Jump to content
FURIOUS

SUPERLEGA

Recommended Posts

10 minuti fa, lustronculino ha scritto:

l'ho scritto sopra .. le società vanno separate dal resto. Per le societa inglesi hanno pesato le ripercussioni economiche , che ci sarebbero state tant'è che alcuni sponsor iniziavano a defilarsi ... per fare un esempio stupido nessuno vieta al governo inglese di triplicarti le tasse sui guadagni extra uefa , o di fare leggi protezioniste a sfavore delle prorpieta straniere ( tutte e 6 le squadre stanno in mano a non inglesi )

Una cosa è certa , mentre Conte faceva il muto , Pioli .. vabbe dai Pioli non conta , e Pirlo non si bene che cazzo diceva in Inghilterra Guardiola è stato chiaro , Klopp uguale 

Qui da noi non mi risulta che nessun tesserato delle tre abbia aperto bocca ... da loro Henderson ha convocato i 20 capitani e hanno fatto un comunicato congiunto

i loro tifosi li hanno presi a sassate momenti .. gli italiani ? un comunicato ambiguo dei vichinghi , piu contro agnelli con cui sono in rotta da anni che contro la Sl , un'altro sempre mezzo ambiguo lo ha fatto la curva nord , li milanisti zero 

 

non saranno i salvatori del calcio ma una differenza c'è e mi sembra bella sostanziale

 

Ha fatto un comunicato congiunto ieri pomeriggio CURVA SUD MILANO e AICM... a 360°!!!! non solo contro la SL ma anche sull'ipocrisia che regna nel mondo del calcio (UEFA e FIFA e politica sportiva tutta) visto che so almeno 20anni che il calcio non è più del popolo (e gli artefici si conoscono e non è certo colpa della SL)...ma sembra che tutti se so svegliati solo adesso co la notizia de sta SL.

Share this post


Link to post
Share on other sites

A rompere il fronte dei contrari è Andrea Pirlo, che si allinea alle posizioni della sua Juventus, più che mai convinta di portare fino in fondo, e quindi realizzare, il progetto della Superlega. "È uno sviluppo per il mondo del calcio - le parole dell'allenatore dei bianconeri -, ci sono stati cambiamenti in questi anni: è cambiato tutto, è una novità. Siamo fiduciosi perché abbiamo un presidente all'avanguardia, ci ha detto a grandi linee di cosa si tratta, i calciatori lo hanno recepito e la sua presenza ci ha dato fiducia".

 

PIRLO! Come cazzo ti sei ridotto, da eroe di Berlino a leccaculo di Agnelli... AMMAZZATE. 
 

https://www.ansa.it/sito/notizie/sport/2021/04/20/superlega-lira-di-de-zerbi-vorrei-non-giocare-col-milan_342e707a-8087-4271-9e80-e508ef804a55.html

Share this post


Link to post
Share on other sites
3 minuti fa, Batm4n ha scritto:

Ha fatto un comunicato congiunto ieri pomeriggio CURVA SUD MILANO e AICM... a 360°!!!! non solo contro la SL ma anche sull'ipocrisia che regna nel mondo del calcio (UEFA e FIFA e politica sportiva tutta) visto che so almeno 20anni che il calcio non è più del popolo (e gli artefici si conoscono e non è certo colpa della SL)...ma sembra che tutti se so svegliati solo adesso co la notizia de sta SL.

il calcio del popolo è una cagata . uno spot elettorale usato solo ieri 

 

ma da qui a mette in discussione il merito sportivo e lo sport inteso come tale ce ne corre 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ieri c'ho ironizzato sul fatto che due club si potessero tirare indietro dopo 24 ore dall'annuncio...ho pensato che gli Inglesi potessero essere seri, invece alla fine si sono rivelati il nulla.

Come detto da Stroncolino evidentemente era carta da culo l'accordo.

Detto ciò, sono felice, magari qualcuno pensava che fossi a favore de sta troiata, solo che ora vorrei togliermi anche dei sassolini per tutto quello che ho letto in questi giorni.

Ma a tempo debito, per quanto mi riguarda il topic non muore qui, piano piano aggiornerò le più belle porcate della UEFA per le quali nessuno si indignerà...

 

 

  • Upvote 2

Share this post


Link to post
Share on other sites
12 ore fa, classe86_ ha scritto:

184010197-613886f4-c0a3-44d9-abb2-b3e8ae

 

I tifosi del Chelsea assaltano il bus della squadra prima del match contro il Brighton per protestare contro la superleague

Non ho mai avuto simpatia per questa tifoseria, ma che glie voi dì? Altra cultura sportiva non ce sta un cazzo da fa!!!

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 ore fa, Nambo ha scritto:

Non ricominceranno dalla D,ma ora ci starà da aspettarsi una fuga degli sponsor,ribasso dei diritti tv.....in sintesi x i prox anni faranno un mercato co le nocchie.

Ecco questa è già la prima cosa che non capisco...

La fuga dello sponsor verso chi? Il Sassuolo di De Zerbi? o il Toro di Cairo?

Ah no...la Roma e il Napoli.... mh si.

Share this post


Link to post
Share on other sites
22 minuti fa, lustronculino ha scritto:

il calcio del popolo è una cagata . uno spot elettorale usato solo ieri 

 

ma da qui a mette in discussione il merito sportivo e lo sport inteso come tale ce ne corre 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Dopo gli ultimi sviluppi e la colossale, immensa, sesquipedale figura di merda di agnelli, credo che le dimissioni siano più o meno un atto dovuto.

La juve fallirà o ridimensionerà pesantemente senza i soldi della supermerda? Amen, si ricomincerà in piccolo come dalla serie B.

Sempre meglio di questa merda che ci volevano propinare.

Share this post


Link to post
Share on other sites
40 minuti fa, Aghy ha scritto:

qui de zerbi ha coraggiosamente aperto bocca e detto la sua. è stato ricoperto di insulti.

 

Ma parli di De Zerbi, allenatore di quella società che si è appropriata di uno stadio non suo, che chiede 50 milioni per scamacca e 50 per locatelli?

Ah ok.

De Zerbi uomo vero.

Share this post


Link to post
Share on other sites
9 minuti fa, Ciacca pescolle ha scritto:

Ecco questa è già la prima cosa che non capisco...

La fuga dello sponsor verso chi? Il Sassuolo di De Zerbi? o il Toro di Cairo?

Ah no...la Roma e il Napoli.... mh si.

Verso nessuno,non e detto che  bisogna investire per forza nel calcio,che come volevasi dimostrare non tira più.

Esistono altri settori nuovi con nuovi business,anche sky sta mollando per esempio

Share this post


Link to post
Share on other sites
13 minuti fa, Ciacca pescolle ha scritto:

Ieri c'ho ironizzato sul fatto che due club si potessero tirare indietro dopo 24 ore dall'annuncio...ho pensato che gli Inglesi potessero essere seri, invece alla fine si sono rivelati il nulla.

Come detto da Stroncolino evidentemente era carta da culo l'accordo.

Detto ciò, sono felice, magari qualcuno pensava che fossi a favore de sta troiata, solo che ora vorrei togliermi anche dei sassolini per tutto quello che ho letto in questi giorni.

Ma a tempo debito, per quanto mi riguarda il topic non muore qui, piano piano aggiornerò le più belle porcate della UEFA per le quali nessuno si indignerà...

 

 

le porcate della uefa e la superlega per me viaggiano su due binari diversi  , almeno per l'opinione pubblica .

"il calcio del popolo" detto da loro non si puo sentire , una federazione che permette di disputare i mondiali a natale in quatar è la cosa piu lontana possibile al popolo. E questa è solo la punta dell'iceberg , potremmo aprire non un topic ma un intero forum sulle porcate della varie federazioni , dalla fifa alla figc passando per le varie leghe. I bilanci, le mazzette avoglia a scrive 

tutto questo però resta nella sfera economica del calcio .. è zozzo ma uno zozzo diverso .. non so se riesco a spiegarmi

 

i 12 però se ne so passati , hanno superato un limite che difficilmente in europa puo essere superato .. non puoi mettere in discussione il principio fondante di uno sport , è oggettivamente inaccettabile.

 

poi su tutto il resto si puo discutere ma questo non puo essere messo in discussione.

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
29 minuti fa, Batm4n ha scritto:

Ha fatto un comunicato congiunto ieri pomeriggio CURVA SUD MILANO e AICM... a 360°!!!! non solo contro la SL ma anche sull'ipocrisia che regna nel mondo del calcio (UEFA e FIFA e politica sportiva tutta) visto che so almeno 20anni che il calcio non è più del popolo (e gli artefici si conoscono e non è certo colpa della SL)...ma sembra che tutti se so svegliati solo adesso co la notizia de sta SL.

Per me puoi fare tutti i comunicati che vuoi mettendoci dentro chi ti pare, ma ci devi scrivere "o lasciate perdere o col cazzo che rivwniamo a vedervi". O fare qualcosa di simile ai tifosi inglesi. Se vuoi essere credibile come gli inglesi, se non altro.

 

Comunque fino a che non metti dei limiti veri per quanto puoi spendere o meccanismi di livellamento di un qualche tipo sono problemi che in qualche forma e a giro avrai sempre. L'alzata di ingegno hanno potuto tentarla perché hanno potuto pensare che il calcio sono loro. Evidentemente la cosa andrebbe un po' corretta.

Share this post


Link to post
Share on other sites
6 minuti fa, Ciacca pescolle ha scritto:

Ma parli di De Zerbi, allenatore di quella società che si è appropriata di uno stadio non suo, che chiede 50 milioni per scamacca e 50 per locatelli?

Ah ok.

De Zerbi uomo vero.

ma che c'entra? 😳

Share this post


Link to post
Share on other sites
Adesso, FREAKbarcelona ha scritto:

ma che c'entra? 😳

il problema è uno... quando tu parli e pontifichi, mettendo in risalto le doti della tua società, dovresti ricordarti pure che cosa è la tua società o cosa ha fatto.

Tutto qui

Share this post


Link to post
Share on other sites
6 minuti fa, Ciacca pescolle ha scritto:

Ma parli di De Zerbi, allenatore di quella società che si è appropriata di uno stadio non suo, che chiede 50 milioni per scamacca e 50 per locatelli?

Ah ok.

De Zerbi uomo vero.

a me non frega un cazzo quanto se il sassuolo acquista uno stadio o chiede per un giocatore tot milioni di euro se c'è qualche allocco che è disposto a comprarlo al prezzo che chiede sennò rimangono nella loro squadra. rimane comunque dentro delle regole stabilite che possono essere migliorate per quanti mi riguarda. ma di sicuro c'ha meno debiti il sassuolo della juve.

 

come quelli della "superlega" che criticano il bayern monaco che compra giocatori da altre squadre. sti cazzi. lo fa rimanendo all'interno di regole e senza indebitarsi. poi te possono stare sul cazzo o meno ma non fuggi per farti il torneo tuo esclusivo con le regole economiche tue.

 

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
3 minuti fa, lustronculino ha scritto:

le porcate della uefa e la superlega per me viaggiano su due binari diversi  , almeno per l'opinione pubblica .

"il calcio del popolo" detto da loro non si puo sentire , una federazione che permette di disputare i mondiali a natale in quatar è la cosa piu lontana possibile al popolo. E questa è solo la punta dell'iceberg , potremmo aprire non un topic ma un intero forum sulle porcate della varie federazioni , dalla fifa alla figc passando per le varie leghe. I bilanci, le mazzette avoglia a scrive 

tutto questo però resta nella sfera economica del calcio .. è zozzo ma uno zozzo diverso .. non so se riesco a spiegarmi

 

i 12 però se ne so passati , hanno superato un limite che difficilmente in europa puo essere superato .. non puoi mettere in discussione il principio fondante di uno sport , è oggettivamente inaccettabile.

 

poi su tutto il resto si puo discutere ma questo non puo essere messo in discussione.

 

 

fanno ridere quelli che spingevano per la superlega che poi però criticano la mancanza di etica dell'uefa, gli stipendi alti e il mondo dei procuratori andando appresso ad agnelli e perez. :lol:

 

 

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
8 minuti fa, Ciacca pescolle ha scritto:

Ma parli di De Zerbi, allenatore di quella società che si è appropriata di uno stadio non suo, che chiede 50 milioni per scamacca e 50 per locatelli?

Ah ok.

De Zerbi uomo vero.

Per non parlare di Guardiola, che ci parla dei valori dello sport meritocratico, seduto su 25.474.609,00 euro di stipendio annui, e che, se la Uefa non fosse un indecente troiaio, quest'anno la Champions l'avrebbe vista in tv.

Il festival dell'ipocrisia.

Share this post


Link to post
Share on other sites

John W. Henry, proprietario del Liverpool dal 2010 con il suo Fenway Sports Group, ha postato un messaggio per i tifosi. “Chiedo scusa a tutti i tifosi, ai giocatori, alla squadra”.

 

Buffone.

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Che l'UEFA non siano stinchi di santo mi pare abbastanza ovvio, detto questo non è che visto che so ciccione perchè peso 90 Kg se arrivo a pesanne 150 è uguale...

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, matteo ha scritto:

La curva sud del Milan lo ha fatto. 
https://t.co/nXTedRFYqw

Non me sembra proprio contrarissimo, me pare che fanno abbastanza spallucce.

D'altronde questi una paio de stagioni fa abbracciavano Bonucci capitano...

Per quel poco che li conoscevo, una ventina d'anni fa avrebbero dato foco alla sede. Ormai gli ultras delle grandi squadre so più vicini ai ragionamenti de un'azienda che ai tifosi.

Share this post


Link to post
Share on other sites
53 minuti fa, FURIOUS ha scritto:

A rompere il fronte dei contrari è Andrea Pirlo, che si allinea alle posizioni della sua Juventus, più che mai convinta di portare fino in fondo, e quindi realizzare, il progetto della Superlega. "È uno sviluppo per il mondo del calcio - le parole dell'allenatore dei bianconeri -, ci sono stati cambiamenti in questi anni: è cambiato tutto, è una novità. Siamo fiduciosi perché abbiamo un presidente all'avanguardia, ci ha detto a grandi linee di cosa si tratta, i calciatori lo hanno recepito e la sua presenza ci ha dato fiducia".

 

PIRLO! Come cazzo ti sei ridotto, da eroe di Berlino a leccaculo di Agnelli... AMMAZZATE. 
 

https://www.ansa.it/sito/notizie/sport/2021/04/20/superlega-lira-di-de-zerbi-vorrei-non-giocare-col-milan_342e707a-8087-4271-9e80-e508ef804a55.html

Se facevano la superlega tra l'altro pirlo la guardava in tv

Share this post


Link to post
Share on other sites
8 ore fa, "21" ha scritto:

Ecco, adesso passiamo agli argomenti seri, dato che ormai le tre superpotenze sono uscite..sorteggiamo per i tre posti in serie A?

 

Non capisco perché del modello NBA (che non c'entra una fava con questo) non prendono mai tutto il regolamento: 

- Diritti divisi ugualmente fra tutti, cioè Lakers, Kings, Juve e Crotone prendono gli stessi soldi giocando lo stesso campionato.

- Salary Cap ovviamente uguale per tutti (con la luxury fax esercitabile da tutti, fino ad un cap.)

- Draft a partire dalle ultime in classifica.

 

Per mantenere equa e sempre equilibrata la competizione.

Questo non lo prendono mai..

Ma che è sto draft?

Share this post


Link to post
Share on other sites
7 minuti fa, Fievel ha scritto:

Ma che è sto draft?

il draft è una cosa tutta americana, che può essere attuata solo li.

E' il mercato dei giovani talenti provenienti dai college americani...le squadre più deboli hanno diritto a prendere i piu' talentuosi (in parole molto banali...il meccanismo è ovviamente piu' articolato).

E' quello che secondo lo sport USA permetterebbe anche ai piu' deboli a lottare per il titolo negli anni successivi...una sorta di riequlibrio dei valori.

Share this post


Link to post
Share on other sites

De Zerbi no, dai..
Oltre al nulla che propina in campo spacciato come poesia, adesso anche quelle quattro cazzate dette ieri?

Sembra uno di quelli che ti dicono 'ringrazio Dio che me tengono, sennò te venivo a menà..'

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 minuti fa, Ciacca pescolle ha scritto:

il draft è una cosa tutta americana, che può essere attuata solo li.

E' il mercato dei giovani talenti provenienti dai college americani...le squadre più deboli hanno diritto a prendere i piu' talentuosi (in parole molto banali...il meccanismo è ovviamente piu' articolato).

E' quello che secondo lo sport USA permetterebbe anche ai piu' deboli a lottare per il titolo negli anni successivi...una sorta di riequlibrio dei valori.

Tra l'altro è il motivo per cui alcune squadre perdono piu o meno volontariamente tutte le partite per un paio di stagioni. Pensare di trasportare il modello dello sport professionistico USA qui da noi è molto complicato.

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
9 minuti fa, Ciacca pescolle ha scritto:

il draft è una cosa tutta americana, che può essere attuata solo li.

E' il mercato dei giovani talenti provenienti dai college americani...le squadre più deboli hanno diritto a prendere i piu' talentuosi (in parole molto banali...il meccanismo è ovviamente piu' articolato).

E' quello che secondo lo sport USA permetterebbe anche ai piu' deboli a lottare per il titolo negli anni successivi...una sorta di riequlibrio dei valori.

ecco sta cosa se si riesce ad applicarla in qualche modo al calcio europeo, cioè ai singoli campionati nazionali, sarebbe a mio avviso una cosa eccelsa.

l'unica cosa degna di nota di quel sistema.

 

poi il discorso promozioni/retrocessioni non si tocca. ti devi qualificare con i tuoi meriti sul campo ad una competizione, no che ci entri per blasone o per bacino di tifosi.

 

il fatto che se tu fai investimenti e pretendi di non avere dei rischi sul campo, di non qualificarti o perdere contro le più piccole invece è ridicolo e non può rientrare in alcun modo nel concetto di calcio europeo e nei suoi valori.

 

 

 

 

 

Edited by Aghy

Share this post


Link to post
Share on other sites
6 minuti fa, polentaccio ha scritto:

Tra l'altro è il motivo per cui alcune squadre perdono piu o meno volontariamente tutte le partite per un paio di stagioni. Pensare di trasportare il modello dello sport professionistico USA qui da noi è molto complicato.

 

non è molto complicato, è impossibile 

Share this post


Link to post
Share on other sites
4 minuti fa, CrossdiSussi ha scritto:

De Zerbi no, dai..
Oltre al nulla che propina in campo spacciato come poesia, adesso anche quelle quattro cazzate dette ieri?

Sembra uno di quelli che ti dicono 'ringrazio Dio che me tengono, sennò te venivo a menà..' emoji849.png

non entrando nel merito, de zerbi così come altri allenatori italiani, fatta eccezione per i diretti interessati di milan inter e juve, si sono espressi, chi più chi meno, fornendo delle opinioni. e qui giù a paraculate dai divani o dalle scrivanie coi computer dei tifosi "da divano" dagli strenui sostenitori di florentino e agnelli.

 

in inghilterra ci sono stati dei giocatori, addirittura organizzati in un'associazione dove ci sono i capitani di singole squadre, che hanno espresso il proprio pensiero. qui giocatori mi pare zero. anche questo deve far riflettere sul livello del nostro calcio a partire dagli stessi che lo praticano.

 

il concetto tetto-stipendi e influenze dei procuratori poi è un'altra vicenda che andrebbe pesantemente rivista. di certo non va rivista passando per florentino perez e agnelli con la loro lega esclusiva.

 

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use. This site uses cookies to enhance the users' browsing experience and collect infomation about the site utilization. We use both technical cookies and third party cookies. If you continue browsing the site you accept the use of cookies; otherwise you can just leave the site.