Jump to content
David

UFFICIALE: ESONERATO CRISTIANO LUCARELLI

Recommended Posts

5 minuti fa, sololaternana ha scritto:

Se non ricordo male nella partita di Bari si fece anche espellere al 90' per un intervento da assassino volontario. Almeno non ci stava a quello schifo che ci fecero

Confermo. Da database rossoverde. Mi ricordo come fosse oggi quella partita e nello specifico quell'entrata

 

Screenshot_20221127_181820_Chrome.jpg

Edited by sololaternana

Share this post


Link to post
Share on other sites
Adesso, mister ha scritto:

Alla luce dei risultati di oggi (tutti pareggi) esonero e modalità ancora più incomprensibili

Direi piuttosto il contrario... ora o mai più 

  • Upvote 2
  • Downvote 3

Share this post


Link to post
Share on other sites
6 minuti fa, Woodstock'73 ha scritto:

 


 il suo nervosismo pre gara e le sue scelte per la gara dimostrano che stava con il culo sul braciere.

 

 

 

Ah quindi prima della gara era nervoso perché sapeva di avere il posto a rischio. Mi pare invece che sostenevi che il suo nervosismo era solo frutto dell’ incompetenza e della “sciatteria” di chi stava in conferenza a fargli le domande. 

  • Thanks 1
  • Upvote 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
11 minuti fa, Lu Cecco ha scritto:

Io ovviamente spero vada come dici tu. Arriva d'aversa (?) E facciamob5 vittorie da qui a Natale.

 

La ragione/razionalità mi fa pensare altrimenti, ma ripeto, speriamo vada come dici tu.

E perché scusa devi fare 5 vittorie de fila ....se le fai e dopo per 5 fai tre punti non servono a un cazzo come è successo ! 

Puoi farne una due pareggi un'altra questa e media promozione secondo me ! Vedremo comunque dai cosa succederà ! 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Adesso, Cacafocu ha scritto:

Ah quindi prima della gara era nervoso perché sapeva di avere il posto a rischio. Mi pare invece che sostenevi che il suo nervosismo era solo frutto dell’ incompetenza e della “sciatteria” di chi stava in conferenza a fargli le domande. 

Mo’ fai il picchino anche tu?

😂😂😂

C’ho sperato, sono sempre un ottimista… mi è andata male!

 

P.S. Quando registrate? 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Adesso, Woodstock'73 ha scritto:

Mo’ fai il picchino anche tu?

😂😂😂

C’ho sperato, sono sempre un ottimista… mi è andata male!

 

P.S. Quando registrate? 

Tutto sono meno che picchino. Ma hai pesantemente dato addosso a persone che non avevano fatto nulla se non il loro lavoro. Criticare si può, insultare meno. Dopo 48 ore sostenere invece che il nervosismo era frutto del timore di essere a rischio é troppo facile. 
Detto questo, per me finisce qui. 

  • Upvote 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, Lu Cecco ha scritto:

Per me la questione è la seguente. Con Lucarelli in panchina avevamo la CERTEZZA di non retrocedere.

 

In questa B, dove l'ultima batte la corazzata Genoa, ci metti un attimo a fare una brutta fine.

 

Al netto del fatto che non si manda via così una BANDIERA delle FERE, il rischio che si sta prendendo il presidente è il seguente: per provare a salire, rischio anche di far saltare tutto e retrocedere.

 

Perché questo a oggi, con questa b, è.

 

Io ovviamente spero di dire, tra qualche settimane "scelta giusta, presidente!". Il modo sbagliato con cui ha mandato via la nostra BANDIERA LUCARELLI resterebbe, ovvio.

Ma perché deve saltare tutto?con quella squadra...con tutti quei proclami...siamo seri...

Mi mette paura la morte...non delle cose impossibili ossia retrocedere...

Share this post


Link to post
Share on other sites
25 minuti fa, Woodstock'73 ha scritto:

 


come ho già ripetutamente scritto il Komandante resterà sempre il Komandante, ma il suo nervosismo pre gara e le sue scelte per la gara dimostrano che stava con il culo sul braciere.

Palumbo (ricordo che è il capitano) in panchina, un centrocampo con Agazzi, Proietti e, per fortuna, Cassata è un centrocampo per legare lu porco.

Sperava di portar via un punto, che avrebbe significato prendere tempo…

 

Il Pisa sembrava il Real Madrid …

 

Concordo con @gargallozzu che gli era stato detto, dopo 5 gare e 3 punti fortunati, DEVI DA VINCE!

 

Lo spogliatoio è esploso, vedi Palumbo in panchina, vedi l’infortunio di Di Tacchio, quando dopo le esternazioni del procuratore di Donnarumma lo ha fatto partire titolare…

 

Spiega ciò anche il mancato cerchio, era la prima volta, alla fine della partita e la lunga chiacchierata di Palumbo con Bandecchi.

I giocatori non se lo inculavano più…

 

 

Sa che discorsi profondi che hanno fatto!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Riflessioni a voce alta in questo pomeriggio calcistico deprimente.

Non ve sa' strano che lo staff di Lucarelli è rimasto saldamente al proprio posto?

Mi date qualche Motivazione?

Di solito succede che tutti fanno li bagagli e di solito il nuovo allenatore se porta li sua.

A me puzza sta cosa. Non vorrei che già dentro lo staff ci fossero casini e che il prossimo allenatore sia proprio Vanigli.

Se sto dicendo una cazzata mi corigerete.

 

 

 

Edited by mbriacu de viparo

Share this post


Link to post
Share on other sites
5 minuti fa, ternano_84 ha scritto:

Ma perché deve saltare tutto?con quella squadra...con tutti quei proclami...siamo seri...

Mi mette paura la morte...non delle cose impossibili ossia retrocedere...

Pienamente d'accordo con te, oggi me so visto diretta gol, parlare di retrocessione??? Suvvia...

Share this post


Link to post
Share on other sites
4 minuti fa, mbriacu de viparo ha scritto:

Riflessioni a voce alta in questo pomeriggio calcistico deprimente.

Non ve sa' strano che lo staff di Lucarelli è rimasto saldamente al proprio posto?

Mi date qualche Motivazione?

Di solito succede che tutti fanno li bagagli e di solito il nuovo allenatore se porta li sua.

A me puzza sta cosa. Non vorrei che già dentro lo staff ci fossero casini e che il prossimo allenatore sia proprio Vanigli.

Se sto dicendo una cazzata mi corigerete.

 

 

 

Lo escluderei.

Lo staff per me sta concordando il "da farsi" con Lucarelli.

  • Upvote 1
  • Downvote 2

Share this post


Link to post
Share on other sites
29 minuti fa, sololaternana ha scritto:

Confermo. Da database rossoverde. Mi ricordo come fosse oggi quella partita e nello specifico quell'entrata

 

Screenshot_20221127_181820_Chrome.jpg

Arbitrava De Santis... Direi destino segnato. 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
5 minuti fa, il professore ha scritto:

Lo escluderei.

Lo staff per me sta concordando il "da farsi" con Lucarelli.

Sempre domanda da ignorante.

Chi lo paga lo staff?

Pacchetto Lucarelli oppure sono stipendiati singolarmente dalla Ternana?

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
14 minuti fa, Leo85 ha scritto:

Pienamente d'accordo con te, oggi me so visto diretta gol, parlare di retrocessione??? Suvvia...

Lo sai...cecco è fatto così....oramai lo leggerai...dice sempre quello,il campionato è paragonato alla champions, e retrocederemo..

Scherzo cecco...😉

Edited by ternano_84

Share this post


Link to post
Share on other sites
3 minuti fa, mbriacu de viparo ha scritto:

Sempre domanda da ignorante.

Chi lo paga lo staff?

Pacchetto Lucarelli oppure sono stipendiati singolarmente dalla Ternana?

 

Singolarmente dalla Ternana, immagino.

Presumo che vi sia uno staff "in senso stretto" fatto da Vanigli e altri 4-5 che avranno il contratto fino al 2025, ed altri che si sono aggiunti che avranno un annuale.

Ps - non dimentichiamo che a Lucarelli gli avevano preso uno staff di 10-11 persone... quindi questo aumenta le reponsabilita' in qualche modo...

  • Upvote 1
  • Downvote 3

Share this post


Link to post
Share on other sites
47 minuti fa, Woodstock'73 ha scritto:

 


come ho già ripetutamente scritto il Komandante resterà sempre il Komandante, ma il suo nervosismo pre gara e le sue scelte per la gara dimostrano che stava con il culo sul braciere.

Palumbo (ricordo che è il capitano) in panchina, un centrocampo con Agazzi, Proietti e, per fortuna, Cassata è un centrocampo per legare lu porco.

Sperava di portar via un punto, che avrebbe significato prendere tempo…

 

Il Pisa sembrava il Real Madrid …

 

Concordo con @gargallozzu che gli era stato detto, dopo 5 gare e 3 punti fortunati, DEVI DA VINCE!

 

Lo spogliatoio è esploso, vedi Palumbo in panchina, vedi l’infortunio di Di Tacchio, quando dopo le esternazioni del procuratore di Donnarumma lo ha fatto partire titolare…

 

Spiega ciò anche il mancato cerchio, era la prima volta, alla fine della partita e la lunga chiacchierata di Palumbo con Bandecchi.

I giocatori non se lo inculavano più…

 

 

Beate tutte le tue certezze…

Share this post


Link to post
Share on other sites
Adesso, il professore ha scritto:

Singolarmente dalla Ternana, immagino.

Presumo che vi sia uno staff "in senso stretto" fatto da Vanigli e altri 4-5 che avranno il contratto fino al 2025, ed altri che si sono aggiunti che avranno un annuale.

Ps - non dimentichiamo che a Lucarelli gli avevano preso uno staff di 10-11 persone... quindi questo aumenta le reponsabilita' in qualche modo...

Pensa te aveva pure quello che gli pompava i palloni ....ma c'è rendemo conto 10 persone che lavoravano per lui per fare figure de merda come ieri pagate bene poi ....vabbè dai ! 

Share this post


Link to post
Share on other sites
22 minuti fa, mbriacu de viparo ha scritto:

Riflessioni a voce alta in questo pomeriggio calcistico deprimente.

Non ve sa' strano che lo staff di Lucarelli è rimasto saldamente al proprio posto?

Mi date qualche Motivazione?

Di solito succede che tutti fanno li bagagli e di solito il nuovo allenatore se porta li sua.

A me puzza sta cosa. Non vorrei che già dentro lo staff ci fossero casini e che il prossimo allenatore sia proprio Vanigli.

Se sto dicendo una cazzata mi corigerete.

 

 

 

 

All'interno di uno staff qualche incomprensione può capitare, magari anche nell'intervallo di una partita con i giocatori che si devono mettere in mezzo, però non credo che il prossimo allenatore possa essere Vanigli..

Share this post


Link to post
Share on other sites
4 minuti fa, Robertino ha scritto:

Pensa te aveva pure quello che gli pompava i palloni ....ma c'è rendemo conto 10 persone che lavoravano per lui per fare figure de merda come ieri pagate bene poi ....vabbè dai ! 

Ma infatti... 

Io capisco il lato umano (ci mancherebbe altro) e capisco la gratitudine (dovuta ovviamente)... ma certo non possiamo non ricordare che Lucarelli e' stato accontentato (per sua stessa ammissione) in tutto e per tutto.

Almeno questo Tutti dovrebbero riconoscerlo a Bandecchi, piaccia o non piaccia.

  • Upvote 2
  • Downvote 2

Share this post


Link to post
Share on other sites

Io non penso che chi arriverà ci farà retrocedere, mi sembra assolutamente un'esagerazione...credo però che difficilmente riuscirà a fare meglio di Lucarelli. Probabilmente chiuderemo il campionato tra l'ottavo e il dodicesimo posto lottando fino alla fine per un posto nei play-off...il grande rammarico, e probabilmente sarò una delle vedove di Lucarelli, è che per quanto possa essere migliore il successore del nostro mister, sono convinto che con il tempo anche con Cristiano saremmo diventati grandi insieme...sento che abbiamo perso un uomo simbolo che ha dato un'identità a questa squadra e risvegliato questa città...e questo per me è più importante dei punti in classifica...

  • Thanks 1
  • Upvote 3

Share this post


Link to post
Share on other sites
12 ore fa, il professore ha scritto:

Scoppea, io non ho letto nessuno (almeno sul forum, perché utilizzo solo questo strumento) plaudire in modo plateale a questa scelta.

Ci sono solo 4-5 utensili (compreso me) che provano ad interpretare la realtà è vengono aggrediti (dal branco).

Tutto qui...

 

Prof di Ternana se ne parla anche sui social e per questioni logistiche di commenti ne leggo un bel pò. Parto dal presupposto che ognuno è liberissimo di pensarla come vuole però essere felici di un esonero (magari non qui come giustamente dici te) di un allenatore a cui tocca portare enorme riconoscenza e gratitudine mi sembra un'anticchia eccessivo. 

Forse, dico forse, ci siamo tutti un pò montati la capoccia. Personalmente so rimasto alle fregature di tanti anni e per me è oro colato aver visto questa Ternana negli ultimi due anni e mezzo. Poi te ripeto se qualcuno pensa che dovevamo vince tutte e tredici le partite basta da uno sguardo alla classifica e vede che squadre molto più attrezzate della nostra stanno facendo, più o meno, gli stessi punti. La risposta sta lì :) 

avanti Ternana. Che si tifa la maglia e non giocatori, società e allenatori ce lo siamo sempre detti tutti. Però ti dico questa dell'esonero del mister sinceramente a me ha colpito tanto, soprattutto per le modalità, le dinamiche e le tempistiche tutto qui

  • Upvote 2

Share this post


Link to post
Share on other sites
23 minuti fa, il professore ha scritto:

Ma infatti... 

Io capisco il lato umano (ci mancherebbe altro) e capisco la gratitudine (dovuta ovviamente)... ma certo non possiamo non ricordare che Lucarelli e' stato accontentato (per sua stessa ammissione) in tutto e per tutto.

Almeno questo Tutti dovrebbero riconoscerlo a Bandecchi, piaccia o non piaccia.

Sta cosa de fa sempre il finto tonto...

La questione non è se Bandux ha fatto o meno il massimo possibile per dare a Lucarelli la possibilità di giocarsi il campionato (secondo me, al di la di qualche buco in rosa, della mancanza di un "capo" tecnico all'altezza e della sua personale follia ha fatto il suo) o se ha il "diritto" di cambiare allenatore in corsa. E' ovvio che sia così.

Il fatto è che lo ha mandato via quando ancora è in piena corsa per andare in A, ha la squadra dalla sua, è adorato dalla piazza e non ha in mano un'alternativa all'altezza. Un comportamento da presidente de terza categoria.

Poi ci sarebbe la questione della gratitudine e di come il mister sia stato riconosciuto dalla gente come uno di noi, come uno di cui fidarsi che ci garantiva dalle porcherie che tutti noi ricordiamo (noi di una certa eta anche di più). Uno così non lo tratti come un dipendente qualsiasi della tua università perchè la Ternana non è un'azienda, la Ternana è di tutti, la Ternana siamo noi e lo siamo da tempo (ahinoi). E lo saremo anche quando lui deciderà di mollare e lo saremo finchè ce la faremo e poi sarà dei nostri figli. Mai di nessun altro.

Ma su questo so che non sei d'accordo.

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, ternano_84 ha scritto:

Lo sai...cecco è fatto così....oramai lo leggerai...dice sempre quello,il campionato è paragonato alla champions, e retrocederemo..

Scherzo cecco...😉

ci mancherebbe altro...io so un tranquillone, penso mi conoscete bene da questo punto di vista oramai ❤️

 

Speriamo bene. Io (cosa che mi accade di rado) sono pessimista questo giro, ma appunto, spero fortemente di sbagliarmi!

Share this post


Link to post
Share on other sites
3 minuti fa, Scoppea ha scritto:

Prof di Ternana se ne parla anche sui social e per questioni logistiche di commenti ne leggo un bel pò. Parto dal presupposto che ognuno è liberissimo di pensarla come vuole però essere felici di un esonero (magari non qui come giustamente dici te) di un allenatore a cui tocca portare enorme riconoscenza e gratitudine mi sembra un'anticchia eccessivo. 

Forse, dico forse, ci siamo tutti un pò montati la capoccia. Personalmente so rimasto alle fregature di tanti anni e per me è oro colato aver visto questa Ternana negli ultimi due anni e mezzo. Poi te ripeto se qualcuno pensa che dovevamo vince tutte e tredici le partite basta da uno sguardo alla classifica e vede che squadre molto più attrezzate della nostra stanno facendo, più o meno, gli stessi punti. La risposta sta lì :) 

avanti Ternana. Che si tifa la maglia e non giocatori, società e allenatori ce lo siamo sempre detti tutti. Però ti dico questa dell'esonero del mister sinceramente a me ha colpito tanto, soprattutto per le modalità, le dinamiche e le tempistiche tutto qui

Concordo con te.

Io, ad esempio, sono tutt'altro che felice.

Anche perché considero Lucarelli un buon tecnico, e gli saro' ovviamente grato (per sempre) per quello che ha fatto a Terni.

Poi ognuno ha le sue fisse.

Io, ad esempio, e l'ho detto più volte... sono rimasto molto deluso dal modo in cui (da un lato) richiamava l'importanza delle 5 componenti (e dall'altro) se inculava i giornalisti che facevano il loro lavoro.

Se io ti chiedo "come stanno gli infortunati" e tu mi dici "lo vedrai alle 18" non mi rispetti. Se io faccio "una riflessione sul modulo e poi una domanda", tu mi rispondi con garbo, non in modo infastidito... per non parlare di quello che ho visto nelle conferenze passate.

E grande mister, un grande uomo... ma per me e' spesso "supponente", e lo fa con i "più deboli" e non mi piace.

Ribadisco, non sono felice... ma il calcio e questo, e lo dobbiamo accettare.

  • Upvote 1
  • Downvote 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
11 minuti fa, polentaccio ha scritto:

Sta cosa de fa sempre il finto tonto...

La questione non è se Bandux ha fatto o meno il massimo possibile per dare a Lucarelli la possibilità di giocarsi il campionato (secondo me, al di la di qualche buco in rosa, della mancanza di un "capo" tecnico all'altezza e della sua personale follia ha fatto il suo) o se ha il "diritto" di cambiare allenatore in corsa. E' ovvio che sia così.

Il fatto è che lo ha mandato via quando ancora è in piena corsa per andare in A, ha la squadra dalla sua, è adorato dalla piazza e non ha in mano un'alternativa all'altezza. Un comportamento da presidente de terza categoria.

Poi ci sarebbe la questione della gratitudine e di come il mister sia stato riconosciuto dalla gente come uno di noi, come uno di cui fidarsi che ci garantiva dalle porcherie che tutti noi ricordiamo (noi di una certa eta anche di più). Uno così non lo tratti come un dipendente qualsiasi della tua università perchè la Ternana non è un'azienda, la Ternana è di tutti, la Ternana siamo noi e lo siamo da tempo (ahinoi). E lo saremo anche quando lui deciderà di mollare e lo saremo finchè ce la faremo e poi sarà dei nostri figli. Mai di nessun altro.

Ma su questo so che non sei d'accordo.

No no... capisco quello che dici.

Ma se ragioni così non lo dovresti mandare via mai. 

Nonostante la stima, Bandecchi pensa che più di questo Lucarelli non e' in grado di fare. E' che la squadra possa fare di più.

Sbaglia? Ha ragione? Non lo so... vedremo.

Sull'altro punto certo che la Ternana è la nostra, ci mancherebbe.

Proprio perché è la nostra vorrei vederla andare in A prima de... chiude l'occhi, ecco.

E per me Bandecchi, ad oggi, rappresenta la speranza di farlo. Poi se ne verrà un altro, proveremo con lui, che te dico.

 

  • Upvote 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
28 minuti fa, polentaccio ha scritto:

Sta cosa de fa sempre il finto tonto...

La questione non è se Bandux ha fatto o meno il massimo possibile per dare a Lucarelli la possibilità di giocarsi il campionato (secondo me, al di la di qualche buco in rosa, della mancanza di un "capo" tecnico all'altezza e della sua personale follia ha fatto il suo) o se ha il "diritto" di cambiare allenatore in corsa. E' ovvio che sia così.

Il fatto è che lo ha mandato via quando ancora è in piena corsa per andare in A, ha la squadra dalla sua, è adorato dalla piazza e non ha in mano un'alternativa all'altezza. Un comportamento da presidente de terza categoria.

Poi ci sarebbe la questione della gratitudine e di come il mister sia stato riconosciuto dalla gente come uno di noi, come uno di cui fidarsi che ci garantiva dalle porcherie che tutti noi ricordiamo (noi di una certa eta anche di più). Uno così non lo tratti come un dipendente qualsiasi della tua università perchè la Ternana non è un'azienda, la Ternana è di tutti, la Ternana siamo noi e lo siamo da tempo (ahinoi). E lo saremo anche quando lui deciderà di mollare e lo saremo finchè ce la faremo e poi sarà dei nostri figli. Mai di nessun altro.

Ma su questo so che non sei d'accordo.

Lettura ineccepibile 👏👏👏👏👏

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 ore fa, Cacafocu ha scritto:

Ah quindi prima della gara era nervoso perché sapeva di avere il posto a rischio. Mi pare invece che sostenevi che il suo nervosismo era solo frutto dell’ incompetenza e della “sciatteria” di chi stava in conferenza a fargli le domande. 

Ogni tanto la cazzata la spara, tocca capillo

  • Upvote 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
23 minuti fa, il professore ha scritto:

Concordo con te.

Io, ad esempio, sono tutt'altro che felice.

Anche perché considero Lucarelli un buon tecnico, e gli saro' ovviamente grato (per sempre) per quello che ha fatto a Terni.

Poi ognuno ha le sue fisse.

Io, ad esempio, e l'ho detto più volte... sono rimasto molto deluso dal modo in cui (da un lato) richiamava l'importanza delle 5 componenti (e dall'altro) se inculava i giornalisti che facevano il loro lavoro.

Se io ti chiedo "come stanno gli infortunati" e tu mi dici "lo vedrai alle 18" non mi rispetti. Se io faccio "una riflessione sul modulo e poi una domanda", tu mi rispondi con garbo, non in modo infastidito... per non parlare di quello che ho visto nelle conferenze passate.

E grande mister, un grande uomo... ma per me e' spesso "supponente", e lo fa con i "più deboli" e non mi piace.

Ribadisco, non sono felice... ma il calcio e questo, e lo dobbiamo accettare.

Ma se a Lucarelli gli vai rompendo i coglioni da luglio😂😂😂😂😂 e sostieni il "GRANDE" Leone. ce vole la faccia come il culo.

  • Upvote 2

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use. This site uses cookies to enhance the users' browsing experience and collect infomation about the site utilization. We use both technical cookies and third party cookies. If you continue browsing the site you accept the use of cookies; otherwise you can just leave the site.