Jump to content

alefere

Members
  • Content Count

    1,178
  • Joined

  • Last visited

Community Reputation

85 Good

About alefere

  • Rank
    Allenatore

Recent Profile Visitors

1,191 profile views
  1. Se stiamo al testo e ci divertiamo a fare l'analisi seria di una cazzata come questa lettera, non c'è nessun divieto di fare altri moduli. C'è solo scritto che Lucarelli "prende atto" che Bandecchi e Leone hanno costruito una squadra che "ha la sua massima espressione" giocando con quei moduli elencati. Il che non significa divieto assoluto di farne altri (cioè praticamente solo il 3-5-2), ma significa assumersene la responsabilità sei i risultati non arrivano, perché la squadra nn è stata costruita per quei moduli...
  2. Considerato come la pensa Lucarelli non è che ha dovuto sottoscrivere sta gran perdita...
  3. A me sembra che il mister si sia prestato a un gioco mediatico, quello della lettera, sottoscrivendo tutto sommato cose che è lui stesso il primo a pensare e condividere: proviamo ad andare in A, si prendono quattro giocatori forti che sostituiscano quattro over quest'anno relegati in panchina, prendiamo giovani che sostituiscano quelli utilizzati poco quest'anno, la società si impegna a mettermi a disposizione tutto quello che chiedo e serve, mi impegno a non parlare di "salvezza" (l'ho fatto una volta quest'anno, ma per spronare la squadra, perché sapevo bene anche io che eravamo una squadra di ben altro livello). Anche la parte dei moduli fa ridere: a parte che con quei 4 moduli copri praticamente tutto l'arco costituzionale calcistico, e poi chi lo stabilisce che a un certo punto sono schierato col 3-4-3 o col 3-5-2? Poi per carità, sono cose "anomale" per il mondo del calcio, però per me conta la sostanza, non la forma
  4. Se le parole del Presidente di questi giorni hanno tutte un senso e una logica - il che, va detto, non è affatto scontato - la questione non sono né gli obiettivi (tutti vorrebbero provare ad andare in serie A e tutti sanno che non possono esistere garanzie a priori), né i moduli, né gli acquisti (credo che tutti siano giustamente convinti che 4 innesti di qualità siano sufficienti per alzare l'asticella e lottare per un obiettivo più alto). La questione di fondo è chi sceglie questi giocatori. Quando Bandecchi dice "ognuno fa il suo ruolo" secondo me ci dà un indizio: Lucarelli forse ha detto per me va bene tutto, ma voglio avere voce diretta in capitolo nelle scelte, sennò mi ritrovo con i Capone e company e mi devo assumere la responsabilità dei risultati sportivi con giocatori che secondo me non sono funzionali al mio gioco. Ergo, non si fida delle scelte di Leone. Lo scontro, a parer mio, è tutto qui e Bandecchi si è schierato dalla parte di Leone.
  5. alefere

    CALCIOMERCATO ESTIVO 2022/2023

    Perché la difesa non è fatta solo dai difensori, ma da tutta la squadra e molti gol presi sono stati dovuti a una fase difensiva complessiva carente. Poi ci sono stati anche errori individuali, ma spesso indotti dal fatto che i difensori si sono trovati in posizione scomoda, scoperti etc. Francamente non ricordo grandi errori individuali dei tre citati sopra (che sono bene e male quelli su cui abbiamo sempre fatto più affidamento). Poi è chiaro che se vengono, tanto per dire, un Romagnoli, un Lucioni o qualche difensore di serie A sono forse meglio di quelli che hai. Però se gli interventi saranno solo 4, come si dice, non puoi intervenire in tutti i reparti (altrimenti ne vanno cambiati 8): e prima di tutto va sistemato il centrocampo.
  6. alefere

    CALCIOMERCATO ESTIVO 2022/2023

    Molto dipende dal modulo che sarà adottato, ma supponendo un 3-5-2 o un 4-3- e fantasia, secondo me di rinforzi nell'11 titolare (o comunque di base) ne potrebbero bastare 3: un terzino destro (o esterno destro) e due centrocampisti. Per il resto, fra i centrali di difesa, se parti con una base Capuano, Sorensen (se rinnova), Bogdan (se lo riscatti), i titolari già ci sono. Anche Martella a sinistra se fa bene la preparazione è un titolare. A centrocampo hai Palumbo (a cui affiancare i due titolari), in avanti abbiamo i 4 dell'Ave MAria per due o tre posti. Certo, se poi prendi qualcuno di migliore, puoi far scalare in panchina qualcuno di questi potenziali titolari. Ma il discorso di fondo è - se vuoi ambire a lottare per la A - quello di allungare e alzare la qualità della rosa in termini di potenziali titolari. Perché in un campionato come la B di calciatori pronti ad andare in campo senza farti perdere in qualità ne servono 16-18, non ne bastano 11.
  7. La conferenza di Frosinone non è di febbraio ma di inizio dicembre (ben prima che finisse il girone d'andata). Io l'ho sempre vista come un pungolo alla squadra, che aveva profondamente deluso il tecnico per l'atteggiamento in quella partita (soprattutto coloro che avevano giocato a causa delle assenze dei titolari). Della serie, "se siamo questi, non possiamo che pensare solo alla salvezza". Comunque se uno se la vuole rileggere ecco il testo https://www.ternananews.it/in-primo-piano/frosinone-ternana-lucarelli-duro-con-i-suoi-possiamo-guardare-solo-alla-salvezza-video-61154
  8. Noi viviamo nell'illusione che quello che appare a livello mediatico (comunicazione del presidente, articoli di giornale, etc...) rappresenti fedelmente e in modo totalmente trasparente le dinamiche che ci sono a livello societario. Per me invece quello che vediamo e pensiamo di sapere è solo la punta dell'iceberg. Perché - per semplice deduzione logica - se le cose stessero effettivamente come appaiono e come ci vengono raccontate, ci sarebbe da stupirsi solo di una cosa: che Lucarelli non abbia ancora mandato affanculo Bandecchi (sapendo chi è e com'è Lucarelli).
  9. Ti sei dimenticato "soli"..... "a soli 38 anni"
  10. alefere

    verso ternana-perugia

    L'ho riguardato più volte. Secondo me le immagini ingannano. Il giocatore del Frosinone colpisce di testa, la palla gli rimbalza sulla spalla ed esce. Si vede che Boben butta la testa all'indietro, ma secondo me lui viene colpito dal braccio del giocatore, non dalla palla
  11. È qui che sbagli. Perché "che le cose stanno così" non è la verità assoluta, di cui tu non sei depositario, ma una tua interpretazione.
  12. Ok. Hai perfettamente interpretato il personaggio che va controcorrente. Hai avuto il tuo momento di gloria. Adesso non c'è bisogno che rispondi a tutti. Anche perché ci gira il cazzo abbastanza e se c'hai voglia di rigirare il dito nella piaga significa che non sei tanto incazzato
  13. alefere

    verso cittadella-ternana

    Defendi e Bogdan oggi in gruppo. Celli invece fuori
×

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use. This site uses cookies to enhance the users' browsing experience and collect infomation about the site utilization. We use both technical cookies and third party cookies. If you continue browsing the site you accept the use of cookies; otherwise you can just leave the site.