Jump to content
David

Ternana vs Feralpisalò LIVE Stadio “Libero Liberati” - Terni

Recommended Posts

Ieri, più di altre volte, Diocanio ha sbagliato formazione e modulo. Ritengo la nostra rosa NETTAMENTE la più forte del girone e probabilmente la più forte della C. La controprova è che pur avendo giocato malissimo ieri non hai perso con la seconda squadra per valore complessivo del campionato ed anzi hai pure rischiato di vincerla nel finale.

I numeri però sono ancora dalla sua parte, perchè la media è attualmente di 2 punti a partita. Col tempo temo/penso che continuando così sarà dura mantenerla.

Non pretendo (anzi non voglio) il calcio champagne: chiedo solo che la squadra sia messa in campo con più raziocinio (ad esempio cambiare modulo perchè giochiamo col trequartista non avendone uno di ruolo) e qualche (ne bastano poche eh..) idea. 

Al momento il nostro gioco passa solo per i cross di Lopez e qualche pallonata in avanti. Ci vuole di più, poco ma di più.

E una più sensata gestione dei cambi.

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, Lu Generale ha scritto:

mi spiegate questa acredine verso toscano? perché non la capisco, e forse mi sono perso qualcosa negli anni. 

cioè, un allenatore può piacere più o meno, ma ho letto alcuni commenti davvero molto pesanti (anche fuori dal forum e ieri sera allo stadio), che sprizzano un odio secondo me ingiustificato, e che mi sembra vadano ben oltre le questioni calcistiche. 

ci sono delle ragioni specifiche, oppure è solo quello strano atteggiamento di opposizione che si sviluppa verso qualcuno che è invece amato da molti?

pare che a tanti j'abbia scopato la moglie...ma io ricordo che questo signore ci ha fatto vincere un campionato di serie c in maniera esaltante, dopo anni bui ed "eroici", forse i peggiori anni mai vissuti dalla ternana nella sua storia. e vincere un campionato non è mai facile. 

la sua seconda esperienza con la ternana fu invece breve e deludente. è per via di questa tutta sta acredine?   

scordarelli :D

mica tutti....agosto 2011: squadra costruita ad agosto inoltrato dopo la retrocessione. In ritiro partirono in sei/sette più tutti primavera. Si arrivava dalla retrocessione contro il Foligno, il punto più basso toccato dopo anni eroici. Poi è arrivato un allenatore, il suo staff che nessuno o pochi conoscevano. Anche io ho letto e sentito paraculate. Per me tra i top per la Lega Pro, purtroppo ha avuto sfortuna e limiti nell'avere a disposizione una squadra forte per la B. Ah giusto la B: di tutte le stagioni giocate fino alla retrocessione mi pare abbia anche il punteggio più alto e soprattutto vissuto il momento più entusiasmante vissuto da neopromossi quando ci furono quegli otto risultati utili....eh ma mica tutti se ne ricordano :) 

  • Upvote 2

Share this post


Link to post
Share on other sites

La B è la C so campionati completamente diversi, se gioca in maniera diversa ed emergono valori diversi.

De canio è un allenatore da serie b (anzi forse più da serie a che da serie b) e secondo me è troppo anziano e rigido mentalmente per calarsi nel modo in cui andrebbe messa in campo una squadra di c.

Toscano è all contrario un allenatore de c ed in c ha sempre fatto la differenza perché 3 campionati co 3 squadre diverse.Non possono esse un caso... in b invece non c ha mai capito una mazza ed ha sempre fallito (Anche la nostra prima salvezza secondo me fu più dettata da avecce un nucleo vincente ed affiatato che dai meriti de toscano).

 

A molti sembrerà paradossale perché se cade sempre nella tentazione de pesa il valore de un allenatore come se farebbe con un giocatore: se sei forte per la a per la b sei un fenomeno... Per gli allenatori penso sia molto diverso: se ieri a de Canio e toscano davi due squadre de serie a so convinto che de Canio l avrebbe massacrato.

Ma in c, al netto dei valori in campo, ieri sera toscano ha umiliato de canio perché è un allenatore de categoria mentre de canio dopo 10 giornate ancora sta a capì come funziona i 5 cambi.

Per questo io vorrei sta squadra guidata da un pagliari o da un altro allenatore che conosca la c!!

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, Lu Generale ha scritto:

mi spiegate questa acredine verso toscano? perché non la capisco, e forse mi sono perso qualcosa negli anni. 

cioè, un allenatore può piacere più o meno, ma ho letto alcuni commenti davvero molto pesanti (anche fuori dal forum e ieri sera allo stadio), che sprizzano un odio secondo me ingiustificato, e che mi sembra vadano ben oltre le questioni calcistiche. 

ci sono delle ragioni specifiche, oppure è solo quello strano atteggiamento di opposizione che si sviluppa verso qualcuno che è invece amato da molti?

pare che a tanti j'abbia scopato la moglie...ma io ricordo che questo signore ci ha fatto vincere un campionato di serie c in maniera esaltante, dopo anni bui ed "eroici", forse i peggiori anni mai vissuti dalla ternana nella sua storia. e vincere un campionato non è mai facile. 

la sua seconda esperienza con la ternana fu invece breve e deludente. è per via di questa tutta sta acredine?   

 

46 minuti fa, camardolese ha scritto:

Cosenza in c2, Terni e Novara 

A panchine invertite avevamo minimo 4 punti in più 

Ieri è stato evidente: loro sono una squadra, noi un unione di singoli senza amalgama, anche ieri ci è andata di lusso, il bollito ti costerà almeno venti punti. 

a mio parere non bisogna passare da un estremo all'altro.

dire che a panchine invertite avremmo avuto molti più punti di quelli che abbiamo mi sembra fuori luogo perché a questa squadra si contesta la mancanza di gioco e di velocità, di essere troppo compassata, all'allenatore a volte si contesta di far giocare chi non è al meglio della forma (oggi Marilungo, spesso Nicastro e Salzano), ma non certo i punti.

Di punti ne abbiamo fatti tanti, infatti siamo a 3 punti dalla prima con ancora due partite da recuperare...

Inoltre ricordo anche che Toscano,  in B, ci ha fatto incazzare parecchio per i risultati e, spesso, per la confusione che regnava tra moduli e giocatori schierati.

Diverso il discorso in serie C dove ha fatto un campionato eccellente e sicuramente al di là di ogni più rosea aspettativa.

E' stato l'unico campionato vinto in 15 anni di Longarini, questo fa capire quanto doveva essere difficile lavorare (BENE) con quella società....

Sicuramente Toscano è legato a Terni e lo ha anche detto nelle interviste del post-partita, ad alcuni farà piacere ricordare il campionato vinto in C o magari il miglior piazzamento degli ultimi 17 anni in B l'anno dopo....ad altri invece restano più nella memoria gli esoneri (comunque meritati perché la squadra non si esprimeva bene).

Probabilmente sentiva la partita, voleva vincere a Terni, per lui forse era una specie di derby personale, una partita che valeva più dei 3 punti...credo sia scusabile un po' di nervosismo, è umanamente comprensibile.

Alla fine nelle interviste comunque ha stemperato la tensione con Vives, ha detto che si sono chiariti, caso chiuso quindi.

Detto questo non ha senso rivangare troppo il passato, ieri di certo era una partita un po' speciale perché Toscano resterà comunque nella storia della Ternana, ma da oggi bisogna guardare alla partita di Pordenone, dove ci aspetta un altro grande ex che contro di noi vorrà giocare una grande partita.

E lo farà.

Avanti Fere, la strada è lunga.

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 ore fa, angelooo ha scritto:

Per tornare poi al rigore, dalla est m'era sembrato netto, poi l'arbitro stava li a 2 metri e secondo me c'ha graziato! L'arbitri, a parte la prima con Pesaro, non ci possiamo lamentare (perlomeno finora)

in realta' piu'che la prima col pesaro (secondo me il fuorigioco c'era) ci hanno danneggiato in modo incredibile col renate con un rigore grosso come una casa non dato per un fallo di mano..per il resto condivido..non siamo di certo in debito  quest'anno con gli arbitri...ieri il rigore nel secondo tempo era netto per loro,mi viene il mente il goal dubbio annullato alla vecomp,la mancata espulsione vantaggiato con albinoleffe

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 minuto fa, L'ultimo dei Mohicani ha scritto:

Sintetizzo:

Basta con la scusa della preparazione atletica: ricordo a tutti che gli unici che lavorano su basi fisiologiche, scientifiche seguendo metodiche di allenamento strutturate sono loro

anche perchè onestamente non mi sono sembrati in debito di ossigeno visto che dopo il gol loro abbiamo giocato solo noi....

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 minuto fa, L'ultimo dei Mohicani ha scritto:

Sintetizzo:

Basta con la scusa della preparazione atletica: ricordo a tutti che gli unici che lavorano su basi fisiologiche, scientifiche seguendo metodiche di allenamento strutturate sono loro

Sintetizzo ancora de più

l'Entella che è stata ferma du mesi e ne ha vinte sei de seguito su sei che dovrebbe di? :)

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
mi spiegate questa acredine verso toscano? perché non la capisco, e forse mi sono perso qualcosa negli anni. 
cioè, un allenatore può piacere più o meno, ma ho letto alcuni commenti davvero molto pesanti (anche fuori dal forum e ieri sera allo stadio), che sprizzano un odio secondo me ingiustificato, e che mi sembra vadano ben oltre le questioni calcistiche. 
ci sono delle ragioni specifiche, oppure è solo quello strano atteggiamento di opposizione che si sviluppa verso qualcuno che è invece amato da molti?
pare che a tanti j'abbia scopato la moglie...ma io ricordo che questo signore ci ha fatto vincere un campionato di serie c in maniera esaltante, dopo anni bui ed "eroici", forse i peggiori anni mai vissuti dalla ternana nella sua storia. e vincere un campionato non è mai facile. 
la sua seconda esperienza con la ternana fu invece breve e deludente. è per via di questa tutta sta acredine?   
Ormai non si riesce a esprimere dissenso senza insultare, funziona così in tutti i campi. Qualcuno ha problemi con quelli nati sotto Roma, qualcuno ha un cugino che gli ha detto che uno zio.....
Per quello che mi riguarda di toscano come di Liverani e Tesser ho un ottimo ricordo, finché non vanno a pg avranno il mio applauso.

Inviato dal mio RNE-L21 utilizzando Tapatalk

  • Upvote 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
55 minuti fa, Cacafocu ha scritto:

Ieri, più di altre volte, Diocanio ha sbagliato formazione e modulo. Ritengo la nostra rosa NETTAMENTE la più forte del girone e probabilmente la più forte della C. La controprova è che pur avendo giocato malissimo ieri non hai perso con la seconda squadra per valore complessivo del campionato ed anzi hai pure rischiato di vincerla nel finale.

I numeri però sono ancora dalla sua parte, perchè la media è attualmente di 2 punti a partita. Col tempo temo/penso che continuando così sarà dura mantenerla.

Non pretendo (anzi non voglio) il calcio champagne: chiedo solo che la squadra sia messa in campo con più raziocinio (ad esempio cambiare modulo perchè giochiamo col trequartista non avendone uno di ruolo) e qualche (ne bastano poche eh..) idea. 

Al momento il nostro gioco passa solo per i cross di Lopez e qualche pallonata in avanti. Ci vuole di più, poco ma di più.

E una più sensata gestione dei cambi.

la piu'forte della c? sulla carta...poi c'e'la realta' del campo...e quando a centrocampo che deve essere il motore della squadra,ti presenti fino alla partita di imola con un centrocampo fatto da due baby come callegari e pobega e un giocatore come salzano che reduce da un grave infortunio  finora ha mostrato piu'ombre che luci non puoi che essere soddisfatto x i risultati fatti finora,,,hai giocato finora con un centrocampo rabbricciato,senza vives che malgrado l'eta' e'unico che ha i piedi buoni e puo'fare da regista arretrato e impstare la manovra palla a terra,altobelli che e' interditore e ha capacita'di inserimento noche'prestanza fisica, per non parlare di rivas che insieme a furlan come qualita' ha quella di saltare l'uomo..scusate se e'poco...poi sensata gestione dei cambi? ieri i cambi da molti criticati ti hanno permesso di pareggiare la partita e perfino rischiare di vincerla....

Share this post


Link to post
Share on other sites
12 ore fa, dragonball ha scritto:

Ripeto....oggi un punto guadagnato contro la migliore squadra vista.....aver ripreso il risultato non era scontato visto che loro si stavano chiudendo bene ed erano pericoli in contropiede 

Certamente abbiamo dei problemi a centrocampo ci serve come il pane uno come Vives....Defendi in difesa però è  qualcosa di scandaloso....bene il rientro di Altobelli che nel finale mi sembra abbia dato il meglio di sé (Buon segno )...bravi vantaggiato e butic che hanno dato vivacità all'attacco 

Oggi mi accontento .....queste partite è  meglio non perdere ...poi abbiamo ancora due recuperi 

 

su questo non concordo...o meglio è andato benino fino al 60esimo poi ha finito la birra e a centrocampo abbiamo continuato a soffrire fino allo spostamento di defendi che ha dato un pò di mobilità e a loro che nell'ultimo quarto d'ora stavano sulle ginocchia...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Toscano è  bravo e ieri ha preparato bene la partita.....però è anche vero che ha una gran bella squadra ed ha due punti meno di noi con due partite in più 

Credo che ieri abbiano fatto la partita della vita .....Non credo proprio che guicabo sempre su quei livelli ....altrimenti starebbero più in alto 

Share this post


Link to post
Share on other sites

visto ieri devi cambiare modulo devi evitare che il primo cambio sia Frediani o aggiustare sempre la formazione in corsa

hai giocatori bravi per fare il 442 oppure 352 punto DeCanio deve passare a questo modulo e credo non ci saranno problemi di sorta ad andare su in prima posizione  

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
10 ore fa, chetestraceki ha scritto:

Allo stadio c’ero, e noto che in molti preferiscono fare i tifosi dalla poltrona. Ma non capire che l’identita’ c’e’ anche dsndo la giusta attenzione al passato e ai personaggi e cose positive degli anni passati e’ sbagliato. La dispersivita’ dello stadio non aiuta, come pure l’autoreferenzialita’ che registro. Senza nulla togliere a chi si impegna per portare i colori allo stadio, rispetto ognuno di loro

Anch'io cero,rimpiango io di non aver vissuto quello che avete vissuto voi figuriamoci quelli di ora che sono tutti ragazzi giovani più di me che fanno parte di un gruppo seguito dai figli dei Freak(se mi passi questo accostamento),mi pare che chi c'è fa il suo un un contesto calcistico cambiato in peggio,Terni è questa il cambiamento generazionale c'è stato,ci siamo persi generazioni di tifosi per colpa di longarini e campionati indecenti,solo questo rimpiango.

Posso solo fare i complimenti a chi pur non essendo d'accordo con alcune cose successe in passato, ha portato i colori in giro per l'Italia dopo i freak....portando avanti amicizie con altre tifoserie ed altro.

Solo la serie A ridarebbe vita ad una città dove la maggior parte della gente non l'ha mai vista.

Rimarrà un sogno chiuso nel cassetto.....

Edited by ternano_84

Share this post


Link to post
Share on other sites
12 ore fa, EfFERAto ha scritto:

Successo anche a me. Al tiro de Butic m'è volata una ciabatta che ancora sto a cercà.....

 

 

 

io incredibile ho esultato al gol de modibo

Share this post


Link to post
Share on other sites
9 ore fa, Kiwi ha scritto:

Ti ringrazio. Si, è così (dovrebbe essere così) in tutti i forum pubblici.

Ma tu non ti rendi conto che proprio le cacci fori,uno ce prova a sta calmo ma tu niente. Devi proprio portà merda

Share this post


Link to post
Share on other sites
33 minuti fa, BOMBER75 ha scritto:

Volevo provare ad ascoltare le interviste,ma quanno pija la parola quello che pare Gargamella e inizia la domanda me obbliga a staccà

è snervante in effetti...

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, cascata rossoverde ha scritto:

la piu'forte della c? sulla carta...poi c'e'la realta' del campo...e quando a centrocampo che deve essere il motore della squadra,ti presenti fino alla partita di imola con un centrocampo fatto da due baby come callegari e pobega e un giocatore come salzano che reduce da un grave infortunio  finora ha mostrato piu'ombre che luci non puoi che essere soddisfatto x i risultati fatti finora,,,hai giocato finora con un centrocampo rabbricciato,senza vives che malgrado l'eta' e'unico che ha i piedi buoni e puo'fare da regista arretrato e impstare la manovra palla a terra,altobelli che e' interditore e ha capacita'di inserimento noche'prestanza fisica, per non parlare di rivas che insieme a furlan come qualita' ha quella di saltare l'uomo..scusate se e'poco...poi sensata gestione dei cambi? ieri i cambi da molti criticati ti hanno permesso di pareggiare la partita e perfino rischiare di vincerla....

Proprio perchè hai problemi a centrocampo ieri non dovevi accettare l'inferiorità numerica ma giocare almeno 4 vs 5. Invece ti sei schierato a 3 con loro che erano 5, e per di più hai messo Defendi a fare il terzino, cioè hai tolto un altro centrocampista dalla linea mediana per farlo giocare in difesa(!!), quando hai Fazio che aveva sempre fatto il suo!. Ma di che parliamo...

I cambi: io facevo un discorso in generale e cmq ieri Butic andava messo molto prima e tutto l'assetto cambiato all'inizio del secondo tempo, non al 65 come al solito.

Share this post


Link to post
Share on other sites
4 ore fa, dragonball ha scritto:

A mente fredda come a mente calda ....un punto guadagnato contro la più forte squadra vista che anche a detta loro ha fatto la miglior partita stagionale 

Detto questo ...in breve .....ci manca come il pane uno come Vives ma purtroppo non possiamo fare altro che sperare che rientri quanto prima oppure prendere qualcuno al suo posto a gennaio , Defendi terzino destro facciamo basta per favore,per me positivo il rientro di Altobelli che non può che crescere e dare sostanza al centrocampo ,abbiamo una rosa ampia soprattutto davanti se qualcuno è in una fase calante va fatto rifiatare magari può essere più decisivo giocando nel finale viceversa potrebbe essere decisivo chi al momento è  più in palla  ,salzano è la vera grande delusione...se all'inizio c'era da aspettarselo per la lunga inattività dello scorso anno ...arrivati all'11 giornata inizia a preoccupare questa sua apatia ,non  abbiamo fatto un goal di calcio da fermo ....lavorare in questo senso ...a volte un goal su calcio d'angolo può essere un buon rimedio ,bene le sostituzioni ma magari facendole un Po prima si può cambiare l'inerzia della partita senza aspettare gli ultimi 15 minuti anche mettendo la squadra in un 4-4-2 che sembra possa essere una soluzione per le caratteristiche dei nostri 

Mi sembra che in generale sia un girone molto equilibrato dove ci sono buone squadre .....questo vuol dire che pur essendo la favorita numero uno bisognerà guadagnarsi la pagnotta 

Il girone A è  quello più facile quello C il più difficile il nostro il più equilibrato 

 

Il girone A non è più facile voglio vedere l'entella con la pro/novara anche se sta facendo così così viali,Piacenza...,Carrarese che gioca a 4 davanti con una difesa imbarazzante con l'Arezzo che mi ha impressionato molto,aspetterei a dirlo.

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 ore fa, mides ha scritto:

anche perchè onestamente non mi sono sembrati in debito di ossigeno visto che dopo il gol loro abbiamo giocato solo noi....

È stato qui il fattore che lascia un po' interdetti: c'è voluto il loro gol per svegliare la Ternana.

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 minuti fa, Kiwi ha scritto:

È stato qui il fattore che lascia un po' interdetti: c'è voluto il loro gol per svegliare la Ternana.

no...il cambio modulo. de canio ha sbagliato nuovamente la formazione, salvo capirlo solo dopo il gol....

Share this post


Link to post
Share on other sites

Qualcuno sa della presenza di Vives in panchina da 3 giornate? Qualcuno dice che studia per diventa il vice di De Canio, anche perche non sta nella cindizione di giocare, e in panchina si muove e sbraita piu del mister!

Share this post


Link to post
Share on other sites
23 minuti fa, Kiwi ha scritto:

È stato qui il fattore che lascia un po' interdetti: c'è voluto il loro gol per svegliare la Ternana.

La Ternana s'è svegliata quasi mezz'ora dopo quando so entrati Vantaggiato e Butic

ps bella l'iniziativa vostra (così se non la conosci ti mascheriamo :D ) 

Edited by Scoppea

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 ore fa, L'ultimo dei Mohicani ha scritto:

Basta con allenatori serie a b c

Chi è bravo è bravo punto

Perfetto. Fermo il fatto che Dio canio è bravino e farà quel che potrà con una rosa forte ma NON la più forte (sempre ammesso che glielo lascino fare anche se credo che, ove disgraziatamente dovesse perdere la testa della classifica pur rimanendo ai vertici, verrebbe esonerato sicuramente da questo forum ma non dalla società. Perciò rassegnateve).

Share this post


Link to post
Share on other sites
4 ore fa, camardolese ha scritto:

Cosenza in c2, Terni e Novara 

A panchine invertite avevamo minimo 4 punti in più 

Ieri è stato evidente: loro sono una squadra, noi un unione di singoli senza amalgama, anche ieri ci è andata di lusso, il bollito ti costerà almeno venti punti. 

Hai risposto te. Poi, si sostiene che questa non e' la sua categoria. Si sta parlando di C, boh.

Share this post


Link to post
Share on other sites
43 minuti fa, Kiwi ha scritto:

È stato qui il fattore che lascia un po' interdetti: c'è voluto il loro gol per svegliare la Ternana.

Le squadre di Toscano gli ultimi 10 minuti vanno sistematicamente in affanno. Perchè Toscano fa giocare la squadra con un'intensità fuori dal comune e alla fine paga lo sforzo. Loro erano cotti, hanno rallentato il ritmo e noi siamo andati a nozze. Fosse durata ancora 2-3 minuti l'avremmo vinta. Ma questo non giustifica De Canio, ha messo su una squadra come le interviste che rilascia, un sonno e una lentezza d'altri tempi. Sembriamo una squadra danubiana. Solo che il calcio è cambiato.

Share this post


Link to post
Share on other sites
6 ore fa, L'ultimo dei Mohicani ha scritto:

Non te seguo....

Discorso molto ampio difficile da fare su un forum...

Lo stadio e' frustrante....grande e dispersivo come e' non incentiva a vivere la partita (non puoi mai far valere il fattore casalingo agli avversari e all'arbitro), non aiuta a farti sentire vicino (applausi, cori, grida) ai tuoi giocatori o anche - come ieri - a qualche gradito ritorno cui far sentire il tuo calore. Oppure il fiato sul collo a qualche sgradita presenza nella rua squadra o negli avversari (vedi montemari ai tempi, brevi oggi, per dire, che invece indisturbati si muovono nel liberati). E' scomodo, poco accogliente poi, specialmente quando e' freddo e fa brutto tempo...

Inoltre non incentiva nemmeno la compattezza del pubblico, siamo tutti gruppetti di gente slegati che vanno allo stadio, triste se ripenso ai tempi che furono...

Per molti andare allo stadio non e' una cosa ganza, ormai molti non hanno nemmeno ricordo degli anni belli...

 

Sul passato: a maggior ragione per quanto detto sopra, l'appartenenza e l'identita' si creano con le vittorie (e qui nota dolente) o coltivando il ricordo di circostanze e personaggi positivi, come Toscano, Tesser etc. Come ai tempi facevamo quando richiamavamo Tobia etc. Pensare di andare allo stadio e tifare perche' "e' ultras" mi fa sorridere. Il movimento ultras e' finito ovunque in Italia.

A Terni, alla Nord sono ormai autoreferenziali, alla Est non puoi pensare di sostenere una curva quando il piu' giovane c'ha 40 anni...

Dietro lo striscione Freak Brothers si riconoscevano tutti, tutta la citta'...

lunedi Pordenone e mi pare di capire che le due curve manco i pullmann organizzano...

 

Edited by chetestraceki
  • Upvote 2

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use. This site uses cookies to enhance the users' browsing experience and collect infomation about the site utilization. We use both technical cookies and third party cookies. If you continue browsing the site you accept the use of cookies; otherwise you can just leave the site.