Jump to content
LUCACIARA85

NUOVO CENTRO SPORTIVO DI VILLA PALMA

Recommended Posts

SE NON CI FOSSE STATO IL RICORSO DI UNA SOCIETÀ DI CATANIA DELLA QUALE I TITOLARI PROBABILMENTE NON CONOSCEVANO NEANCHE LA STRAFA PER ARRIVARE A TERNI, LA CITTÀ DELLO SPORT CE L'AVEVAMO GIÀ DA 15 ANNI!

ALMENO QUESTI SARANNO VECCHI E EMIGRATI ALTROVE, MA A TERNI CI HANNO ABITATO...

UN PASSO AVANTI IN TAL SENSO LO ABBIAMO FATTO!

  • Thanks 2
  • Downvote 5

Share this post


Link to post
Share on other sites
22 minuti fa, Scoppea ha scritto:

Non è esatto invece.

E cerco di argomentare: la firma per l'acquisizione dei terreni era prevista per la prossima settimana. Dopo la firma la società avrebbe dovuto presentare ufficialmente il progetto del Centro sportivo per il rilascio dei permessi. Sono stati rispettati tutti i tempi tecnici dato che qualcuno scrive che il presidente deve rispettare i tempi. Manco per il cazzo. Sono stati rispettate tutte le tempistiche. Ora. La domanda è un'altra: investire su un qualcosa che potrebbe essere realizzata magari tra 5 anni (butto là a caso) a chi conviene? Investire su un qualcosa che potrebbe addirittura non essere realizzato a chi conviene? Si presenterà la società alla firma del contratto per l'acquisto dei terreni? Lo ribadisco. Lo ha detto il presidente testuale: la prossima settimana. 

A me non interessano le motivazioni di questo comitato. Siamo in democrazia

C'è da tenere ben presente una cosa. Prima di scegliere Villa Palma hanno valutato decine di zone. Decine di zone. Lo potevano fare benissimo anche a Roccacannuccia. E invece....

Io vedo solo vantaggi: il Comune prende circa 400 mila euro di un terreno che nessuno, dico nessuno, probabilmente avrebbe mai acquistato. 

La zona viene riqualificata e migliorata e soprattutto la società aumenta la propria patrimonializzazione che a ora, lo ricordo, ha veramente poco. Nel caso in cui un giorno il presidente decidesse di vendere un conto una scatola semi vuota un conto quantomeno una infrastruttura. 

:( 

In realtà, Tommà, quella zona è molto appetibile. Non è stata scelta casualmente, in società ci hanno visto lungo. Anche in ottica patrimonializzazione, come dici te, la mossa è giustissima. 

Però, proprio perché siamo in democrazia, le motivazioni di questo ricorso vanno conosciute. Io sono molto curioso, sia un senso che in un altro. 

Se poi le motivazioni dovessero essere risibili, beh, a quel punto le paraculate credo saranno libere. 

Inoltre, penso che le motivazioni potrebbero dirci molto sulla natura di questo ricorso, se è strumentale e imbeccato da qualcuno, oppure se è davvero solo frutto di alcune famiglie. 

  • Downvote 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
10 minuti fa, Razzotico ha scritto:


mah

molti non vuol dire tutti

e comunque la gente che fa come gli pare da decine di anni ci sta perché i ternani la tollerano così. Poi non ce dobbiamo rimanere male quando qualcuno ci dice che il re è nudo. Si possono cambiare i termini, ma il concetto di fondo rimane (citando in parte Lorusso)

Non vuol dire neanche un paio di famiglie e un'altra quindicina che gli stanno dietro...

  • Downvote 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

@longarinivattene! e @bartolelli riassumendo il ricorso è stato notificato ma non ancora depositato al TAR. 
Potete spiegare per favore quale è la differenza, e cosa può succedere tra notifica e deposito del ricorso, ed i tempi?

Nel caso venga depositato, quali sarebbero le parti in causa è la procedura, con i tempi del TAR?

E una volta noto, potete aggiornarci sul merito?

Credo che tutto il forum ve ne sarà grato.

Io intanto invito TUTTI ad essere presenti alla riunione del CCTC martedì sera.

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
5 minuti fa, Palmiro ha scritto:

Non vuol dire neanche un paio di famiglie e un'altra quindicina che gli stanno dietro...


infatti non è numerico, è concettuale 

Share this post


Link to post
Share on other sites
14 minuti fa, Lu Generale ha scritto:

In realtà, Tommà, quella zona è molto appetibile. Non è stata scelta casualmente, in società ci hanno visto lungo. Anche in ottica patrimonializzazione, come dici te, la mossa è giustissima. 

Però, proprio perché siamo in democrazia, le motivazioni di questo ricorso vanno conosciute. Io sono molto curioso, sia un senso che in un altro. 

Se poi le motivazioni dovessero essere risibili, beh, a quel punto le paraculate credo saranno libere. 

Inoltre, penso che le motivazioni potrebbero dirci molto sulla natura di questo ricorso, se è strumentale e imbeccato da qualcuno, oppure se è davvero solo frutto di alcune famiglie. 

Il discorso che faccio e' un altro. Non mi interessano le motivazioni. Come ho già scritto siamo in democrazia. Al di là se sia meno appetibile (a me non me pare ci sia stata mai la fila ma mi sbagliero) il concetto e' un altro. Il rischio e' di perdere una opportunità non tanto per l'oggi quanto per il futuro della nostra squadra e società al di là di chi ci sarà tra uno o dieci anni. Tutto qua

Share this post


Link to post
Share on other sites
5 minuti fa, Scoppea ha scritto:

Il discorso che faccio e' un altro. Non mi interessano le motivazioni. Come ho già scritto siamo in democrazia. Al di là se sia meno appetibile (a me non me pare ci sia stata mai la fila ma mi sbagliero) il concetto e' un altro. Il rischio e' di perdere una opportunità non tanto per l'oggi quanto per il futuro della nostra squadra e società al di là di chi ci sarà tra uno o dieci anni. Tutto qua

Bisognerebbe entrare nell' ottica che l' opportunità non è per Bandecchi solo, ma per tutte le famiglie che ruotano intorno alla Ternana in quanto dipendenti e tutte le futuribili viste i posti di lavoro che si creerebbero oltre alle attività correlate. Non si può campa di acciaio per un secolo

Share this post


Link to post
Share on other sites
44 minuti fa, Razzotico ha scritto:


hai letto bandecchi te s’e’ chiusa la vena 

Non scriveva da settimane

riscappa fori subito quando cè da smerdare bandecchi 

per me je sè scopato la madre.

  • Thanks 2
  • Upvote 3
  • Downvote 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 minuto fa, ZITTIMBò ha scritto:

Non scriveva da settimane

riscappa fori subito quando cè da smerdare bandecchi 

per me je sè scopato la madre.

Lu padre! 😀

Share this post


Link to post
Share on other sites
26 minuti fa, Razzotico ha scritto:

Ma poi il sogno de ogni pensionato è avere un cantiere vicino casa diobono 

😀Porca troia, è vero! 

Non ce se crede infatti.

Direi che hai trovato la pistola fumante: è un ricorso imbeccato da qualcuno! 😁

Share this post


Link to post
Share on other sites
19 minuti fa, Scoppea ha scritto:

Il discorso che faccio e' un altro. Non mi interessano le motivazioni. Come ho già scritto siamo in democrazia. Al di là se sia meno appetibile (a me non me pare ci sia stata mai la fila ma mi sbagliero) il concetto e' un altro. Il rischio e' di perdere una opportunità non tanto per l'oggi quanto per il futuro della nostra squadra e società al di là di chi ci sarà tra uno o dieci anni. Tutto qua

Sul fatto che sia una grande opportunità di sviluppo per la società è indubbio. 

Però, quei terreni in passato sono stati anche oggetto di contenzioso. Facevano parte di una grossa lottizzazione, ci stava di mezzo anche l'allora Banca popolare di Spoleto e la Spoleto credito e servizi. 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
53 minuti fa, bartolelli ha scritto:

Non entro nel merito che non conosco. Ma quello che faccio notare é che l'Italia é l'unico paese occidentale in cui per qualsiasi opera (e per qualsiasi attività)  esistano competenze di una miriade di enti,  interessi legittimi,  interessi de facto,  diritti,  diritti soggettivi e diritti potestativi, diritti in attesa di espansione, diritti affievoliti,  nulla osta,  permessi,  autorizzazioni,  concessioni, approvazioni,  pareri vincolanti e non,  proposte vincolanti e non,  conferenze di servizi, avocazioni,  deleghe di firma e di poteri,  leggi statali e regionali,  decreti legge,  decreti legislativi,  DPCM,  leggi quadro e cornice,  regolamenti primari e subprimari,  regolamenti delegificati,  norme interne,  prassi,  circolari, piani,  pianificazioni programmatiche ed attuative,  TAR,  arbitrati ed arbitraggi,  Consiglio di Stato,  Cassazione,  ricorsi gerarchici,  ricorsi gerarchici impropri,  ricorsi al Presidente della Repubblica per motivi di legittimità... 

Una legislazione fatta apposta perché ciò che é dovuto,  normale e logico diventi impossibile e semmai oggetto gentile concessione. 

TUTTO PER FAR  LAVORARE gli studi legali  .

Edited by tasso

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 ore fa, ternano_84 ha scritto:

C'avemo nemici pure nella nostra città,non solo sul cucuzzolo pieno di merda(per la questione stadio).....non se schifano sti soggetti porco dio...

Me fanno schifo...devono soffrire malissimo.....

Bastardi.

E sono i peggiori. Quelli della peggior specie…

Share this post


Link to post
Share on other sites
54 minuti fa, chetestraceki ha scritto:

@longarinivattene! e @bartolelli riassumendo il ricorso è stato notificato ma non ancora depositato al TAR. 
Potete spiegare per favore quale è la differenza, e cosa può succedere tra notifica e deposito del ricorso, ed i tempi?

Nel caso venga depositato, quali sarebbero le parti in causa è la procedura, con i tempi del TAR?

E una volta noto, potete aggiornarci sul merito?

Credo che tutto il forum ve ne sarà grato.

Io intanto invito TUTTI ad essere presenti alla riunione del CCTC martedì sera.

 

Il ricorso prima si notifica alle controparti (in tal caso Comune e Ternana Calcio) poi si iscrive a ruolo (in tal caso al TAR dell’Umbria), ossia si deposita in tribunale con tutti i documenti allegati e la cancelleria forma il fascicolo. 
Le controparti depositeranno le rispettive memorie difensive, fin quando si arriva davanti al Giudice che, nel caso del TAR, in prima battuta potrà decidere in via cautelare e urgente (c.d. sospensiva o meno degli atti impugnati) e poi fisserà l’udienza di merito. 
Ovvio che le parti se trovano una quadra potranno sempre conciliare la controversia, ossia trovare un accordo. 
Ho detto bene @bartolelli

Share this post


Link to post
Share on other sites
17 ore fa, Fedevox ha scritto:

A mio nonno quando si "costruì" la marattana come gli espropriarono la terra in poco tempo... 4 lire e tanti saluti... Tanto erano contadini...

Anche ad amici miei gli espropriarono il terreno con tanti saluti e baci in poco tempo per far costruire dei pozzi per alimentare la società Solvay per mandare il salgemma a Rosignano sfruttando l'acqua dei fiumi.

Share this post


Link to post
Share on other sites
4 ore fa, otto58 ha scritto:

Se è abbandonata verrebbe valorizzata quindi un vantaggio anche per chi abita in quella zona o no 

 

Un conto delle villette fatte nell'operazione villa Palma che hanno come panorama un'area verde (magari da annettere in futuro per ulteriori costruzioni), un conto un centro sportivo con via vai dalla mattina alla sera di centinaia di persone tra atleti e tecnici con urla e bestemmie annesse durante gli allenamenti 

Share this post


Link to post
Share on other sites
9 minuti fa, paolo65 ha scritto:

Un conto delle villette fatte nell'operazione villa Palma che hanno come panorama un'area verde (magari da annettere in futuro per ulteriori costruzioni), un conto un centro sportivo con via vai dalla mattina alla sera di centinaia di persone tra atleti e tecnici con urla e bestemmie annesse durante gli allenamenti 

E certo so problemi….

ma per piacere la riqualificazione dell’area mi pare oggettiva 

Anche se al posto di un centro sportivo ternana avessero fatto un centro di atletica o nuoto

Share this post


Link to post
Share on other sites

Comunque al Mela che chiede che venga ritirato il ricorso su FB, oltre a mettere una pressione ai limiti dell'estorsione vista la sua popolarità, gli ricordo che chi di Tar ferisce di Tar perisce.

Edited by paolo65
  • Thanks 1
  • Downvote 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Adesso, paolo71 ha scritto:

E certo so problemi….

ma per piacere la riqualificazione dell’area mi pare oggettiva 

Anche se al posto di un centro sportivo ternana avessero fatto un centro di atletica o nuoto


o una chiesa evangelica del settimo giorno 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Adesso, paolo71 ha scritto:

E certo so problemi….

ma per piacere la riqualificazione dell’area mi pare oggettiva 

Anche se al posto di un centro sportivo ternana avessero fatto un centro di atletica o nuoto

Magari io e te che semo tifosi, le compramo uguale (a parte avecce i soldi), ad altri è ovvio che rappresenta una rottura de cojoni per quella tipologia di abitazione.

  • Downvote 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
3 ore fa, ternano_84 ha scritto:

 

Sicuramente il fatto che vivi fuori avrà influito nel tuo scrivere questo messaggio....

Non saprei, ma non credo.

 

individua l’area e il comune fa tutto quanto necessario per vendergliela, serve una variante al piano regolatore e gli viene realizzata su misura.


Spunta qualcuno ad interporsi pretestuosamente su quest’ultima ( che sia un privato, un altro imprenditore che avrebbe desiderato essere trattato altrettanto bene in sue richieste, o un qualche soggetto politico in cerca di consensi o mazzette) e lui non accenna nessuna reazione? Nessuna difesa del progetto e della legittimità della variante? Nessun piano B su altri comuni del circondario? Solo “andremo a roma e i calciatori non abiteranno più qua”?

 

Non voglio convincere nessuno, ma mi è parso troppo pronto alla fuga. Del ricorso e del comitato si parlava da settimane, come mai l’altro giorno era tutto fatto e adesso cade il cielo?

 

 

 

  • Thanks 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
3 minuti fa, Dado ha scritto:

Non saprei, ma non credo.

 

individua l’area e il comune fa tutto quanto necessario per vendergliela, serve una variante al piano regolatore e gli viene realizzata su misura.


Spunta qualcuno ad interporsi pretestuosamente su quest’ultima ( che sia un privato, un altro imprenditore che avrebbe desiderato essere trattato altrettanto bene in sue richieste, o un qualche soggetto politico in cerca di consensi o mazzette) e lui non accenna nessuna reazione? Nessuna difesa del progetto e della legittimità della variante? Nessun piano B su altri comuni del circondario? Solo “andremo a roma e i calciatori non abiteranno più qua”?

 

Non voglio convincere nessuno, ma mi è parso troppo pronto alla fuga. Del ricorso e del comitato si parlava da settimane, come mai l’altro giorno era tutto fatto e adesso cade il cielo?

 

 

 

Condivido la perplessità di dado 

ma gli sbotti a caldo di capoccione non sono una novità 

staremo a vedere.

Share this post


Link to post
Share on other sites
6 minuti fa, paolo65 ha scritto:

Magari io e te che semo tifosi, le compramo uguale (a parte avecce i soldi), ad altri è ovvio che rappresenta una rottura de cojoni per quella tipologia di abitazione.

Una rottura de coglioni un centro sportivo?

cosa si vuole in quella zona il silenzio dei Monti tibetani?

a pa per piacere…..

  • Thanks 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 minuti fa, ZITTIMBò ha scritto:

Condivido la perplessità di dado 

ma gli sbotti a caldo di capoccione non sono una novità 

staremo a vedere.

Sbotti a caldo

o strategia volta a mettere sotto pressione 

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 minuti fa, paolo71 ha scritto:

Una rottura de coglioni un centro sportivo?

cosa si vuole in quella zona il silenzio dei Monti tibetani?

a pa per piacere…..

Bravo

magari je ce mettemo il cimitero cusci stanno tranquilli.

Share this post


Link to post
Share on other sites
13 minuti fa, ZITTIMBò ha scritto:

Condivido la perplessità di dado 

ma gli sbotti a caldo di capoccione non sono una novità 

staremo a vedere.

 

12 minuti fa, paolo71 ha scritto:

Una rottura de coglioni un centro sportivo?

cosa si vuole in quella zona il silenzio dei Monti tibetani?

a pa per piacere…..

 

10 minuti fa, paolo71 ha scritto:

Sbotti a caldo

o strategia volta a mettere sotto pressione 

 

8 minuti fa, ZITTIMBò ha scritto:

Bravo

magari je ce mettemo il cimitero cusci stanno tranquilli.

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use. This site uses cookies to enhance the users' browsing experience and collect infomation about the site utilization. We use both technical cookies and third party cookies. If you continue browsing the site you accept the use of cookies; otherwise you can just leave the site.