Jump to content
alien

ORDINE PUBBLICO, DECORO URBANO

Recommended Posts

Considerando che rincasavo dal lavoro da poco..

Ho udito una forte esplosione a terni nord,fortissima..alle 4 del mattino...

Io dico...chi cazzo può sparare un petardo a quest'ora di tale potenza?

Un ritardato,un mentecatto..

Qualcuno de voi che abita in zona ha sentito nulla?

Share this post


Link to post
Share on other sites

È normale che da tre giorni non funzioni il semaforo Via dello Stadio/Ponte Allende? Uno dei più incasinati di Terni? 

Poco fa, ovviamente, hanno sbattuto, così almeno è arrivato un cazzo di vigile..! 

Share this post


Link to post
Share on other sites
3 ore fa, NINNI ha scritto:

È normale che da tre giorni non funzioni il semaforo Via dello Stadio/Ponte Allende? Uno dei più incasinati di Terni? 

Poco fa, ovviamente, hanno sbattuto, così almeno è arrivato un cazzo di vigile..! 

Ho notato, pericolosissimo! Da ripristinare immediatamente 

Share this post


Link to post
Share on other sites
3 ore fa, NINNI ha scritto:

È normale che da tre giorni non funzioni il semaforo Via dello Stadio/Ponte Allende? Uno dei più incasinati di Terni? 

Poco fa, ovviamente, hanno sbattuto, così almeno è arrivato un cazzo di vigile..! 


Una roulette russa 

Share this post


Link to post
Share on other sites
46 minuti fa, LUCACIARA85 ha scritto:

Ho notato, pericolosissimo! Da ripristinare immediatamente 

Ripristinato.

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 minuti fa, alien ha scritto:

Ripristinato.

Meno male. Comunque è da venerdì che funziona a intermittenza. Speriamo che abbiano risolto definitivamente.

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 ore fa, NINNI ha scritto:

Meno male. Comunque è da venerdì che funziona a intermittenza.

tipo una volta rosso, una volta verde? :D 

 

comunque a parte scherzi, non è la prima volta che succede con quel semaforo e rimane così per giorni. è già successo non molto tempo fa. speriamo je diano una sistemata e che sia definitiva.

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 ore fa, BuFERA ha scritto:

tipo una volta rosso, una volta verde? :D 

 

comunque a parte scherzi, non è la prima volta che succede con quel semaforo e rimane così per giorni. è già successo non molto tempo fa. speriamo je diano una sistemata e che sia definitiva.

Sono cose che capitano, però devi mandare immediatamente una pattuglia di vigili a regolare l'incrocio, non puoi lasciarlo incustodito. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
11 minuti fa, NINNI ha scritto:

Sono cose che capitano, però devi mandare immediatamente una pattuglia di vigili a regolare l'incrocio, non puoi lasciarlo incustodito. 


tutto il we stamattina inclusa

 

in compenso c’è stanno le strisce blu pure a via filzi mo 😅

tra un po’ faranno blu pure i garage 

Edited by Razzotico
  • Haha 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
3 ore fa, NINNI ha scritto:

Sono cose che capitano, però devi mandare immediatamente una pattuglia di vigili a regolare l'incrocio, non puoi lasciarlo incustodito. 

esatto, e vista l'importanza dell'incrocio è importante agire subito

Share this post


Link to post
Share on other sites

Segnalo l'ennesimo scempio architettonico perpetrato in città alla fine di Via Angeloni. 

Ma quando la smetteranno? 

Possibile che il centro storico della nostra città debba essere terra di conquista, con gente che costruisce come e dove vuole, senza rispettare il ben che minimo criterio di stile? 

Gli anni passano, gli scempi restano. 

L'opinione pubblica del tutto inesistente. Associazioni e politica idem. Politica perlopiù connivente. 

  • Upvote 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
5 ore fa, Razzotico ha scritto:

tutto il we stamattina inclusa

in compenso c’è stanno le strisce blu pure a via filzi mo 😅

tra un po’ faranno blu pure i garage 

La giunta del cambiamento, la chiamavano! 

Strisce blu ovunque, Taric alle stelle, incendi, spaccio selvaggio, monnezza, erbacce, buche, scempi architettonici, eventi culturali annunciati e annullati, buco di bilancio, patrimonio artistico e beni culturali abbandonati a se stessi. 

I loro stipendi, in compenso, se li sono aumentati. 

In effetti, un gran cambiamento! 

Share this post


Link to post
Share on other sites
5 ore fa, NINNI ha scritto:

Sono cose che capitano, però devi mandare immediatamente una pattuglia di vigili a regolare l'incrocio, non puoi lasciarlo incustodito. 

E' quello che hanno fatto, per lo meno nelle ore diurne. Ci sono capitato diverse volte e c'erano sempre i vigili.

Credo sia importante informarsi, altrimenti si rischia di trarre delle conclusioni errate (non è riferito a nessuno in particolare, ho quotato te per agganciarmi al discorso).

Edited by alien

Share this post


Link to post
Share on other sites
22 minuti fa, alien ha scritto:

E' quello che hanno fatto, per lo meno nelle ore diurne. Ci sono capitato diverse volte e c'erano sempre i vigili.

Credo sia importante informarsi, altrimenti si rischia di trarre delle conclusioni errate (non è riferito a nessuno in particolare, ho quotato te per agganciarmi al discorso).

Sarò stato sfortunato. Io ci passo almeno quattro volte al giorno e non ho mai visto un vigile, tranne stamattina dopo che avevano sbattuto. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
9 minuti fa, NINNI ha scritto:

Sarò stato sfortunato. Io ci passo almeno quattro volte al giorno e non ho mai visto un vigile, tranne stamattina dopo che avevano sbattuto. 

Io tutte le volte che ci sono passato c'erano i vigili. Sarò stato fortunato. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, alien ha scritto:

Io tutte le volte che ci sono passato c'erano i vigili. Sarò stato fortunato. 

:D

Share this post


Link to post
Share on other sites
9 ore fa, alien ha scritto:

E' quello che hanno fatto, per lo meno nelle ore diurne. Ci sono capitato diverse volte e c'erano sempre i vigili.

Credo sia importante informarsi, altrimenti si rischia di trarre delle conclusioni errate (non è riferito a nessuno in particolare, ho quotato te per agganciarmi al discorso).


sabato e domenica sono passato di giorno  non ho mai visto nessuno 

Share this post


Link to post
Share on other sites
10 ore fa, alien ha scritto:

E' quello che hanno fatto, per lo meno nelle ore diurne. Ci sono capitato diverse volte e c'erano sempre i vigili.

Credo sia importante informarsi, altrimenti si rischia di trarre delle conclusioni errate (non è riferito a nessuno in particolare, ho quotato te per agganciarmi al discorso).

è una strada che mio fratello e mia cognata percorrono quasi tutti i giorni, con madonne annesse :D

Share this post


Link to post
Share on other sites
11 ore fa, Lu Generale ha scritto:

Segnalo l'ennesimo scempio architettonico perpetrato in città alla fine di Via Angeloni. 

Ma quando la smetteranno? 

Possibile che il centro storico della nostra città debba essere terra di conquista, con gente che costruisce come e dove vuole, senza rispettare il ben che minimo criterio di stile? 

Gli anni passano, gli scempi restano. 

L'opinione pubblica del tutto inesistente. Associazioni e politica idem. Politica perlopiù connivente. 

come spesso capita ormai mi trovo parzialmente in disaccordo. a largo cairoli hanno tirato giù un rudere. largo cairoli tra l'altro è stata negli ultimi cinquant'anni una distesa di asfalto che non ha senso di esistere storicamente.

 

ho letto anche qualcuno che si lamenta dell'altro rudere a viale battisti intersezione oberdan. chi lo rimette a posto? poi chi ci andrebbe ad abitare là dentro? te? io no sicuro 😄

Share this post


Link to post
Share on other sites
Il 2/6/2022 Alle 18:55, classe86_ ha scritto:

 

IMG_20220602_185449.jpg

3 GIORNI FA

IMG_20220621_103847.thumb.jpg.56cca8cd4536920730155331389c0cf4.jpgIMG_20220621_103906.thumb.jpg.877ef2acc8b060d8f1088c4f55796277.jpg

 

 

OGGI

IMG_20220621_103923.thumb.jpg.baea852a74d9aca1357bcd4ed7aad8e0.jpg

 

Gli altri due punti del parco in cui compaiono questi miseri cestini hanno anche il doppio della roba ed altra mondezza varia è sparsa per il parco. Ovviamente tra gli odori, oramai continui, che attirano anche piccioni e topi essendo sopra al torrente serra, è nauseante anche solo sostare nel parco per più di due minuti. Anche l'aiuola che precede il parco è uno schifo, tra vetri, cibo, mondezza di vario genere, sterpi, piante che oramai occupano la corsia pedonale perché mai curate ed ospitanti per topi ecc.

 

Edited by classe86_

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, Aghy ha scritto:

come spesso capita ormai mi trovo parzialmente in disaccordo. a largo cairoli hanno tirato giù un rudere. largo cairoli tra l'altro è stata negli ultimi cinquant'anni una distesa di asfalto che non ha senso di esistere storicamente.

ho letto anche qualcuno che si lamenta dell'altro rudere a viale battisti intersezione oberdan. chi lo rimette a posto? poi chi ci andrebbe ad abitare là dentro? te? io no sicuro 😄

Non è che se c'era asfalto, allora si debba tirare su un palazzo! 😀

Io discuto anche sullo stile: nei posti civili si pretende una certa unità di stile nei centri storici. 

Hai visto che bruttezza ha quel palazzo? Con attaccati edifici ottocenteschi e una torre della cinta medievale (lasciata marcire). 

I centri storici vanno tutelati, ci sarebbero anche dei vincoli. 

Anche da queste tutele passa il decoro e il rispetto delle persone per ciò che esiste. 

Edited by Lu Generale

Share this post


Link to post
Share on other sites

Il rudere di via Battisti non ha alcun pregio e, ormai, è totalmente fuori contesto, circondato com'è da edifici nuovi. 

Ma piazzare edifici nuovi di gusto discutibile in mezzo a edifici antichi (alcuni pregevoli) è, a mio parere, una vergogna e una grande inciviltà. 

Me se in pochi si indignano come me in città, evidentemente sarò strano io rispetto a tanti miei concittadini. 

Ma altrove non è così, anzi, quindi ne deduco che in fondo quelli strani sono i ternani. 

Edited by Lu Generale

Share this post


Link to post
Share on other sites

non lo so perché io non vedo questa omogeneità in largo cairoli che come in altri posti già menzionati da me ha una torre medievale (che prima o poi dovrebbero riqualificare), via angeloni è metà moderna metà antica, vico possenti e altri edifici risalenti al dopoguerra poi via san tommaso che è frutto di una riqualificazione moderna fatta negli anni ottanta. quindi il fatto che facciano un altro edificio in linea coi tempi (dove la gente che va ad abitarvi lo va a fare in appartamenti moderni e quindi ci va ad abitare perché alla fine qualcuno deve comprarli gli appartenenti).

 

quindi sta omogeneità non la vedo proprio a largo cairoli. vedo una distesa d'asfalto che è in parte proprietà privata che da tempo era oggetto di farci una nuova costruzione in linea con la riqualificazione dell'area a verde dove sono le bancarelle.

Share this post


Link to post
Share on other sites
16 ore fa, alien ha scritto:

E' quello che hanno fatto, per lo meno nelle ore diurne. Ci sono capitato diverse volte e c'erano sempre i vigili.

Credo sia importante informarsi, altrimenti si rischia di trarre delle conclusioni errate (non è riferito a nessuno in particolare, ho quotato te per agganciarmi al discorso).

In compenso il turismo funziona bene, a vocabolo Staino sono arrivati in molti con le roulotte, potranno visitare indisturbati la città mentre i ternani stanno in vacanza 🤦

  • Haha 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
16 ore fa, Lu Generale ha scritto:

La giunta del cambiamento, la chiamavano! 

Strisce blu ovunque, Taric alle stelle, incendi, spaccio selvaggio, monnezza, erbacce, buche, scempi architettonici, eventi culturali annunciati e annullati, buco di bilancio, patrimonio artistico e beni culturali abbandonati a se stessi. 

I loro stipendi, in compenso, se li sono aumentati. 

In effetti, un gran cambiamento! 

Volevo citarti con il post sopra ☝️

Share this post


Link to post
Share on other sites
33 minuti fa, Aghy ha scritto:

non lo so perché io non vedo questa omogeneità in largo cairoli che come in altri posti già menzionati da me ha una torre medievale (che prima o poi dovrebbero riqualificare), via angeloni è metà moderna metà antica, vico possenti e altri edifici risalenti al dopoguerra poi via san tommaso che è frutto di una riqualificazione moderna fatta negli anni ottanta. quindi il fatto che facciano un altro edificio in linea coi tempi (dove la gente che va ad abitarvi lo va a fare in appartamenti moderni e quindi ci va ad abitare perché alla fine qualcuno deve comprarli gli appartenenti).

quindi sta omogeneità non la vedo proprio a largo cairoli. vedo una distesa d'asfalto che è in parte proprietà privata che da tempo era oggetto di farci una nuova costruzione in linea con la riqualificazione dell'area a verde dove sono le bancarelle.

L'omogeneità non ce n'era tantissima, ma ora meno che mai! 

Si va sempre peggio. C'è modo e modo di costruire! 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Il 20/6/2022 Alle 23:06, Lu Generale ha scritto:

Segnalo l'ennesimo scempio architettonico perpetrato in città alla fine di Via Angeloni. 

Ma quando la smetteranno? 

Possibile che il centro storico della nostra città debba essere terra di conquista, con gente che costruisce come e dove vuole, senza rispettare il ben che minimo criterio di stile? 

Gli anni passano, gli scempi restano. 

L'opinione pubblica del tutto inesistente. Associazioni e politica idem. Politica perlopiù connivente. 

Non ho capito come vorresti costruissero nel 2022. In stile rinascimentale? Oppure romanico? Gotico? Potrebbe andare bene l’architettura anni ‘20 prettamente fascista? Così tanto per chiedere. Perché qua come si muove qualcosa subito a criticare. In via Angeloni c’era quell’immondezzaio terribile, mezzo scaricato, uno scempio vomitevole nel centro storico. Ora stanno facendo una palazzina nuova, ovvio con gli standard costruttivi ed “estetici” di oggi e non va bene. E il Verdi lo vuoi polettiano, e dietro l‘Anfiteatro meglio lo scaricaticcio, ecc. ecc. 

 

Non si tratta di giunte, ma di come

vedi il mondo. Ti cito Zerocalcare: se su 8000 film de Netflix non te ne sta bene manco uno, sei tu il problema, non Netflix”. 
 

Qua a Terni saremmo capaci di criticare il Walt Disney Concert All di Frank Gehry. 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use. This site uses cookies to enhance the users' browsing experience and collect infomation about the site utilization. We use both technical cookies and third party cookies. If you continue browsing the site you accept the use of cookies; otherwise you can just leave the site.