dio.

Giudizi molto severi, ma ampiamente condivisibili.

Solo su Zanon sarei più tollerante, per così dire. Io lo confermerei.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Calciomercato TERNANA

i giocatori che ci interessano (secondo i giornali)

 

ATTACCO:

 

- Alessandro Polidori, '92, centravanti, Pescara (l'anno scorso all'Arezzo, 35 presenza, 10 gol, 4 assist)

- Nunzio Di Roberto, '85, attaccante esterno mancino, Crotone (l'anno scorso al Cesena, 22 presenze, 1 gol, 2 assist)

- Marco Firenze, '93, trequartista (o ala sinistra a piede invertito), Crotone (l'anno scorso meta' stagione a Siena e meta' alla Paganese, 25 presenze, 11 gol, 2 assist)

- Elio Calderini, '88, ala sinistra, Fondi (35 presenze, 8 gol, 5 assist)

- Filippo Tiscione, '85, mezza punta o ala sinistra (o ala destra a piede invertito), Fondi (36 presenze, 9 gol, 1 assist)

 

CENTROCAMPO:

 

- Ivan Varone, '92, mediano, Fondi (36 presenze, 3 gol, 1 assist)

- Andrea Paolucci, '86, mediano, Cittadella (23 presenze, 1 gol, 5 assist)

 

DIFESA:

 

- Andrea Signorini, 1990, difensore centrale, Fondi (31 presenze, 1 gol)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Solo su Zanon sarei più tollerante, per così dire. Io lo confermerei.

ZANON e' un ottimo terzino e da quando sta con noi non ha mai avuto problemi fisici. Io lo confermerei a occhi chiusi.

 

Faccio notare pero' che anche il tanto bistrattato CONTINI, nonostante le 37 primavere, quest'anno ha avuto zero infortuni. E' stato sempre a disposizione e sempre convocato (41 volte), ovviamente ad eccezione della gara che ha saltato per squalifica. Insomma non e' Coppola.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Calciomercato TERNANA

i giocatori che ci interessano (secondo i giornali)

 

ATTACCO:

 

- Alessandro Polidori, '92, centravanti, Pescara (l'anno scorso all'Arezzo, 35 presenza, 10 gol, 4 assist)

- Nunzio Di Roberto, '85, attaccante esterno mancino, Crotone (l'anno scorso al Cesena, 22 presenze, 1 gol, 2 assist)

- Marco Firenze, '93, trequartista (o ala sinistra a piede invertito), Crotone (l'anno scorso meta' stagione a Siena e meta' alla Paganese, 25 presenze, 11 gol, 2 assist)

- Elio Calderini, '88, ala sinistra, Fondi (35 presenze, 8 gol, 5 assist)

- Filippo Tiscione, '85, mezza punta o ala sinistra (o ala destra a piede invertito), Fondi (36 presenze, 9 gol, 1 assist)

 

CENTROCAMPO:

 

- Ivan Varone, '92, mediano, Fondi (36 presenze, 3 gol, 1 assist)

- Andrea Paolucci, '86, mediano, Cittadella (23 presenze, 1 gol, 5 assist)

 

DIFESA:

 

- Andrea Signorini, 1990, difensore centrale, Fondi (31 presenze, 1 gol)

Beh, rutti nonmi altisonanti. ,non c'è che dire, come si fa a non essere ottimisti!!!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Pare, sembra, si dice che - in nome della italianità - oltre a Marco Firenze si stiano trattando anche Fabio Caserta, Francesco Lodi, Alessandro Potenza, Francesco Cosenza e Pasquale Foggia. Per la porta si pensa a Flavio Roma, per la panchina a Ciro Ferrara.

  • Upvote 2

Share this post


Link to post
Share on other sites

Giudizi molto severi, ma ampiamente condivisibili.

Solo su Zanon sarei più tollerante, per così dire. Io lo confermerei.

 

Come dicevo sopra, a me il giocatore piace molto ed è uno che ha disputato tutta la stagione a palla, senza sfighe. Non intendevo dire che non lo terrei io, penso che sarà sostituito per via della linea "verde".

Share this post


Link to post
Share on other sites

Pare, sembra, si dice che - in nome della italianità - oltre a Marco Firenze si stiano trattando anche Fabio Caserta, Francesco Lodi, Alessandro Potenza, Francesco Cosenza e Pasquale Foggia. Per la porta si pensa a Flavio Roma, per la panchina a Ciro Ferrara.

Non dite a lu novo presidente che i cognomi geografici probabilmente hanno origine ebraica che senno' salta anche Marco Firenze!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Non dite a lu novo presidente che i cognomi geografici probabilmente hanno origine ebraica che senno' salta anche Marco Firenze!

 

Allora non fategli mai sapere questa su Nicola Cusano, sennò invece che il nome dell'università davanti a quello della Ternana gli tocca mettere Ternana al posto del nome dell'università.

 

Nacque a Kues (nome latinizzato in Cusa) nel 1401, ora Bernkastel-Kues, in Germania presso Treviri, sul fiume Mosella, con il nome di Nikolaus Krebs o Nikolaus Kryffs da una ricca famiglia di battellieri, mercanti di vino e armatori, figlio di Johann Kryffs Schiffer e Catherina Roemer, quest'ultima di origini ebraiche; ebbe due sorelle, Clara e Margherita, ed un fratello, Johann.

Share this post


Link to post
Share on other sites

 

Allora non fategli mai sapere questa su Nicola Cusano, sennò invece che il nome dell'università davanti a quello della Ternana gli tocca mettere Ternana al posto del nome dell'università.

 

Nacque a Kues (nome latinizzato in Cusa) nel 1401, ora Bernkastel-Kues, in Germania presso Treviri, sul fiume Mosella, con il nome di Nikolaus Krebs o Nikolaus Kryffs da una ricca famiglia di battellieri, mercanti di vino e armatori, figlio di Johann Kryffs Schiffer e Catherina Roemer, quest'ultima di origini ebraiche; ebbe due sorelle, Clara e Margherita, ed un fratello, Johann.

grande Dado!!!! Che sfoggio di cultura!

Share this post


Link to post
Share on other sites

grande Dado!!!! Che sfoggio di cultura!

Sfoggio di google, altroché:)

 

Inviato dal mio SM-T819 utilizzando Tapatalk

Share this post


Link to post
Share on other sites

 

Allora non fategli mai sapere questa su Nicola Cusano, sennò invece che il nome dell'università davanti a quello della Ternana gli tocca mettere Ternana al posto del nome dell'università.

 

Nacque a Kues (nome latinizzato in Cusa) nel 1401, ora Bernkastel-Kues, in Germania presso Treviri, sul fiume Mosella, con il nome di Nikolaus Krebs o Nikolaus Kryffs da una ricca famiglia di battellieri, mercanti di vino e armatori, figlio di Johann Kryffs Schiffer e Catherina Roemer, quest'ultima di origini ebraiche; ebbe due sorelle, Clara e Margherita, ed un fratello, Johann.

In nome della purezza della stirpe italica mi rifiuto di associare a quello della Ternana il nome di un giudeo per giunta tedesco! Edited by passaparola

Share this post


Link to post
Share on other sites

 

Allora non fategli mai sapere questa su Nicola Cusano, sennò invece che il nome dell'università davanti a quello della Ternana gli tocca mettere Ternana al posto del nome dell'università.

 

Nacque a Kues (nome latinizzato in Cusa) nel 1401, ora Bernkastel-Kues, in Germania presso Treviri, sul fiume Mosella, con il nome di Nikolaus Krebs o Nikolaus Kryffs da una ricca famiglia di battellieri, mercanti di vino e armatori, figlio di Johann Kryffs Schiffer e Catherina Roemer, quest'ultima di origini ebraiche; ebbe due sorelle, Clara e Margherita, ed un fratello, Johann.

in pratica a esse precisi ce dovremmo chiama unikeusener ternana (pronuncia unicoisana)

Share this post


Link to post
Share on other sites

la er a fine parola in tedesco, apparte in qualche dialetto particolare, se legge a

ora sono decenni che non pratico il tedesco quindi non voglio insistere più di tanto, ma dai miei ricordi scolastici ( ere geologiche ormai) avrei detto il contrario....normalmente er, in casi di dialetti particolari a. Ma sicuramente hai ragione tu, amico Unicusano Fievel. Edited by altoforno

Share this post


Link to post
Share on other sites

ora sono decenni che non pratico il tedesco quindi non voglio insistere più di tanto, ma dai miei ricordi scolastici ( ere geologiche ormai) avrei detto il contrario....normalmente er, in casi di dialetti particolari a. Ma sicuramente hai ragione tu, amico Unicusano Fievel.

2 anni fa ho vissuto a berlino alcuni mesi amico altunicusanoforno

Share this post


Link to post
Share on other sites

propongo unialto cusfornano

 

Ottima idea. Visto che è vietato mettere Unicosano prima dei nomi, si potrebbe aggirare la norma spargendone le sillabe a caso. UniNa CoTer SanoNa.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Co 20 acquisti gliela famo a fa lu campionato o so pochi?

Così, tanto per chiacchierà. E per capì che c'aspetta.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Co 20 acquisti gliela famo a fa lu campionato o so pochi?

Così, tanto per chiacchierà. E per capì che c'aspetta.

 

Disfattista, probabilmente anche comunista, nostalgico dei puntuali treni del longarinetto.

 

Facciamo i conti: 4 arrivano dal Fondi in omaggio con allenatore e DS. 4 ce l'abbiamo già sotto contratto, alla faccia di chi dice che il bruttone marchigiano lascia il nulla dietro di se. Altri quattro sono i primavera di rientro dai prestiti: a memoria direi Sernicola, Tascone, Taurino e Battista. Sei già alla considerevole cifra di 12 giocatori.

 

Con una decina di acquisti (giovani, aitanti, italici, incrollabilmente fascisti, inesorabilmente svincolati o comunque diversamente aggratis) potresti ancora battere il record di partecipanti al ritiro.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Disfattista, probabilmente anche comunista, nostalgico dei puntuali treni del longarinetto.

 

Facciamo i conti: 4 arrivano dal Fondi in omaggio con allenatore e DS. 4 ce l'abbiamo già sotto contratto, alla faccia di chi dice che il bruttone marchigiano lascia il nulla dietro di se. Altri quattro sono i primavera di rientro dai prestiti: a memoria direi Sernicola, Tascone, Taurino e Battista. Sei già alla considerevole cifra di 12 giocatori.

 

Con una decina di acquisti (giovani, aitanti, italici, incrollabilmente fascisti, inesorabilmente svincolati o comunque diversamente aggratis) potresti ancora battere il record di partecipanti al ritiro.

Gli oriundi sono consentiti?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Co 20 acquisti gliela famo a fa lu campionato o so pochi?

Così, tanto per chiacchierà. E per capì che c'aspetta.

 

 

Disfattista, probabilmente anche comunista, nostalgico dei puntuali treni del longarinetto.

 

Facciamo i conti: 4 arrivano dal Fondi in omaggio con allenatore e DS. 4 ce l'abbiamo già sotto contratto, alla faccia di chi dice che il bruttone marchigiano lascia il nulla dietro di se. Altri quattro sono i primavera di rientro dai prestiti: a memoria direi Sernicola, Tascone, Taurino e Battista. Sei già alla considerevole cifra di 12 giocatori.

 

Con una decina di acquisti (giovani, aitanti, italici, incrollabilmente fascisti, inesorabilmente svincolati o comunque diversamente aggratis) potresti ancora battere il record di partecipanti al ritiro.

Tascone è stato venduto da Pagni (100 mila euro) al Genoa

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use. This site uses cookies to enhance the users' browsing experience and collect infomation about the site utilization. We use both technical cookies and third party cookies. If you continue browsing the site you accept the use of cookies; otherwise you can just leave the site.