Jump to content
adriatico

EURO 2020 (nel 2021)

Recommended Posts

7 minuti fa, otap ha scritto:

Bonucci ha detto anche "Ce lo succhiano" prima della simpatica cosa della pasta. E ovviamente non lo dice nessuno perché non è il momento di dire e/o scrivere cose che possano danneggiare l'immagine della perfetta Italia che sta costruendo il Presidente del Consiglio. 

Il Principe William non ha accolto formalmente Mattarella per i complimenti.
Non conosco il protocollo però se avesse vinto l’Inghilterra avremmo visto Mattarella andare a complimentarsi con William.

 

Bonucci non mi piace come persona però dopo che ti fischiano l’inno, fischi ogni volta che prendi palla per intimorirti ci sta 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Adesso, altoforno ha scritto:

vabbè però questo è comprensibile, nella stessa ottica in cui il simpatico O'Malley dice che nel calcio ci sono le bestie.

Se loro sono i Tre Leoni, non è che noi potevamo andare a Wembley a fare gli agnellini.

Non siamo la Danimarca, sorry...

Sono stati loro a caricare la partita, i nostri per portare a casa la Coppa potevano fare solo quello che hanno fatto, lottare con ferocia, e non era affatto facile.

Quindi, loro hanno fischiato l'inno e adesso "ce lo succhiano"😂

Mi sembra che ci sia un certo equilibrio...come scrivevo ieri i comportamenti antisportivi si ritorcono sempre contro chi li compie (anche contro gli Italiani, ovviamente, se si comportano male).

Tutto perfettamente chiaro e ragionevole quanto dici: azione e reazione. A me urta fortemente il clima di anti-inglesismo che si è creato e che ha una matrice chiaramente politica, dovuta alla Brexit. La presidente della UE che si sente in obbligo di dire che tiferà Italia, ad esempio. Il presidente dell'Emilia Romagna che, sulla pagina FB, festeggia la vittoria scrivendo "Brexit". Sono noioso, lo so. Ma mi hanno rotto il cazzo: non ultima la Lucarelli che prende per il culo George, un bambino. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Adesso, otap ha scritto:

Tutto perfettamente chiaro e ragionevole quanto dici: azione e reazione. A me urta fortemente il clima di anti-inglesismo che si è creato e che ha una matrice chiaramente politica, dovuta alla Brexit. La presidente della UE che si sente in obbligo di dire che tiferà Italia, ad esempio. Il presidente dell'Emilia Romagna che, sulla pagina FB, festeggia la vittoria scrivendo "Brexit". Sono noioso, lo so. Ma mi hanno rotto il cazzo: non ultima la Lucarelli che prende per il culo George, un bambino. 

sì le connotazioni politiche e le forzature sono sempre sgradevoli.

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 minuti fa, fogueres ha scritto:

Il Principe William non ha accolto formalmente Mattarella per i complimenti.
Non conosco il protocollo però se avesse vinto l’Inghilterra avremmo visto Mattarella andare a complimentarsi con William.

 

Bonucci non mi piace come persona però dopo che ti fischiano l’inno, fischi ogni volta che prendi palla per intimorirti ci sta 

Ecco. Non conosci il protocollo. Tutto deciso dall'UEFA, in cui i reali non hanno influenza. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
3 minuti fa, fogueres ha scritto:

Il Principe William non ha accolto formalmente Mattarella per i complimenti.
Non conosco il protocollo però se avesse vinto l’Inghilterra avremmo visto Mattarella andare a complimentarsi con William.

 

Bonucci non mi piace come persona però dopo che ti fischiano l’inno, fischi ogni volta che prendi palla per intimorirti ci sta 

Infatti questo comportamento molto poco regale del secondo in linea di successione al trono ho notato anche io, e scrivevo ieri che secondo me è stato lo sgarbo più grave fatto l'altra sera.

Sul discorso di Bonucci concordo, l'ho scritto sopra.

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 minuto fa, otap ha scritto:

Ecco. Non conosci il protocollo. Tutto deciso dall'UEFA, in cui i reali non hanno influenza. 

vabbè ma insomma...diciamo che comunque non è stato il massimo.

credo che William, se avesse voluto, avrebbe potuto indurre l'UEFA a modificare almeno in parte il protocollo.

Non credo che sia uno che non viene ascoltato da Ceferin se gli chiede qualcosa...

Share this post


Link to post
Share on other sites
6 minuti fa, altoforno ha scritto:

vabbè ma insomma...diciamo che comunque non è stato il massimo.

credo che William, se avesse voluto, avrebbe potuto indurre l'UEFA a modificare almeno in parte il protocollo.

Non credo che sia uno che non viene ascoltato da Ceferin se gli chiede qualcosa...

Non hanno fatto nemmeno scendere Mattarella a premiare l'Italia. De che parlamo? :unsure:

Share this post


Link to post
Share on other sites
4 ore fa, FURIOUS ha scritto:

Tutta 'sta pugnetta quando bastava se la prendessero con l'unico vero responsabile della sconfitta delle merde inglesi: Southgate.

Cazzo fai entrare due ragazzini al 119' minuto per battere 2 rigori in una finale... Io non l'ho detto a voce alta domenica, ma l'ho pensato: se entrano così, a freddo, sbagliano entrambi i rigori.

 

Tiè, e mo magnate la merda.

 

4 ore fa, lu Fraportanu ha scritto:

Concordo totalmente.....tradito dalla sua spocchia e presunta superiorità tipica inglese....ha fatto entrare due sbarbatelli per dimostrare “vedete, da noi anche chi è giovane inesperto può farcela....siamo inglesi!!”....

invece se l’è presa sonoramente ne lu bocchettone de lu culo!

non per rivalutare southgate, che comunque non sta simpatico manco a me, ma in inghilterra hanno caricato la partita all'inverosimile, come se l'avessero già vinta. e infatti una squadra parecchio forte sulla carta s'è cagata sotto dopo il gol e gli sono tremate sempre più le gambe per il resto della partita. mai la frase "tutta colpa di quel gol a freddo" fu più azzeccata, perché gli ha tolto la concentrazione. inoltre rushford e sancho non sono proprio alle prime armi, anzi, come ha già scritto fogueres la cazzata di southgate è stata proprio quella di non aver fatto praticamente mai giocare proprio uno come sancho, che a centrocampo ci avrebbe fatto malissimo...

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, otap ha scritto:

Smaltita la sbornia del post-partita, me so' leggermente rotto i coglioni di questo anti-anglismo militante. 

Concordo.. Tra l'altro è un popolo che ho sempre stimato molto... Poi sono 60 milioni, qualche decina di migliaia di coglioni ci stanno per forza. 

Non sono scaramantici, si sa è quindi quando fanno gli sboroni è perdono ci si gode di più. 

Ma è nella loro natura fare così.. 

Io quando domenica ho visto il titolo della Gazzetta (fateli azzurri) ho ripensato ad uno spennateli del giorno di Italia Francia e mi sono scorticato i coglioni

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 ore fa, adriatico ha scritto:

Di la verità... Non l'hai vista la finale Spagna 🇪🇸 Olanda? 

Perché, non andò così??? 🤣🤣

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, BuFERA ha scritto:

 

non per rivalutare southgate, che comunque non sta simpatico manco a me, ma in inghilterra hanno caricato la partita all'inverosimile, come se l'avessero già vinta. e infatti una squadra parecchio forte sulla carta s'è cagata sotto dopo il gol e gli sono tremate sempre più le gambe per il resto della partita. mai la frase "tutta colpa di quel gol a freddo" fu più azzeccata, perché gli ha tolto la concentrazione. inoltre rushford e sancho non sono proprio alle prime armi, anzi, come ha già scritto fogueres la cazzata di southgate è stata proprio quella di non aver fatto praticamente mai giocare proprio uno come sancho, che a centrocampo ci avrebbe fatto malissimo...

Lo sai bene tu e se lo chiederanno in Germania.Sancho ha fatto le scintille con Haaland al Borussia Dortmund ed è quotatissimo. 
Fra l’altro ex Man City

Share this post


Link to post
Share on other sites
13 minuti fa, angelooo ha scritto:

Perché, non andò così??? 🤣🤣

Non segnò su rigore Iniesta.. Però per il resto è tutto abbastanza realistico.. 😁

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 ore fa, altoforno ha scritto:

 

 

Ma sì avete ragione, è ora di farla finita e godersi la Coppa (in faccia😂).

Ammetto che l'articolo del giornalista inglese (O'Malley però mi ricorda più Dublino, mah...) è molto simpatico.

Come dice lui, fino alla prossima partita li possiamo sopportare...fino al prossimo presuntuosissimo It's coming home che, speriamo, si trasformerà di nuovo in coming Rome😂

E' stata una battaglia, come era giusto che fosse, e hanno vinto i più forti, quelli che in quella serata sono stati i più forti.

Se non avessimo avuto quel clima da Battaglia d'Inghilterra, non sarebbe stata tanto divertente ed epica questa vittoria.

Anche loro (giocatori e tifosi avversari) hanno contributo a rendere storica la nostra vittoria....48 ore dopo riconosco l'onore delle armi agli sconfitti.

Ma come ha detto Bonucci...ne devono mangiare ancora tanta di pastasciutta per essere al nostro livello!😂

Il pudding non vale.😂

 

P.S.: Grazie Scozia!🏴󠁧󠁢󠁳󠁣󠁴󠁿

 

Perfetto. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
9 ore fa, FURIOUS ha scritto:

Tutta 'sta pugnetta quando bastava se la prendessero con l'unico vero responsabile della sconfitta delle merde inglesi: Southgate.

Cazzo fai entrare due ragazzini al 119' minuto per battere 2 rigori in una finale... Io non l'ho detto a voce alta domenica, ma l'ho pensato: se entrano così, a freddo, sbagliano entrambi i rigori.

 

Tiè, e mo magnate la merda.

Fu,ti posso rispondere?sicuramente il loro allenatore ha sbagliato,io rashford,sancho,europeo in panchina...uno dice questo è pazzo...per me lo è, i due giovani più forti manco un minuto,per me lui ha sbagliato qui nel non prenderli in considerazione, avranno tempo vista l'età...però...incapace..

Un'altra cosa,non per difendere nessuno,ci sta inserire un rigorista che non gioca per fargli battere il rigore...mica è la prima volta....in tutte le competizioni...successo...

Tu guarda bernardeschi...sai quanto ho imprecato per paura che sbaglisse quando è entrato?

Nella juve fa schifo,sta lì non si sa il perché..gli juventini del forum possono confermare...eppure in entrambe le partite ha battuto il rigore,ha fatto due belle entrate,ha avuto le palle di calciarli senza mai giocare...complimenti. 

Lui ha azzeccato,quelli due no....ci sta....stesse situazioni Berna, qualche anno in più...

L'allenatore loro è scarso e basta...

 

Edited by ternano_84

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 minuto fa, ternano_84 ha scritto:

Fu,ti posso rispondere?sicuramente il loro allenatore ha sbagliato,io rashford, sancho europeo in panchina...uno dice questo è pazzo...per me lo è, i due giovani più forti manco un minuto,per me lui ha sbagliato qui nel non prenderli in considerazione, avranno tempo vista l'età...però...incapace..

Un'altra cosa,non per difendere nessuno,ci sta inserire un rigorista che non gioca per fargli battere il rigore...mica è la prima volta....in tutte le competizioni...successo...

Tu guarda bernardeschi...sai quanto ho imprecato per paura che sbaglisse quando è entrato?

Nella juve fa schifo,sta lì non si sa il perché..gli juventini del forum possono confermare...eppure in entrambe le partite ha battuto il rigore,ha fatto due belle entrate,ha avuto le palle di calciarli senza mai giocare...complimenti. 

Lui ha azzeccato,quelli due no....ci sta....stesse situazioni Berna, qualche anno in più...

L'allenatore loro è scarso e basta...

 

Si sì, ci sta, io dico che non devi far entrare un rigorista al 119’. Lo fai entrare almeno all’inizio del ST supplementare altrimenti il rischio è che entra, non tocca una palla se non quella dal dischetto ed appunto lo sbaglia. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 minuto fa, FURIOUS ha scritto:

Si sì, ci sta, io dico che non devi far entrare un rigorista al 119’. Lo fai entrare almeno all’inizio del ST supplementare altrimenti il rischio è che entra, non tocca una palla se non quella dal dischetto ed appunto lo sbaglia. 

Vero.

Bernardeschi è entrato prima

Share this post


Link to post
Share on other sites

Quindi, riassumendo:
- mercoledì l'Inghilterra si qualifica per la finale e inizia una campagna senza uguali a base di orgoglio nazionale (e ci sta), basata però su un insano diritto a riprendersi ciò che è loro, manco si trattasse di Malta, Bengala o le Falkland

- il covid è declassato a semplice raffreddore e i pub si riempiono, birra a fiumi

- media e politicians fanno a gara a chi tende di più l'elastico

- birra a fiumi

- la vigilia della finale c'è la proclamazione anticipata del vincitore, birra a fiumi

- il giorno della finale Mattarella raggiunge lo stadio ed è accolto al bancone del baretto da Boris Johnson, che gli offre una pinta. Mattarella declina. Dello staff Windsor non c'è nemmeno l'assaggiatore reale a salutare il nostro presidente: l'ambasciatore persiano a Sparta fu accolto con più grazia

- birra a fiumi

- lo stadio è presidiato da un manipolo di steward impauriti, il controllo della situazione però è degli hooligans; si entra a proprio rischio e pericolo

- birra a fiumi

- sul campo l'Inghilterra segna subito e rinuncia all'unica arma congeniale, la corsa e la spavalderia

- gli azzurri rimontano e vincono ai rigori, secondo il più classico dei copioni, popopopopopooooopo

- i bianchi si sfilano la medaglia, il pubblico è già a farsi un goccetto di birra, prima di rincasare; hai visto mai che la domenica sera si rinunci alla rossa d'ordinanza

 

Adesso, siamo proprio gli ultimi a dover dare lezioni , e difatti non ne diamo. Ma in futuro sarà bene che pure la perfida Albione ci pensi un po' su prima di riservarci i soliti toni sprezzanti. Sto giro hanno proprio fatto una figura di guano, a cominciare da capi e capetti.   

 

Birretta?

 

 

Edited by Bellimbusto
  • Like 1
  • Thanks 1
  • Haha 1
  • Upvote 2

Share this post


Link to post
Share on other sites
3 ore fa, adriatico ha scritto:

Non segnò su rigore Iniesta.. Però per il resto è tutto abbastanza realistico.. 😁

Ah ecco😂👍

Share this post


Link to post
Share on other sites
9 ore fa, fogueres ha scritto:

Southgate ha sbagliato completamente e probabilmente il goal iniziale lo ha convinto che aveva ragione.

Ha messo Kane troppo dietro e ha lasciato in panchina un grosso potenziale offensivo.

Per la cronaca i due ragazzini erano:

 

-Jadon Sancho lascia il Borussia Dortmund e passa al Manchester United per 85 milioni di euro.

 

- Marcus Rashford con un valore di mercato di 85,00 mln € si trova al 2° posto tra i giocatori più preziosi del/la Manchester Utd.. Marcus Rashford con un valore di mercato di 85,00 mln € si trova al 6° posto tra i giocatori più preziosi del/la Premier League.

 

Se pensi a Immobile e Belotti…

 

Certo è che se li lasci in campo 1-2 minuti è chiaro che non entri in partita e lì la colpa è tutta dell’allenatore.

 

 

Pensa un po.... 170 milioni, e stavano in panchina

Share this post


Link to post
Share on other sites
52 minuti fa, FURIOUS ha scritto:

Si sì, ci sta, io dico che non devi far entrare un rigorista al 119’. Lo fai entrare almeno all’inizio del ST supplementare altrimenti il rischio è che entra, non tocca una palla se non quella dal dischetto ed appunto lo sbaglia. 

Vero anche questo.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Era meglio il mitico roy hodgson di southgate......avevo una paura tremenda che metteva ai tempi supplementari quei 2,freschi,fortissimi contro i nostri che venivano da partite durissime,meglio cosi 

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, Bellimbusto ha scritto:

Quindi, riassumendo:
- mercoledì l'Inghilterra si qualifica per la finale e inizia una campagna senza uguali a base di orgoglio nazionale (e ci sta), basata però su un insano diritto a riprendersi ciò che è loro, manco si trattasse di Malta, Bengala o le Falkland

- il covid è declassato a semplice raffreddore e i pub si riempiono, birra a fiumi

- media e politicians fanno a gara a chi tende di più l'elastico

- birra a fiumi

- la vigilia della finale c'è la proclamazione anticipata del vincitore, birra a fiumi

- il giorno della finale Mattarella raggiunge lo stadio ed è accolto al bancone del baretto da Boris Johnson, che gli offre una pinta. Mattarella declina. Dello staff Windsor non c'è nemmeno l'assaggiatore reale a salutare il nostro presidente: l'ambasciatore persiano a Sparta fu accolto con più grazia

- birra a fiumi

- lo stadio è presidiato da un manipolo di steward impauriti, il controllo della situazione però è degli hooligans; si entra a proprio rischio e pericolo

- birra a fiumi

- sul campo l'Inghilterra segna subito e rinuncia all'unica arma congeniale, la corsa e la spavalderia

- gli azzurri rimonrano e vincono ai rigori, secondo il più classico dei copioni, popopopopopooooopo

- i bianchi si sfilano la medaglia, il pubblico è già a farsi un goccetto di birra, prima di rincasare; hai visto mai che la domenica sera si rinunci alla rossa d'ordinanza

 

Adesso, siamo proprio gli ultimi a dover dare lezioni , e difatti non ne diamo. Ma in futuro sarà bene che pure la perfida Albione ci pensi un po' su prima di riservarci i soliti toni sprezzanti. Sto giro hanno proprio fatto una figura di guano, a cominciare da capi e capetti.   

 

Birretta?

 

 

I miei trascorsi militari mi hanno concesso di rimanere in grande amicizia con alcuni ufficiali miei colleghi. Alcuni di loro hanno prestato servizio in teatri d'operazione all'estero in condizioni di pericolo e responsabilità. Kosovo, Afghanistan, Beirut, Iraq e altri scenari internazionali, in tutte queste operazioni a guida ONU o NATO i militari italiani hanno sempre ricevuto amicizia e stima da parte di tutte le popolazioni locali. Mi raccontavano che la popolazione civile non ha mai avuto timore dei nostri militari e in qualche occasione si sono create opportunità di socializzazione e amicizia, cosa che non si è manifestata spesso  con personale di altri eserciti. Questo per dire che non siamo autorizzati a dare lezioni a nessuno ma certamente un piccolo esempio di civiltà, certamente si! Ora non conosco il protocollo UEFA ma sono certo che se l'Inghilterra avesse vinto, la cerimonia della premiazione avrebbe visto in prima fila a premiare gli atleti leonini William, duca di Cambridge, la consorte Kate Middleton, il principino, la vecchia babbiona, Boris ( se era ancora sobrio) e buona parte della corte della corona. Ovviamente tutto in barba al protocollo. Certo non si può generalizzare ma il comportamento dal pubblico inglese è stato veramente orribile, in questa occasione hanno avuto un danno reputazionale che faranno fatica a riguadagnare. Certo da gente che si ubriaca di birra c'è poco da aspettarsi, vuoi mettere cosa riusciamo a fare noi.............con il prosecco!!!

Edited by INPS rossoverde
  • Thanks 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Copio e incollo da google traslate ( non posso mica tradurre “a mano” 😁) interessante articolo del Times.

Ottima analisi.


 

 

 

 

 

Henry Winter

Southgate wanted penalties next time he must be bolder

 


 

L'errore più grave dell'Inghilterra nella finale del Campionato Europeo non è stato nel prendere i rigori, ma nel giocare per loro.  La mentalità dell'Inghilterra è migliorata incommensurabilmente sotto Gareth Southgate, ma vacillando contro avversari spietati come l'Italia ha dimostrato che hanno ancora bisogno di acquisire un istinto omicida.
 Southgate ha fatto molto bene con l'Inghilterra, ripristinando identità, affinità e speranza, guidando la squadra a una semifinale della Coppa del Mondo nel 2018 e ora alla finale del Campionato Europeo.  Nel solito crollo emotivo che segue una campagna inglese, è necessario affermare con enfasi che Southgate, ferito così gravemente da sentire che il suo "stomaco è stato strappato", è assolutamente l'uomo giusto per guidare la squadra alla Coppa del Mondo 2022.
 L'Inghilterra ha una rosa giovane e si sta sviluppando.  Jude Bellingham, Bukayo Saka, Jadon Sancho, Reece James, Phil Foden, Declan Rice e Mason Mount erano tutti idonei per il Campionato Europeo Under 21 di questa estate, così come gli infortunati Mason Greenwood e Trent Alexander-Arnold.  "Sappiamo che questa squadra non è ancora al suo apice", ha giustamente osservato Southgate.
 Il rispetto che Southgate suscita è ben meritato, ma resta la necessità di un'analisi ravvicinata delle questioni residue dell'Inghilterra se l'Inghilterra vuole superare il limite.  L'attenzione a Wembley era principalmente sui rigori, vale a dire la decisione di Southgate di chiedere al giovane Saka di prenderne uno, e l'incalzare Sancho e Marcus Rashford con solo pochi secondi rimasti per prendere i loro, senza dare loro il tempo di ambientarsi.
 Ma questa non era una giornata sportiva scolastica, con una richiesta tramite il megafono del direttore di casa per i volontari per la staffetta.  Southgate ha avuto il suo ordine pianificato e la preparazione che l'Inghilterra fa per le sparatorie è meticolosa.  L'errore non è stato lo shoot-out, ma nel non cercare di abbattere l'Italia nel primo tempo.
 I lati della forte mentalità e nous tattico dell'Italia danno solo opportunità fugaci agli avversari.  La velocità dell'Inghilterra nel muovere la palla ha creato il vantaggio di Luke Shaw al secondo minuto.  Quindi vai per loro di nuovo, e rapidamente.  Sedersi su un guinzaglio sottile era una ricetta per il disastro.
 Le statistiche raramente raccontano la storia completa, ma sono abbastanza schiaccianti sulla mancanza di avventura dell'Inghilterra, sicuramente dopo l'intervallo.  L'Italia ha avuto il 62 per cento di possesso palla e 13 tentativi in porta, sei del monterget, contro i quattro tentativi dell'Inghilterra, due in porta.  Per una squadra con le risorse offensive dell'Inghilterra, gestire un tiro in porta all'ora è scarso.
 Contro la Germania, con successo, e contro l'Italia meno, Southgate ha adattato la sua squadra per combattere i punti di forza degli avversari, usando i terzini.  Intende una spinta più offensiva in futuro.
 "Questo deve essere l'obiettivo", ha detto.  “Beh, guarda, abbiamo scelto una squadra a causa di un problema tattico che pone l'Italia, e [in base all'area] del campo dove dovevamo esercitare pressione su di loro e dove pensavamo di poterle far male.
 “Per i primi 45 minuti tutti sarebbero d'accordo che ha funzionato.  Non abbiamo tenuto abbastanza bene la palla per 15-20 minuti e sappiamo che con centrocampisti della qualità di [Marco] Verratti e Jorginho, sarà sempre un punto di forza dell'Italia”.
 Il momento chiave è stato al dieci minuti dell'inizio della ripresa, quando l'omologo italiano di Southgate, Roberto Mancini, è stato decisivo e ha eliminato Ciro Immo-
 bile, inviando Domenico Berardi.  Liberò Federico Chiesa e Lorenzo Insigne.  Ha confuso la difesa inglese.

 "Sono andati con un falso nove per un periodo, che è difficile da affrontare", ha detto Southgate.  Se i tuoi difensori escono lasciano degli spazi, se restano dentro ti sovraccarichi a centrocampo".
 L'Inghilterra a volte sedeva troppo in profondità.  Troppo cauto.  La squadra di Mancini pressa e pressa, attacca e attacca e pareggia meritatamente con Leonardo Bonucci a 12 minuti dall'ingresso di Berardi.
 L'Inghilterra non ha risposto.  “Non abbiamo creato le occasioni che avremmo voluto”, ha riconosciuto Southgate, “ma sei contro una squadra che è incredibile in termini di potere difensivo, come squadra, non solo con i due difensori centrali.  ''
 Bonucci e Chiellini, dimostrano gli antichi furfanti, sono spietati.  Questa è la mentalità killer che decide l'ordine in cui le squadre raccolgono le medaglie.  Guarda Chiellini che ha tirato indietro Saka verso la fine dei tempi regolamentari, prendendo un'ammonizione ma chiudendo una minaccia.  Guardalo mentre si attacca a Raheem Sterling verso la fine dei tempi supplementari, sommergendolo.  Guarda quella sporca sfida di Jorginho a Jack Grealish, un cinico tentativo di fermarlo.  L'Inghilterra è diventata più streetwise, ma ha ancora molta strada da fare.
 Southgate si è leggermente imbrigliato alla domanda sul fatto che l'Inghilterra fosse "troppo gentile" per chiudere una vittoria.  "Non sei una squadra 'bella' per arrivare a una finale", ha risposto.  “Abbiamo superato molti ostacoli che non siamo stati in grado di superare in passato.  Abbiamo portato l'Italia, top, top team, e imbattuta in 30 [ora 34], fino alla fine”.
 Eppure l'Inghilterra ha giocato ai rigori.  Con dieci minuti rimanenti di tempo supplementare, l'Inghilterra ha iniziato a rigirare la palla sul retro.  Perché?  Solo perché l'Inghilterra aveva prevalso negli ultimi due rigori, contro la Colombia in Russia e la Svizzera nel jolly-up della Nations League per il terzo posto?
 Ma contro l'Italia?  Con Gianluigi Donnarumma in porta?  L'Inghilterra doveva correre più rischi, introducendo prima Sancho e Rashford.  Southgate ha portato Grealish in campo solo dopo nove minuti di tempo supplementare.
 Alla domanda sull'esperienza, Southgate ha risposto: "Come manager impari sempre.  Questi giochi ti portano attraverso incredibili montagne russe e ci sono così tante decisioni da prendere durante le quattro o cinque settimane.  Non li farai mai andare bene.  Se non ho ricevuto correttamente le chiamate ieri sera, così sia.  Devo conviverci".
 Ha sempre la sua gestione degli uomini nel modo giusto.  Southgate ha parlato individualmente con ciascuno dei suoi giocatori prima che lasciassero Wembley per trascorrere del tempo con le loro famiglie.  Il mese scorso ha dimostrato che ha una squadra e una squadra da amare.  In porta, Jordan Pickford ha messo a tacere i suoi critici con un'eccellenza costante, il suo stop al tiro e due parate ai rigori.
 Sarebbe difficile, e odioso, scegliere il meglio di una difesa eccezionale in Kyle Walker (rapido, instancabile e determinato), John Stones (elegante, calmo intercettore), Harry Maguire (dominante nell'aria e pronto a rompere le linee  ) e Shaw (creazione e punteggio, difesa e sovrapposizione).  Tutto superbo.  Probabilmente Shaw lo considera il miglior difensore dell'Inghilterra.
 A centrocampo, la combinazione Rice-Kalvin Phillips ha impressionato.  Phillips merita particolarmente di essere nella squadra del torneo per il terreno che ha coperto e alcuni dei passaggi che ha fatto.  Rice, a 22 anni, è probabilmente un futuro capitano dell'Inghilterra.
 L'astuzia e la minaccia del gol di Sterling sono state particolarmente importanti nella corsa verso la finale.  Harry Kane ha goduto di una buona fase a eliminazione diretta fino alla finale, quando ha incontrato Chiellini e Bonucci.  A 22 anni Mount è un talento straordinariamente maturo, già campione d'Europa con il Chelsea.
 Di quegli occasionali titolari e habitué delle riserve, Kieran Trippier, Foden, Saka, Sancho, Grealish, Tyrone Mings e Rashford hanno fatto tutti bene.  La traiettoria dell'Inghilterra è verso l'alto.
 Il debriefing di ieri con Southgate è stato un amore in confronto agli accesi dibattiti con i suoi predecessori.  Questo è stato un torneo di profondi positivi per l'Inghilterra, semplicemente con qualche ritocco in termini di mentalità e processo decisionale.  Sii più audace.  Sii più veloce.

Edited by fogueres
  • Upvote 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, Bellimbusto ha scritto:

Quindi, riassumendo:
- mercoledì l'Inghilterra si qualifica per la finale e inizia una campagna senza uguali a base di orgoglio nazionale (e ci sta), basata però su un insano diritto a riprendersi ciò che è loro, manco si trattasse di Malta, Bengala o le Falkland

- il covid è declassato a semplice raffreddore e i pub si riempiono, birra a fiumi

- media e politicians fanno a gara a chi tende di più l'elastico

- birra a fiumi

- la vigilia della finale c'è la proclamazione anticipata del vincitore, birra a fiumi

- il giorno della finale Mattarella raggiunge lo stadio ed è accolto al bancone del baretto da Boris Johnson, che gli offre una pinta. Mattarella declina. Dello staff Windsor non c'è nemmeno l'assaggiatore reale a salutare il nostro presidente: l'ambasciatore persiano a Sparta fu accolto con più grazia

- birra a fiumi

- lo stadio è presidiato da un manipolo di steward impauriti, il controllo della situazione però è degli hooligans; si entra a proprio rischio e pericolo

- birra a fiumi

- sul campo l'Inghilterra segna subito e rinuncia all'unica arma congeniale, la corsa e la spavalderia

- gli azzurri rimontano e vincono ai rigori, secondo il più classico dei copioni, popopopopopooooopo

- i bianchi si sfilano la medaglia, il pubblico è già a farsi un goccetto di birra, prima di rincasare; hai visto mai che la domenica sera si rinunci alla rossa d'ordinanza

 

Adesso, siamo proprio gli ultimi a dover dare lezioni , e difatti non ne diamo. Ma in futuro sarà bene che pure la perfida Albione ci pensi un po' su prima di riservarci i soliti toni sprezzanti. Sto giro hanno proprio fatto una figura di guano, a cominciare da capi e capetti.   

 

Birretta?

 

 

Impeccabile 😂

Share this post


Link to post
Share on other sites
11 minuti fa, INPS rossoverde ha scritto:

I miei trascorsi militari mi hanno concesso di rimanere in grande amicizia con alcuni ufficiali miei colleghi. Alcuni di loro hanno prestato servizio in teatri d'operazione all'estero in condizioni di pericolo e responsabilità. Kosovo, Afghanistan, Beirut, Iraq e altri scenari internazionali, in tutte queste operazioni a guida ONU o NATO i militari italiani hanno sempre ricevuto amicizia e stima da parte di tutte le popolazioni locali. Mi raccontavano che la popolazione civile non ha mai avuto timore dei nostri militari e in qualche occasione si sono create opportunità di socializzazione e amicizia, cosa che non si è manifestata spesso  con personale di altri eserciti. Questo per dire che non siamo autorizzati a dare lezioni a nessuno ma certamente un piccolo esempio di civiltà, certamente si! Ora non conosco il protocollo UEFA ma sono certo che se l'Inghilterra avesse vinto la cerimonia della premiazione avrebbe visto in prima fila a premiare gli atleti leonini William, duca di Cambridge, la consorte Kate Middleton, il principino, la vecchia babbiona, Boris ( se era ancora sobrio) e buona parte della corte della corona. Ovviamente tutto in barba al protocollo. Certo non si può generalizzare ma il comportamento dal pubblico inglese è stato veramente orribile, in questa occasione hanno avuto un danno reputazionale che faranno fatica a riguadagnare. Certo da gente che si ubriaca di birra c'è poco da aspettarsi, vuoi mettere cosa riusciamo a fare noi.............con il prosecco!!!

La vittoria è figlia di tutti.

 

La sconfitta solo di Southgate:fra l’altro un signore, alla sconfitta è andato a salutare Mancini.

 

 

Se avessero vinto avremmo visto Boris Johnson togliere le stampelle a Spinazzola 😂

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use. This site uses cookies to enhance the users' browsing experience and collect infomation about the site utilization. We use both technical cookies and third party cookies. If you continue browsing the site you accept the use of cookies; otherwise you can just leave the site.