Jump to content
Semprerossoverde

Ebola un altro affare?

Recommended Posts

Intanto si scopre che la campagna vaccinale è andata a gonfie vele, entro poche settimane raggiungeremo l'80% che era l'obiettivo per uscire dalla pandemia (o sbaglio?) e quindi la campagna anti no vax era solo una montatura per agitare gli animi.

In altre parole i no vax sono un non problema, un problema inventato per aizzare l'odio tra la gente.

Si comincia con poco, ma i toni che si leggono (nel loro piccolo) anche in questo forum, non sono per niente rassicuranti.

 

Invito per l'ennesima volta a ragionare: se siete vaccinati, se avete fiducia nel vaccino, i pochi non vaccinati non vi fanno nulla di male.

Se siete vaccinati e temete i pochi non vaccinati, significa che non avete fiducia nel vaccino.

E allora che cazzo vi siete vaccinati a fare?

Share this post


Link to post
Share on other sites
6 minuti fa, callea ha scritto:

Intanto si scopre che la campagna vaccinale è andata a gonfie vele, entro poche settimane raggiungeremo l'80% che era l'obiettivo per uscire dalla pandemia (o sbaglio?) e quindi la campagna anti no vax era solo una montatura per agitare gli animi.

In altre parole i no vax sono un non problema, un problema inventato per aizzare l'odio tra la gente.

Si comincia con poco, ma i toni che si leggono (nel loro piccolo) anche in questo forum, non sono per niente rassicuranti.

 

Invito per l'ennesima volta a ragionare: se siete vaccinati, se avete fiducia nel vaccino, i pochi non vaccinati non vi fanno nulla di male.

Se siete vaccinati e temete i pochi non vaccinati, significa che non avete fiducia nel vaccino.

E allora che cazzo vi siete vaccinati a fare?

ma tanto tutti i nodi stanno x arrivare al pettine,il raggiungimento della quota 80 ormai è imminente,quindi a rigor di logica dovrebbero decadere tutte le rotture di palle,a patto che non se ne escano con altre fantasie,con altre fantomatiche varianti.

Io la parte mia lo fatta,hanno scassato co sti vaccini,ora l'80% è vaccinato come volevano,ma ho la sensazione che il circo non sia finito qui,se cosi fosse allora pensare male sarebbe lecito.

spero sempre di sbagliarmi!

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, callea ha scritto:

Intanto si scopre che la campagna vaccinale è andata a gonfie vele, entro poche settimane raggiungeremo l'80% che era l'obiettivo per uscire dalla pandemia (o sbaglio?) e quindi la campagna anti no vax era solo una montatura per agitare gli animi.

In altre parole i no vax sono un non problema, un problema inventato per aizzare l'odio tra la gente.

Si comincia con poco, ma i toni che si leggono (nel loro piccolo) anche in questo forum, non sono per niente rassicuranti.

 

Invito per l'ennesima volta a ragionare: se siete vaccinati, se avete fiducia nel vaccino, i pochi non vaccinati non vi fanno nulla di male.

Se siete vaccinati e temete i pochi non vaccinati, significa che non avete fiducia nel vaccino.

E allora che cazzo vi siete vaccinati a fare?

Li temo perché mi fijo non ha l'età per vaccinarsi e per evitare di prendersi il COVID devo evitare di portarlo in posti chiusi.

Li temo perché ho fiducia nel vaccino ma con un minimo di alfabetizzazione son riuscito a scoprire che non è efficace al 100%, quindi potrei comunque essere colpito dal virus.

Li temo perché se parecchia gente va in ospedale magari me pija un coccolone e non me possono curà.

Li temo perché tanti li conosco e me dispiacerebbe vedelli ammalasse o peggio (anche se a volte me verrebbe da dì che je ce starebbe bene), come per quelli che fumano, però almeno quelli non possono farlo nei luoghi pubblici.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Qui comunque mi pare si stia giocando a fare i finti tonti. La quota 80 era buona con il virus iniziale, con questo non se sa  nemmeno se ci sia una quota buona in senso stretto.

E si fa finta di non capire che se io venerdì prossimo vado a un matrimonio perché "me tocca" , ci sono altre persone che conosco che hanno paura di finire in quarantena e/o di farci finire i propri familiari. O peggio, in caso di familiari fragili. E quindi non ci vengono, pure vaccinate, e non certo per paura di prendersi due linee di febbre.

Se si vaccinano tutti quelli che hanno la possibilità di farlo, soprattutto over 50, il virus girerà meno e ci saranno meno rischi, meno ospedali con problemi organizzativi, oltretutto ci saranno meno morti visto che oggi avremo grosso modo dieci volte i morti dell'anno scorso a parità di periodo dell'anno.

E magari diventerà prima un'influenza, cioè una malattia che se fa sei milioni di casi all'anno sticazzi.

Comunque stiamo sempre parlando di una punturina del cazzo indolore che ormai si è fatta in centinaia di milioni di dosi senza ecatombi. Aver paura di questo e pretendere di trovarci basi razionali ormai è assurdo.

  • Confused 1
  • Downvote 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Per la precisione al 2 settembre 2021 abbiamo:

-Il 71,7% della popolazione over 12 completamente vaccinata

-L'80,3% della popolazione con almeno una dose che quindi presto sarà completamente vaccinata.

 

Quindi ripeto: di che cazzo stiamo a parlare??

  • Upvote 1
  • Downvote 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
4 minuti fa, callea ha scritto:

Per la precisione al 2 settembre 2021 abbiamo:

-Il 71,7% della popolazione over 12 completamente vaccinata

-L'80,3% della popolazione con almeno una dose che quindi presto sarà completamente vaccinata.

 

Quindi ripeto: di che cazzo stiamo a parlare??

O non sai leggere o provochi.

Oppure proprio più di tanto non riesci a capire.

 

Ciauz

  • Thanks 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, Gagarin ha scritto:

1- Li temo perché mi fijo non ha l'età per vaccinarsi e per evitare di prendersi il COVID devo evitare di portarlo in posti chiusi.

2- Li temo perché ho fiducia nel vaccino ma con un minimo di alfabetizzazione son riuscito a scoprire che non è efficace al 100%, quindi potrei comunque essere colpito dal virus.

3- Li temo perché se parecchia gente va in ospedale magari me pija un coccolone e non me possono curà.

4- Li temo perché tanti li conosco e me dispiacerebbe vedelli ammalasse o peggio (anche se a volte me verrebbe da dì che je ce starebbe bene), come per quelli che fumano, però almeno quelli non possono farlo nei luoghi pubblici.

1- Mamma mia, se hai paura del covid per un bambino under 12 quando comincerà a salire sui motorini (con probabilità un milione di volte superiore di morire rispetto al covid) che fai? Lo leghi al divano?

 

2- Allo stato attuale ufficialmente la protezione da forme gravi è di un 95%-97%. Non conosco nessun farmaco efficace al 100%, e pochi farmaci raggiungono tali percentuali.

 

3- Le intensive sono vuote, i morti poche decine al giorno mentre di tumore muoiono 500 persone al giorno. Io mi preoccupo di più che se per caso mi becco il covid rischio di non trovare posto per colpa dei malati di cancro fumatori. Però il fumo non è vietato, anzi una giustificazione per uscire di casa sotto lockdown...
Ora io mi chiedo, se dovesse arrivare un'altra ondata terribile come quella di novembre che nonostante avessimo vaccinati zero gli ospedali hanno retto, con l'80% dei vaccinati come si potrebbe pensare ad una emergenza sanitaria negli ospedali? Basta farsi due conti con la calcolatrice.

 

4- Questo vale per tutti, per chi fuma per chi beve, chi corre troppo in macchina. Alla fine ognuno è responsabile delle proprie azioni e comunque morire di covid è ormai altamente improbabile.

  • Upvote 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
12 minuti fa, Gagarin ha scritto:

O non sai leggere o provochi.

Oppure proprio più di tanto non riesci a capire.

 

Ciauz

Ho solo dato i numeri delle vaccinazioni che sono estremamente alti e oltre le aspettative e nonostante questo continuate ad agitare gli animi sul problema INESISTENTE dei no vax, i nuovi mostri, come se avessero chissà quali colpe.

I numeri sono numeri, a me sembra che sei tu che non riesci a capire.

Edited by callea

Share this post


Link to post
Share on other sites

A me sta sulle palle che i no-vax beneficeranno del fatto che tutti gli altri si sono vaccinati (assumendosi comunque un rischio) e in ogni caso non li voglio fra i coglioni quando vado al cinema, al teatro, in treno ecc ecc. E mi sta anche sulle palle che, se si ammalano e finiscono in intensiva, bisogna curarli a spese della collettività. 

  • Upvote 1
  • Downvote 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
55 minuti fa, NINNI ha scritto:

A me sta sulle palle che i no-vax beneficeranno del fatto che tutti gli altri si sono vaccinati (assumendosi comunque un rischio) e in ogni caso non li voglio fra i coglioni quando vado al cinema, al teatro, in treno ecc ecc. E mi sta anche sulle palle che, se si ammalano e finiscono in intensiva, bisogna curarli a spese della collettività. 

👏👏👏👏

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, NINNI ha scritto:

A me sta sulle palle che i no-vax beneficeranno del fatto che tutti gli altri si sono vaccinati (assumendosi comunque un rischio) e in ogni caso non li voglio fra i coglioni quando vado al cinema, al teatro, in treno ecc ecc. E mi sta anche sulle palle che, se si ammalano e finiscono in intensiva, bisogna curarli a spese della collettività. 

Quello va accettato,paghiamo pure chi se droga,chi se sfonda de alcool ecc ecc

  • Thanks 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, NINNI ha scritto:

A me sta sulle palle che i no-vax beneficeranno del fatto che tutti gli altri si sono vaccinati (assumendosi comunque un rischio) e in ogni caso non li voglio fra i coglioni quando vado al cinema, al teatro, in treno ecc ecc. E mi sta anche sulle palle che, se si ammalano e finiscono in intensiva, bisogna curarli a spese della collettività. 

Tu come me il vaccino lo hai fatto per te per la tua salute

no Alla menata del senso civico e della solidarietà che sono valori troppo irrangiungibili x noi italiani 

  • Thanks 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
42 minuti fa, Nambo ha scritto:

Quello va accettato,paghiamo pure chi se droga,chi se sfonda de alcool ecc ecc

Con la differenza che qui basta fasse due punturine. Gratis 

Share this post


Link to post
Share on other sites
41 minuti fa, NINNI ha scritto:

Con la differenza che qui basta fasse due punturine. Gratis 

La fai troppo facile,intanto vedremo se sarà bastato farsi 2 punturine

Share this post


Link to post
Share on other sites
11 ore fa, Nambo ha scritto:

La fai troppo facile,intanto vedremo se sarà bastato farsi 2 punturine

Che non bastano è sicuro, trattandosi di un virus, come avviene per l'influenza stagionale, ma l'alternativa qual'è  ?

Io se la vaccinazione mi preserva dalle conseguenze più  gravi, credo valga la pena farla, quando si sarà prodotto un antivirale efficace allora sarà un altro discorso.

Edited by torquemada

Share this post


Link to post
Share on other sites
37 minuti fa, torquemada ha scritto:

Che non bastano è sicuro, trattandosi di un virus, come avviene per l'influenza stagionale, ma l'alternativa qual'è  ?

Io se la vaccinazione mi preserva dalle conseguenze più  gravi, credo valga la pena farla, quando si sarà prodotto un antivirale efficace allora sarà un altro discorso.

Io credo che..vaccinarsi ok,però adesso addirittura la terza,annamoce un attimo piano,ragioniamoci...un mio parere è. 

  • Upvote 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
56 minuti fa, ternano_84 ha scritto:

Io credo che..vaccinarsi ok,però adesso addirittura la terza,annamoce un attimo piano,ragioniamoci...un mio parere è. 

La terza deve essere intesa in senso temporale, richiamo. 

Ho amici medici vaccinati a gennaio che si sono contagiati un mese fa e quella è una categoria che deve essere immunizzata. 

Purtroppo in tanti soggetti gli anticorpi dopo 6/8 mesi non sono più presenti. 

Una dottoressa mia amica e stata malissimo. Da subintensiva, e non lo auguro a nessuno. 

 

Ecco come va vista la terza dose, per categorie e soggetti a rischio non più immunizzati.

Tutto questo nell'attesa di un antivirale specifico che funzioni, certo. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
13 ore fa, Nambo ha scritto:

La fai troppo facile,intanto vedremo se sarà bastato farsi 2 punturine

Bastano per salvarti il culo e non far intasare gli ospedali. O vogliamo mettere in dubbio pure questo? 

Share this post


Link to post
Share on other sites
7 ore fa, torquemada ha scritto:

Che non bastano è sicuro, trattandosi di un virus, come avviene per l'influenza stagionale, ma l'alternativa qual'è  ?

Io se la vaccinazione mi preserva dalle conseguenze più  gravi, credo valga la pena farla, quando si sarà prodotto un antivirale efficace allora sarà un altro discorso.

 

5 ore fa, NINNI ha scritto:

Bastano per salvarti il culo e non far intasare gli ospedali. O vogliamo mettere in dubbio pure questo? 

Non metto in dubbio nulla,ma non do niente per certo.

Gia tra un mese vedremo se ne è valsa la pena,oppure decideranno di alzare ancora di più l'asticella

Edited by Nambo

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 ore fa, Nambo ha scritto:

 

Non metto in dubbio nulla,ma non do niente per certo.

Gia tra un mese vedremo se ne è valsa la pena,oppure decideranno di alzare ancora di più l'asticella

Ma che devi vede'?!

Basta leggere i dati:

Covid, la mortalità degli over 80 non vaccinati è 15 volte più alta. Negli ultimi 30 giorni il tasso di ricovero degli over 80 non vaccinati è 9 volte più alto rispetto ai vaccinati completi (187,8 vs 21,1 ricoveri per 100.000 abitanti), mentre in terapia intensiva è 15 volte più alto (14,6 vs 1,0).

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, NINNI ha scritto:

Ma che devi vede'?!

Basta leggere i dati:

Covid, la mortalità degli over 80 non vaccinati è 15 volte più alta. Negli ultimi 30 giorni il tasso di ricovero degli over 80 non vaccinati è 9 volte più alto rispetto ai vaccinati completi (187,8 vs 21,1 ricoveri per 100.000 abitanti), mentre in terapia intensiva è 15 volte più alto (14,6 vs 1,0).

Cioè mo vogliono dire che gli over 80 sono un alta percentuale non vaccinati?

Ma se so stati i primi ad essere vaccinati in quanto categoria a rischio,conosci qualche anziano non vaccinato?

Share this post


Link to post
Share on other sites
20 minuti fa, Nambo ha scritto:

Cioè mo vogliono dire che gli over 80 sono un alta percentuale non vaccinati?

Ma se so stati i primi ad essere vaccinati in quanto categoria a rischio,conosci qualche anziano non vaccinato?

No, vuol dire che quelli anziani non vaccinati, che siano il 5, il 10 o il 15%, se si pigliano il covid hanno 15 volte le probabilità di morire dei vaccinati. Roba che senza vaccino ora giravi con 4-500 morti al giorno, magari.

Edited by wild.duck

Share this post


Link to post
Share on other sites
37 minuti fa, Nambo ha scritto:

Cioè mo vogliono dire che gli over 80 sono un alta percentuale non vaccinati?

Ma se so stati i primi ad essere vaccinati in quanto categoria a rischio,conosci qualche anziano non vaccinato?

Questi sono i dati dell'Istituto Superiore di Sanità pubblicati oggi sul portale EpiCentro. Se tu ne hai altri più attendibili, postali pure.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Io per parte mia oggi a uno dei miei amici che intasano fb coi complotti e con i dati che "non tocca vederli sui media mainstream" ho chiesto come mai, a suo parere, Salvini e soprattutto la Meloni non cacciano fuori qualcuno di questi dati sulla pericolosità o scarsa utilità dei vaccini per sostenere le proprie idee.

Ancora sto aspettando la risposta.

Share this post


Link to post
Share on other sites
15 ore fa, NINNI ha scritto:

Questi sono i dati dell'Istituto Superiore di Sanità pubblicati oggi sul portale EpiCentro. Se tu ne hai altri più attendibili, postali pure.

Non ne ho anzi,in base a quello che hai postato tu sono dati ottimi.

Insomma hai paura di un 80nne no vax?sara lui ad aver paura.

Un 80nne dove va?al ristorante,aperitivo,movida,do se lo prende sto covid?

La situa non è più grave ora,ma ci sta poco da sta allegri,abbiamo fatto un sacrificio,rischiato pure qualcosa ma stiamo ancora confinati con rotture di palle a destra e sinistra.

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, Nambo ha scritto:

Non ne ho anzi,in base a quello che hai postato tu sono dati ottimi.

Insomma hai paura di un 80nne no vax?sara lui ad aver paura.

Un 80nne dove va?al ristorante,aperitivo,movida,do se lo prende sto covid?

La situa non è più grave ora,ma ci sta poco da sta allegri,abbiamo fatto un sacrificio,rischiato pure qualcosa ma stiamo ancora confinati con rotture di palle a destra e sinistra.

 

 

Immagino che l'ottantenne il covid se lo prenda in genere da qualche parente che glielo porta in casa. 

La quantità di rotture di palle che dovremo affrontare sarà proporzionale al numero di malati e di ricoverati. È per questo che vorrei che tutti si vaccinassero. 

Edited by NINNI
  • Thanks 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
6 ore fa, NINNI ha scritto:

Immagino che l'ottantenne il covid se lo prenda in genere da qualche parente che glielo porta in casa. 

La quantità di rotture di palle che dovremo affrontare sarà proporzionale al numero di malati e di ricoverati. È per questo che vorrei che tutti si vaccinassero. 

Sicuro?

Intanto oggi chiuso un reparto del sant Eugenio a roma x focolaio covid tra i sanitari,ovviamente vaccinati e pure con 2ª dose.

Comincio a temere che tutto ciò che avemo fatto non serva a una minchia,se non esporci ad ulteriori rischi.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Il 29/8/2021 Alle 11:24, Razzotico ha scritto:


vabbè ma qst cercano una nicchia elettorale 

e cavalcano qst cercando de raccatta qc voto in più tra questi

 

ancora x i profughi afgani è troppo presto 

trovo interessante il fatto che hanno successo sempre fra chi punta all'auto estinzione

Share this post


Link to post
Share on other sites
18 minuti fa, Nambo ha scritto:

Sicuro?

Intanto oggi chiuso un reparto del sant Eugenio a roma x focolaio covid tra i sanitari,ovviamente vaccinati e pure con 2ª dose.

Comincio a temere che tutto ciò che avemo fatto non serva a una minchia,se non esporci ad ulteriori rischi.

Il vaccino non impedisce di contagiarsi ma abbassa la carica virale e fa sì che la gente non ci stiri le zampe. Questo dovrebbe evitare l'intasamento di reparti ospedalieri e terapie intensive. Che niente non è.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use. This site uses cookies to enhance the users' browsing experience and collect infomation about the site utilization. We use both technical cookies and third party cookies. If you continue browsing the site you accept the use of cookies; otherwise you can just leave the site.