Jump to content
altoforno

CALCIOMERCATO ESTIVO (ma anche giardinaggio, amarcord, problemi familiari dei giocatori, mogli, figlie, scuole, etc.) 2022/2023

Recommended Posts

Adesso, BuFERA ha scritto:

certo, e po' esse che a un certo punto trova pure un po' de sughero :D 

Quello è pe tenè callo...

Share this post


Link to post
Share on other sites

TERZINI DESTRO

- MATTIA ZANOTTI, STESSA MODALITÀ DI CORRADO (FATELO AMBIENTARE), ACQUISTO DEFINITIVO CON CONTRORISCATTO. UNDER

 

CENTROCAMPISTI

SERVE FISICO E RAPIDITÀ

- DIOMANDE DAL NORDSJAELLAND UNDER definitivo

- NDOUR DAL BENFICA B (UNDER ITALIANO) acquisto con recompra

- BABEC DAL GORICA (UNDER) definitivo

- BERTI DAL CESENA (UNDER) prestito con obbligo di riscatto in caso di playoff

 

TOCCA INVESTIRE, SO ANCHE PROFILI A CIFRE ACCESSIBILI SE SI VUOLE REALMENTE COMPLETARE LA ROSA PER PROPOSITI DI SERIE A.

Edited by classe86_

Share this post


Link to post
Share on other sites
8 ore fa, Ciacca pescolle ha scritto:

Io ragazzi sono abbastanza preoccupato per i rincalzi più che per i titolari. 

Rosa completamente sbrindellata al momento, hai 5 prime punte ma svariati ruoli in cui ne hai uno solo. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
9 ore fa, Ciacca pescolle ha scritto:

Io ragazzi sono abbastanza preoccupato per i rincalzi più che per i titolari. 

Per come la vedo io l'anno scorso abbiamo perso punti per i panchinari e quest'anno io non vedo grosse novità, sono sincero. 

Una sera che Partipilo non gira, ad oggi non hai chi lo sostituisce. 

Fare cessioni di over velocemente (Salzano e Ferrante se paghera non si può ) e mettere dentro buoni mestieranti. 

Su Ferrante non perché non mi piace, ma è lampante che ci sia un doppione inutile e tanto vale venderlo (magari rientrando dell'investimento fatto 4 anni fa) 

Non puoi vedere novità visto che hai acquistato solo 3 nuovi giocatori di cui uno solo buono per la B. 

 

E il campionato inizia domenica

Share this post


Link to post
Share on other sites

Out Salzano Paghera e Ferrante 

In Semper Fiammozzi o terzino similare, Coulibaly, Benali e Ciurria 

E sto 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, classe86_ ha scritto:

TERZINI DESTRO

- MATTIA ZANOTTI, STESSA MODALITÀ DI CORRADO (FATELO AMBIENTARE), ACQUISTO DEFINITIVO CON CONTRORISCATTO. UNDER

 

CENTROCAMPISTI

SERVE FISICO E RAPIDITÀ

- DIOMANDE DAL NORDSJAELLAND UNDER definitivo

- NDOUR DAL BENFICA B (UNDER ITALIANO) acquisto con recompra

- BABEC DAL GORICA (UNDER) definitivo

- BERTI DAL CESENA (UNDER) prestito con obbligo di riscatto in caso di playoff

 

TOCCA INVESTIRE, SO ANCHE PROFILI A CIFRE ACCESSIBILI SE SI VUOLE REALMENTE COMPLETARE LA ROSA PER PROPOSITI DI SERIE A.

Babec è andato al Riga quindi niente. Berti e Ndour firmerei domattina. Zanotti e Diomande mai inculati

Share this post


Link to post
Share on other sites
48 minuti fa, murphi ha scritto:

Non puoi vedere novità visto che hai acquistato solo 3 nuovi giocatori di cui uno solo buono per la B. 

 

E il campionato inizia domenica

Per lu DS la domenica e impossibile giocare dj domenica ecco perché aspettamo lu sabato per fa gli acquisti 

Share this post


Link to post
Share on other sites

dopo aver visto la partita di ieri, traggo le mie conclusioni sul mercato e sulla parte tecnica.

MERCATO: responsabilità Leone. a oggi voto 5

da cedere ASSOLUTAMENTE: 

Salzano (ha tutta la mia riconoscenza, ma mi sembra che non sia stato neanche convocato, quindi è palesemente fuori dai giochi)

Ferrante (anche a lui va la mia riconoscenza, ma è chiaro che Lucarelli vuole un centravanti diverso)

Ghiringhelli (ha dimostrato l'anno scorso di essere un punto debole della squadra, e ieri lo ha confermato)

(io cederei anche Paghera)

da PRENDERE ASSOLUTAMENTE E IN FRETTA:

UN TERZINO DESTRO FORTE

UN PORTIERE (anche se Iannarilli per me va bene, ma gli altri no)

UN CENTROCAMPISTA IN PIU' (do per scontato l'arrivo di Coulibaly, ma temo che non sia così scontato)

UN CENTRAVANTI STRUTTURATO (per dare la possibilità a Rovaglia di crescere senza eccessive pressioni)

UN TREQUARTISTA/ESTERNO IN PIU' (la sottopunta come si usa dire oggi; siamo carenti nel ruolo, che è fondamentale nello schema di Lucarelli) 

(a oggi Spalluto lo considero un oggetto misterioso; ieri Corrado male)

GUIDA TECNICA: responsabilità Lucarelli. a oggi voto 6 (outlook negativo)

come ho scritto nel topic dei voti alla partita, la sufficienza di stima per ora la merita, però ho visto cose che non mi hanno convinto. L'albero di Natale mi è sembrato quasi un 433 puro, e comunque secondo me questo schema può funzionare con Falletti e Partipilo dietro a un centravanti. Al limite al posto di uno dei due potrebbe essere provato Capanni che ieri ha mostrato qualche spunto buono nei pochi minuti che ha giocato. Ma non abbiamo altri giocatori per quel ruolo. Pettinari ieri non mi ha convinto per niente in quella posizione, e del resto lui stesso ha detto di vedersi come centravanti. La penso come lui.

Share this post


Link to post
Share on other sites
5 minuti fa, altoforno ha scritto:

dopo aver visto la partita di ieri, traggo le mie conclusioni sul mercato e sulla parte tecnica.

MERCATO: responsabilità Leone. a oggi voto 5

da cedere ASSOLUTAMENTE: 

Salzano (ha tutta la mia riconoscenza, ma mi sembra che non sia stato neanche convocato, quindi è palesemente fuori dai giochi)

Ferrante (anche a lui va la mia riconoscenza, ma è chiaro che Lucarelli vuole un centravanti diverso)

Ghiringhelli (ha dimostrato l'anno scorso di essere un punto debole della squadra, e ieri lo ha confermato)

(io cederei anche Paghera)

da PRENDERE ASSOLUTAMENTE E IN FRETTA:

UN TERZINO DESTRO FORTE

UN PORTIERE (anche se Iannarilli per me va bene, ma gli altri no)

UN CENTROCAMPISTA IN PIU' (do per scontato l'arrivo di Coulibaly, ma temo che non sia così scontato)

UN CENTRAVANTI STRUTTURATO (per dare la possibilità a Rovaglia di crescere senza eccessive pressioni)

UN TREQUARTISTA/ESTERNO IN PIU' (la sottopunta come si usa dire oggi; siamo carenti nel ruolo, che è fondamentale nello schema di Lucarelli) 

(a oggi Spalluto lo considero un oggetto misterioso; ieri Corrado male)

GUIDA TECNICA: responsabilità Lucarelli. a oggi voto 6 (outlook negativo)

come ho scritto nel topic dei voti alla partita, la sufficienza di stima per ora la merita, però ho visto cose che non mi hanno convinto. L'albero di Natale mi è sembrato quasi un 433 puro, e comunque secondo me questo schema può funzionare con Falletti e Partipilo dietro a un centravanti. Al limite al posto di uno dei due potrebbe essere provato Capanni che ieri ha mostrato qualche spunto buono nei pochi minuti che ha giocato. Ma non abbiamo altri giocatori per quel ruolo. Pettinari ieri non mi ha convinto per niente in quella posizione, e del resto lui stesso ha detto di vedersi come centravanti. La penso come lui.

È stato un 433

Share this post


Link to post
Share on other sites
39 minuti fa, feroce ha scritto:

Babec è andato al Riga quindi niente. Berti e Ndour firmerei domattina. Zanotti e Diomande mai inculati

Grazie per l'info su babec, il lavoro me sta togliendo un po' di tempo in più sugli aggiornamenti ultimamente (il riga, il riga ha investito 2 milioni, vedrai come lo rivenderanno a n'altra europea alla prossima finestra de mercato)

Share this post


Link to post
Share on other sites
14 ore fa, Woodstock'73 ha scritto:

Solo io ho l’impressione che ce stanno troppi merduggini? Questo forum è ROSSOVERDI.COM … le rotture de cojoni de li biacozozzi non le volemo!!! 

È normale, entrano destabilizzano, poi un giorno si spera che escano

Share this post


Link to post
Share on other sites
32 minuti fa, altoforno ha scritto:

dopo aver visto la partita di ieri, traggo le mie conclusioni sul mercato e sulla parte tecnica.

MERCATO: responsabilità Leone. a oggi voto 5

da cedere ASSOLUTAMENTE: 

Salzano (ha tutta la mia riconoscenza, ma mi sembra che non sia stato neanche convocato, quindi è palesemente fuori dai giochi)

Ferrante (anche a lui va la mia riconoscenza, ma è chiaro che Lucarelli vuole un centravanti diverso)

Ghiringhelli (ha dimostrato l'anno scorso di essere un punto debole della squadra, e ieri lo ha confermato)

(io cederei anche Paghera)

da PRENDERE ASSOLUTAMENTE E IN FRETTA:

UN TERZINO DESTRO FORTE

UN PORTIERE (anche se Iannarilli per me va bene, ma gli altri no)

UN CENTROCAMPISTA IN PIU' (do per scontato l'arrivo di Coulibaly, ma temo che non sia così scontato)

UN CENTRAVANTI STRUTTURATO (per dare la possibilità a Rovaglia di crescere senza eccessive pressioni)

UN TREQUARTISTA/ESTERNO IN PIU' (la sottopunta come si usa dire oggi; siamo carenti nel ruolo, che è fondamentale nello schema di Lucarelli) 

(a oggi Spalluto lo considero un oggetto misterioso; ieri Corrado male)

GUIDA TECNICA: responsabilità Lucarelli. a oggi voto 6 (outlook negativo)

come ho scritto nel topic dei voti alla partita, la sufficienza di stima per ora la merita, però ho visto cose che non mi hanno convinto. L'albero di Natale mi è sembrato quasi un 433 puro, e comunque secondo me questo schema può funzionare con Falletti e Partipilo dietro a un centravanti. Al limite al posto di uno dei due potrebbe essere provato Capanni che ieri ha mostrato qualche spunto buono nei pochi minuti che ha giocato. Ma non abbiamo altri giocatori per quel ruolo. Pettinari ieri non mi ha convinto per niente in quella posizione, e del resto lui stesso ha detto di vedersi come centravanti. La penso come lui.

Voto al mercato, per ora, è 4 ad essere generosi. Al 9 di agosto e con sbandierati proclami di serie A è stato effettuato un solo acquisto di livello (non da prime posizioni, ma comunque un buon acquisto) e due under di cui uno al momento risulta essere la quinta punta e l’altro, seppur con buone qualità, ieri è sembrato spaurito e intimorito ad ogni tocco. Il tutto con una salvezza conquistata a metà aprile. Rincalzi ai titolari totalmente assenti nella zona di centrocampo e di trequarti, il terzino destro è un dramma. Leone, per ora, una sciagura. Anche se dovesse chiudere i colpi che mancano (e visto che sono 4-5 ne dubito) non può meritare più di 6, viste le tempistiche con cui (eventualmente) metterà a disposizione i giocatori all’allenatore.

Edited by SuLeMano
  • Upvote 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
4 minuti fa, SuLeMano ha scritto:

Voto al mercato, per ora, è 4 ad essere generosi. 

4 e troppo!

 

2 per il grande DS

 

vai ad Ascoli con una rosa più scarsa dello scorso anno .

 

uno scempio 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Fiamozzi ha fatto la preparazuone da solo non credo sia pronto per giocare,poi ripeto prima di prendere un difensore (che sia terzino o centrale) occorre cedere perche' senno' succede come per bettella ,rifiutano perche' vedono che nel ruolo gia' sono in tanti 

Per me la priorita' rimane sempre un centrocampista over oltre a mammadu,magari che sia subito pronto per giocare poi un portiere 

Per quanto riguarda l'attacco bisogna fare delle riflessioni e prendere delle decisioni definitive,per esempio non ha senso avere spalluto e ferrante che sono due dalla caratteristiche simili ,poi favilli oppure puntare su rovaglia?

Inoltre meglio prendere un centravanti strutturato come appunto favilli oppure una punta esterna oltre capanni?

Insomma muoversi sapendo chi devi prendere non in base esxlusivamente alle opportunita' di mercato 

Comunque siamo un po in ritardo questo è certo e vedendo anche i tempi di come si muove leone credo che la squadra verra' completata dopo ferragosto a parte mammadu che comunque non è disponibile subito 

Share this post


Link to post
Share on other sites
15 ore fa, A Sotto ha scritto:

Per me molta piu' croce che delizia. 

E' molto semplice, se sei una squadra che ha aspirazioni nel salire... ad oggi i vari Donnarumma, Falletti, Partipilo, Martella, in parte lo stesso Bogdan, sono calciatori che hanno mercato per squadre che vogliono fare un tipo di campionato. 

Palumbo, nemmeno lontanamente. 

L ha cercato il frencvarocs o come se scrive che deve gioca in Champions, fa mpo tu quanto l hai scritta grossa!

Palumbo per la B è un giocatore de alto livello e per la C era illegale

Share this post


Link to post
Share on other sites

Giudizio di tutto il precampionato, coppa compresa.

Cosa va:

1) Davanti non abbiamo perso la capacità di creare molto

2) Non abbiamo avuto infortuni gravi in questo periodo 

3) sul piano del gioco non abbiamo subito nessuno

4) Rovaglia bella sorpresa

Cosa non va:

1) continuiamo con lo stesso atteggiamento dello scorso anno: lunghi su 70 metri, larghi su 50. Almeno tre giocatori sempre sopra la linea della palla.

2) non abbiamo migliorato la gestione delle palle inattive (a vantaggio e contro)

3) le lacune nella rosa, Di Tacchio a parte, sono ancora, ad oggi, le stesse

4) non percepisco l'entusiasmo e la voglia di giocare tipica di quando comincia la stagione. Mi sembrano tutti un pò "seduti", come a dire: se Tizio fa solo il compitino io perché devo dare più del dovuto?

 

Detto questo, probabilmente Lucarelli è pure "contento" di aver perso: parla di Bologna dello scorso anno come di una sciagura. Leone deve lavorare, ma anche il mister deve farci vedere qualche progresso nella organizzazione della fase difensiva. Ha detto che non avrebbe tollerato una squadra più lunga di 30 metri...ieri già sul primo gol, al quindicesimo del primo tempo, eravamo sparpagliati su 70 metri. Inaccettabile.

C'è sicuramente un problema di giocatori che mancano e di troppi in alcuni ruoli, ma certi principi di gioco quelli sono, e li puoi attuare anche con scarponi di Promozione.

Share this post


Link to post
Share on other sites

potendo giudicare solo gli highlights, sembra proprio la Ternana della metà del girone di andata dell'anno scorso. Quella di Lecce - Ternana, per intenderci: può fare 3-4 goal a tutti, ma anche subirne altrettanti.

 

Una Terrnana che a me personalmente piace molto, perchè si diverte e fa divertire. GIocassero tutti cos' dalla c alla A, ora saremmo ai mondiali. Invece tutti catenaccio e contropiede e non abbiamo più numeri 10 di un certo calibro

 

Nel breve periodo, avessimo in testa solo il risultato mi sembra abbastanza automatico il ritorno al 352, perdendo un pettinari per un Sorensen.

 

Volessimo continuare con la ternana estro e fantsia da over e 1x2, bene questo 43-fantasia

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
6 minuti fa, Cacafocu ha scritto:

Giudizio di tutto il precampionato, coppa compresa.

Cosa va:

1) Davanti non abbiamo perso la capacità di creare molto

2) Non abbiamo avuto infortuni gravi in questo periodo 

3) sul piano del gioco non abbiamo subito nessuno

4) Rovaglia bella sorpresa

Cosa non va:

1) continuiamo con lo stesso atteggiamento dello scorso anno: lunghi su 70 metri, larghi su 50. Almeno tre giocatori sempre sopra la linea della palla.

2) non abbiamo migliorato la gestione delle palle inattive (a vantaggio e contro)

3) le lacune nella rosa, Di Tacchio a parte, sono ancora, ad oggi, le stesse

4) non percepisco l'entusiasmo e la voglia di giocare tipica di quando comincia la stagione. Mi sembrano tutti un pò "seduti", come a dire: se Tizio fa solo il compitino io perché devo dare più del dovuto?

 

Detto questo, probabilmente Lucarelli è pure "contento" di aver perso: parla di Bologna dello scorso anno come di una sciagura. Leone deve lavorare, ma anche il mister deve farci vedere qualche progresso nella organizzazione della fase difensiva. Ha detto che non avrebbe tollerato una squadra più lunga di 30 metri...ieri già sul primo gol, al quindicesimo del primo tempo, eravamo sparpagliati su 70 metri. Inaccettabile.

C'è sicuramente un problema di giocatori che mancano e di troppi in alcuni ruoli, ma certi principi di gioco quelli sono, e li puoi attuare anche con scarponi di Promozione.

Hai ragione ma in compenso nella pausa a metà primo tempo il mister ha lanciato un bel "Madonna di quella zoccola" in mondovisione 😂

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 minuti fa, Cacafocu ha scritto:

ma anche il mister deve farci vedere qualche progresso nella organizzazione della fase difensiva.

bisogna inventarsi un sistema per farci passare indenne i primi tempi che poi il secondo facciamo 2  gol

non si può arrivare sempre (o spesso) al 45° con uno/due gol sul groppone e rimontare

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
8 minuti fa, Cacafocu ha scritto:

Giudizio di tutto il precampionato, coppa compresa.

Cosa va:

1) Davanti non abbiamo perso la capacità di creare molto

2) Non abbiamo avuto infortuni gravi in questo periodo 

3) sul piano del gioco non abbiamo subito nessuno

4) Rovaglia bella sorpresa

Cosa non va:

1) continuiamo con lo stesso atteggiamento dello scorso anno: lunghi su 70 metri, larghi su 50. Almeno tre giocatori sempre sopra la linea della palla.

2) non abbiamo migliorato la gestione delle palle inattive (a vantaggio e contro)

3) le lacune nella rosa, Di Tacchio a parte, sono ancora, ad oggi, le stesse

4) non percepisco l'entusiasmo e la voglia di giocare tipica di quando comincia la stagione. Mi sembrano tutti un pò "seduti", come a dire: se Tizio fa solo il compitino io perché devo dare più del dovuto?

 

Detto questo, probabilmente Lucarelli è pure "contento" di aver perso: parla di Bologna dello scorso anno come di una sciagura. Leone deve lavorare, ma anche il mister deve farci vedere qualche progresso nella organizzazione della fase difensiva. Ha detto che non avrebbe tollerato una squadra più lunga di 30 metri...ieri già sul primo gol, al quindicesimo del primo tempo, eravamo sparpagliati su 70 metri. Inaccettabile.

C'è sicuramente un problema di giocatori che mancano e di troppi in alcuni ruoli, ma certi principi di gioco quelli sono, e li puoi attuare anche con scarponi di Promozione.

I tre davanti non sono rientrati quasi mai. Squadra spesso lunghissima.

Share this post


Link to post
Share on other sites
7 minuti fa, feroce ha scritto:

Hai ragione ma in compenso nella pausa a metà primo tempo il mister ha lanciato un bel "Madonna di quella zoccola" in mondovisione 😂

Momento più bello della partita insieme alla stecca di di Tacchio a okereke nel primo tempo

Share this post


Link to post
Share on other sites
10 minuti fa, Palmiro ha scritto:

I tre davanti non sono rientrati quasi mai. Squadra spesso lunghissima.

Giusto Partipilo è scalato a da na mano 

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, Palmiro ha scritto:

È stato un 433

Ecco, questo me sembra strano.

Mi sembra che sta rosa tutto possa fare tranne il 433. Per carità, massima fiducia nel mister, ma il 433 in B è complicato e mi sembra che non sia l'ideale per i giocatori che devono fare la differenza (falletti, partipilo, Donnarumma...).

Share this post


Link to post
Share on other sites
54 minuti fa, Cacafocu ha scritto:

Giudizio di tutto il precampionato, coppa compresa.

Cosa va:

1) Davanti non abbiamo perso la capacità di creare molto

2) Non abbiamo avuto infortuni gravi in questo periodo 

3) sul piano del gioco non abbiamo subito nessuno

4) Rovaglia bella sorpresa

Cosa non va:

1) continuiamo con lo stesso atteggiamento dello scorso anno: lunghi su 70 metri, larghi su 50. Almeno tre giocatori sempre sopra la linea della palla.

2) non abbiamo migliorato la gestione delle palle inattive (a vantaggio e contro)

3) le lacune nella rosa, Di Tacchio a parte, sono ancora, ad oggi, le stesse

4) non percepisco l'entusiasmo e la voglia di giocare tipica di quando comincia la stagione. Mi sembrano tutti un pò "seduti", come a dire: se Tizio fa solo il compitino io perché devo dare più del dovuto?

 

Detto questo, probabilmente Lucarelli è pure "contento" di aver perso: parla di Bologna dello scorso anno come di una sciagura. Leone deve lavorare, ma anche il mister deve farci vedere qualche progresso nella organizzazione della fase difensiva. Ha detto che non avrebbe tollerato una squadra più lunga di 30 metri...ieri già sul primo gol, al quindicesimo del primo tempo, eravamo sparpagliati su 70 metri. Inaccettabile.

C'è sicuramente un problema di giocatori che mancano e di troppi in alcuni ruoli, ma certi principi di gioco quelli sono, e li puoi attuare anche con scarponi di Promozione.

guarda, sul resto grosso modo concordo.

su questo aspetto, che tu metti al primo posto, invece la vedo un po' diversamente.

è vero che le occasioni le creiamo (cazzo, ci mancherebbe: schieriamo 3 attaccanti insieme + Palumbo + i due terzini spiccatamente offensivi...Ghiringhelli vabbè...diciamo almeno uno dei due terzini spiccatamente offensivo), ma ieri mi sembra che la squadra sia stata molto più slegata e incapace di costruire gioco rispetto all'anno scorso (anche quando giocavamo con il 352 eravamo ben equilibrati).

Solo quando è entrato Proietti (per cui io non stravedo, ma bisogna essere oggettivi), siamo tornati ad avere le nostre caratteristiche di possesso palla e abbiamo messo in difficoltà la Cremonese. Per il resto, anche i 2 gol (soprattutto quello di Palumbo) sono state giocate estemporanee.

Edited by altoforno

Share this post


Link to post
Share on other sites
23 minuti fa, polentaccio ha scritto:

Ecco, questo me sembra strano.

Mi sembra che sta rosa tutto possa fare tranne il 433. Per carità, massima fiducia nel mister, ma il 433 in B è complicato e mi sembra che non sia l'ideale per i giocatori che devono fare la differenza (falletti, partipilo, Donnarumma...).

questa squadra non può reggere il 433 non scherziamo.

a meno di mettere Defendi al posto di quello che faceva Pettinari ieri, e comunque depotenzi Partipilo (ieri si è visto) e annulli del tutto Falletti.

può essere un modulo solo per spezzoni particolari di partite particolari.

Edited by altoforno

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use. This site uses cookies to enhance the users' browsing experience and collect infomation about the site utilization. We use both technical cookies and third party cookies. If you continue browsing the site you accept the use of cookies; otherwise you can just leave the site.