Jump to content
Sign in to follow this  
David

UNICUSANO NUOVA PROPRIETÀ DELLA TERNANA CALCIO

Recommended Posts

io veramente leggo che con i loro sforzi hanno permesso l'iscrizione e hanno garantito la continuità aziendale, non vedo cenni alla fidejussione.

 

Ogni anno sono numerose le società che beccano penalizzazioni o esclusioni dal campionato perché alla regolare iscrizione non fa seguito nei tempi e/o nei modi la fidejussione.

 

D'altronde ci può pure stare che la fidejussione la mettano i Longarini, visto che come ricorda Tomas a tutti gli effetti, e per un certo periodo di tempo, saranno soci dei nuovi arrivati. E può pure starci che a presentare la garanzia, nell'ambito di un articolato accordo fra le parti, possa essere il socio che non esprime la legale rappresentanza

mi riferivo ai comunicati di Proietti e di Bandecchi dei giorni scorsi, in cui Proietti dichiarava che stavano predisponendo la fideiussione, mentre Bandecchi, più o meno in contemporanea, dichiarava che il CDA di Unicusano non aveva deliberato nulla sulla fideiussione.

Inoltre un comunicato in cui si dice che l'impegno di Edoardo Longarini ha permesso l'iscrizione al campionato 2017/2018 io lo leggo come un comunicato in cui tutti gli adempimenti previsti per l'iscrizione (compresa la fideiussione) sono stati espletati.

O almeno che sono in corso.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Presentazioni e ufficialità Il manager romano, in vista dell’appuntamento con Proietti, sottolinea «che giovedì penso potremmo ufficializzare il nuovo staff tecnico e la dirigenza, intanto sarà presentata la società. Bandecchi? La sua presenza è in forse, sto facendo di tutto per portarlo con me, purtroppo ci sono degli impegni personali di mezzo. Per noi si tratta della prima volta in serie B e ce la metteremo tutta per ripetere passione e professionalità che abbiamo messo a Fondi. Fideiussione? Nostra», puntualizza. Sandro Pochesci, Emilio Coraggio e Matteo Basile pronti a essere ufficializzati; con loro diversi calciatori – Elio Calderini, Filippo Tiscione e Ivan Varone su tutti – che nell’ultima stagione sono scesi in campo a Fondi: «Sono a Milano – spiega Luca Evangelisti, futuro ds rossoverde – e sto lavorando per il mercato, non so se saremo ufficializzati già giovedì. Intanto dobbiamo spostare i ragazzi del Fondi. Il ritiro per Norcia dovrebbe scattare il 10 luglio».

OK fideiussione loro. Sticazzi. Per me l'uno o l'altro è uguale, basta che la fanno.

Comunque da qui risulta la piena conferma di quello che era emerso nei giorni scorsi: lo staff tecnico è quello del Fondi, il DS è quello del Fondi, i giocatori sono quelli del Fondi.

Ecco, speriamo bene....

Share this post


Link to post
Share on other sites
Quindi:

 

a) c'è un misterioso "soggetto terzo" rispetto alla questione delle quote di cui non si deve parlare.

 

b) non si smentisce che Longarini abbia presentato un'offerta per il dissequestro delle quote.

 

Un capolavoro di chiarezza e trasparenza.

 

Il circo è vivo e lotta insieme a noi, amici, ahinoi. Rimettete i tappi.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Quindi:

a) c'è un misterioso "soggetto terzo" rispetto alla questione delle quote di cui non si deve parlare.

b) non si smentisce che Longarini abbia presentato un'offerta per il dissequestro delle quote.

Un capolavoro di chiarezza e trasparenza.

Il circo è vivo e lotta insieme a noi, amici, ahinoi. Rimettete i tappi.

esatto, quindi:

a) il soggetto terzo non si capisce chi sia; c'è qualcun altro che detiene ste quote?

b) l'ormai famigerato "percorso condiviso" potrebbe verosimilmente essere un'offerta fatta da longarini per il dissequestro delle quote, della quale unicusano si dovrà fare carico (ovviamente in via indiretta, rimborsando quanto sganciato...magari in 2 anni?)

trasparenza questa sconosciuta, al pari del rispetto.

Share this post


Link to post
Share on other sites

OK fideiussione loro. Sticazzi. Per me l'uno o l'altro è uguale, basta che la fanno.

Comunque da qui risulta la piena conferma di quello che era emerso nei giorni scorsi: lo staff tecnico è quello del Fondi, il DS è quello del Fondi, i giocatori sono quelli del Fondi.

Ecco, speriamo bene....

Va a finire che travolti dall' entusiasmo ne presentano due, di fidejussioni. :D

 

Però se devono raccontare balle almeno si mettessero d'accordo bene prima, che già più di una volta si sono contraddetti tra loro, e una volta il dg dell' Unicusano ha perfino smentito Bandecchi sul cda che diveva deliberare proprio sulla fidejussione. :D

Edited by passaparola

Share this post


Link to post
Share on other sites

Daje una chiusa tu, la realtà è questa, Bandecchi socio di minoranza della ternana calcio, PUNTO.

Tra l'altro delle quote di minoranza di sviluppo editoriale nell'articolo non si parla nemmeno, quindi al momento longarini è DI FATTO socio di bandecchi, senza se e senza ma.

PUNTO.

Se vuoi continuare a scrivere che longarini non c'entra più niente con la ternana lo scrivi su facebook in qualche gruppo di mongoloidi, qua le cazzate non le scrivi.

No Tomas qui non te seguo. Se gli avvocati non hanno fatto finta di fare gli avvocati il fatto che le quote siano ancora di Longarini non significa niente. Sono sequestrate e immagino che percorso condiviso significhi che o nel caso tornino in mano loro o nel caso rimangano al tribunale verranno liberate di comune accordo.

Avere la maggioranza delle quote (sequestrate) non vuol dire obbligatoriamente comandare.

E poi comunque fate un po' come ve pare, io stasera ne stappo un'altra.

14 anni di stupri finalmente finiti.

Ne arriverà un altro peggiore? Ne dubito, comunque non sarà mai la stessa cosa.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Benvenuti alla nuova proprietà.

Chi arriva non potrà mai essere peggio di longarini è impossibile fare peggio delle porcate di quelle merde, peggio di quello che abbiamo subito in 14 anni.

 

Ad oggi massima fiducia alla società, poi saranno i fatti a parlare.

Chi dice che la mia ternana è morta è un cojone.

Per me anche se mettono unicusano davanti rimane la ternana.

 

Speravo in una conferma di liverani ma così non sarà.

Speriamo che sto pochesci sia meglio di quello che dicono e si vede su YouTube.

Però vorrei ricordarvi quello che il 99% di voi scrivevano all arrivo di liverani.

 

Forza fere

 

 

Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

Edited by gino

Share this post


Link to post
Share on other sites

diciamo che una situazione così nebulosa è stata vista solo per la cessione del milan...con 28 caparre, soldi che non si capisce da dove provenissero, investitori fantasma, società inesistenti e poi esistenti, fondi d'investimento, società offshore, cayman, cina, usa, arcore.

ma lì c'erano di mezzo oltre 700 milioni di euro tra debiti e valore della squadra, squadra di serie a, cinesi, americani e berlusconi.

qui una squadra di serie b, quote sequestrate e un valore gonfiato di 6 milioni di euro. ah, certo, e poi i marchiciani...e allora tutto torna! :lol:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Benvenuti alla nuova proprietà.

Chi arriva non potrà mai essere peggio di longarini è impossibile fare peggio delle porcate di quelle merde, peggio di quello che abbiamo subito in 14 anni.

 

Ad oggi massima fiducia alla società, poi saranno i fatti a parlare.

Chi dice che la mia ternana è morta è un cojone.

Per me anche se mettono unicusano davanti rimane la ternana.

 

Speravo in una conferma di liverani ma così non sarà.

Speriamo che sto pochesci sia meglio di quello che dicono e si vede su YouTube.

Però vorrei ricordarvi quello che il 99% di voi scrivevano all arrivo di liverani.

 

Forza fere

 

 

Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

direi perfetto

Share this post


Link to post
Share on other sites

No Tomas qui non te seguo. Se gli avvocati non hanno fatto finta di fare gli avvocati il fatto che le quote siano ancora di Longarini non significa niente. Sono sequestrate e immagino che percorso condiviso significhi che o nel caso tornino in mano loro o nel caso rimangano al tribunale verranno liberate di comune accordo.

Avere la maggioranza delle quote (sequestrate) non vuol dire obbligatoriamente comandare.

E poi comunque fate un po' come ve pare, io stasera ne stappo un'altra.

14 anni di stupri finalmente finiti.

Ne arriverà un altro peggiore? Ne dubito, comunque non sarà mai la stessa cosa.

 

finalmente liberi! da chi ha stuprato in lungo e largo la Ternana e il suo nome, la sua storia! aggiungono unicusano? sticazzi ci sta chi ci ha fatto scendere in campo con i pennarelli! o chi ha chiamato i body gard agli allenamenti! o chi ha scientemente allontanato giocatori solo perché avevano creato feeling con i tifosi! lo stesso Liverani e Pagni avevano 0 (ZERO) possibilità di rimanere , basti vedere la festa per la salvezza organizzata in piena autonomia! basti vedere che nei saluti non si fa riferimento ai tifosi e a Terni, siete andati via da stranieri come vi siete comportati per 14 anni in via aleardi (PG)

 

ps mi raccomando derattizzate la sede tante le volte ci siano ancora un par di sorcetti che amano stare sulla riva del fiume

 

Benvenuti ai nuovi! a Terni e i ternani basta poco! impegno e rispetto, lavoro e sudore per i colori della nostra Ternana

Share this post


Link to post
Share on other sites

Quindi:

a) c'è un misterioso "soggetto terzo" rispetto alla questione delle quote di cui non si deve parlare.

b) non si smentisce che Longarini abbia presentato un'offerta per il dissequestro delle quote.

Un capolavoro di chiarezza e trasparenza.

Il circo è vivo e lotta insieme a noi, amici, ahinoi. Rimettete i tappi.

È la fiduciaria Esperia...ma se conosce

Share this post


Link to post
Share on other sites

Al momento l'unica bottiglia che potete stappa è x zio edo che ha garantito l'iscrizione alla serie B !!!

per il resto me pare de capì che gli unici "accordi" che hanno trovato so quelli tra de loro, senza parla minimanete della ternana intesa come azienda!!! :lol:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Le mie bottiglie rimangono purtroppo in fresco.

Chi arriva (per ora) non mi pare affatto meglio di chi sta lasciando, e tutto ciò ha dell'incredibile.

 

Ho aspettato sto momento per tanti anni, tutto pensavo meno che si realizzasse così.

Spero con tutto il cuore (e parte dei miei coglioni infranti) di dovermi ricredere, ma quello che ho visto e sentito finora non mi conforta.

 

Un abbraccio a voi che festeggiate, ve lo devo dopo aver sofferto così tanto insieme, con l'augurio che abbiate ragione voi.

Share this post


Link to post
Share on other sites

 

finalmente liberi! da chi ha stuprato in lungo e largo la Ternana e il suo nome, la sua storia! aggiungono unicusano? sticazzi ci sta chi ci ha fatto scendere in campo con i pennarelli! o chi ha chiamato i body gard agli allenamenti! o chi ha scientemente allontanato giocatori solo perché avevano creato feeling con i tifosi! lo stesso Liverani e Pagni avevano 0 (ZERO) possibilità di rimanere , basti vedere la festa per la salvezza organizzata in piena autonomia! basti vedere che nei saluti non si fa riferimento ai tifosi e a Terni, siete andati via da stranieri come vi siete comportati per 14 anni in via aleardi (PG)

 

ps mi raccomando derattizzate la sede tante le volte ci siano ancora un par di sorcetti che amano stare sulla riva del fiume

 

Benvenuti ai nuovi! a Terni e i ternani basta poco! impegno e rispetto, lavoro e sudore per i colori della nostra Ternana

i sorcetti a metà maggio si sono mangiati una bella polpetta di merda!

Share this post


Link to post
Share on other sites

i sorcetti a metà maggio si sono mangiati una bella polpetta di merda!

 

e spero ora la seconda bye bye

Share this post


Link to post
Share on other sites

No Tomas qui non te seguo. Se gli avvocati non hanno fatto finta di fare gli avvocati il fatto che le quote siano ancora di Longarini non significa niente. Sono sequestrate e immagino che percorso condiviso significhi che o nel caso tornino in mano loro o nel caso rimangano al tribunale verranno liberate di comune accordo.

Se tornano al tribunale e vengono messe all'asta non c'è nessuno al mondo che possa garantire che torneranno a longarini o chicchessia. Andranno a chi vincerà l'asta, che diventerà il nuovo VERO proprietario della ternana.

Ma francamente mi sono rotto di ripetere sempre le stesse cose, stappate la bottiglia buona, festeggiate oggi, perchè da domani ce starà poco da festeggià.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Se tornano al tribunale e vengono messe all'asta non c'è nessuno al mondo che possa garantire che torneranno a longarini o chicchessia. Andranno a chi vincerà l'asta, che diventerà il nuovo VERO proprietario della ternana.

Ma francamente mi sono rotto di ripetere sempre le stesse cose, stappate la bottiglia buona, festeggiate oggi, perchè da domani ce starà poco da festeggià.

Non ho capito perché devono anda all asta, non è detto ed è un ipotesi lontana ad oggi.

Ma soprattutto non ho capito perché chi vince L asta diventerà proprietario della ternana ?

Le quote in mano a longarini tramite la sua società sono il 57 e poco più %

Sequestrate sono il 51 % di quelle quote.

Dunque se qualcuno dovesse prenderle ad una eventuale asta prendere una quota molto più bassa di quelle che oggi unicusano ha acquisito. Cioè il 42,qualcosa %.

 

Ma ad oggi non esiste asta.

 

 

Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

Share this post


Link to post
Share on other sites

Non ho capito perché devono anda all asta, non è detto ed è un ipotesi lontana ad oggi.

Ma soprattutto non ho capito perché chi vince L asta diventerà proprietario della ternana ?

Le quote in mano a longarini tramite la sua società sono il 57 e poco più %

Sequestrate sono il 51 % di quelle quote.

Dunque se qualcuno dovesse prenderle ad una eventuale asta prendere una quota molto più bassa di quelle che oggi unicusano ha acquisito. Cioè il 42,qualcosa %.

 

Ma ad oggi non esiste asta.

 

 

Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

vabbè, te si perso solo qualche giorno de discussione, telefona a bartolelli e fatte spiegà che m'avete rotto il cazzo.

Share this post


Link to post
Share on other sites

vabbè, te si perso solo qualche giorno de discussione, telefona a bartolelli e fatte spiegà che m'avete rotto il cazzo.

Non te preoccupa

Non te scalla e già callo de suo sti giorni.

tutto ok per me

 

La conosco bene la situazione.

 

 

Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

Share this post


Link to post
Share on other sites

Se tornano al tribunale e vengono messe all'asta non c'è nessuno al mondo che possa garantire che torneranno a longarini o chicchessia. Andranno a chi vincerà l'asta, che diventerà il nuovo VERO proprietario della ternana.

Ma francamente mi sono rotto di ripetere sempre le stesse cose, stappate la bottiglia buona, festeggiate oggi, perchè da domani ce starà poco da festeggià.

Se tiri fuori 6 milioni le liberi eccome. Loro cercheranno di pagarle meno, è anche logico, perchè dovrebbero pagarle quello che non valgono. Ma se col tribunale non dovessero arrivare ad un accordo possono liberarle sostituendole col controvalore in denaro.

Edited by ruber-viridis draco

Share this post


Link to post
Share on other sites

parla il sindaco: http://www.comune.terni.it/news/ternana-benvenuta-unicusano-grazie-ai-longarini

 

Ternana: “Benvenuta Unicusano, grazie ai Longarini”

 

(ufficio stampa) – “Da poche ore l’Amministrazione comunale - dichiara il sindaco Leopoldo Di Girolamo - è venuta a conoscenza dell’intesa raggiunta per il passaggio della Ternana Calcio dalla famiglia Longarini all’ateneo telematico Unicusano. Vogliamo ringraziare vivamente la famiglia Longarini per l’importante impegno che ha mantenuto per oltre un decennio in città alla guida della Ternana Calcio, culminato, nel 2011, con la promozione in Serie B nazionale”.

“Un ringraziamento particolare ad Edoardo e Simone Longarini – continua Di Girolamo - che hanno sempre mantenuto con la nostra Amministrazione un rapporto di grande correttezza e collaborazione nell’interesse comune della città e della squadra. Salutiamo con piacere la nuova proprietà che si presenta con la volontà di portare ancora più in alto i colori rossoverdi e che ha dimostrato di puntare con grande decisione a rilevare la Società superando altri gruppi concorrenti a conferma della forte attrattività che la squadra e la città mantengono.
“Aspettiamo di incontrare i nuovi proprietari – conclude il sindaco - con l’intenzione di costruire anche con loro un rapporto di proficua collaborazione”.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Non ho capito perché devono anda all asta, non è detto ed è un ipotesi lontana ad oggi.

Ma soprattutto non ho capito perché chi vince L asta diventerà proprietario della ternana ?

Le quote in mano a longarini tramite la sua società sono il 57 e poco più %

Sequestrate sono il 51 % di quelle quote.

Dunque se qualcuno dovesse prenderle ad una eventuale asta prendere una quota molto più bassa di quelle che oggi unicusano ha acquisito. Cioè il 42,qualcosa %.

 

Ma ad oggi non esiste asta.

 

 

Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

tranqui, va tutto bene...

longarini se ne va, arrivano questi nuovi e in 2 anni ce portano in A

Share this post


Link to post
Share on other sites

Le mie bottiglie rimangono purtroppo in fresco.

Chi arriva (per ora) non mi pare affatto meglio di chi sta lasciando, e tutto ciò ha dell'incredibile.

 

Ho aspettato sto momento per tanti anni, tutto pensavo meno che si realizzasse così.

Spero con tutto il cuore (e parte dei miei coglioni infranti) di dovermi ricredere, ma quello che ho visto e sentito finora non mi conforta.

 

Un abbraccio a voi che festeggiate, ve lo devo dopo aver sofferto così tanto insieme, con l'augurio che abbiate ragione voi.

io te e tanti altri abbiamo atteso il momento in cui Longarini se la sciacqua da li cojoni. Ebbene, quel momento non è questo momento. Quel momento deve ancora arrivare. Quindi non si è realizzato niente ancora.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Se fosse l'Esperia perché tutta questa riservatezza?

Si tratta il 51 sequestrato, non il 49.

infatti, è quello che ho pensato anche io...oppure quel "terzi" è magari solo un modo di dire, a prescindere che il soggetto sia più o meno noto.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this  

×

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use. This site uses cookies to enhance the users' browsing experience and collect infomation about the site utilization. We use both technical cookies and third party cookies. If you continue browsing the site you accept the use of cookies; otherwise you can just leave the site.