Jump to content
Sign in to follow this  
Ciacca pescolle

Depeche Mode

Recommended Posts

Io stavo alla Montemario, sono arrivato a Roma verso le 20,30 e non ho trovato traffico. Forse perchè era quasi l'ora di inizio del concerto, comunque ho anche parcheggiato vicino, a una decina di minuti a piedi dall'ingresso.

Concerto bello, sottoscrivo che Just Can't Get Enough è stato il momento più divertente, pezzi preferiti che hanno suonato Policy of Truth e Never Let Me Down Again.

Avrei voluto sentire In Your Room e magari anche Behind The Wheel.

Quanti spettatori c'erano? Io direi circa 60/70 mila.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Considerazioni:

1. I Depeche mode sono il gruppo perfetto, sia musicalmente che umanamente

2. Dave Gahan ha un carisma che gli permetterebbe di avere folle adoranti ai piedi anche se sul palco scorreggiasse

3. momento più divertente, banalmente, Just canìt get enough anche se non riuscirò mai a spiegarmi come sia possibile siano stati loro a scriverla

4. momento più emozionante Shake the disease fatta solamente con piano e voce, decisamente più bella dell'originale

5. di contro, rosicata più grossa Home che non hanno fatto e che hanno fatto per quelli di milano..merde! (non ce l'ho coi milanesi, è una esclamazione francese di disappunto..forse)

6. discutibile la scelta di far aprire il concerto ad una specie di cover band dei Depeche mode

7. i venditori di ceres che giravano per lo stadio sono stati uno degli eventi più nefasti del dopoguerra

8. il traffico di Roma mi potrebbe far diventare eroinomane nel giro di un paio di mesi

9. mi spiace non aver trovato voi rossoverdi ma era il primo concerto che facevo all'olimpico e mi sono piuttosto incartato a livello organizzativo (e si che di concerti ne ho visti tanti..)

 

ad ogni modo veramente uno spettacolo :)

2298632[/snapback]

 

16 messaggi 15 chiamate.....e ho scoperto che eravamo proprio vicini.....le Ceres nelle bottiglie di plastica....io ero gia' preparato a questa cosa...nel 2010 all'Olimpico concerto degli U2....erano gia' presenti......cmq grandissimo concerto e gruppo in splendida forma, non oso immaginare con la scaletta del 2009 quello che sarebbe potuto venire fuori. Un insieme di emozioni, brividi, colpi di scena....DEPECHE MODE TUTTA LA VITA!

Oh Sa' t'aspetto ad Assisi!

2298962[/snapback]

Per curiosità: quanto ve le hanno messe le biire?

A San Siro qualche settimana fa per i Bon Jovi, una heineken in bottiglia di plastica 7 euro

Un gorbo e un sasso

Share this post


Link to post
Share on other sites
Considerazioni:

1. I Depeche mode sono il gruppo perfetto, sia musicalmente che umanamente

2. Dave Gahan ha un carisma che gli permetterebbe di avere folle adoranti ai piedi anche se sul palco scorreggiasse

3. momento più divertente, banalmente, Just canìt get enough anche se non riuscirò mai a spiegarmi come sia possibile siano stati loro a scriverla

4. momento più emozionante Shake the disease fatta solamente con piano e voce, decisamente più bella dell'originale

5. di contro, rosicata più grossa Home che non hanno fatto e che hanno fatto per quelli di milano..merde! (non ce l'ho coi milanesi, è una esclamazione francese di disappunto..forse)

6. discutibile la scelta di far aprire il concerto ad una specie di cover band dei Depeche mode

7. i venditori di ceres che giravano per lo stadio sono stati uno degli eventi più nefasti del dopoguerra

8. il traffico di Roma mi potrebbe far diventare eroinomane nel giro di un paio di mesi

9. mi spiace non aver trovato voi rossoverdi ma era il primo concerto che facevo all'olimpico e mi sono piuttosto incartato a livello organizzativo (e si che di concerti ne ho visti tanti..)

 

ad ogni modo veramente uno spettacolo :)

2298632[/snapback]

 

16 messaggi 15 chiamate.....e ho scoperto che eravamo proprio vicini.....le Ceres nelle bottiglie di plastica....io ero gia' preparato a questa cosa...nel 2010 all'Olimpico concerto degli U2....erano gia' presenti......cmq grandissimo concerto e gruppo in splendida forma, non oso immaginare con la scaletta del 2009 quello che sarebbe potuto venire fuori. Un insieme di emozioni, brividi, colpi di scena....DEPECHE MODE TUTTA LA VITA!

Oh Sa' t'aspetto ad Assisi!

2298962[/snapback]

Per curiosità: quanto ve le hanno messe le biire?

A San Siro qualche settimana fa per i Bon Jovi, una heineken in bottiglia di plastica 7 euro

Un gorbo e un sasso

2299183[/snapback]

Mi sembra che chiedessero 5 euro.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Considerazioni:

1. I Depeche mode sono il gruppo perfetto, sia musicalmente che umanamente

2. Dave Gahan ha un carisma che gli permetterebbe di avere folle adoranti ai piedi anche se sul palco scorreggiasse

3. momento più divertente, banalmente, Just canìt get enough anche se non riuscirò mai a spiegarmi come sia possibile siano stati loro a scriverla

4. momento più emozionante Shake the disease fatta solamente con piano e voce, decisamente più bella dell'originale

5. di contro, rosicata più grossa Home che non hanno fatto e che hanno fatto per quelli di milano..merde! (non ce l'ho coi milanesi, è una esclamazione francese di disappunto..forse)

6. discutibile la scelta di far aprire il concerto ad una specie di cover band dei Depeche mode

7. i venditori di ceres che giravano per lo stadio sono stati uno degli eventi più nefasti del dopoguerra

8. il traffico di Roma mi potrebbe far diventare eroinomane nel giro di un paio di mesi

9. mi spiace non aver trovato voi rossoverdi ma era il primo concerto che facevo all'olimpico e mi sono piuttosto incartato a livello organizzativo (e si che di concerti ne ho visti tanti..)

 

ad ogni modo veramente uno spettacolo :)

2298632[/snapback]

 

16 messaggi 15 chiamate.....e ho scoperto che eravamo proprio vicini.....le Ceres nelle bottiglie di plastica....io ero gia' preparato a questa cosa...nel 2010 all'Olimpico concerto degli U2....erano gia' presenti......cmq grandissimo concerto e gruppo in splendida forma, non oso immaginare con la scaletta del 2009 quello che sarebbe potuto venire fuori. Un insieme di emozioni, brividi, colpi di scena....DEPECHE MODE TUTTA LA VITA!

Oh Sa' t'aspetto ad Assisi!

2298962[/snapback]

Per curiosità: quanto ve le hanno messe le biire?

A San Siro qualche settimana fa per i Bon Jovi, una heineken in bottiglia di plastica 7 euro

Un gorbo e un sasso

2299183[/snapback]

Mi sembra che chiedessero 5 euro.

2299220[/snapback]

 

confermo le 5 euro, se ne avessero chieste 7 non mi sarei ubriacato o, più probabilmente, mi sarei ridotto sul lastrico :lol:

Share this post


Link to post
Share on other sites
Considerazioni:

1. I Depeche mode sono il gruppo perfetto, sia musicalmente che umanamente

2. Dave Gahan ha un carisma che gli permetterebbe di avere folle adoranti ai piedi anche se sul palco scorreggiasse

3. momento più divertente, banalmente, Just canìt get enough anche se non riuscirò mai a spiegarmi come sia possibile siano stati loro a scriverla

4. momento più emozionante Shake the disease fatta solamente con piano e voce, decisamente più bella dell'originale

5. di contro, rosicata più grossa Home che non hanno fatto e che hanno fatto per quelli di milano..merde! (non ce l'ho coi milanesi, è una esclamazione francese di disappunto..forse)

6. discutibile la scelta di far aprire il concerto ad una specie di cover band dei Depeche mode

7. i venditori di ceres che giravano per lo stadio sono stati uno degli eventi più nefasti del dopoguerra

8. il traffico di Roma mi potrebbe far diventare eroinomane nel giro di un paio di mesi

9. mi spiace non aver trovato voi rossoverdi ma era il primo concerto che facevo all'olimpico e mi sono piuttosto incartato a livello organizzativo (e si che di concerti ne ho visti tanti..)

 

ad ogni modo veramente uno spettacolo :)

2298632[/snapback]

 

1. Confermo

2. Sottoscrivo

3. Si, ma anche Soothe My Soul è stato divertente

4. Preciso!

5. Io invece non capisco perchè non abbiano fatto nulla di Sounds of the Universe... tu ne sai qualcosa?

6. Ma intendi i Motel Connection o Matthew Dear? Perchè quest'ultimo ha un suo perchè... anche se non mi ha esaltato.

7. Assurdi... fortuna avevo le lattine di Peroni nello zainetto con i ghiaccioli! :lol:

8. Ormai sono diventato esperto, dopo 10 minuti ero in tangenziale! :D

9. In mezzo a 60.000 era impossibile muoversi!

2299042[/snapback]

 

parlavo di Matthew Dear ma ero convinto si trattasse dei Chvrch (che invece hanno aperto a Milano), eppure qualcosina di Matthew Dear l'avevo ascoltata e in effetti non era male.

il problema è che i suoni e anche l'abbigliamento mi sono sembrati un po' troppo affini ai Depeche...

ma era più una battuta che altro, in quel momento ero troppo impegnato a non riuscire a trovare Matteo :lol::ph34r:

 

il traffico l'ho trovato soprattutto per uscire da Roma ma era anche sabato sera, probabilmente ci poteva stare, in ogni caso, se dovessi andare per un qualsiasi motivo a vivere a Roma, chiederò di te per salvarmi dall'eroina :D

 

quel cazzone di Materazzi l'ho visto quando entrava dall'ingresso riservato, 'ngorbu per lui!

 

se ritorno a mettere un po' di musica a Spoleto e passate vi prometto almeno un paio di pezzi dei Depeche :)

Share this post


Link to post
Share on other sites
Io stavo alla Montemario, sono arrivato a Roma verso le 20,30 e non ho trovato traffico. Forse perchè era quasi l'ora di inizio del concerto, comunque ho anche parcheggiato vicino, a una decina di minuti a piedi dall'ingresso.

Concerto bello, sottoscrivo che Just Can't Get Enough è stato il momento più divertente, pezzi preferiti che hanno suonato Policy of Truth e Never Let Me Down Again.

Avrei voluto sentire In Your Room e magari anche Behind The Wheel.

Quanti spettatori c'erano? Io direi circa 60/70 mila.

2299151[/snapback]

 

 

sui 70.000. Stripped...everything counts...behind the wheel.....strangelove....it's no good...Blasphemous Rumours....Master and Servant...people are people...dream on......freelove.....suffer well.....home.....ma quante ce ne stanno che non ne hanno fatte!!!!

Share this post


Link to post
Share on other sites
Presi i biglietti per Torino 18/02/2014...beh via!

2320924[/snapback]

 

Io volevo prende i biglietti x bologna ma so rimasti i parterre a 105 € cadauno!!

Share this post


Link to post
Share on other sites

anzi, mi sa che a noi son costati qualcosetta di più :(

Mi spiegate poi una cosa? Io sul bifglietto leggo €54....vuol dire che tutto il resto è lucro di chi me li vende? Mortacci, manco i bagarini.....

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ieri c'ero grandissimo concerto, mdma speriamo di rivedersi da qualche parte in giro per qualche concerto, io mi faccio i chemicalbros a luglio (mi pare ci conoscemmo ad un loro concerto...).

Mi ricollego al tuo post sul concerto romano dei depeche mode del 2013...mi sono davvero divertito, bel concerto grande gruppo....53000 presenti....

I punti 1,2,8,9 come sopra.

 

Ma soprattutto questa:

 

"confermo le 5 euro, se ne avessero chieste 7 non mi sarei ubriacato o, più probabilmente, mi sarei ridotto sul lastrico "

 

Alla fine....una svagonata di ceres, nemmeno ricordo quante.... B-)B-)B-)B-)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ieri c'ero grandissimo concerto, mdma speriamo di rivedersi da qualche parte in giro per qualche concerto, io mi faccio i chemicalbros a luglio (mi pare ci conoscemmo ad un loro concerto...).

Mi ricollego al tuo post sul concerto romano dei depeche mode del 2013...mi sono davvero divertito, bel concerto grande gruppo....53000 presenti....

I punti 1,2,8,9 come sopra.

 

Ma soprattutto questa:

 

"confermo le 5 euro, se ne avessero chieste 7 non mi sarei ubriacato o, più probabilmente, mi sarei ridotto sul lastrico "

 

Alla fine....una svagonata di ceres, nemmeno ricordo quante.... B-)B-)B-)B-)

 

Riassumo il mio concerto in una frase sola......Simo' ( un amico mio) ma xche Everything Counts non l'hanno fatta?....

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this  

×

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use. This site uses cookies to enhance the users' browsing experience and collect infomation about the site utilization. We use both technical cookies and third party cookies. If you continue browsing the site you accept the use of cookies; otherwise you can just leave the site.