Vai al contenuto
C'emo credutu

Serie C girone B

Messaggi raccomandati

4 ore fa, angelooo ha scritto:

 

Secondo me a calcio giocavano tutte molto meglio de noi anche nel momento d oro de st anno.

Semplicemente gli episodi c hanno sorriso tra sfortuna degli avversari (gol mangiati e tanti miracoli de iannarilli), qualche strizzata d occhio arbitrale e soprattutto tante tante vittorie arrivate su giocate estemporanee dei singoli.

Anche quando abbiamo vinto quasi mai abbiamo meritato (secondo me meritavamo appieno solo a Pesaro e a Monza).

C hanno sempre preso a pallate, e questo ha mascherato agli occhi de chi non capisce niente de pallone (tanti tifosi ma soprattutto la dirigenza) gli orrori de de Canio.

 

Poi è successo che le botte de culo hanno iniziato a sorridere anche agli avversari, Pordenone caso emblematico.

Gli arbitri hanno smesso de strizzatte l occhio.

I singoli de livello, chi per un motivo chi per un altro, hanno smesso de cerca la giocata che te cambia la partita e se so limitati a fa il compitino.

 

Ed il risultato so le 7 sconfitte... Ma ne meritavamo molte de più già da prima, solo chi voleva tapparsi gli occhi non l ha visto!!!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
2 ore fa, Fievel ha scritto:

Secondo me a calcio giocavano tutte molto meglio de noi anche nel momento d oro de st anno.

Semplicemente gli episodi c hanno sorriso tra sfortuna degli avversari (gol mangiati e tanti miracoli de iannarilli), qualche strizzata d occhio arbitrale e soprattutto tante tante vittorie arrivate su giocate estemporanee dei singoli.

Anche quando abbiamo vinto quasi mai abbiamo meritato (secondo me meritavamo appieno solo a Pesaro e a Monza).

C hanno sempre preso a pallate, e questo ha mascherato agli occhi de chi non capisce niente de pallone (tanti tifosi ma soprattutto la dirigenza) gli orrori de de Canio.

 

Poi è successo che le botte de culo hanno iniziato a sorridere anche agli avversari, Pordenone caso emblematico.

Gli arbitri hanno smesso de strizzatte l occhio.

I singoli de livello, chi per un motivo chi per un altro, hanno smesso de cerca la giocata che te cambia la partita e se so limitati a fa il compitino.

 

Ed il risultato so le 7 sconfitte... Ma ne meritavamo molte de più già da prima, solo chi voleva tapparsi gli occhi non l ha visto!!!

👏👏👏

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
2 ore fa, Fievel ha scritto:

Secondo me a calcio giocavano tutte molto meglio de noi anche nel momento d oro de st anno.

Semplicemente gli episodi c hanno sorriso tra sfortuna degli avversari (gol mangiati e tanti miracoli de iannarilli), qualche strizzata d occhio arbitrale e soprattutto tante tante vittorie arrivate su giocate estemporanee dei singoli.

Anche quando abbiamo vinto quasi mai abbiamo meritato (secondo me meritavamo appieno solo a Pesaro e a Monza).

C hanno sempre preso a pallate, e questo ha mascherato agli occhi de chi non capisce niente de pallone (tanti tifosi ma soprattutto la dirigenza) gli orrori de de Canio.

 

Poi è successo che le botte de culo hanno iniziato a sorridere anche agli avversari, Pordenone caso emblematico.

Gli arbitri hanno smesso de strizzatte l occhio.

I singoli de livello, chi per un motivo chi per un altro, hanno smesso de cerca la giocata che te cambia la partita e se so limitati a fa il compitino.

 

Ed il risultato so le 7 sconfitte... Ma ne meritavamo molte de più già da prima, solo chi voleva tapparsi gli occhi non l ha visto!!!

Concordo.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

La verità sta nel mezzo, siamo una modesta squadra di metà classifica, con delle ipotetiche ottime individualità, grazie alle quali abbiamo vinto, (alcune volte meritando, altre meno) diverse partite, e grazie alle quali eravamo ancorati ai primissimi posti, poi i geni hanno giocato un mese e mezzo a perdere ed ora siamo in una giusta posizione imbarazzante di classifica

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ternana - Primo allenamento per Boateng

Allenamento di ripresa per la Ternana, con Diakitè fermo, Hristov e Vantaggiato lavorano a parte. Primo allenamento anche per Kingsley Boateng, che si allena coi compagni dopo la firma del contratto arrivata venerdí.
Tornati stabilmente in gruppo anche Altobelli e Vives, che gioca anche tutta la partitella finale a campo ridotto.
Come di consueto, seduta ad altà intensità per la Ternana, per abituare la squadra ai ritmi alti richiesti da Calori.

 

 

Miracoolooooooo è resuscitato :D

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ho quasi visto tutte le partite e sinceramente sto gran gioco non l'ho visto neanche nelle altre 

L'unica partita dove siamo stati sopraffatti abbastanza nettamente è  stata la gara di andata contro la Feralpi e alla fine potevamo anche vince 

Al ritorno la stessa Feralpi mi ha dato l'impressione di essere una squadra di pellai che senza l'aiuto dell'arbitro non avrebbero vinto mai....per altro in vantaggio di due uomini non sono riusciti a far goal 

Lo stesso Pordenone ha vinto con un tiro e mezzo in porta....è  lì davanti perché hanno cambiato poco ,hanno fatto la preparazione a modino al conpleto ,hanno un buon allenstore e sono una squadra vera che lotta 

 e si aiuta

 (oltre che gli gira tutto bene e hanno avuto punti infortuni)...ma che giochi bene mi sembra un esagerazione bella e buona ...

I problemi nostri sono stati diversi...l'aver iniziato a giocare tardi con una squadra completamente nuova ,l'allenatore,il calcio mercato fatto di tanti doppioni gon la pancia piena percwuello che prendono e di poca gente di categoria e altro....in generale la solita gestione a cavolo della società 

Il bel gioco non c'entra nulla anzi spesso vincono le squadre più concrete ....a Terni me abbiamo vinti diversi di campionato così 

 

 

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

allora pare sicuro che zompano 4 squadre Pro Piacenza  Cuneo Matera e forse Lucchese

ma dico, hanno fatto una bella pensata a tagliare la C2 e mo' so gironi da 20 , 60 squadre che diverranno 56

se arrivassero a luglio a 54 (cosa probabile) faranno 3 gironi da 18

se in futuro calassero ancora fino a 48 je converebbe tornare a 2 gironi da 24 squadre ,con 5 promozioni di cui 2 dirette (cominceremmo a ragionare)

le squadre professionistiche in C secondo me caleranno ancora

Modificato da Lu Trejo

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
47 minuti fa, Lu Trejo ha scritto:

allora pare sicuro che zompano 4 squadre Pro Piacenza  Cuneo Matera e forse Lucchese

ma dico, hanno fatto una bella pensata a tagliare la C2 e mo' so gironi da 20 , 60 squadre che diverranno 56

se arrivassero a luglio a 54 (cosa probabile) faranno 3 gironi da 18

se in futuro calassero ancora fino a 48 je converebbe tornare a 2 gironi da 24 squadre ,con 5 promozioni di cui 2 dirette (cominceremmo a ragionare)

le squadre professionistiche in C secondo me caleranno ancora

È inevitabile. Comunque tre serie professionistiche sono quasi un lusso per qualsiasi nazione. Quattro quando c'era la C2 mi sa che le avevamo soltanto noi.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

A mio modestissimo avviso la soluzione piu' semplice e piu' di successo sarebbe semplicemente una C a girone unico, esattamente come la A e la B.

 

Sotto aggiungi 2 livelli alla attuale piramide:

Livello 4: una quarta serie semi-professionistica con 2 gironi.

Livello 5: un'interregionale dilettantistica con 4 gironi.

 

Per cercare di limitare ulteriormente la rottura de cojoni dei fallimenti in corso di stagione, o il fatto che alcune squadre smettono di pagare stipendi per mesi, falsando di fatto il campionato, va semplicemente aumentata la somma da presentare per le fideiussioni ad inizio stagione dalla cifra irrisoria di oggi (350 mila euro, se non sbaglio) fino a 1/5 milioni di euro. Dico "1/5" (ci sta una bella differenza tra 1 e 5) perche' non conosco con precisione i costi di una stagione di C, ma il punto e' che serve una cifra che per la stragrande maggioranza delle societa' copra tutte o quasi le spese di una stagione.

 

(E ovviamente bisogna che le fideiussioni siano di un istituto di credito super-affidabile, ad esempio uno a scelta da una lista con solo i 20 maggiori istituti di credito europei. E basta. Non puo' essere accettata la fideiussione dell'istituto Fantapincopallino del Kosovo).

 

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Voglio scrivere questo,arrivati in queste condizioni..fisiche/mentali..

Io c'ho paura da perde pure con la virtus Verona per come stiamo messi,cioè questi vincevano 3-1 fino al 90 con la triestina...poi partita folle ribaltata al 98 il 3-4...

Sarò lì al mio posto,ma col terrore e la rabbia,frustata da delusione e amarezza con l'incubo di non vincere più....

Che amarezza.....

Che fine che hai fatto ternana mia.

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Sapete quanto ne avrà Diakite per il polso? Assenza pesantissima per noi, soprattutto se calori non passa alla difesa a 4

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
38 minuti fa, Fievel ha scritto:

Sapete quanto ne avrà Diakite per il polso? Assenza pesantissima per noi, soprattutto se calori non passa alla difesa a 4

a forza de fasse le seghe su quillu biscione c'ha rimesso lu polso...eccolu là

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

infortunato anche palumbo.

ah, saranno ritirate le gigantografie del patron e presidente, mo si che sto più tranquillo, eeh si.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
On 2/7/2019 at 5:22 AM, Lu Cignale said:

A mio modestissimo avviso la soluzione piu' semplice e piu' di successo sarebbe semplicemente una C a girone unico, esattamente come la A e la B.

 

Sotto aggiungi 2 livelli alla attuale piramide:

Livello 4: una quarta serie semi-professionistica con 2 gironi.

Livello 5: un'interregionale dilettantistica con 4 gironi.

 

Per cercare di limitare ulteriormente la rottura de cojoni dei fallimenti in corso di stagione, o il fatto che alcune squadre smettono di pagare stipendi per mesi, falsando di fatto il campionato, va semplicemente aumentata la somma da presentare per le fideiussioni ad inizio stagione dalla cifra irrisoria di oggi (350 mila euro, se non sbaglio) fino a 1/5 milioni di euro. Dico "1/5" (ci sta una bella differenza tra 1 e 5) perche' non conosco con precisione i costi di una stagione di C, ma il punto e' che serve una cifra che per la stragrande maggioranza delle societa' copra tutte o quasi le spese di una stagione.

 

(E ovviamente bisogna che le fideiussioni siano di un istituto di credito super-affidabile, ad esempio uno a scelta da una lista con solo i 20 maggiori istituti di credito europei. E basta. Non puo' essere accettata la fideiussione dell'istituto Fantapincopallino del Kosovo).

 

 

Semplice e chiaro (vedi la Pieamide Inglese: https://it.m.wikipedia.org/wiki/Struttura_piramidale_delle_leghe_calcistiche_inglesi)

Pertanto incompatibile con l’Italia 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
1 ora fa, altoforno ha scritto:

a forza de fasse le seghe su quillu biscione c'ha rimesso lu polso...eccolu là

selvaggio e instancabile

 

Risultati immagini per tarzan fail gif

  • Haha 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
10 ore fa, classe86_ ha scritto:

infortunato anche palumbo.

ah, saranno ritirate le gigantografie del patron e presidente, mo si che sto più tranquillo, eeh si.

A sto punto potevano aspetta la retrocessione in D prima de fa sto ssforzo, hanno fatto 30...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
10 ore fa, classe86_ ha scritto:

infortunato anche palumbo.

ah, saranno ritirate le gigantografie del patron e presidente, mo si che sto più tranquillo, eeh si.

Anche queste delle gigantografie.....e' un altra perla nostrana! Che tristezza :(

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
1 ora fa, angelooo ha scritto:

Anche queste delle gigantografie.....e' un altra perla nostrana! Che tristezza :(

Comunque stanno a fa’ ride tutta Italia, litigano pure tra di loro su Facebook, speriamo almeno ch quillo che dice che i social sono una rovina per il tifo smetta lui per primo di intervenire. 

Che poi, io capisco le buone intenzioni da tifoso, ma c’ha un uso tutto sbagliato di internet, oltre che del centro coordinamento....stanno a fa’ figure pessime, come pensano di aggregare gente così?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
22 ore fa, Fievel ha scritto:

Sapete quanto ne avrà Diakite per il polso? Assenza pesantissima per noi, soprattutto se calori non passa alla difesa a 4

Dice convocato 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
20 ore fa, tigellone ha scritto:

 una C a girone unico,

anche 2 gironi ma poi sotto 8/10 gironi di D.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
5 minuti fa, Lu Cignale ha scritto:

Siamo 13esimi a pari punti col Gubbio.

Siamo a +7 dalla Giana terzultima.

 

e queste so' le buone notizie

  • Haha 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
On ‎2‎/‎9‎/‎2019 at 3:16 AM, Lu Trejo said:

anche 2 gironi ma poi sotto 8/10 gironi di D.

Rimango dell'idea che il modello inglese sia il migliore con 4 serie professionistiche a girone unico

20 in Serie A

24 in Serie B

24 in Serie C

24 in Serie D

TOTALE 92 squadre. 3 squadre vanno su e 3 vanno giu' tra ciascun livello. Coppa nazionale aperta a tutti, con turno unico e sorteggio libero.

Vedrai che un po' di interesse ritorna.

 

Da noi oggi abbiamo un totale di 20+19+60=99 squadre professionistiche ed il solito grande casino Italiota.

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
12 minutes ago, tigellone said:

Rimango dell'idea che il modello inglese sia il migliore con 4 serie professionistiche a girone unico

Noi, essendo meno ricchi degli inglesi, possiamo accontentarci di 3 serie professionistiche a girone unico. Una sessantina di squadre. Non sono poche.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
19 minutes ago, Lu Cignale said:

Noi, essendo meno ricchi degli inglesi, possiamo accontentarci di 3 serie professionistiche a girone unico. Una sessantina di squadre. Non sono poche.

In generale non so se l’Italia sia meno ricca dell’Inghilterra. Il calcio lo è perché mal gestito (confronta Premier League e Serie A).

comunque anche 3 sole serie pro a girone unico con 20+22+24=66 squadre sarebbero meglio del casino attuale con decine di società in crisi

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
7 hours ago, tigellone said:

comunque anche 3 sole serie pro a girone unico con 20+22+24=66 squadre sarebbero meglio del casino attuale con decine di società in crisi

appunto.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
1 minute ago, Il Conte di Collebertone said:

Pordenone in vantaggio con Burrai.

Siamo a -24 dal Pordenone ma ci mancano ancora 13 partite. Possiamo ancora sperare che vadano improvvisamente falliti. Loro e le altre 18 squadre del campionato.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
4 minuti fa, Lu Cignale ha scritto:

Siamo a -24 dal Pordenone ma ci mancano ancora 13 partite. Possiamo ancora sperare che vadano improvvisamente falliti. Loro e le altre 18 squadre del campionato.

Il senso del mio intervento è che ora mi aspetto il raddoppio di Candellone.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere un utente registrato per poter lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi Subito

Sei già registrato? Accedi da qui.

Accedi Adesso

×

Informazione Importante

Usando questo sito acconsenti ai nostri Termini D'uso. Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo sia cookie tecnici sia cookie di parti terze. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito.