Jump to content
Hlvs

Un tema molto delicato.

Recommended Posts

NEL VICENTINO

Sesso con una 13enne, trentenne condannato con sconto: «Era amore»

L'accusa: lei succube. La difesa: consenziente, gli inviava messaggini. Escluso lo stupro su minore

 

VICENZA - Condannato per aver fatto sesso con una tredicenne ma non per stupro e con uno sconto di pena perché fra lui, 34 anni, e quella ragazzina tanto più giovane era «amore». Questa in sintesi la motivazione con cui il Tribunale di Vicenza ha condannato a un anno e 4 mesi Antonio Di Pascale, un macellaio vicentino per il quale l'accusa aveva chiesto cinque anni e mezzo di reclusione per violenza sessuale. I giudici - come riportano i quotidiani locali dopo il deposito delle motivazioni - hanno accolto la tesi difensiva dell'avvocato Teresa Ferrante, riconoscendo la «minore gravità».

 

LE POSIZIONI - Al processo la ragazzina disse che la loro storia era cominciata nel 2005 quando l'uomo la convinse a salire in auto e la indusse a un rapporto sessuale. Secondo l'accusa, dopo il rapporto la tredicenne divenne succube dell'uomo, tanto che la relazione proseguì per quattro mesi. La difesa invece ha sostenuto che lei era pienamente consenziente e inviava all'uomo «messaggini d'amore». I giudici hanno escluso lo stupro su minore (che prevede una pena fino a 12 anni di carcere) e hanno condannato l'uomo per atti sessuali con una minorenne (reato punito anche se la vittima è consenziente), ma concedendo le attenuanti generiche e della minore gravità perché l'imputato «è risultato coinvolto in un vero e proprio sentimento d'amore».

 

I GIUDICI - Per i giudici quindi la tredicenne era consapevole e consenziente. Del resto, lo stesso Di Pascale al processo ammise tutto e continuò ad affermare di essere follemente innamorato della giovanissima. I giudici hanno anche accertato che la relazione si era svolta in una atmosfera normale, se così si può dire, in cui il fidanzato colmava di attenzioni e gentilezze la sua ragazza. Una sentenza comunque che fa discutere, tanto che sono molte le posizioni contrarie alla decisione dei giudici tra cui quelle di psicologi e avvocati di associazioni per la tutela dei minori. Si attende ora l'appello per vedere se la sentenza sarà nuovamente ribaltata.

 

 

05 febbraio 2008

 

Da http://www.corriere.it/cronache/08_febbrai...3ba99c667.shtml

Share this post


Link to post
Share on other sites
una 13nne può, a modo suo, amare un trentaquattrenne.

 

è il contrario che non regge, non regge, non regge.

1286414[/snapback]

Effettivamente questa mi pare una riflessione non banale... ;)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Poiché stiamo parlando di una ragazza, quindi di una donna, la risposta è "sì", ma, al di là dell'esito giudiziario, non saprei dire nulla sul caso specifico.

 

Peraltro fa riflettere che un giudice possa arrogarsi il diritto di stabilire con sentenza cosa sia e cosa non sia "amore", pur tenendo presente che era suo dovere esprimersi, essendovi stata una palese violazione della legge penale.

 

Facciamo l'ipotesi contraria: se un 13enne avesse avuto un'esperienza di tal fatta con una 31enne, si sarebbe potuto dire lo stesso, sarebbe stato soltanto sesso o violenza? Difficile restare sulle generiche, obiettivamente non facile giudicare

Share this post


Link to post
Share on other sites

...legge è la legge..anche se fosse stata UNA trentaquattrenne verso UN tredicenne!

 

e poi, quantunque la ragazzina fosse stata consapevole e consenziente per davvero, c'è sempre un limite stabilito dalla legge (18 anni) oltre il quale non si può andare....sennò che ce

sta a fa'? :)

Share this post


Link to post
Share on other sites

nel 2003...ho mandato a puttane una storia d'amore molto importante x essermi infatuato (ricambiato) di una 17enne....sono convinto della purezza dei sentimenti nonostante un grande differenza di età..ma ahimè nn può durare...

Share this post


Link to post
Share on other sites
nel 2003...ho mandato a puttane una storia d'amore molto importante x essermi infatuato (ricambiato) di una 17enne....sono convinto della purezza dei sentimenti nonostante un grande differenza di età..ma ahimè nn può durare...

1286436[/snapback]

Ma 17 anni non sono tanti, se paragonati ai 13 del caso in questione... ;)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Io credo di si....dopotutto non è nè il primo nè l'ultimo caso...

 

(anche se ,come dice lubiondo,non capisco cosa può trovare un 34 in una 13....)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Visto come il 34enne ha abbordato la 13enne, allora può darsi che anche questo diventi amore:

 

Milano, infermiere violenta 84enne

L'abuso è avvenuto sul letto d'ospedale

Sarebbe stata stuprata sul suo letto d'ospedale. Vittima della violenza una donna di 84 anni. E' successo in una clinica privata di Milano. Ad abusare dell'anziana, come riporta l'edizione milanese del quotidiano Cronaca Qui, sarebbe stato un infermiere di 40 anni. Sulla vicenda indaga il pm Sandro Raimondi. L'uomo avrebbe violentato l'84enne dopo essersi avvicinato con la scusa di medicarla.

 

Accanto alla brandina della donna stava riposando un'altra anziana paziente che, in stato di semi-incoscienza, non si sarebbe accorta di quello che stava accadendo nella stanza. Dopo la violenza la vittima ha raccontato tutto a una parente che ha avvisato le forze dell'ordine.

 

Sembra che l'84enne, ancora sotto shock per l'accaduto, non abbia voluto sporgere denuncia, ma l'indagine sarebbe però scattata d'ufficio.

 

Dello stupratore finora nessuna traccia. Dopo la vicenda sarebbe riuscito a far perdere le proprie tracce.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Visto come il 34enne ha abbordato la 13enne, allora può darsi che anche questo diventi amore:

 

Milano, infermiere violenta 84enne

L'abuso è avvenuto sul letto d'ospedale

Sarebbe stata stuprata sul suo letto d'ospedale. Vittima della violenza una donna di 84 anni. E' successo in una clinica privata di Milano. Ad abusare dell'anziana, come riporta l'edizione milanese del quotidiano Cronaca Qui, sarebbe stato un infermiere di 40 anni. Sulla vicenda indaga il pm Sandro Raimondi. L'uomo avrebbe violentato l'84enne dopo essersi avvicinato con la scusa di medicarla.

 

Accanto alla brandina della donna stava riposando un'altra anziana paziente che, in stato di semi-incoscienza, non si sarebbe accorta di quello che stava accadendo nella stanza. Dopo la violenza la vittima ha raccontato tutto a una parente che ha avvisato le forze dell'ordine.

 

Sembra che l'84enne, ancora sotto shock per l'accaduto, non abbia voluto sporgere denuncia, ma l'indagine sarebbe però scattata d'ufficio.

 

Dello stupratore finora nessuna traccia. Dopo la vicenda sarebbe riuscito a far perdere le proprie tracce.

1286793[/snapback]

 

 

Questo è stupro....

Dunque se parliamo di "violenza" si esclude automaticamente qualsiasi forma d'amore....

 

ma se ci domandiamo se può esistere l'amore tra una persona di 13 anni ed una di 34 ti rispondo di si.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Visto come il 34enne ha abbordato la 13enne, allora può darsi che anche questo diventi amore:

 

Milano, infermiere violenta 84enne

L'abuso è avvenuto sul letto d'ospedale

Sarebbe stata stuprata sul suo letto d'ospedale. Vittima della violenza una donna di 84 anni. E' successo in una clinica privata di Milano. Ad abusare dell'anziana, come riporta l'edizione milanese del quotidiano Cronaca Qui, sarebbe stato un infermiere di 40 anni. Sulla vicenda indaga il pm Sandro Raimondi. L'uomo avrebbe violentato l'84enne dopo essersi avvicinato con la scusa di medicarla.

 

Accanto alla brandina della donna stava riposando un'altra anziana paziente che, in stato di semi-incoscienza, non si sarebbe accorta di quello che stava accadendo nella stanza. Dopo la violenza la vittima ha raccontato tutto a una parente che ha avvisato le forze dell'ordine.

 

Sembra che l'84enne, ancora sotto shock per l'accaduto, non abbia voluto sporgere denuncia, ma l'indagine sarebbe però scattata d'ufficio.

 

Dello stupratore finora nessuna traccia. Dopo la vicenda sarebbe riuscito a far perdere le proprie tracce.

1286793[/snapback]

 

 

Questo è stupro....

Dunque se parliamo di "violenza" si esclude automaticamente qualsiasi forma d'amore....

 

ma se ci domandiamo se può esistere l'amore tra una persona di 13 anni ed una di 34 ti rispondo di si.

1286796[/snapback]

 

Mi pare che nello specifico la storia sia cominciata in modo simile ;)

Share this post


Link to post
Share on other sites
Per tutti gli utenti del forum: 16 o 18? La legge stabilisce 16, sub condicione, no?

1286422[/snapback]

Se non sbaglio il reato a prescindere scatta sotto i 14 anni, sotto i 16 anni se c'è un rapporto gerarchico o di dipendenza fra maggiorenne e minorenne, al di sopra devi dimostrare che c'è stato il plagio, altrimenti ogni volta che un 19enne si fidanza con una 17enne scatterebbe la denuncia.

Gi avvocati sapranno essere più precisi.

 

Sapere se fra una 13enne e un 34enne può esserci amore è impossibile, ognuno è fatto a modo suo. Immagino però che possa anche accadere.

 

Io mi interrogherei di più sul diritto della legge di schematizzare e inquadrare i sentimenti delle persone.

Edited by ruber-viridis draco

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ma non diciamo cazzate :lol:

Amore sto cazzo! provo un po de compassione per il 34enne che s è dovuto adottà na regazzina pur de avecce qualcuna... una de 13 anni poi momenti non se distingue da un maschio... che mondo regà

Share this post


Link to post
Share on other sites
Ma non diciamo cazzate :lol:

Amore sto cazzo! provo un po de compassione per il 34enne che s è dovuto adottà na regazzina pur de avecce qualcuna... una de 13 anni poi momenti non se distingue da un maschio... che mondo regà

1286887[/snapback]

 

CE STA CERTA GENTE AL MONDO CHE SE SE METTE UNA PARRUCCA BIONDA SQUILLINO SE INCULEREBBERO PURE A LUI... FIGURAMOCE UNA DE 13 ANNI....

Share this post


Link to post
Share on other sites
Ma non diciamo cazzate :lol:

Amore sto cazzo! provo un po de compassione per il 34enne che s è dovuto adottà na regazzina pur de avecce qualcuna... una de 13 anni poi momenti non se distingue da un maschio... che mondo regà

1286887[/snapback]

 

CE STA CERTA GENTE AL MONDO CHE SE SE METTE UNA PARRUCCA BIONDA SQUILLINO SE INCULEREBBERO PURE A LUI... FIGURAMOCE UNA DE 13 ANNI....

1286898[/snapback]

 

Ah ne so sicuro, ma grazie a dio esistono gli strumenti dell emarginazione, dell umiliazione e delle legnate :lol:

Share this post


Link to post
Share on other sites
savè chi hai puntato???le 13enni none!!!da li 15 in su tho detto pkd!!!

 

stu piedofilu!!! :lol:  :lol:  :lol:

1287433[/snapback]

Non posso dirlo... :P

Share this post


Link to post
Share on other sites

Sicuramente senza ombra di dubbio una persona matura non dovrebbe ragionare con il coso in mezzo alle gambe.

Doveva trattenersi e lasciarla stare oppure raccontare il tutto ai suoi genitori che avrebbero provveduto .

Share this post


Link to post
Share on other sites
:blink: sicuramende quillo c'ha che problema de' capoccia.....

 

che se po' risolve naturalmente co' na bella mannara

 

andro che amore....stu' depravato

1287496[/snapback]

 

 

:ola::ola::ola::ola::ola:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use. This site uses cookies to enhance the users' browsing experience and collect infomation about the site utilization. We use both technical cookies and third party cookies. If you continue browsing the site you accept the use of cookies; otherwise you can just leave the site.