Jump to content
otap

SINNER-MUSETTI-BERRETTO

Recommended Posts

1 minuto fa, altoforno ha scritto:

Medvedev n. 1 al mondo è l'unico top 10 a non avere ancora vinto un torneo nel 2022. Berrettini che in una settimana ha vinto un torneo 250 e un torneo 500 (prestigiosissimo tra l'altro) da n. 10 scalera' a n. 11.

Qualcosa non mi torna ma vabbè. 

Il dispiacere è che quasi certamente non riuscirà a partecipare alle Finals.

Per il resto anche sticazzi. :P

Si va a Wimbledon!!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Nella finale persa oggi contro Urka, Medvedev ha mandato affanculo il suo coah Gilles Cervara, appena subito il break all'inizio del secondo set, al termine dello scambio più spettacolare del match (minuto 3:40 del filmato) L'allenatore ha preso i suoi straccetti ed ha abbandonato rapidamente la OWL Arena, lasciando il nuovo numero uno del mondo in balia delle proprie lune storte.

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
4 ore fa, NINNI ha scritto:

Il dispiacere è che quasi certamente non riuscirà a partecipare alle Finals.

Per il resto anche sticazzi. :P

Si va a Wimbledon!!

Basta vincere gli US Open e alle Finals ci va😂

Comunque Wimbledon è più il suo ambiente in effetti🏆

Share this post


Link to post
Share on other sites

Esordio positivo per Camila Giorgi ad Eastbourne (è un 500, per le donne); battuta la canadese Rebecca Marino 7/5 6/4. La somma algebrica delle quantità di industriali di vincenti e di gratuiti è positiva; al solito, non si cerchi una logica nella loro distribuzione, è roba da post-dottorato in statistica.  

 

Nel tabellone maschile (250), Sonego sta difendendo con i denti la possibilità di passare al secondo turno: l'australiano Duckworth ha vito il primo 6/4, mentre nel tie-break del secondo il torinese ha recuperato due mini-break ed è riuscito a portare a casa il set.

Questo incontro si gioca purtroppo su un prato non coperto dalle telecamere.

  

Share this post


Link to post
Share on other sites

Le immagini tornano per un terzo set tirato, che Sonego porta a casa con un tie-break senza storia (7-1). Ma in uno complicatissimo dodicesimo gioco aveva dovuto fronteggiare due (mi correggo, tre)  match-ball sul proprio servizio. Scampato il pericolo, il torinese ha risolto con due aces centrali: da lì, l'australiano non è più esistito.

 

Avrà De Minaur, poi, forse, Sinner.

 

 

Edited by Bellimbusto

Share this post


Link to post
Share on other sites

Tommy Paul, nonostante abbia giocato con lo stesso furore agonistico con cui ha sbattuto contro Berrettini, sarà l'avversario di domani di Jannik Sinner: ha battuto in rimonta (6/4 al terzo) Cerundolo, un Sonego che va ad asado.

 

Nel 250 di Bad Homburg la Trevisan è stata atomizzata dalla Andreescu, 6/3 6/1

Share this post


Link to post
Share on other sites
17 ore fa, Bellimbusto ha scritto:

Tommy Paul, nonostante abbia giocato con lo stesso furore agonistico con cui ha sbattuto contro Berrettini, sarà l'avversario di domani di Jannik Sinner: ha battuto in rimonta (6/4 al terzo) Cerundolo, un Sonego che va ad asado.

 

Nel 250 di Bad Homburg la Trevisan è stata atomizzata dalla Andreescu, 6/3 6/1

Premetto che ieri non ho potuto vedere nulla. Che l'erba non fosse amica della Trevisan era risaputo. La Giorgi si trovava meglio di lei su questa superficie. 

Anche Sonego tutto sommato va apprezzato per aver superato un australiano, di solito sempre molto validi sull'erba. Sonego è terraiolo come la Trevisan. 

Curioso di capire come se la caverà Sinner. 

Edited by altoforno

Share this post


Link to post
Share on other sites

Sonego ha perso contro De Minaur ed è fuori ad Eastbourne. Match equilibrato nel primo set, vinto dall'australiano al tie-break; nel secondo il bandanato subisce due break e cede 2/6.

La Giorgi ha vinto il primo set contro la Muguruza, giocando pure bene (7/5). Nel secondo, dopo un break per parte, la marchigiana è avanti 4/3. 

 

Sinner in campo alle 15, contro l'americano Paul. Unico precedente, favorevole a Jannik, il 6/3 al terzo a Madrid. Quello di oggi è l'esordio stagionale del pusterese sull'erba.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Sul 3/4 Giorgi, la Muguruza chiede il medical timeout, per un problema al polso destro. Al rientro in campo trova una Giorgi spietata che rimedia rapidamente i due games che la separavano dall'accesso ai quarti. Qui troverà la bulgara Tomova (rank 128). Bionde contro.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Fuori anche Sinner, battuto da Tommy Paul 6/3 3/6 6/3. Due ore abbondanti di stenti, errori, e disagio su una superficie che mette a nudo - al contrario di Berrettini - i suoi attuali limiti. Soprattutto tattici; nei momenti chiave, fa troppo spesso la scelta sbagliata, e la esegue pure male.

Almeno fisicamente non sembra scocciato, pur mancando di brillantezza e reattività.

Un paio di turni qui non gli avrebbero fatto male, così si convince proprio che gli unici prati da apprezzare sono quelli attorno alla su Drava.  

Share this post


Link to post
Share on other sites
46 minuti fa, Bellimbusto ha scritto:

Fuori anche Sinner, battuto da Tommy Paul 6/3 3/6 6/3. Due ore abbondanti di stenti, errori, e disagio su una superficie che mette a nudo - al contrario di Berrettini - i suoi attuali limiti. Soprattutto tattici; nei momenti chiave, fa troppo spesso la scelta sbagliata, e la esegue pure male.

Almeno fisicamente non sembra scocciato, pur mancando di brillantezza e reattività.

Un paio di turni qui non gli avrebbero fatto male, così si convince proprio che gli unici prati da apprezzare sono quelli attorno alla su Drava.  

In effetti non sembra proprio tagliato per questa superficie.

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, Bellimbusto ha scritto:

Fuori anche Sinner, battuto da Tommy Paul 6/3 3/6 6/3. Due ore abbondanti di stenti, errori, e disagio su una superficie che mette a nudo - al contrario di Berrettini - i suoi attuali limiti. Soprattutto tattici; nei momenti chiave, fa troppo spesso la scelta sbagliata, e la esegue pure male.

Almeno fisicamente non sembra scocciato, pur mancando di brillantezza e reattività.

Un paio di turni qui non gli avrebbero fatto male, così si convince proprio che gli unici prati da apprezzare sono quelli attorno alla su Drava.  

Non è da erba e si vede. Del resto l'erba è una superficie particolare dove stentano in molti, e pochi si esaltano come Berrettini. La sua superficie preferita è il cemento, meglio se indoor perché può capire meglio i rimbalzi della palla, senza interferenze esterne. Poi la terra battuta dove si adatta. Comunque vedremo se a Wimbledon migliorerà un po', magari strada facendo... 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Una Giorgi clamorosa sbriciola (6/2 6/1) la bulgara Tomova ed avanza alle semifinali. Un'ora per chiarire che quando la condizione (e soprattutto, la testa) ci sono, la Camy vale le migliori, almeno su queste superfici. Era partita tirando indiscriminatamente su ogni cosa si muovesse, ma sullo 0-2 ha messo in fila 9 giochi di fila, lasciando all'avversaria (pure lei gestita dal padre-coach) solo la mancia. Nonostante mettesse a stento una prima di servizio su due.

 

Domani avrà la Ostapenko (rank 8 ) o la Kalinina (36). 

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, Bellimbusto ha scritto:

Una Giorgi clamorosa sbriciola (6/2 6/1) la bulgara Tomova ed avanza alle semifinali. Un'ora per chiarire che quando la condizione (e soprattutto, la testa) ci sono, la Camy vale le migliori, almeno su queste superfici. Era partita tirando indiscriminatamente su ogni cosa si muovesse, ma sullo 0-2 ha messo in fila 9 giochi di fila, lasciando all'avversaria (pure lei gestita dal padre-coach) solo la mancia. Nonostante mettesse a stento una prima di servizio su due.

 

Domani avrà la Ostapenko (rank 8 ) o la Kalinina (36). 

 

 

Vedi, ignorarla funziona. 😅

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 minutes ago, NINNI said:

Vedi, ignorarla funziona. 😅

Ho barato, l'ho vista. Dopo i primi due games persi m'era venuta una gran voglia di colonscopia, poi s'è degiorgizzata ed è stato un bel vedere. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
4 ore fa, Bellimbusto ha scritto:

Ho barato, l'ho vista. Dopo i primi due games persi m'era venuta una gran voglia di colonscopia, poi s'è degiorgizzata ed è stato un bel vedere. 

Che c'entra, anch'io un'occhiata gliel'ho data... :P

Domani all'ora di pranzo affronterà la Ostapenko che ha asfaltato la Kalinina 6/3 6/2. Osso duro.

Share this post


Link to post
Share on other sites

E quando l'osso si fa duro... vabbé, completate voi.

 

A Wimbledon intanto le qualificazioni hanno premiato Andrea Vavassori e castigato tutti gli altri pretendenti nostrani a caccia del main draw.

 

Dopo il torneo londinese l'Atp ha annunciato che sarà permesso - a titolo sperimentale e per 6 mesi - il coaching. O meglio, una versione soft, tutto gesticolamenti e poche parole (quelle sono concesse solo quando il giocatore è sul lato dell'allenatore). Già ci si divide: c'è chi sottolinea che questo aumenterà il divario tra i pro più affermati e quelli che sbarcano il lunario; altri sono soddisfatti dall'idea che gente come Tsitsi, che dei consigli di papi ne fa una ragione di vita, non avrà più questo vantaggio.

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

In attesa della semifinale della Giorgi contro la Ostapenko (dopo le 13:30), a Wimbledon hanno composto il tabellone principale del singolare maschile.

 

Berrettini è il numero 8 ed è inserito nella parte bassa (lato Nadal, Tsitsipas, Aliassime). Esordirà col cileno Garin, poi altri due turni abbordabilissimi.

Nello stesso lato del vincitore di Stoccarda e Queen's ci sono Sonego e Musetti. Il torinese ha beccato subito la sua bestia nera stagionale, quel Denis Kudla (78) che l'ha recentemente battuto sia a Miami sia al Queen's. Pure peggio è andata al Muso, che incappa subito nella testa di serie nr.11, Fritz (oggi in semifinale ad Eastbourne contro de Minaur).

Tre azzurri nella parte alta; il qualificato Vavassori è opposto a Tiafoe, Fognini inizierà contro l'olandese Griekspoor (53), ma già al secondo turno è previsto il testa a testa con Alcaraz.

Sinner (testa di serie nr. 10) avrebbe anche uno spicchio di tabellone decente, ma già contro ciò che resta di Wawrinka, nel giardino della regina, potrebbe avere bei grattacapi. La prima testa di serie sul suo cammino potrebbe essere Isner, al terzo turno. Arrivarci...

 

 

Edited by Bellimbusto

Share this post


Link to post
Share on other sites

La Kvitova è la prima semifinalista di Eastbourne (7/6 6/4 alla brasiliana Hadad Maia).

 

La ceca sarà anche la prima avversaria della Paolini a Wimbledon. Avversaria polacca invece per la Giorgi: Magdalena Frech (rank 92).

Ci sarà poi il derby azzurro fra la Trevisan e la Cocciaretti, mentre la Bronzetti affronterà l'americana Li.

Share this post


Link to post
Share on other sites
12 minuti fa, Bellimbusto ha scritto:

La Kvitova è la prima semifinalista di Eastbourne (7/6 6/4 alla brasiliana Hadad Maia).

 

La ceca sarà anche la prima avversaria della Paolini a Wimbledon. Avversaria polacca invece per la Giorgi: Magdalena Frech (rank 92).

Ci sarà poi il derby azzurro fra la Trevisan e la Cocciaretti, mentre la Bronzetti affronterà l'americana Li.

Petra... :wub:

Share this post


Link to post
Share on other sites

La partita della Giorgi è breve e dolorosa. La Ostapenko di oggi è ingiocabile, devastante. Il doppio 6/2 è persino umiliante, ma va detto che se non servi a dovere - quando tira brutta aria - difficilmente ti togli dai guai. Sotto pressione, la marchigiana ha collezionato doppi falli e seconde timide; a parti invertite, l'estone ha piazzato splendidi vincenti sulle linee.

Respinta anche stavolta, ma almeno contro una più brava di lei.

 

 

Edited by Bellimbusto

Share this post


Link to post
Share on other sites
21 minuti fa, Bellimbusto ha scritto:

La partita della Giorgi è breve e dolorosa. La Ostapenko di oggi è ingiocabile, devastante. Il doppio 6/2 è persino umiliante, ma va detto che se non servi a dovere - quando tira brutta aria - difficilmente ti togli dai guai. Sotto pressione, la marchigiana a collezionato doppi falli e seconde timide; a parti invertite, l'estone ha piazzato splendidi vincenti sulle linee.

Respinta anche stavolta, ma almeno contro una più brava di lei.

Quella cazzo di Ostapenko c'ha la forma di una latta di sammarzano ma mena come un fabbro ferraio!

Share this post


Link to post
Share on other sites
18 minuti fa, NINNI ha scritto:

Con Nadal non si può mai dire, ma dubito che arrivi in semifinale.

Si, infatti.. È imprevedibile... O forse troppo prevedibile.. 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Petra Kvitova :wub: disintegra 6/3 6/2 la Ostapenko, giocando in maniera meravigliosa, come non la vedevo da anni.. 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Quella vestita come la nonna sovrappeso di Heidi le righe le aveva spolverate tutte contro Camillina, oggi ha fatto la figura della badante ai giardinetti

Share this post


Link to post
Share on other sites
24 minuti fa, Bellimbusto ha scritto:

Quella vestita come la nonna sovrappeso di Heidi le righe le aveva spolverate tutte contro Camillina, oggi ha fatto la figura della badante ai giardinetti

:lol:

Share this post


Link to post
Share on other sites

A Wimbledon si comincia a giocare a mezzogiorno, ora italiana.

 

Sinner - Wawrinka sarà il terzo incontro sul campo numero 2 (preceduto da un match maschile ed uno femminile).

Tiafoe - Vavassori è la prima sfida del court 17.

Griekspoor - Fognini terzo match sul campo 16

Bronzetti - Li terzo match sul 9

Il derby Trevisan - Cocciaretto terzo match sul 4

 

Quanti di questi sopravvivranno alla prima settimana?

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, Bellimbusto ha scritto:

A Wimbledon si comincia a giocare a mezzogiorno, ora italiana.

 

Sinner - Wawrinka sarà il terzo incontro sul campo numero 2 (preceduto da un match maschile ed uno femminile).

Tiafoe - Vavassori è la prima sfida del court 17.

Griekspoor - Fognini terzo match sul campo 16

Bronzetti - Li terzo match sul 9

Il derby Trevisan - Cocciaretto terzo match sul 4

 

Quanti di questi sopravvivranno alla prima settimana?

 

Trevisan e Sinner, gli altri tutti out.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use. This site uses cookies to enhance the users' browsing experience and collect infomation about the site utilization. We use both technical cookies and third party cookies. If you continue browsing the site you accept the use of cookies; otherwise you can just leave the site.