Jump to content
altoforno

Coppa Italia 2022/23

Recommended Posts

19 minuti fa, adriatico ha scritto:

Mah... Soprattutto il Chianti è la morte sua.. E poi speramo che se rifà la doccia prima de anna a dormi.. 

😀

Share this post


Link to post
Share on other sites
12 minuti fa, Gianlu ha scritto:

3-1 Brescia, questi giocano davvero bene.

Buon Brescia, già molto in palla, Pisa niente affatto in palla. 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
6 ore fa, Kiwi ha scritto:

Davvero.

Adesso vediamoci Pisa Brescia. Solo il primo tempo però. Poi doccia, panino coi sottaceti, un sorso di Chianti e.....via al Castellani!!!

La frutta?? Allo stadio?? 🍐🍐

Share this post


Link to post
Share on other sites
4 ore fa, adriatico ha scritto:

Mah... Soprattutto il Chianti è la morte sua.. E poi speramo che se rifà la doccia prima de anna a dormi.. 

Ahahahah tornato adesso. Bisogna risparmiare sull'acqua, niente bis della doccia. Vero, il Chianti sui sottaceti è la fine del mondo!!!

Share this post


Link to post
Share on other sites
32 minuti fa, Bellimbusto ha scritto:

Passa la Spal al 120', Empoli fuori. Altra squadra competitiva.

A me la squadra è piaciuta. Tanti gol sbagliati, il loro portiere bravissimo, un rigore cancellato dal var….via, la sconfitta è davvero immeritata. Cambiaghi si è subito inserito alla grande, gol, assist, va via facile nell’uno contro uno…..
I meccanismi difensivi però, Zanetti li deve oleare, limare e aggiustare. Non si può perdere prendendo 2 tiri e 2 gol.

Share this post


Link to post
Share on other sites
6 minuti fa, Kiwi ha scritto:

Ahahahah tornato adesso. Bisogna risparmiare sull'acqua, niente bis della doccia. Vero, il Chianti sui sottaceti è la fine del mondo!!!

Mi spieghi il panino, Kiwi? 

Share this post


Link to post
Share on other sites
13 minuti fa, Lu Generale ha scritto:

Mi spieghi il panino, Kiwi? 

È semplice: prendi una rosetta (morbida e fresca, di giornata, non posticcia) la apri in due, fai un tappeto di maionese e inizi a metterci sopra cipolline, peperoni, cetriolini e carotine sott'aceto. Quando è ben colmo, chiudi e mangi. Lentamente....assaporando ogni boccone. Dopo l'ultimo morso, un bel bicchiere di Chianti rosso et...voilà!

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 minuto fa, Kiwi ha scritto:

È semplice: prendi una rosetta (morbida e fresca, di giornata, non posticcia) la apri in due, fai un tappeto di maionese e inizi a metterci sopra cipolline, peperoni, cetriolini e carotine sott'aceto. Quando è ben colmo, chiudi e mangi. Lentamente....assaporando ogni boccone. Dopo l'ultimo morso, un bel bicchiere di Chianti rosso et...voilà!

Se non ce metti du bustine de gaviscon vai sputanno acido pe tre giorni de fila

  • Haha 3

Share this post


Link to post
Share on other sites
13 minuti fa, SuLeMano ha scritto:

Se non ce metti du bustine de gaviscon vai sputanno acido pe tre giorni de fila

Ahahahahaha finora non mi è mai successo, fiju. Provalo anche te!

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, Kiwi ha scritto:

È semplice: prendi una rosetta (morbida e fresca, di giornata, non posticcia) la apri in due, fai un tappeto di maionese e inizi a metterci sopra cipolline, peperoni, cetriolini e carotine sott'aceto. Quando è ben colmo, chiudi e mangi. Lentamente....assaporando ogni boccone. Dopo l'ultimo morso, un bel bicchiere di Chianti rosso et...voilà!

Lu chianti è la morte sua..

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
7 ore fa, Kiwi ha scritto:

È semplice: prendi una rosetta (morbida e fresca, di giornata, non posticcia) la apri in due, fai un tappeto di maionese e inizi a metterci sopra cipolline, peperoni, cetriolini e carotine sott'aceto. Quando è ben colmo, chiudi e mangi. Lentamente....assaporando ogni boccone. Dopo l'ultimo morso, un bel bicchiere di Chianti rosso et...voilà!

Lo facevano anche alla mensa delle industriali, ma senza maionese! 

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
7 ore fa, Kiwi ha scritto:

È semplice: prendi una rosetta (morbida e fresca, di giornata, non posticcia) la apri in due, fai un tappeto di maionese e inizi a metterci sopra cipolline, peperoni, cetriolini e carotine sott'aceto. Quando è ben colmo, chiudi e mangi. Lentamente....assaporando ogni boccone. Dopo l'ultimo morso, un bel bicchiere di Chianti rosso et...voilà!

È una penitenza?😄

  • Downvote 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
8 ore fa, Kiwi ha scritto:

È semplice: prendi una rosetta (morbida e fresca, di giornata, non posticcia) la apri in due, fai un tappeto di maionese e inizi a metterci sopra cipolline, peperoni, cetriolini e carotine sott'aceto. Quando è ben colmo, chiudi e mangi. Lentamente....assaporando ogni boccone. Dopo l'ultimo morso, un bel bicchiere di Chianti rosso et...voilà!

Kiwi, io su sto panino non aggiungo altro...hanno già detto tutto gli altri utenti! 😀

Share this post


Link to post
Share on other sites
28 minuti fa, Lu Generale ha scritto:

Kiwi, io su sto panino non aggiungo altro...hanno già detto tutto gli altri utenti! 😀

Provare e poi giudicare.

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, Grisou ha scritto:

Lo facevano anche alla mensa delle industriali, ma senza maionese! 

Draghetto diciamo che il tappeto di Mayo è una mia personale invenzione 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Il Chianti co la maionese e li sottaceti 

kiwi mannaggia la madonna 

Edited by ZITTIMBò
  • Haha 2

Share this post


Link to post
Share on other sites
3 ore fa, ZITTIMBò ha scritto:

Il Chianti co la maionese e li sottaceti 

kiwi mannaggia la madonna 

Solo per curiosità: te ci bevi l'acqua? Il succo di frutta? Il latte? 😂😂

Share this post


Link to post
Share on other sites
12 ore fa, Kiwi ha scritto:

È semplice: prendi una rosetta (morbida e fresca, di giornata, non posticcia) la apri in due, fai un tappeto di maionese e inizi a metterci sopra cipolline, peperoni, cetriolini e carotine sott'aceto. Quando è ben colmo, chiudi e mangi. Lentamente....assaporando ogni boccone. Dopo l'ultimo morso, un bel bicchiere di Chianti rosso et...voilà!

Grande kiwi numero uno

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
9 minuti fa, CrossdiSussi ha scritto:

Vorrei avere notizia di quello che era seduto nella fila davanti, ma direi anche quella dietro, di Kiwi! I peperoni mmm

Te non ti lavi i denti dopo mangiato? Poi, durante le partite mastico sempre del chewing-gum....

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, Kiwi ha scritto:

Solo per curiosità: te ci bevi l'acqua? Il succo di frutta? Il latte? 😂😂

Io per esempio l accompagno direttamente co un cicchetto de aceto :D

Share this post


Link to post
Share on other sites

Davvero strano bardasci: eppure gli umbri sono universalmente noti per saper mangiare bene....

Mi sorprendete, francamente.

Share this post


Link to post
Share on other sites
7 minuti fa, Kiwi ha scritto:

Davvero strano bardasci: eppure gli umbri sono universalmente noti per saper mangiare bene....

Mi sorprendete, francamente.

Dai..un bel prosecco ghiacciato lega meglio..va bene la patria del Chianti...ma fa acido. Dai se scherza

  • Sad 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, Kiwi ha scritto:

Davvero strano bardasci: eppure gli umbri sono universalmente noti per saper mangiare bene....

Mi sorprendete, francamente.

Ah... Semo noi strani.. 

Edited by adriatico

Share this post


Link to post
Share on other sites
4 ore fa, Kiwi ha scritto:

Solo per curiosità: te ci bevi l'acqua? Il succo di frutta? Il latte? 😂😂

La citrosodina 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use. This site uses cookies to enhance the users' browsing experience and collect infomation about the site utilization. We use both technical cookies and third party cookies. If you continue browsing the site you accept the use of cookies; otherwise you can just leave the site.