Jump to content
David

Ternana vs Perugia LIVE Stadio “Libero Liberati” - Terni - Ore 15.00 (Supercoppa) ❤️💚

Recommended Posts

1 minuto fa, Fievel ha scritto:

GRANDISSIMI!!!! 

Anche perché mesa che a quei tempi erano l'unici che tifavano Ternana e le pigliavano dai perugini! Tra discoteche a Perugia, e vacanze a Riccione ne pigliavano pochi de schiaffi li perugini tutti l'anni..... 

Poi, vabbè ai derby, lasciamo perdere! 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ricordo una gita in secondo superiore, a Lucca.

 

Io allora avevo uno striscioncino rossoverde 1 m x 2,80 di lunghezza (1,40 rosso + 1,40 verde) che mi cucì mia madre, lo portavo allo stadio e quell'anno lo portai in gita. Ad un certo punto a qualche decina di metri di distanza, c'era un gruppetto di persone che saltava a cantava verso di noi (non si udiva cosa).

Erano di Perugia.

 

Li sfidammo a calcio. Finì 6-1 per noi. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 ore fa, angelooo ha scritto:

Anche perché mesa che a quei tempi erano l'unici che tifavano Ternana e le pigliavano dai perugini! Tra discoteche a Perugia, e vacanze a Riccione ne pigliavano pochi de schiaffi li perugini tutti l'anni..... 

Poi, vabbè ai derby, lasciamo perdere! 

pensa quei pori cristi che le uniche volte che potevano mette le mani su un tifoso nostro doveva esse per forza un altro etrusco come loro! :D

no, sul serio, grossa stima, soprattutto per il coraggio!!!

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 ore fa, LoSballoContinua ha scritto:

Ricordo una gita in secondo superiore, a Lucca.

 

Io allora avevo uno striscioncino rossoverde 1 m x 2,80 di lunghezza (1,40 rosso + 1,40 verde) che mi cucì mia madre, lo portavo allo stadio e quell'anno lo portai in gita. Ad un certo punto a qualche decina di metri di distanza, c'era un gruppetto di persone che saltava a cantava verso di noi (non si udiva cosa).

Erano di Perugia.

 

Li sfidammo a calcio. Finì 6-1 per noi. 

scusa la curiosità, ma come lo usavi uno striscione de 3 metri in gita? :D 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Iniziamo la settimana pre-derby ricordando come è finito il più importante derby della storia…. 
ANIELLO SALZANO 64

L’UMBRIA È SOLO ROSSOVERDE

 

Ad imperitura memoria

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 ore fa, SuLeMano ha scritto:

Iniziamo la settimana pre-derby ricordando come è finito il più importante derby della storia…. 
ANIELLO SALZANO 64

L’UMBRIA È SOLO ROSSOVERDE

 

Ad imperitura memoria

Bravo, quel derby non potrete mai cancellarlo, resterà per sempre attaccato alla vostra scucchia come la targhetta del cane, MERDE

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Il 13/12/2021 Alle 16:54, SuLeMano ha scritto:

Iniziamo la settimana pre-derby ricordando come è finito il più importante derby della storia…. 
ANIELLO SALZANO 64

L’UMBRIA È SOLO ROSSOVERDE

 

Ad imperitura memoria

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Il fenomeno più diffuso nel vocalismo è la palatalizzazione di /a/, realizzata come [æ], una e molto aperta presente anche in aretino: chène (cane), patèta (patata), tu, che fè? (tu, che fai?). Si verifica inoltre la scomparsa di vocali atone, ad es. sabto (sabato), tanto che nel parlato quotidiano si può sentire t'ev ditt de gicce! / t'ev itto de gicce! come t'evo ditto de gicce! (ti avevo detto di andarci). Tra le consonanti, la /k/ intervocalica non è mai aspirata, a differenza del toscano, e la /ʧ/ non subisce mai indedebolimento in [ʃ] (diffusa in altri dialetti dell'Italia centrale). Caratteristica consonantica tipica del perugino è la realizzazione arretrata delle occlusive dentali /t/ e /d/ , con la d retroflessa;

 

retroflessa= gnocco

  • Haha 4

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, Palmiro ha scritto:

Il fenomeno più diffuso nel vocalismo è la palatalizzazione di /a/, realizzata come [æ], una e molto aperta presente anche in aretino: chène (cane), patèta (patata), tu, che fè? (tu, che fai?). Si verifica inoltre la scomparsa di vocali atone, ad es. sabto (sabato), tanto che nel parlato quotidiano si può sentire t'ev ditt de gicce! / t'ev itto de gicce! come t'evo ditto de gicce! (ti avevo detto di andarci). Tra le consonanti, la /k/ intervocalica non è mai aspirata, a differenza del toscano, e la /ʧ/ non subisce mai indedebolimento in [ʃ] (diffusa in altri dialetti dell'Italia centrale). Caratteristica consonantica tipica del perugino è la realizzazione arretrata delle occlusive dentali /t/ e /d/ , con la d retroflessa;

 

retroflessa= gnocco

😂😂😂😂😂😂😂

questa la vojo mette in firma 🤣

Share this post


Link to post
Share on other sites
5 ore fa, ternano_84 ha scritto:

Coppa in faccia..eccola merde...

Esposta al palasi insieme alla maglia di chi ce l'ha regalata...

 

Screenshot_20220111-190839_Gallery.jpg

Ancora sborro. 
 

E loro ancora rosicano. 

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

il rigore del quarto goal del napoli

 

che furto che abbiamo subito a perugia.

Edited by Lu Cecco

Share this post


Link to post
Share on other sites
9 ore fa, Lu Cecco ha scritto:

il rigore del quarto goal del napoli

 

che furto che abbiamo subito a perugia.

ho pensato la stessa cosa... sto regolamento è come la pelle dei coglioni, e il var è la ciliegina sulla cappella

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 ore fa, BuFERA ha scritto:

ho pensato la stessa cosa... sto regolamento è come la pelle dei coglioni, e il var è la ciliegina sulla cappella

Che poi bastava un niente: fallo di mani in area = rigore. 
 

Invece no, intenzionalità, movimento del braccio, distanza dal corpo, distanza dalla palla, distanza dall’avversario… niente.
 

Classica procedura italiota dove invece che facilitare si va a rendere il processo decisionale un inferno tra caso e caso… il classico inferno che ti fa passare indisturbato da Mg - Ternana all’Inter in 5 giorni senza nemmeno passare dal via…

 

LEGA ITALIANA FIGLI DI PUTTANA. 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Non c'era mica bisogno de aspetta' Napoli-Salernitana!!!

È bastato il gol annullato a Falletti con tanto di ammonizione...

MALEDETTI

Share this post


Link to post
Share on other sites
Il 24/1/2022 Alle 12:10, FURIOUS ha scritto:

Che poi bastava un niente: fallo di mani in area = rigore. 
 

Invece no, intenzionalità, movimento del braccio, distanza dal corpo, distanza dalla palla, distanza dall’avversario… niente.
 

Classica procedura italiota dove invece che facilitare si va a rendere il processo decisionale un inferno tra caso e caso… il classico inferno che ti fa passare indisturbato da Mg - Ternana all’Inter in 5 giorni senza nemmeno passare dal via…

 

LEGA ITALIANA FIGLI DI PUTTANA. 

È fatto apposta: il VAR ha tolto molta discrezionalità per poter favorire la predestinata de turno... Sta regola restituisce arbitrarietà all arbitro.

 

D'altronde non sarà un caso se nella nostra lingua si dice proprio ARBITRARIETÀ... La nostra cultura è costruita per favorire il più forte sempre e comunque fin dai tempi in cui eravamo un ammasso di colonie straniere e statarelli feudali!

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, Fievel ha scritto:

È fatto apposta: il VAR ha tolto molta discrezionalità per poter favorire la predestinata de turno... Sta regola restituisce arbitrarietà all arbitro.

 

D'altronde non sarà un caso se nella nostra lingua si dice proprio ARBITRARIETÀ... La nostra cultura è costruita per favorire il più forte sempre e comunque fin dai tempi in cui eravamo un ammasso di colonie straniere e statarelli feudali!


In realtà la nostra è la cultura dell’interpretazione… quindi per definizione variabile in base alle situazioni 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use. This site uses cookies to enhance the users' browsing experience and collect infomation about the site utilization. We use both technical cookies and third party cookies. If you continue browsing the site you accept the use of cookies; otherwise you can just leave the site.