Jump to content
Sign in to follow this  
Mike

Contestare serve alle fere?

Recommended Posts

Leggendo certi messaggi mi chiedo se la città di Terni merita la serie B e se per un Presidente vale la pena investire nella Ternana. Mi chiedo come mai il tifoso rossoverde nonostante la situazione (seppure gravissima) non è irrecuperabile già si arrende. Si perchè fare quello che qualcuno scrive in questo forum (aspra contestazione) significherebbe rappresentare un ostacolo ancora più grande per la squadra. Se non riescono a venire fuori dal tunnel in questo modo statene certi riuscirete a farli crollare definitvamente. E' questo che volete? Volete far giocare la Ternana in trasferta anche quando sta al Liberati? Volete farli sentire delle "merde" (in molti lo hanno scritto) e poi perdere la partita? Forse siete più soddisfatti così con zero punti ma con un po' di vandalismo?

In altre città si riesce a fare calcio perchè non c'è tutta questa pressione, non c'è tutta questa gente che rompe il cazzo. A Terni purtroppo se le cose vanno bene tutti fenomeni, tutti da serie A, quando c'è un momento di crisi tutti abbandonano la squadra. A proposito scommetto che molti di voi qualche mese fa dicevano: "Ma Agarini non capisce un cazzo. A Beretta scade il contratto a giugno e ancora non lo ha rinnovato". Ora per molti Beretta è da mandare via (un po' di coerenza please).

Pensate che i giocatori perdono volontariamente? Pensate che loro dentro gli spogliatoi erano contenti (Paci ad esempio piangeva)? Pensate che stanno facendo un dispetto a noi? Non ci avete capito un cazzo! Concludo ricordandovi (in molti hanno già dimenticato) che 5 mesi fa stavamo in serie C1 e che oggi possiamo restare in B, abbiamo ancora la possibilità di riprenderci. Sicuramente con l'aiuto di tutti sarebbe tutto più facile e la squadra avrebbe un avversario in meno da battere e una forza in più a proprio favore. Per concludere: sono stati ridicoli per 45 minuti. Anni fa la squadra era ridicola per molte partite e mi sembra che è stata sempre aiutata e anche lo scorso anno non ci sono state mai vere contestazioni. Perchè contestare adesso, quando la classifica ci permette ancora di guardare al futuro con ottimismo e soprattutto abbiamo un avversario abbordabile? Non voglio convincere nessuno ma difenderò sempre e comunque il mio pensiero a costo di essere l'unico a pensarla così. CONTESTARE non aiuta la squadra ma peggiora solo le cose. Non mi frega un cazzo di far sentire delle merde i giocatori, di insultarli. MI FREGA SOLO CHE LA TERNANA esce fuori da questo tunnel e fa punti e si salva! E per fare questo serve l'appoggio di tutti! FORZA FERE! SEMPRE E COMUNQUE AL TUO FIANCO!

Share this post


Link to post
Share on other sites

NON SONO D'ACCORDO CON TE. CRITICARLA IN QUESTO MOMENTO NON SIGNIFICA BUTTARE TUTTI A MARE, NON E' QUELLO IL NOSTRO SOGNO. SE LO FACCIAMO E SOLO PERCHE CI TENIAMO. SE NON ME NE FREGAVA NIENTE AVREI GIA' STRAPPATO L'ABBONAMENTO. TUTTI VOGLIAMO LA STESSA COSA.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Un conto è criticare, un conto è contestare... rispondi alle domande che ci sono nel messaggio iniziale e vediamo se ho ragione oppure no!

Share this post


Link to post
Share on other sites
NON BISONA RIPETERE L'ATTEGGIAMENTO BUONISTA DELL'ANNO SCORSO

Si però mi devi far capire una cosa: tu pensi veramente che contestando le cose migliorano? Pensi che la squadra gioca meglio senza l'apporto del pubblico? Pensi che loro perdono per fare un dispetto ai tifosi? Pensi che giocano male volontariamente? Pensi che farli giocare al Liberati in un clima da trasferta serve e vincere? Sei più contento a farli sentire delle merde con zero punti in campo o ad incitarli e vincere? Anzi contestando si potrebbe instaurare una sorta di contrapposizione tra squadre e tifosi che davvero potrebbe romprere del tutto il giocattolo...

Riflettete...

Share this post


Link to post
Share on other sites

mike visto che sai tutto, mi spieghi d'aversa che cosa j'ha potuto balenare in quella testa vuota quando ha dato una gomitata al loro attaccante?

 

solo un matto o un disonesto potrebbero comportarsi cosi'.

 

e il goal cacato clamorosamente?

 

...e' ovvio che rema contro.

Share this post


Link to post
Share on other sites

E NORMALE CHE HAI RAGIONE.

NON VOGLIO MINIMAMENTE PENSARE CHE I GIOCATORI REMINO CONTRO PERCHE SIGNIFICA REMARE CONTRO SE STESSI.

BERETTA PER ME E UN IGNORANTE E LO DICO DALLA 3/4 GIORNATA E CHI MI CONOSCE LO SA'.

 

IL NOSTRO FINE E LO STESSO, MA IL TUO MODO PER ARRIVARCI SECONDO ME NON E' GIUSTO. IN QUESTA SETTIMANA NON HO NESSUNA INTENZIONE DI SOSTENERE LA SQUADRA, ASPETTERO' LA SALERNITANA PER L'ENNESSIAMA PROVA D'APPELLO. POI DEVONO SCAPPA'.

 

COMUNQUE L'ANNO SCORSO SI FACEVANO I GLI STESSI ERRORI ED ABBIAMO VISTO CHE IL BUONISMO CHE CE STATO NON E SERVITO A NIENTE VEDIAMO SE CON ALTRI METODI SI PUO' ANDARE MEGLIO.

Share this post


Link to post
Share on other sites
mike visto che sai tutto, mi spieghi d'aversa che cosa j'ha potuto balenare in quella testa vuota quando ha dato una gomitata al loro attaccante?

 

solo un matto o un disonesto potrebbero comportarsi cosi'.

 

e il goal cacato clamorosamente?

 

...e' ovvio che rema contro.

D'Aversa è un imbecille. Era nervoso perchè stavamo perdendo perchè non riuscivamo a segnare e come è successo a Bari (reagisce di impulso) ha preferito senza pensarci mandare tutto a puttane con una gomitata cercando almeno di fargli male. Puo' anche darsi che l'avversario cercava già da quelche minuti di innervosirlo. Non voglio giustificarlo. Ha sbagliato e basta ma mica un giocatore gioca in malafede.

Se fosse come dici tu, perchè avrebbe aspettato la fine della partita? Si sarebbe fatto buttare fuori subito. O No?

 

Io parto dal presupposto che i giocatori che vanno in campo giocano sempre in buona fede. ANCHE PERCHè mi dovete spiegare che ci guadagna un giocatore ad essere espulso o giocare male???

Share this post


Link to post
Share on other sites

COME FAI AD ESSERE SICURO CHE IL TUO METODO RISOLVERA' LA CRISI, L'ANNO SCORSO NON MI SEMBRA CHE HA AVUTO UN BELL'EFFETTO.

Share this post


Link to post
Share on other sites

la mia e' solo una supposizione innanzitutto!!!!

 

d'aversa ha avuto dei grossi contrasti con beretta all'inizio del campionato, e all'inizio della partita si e' mangiato un gol fatto, giocando per tutta la stessa in maniera vergognosa.

 

lo scorso anno i nostri erano tranquilli pure a tre partite dalla fine quando trappa-bolchi sosteneva che bisognava fare solo 7 punti invece che piu' realisticamente 9 (p.ti che effettivamente andavano fatti per salvarsi)...

 

comunque noi sempre tranquilli, tranquilli, tanto ci salviamo...

e allora sapete come e' il detto?

 

AL SIGNOR TRANQUILLO JE SE SO SCOPATI LA MOGLIE!!! :)

Share this post


Link to post
Share on other sites

sono in sintonia con Mike!

a che serve intimidire i giocatori?

se lo fa un presidente o un direttore sportivo, magari gli da' una bella stroncata!

se lo fa un gruppo di tifosi? basta guardare alla storia, e non solo delle fere, non serve assolutamente a niente!

Rende solo più insostenibile una sconfitta come quella di domenica!

Si deve pensare che chi gestisce la squadra, chi gestisce l'allenatore, che gestisce la società sa quello che fa!

come possiamo sostiutuirci a una di queste figure!

altrimenti che ci andiamo a fare allo stadio! impicchiamoli al palo più alto tutti e togliamoci il pensiero!

Boh, forse abbiamo una concezione diversa del ruolo del tifoso!

io sono per TIFOSO_FIDUCIOSO (da non confondere con fiducioso-fesso)

fosre qualcuno è per il TIFOSO-MANAGER-ALLENATORE-CONOSCOloSPOGLIATOIO-EhoFATTOilCORSOaCOVERCIANO-e...

 

che cosè la tranquillità di un ambiente? ideale per avere una squadra vincente?...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Io so che la roma tre anni fa comincio' il campionato malissimo e perdendo in coppa italia contro l'atalanta. Tornarono a casa e furono gonfiati come zampogne, dopodiche' vinsero lo scudetto.

 

Quattro anni fa stesso discorso con le fere... tornarono a Terni me pare da Salerno e furono presi a cinghiate, ripeto: a cinghiate, e si salvarono.

 

L'anno scorso tutti buoni e cari a prenderci la sola finale...

 

qual'e' la cura giusta ???

 

Ieri un professionista non da un cazzotto ad un avversario, perche' nessuno mi leva dalla capoccia che quello o non e' un professionista o non e' in buona fede. In tutti e due i casi fuori dalla squadra!

Share this post


Link to post
Share on other sites
Io so che la roma tre anni fa comincio' il campionato malissimo e perdendo in coppa italia contro l'atalanta. Tornarono a casa e furono gonfiati come zampogne, dopodiche' vinsero lo scudetto.

 

Quattro anni fa stesso discorso con le fere... tornarono a Terni me pare da Salerno e furono presi a cinghiate, ripeto: a cinghiate, e si salvarono.

 

L'anno scorso tutti buoni e cari a prenderci la sola finale...

 

qual'e' la cura giusta ???

 

Ieri un professionista non da un cazzotto ad un avversario, perche' nessuno mi leva dalla capoccia che quello o non e' un professionista o non e' in buona fede. In tutti e due i casi fuori dalla squadra!

Si infatti la spuer-Roma di quell'anno aveva proprio bisogno di cinghiate!

Capello disse subito che non voleva rotture de cojoni, altrimenti se ne andava!

Quest'anno durante gli allenamenti pre-campionato, alcuni tifosi che assistevano, fischiarono Sartor perchè aveva sbagliato 2 cross, Capello andò da questi e se li inchiappettò!

Da Salerno le Fere tornarono salve! li presero a cinghiate per la gioia se ricordi bene! queste sono le cose che rendono un ambiente sereno appunto!

se un giocatore non sa stare calmo questo è un altro discorso, qui si parla di squadra, gioco, allenatore, società, non di un episodio o un singolo!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ma per favore:

lo dici proprio tu Mike: l'anno scrorso hanno giocato peggio e non gli abbiamo detto niente; APPUNTO L'ESPERIENZA IMPARA, MEGLIO PREVENIRE CHE CURARE!!!!!!!!!!

 

HANNO ROTTO IL CAZZO E GENTE COME D'AVERSA LO STA A ROMPE PER LA 2° VOLTA, QUINDI BASTA BUONISMO E GIU' CATTIVISMO!!!!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Damoje l'ultima prova d'appello....... stamoje vicino per i prossimi 90' e poi se le cose dovessero annà male je famo capì quanto semo boni e simpatici a Terni.........

 

Un appello...... prima di prendere una decisione (qualunque questa sia) ricordiamoci che se la Ternana retrocede noi annamo in C loro vanno a fa li belli da un'altra parte........

 

Ogni decisione va presa per il bene dei tifosi.............

Share this post


Link to post
Share on other sites

Non vorrei essere particolarmente pessimista, ma a ben riflettere a me pare che il rendimento di alcuni giocatori è caloto quando chi rappresenta la società nei rapporti con la stampa (ricordiamoci che la ternana NON ha un addetto stampa!!!) ha dichiarato che questa squadra non ha intenzioni di promozione, almeno per quest'anno....

Come ci siamo rimasti male noi tifosi, non potrebbe essere rimasto deluso pure qualche calciatore, che ora gioca demotivato ???

Secondo me chi ha affermato quelle cose ha fatto molto male: in 2 chiacchiere ha demoralizzato la piazza e (spero non sia così) demotivato qualche giocatore che invece sperava di poter fare la rincorsa alle prime della classe....

Di gente che cerca un "pronto riscatto" alla Ternana non ce ne sta poca, dopo questi fatti però si è vista sfuggire l'opportunità di detto possibile riscatto.

La mia vuople essere solo una ipotesi, può essere sbagliata!?!?

Share this post


Link to post
Share on other sites
Non vorrei essere particolarmente pessimista, ma a ben riflettere a me pare che il rendimento di alcuni giocatori è caloto quando chi rappresenta la società nei rapporti con la stampa (ricordiamoci che la ternana NON ha un addetto stampa!!!) ha dichiarato che questa squadra non ha intenzioni di promozione, almeno per quest'anno....

Come ci siamo rimasti male noi tifosi, non potrebbe essere rimasto deluso pure qualche calciatore, che ora gioca demotivato ???

Secondo me chi ha affermato quelle cose ha fatto molto male: in 2 chiacchiere ha demoralizzato la piazza e (spero non sia così) demotivato qualche giocatore che invece sperava di poter fare la rincorsa alle prime della classe....

Di gente che cerca un "pronto riscatto" alla Ternana non ce ne sta poca, dopo questi fatti però si è vista sfuggire l'opportunità di detto possibile riscatto.

La mia vuople essere solo una ipotesi, può essere sbagliata!?!?

Non mi sembra plausibile... i campionati non si sono MAI vinti con un buon addetto stampa. Qualcuno si ricorda il nome dell'addetto stampa di Inter, Juve, Milan, Roma...

Dai, secondo me i problemi sono altri e poi quelle dichiarazioni probabilmente sono state fatte con un altro intento e cioè di non caricare di troppe responsabilità i giocatori. Responsabilità che avrebbero avuto se si diceva: "puntiamo alla A". In ogni caso la società deve farsi sentire, in un modo o nell'altro.

Share this post


Link to post
Share on other sites

MA COME SI FA A FARE CALCIO A TERNI??????

ma chi cazzo si prenderà la briga -prossimamente- di venire a Terni dove ci sono una massa di cacac@zzi che alla prima difficoltà ne approfittano per sparare merda su tutto e tutti????

 

avete visto a Vicenza?? 8 partite ---> 4 punti: UN SOLO STRISCIONE: FUORI I COGLIONI società vicina al tecnico ed ora sono in zona promozione!!!

 

Ma ve la sentite veramente di buttare al vento tutto quello di buono fatto finora? di cacciare allenatore e ds.... e sentire i prossimi che arrivano dire: 'occorre programmare.... dateci tempo.... programma triennale...bla bla'!

 

Io credo che bisogna far sentire a questa squadra che l'ambiente è carico e che non si è disposti a tollelare oltre ma non 'ce ne passamo'.... contestare non paga.

Se riusciamo ad uscire dal periodo di crisi ci possiamo riprendere, acquisire tranquillità e gettare le basi per un buon gruppo...

o no?

 

P.S. Certo... se si perde con la Salernicana allora.... (SGRAAAAAAAATTTTT)

Share this post


Link to post
Share on other sites
Leggendo certi messaggi mi chiedo se la città di Terni merita la serie B e se per un Presidente vale la pena investire nella Ternana. Mi chiedo come mai il tifoso rossoverde nonostante la situazione (seppure gravissima) non è irrecuperabile già si arrende. Si perchè fare quello che qualcuno scrive in questo forum (aspra contestazione) significherebbe rappresentare un ostacolo ancora più grande per la squadra. Se non riescono a venire fuori dal tunnel in questo modo statene certi riuscirete a farli crollare definitvamente. E' questo che volete? Volete far giocare la Ternana in trasferta anche quando sta al Liberati? Volete farli sentire delle "merde" (in molti lo hanno scritto) e poi perdere la partita? Forse siete più soddisfatti così con zero punti ma con un po' di vandalismo?

In altre città si riesce a fare calcio perchè non c'è tutta questa pressione, non c'è tutta questa gente che rompe il cazzo. A Terni purtroppo se le cose vanno bene tutti fenomeni, tutti da serie A, quando c'è un momento di crisi tutti abbandonano la squadra. A proposito scommetto che molti di voi qualche mese fa dicevano: "Ma Agarini non capisce un cazzo. A Beretta scade il contratto a giugno e ancora non lo ha rinnovato". Ora per molti Beretta è da mandare via (un po' di coerenza please).

Pensate che i giocatori perdono volontariamente? Pensate che loro dentro gli spogliatoi erano contenti (Paci ad esempio piangeva)? Pensate che stanno facendo un dispetto a noi? Non ci avete capito un cazzo! Concludo ricordandovi (in molti hanno già dimenticato) che 5 mesi fa stavamo in serie C1 e che oggi possiamo restare in B, abbiamo ancora la possibilità di riprenderci. Sicuramente con l'aiuto di tutti sarebbe tutto più facile e la squadra avrebbe un avversario in meno da battere e una forza in più a proprio favore. Per concludere: sono stati ridicoli per 45 minuti. Anni fa la squadra era ridicola per molte partite e mi sembra che è stata sempre aiutata e anche lo scorso anno non ci sono state mai vere contestazioni. Perchè contestare adesso, quando la classifica ci permette ancora di guardare al futuro con ottimismo e soprattutto abbiamo un avversario abbordabile? Non voglio convincere nessuno ma difenderò sempre e comunque il mio pensiero a costo di essere l'unico a pensarla così. CONTESTARE non aiuta la squadra ma peggiora solo le cose. Non mi frega un cazzo di far sentire delle merde i giocatori, di insultarli. MI FREGA SOLO CHE LA TERNANA esce fuori da questo tunnel e fa punti e si salva! E per fare questo serve l'appoggio di tutti! FORZA FERE! SEMPRE E COMUNQUE AL TUO FIANCO!

Non sei l'unico a pensarla così tranquillo. Io è dai tempi di Terniweb che vado contro questa gentaccia. Comunque sappi che l'80% di questi che abbaiano contro la Ternana non c'erano a vedere Bastia-Ternana, Ternana-Marino e via dicendo. T'ho detto tutto.

Share this post


Link to post
Share on other sites
E NORMALE CHE HAI RAGIONE.

NON VOGLIO MINIMAMENTE PENSARE CHE I GIOCATORI REMINO CONTRO PERCHE SIGNIFICA REMARE CONTRO SE STESSI.

BERETTA PER ME E UN IGNORANTE E LO DICO DALLA 3/4 GIORNATA E CHI MI CONOSCE LO SA'.

 

IL NOSTRO FINE E LO STESSO, MA IL TUO MODO PER ARRIVARCI SECONDO ME NON E' GIUSTO. IN QUESTA SETTIMANA NON HO NESSUNA INTENZIONE DI SOSTENERE LA SQUADRA, ASPETTERO' LA SALERNITANA PER L'ENNESSIAMA PROVA D'APPELLO. POI DEVONO SCAPPA'.

 

COMUNQUE L'ANNO SCORSO SI FACEVANO I GLI STESSI ERRORI ED ABBIAMO VISTO CHE IL BUONISMO CHE CE STATO NON E SERVITO A NIENTE VEDIAMO SE CON ALTRI METODI SI PUO' ANDARE MEGLIO.

MA quale buonismo che avete rotto li cojoni per tutto l'anno, siete stati pure capaci de contestà quando due anni fa stavamo per andare in serie A, ma fateme il piacere va, almeno state zitti che è meglio.

Share this post


Link to post
Share on other sites

borgobè ci siamo spesso trovati in sintonia sulla difesa dei vari giocatori, ma sinceramente visto l'anno scorso come è andata a finire, adesso è meglio farsi sentire.

Nessuno dice di pestarli, bruciargli le makkine ecc.., ma semplicemente di farsi sentire un pochino, di fargli capire che cmq noi non siamo deficenti e che quindi vorremmo comprendere quali siano le ragioni di questo tracollo.

HAI RAGIONE SU BORGOBELLO CHE QUEST'ANNO POI E' TRA I POCHI DA SALVARE, ANZI E' DA FARGLI UN MONUMENTO PER QUELLO CHE STA FACENDO.

Ma alcuni signorini là dentro devono darci alcune spiegazioni.

Share this post


Link to post
Share on other sites
MA COME SI FA A FARE CALCIO A TERNI??????

ma chi cazzo si prenderà la briga -prossimamente- di venire a Terni dove ci sono una massa di cacac@zzi che alla prima difficoltà ne approfittano per sparare merda su tutto e tutti????

 

avete visto a Vicenza?? 8 partite ---> 4 punti: UN SOLO STRISCIONE: FUORI I COGLIONI società vicina al tecnico ed ora sono in zona promozione!!!

 

Ma ve la sentite veramente di buttare al vento tutto quello di buono fatto finora? di cacciare allenatore e ds.... e sentire i prossimi che arrivano dire: 'occorre programmare.... dateci tempo.... programma triennale...bla bla'!

 

Io credo che bisogna far sentire a questa squadra che l'ambiente è carico e che non si è disposti a tollelare oltre ma non 'ce ne passamo'.... contestare non paga.

Se riusciamo ad uscire dal periodo di crisi ci possiamo riprendere, acquisire tranquillità e gettare le basi per un buon gruppo...

o no?

 

P.S. Certo... se si perde con la Salernicana allora.... (SGRAAAAAAAATTTTT)

vedi amico mio, oggettivamente la situazione tra terni e vicenza e' estremamente diversa e te la spiego sperando che sarai d'accordo:

 

a vicenza c'e' una societa' preparata e gia' esperta per la serie A, sanno che significa programmazione, e cosa ben piu' importante hanno preso un allenatore che nei precedenti due anni, aveva vinto un campionato di C2 con lo spezia battendo il record di punti(00-01) e l'anno dopo arrivo' 2ndo dopo il livorno per pochissimo, dopo averlo adirittura battuto all'Ardenza nello scontro diretto, purtropppo Mandorlini perse i play-off contro la triestina che nella regular-season arrivo' sotto di 15 punti.

mandorlini e' un allenatore che per me rimane cmq un vincente e lo sta dimostrando quest'anno.

Il Vicenza squadra e' fatta da grossi giocatori che noi ce li sognamo, qualche nome?:bernardini.schwoch,margiotta,zanchetta,fissore(dell'inter),jeda,bordin(un vero uomo-guida).

Ha un direttore sportivo competente, Sagramola,che per anni ha calcato piazze importanti e non brescello,palazzolo,leffe,lecco,sarzana come il nostro.

Ha investito non tantissimo , ma bene, non cedendo come noi a prezzi stracciati i giocatori migliori(vedi noi con miccoli).

Era naturale che con una situazione ideale i risultati prima o poi sarebbero arrivati.

Non e' possibile quindi paragonare la nostra situazione a quella vicentina:

noi abbiamo un allenatore che in 6-7 anni di carriera ancora non ha mai avuto un successo che uno; calciatori che sono due anni che falliscono e stanno sotto le aspettative, aquisti che si sono dimostrati degni del loro palmares;un direttore sportivo che fino adesso ha solo indebolito la squadra e svuotato le casse societarie, una societa' assente e lontana dai problemi della squadra.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Continuate a NON capire.

 

Il vicenza e' una squadra che se un gruppo di giocatori prova pure per sbaglio a fare lo scemo, tipo: gruppetti, primedonne, protagonismo, paraventate all'allenatore, lì ti mandano in tribuna a vita e sei finito.

 

Qua a Terni tutti si sentono in grado di fare tutto , tanto la sfangano.

 

qui si perde con la pistoiese perche' tocca cacciare agostinelli, si prepara la sconfitta con la salernitana almeno cacciano fuori Beretta (e forse gioca di piu' zaniolo o qualche altro...)

 

Purtroppo la societa' e' troppo signora per fare il muso duro a sta massa di imbecilli iperpagati, che, nonostante intaschino fior di milioni hanno i nervi a pezzi e si fanno espellere per pura imbecillita'. TAGLIATE GLI STIPENDI E MANDATELI TUTTI A CORRERE IN MEZZO ALLA NEVE I LAVATIVI DELLA SQUADRA (NON TUTTI... MA TRE QUATTRO SI'!)

 

Undici leoni ce li hai se tutti e undici vogliono esserlo. basta un imbecille che non rema dalla stessa parte per rovinare il giocattolo.

 

Allora continuiamo a coccolare l'imbecille di turno, invece di fargli capire che se la societa' e' troppo buona, il pubblico no... Vero Borgobe'???

 

L'anno scorso continua a non contestare un cavolo e beccati la C1 con una partita di merda contro il Bari.. poi lamentiamoci degli altri, ma non dei nostri che manco a correre ce la facevano...

Share this post


Link to post
Share on other sites
Leggendo certi messaggi mi chiedo se la città di Terni merita la serie B e se per un Presidente vale la pena investire nella Ternana. Mi chiedo come mai il tifoso rossoverde nonostante la situazione (seppure gravissima) non è irrecuperabile già si arrende. Si perchè fare quello che qualcuno scrive in questo forum (aspra contestazione) significherebbe rappresentare un ostacolo ancora più grande per la squadra. Se non riescono a venire fuori dal tunnel in questo modo statene certi riuscirete a farli crollare definitvamente. E' questo che volete? Volete far giocare la Ternana in trasferta anche quando sta al Liberati? Volete farli sentire delle "merde" (in molti lo hanno scritto) e poi perdere la partita? Forse siete più soddisfatti così con zero punti ma con un po' di vandalismo?

In altre città si riesce a fare calcio perchè non c'è tutta questa pressione, non c'è tutta questa gente che rompe il cazzo. A Terni purtroppo se le cose vanno bene tutti fenomeni, tutti da serie A, quando c'è un momento di crisi tutti abbandonano la squadra. A proposito scommetto che molti di voi qualche mese fa dicevano: "Ma Agarini non capisce un cazzo. A Beretta scade il contratto a giugno e ancora non lo ha rinnovato". Ora per molti Beretta è da mandare via (un po' di coerenza please).

Pensate che i giocatori perdono volontariamente? Pensate che loro dentro gli spogliatoi erano contenti (Paci ad esempio piangeva)? Pensate che stanno facendo un dispetto a noi? Non ci avete capito un cazzo! Concludo ricordandovi (in molti hanno già dimenticato) che 5 mesi fa stavamo in serie C1 e che oggi possiamo restare in B, abbiamo ancora la possibilità di riprenderci. Sicuramente con l'aiuto di tutti sarebbe tutto più facile e la squadra avrebbe un avversario in meno da battere e una forza in più a proprio favore. Per concludere: sono stati ridicoli per 45 minuti. Anni fa la squadra era ridicola per molte partite e mi sembra che è stata sempre aiutata e anche lo scorso anno non ci sono state mai vere contestazioni. Perchè contestare adesso, quando la classifica ci permette ancora di guardare al futuro con ottimismo e soprattutto abbiamo un avversario abbordabile? Non voglio convincere nessuno ma difenderò sempre e comunque il mio pensiero a costo di essere l'unico a pensarla così. CONTESTARE non aiuta la squadra ma peggiora solo le cose. Non mi frega un cazzo di far sentire delle merde i giocatori, di insultarli. MI FREGA SOLO CHE LA TERNANA esce fuori da questo tunnel e fa punti e si salva! E per fare questo serve l'appoggio di tutti! FORZA FERE! SEMPRE E COMUNQUE AL TUO FIANCO!

Non sei l'unico a pensarla così tranquillo. Io è dai tempi di Terniweb che vado contro questa gentaccia. Comunque sappi che l'80% di questi che abbaiano contro la Ternana non c'erano a vedere Bastia-Ternana, Ternana-Marino e via dicendo. T'ho detto tutto.

SEI SEMPRE BRAVO A GENERALIZZARE.

Share this post


Link to post
Share on other sites
E NORMALE CHE HAI RAGIONE.

NON VOGLIO MINIMAMENTE PENSARE CHE I GIOCATORI REMINO CONTRO PERCHE SIGNIFICA REMARE CONTRO SE STESSI.

BERETTA PER ME E UN IGNORANTE E LO DICO DALLA 3/4 GIORNATA E CHI MI CONOSCE LO SA'.

 

IL NOSTRO FINE E LO STESSO, MA IL TUO MODO PER ARRIVARCI SECONDO ME NON E' GIUSTO. IN QUESTA SETTIMANA NON HO NESSUNA INTENZIONE DI SOSTENERE LA SQUADRA, ASPETTERO' LA SALERNITANA PER L'ENNESSIAMA PROVA D'APPELLO. POI DEVONO SCAPPA'.

 

COMUNQUE L'ANNO SCORSO SI FACEVANO I GLI STESSI ERRORI ED ABBIAMO VISTO CHE IL BUONISMO CHE CE STATO NON E SERVITO A NIENTE VEDIAMO SE CON ALTRI METODI SI PUO' ANDARE MEGLIO.

MA quale buonismo che avete rotto li cojoni per tutto l'anno, siete stati pure capaci de contestà quando due anni fa stavamo per andare in serie A, ma fateme il piacere va, almeno state zitti che è meglio.

ANCORA................

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this  

×

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use. This site uses cookies to enhance the users' browsing experience and collect infomation about the site utilization. We use both technical cookies and third party cookies. If you continue browsing the site you accept the use of cookies; otherwise you can just leave the site.