Jump to content
Semprerossoverde

Ebola un altro affare?

Recommended Posts

55 minuti fa, angelooo ha scritto:

Infatti si devono vergognare, sulla ristorazione e' una presa per culo senza se e  ma! Ma da un governo che va da Salvini a Speranza, un tutti insieme incondizionato, che te puoi aspetta? 

È bene metterselo in testa,non ci sarà nessuna riapertura come vogliono far credere,anzi comincia a girare la storia del pass pure per gli spostamenti tra regioni,siamo ufficialmente entrati sotto regime dittatoriale,ma questo già da molti anni non ci voleva il covid x capirlo

A questo punto apparte che io con la fascia d età sarò tra gli ultimi,io per il vaccino non mi ci metto in fila,almeno evito di farmi prendere x il culo da sta gente.

Edited by Nambo
  • Upvote 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

I vaccini tocca farli, si sa che il 93% dei morti sono over 60, coprire quella fascia ( aggiungendo anche gli over 50), si migliora notevolmente tutti! Poi ovvio con sti vaccini si sta capendo poco, e io non mi sento di condannare chi a 35 anni in giù non vuole farlo! Scelta difficile indubbiamente, io ho un età che il vaccino lo devo fare, quindi il dubbio non c'è l'ho! 

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, Nambo ha scritto:

È bene metterselo in testa,non ci sarà nessuna riapertura come vogliono far credere,anzi comincia a girare la storia del pass pure per gli spostamenti tra regioni,siamo ufficialmente entrati sotto regime dittatoriale,ma questo già da molti anni non ci voleva il covid x capirlo

A questo punto apparte che io con la fascia d età sarò tra gli ultimi,io per il vaccino non mi ci metto in fila,almeno evito di farmi prendere x il culo da sta gente.

Sulla presa per il culo ai ristoratori so' d'accordo con te, ma per il resto non ho capito esattamente cosa vorresti. Se non fai il vaccino il dispetto lo fai solo a te stesso.

Share this post


Link to post
Share on other sites
53 minuti fa, NINNI ha scritto:

Sulla presa per il culo ai ristoratori so' d'accordo con te, ma per il resto non ho capito esattamente cosa vorresti. Se non fai il vaccino il dispetto lo fai solo a te stesso.

che dispetto farei a me scusa?tanto con o senza vaccino non cambia una mazza,sempre in gabbia stamo

Edited by Nambo
  • Upvote 1
  • Downvote 2

Share this post


Link to post
Share on other sites
5 ore fa, Nambo ha scritto:

che dispetto farei a me scusa?tanto con o senza vaccino non cambia una mazza,sempre in gabbia stamo

Fa 'mbo tu...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Comunque vaccinati perlomeno con una dose 15 milioni d'italiani! 1 milione negli ultimi 3 giorni, lo dicevo molte pagine dietro, se ne fanno 500 mila al giorno sarebbe meglio, ma basterebbe anche la media degli ultimi 3 giorni! Nel complesso stiamo ancora indietro, però giustamente se i vaccini più di tanto non li mandano.....grandi numeri non si possono fare! Già nei prossimi giorni, i vaccini mancheranno..... però son convinto che nei prossimi mesi, i vaccini arriveranno in gran numero! In Umbria stiamo sotto ai 250 mila vaccinati, quando ne faremo altrettanti staremo a posto! Poi, ribadisco con il covid tocca convivere, altrimenti molte famiglie non potranno andare più avanti! E se subentra la povertà, dopo so cazzi per tutti..... anche per gente che con il covid hanno continuato a lavorare tranquillamente! 

  • Upvote 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ieri Bassetti, l'infettivologo di Genova, che imperversa da oltre un anno in tv, vaticinava di una nuova ondata a partire da Ottobre / Novembre.......ma come ?

Se (prendendo per buone le roboanti dichiarazioni del "generale", di Speranza e del concistoro tutto) entro Luglio saremo tutti vaccinati, ma per quale motivo ci dovrebbe stare una nuova ondata se i vaccini sono efficaci e sicuri come tutti - compreso Bassetti - tutti  i giorni ripetono ?

 

Ma dopo un cristiano normale come fa a non essere sconcertato e dubitare ?

Edited by torquemada

Share this post


Link to post
Share on other sites
7 minuti fa, torquemada ha scritto:

Ieri Bassetti, l'infettivologo di Genova, che imperversa da oltre un anno in tv, vaticinava di una nuova ondata a partire da Ottobre / Novembre.......ma come ?

Se (prendendo per buone le roboanti dichiarazioni del "generale", di Speranza e del concistoro tutto) entro Luglio saremo tutti vaccinati, ma per quale motivo ci dovrebbe stare una nuova ondata se i vaccini sono efficaci e sicuri come tutti - compreso Bassetti - tutti  i giorni ripetono ?

 

Ma dopo un cristiano normale come fa a non essere sconcertato e dubitare ?

Dubito fortemente che saremo tutti vaccinati.

Che ci sarà un'ulteriore ondata dopo l'estate è verosimile, per allora dovremo aver vaccinato tutte le persone a rischio (vecchi e fragili). In questo modo non avremo problemi negli ospedali e non ci troveremo a dover chiudere tutto.

Immagino che Bassetti abbia specificato anche questo...

Share this post


Link to post
Share on other sites
20 minuti fa, polentaccio ha scritto:

Dubito fortemente che saremo tutti vaccinati.

Che ci sarà un'ulteriore ondata dopo l'estate è verosimile, per allora dovremo aver vaccinato tutte le persone a rischio (vecchi e fragili). In questo modo non avremo problemi negli ospedali e non ci troveremo a dover chiudere tutto.

Immagino che Bassetti abbia specificato anche questo...

Io sono convinto che tutti gli italiani avranno la prima dose di vaccino alla fine del 2022, perché non abbiamo il bocco per pagarli e secondo me, stiamo aspettando a mani giunte che USA e qualche altro paese europeo finisca il suo primo giro dopo di che ci "aiuteranno".....forse.

Su Bassetti, direi che lui come un po tutti sti cattedratici farebbero meglio a evitare di parlare, come direi che Brusaferro, Speranza e Ranieri Guerra già da tempo dovrebbero stare a Regina Coeli, per quello che è costata in termini di morti ed in termini economici questa pandemia, soprattutto Guerra e Brusaferro.

Edited by torquemada

Share this post


Link to post
Share on other sites
57 minuti fa, torquemada ha scritto:

Io sono convinto che tutti gli italiani avranno la prima dose di vaccino alla fine del 2022, perché non abbiamo il bocco per pagarli e secondo me, stiamo aspettando a mani giunte che USA e qualche altro paese europeo finisca il suo primo giro dopo di che ci "aiuteranno".....forse.

Su Bassetti, direi che lui come un po tutti sti cattedratici farebbero meglio a evitare di parlare, come direi che Brusaferro, Speranza e Ranieri Guerra già da tempo dovrebbero stare a Regina Coeli, per quello che è costata in termini di morti ed in termini economici questa pandemia, soprattutto Guerra e Brusaferro.

In galera Brusaferro e Speranza? Ho paura a chiedete perchè...

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, torquemada ha scritto:

Io sono convinto che tutti gli italiani avranno la prima dose di vaccino alla fine del 2022, perché non abbiamo il bocco per pagarli e secondo me, stiamo aspettando a mani giunte che USA e qualche altro paese europeo finisca il suo primo giro dopo di che ci "aiuteranno".....forse.

Su Bassetti, direi che lui come un po tutti sti cattedratici farebbero meglio a evitare di parlare, come direi che Brusaferro, Speranza e Ranieri Guerra già da tempo dovrebbero stare a Regina Coeli, per quello che è costata in termini di morti ed in termini economici questa pandemia, soprattutto Guerra e Brusaferro.

Condivido, anche se non penso che devono andare in galera! Bassetti che non mi dispiace, però anche lui parla e sentenzia troppo! Quindi stia più in silenzio, a ottobre e novembre saremo in tantissimi ad essere vaccinati, se torna il covid, l'importante che saremo vaccinati..... e non riempiamo gli ospedali, alla fine sta pandemia la si potrà fronteggiare, anche se sarà difficile farla sparire completamente

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, wild.duck ha scritto:

https://nursetimes.org/coronavirus-buone-risposte-dallantivirale-orale-molnupiravir-via-alla-fase-3-di-sperimentazione/118624

oltre a questo dovrebbe esserci un altro farmaco orale in possibile dirittura d'arrivo per curare il covid

Nella mia ignoranza in questa materia, so convinto che in futuro potranno avere più benefici questi farmaci che i vaccini! 

  • Upvote 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
9 ore fa, polentaccio ha scritto:

In galera Brusaferro e Speranza? Ho paura a chiedete perchè...

Come perché ? I carteggi le e mail sul piano pandemico  inesistente e su come tappare la bocca a Zambon non meritano la galera?  Con gli oltre 100000 morti che sicuramente certe carenze ci sono costate ?

 

Me dispiace dirtelo ma sta grandissima puttanata dello "stato di diritto" ha contribuito a distruggere  questo paese. 

 

Per come la vedo io certi carteggi sono prove inconfutabili e quando uno mette nero su bianco quello che il trio Guerra Brusaferro Speranza ha messo, merita la galera senza processo alcuno.

Edited by torquemada
  • Thanks 1
  • Upvote 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Il 18/4/2021 Alle 10:35, Nambo ha scritto:

È bene metterselo in testa,non ci sarà nessuna riapertura come vogliono far credere,anzi comincia a girare la storia del pass pure per gli spostamenti tra regioni,siamo ufficialmente entrati sotto regime dittatoriale,ma questo già da molti anni non ci voleva il covid x capirlo

A questo punto apparte che io con la fascia d età sarò tra gli ultimi,io per il vaccino non mi ci metto in fila,almeno evito di farmi prendere x il culo da sta gente.

La famosa dittatura del pass tra regioni,la domanda che faccio e' sempre la stessa a chi conviene non farci spostare tra regioni?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Il pass per lo spostamento tra regioni , da quello che hanno detto, vale solo in situazioni di rischio (spostamenti che coinvolgono zone arancioni-rosse) e solo se vai per cavoli tuoi, tipo in vacanza.

Se ti muovi per lavoro o per motivi per cui adesso ti puoi già muovere in zone arancioni o rosse non cambia nulla (autocertificazione se ti fermano).

Non ho voglia di ricontrollare, ma mi sembra di aver letto così e mi parrebbe logico.

Anche perché l'alternativa e impraticabile, se faccio il pendolare e il Lazio diventa zona rossa faccio il tampone certificato ogni due giorni fino al vaccino?

Edited by wild.duck

Share this post


Link to post
Share on other sites
48 minuti fa, mdmterni ha scritto:

La famosa dittatura del pass tra regioni,la domanda che faccio e' sempre la stessa a chi conviene non farci spostare tra regioni?

Ancora non lo capito,fattosta che la realtà è questa,solo in un regime dittatoriale ti tolgono diritti,libertà di movimento/spostamenti. 

Cioe io giudico quello che vedo,premesso che quel pass diventi realta

Share this post


Link to post
Share on other sites
11 minuti fa, Nambo ha scritto:

Ancora non lo capito,fattosta che la realtà è questa,solo in un regime dittatoriale ti tolgono diritti,libertà di movimento/spostamenti. 

Cioe io giudico quello che vedo,premesso che quel pass diventi realta

I diritti te li tolgono anche in una crisi sanitaria in corso,ma non te li tolgono per sport, te li tolgono per la salvaguardia della tua salute,e la colpa non è del politico,la colpa e' di chi non rispetta le regole,la decisione politica è solo conseguenza di negazionisti e no Mask vari.poi per carità ci sarà dietro un disegno delle multinazionali contro bar e ristoranti,perche qualche magnate ha deciso per sport che nel mondo va tolta la libertà di andare in questi luoghi di perdizione,ma mi sembra alquanto improbabile.

  • Thanks 1
  • Downvote 2

Share this post


Link to post
Share on other sites
34 minuti fa, mdmterni ha scritto:

I diritti te li tolgono anche in una crisi sanitaria in corso,ma non te li tolgono per sport, te li tolgono per la salvaguardia della tua salute,e la colpa non è del politico,la colpa e' di chi non rispetta le regole,la decisione politica è solo conseguenza di negazionisti e no Mask vari.poi per carità ci sarà dietro un disegno delle multinazionali contro bar e ristoranti,perche qualche magnate ha deciso per sport che nel mondo va tolta la libertà di andare in questi luoghi di perdizione,ma mi sembra alquanto improbabile.

Tu la chiami tutela io lo chiamo ricatto,mo se da Terni voglio andare a Viterbo ad esempio o faccio il vaccino o sto a casa,come se lu virus mi stia aspettando ad Orte

Share this post


Link to post
Share on other sites
12 ore fa, torquemada ha scritto:

Come perché ? I carteggi le e mail sul piano pandemico  inesistente e su come tappare la bocca a Zambon non meritano la galera?  Con gli oltre 100000 morti che sicuramente certe carenze ci sono costate ?

 

Me dispiace dirtelo ma sta grandissima puttanata dello "stato di diritto" ha contribuito a distruggere  questo paese. 

 

Per come la vedo io certi carteggi sono prove inconfutabili e quando uno mette nero su bianco quello che il trio Guerra Brusaferro Speranza ha messo, merita la galera senza processo alcuno.

Vabbè, facevo bene a avecce paura.

Dovrò legge sti carteggi con più attenzione.

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
8 ore fa, Nambo ha scritto:

Tu la chiami tutela io lo chiamo ricatto,mo se da Terni voglio andare a Viterbo ad esempio o faccio il vaccino o sto a casa,come se lu virus mi stia aspettando ad Orte

No ma te sei persona seria,poi ci stanno i voglioni che partono e se ammucchiano in 10.000 a Riccione,quindi ti mettono il coprifuoco

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, polentaccio ha scritto:

Vabbè, facevo bene a avecce paura.

Dovrò legge sti carteggi con più attenzione.

 

Pubblicate da Report e mail  e messaggi W.A. il cui contenuto non lascia spazio ad alcuna altra interpretazione - a meno di volerla tirare per i capelli - se non il tentativo da un lato di coprire le responsabilità di Guerra per il mancato aggiornamento del piano pandemico nel periodo di sua competenza, secondo il tentativo suo di Brusaferro e del capo di gabinetto di Speranza,  di insabbiare un rapporto che metteva nero su bianco le carenze del nostro paese, e proprio perché  invischiato era il suo capo di gabinetto,  Speranza almeno dopo questa sputtanata siderale, avrebbe dovuto dimettersi e invece continua a fare le ospitate dai giornalisti/ presentatori appecoronati e non ha detto una parola su tutto ciò.

 

Se ti pare una cosa normale ?

  • Thanks 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

No scusate vi prego qualcuno mi spieghi che cos’è sto fatto della carta verde per aprire le regioni, che mo ho finito di lavorare ho sentito mezza cosa da un mio collega e non ci sto capendo nulla!! 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Il 20/4/2021 Alle 09:08, Nambo ha scritto:

Ancora non lo capito,fattosta che la realtà è questa,solo in un regime dittatoriale ti tolgono diritti,libertà di movimento/spostamenti. 

Cioe io giudico quello che vedo,premesso che quel pass diventi realta

Per me sei fuori strada, e pure tanto. 

Di toglierti le libertà di movimento e non ho capito bene quali altri diritti, non gliene può fregare di meno a nessuno. 

 

L'importante è che consumi.  Punto. 

Per il resto, meno domande ti fai meglio è. Ma per questo sei già sulla buona strada. 

 

Scusate ma ogni volta che mi riaffaccio qui, a leggere di complottismo spicciolo e di quillandrismo sui vaccini mi prende proprio male. Capisco il confrontarsi, ma ci vuole un fegato....

  • Upvote 1
  • Downvote 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Il coprifuoco prolungato fino al 31 luglio è una presa per il culo totale nei confronti di chi, come me, si è sempre comportato a dovere. Sto a casa in Smart working (per mia scelta perché ho una mia attività) da marzo 2020. Ho lasciato l’ufficio per non farci più ritorno, ho smesso di andare a Roma da pendolare 3 volte la settimana.
 

Il coprifuoco prolungato, oltre ad essere una presa per il culo nei confronti di quelle attività che di estate avrebbero potuto fare due soldi (penso a gelaterie a pub, a locali dove si beve qualcosa all’aperto) continua ad essere una misura di limitazione della libertà personale. 
 

Riflettiamo anche su questa accettazione supina della gente...

Share this post


Link to post
Share on other sites
6 minuti fa, FURIOUS ha scritto:

Il coprifuoco prolungato fino al 31 luglio è una presa per il culo totale nei confronti di chi, come me, si è sempre comportato a dovere. Sto a casa in Smart working (per mia scelta perché ho una mia attività) da marzo 2020. Ho lasciato l’ufficio per non farci più ritorno, ho smesso di andare a Roma da pendolare 3 volte la settimana.
 

Il coprifuoco prolungato, oltre ad essere una presa per il culo nei confronti di quelle attività che di estate avrebbero potuto fare due soldi (penso a gelaterie a pub, a locali dove si beve qualcosa all’aperto) continua ad essere una misura di limitazione della libertà personale. 
 

Riflettiamo anche su questa accettazione supina della gente...

ma il coprifuoco lo tolgono prima ... o meglio,  se come dice il governo dei migliori il rischio delle riaperture è calcolato lo tolgono i primi di giugno , se invece come dicono altri ( e io concordo ) le riaperture ad aprile sono una colossale cagata a luglio stiamo chiusi e il problema del coprifuoco non si pone

Share this post


Link to post
Share on other sites

Il dibattito sullo spostare il coprifuoco alle 23 lo trovo surreale e inquietante.

Non nascondo che sono molto, molto, molto più preoccupato di tutto questo che del virus stesso (di cui ho già abbastanza timore).

È la prospettiva della "nuova normalità" del dopo pandemia a terrorizzarmi.

Edited by callea
  • Thanks 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
7 ore fa, INIGNUTTIBBILE ha scritto:

Per me sei fuori strada, e pure tanto. 

Di toglierti le libertà di movimento e non ho capito bene quali altri diritti, non gliene può fregare di meno a nessuno. 

 

L'importante è che consumi.  Punto. 

Per il resto, meno domande ti fai meglio è. Ma per questo sei già sulla buona strada. 

 

Scusate ma ogni volta che mi riaffaccio qui, a leggere di complottismo spicciolo e di quillandrismo sui vaccini mi prende proprio male. Capisco il confrontarsi, ma ci vuole un fegato....

Sul fatto di farsi meno domande te do ragione.

Non mi frega del complottismo tanto non ci guadagno nulla,vedo solo che ormai siamo piombati in un regime dittatoriale,d'altra parte le restrizioni,limitazioni,coprifuoco fanno parte proprio di questo.

Meglio adattarsi da subito

Share this post


Link to post
Share on other sites

2 cose:

image.png.c9ba877740c7f4cf9f6dce43e42091d6.png

come osservato da statistici ed epidemiologi vari il calo della curva del contagio è già piuttosto rallentato prima delle riaperture. Tra le due righe rosse ci sono circa 20 giorni e 9000 casi in meno, negli ultimi 10 giorni il calo ulteriore è di poco più di mille casi al giorno (nella media mobile a sette giorni). Ho preso i numeri e gli intervalli un po' così ma questo rallentamento è abbastanza evidente da giorni, in ogni caso. La "gobbetta" accentuata dell'ultima settimana credo sia più che altro un effetto della media mobile.

 

Negli USA sconsigliano viaggi in Italia perché il virus gira molto. Se arrivi all'estate con il virus che "gira molto" rischi di fotterti il turismo pure se i morti calano drasticamente (perché rischi di avere intorno mete turistiche con meno casi e quindi non sconsigliate).

 

Essenzialmente credo si stia sperando che l'estate dia una grossa mano come l'anno scorso, ma le condizioni sono diverse (hai i vaccini ma pure varianti più contagiose, e in america, pur avendo un botto di vaccinati, il virus ha iniziato timidamente a calare solo da qualche giorno)

 

9 minuti fa, Nambo ha scritto:

Sul fatto di farsi meno domande te do ragione.

Non mi frega del complottismo tanto non ci guadagno nulla,vedo solo che ormai siamo piombati in un regime dittatoriale,d'altra parte le restrizioni,limitazioni,coprifuoco fanno parte proprio di questo.

Meglio adattarsi da subito

nelle dittature le restrizioni ce l'hai per reprimere il dissenso, mica in generale per rompere il cazzo (con quale obiettivo, poi?). Piazza Tien An Men non mi pare fosse rivolta contro i giovani che volevano il tè nero libero fino a mezzanotte, o a Hong Kong contro gli studenti che vogliono i ristorantini di Dim Sum ache alle 4 di mattina con la musica a tutto volume, ma su cose un tantino più sensibili.

Anzi, un regime ha interesse a essere il più benvoluto possibile. Singapore e Hong Kong (e la Cina in genere) sono paradisi del liberismo sfrenato, basta che non disturbi chi comanda. In questo momento stai talmente reprimendo il dissenso che i ristoratori parlano quando gli pare sui talk show, ci stanno manifestazioni direi a volontà (pure l'altro giorno) senza incredibili problemi, se non quelli legati al covid e non mi pare di aver visto scene alla Bava Beccaris.

Il coprifuoco durante il fascismo non credo, in generale, ci fosse (a parte dopo la caduta di mussolini nel '43, ma lì diciamo che c'erano pure altri cazzi). 

Tra parentesi, la parola coprifuoco deriva proprio dal fatto che dopo una certa toccava spegnere tutti i fuochi, in molti città medievali, per evitare il diffondersi di incendi. Curiosamente la stessa cosa a cui serve, oggi, per aiutare un minimo a "spegnere" il fuoco del covid. 

Questo per tacere del fatto che l'estate scorsa ognuno ha fatto quello che gli pareva per mesi e mesi (e uno dei leader politici che sottovalutava maggiormente la cosa - e che a differenza di altri leader all'estero non ha cambiato politica - l'hanno rimesso al governo e si vede, mi sembra proprio un paese che ha problemi di eccessiva repressione del popolo e delle opposizioni, sì...).

 

Tra parentesi, questo l'anno prima parlava di prendere "i pieni poteri", facendo il verso indovina a chi? Però per te se non erro Salvini non era un problema dal punto di vista dittature etc., giusto?

  • Thanks 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use. This site uses cookies to enhance the users' browsing experience and collect infomation about the site utilization. We use both technical cookies and third party cookies. If you continue browsing the site you accept the use of cookies; otherwise you can just leave the site.