Jump to content
David

Ternana vs Crotone LIVE Stadio “Libero Liberati” - Terni - Ore 20.30 (Serie B 21/22)

Recommended Posts

1 ora fa, Cacafocu ha scritto:

Abbiamo smesso di soffrire, in termini di occasioni subite, con l'ingresso di Salzano e quindi con tre in mezzo (Agazzi centrale, Salzano a sx e Ilias a dx). Così messi abbiamo fatto più densità in mezzo e permesso ai quinti di salire di più, alleggerendo la pressione avversaria. Salzano che praticamente non ha toccato palla ma ha fatto mucchio 😁

Qua, con l'ingresso di Salzano, è svoltata la partita a livello tattico. Bravo Lucarelli..

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 ore fa, "21" ha scritto:

Mi sono dovuto rivedere gli ultimi minuti... Sorensen al fischio finale abbraccia tutti impazzito, ha la faccia de chi potrebbe fa la guerra altre due ore, totalmente esaltato nella condizione di difficoltà di ieri..

Si lui e Caputo hanno stritolato il mister,e sono due giocatori che hanno fatto la serie A,ieri per grinta e voglia ti hanno fatto capire anche il perché,puoi essere un buon giocatore quanto ti pare ma senza coglioni fai la fine dei vari Marilungo.

Share this post


Link to post
Share on other sites
9 ore fa, Cacafocu ha scritto:

 domani lavoro e mi alzerò alle 6.15, come tutte le mattine. Ho una adrenalina in corpo che non dormirò in cazzo. Non si fa così Ternana mia…😁

La prima partita dell’anno vinta con il cuore. Diakitè ha emozionato anche il mister…non so da casa se si percepiva ma dentro una partita fantastica ha giocato gli ultimi 20 minuti come se non ci fosse un domani…DISUMANO.

Io non so come finirà questa stagione ma con la qualità che abbiamo se riusciremo a mettere sempre questa grande voglia di soffrire faremo tantissimi punti.

Diciamoci la verità. Ieri é stata la partita più bella del campionato. 

  • Haha 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

noi c'abbiamo tanta qualità e se mettiamo in campo anche tantissima tigna (per non prendere gol) poi la bua la possiamo fare a  tutti

Share this post


Link to post
Share on other sites
12 minuti fa, bartolelli ha scritto:

Diciamoci la verità. Ieri é stata la partita più bella del campionato. 

stai tirando acqua al tuo mulino :D

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 minuti fa, mister ha scritto:

stai tirando acqua al tuo mulino :D

 

Mi sento un po' come quando quelli di destra scoprono che la Boldrini tratta male le lavoratrici donne. Hai vistu? Hai vistu? Hai vistu? 🤣🤣🤣

  • Haha 6

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, mdmterni ha scritto:

Si lui e Caputo hanno stritolato il mister,e sono due giocatori che hanno fatto la serie A,ieri per grinta e voglia ti hanno fatto capire anche il perché,puoi essere un buon giocatore quanto ti pare ma senza coglioni fai la fine dei vari Marilungo. 

Mo Caputo chi sarebbe, la variante Omicron di Capuano o di Capone?:D

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, bartolelli ha scritto:

Mi sento un po' come quando quelli di destra scoprono che la Boldrini tratta male le lavoratrici donne. Hai vistu? Hai vistu? Hai vistu? 🤣🤣🤣

O anche quando scoprirono la donna di servizio “in nero” di Fico…😂

Share this post


Link to post
Share on other sites
11 ore fa, ONTV ha scritto:

La conferenza stampa dell'allenatore della Ternana Cristiano Lucarelli al termine di Ternana-Crotone (1-0)

 

 

Dopo diverso tempo ho rivisto la conferenza stampa del mister e stavolta mi è davvero piaciuto, soprattutto nella parte ove esprime il suo pensiero sulle sanzioni arbitrali di falli assolutamente fisiologici che hanno, di fatto, cambiato le dinamiche del calcio. 
Sotto questo profilo la penso esattamente come lui: il calcio non è uno sport per signorine ed è bello lasciar esprimere il sano agonismo. 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Sono d'accordo anche io in linea di massima, soprattutto sulla facilità con cui si danno i rigori ultimamente.

 

Però i due gialli di Proietti sono sacrosanti, dai :D 

Share this post


Link to post
Share on other sites

La piacevolissima sorpresa è che sappiamo soffrire. Certo con giocatori e modulo adeguati (come la difesa di ieri). E visto che si gioca in 16 si potrebbe optare per cambio modulo in corsa visto che anche ieri abbiamo sofferto in parità numerica ed hai completamente ribaltato l'inerzia della gara ridisegnando lo schema anche in 10. Avete vistu?🤣

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 ore fa, bartolelli ha scritto:

Diciamoci la verità. Ieri é stata la partita più bella del campionato. 

Diciamo che ieri e' andato tutto bene...

A parte i 3 pali... non so se e' stato detto nel live ma sul goal loro Diakite' si stava preoccupando troppo di bloccare quello dietro... senza aver notato che Molina era tutto solo per segnare... cosa che ha fatto...

e' annata bene che quello dietro lo ha spinto... viceversa non sarebbe comunque riuscito a contrastare Molina...😉

 

  

Edited by il professore
  • Upvote 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
4 minuti fa, il professore ha scritto:

Diciamo che ieri e' andato tutto bene...

A parte i 3 pali... non so se e' stato detto nel live ma sul goal loro Diakite' si stava preoccupando troppo di bloccare quello dietro... senza aver notato che Molina era tutto solo per segnare... cosa che ha fatto...

e' annata bene che quello dietro lo ha spinto... viceversa non sarebbe comunque riuscito a contrastare Molina...😉

 

  

Sì, è stato detto e subito dimenticato per meriti sul campo :lol:

Share this post


Link to post
Share on other sites
13 minuti fa, il professore ha scritto:

Diciamo che ieri e' andato tutto bene...

A parte i 3 pali... non so se e' stato detto nel live ma sul goal loro Diakite' si stava preoccupando troppo di bloccare quello dietro... senza aver notato che Molina era tutto solo per segnare... cosa che ha fatto...

e' annata bene che quello dietro lo ha spinto... viceversa non sarebbe comunque riuscito a contrastare Molina...😉

 

  

Siamo passati dal sientravismo nostro al sinonfallismo avversario, in pratica, 😂

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, il professore ha scritto:

Diciamo che ieri e' andato tutto bene...

A parte i 3 pali... non so se e' stato detto nel live ma sul goal loro Diakite' si stava preoccupando troppo di bloccare quello dietro... senza aver notato che Molina era tutto solo per segnare... cosa che ha fatto...

e' annata bene che quello dietro lo ha spinto... viceversa non sarebbe comunque riuscito a contrastare Molina...😉

 

  

Vero che è un fenomeno, ma tenerne a bada due non è semplice…

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, doginho ha scritto:

Sono d'accordo anche io in linea di massima, soprattutto sulla facilità con cui si danno i rigori ultimamente.

 

Però i due gialli di Proietti sono sacrosanti, dai :D 

Per il calcio moderno si, sono regolari purtroppo 

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 minuto fa, longarinivattene! ha scritto:

Vero che è un fenomeno, ma tenerne a bada due non è semplice…

è quello il punto, diakité è andato sul suo pensando che l'altro fosse marcato (l'ha guardato subito) e poi è andato a terra di mestiere al minimo contatto... personalmente ho seri dubbi sul fallo, ma sicuramente diakité in quell'occasione è stato una volpe

Share this post


Link to post
Share on other sites

Vado controcorrente rispetto a chi esalta un calcio secondo me arcaico e largamente superato.

Il carattere e la fisicità ci vogliono. Non è un gioco da tavolo il calcio. Ma ci vogliono anche tecnica individuale e organizzazione di squadra per un vero spettacolo (e risultati nel lungo periodo)

Ottima prestazione lato caratteriale e fisico. Ottimo il risultato. Ottime, come sempre, alcune giocate dei nostri la davanti degne di categoria superiore (oggi meno del solito).

Per il resto la mia ambizione è superiore a quella di vedere la mia squadra presa a pallonate per 60 minuti in casa, chiusa in difesa con un tiro in porta nel secondo tempo e 2-3 in tutto nel primo. Se loro avessero pareggiato non avrebbero rubato nulla e noi faremmo oggi discorsi meno eroici. Pesa l'uomo in meno, ma onestamente soffrivano anche prima.

Purtroppo fase di non possesso ancora lontana parente dello scorso anno, con azione difensiva ancora incerta, pressing alto ormai lontano ricordo, così come la capacità di riprendere palla prontamente.

Fase di possesso molto basata su lanci e cross con una decisa involuzione rispetto all'impostazione dello scorso anno con palla a terra e gioco tra le linee. Eppure con donnarumma in più con quel modo di attaccare faremmo sfracelli anche quest'anno.

Secondo me celli e Diakitè sugli esterni potrebbero aiutare a ritrovare certi automatismi persi con Martella e ghiringhelli (a mio modo di vedere non adatti al nostro gioco). Peccato non avere ricambi validi alle spalle dei due centrali.

Andiamo così ormai e speriamo in un recupero di fiducia e rapida salvezza.

Ps se a gennaio si mettesse mano seriamente con 2-3 innesti "giusti" ci giocheremmo la promozione. Secondo me, purtroppo, Leone è il vero punto debole

Edited by Semprerossoverde
  • Thanks 1
  • Confused 1
  • Downvote 6

Share this post


Link to post
Share on other sites
15 minuti fa, Semprerossoverde ha scritto:

Vado controcorrente rispetto a chi esalta un calcio secondo me arcaico e largamente superato.

Il carattere e la fisicità ci vogliono. Non è un gioco da tavolo il calcio. Ma ci vogliono anche tecnica individuale e organizzazione di squadra per un vero spettacolo (e risultati)

Ottima prestazione lato caratteriale e fisico. Ottimo il risultato. Ottime, come sempre, alcune giocate dei nostri la davanti degne di categoria superiore (oggi meno del solito).

Per il resto la mia ambizione è superiore a quella di vedere la mia squadra presa a pallonate per 60 minuti in casa, chiusa in difesa con un tiro in porta nel secondo tempo e 2-3 in tutto nel primo. Se loro avessero pareggiato non avrebbero rubato nulla e noi faremmo oggi discorsi meno eroici. Pesa l'uomo in meno, ma onestamente soffrivano anche prima.

Purtroppo fase di non possesso ancora lontana parente dello scorso anno, con fase difensiva ancora incerta, pressing alto ormai lontano ricordo, così come la capacità di riprendere palla prontamente.

Fase di possesso molto basata su lanci e cross con una decisa involuzione rispetto all'impostazione dello scorso anno con palla a terra e gioco tra le linee. Eppure con donnarumma in più con quel modo di attaccare faremmo sfracelli anche quest'anno.

Secondo me celli e Diakitè sugli esterni potrebbero aiutare a ritrovare certi automatismi persi con Martella e ghiringhelli (a mio modo di vedere non adatti al nostro gioco). Peccato non avere ricambi validi alle spalle dei due centrali.

Andiamo così ormai e speriamo in un recupero di fiducia e rapida salvezza.

Non so, non la vedo così netta. Lucarelli è il primo a volere una Ternana dominante, ma ci sono partite e partite. Quando non si può colpire di fioretto, ben venga la clava. Purchè non sia la regola ovvio, ma in un campionato come questo fare risultato sempre attraverso il gioco è utopia. Ci sta che ogni 5/6 partite all'arrembaggio ne esca una in cui tocca difendersi, e la si accoglie più volentieri se porta tre punti. 

La sofferenza di ieri è certamente esagerata anche rispetto all'inferiorità numerica. Solo negli ultimi 20 minuti la squadra è riuscita ad aggredire alta, da lì in poi abbiamo concesso molto meno. 

Il gioco tra le linee io lo vedo ancora, anzi grazie alle giocate di falletti e partipilo segnamo tantissimo su azione manovrata che non è affatto una cosa comune. 

I terzini più adatti al nostro gioco sono quelli che hanno la gamba per spingere e il piede per fare la giocata, quindi defendi e opinione mia anche martella. 

 

  • Upvote 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Quello che in serie C ti riusciva per 70-80 minuti, quest'anno - complici avversari tatticamente, tecnicamente e fisicamente di qualità molto più elevata - ti riesce per max 30-40 minuti. Inoltre ci portiamo dietro un difetto dall'anno scorso che è quello, una volta passati in vantaggio, di rallentare il ritmo e concedere campo agli avversari: anche questo, per i motivi detti in precedenza, crea molte più difficoltà rispetto allo scorso anno. 

La crescita della squadra sta anche nel comprendere questa nuova dinamica, adattarsi e saper dare il meglio nelle diverse "partite" che si giocano nella stessa partita.  

Share this post


Link to post
Share on other sites
6 ore fa, Robertino ha scritto:

Pensavo de vincerla con meno affanno ,

Ma alla fine ero sicuro che avremmo vinto .. il fatto che loro hanno avuto un giorno di recupero in più vuol dire ...

Hanno avuto più tempo per prepararla visto che sabato per noi è stato un giorno praticamente perso ...ma aldilà de questo siamo stati IMPERIALI ...

un po' fortunati vero ma non abbiamo rubato nulla ...senza sorensen e Capuano l'avresti persa sicuro ...troppo importanti per noi , forti e grande personalità ..diakite e il greco monumentali ..ma bene tutti anche quelli entrati sopratutto Celli ...per me questa l'ha vinta LUCARELLi sotto tutti i punti de vista ...come ho già detto prima di ieri noi gireremo a fine andata con 26/7 punti ...a Frosinone PER VINCERE 

A me non fa paura più nessuno , questo non vuol dire che non perderemo più..

Ma il campionato a preso un altra piega per noi ...state tranquilli vedo tanti agitati il campionato e lungo , altrimenti non arrivate a maggio 😂..solo 2 innesti a gennaio non serve altro possiamo arrivare nelle prime cinque ...

Perché un giorno in più?hanno giocato alle 18,noi alle 20:30...i nostri so tornati verso le 5 a terni..

Pensi che il Crotone quando mai sia partito per Terni.. più di mezza giornata prima..

Pari e patta in termini di orario..sul campo invece siamo stati perfetti,loro se continuano così si salveranno,anche perché nessuno lo ha sottolineato ma il presidente dopo Vicenza ha fatto una sfuriata..aldilà di qualche cambio di Marino.. 

E quando un presidente si arrabbia...non stai a parla con uno che il calcio o la serie A non l'ha fatta...

Edited by ternano_84

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, Semprerossoverde ha scritto:

Vado controcorrente rispetto a chi esalta un calcio secondo me arcaico e largamente superato.

Il carattere e la fisicità ci vogliono. Non è un gioco da tavolo il calcio. Ma ci vogliono anche tecnica individuale e organizzazione di squadra per un vero spettacolo (e risultati nel lungo periodo)

Ottima prestazione lato caratteriale e fisico. Ottimo il risultato. Ottime, come sempre, alcune giocate dei nostri la davanti degne di categoria superiore (oggi meno del solito).

Per il resto la mia ambizione è superiore a quella di vedere la mia squadra presa a pallonate per 60 minuti in casa, chiusa in difesa con un tiro in porta nel secondo tempo e 2-3 in tutto nel primo. Se loro avessero pareggiato non avrebbero rubato nulla e noi faremmo oggi discorsi meno eroici. Pesa l'uomo in meno, ma onestamente soffrivano anche prima.

Purtroppo fase di non possesso ancora lontana parente dello scorso anno, con azione difensiva ancora incerta, pressing alto ormai lontano ricordo, così come la capacità di riprendere palla prontamente.

Fase di possesso molto basata su lanci e cross con una decisa involuzione rispetto all'impostazione dello scorso anno con palla a terra e gioco tra le linee. Eppure con donnarumma in più con quel modo di attaccare faremmo sfracelli anche quest'anno.

Secondo me celli e Diakitè sugli esterni potrebbero aiutare a ritrovare certi automatismi persi con Martella e ghiringhelli (a mio modo di vedere non adatti al nostro gioco). Peccato non avere ricambi validi alle spalle dei due centrali.

Andiamo così ormai e speriamo in un recupero di fiducia e rapida salvezza.

Ps se a gennaio si mettesse mano seriamente con 2-3 innesti "giusti" ci giocheremmo la promozione. Secondo me, purtroppo, Leone è il vero punto debole

Mah! Che amarezza!

  • Upvote 2

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 ore fa, Semprerossoverde ha scritto:

Vado controcorrente rispetto a chi esalta un calcio secondo me arcaico e largamente superato.

Il carattere e la fisicità ci vogliono. Non è un gioco da tavolo il calcio. Ma ci vogliono anche tecnica individuale e organizzazione di squadra per un vero spettacolo (e risultati nel lungo periodo)

Ottima prestazione lato caratteriale e fisico. Ottimo il risultato. Ottime, come sempre, alcune giocate dei nostri la davanti degne di categoria superiore (oggi meno del solito).

Per il resto la mia ambizione è superiore a quella di vedere la mia squadra presa a pallonate per 60 minuti in casa, chiusa in difesa con un tiro in porta nel secondo tempo e 2-3 in tutto nel primo. Se loro avessero pareggiato non avrebbero rubato nulla e noi faremmo oggi discorsi meno eroici. Pesa l'uomo in meno, ma onestamente soffrivano anche prima.

Purtroppo fase di non possesso ancora lontana parente dello scorso anno, con azione difensiva ancora incerta, pressing alto ormai lontano ricordo, così come la capacità di riprendere palla prontamente.

Fase di possesso molto basata su lanci e cross con una decisa involuzione rispetto all'impostazione dello scorso anno con palla a terra e gioco tra le linee. Eppure con donnarumma in più con quel modo di attaccare faremmo sfracelli anche quest'anno.

Secondo me celli e Diakitè sugli esterni potrebbero aiutare a ritrovare certi automatismi persi con Martella e ghiringhelli (a mio modo di vedere non adatti al nostro gioco). Peccato non avere ricambi validi alle spalle dei due centrali.

Andiamo così ormai e speriamo in un recupero di fiducia e rapida salvezza.

Ps se a gennaio si mettesse mano seriamente con 2-3 innesti "giusti" ci giocheremmo la promozione. Secondo me, purtroppo, Leone è il vero punto 

 

Edited by otto58

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use. This site uses cookies to enhance the users' browsing experience and collect infomation about the site utilization. We use both technical cookies and third party cookies. If you continue browsing the site you accept the use of cookies; otherwise you can just leave the site.