Jump to content
ombra

ternana news

Recommended Posts

Attaccamoce a questo:

 

"Ho visto lettere di licenziamento con i miei occhi, ci vuole tempo affinché tutto si sistemi, i lavoratori sono tutelati, a volte occorrono anche 60 giorni." A. Gianni.

1855358[/snapback]

Ho notizie che sia stato contattato un giornalista , credo che comunque ci vogliano due settimane prima che diventi effettivo, ovvero che prenda il posto del "vecchio", nn chiedetemi perchè,ma nn lo so...

1855372[/snapback]

 

 

Non conosco i dettagli tecnici, però il discorso è abbastanza semplice. Mi spiego:

la pubblicazione del giornalino segue un iter legale legato ad autorizzazioni concesse dalla federazione della stampa, che riconosce come unico responsabile A. Montemari perchè iscritto a tale federazione, per cambiare questo questo responsabile ci vuole diverso tempo (tra lettere di licenziamento, ricorsi, e cazzi vari).

Non è possibile, per la Ternana, neanche sospendere momentaneamente la pubblicazione del giornalino, perchè gli verrebbe a costare molto caro, visto che ci sono molte pubblicità sopra e che ogni azienda interessata andrebbe a bussare cassa direttamente alla porta della Ternana.

Questa è una spiegazione che mi è stata data da un addetto ai lavori e mi sembra più che plausibile.

 

Quindi regà sopportamo ancora un pò questi individui e ANNAMO GIU' LU STADIO DOMENICA, perchè il cambiamento è in atto e c'è bisogno di noi!!!!

AVANTI TERNI

AVANTI TERNANA

1855443[/snapback]

Ma stamo a parla' di Ternana news, mica del Corriere della Sera.

E gli inserzionisti sono le carrazzerie mica Vodafone...

Per qualche settimana in attesa potrebbe anche non uscire giusto?

Cozzella e Gianni sanno che ce va il sangue agli occhi a leggere certe cose

Perchè non lo hanno bloccato?

Svegliamoce!!!

1855520[/snapback]

quoto paolo 71.

e preciso che in gianni ho fiducia, in cozzella no.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Attaccamoce a questo:

 

"Ho visto lettere di licenziamento con i miei occhi, ci vuole tempo affinché tutto si sistemi, i lavoratori sono tutelati, a volte occorrono anche 60 giorni." A. Gianni.

1855358[/snapback]

Ho notizie che sia stato contattato un giornalista , credo che comunque ci vogliano due settimane prima che diventi effettivo, ovvero che prenda il posto del "vecchio", nn chiedetemi perchè,ma nn lo so...

1855372[/snapback]

 

 

Non conosco i dettagli tecnici, però il discorso è abbastanza semplice. Mi spiego:

la pubblicazione del giornalino segue un iter legale legato ad autorizzazioni concesse dalla federazione della stampa, che riconosce come unico responsabile A. Montemari perchè iscritto a tale federazione, per cambiare questo questo responsabile ci vuole diverso tempo (tra lettere di licenziamento, ricorsi, e cazzi vari).

Non è possibile, per la Ternana, neanche sospendere momentaneamente la pubblicazione del giornalino, perchè gli verrebbe a costare molto caro, visto che ci sono molte pubblicità sopra e che ogni azienda interessata andrebbe a bussare cassa direttamente alla porta della Ternana.

Questa è una spiegazione che mi è stata data da un addetto ai lavori e mi sembra più che plausibile.

 

Quindi regà sopportamo ancora un pò questi individui e ANNAMO GIU' LU STADIO DOMENICA, perchè il cambiamento è in atto e c'è bisogno di noi!!!!

AVANTI TERNI

AVANTI TERNANA

1855443[/snapback]

Ma stamo a parla' di Ternana news, mica del Corriere della Sera.

E gli inserzionisti sono le carrazzerie mica Vodafone...

Per qualche settimana in attesa potrebbe anche non uscire giusto?

Cozzella e Gianni sanno che ce va il sangue agli occhi a leggere certe cose

Perchè non lo hanno bloccato?

Svegliamoce!!!

1855520[/snapback]

 

ao pa mo non te cemette pure tu senno qui emo finito!!!

a proposito ma non te vedo piu a lo stadio che fine hai fatto???

Share this post


Link to post
Share on other sites
Attaccamoce a questo:

 

"Ho visto lettere di licenziamento con i miei occhi, ci vuole tempo affinché tutto si sistemi, i lavoratori sono tutelati, a volte occorrono anche 60 giorni." A. Gianni.

1855358[/snapback]

Ho notizie che sia stato contattato un giornalista , credo che comunque ci vogliano due settimane prima che diventi effettivo, ovvero che prenda il posto del "vecchio", nn chiedetemi perchè,ma nn lo so...

1855372[/snapback]

 

 

Non conosco i dettagli tecnici, però il discorso è abbastanza semplice. Mi spiego:

la pubblicazione del giornalino segue un iter legale legato ad autorizzazioni concesse dalla federazione della stampa, che riconosce come unico responsabile A. Montemari perchè iscritto a tale federazione, per cambiare questo questo responsabile ci vuole diverso tempo (tra lettere di licenziamento, ricorsi, e cazzi vari).

Non è possibile, per la Ternana, neanche sospendere momentaneamente la pubblicazione del giornalino, perchè gli verrebbe a costare molto caro, visto che ci sono molte pubblicità sopra e che ogni azienda interessata andrebbe a bussare cassa direttamente alla porta della Ternana.

Questa è una spiegazione che mi è stata data da un addetto ai lavori e mi sembra più che plausibile.

 

Quindi regà sopportamo ancora un pò questi individui e ANNAMO GIU' LU STADIO DOMENICA, perchè il cambiamento è in atto e c'è bisogno di noi!!!!

AVANTI TERNI

AVANTI TERNANA

1855443[/snapback]

Ma stamo a parla' di Ternana news, mica del Corriere della Sera.

E gli inserzionisti sono le carrazzerie mica Vodafone...

Per qualche settimana in attesa potrebbe anche non uscire giusto?

Cozzella e Gianni sanno che ce va il sangue agli occhi a leggere certe cose

Perchè non lo hanno bloccato?

Svegliamoce!!!

1855520[/snapback]

 

ao pa mo non te cemette pure tu senno qui emo finito!!!

a proposito ma non te vedo piu a lo stadio che fine hai fatto???

1855523[/snapback]

Sempre presente non te preoccupà che non so stato contaminato da certe correnti di pensiero :lol:

Sono tornato alla es...

Share this post


Link to post
Share on other sites
i tempi tecnici che c'ha la "nuova" dirigenza so stratosferici...

 

- tempi tecnici per i bonifici

- tempi tecnici per le lettere

- tempi tecnici per gli acquisti

 

speriamo che il prossimo tempo tecnico sia il fallimento.

1855475[/snapback]

 

non ci sono ancora i "tempi tecnici" per tornare allo stadio.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Attaccamoce a questo:

 

"Ho visto lettere di licenziamento con i miei occhi, ci vuole tempo affinché tutto si sistemi, i lavoratori sono tutelati, a volte occorrono anche 60 giorni." A. Gianni.

1855358[/snapback]

Ho notizie che sia stato contattato un giornalista , credo che comunque ci vogliano due settimane prima che diventi effettivo, ovvero che prenda il posto del "vecchio", nn chiedetemi perchè,ma nn lo so...

1855372[/snapback]

 

 

Non conosco i dettagli tecnici, però il discorso è abbastanza semplice. Mi spiego:

la pubblicazione del giornalino segue un iter legale legato ad autorizzazioni concesse dalla federazione della stampa, che riconosce come unico responsabile A. Montemari perchè iscritto a tale federazione, per cambiare questo questo responsabile ci vuole diverso tempo (tra lettere di licenziamento, ricorsi, e cazzi vari).

Non è possibile, per la Ternana, neanche sospendere momentaneamente la pubblicazione del giornalino, perchè gli verrebbe a costare molto caro, visto che ci sono molte pubblicità sopra e che ogni azienda interessata andrebbe a bussare cassa direttamente alla porta della Ternana.

Questa è una spiegazione che mi è stata data da un addetto ai lavori e mi sembra più che plausibile.

 

Quindi regà sopportamo ancora un pò questi individui e ANNAMO GIU' LU STADIO DOMENICA, perchè il cambiamento è in atto e c'è bisogno di noi!!!!

AVANTI TERNI

AVANTI TERNANA

1855443[/snapback]

Ma stamo a parla' di Ternana news, mica del Corriere della Sera.

E gli inserzionisti sono le carrazzerie mica Vodafone...

Per qualche settimana in attesa potrebbe anche non uscire giusto?

Cozzella e Gianni sanno che ce va il sangue agli occhi a leggere certe cose

Perchè non lo hanno bloccato?

Svegliamoce!!!

1855520[/snapback]

 

ao pa mo non te cemette pure tu senno qui emo finito!!!

a proposito ma non te vedo piu a lo stadio che fine hai fatto???

1855523[/snapback]

Sempre presente non te preoccupà che non so stato contaminato da certe correnti di pensiero :lol:

Sono tornato alla es...

1855528[/snapback]

 

a ho capito, c' ho pensato pur' io che vorda poi non ce so venuto!!!

Share this post


Link to post
Share on other sites
Attaccamoce a questo:

 

"Ho visto lettere di licenziamento con i miei occhi, ci vuole tempo affinché tutto si sistemi, i lavoratori sono tutelati, a volte occorrono anche 60 giorni." A. Gianni.

1855358[/snapback]

 

 

 

Allora aspettamo 60 giorni e poi nel caso riandremo allostadio..... ;)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ho letto l'editoriale ...solito editoriale provocatorio che prende in giro anche Cozzella dicendogli di avere allestito un'ottima squadra che lotterà sicuramente per la promozione......

 

SPERAMO SIANO L'ULTIMI FOCHI....

Share this post


Link to post
Share on other sites

Allora,una domanda:ma gli sponsor che hanno pagato le inserzioni pubblicitarie su sta merda de giornaletto e che avranno pagato per tutte le partite in casa,nel caso di legittima soppressione,contro chi potranno rivalersi?

Share this post


Link to post
Share on other sites

IDEA PER IL COMITATO IN DIFESA DEI SIMBOLI

PERCHè NON ORGANIZZIAMO UN GIORNALINO DA STAMPARE ALLA VECCHIA MANIERA IN CICLOSTILE E LO DISTRIBUIAMO FUORI DALLO STADIO

Share this post


Link to post
Share on other sites

appena dato un occhiata.

di cose incommentabili in questi anni ne abbiamo viste, lette e sentite.

ma l'editoriale, l'elogio del maestro e quello de radiocondominio sò da record del mondo.

Ve prego, fate gestire il giornaletto sempre ai soliti: più scrivono e più se imbrattano.

 

p.s.:lo stampano sempre a caltagirone (ct).

il direttore responsabile è sempre andrea montemari.

i collaboratori sono sempre: alessia tini brunozzi, simone montemari, antonio arcangeli, andrea orlandi, eleonora bisaccioni e alessandro cavalieri.

lo scrivo a futura memoria, hai visto mai che qualcuno se ne scorderà.

Edited by toscanu

Share this post


Link to post
Share on other sites
IDEA PER IL COMITATO IN DIFESA DEI SIMBOLI

PERCHè NON ORGANIZZIAMO UN GIORNALINO DA STAMPARE ALLA VECCHIA MANIERA IN CICLOSTILE E LO DISTRIBUIAMO FUORI DALLO STADIO

1855573[/snapback]

Share this post


Link to post
Share on other sites
appena dato un occhiata.

di cose incommentabili in questi anni ne abbiamo viste, lette e sentite.

ma l'editoriale, l'elogio del maestro  e quello de radiocondominio sò da record del mondo.

Ve prego, fate gestire il giornaletto sempre ai soliti: più scrivono e più se imbrattano.

 

p.s.:lo stampano sempre a caltagirone (ct).

il direttore responsabile è sempre andrea montemari.

i collaboratori sono sempre: alessia tini brunozzi, simone montemari, antonio arcangeli, andrea orlandi, eleonora bisaccioni e alessandro cavalieri.

lo scrivo a futura memoria, hai visto mai che qualcuno se ne scorderà.

1855587[/snapback]

:):):)

sei un grandissimo tosc :) a caratteri cubitali!!! nessuno escluso....nessuno!!

Share this post


Link to post
Share on other sites
Attaccamoce a questo:

 

"Ho visto lettere di licenziamento con i miei occhi, ci vuole tempo affinché tutto si sistemi, i lavoratori sono tutelati, a volte occorrono anche 60 giorni." A. Gianni.

1855358[/snapback]

 

 

 

Allora aspettamo 60 giorni e poi nel caso riandremo allostadio..... ;)

1855536[/snapback]

giustamente, come diceva sopra Pelè, anche noi abbiamo i nostri "tempi tecnici".

VIA TUTTI SUBITO

Share this post


Link to post
Share on other sites
appena dato un occhiata.

di cose incommentabili in questi anni ne abbiamo viste, lette e sentite.

ma l'editoriale, l'elogio del maestro  e quello de radiocondominio sò da record del mondo.

Ve prego, fate gestire il giornaletto sempre ai soliti: più scrivono e più se imbrattano.

 

p.s.:lo stampano sempre a caltagirone (ct).

il direttore responsabile è sempre andrea montemari.

i collaboratori sono sempre: alessia tini brunozzi, simone montemari, antonio arcangeli, andrea orlandi, eleonora bisaccioni e alessandro cavalieri.

lo scrivo a futura memoria, hai visto mai che qualcuno se ne scorderà.

1855587[/snapback]

 

la suddetta domenica scorsa finita la partita ce guardava a noi tifosi col sorriso sotto le labbra ma anche co la paura ceh qualcuno la pijasses a paraculate!!

Share this post


Link to post
Share on other sites
appena dato un occhiata.

di cose incommentabili in questi anni ne abbiamo viste, lette e sentite.

ma l'editoriale, l'elogio del maestro  e quello de radiocondominio sò da record del mondo.

Ve prego, fate gestire il giornaletto sempre ai soliti: più scrivono e più se imbrattano.

 

p.s.:lo stampano sempre a caltagirone (ct).

il direttore responsabile è sempre andrea montemari.

i collaboratori sono sempre: alessia tini brunozzi, simone montemari, antonio arcangeli, andrea orlandi, eleonora bisaccioni e alessandro cavalieri.

lo scrivo a futura memoria, hai visto mai che qualcuno se ne scorderà.

1855587[/snapback]

visto che non posso avere sotto mano la carta da culo di produzione siculo-marchigiana, posso sapere se questo qua scrive pure articoli? che dice?

grazie mille

Share this post


Link to post
Share on other sites

Forza Ternà, me stai pure simpatico nelle tue esortazioni a tornare allo stadio, che denota il desiderio (che è anche il mio) di rivedere il Liberati pieno e colorato come una volta, magari anche con una Ternana vincente.

Però personalmente non ho mai cambiato idea da circa 2 anni a questa parte, e tornerò allo stadio SOLO QUANDO i soliti noti non faranno più parte della società CON CERTEZZA e tutto sarà CHIARO con una società non speciale, ma normale (magari con Gianni alla guida).

Oggi, parole di Gianni nonostante, non si capisce più nulla di nulla.

Gli eroi sono stati effettivamente licenziati oppure no?

Qualora siano stati licenziati, perchè concedere loro 60 giorni di preavviso, almeno così mi pare abbia detto Gianni?

In base all'art. 2119, cod. civ., il datore di lavoro può recedere dal contratto di lavoro SENZA PREAVVISO qualora si verifichi una causa che non consenta la prosecuzione anche solo provvisoria del rapporto. Secondo la nozione elaborata dalla giurisprudenza, costituisce giusta causa di licenziamento ogni fatto o comportamento - anche diverso dall'inadempimento contrattuale - obiettivamente idoneo a far venir meno il vincolo fiduciario tra datore di lavoro e lavoratore che costituisce il presupposto essenziale della collaborazione e, quindi, della sussistenza del rapporto di lavoro subordinato.

L'art. 2118, comma 2, cod. civ., stabilisce che in mancanza di preavviso, il recedente è tenuto a corrispondere all'altra parte una indennità equivalente all'importo della retribuzione che sarebbe spettata per il periodo di preavviso.

Ora, non sò con quali motivazioni la società abbia potuto licenziare gli eroi, ma se è vero che lo ha fatto per eliminarli dai quadri societari e sostituirli con gente nuova, era forse opportuno non concedere loro alcun preavviso a costo di pagargli la relativa indennità.

Tanto se un lavoratore ritiene che il licenziamento sia illegittimo, lo contesta e lo impugna, preavviso o non preavviso.

Qui non si capisce nulla...perchè non sono stati licenziati subito a fine agosto / inizi settembre; perchè, se licenziati, gli si concede il preavviso; perchè, nonostante le rassicurazioni di Gianni, il giornalino continuerebbe ad uscire con le stesse firme di sempre; perchè il sito della società, pur rettificato in qualche parte, continua ad apparire ambiguo quanto ai contenuti.

Insomma, potrei continuare per ore ma preferisco fermarmi qui.

Ed allo stadio non torno se non cambiano DEFINITIVAMENTE E CHIARAMENTE le cose.

1855391[/snapback]

 

 

ve la posso dire una cosa?? tanto per chiarire ancora unoi volta un concetto da me espresso moltissime volte : MA CHE CAZZO ASPETTATE A TOPRNARE A SOSTENERE LA VOSTRA SQUADRA?? MA CHE PENSATE CHE UNA LETTERA DE LICENZIAMENTO CANCELLI LA PERSONA ALL'ISTANTE?? O CI STANNO DEI TEMPI TECNICI DETTATI DALLA LEGGE??

 

TROVATE SEMPRE LE SCUSE PER NON RIENTRARE AL LIBERATI E FACENDO COSI NON RIENTRERETE MAI...NON DICO CHE VE FA COMODO..MA PENSO CHE TENETE LA POSIZIONE COME I BAMBINI DI 5 ANNI NON VEDENDO CHE GIANNI STA FACENDO UN GRAN LAVORO....VE DICO SOLO CHE ME FATE TANTO RIDE..PER NON DIRE COSE PIU OFFENSIVE......

1855408[/snapback]

Pensa invece che a me fà tanto ride chi la pensa come te.

La vita è bella perchè è varia.

Share this post


Link to post
Share on other sites

non ho capito perchè uno non può essere padrone di voler vedere che la piazza pulita sia stata fatta davvero e sulla base del "carta canta e villan dorme"

 

risulta responsabile Montemari del giornaletto? e allora, lettera di licenziamento o meno, lui in qualche modo, pur temporaneamente , sta ancora in mezzo

 

il giorno che leggeremo effettivamente un altro nome (e un altro staff) avremo la certezza

 

stima e rispetto per Gianni ma voglio i fatti

Share this post


Link to post
Share on other sites

per sostituire un Direttore responsabile ci vuole il tempo necessario per una comunicazione al Tribunale con le scartoffie accluse. Il problema è che devi comunicare il sostituto, cosa che va ponderata e accettata dai soci, quindi non è per ora che se ne parla.

Dovrebbero soltanto sospendere la pubblicazione. Per le pubblicità fanno intervenire l'agenzia che concorda con i clienti soluzioni compensative (e non vado oltre, che se vogliono le idee e come si fa me pagano :D ).

Insomma lavoro di tre ore.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Forza Ternà, me stai pure simpatico nelle tue esortazioni a tornare allo stadio, che denota il desiderio (che è anche il mio) di rivedere il Liberati pieno e colorato come una volta, magari anche con una Ternana vincente.

Però personalmente non ho mai cambiato idea da circa 2 anni a questa parte, e tornerò allo stadio SOLO QUANDO i soliti noti non faranno più parte della società CON CERTEZZA e tutto sarà CHIARO con una società non speciale, ma normale (magari con Gianni alla guida).

Oggi, parole di Gianni nonostante, non si capisce più nulla di nulla.

Gli eroi sono stati effettivamente licenziati oppure no?

Qualora siano stati licenziati, perchè concedere loro 60 giorni di preavviso, almeno così mi pare abbia detto Gianni?

In base all'art. 2119, cod. civ., il datore di lavoro può recedere dal contratto di lavoro SENZA PREAVVISO qualora si verifichi una causa che non consenta la prosecuzione anche solo provvisoria del rapporto. Secondo la nozione elaborata dalla giurisprudenza, costituisce giusta causa di licenziamento ogni fatto o comportamento - anche diverso dall'inadempimento contrattuale - obiettivamente idoneo a far venir meno il vincolo fiduciario tra datore di lavoro e lavoratore che costituisce il presupposto essenziale della collaborazione e, quindi, della sussistenza del rapporto di lavoro subordinato.

L'art. 2118, comma 2, cod. civ., stabilisce che in mancanza di preavviso, il recedente è tenuto a corrispondere all'altra parte una indennità equivalente all'importo della retribuzione che sarebbe spettata per il periodo di preavviso.

Ora, non sò con quali motivazioni la società abbia potuto licenziare gli eroi, ma se è vero che lo ha fatto per eliminarli dai quadri societari e sostituirli con gente nuova, era forse opportuno non concedere loro alcun preavviso a costo di pagargli la relativa indennità.

Tanto se un lavoratore ritiene che il licenziamento sia illegittimo, lo contesta e lo impugna, preavviso o non preavviso.

Qui non si capisce nulla...perchè non sono stati licenziati subito a fine agosto / inizi settembre; perchè, se licenziati, gli si concede il preavviso; perchè, nonostante le rassicurazioni di Gianni, il giornalino continuerebbe ad uscire con le stesse firme di sempre; perchè il sito della società, pur rettificato in qualche parte, continua ad apparire ambiguo quanto ai contenuti.

Insomma, potrei continuare per ore ma preferisco fermarmi qui.

Ed allo stadio non torno se non cambiano DEFINITIVAMENTE E CHIARAMENTE le cose.

1855391[/snapback]

 

 

ve la posso dire una cosa?? tanto per chiarire ancora unoi volta un concetto da me espresso moltissime volte : MA CHE CAZZO ASPETTATE A TOPRNARE A SOSTENERE LA VOSTRA SQUADRA?? MA CHE PENSATE CHE UNA LETTERA DE LICENZIAMENTO CANCELLI LA PERSONA ALL'ISTANTE?? O CI STANNO DEI TEMPI TECNICI DETTATI DALLA LEGGE??

 

TROVATE SEMPRE LE SCUSE PER NON RIENTRARE AL LIBERATI E FACENDO COSI NON RIENTRERETE MAI...NON DICO CHE VE FA COMODO..MA PENSO CHE TENETE LA POSIZIONE COME I BAMBINI DI 5 ANNI NON VEDENDO CHE GIANNI STA FACENDO UN GRAN LAVORO....VE DICO SOLO CHE ME FATE TANTO RIDE..PER NON DIRE COSE PIU OFFENSIVE......

1855408[/snapback]

Pensa invece che a me fà tanto ride chi la pensa come te.

La vita è bella perchè è varia.

1855645[/snapback]

 

già....molto varia....

Edited by LU GRI

Share this post


Link to post
Share on other sites
Forza Ternà, me stai pure simpatico nelle tue esortazioni a tornare allo stadio, che denota il desiderio (che è anche il mio) di rivedere il Liberati pieno e colorato come una volta, magari anche con una Ternana vincente.

Però personalmente non ho mai cambiato idea da circa 2 anni a questa parte, e tornerò allo stadio SOLO QUANDO i soliti noti non faranno più parte della società CON CERTEZZA e tutto sarà CHIARO con una società non speciale, ma normale (magari con Gianni alla guida).

Oggi, parole di Gianni nonostante, non si capisce più nulla di nulla.

Gli eroi sono stati effettivamente licenziati oppure no?

Qualora siano stati licenziati, perchè concedere loro 60 giorni di preavviso, almeno così mi pare abbia detto Gianni?

In base all'art. 2119, cod. civ., il datore di lavoro può recedere dal contratto di lavoro SENZA PREAVVISO qualora si verifichi una causa che non consenta la prosecuzione anche solo provvisoria del rapporto. Secondo la nozione elaborata dalla giurisprudenza, costituisce giusta causa di licenziamento ogni fatto o comportamento - anche diverso dall'inadempimento contrattuale - obiettivamente idoneo a far venir meno il vincolo fiduciario tra datore di lavoro e lavoratore che costituisce il presupposto essenziale della collaborazione e, quindi, della sussistenza del rapporto di lavoro subordinato.

L'art. 2118, comma 2, cod. civ., stabilisce che in mancanza di preavviso, il recedente è tenuto a corrispondere all'altra parte una indennità equivalente all'importo della retribuzione che sarebbe spettata per il periodo di preavviso.

Ora, non sò con quali motivazioni la società abbia potuto licenziare gli eroi, ma se è vero che lo ha fatto per eliminarli dai quadri societari e sostituirli con gente nuova, era forse opportuno non concedere loro alcun preavviso a costo di pagargli la relativa indennità.

Tanto se un lavoratore ritiene che il licenziamento sia illegittimo, lo contesta e lo impugna, preavviso o non preavviso.

Qui non si capisce nulla...perchè non sono stati licenziati subito a fine agosto / inizi settembre; perchè, se licenziati, gli si concede il preavviso; perchè, nonostante le rassicurazioni di Gianni, il giornalino continuerebbe ad uscire con le stesse firme di sempre; perchè il sito della società, pur rettificato in qualche parte, continua ad apparire ambiguo quanto ai contenuti.

Insomma, potrei continuare per ore ma preferisco fermarmi qui.

Ed allo stadio non torno se non cambiano DEFINITIVAMENTE E CHIARAMENTE le cose.

1855391[/snapback]

 

 

ve la posso dire una cosa?? tanto per chiarire ancora unoi volta un concetto da me espresso moltissime volte : MA CHE CAZZO ASPETTATE A TOPRNARE A SOSTENERE LA VOSTRA SQUADRA?? MA CHE PENSATE CHE UNA LETTERA DE LICENZIAMENTO CANCELLI LA PERSONA ALL'ISTANTE?? O CI STANNO DEI TEMPI TECNICI DETTATI DALLA LEGGE??

 

TROVATE SEMPRE LE SCUSE PER NON RIENTRARE AL LIBERATI E FACENDO COSI NON RIENTRERETE MAI...NON DICO CHE VE FA COMODO..MA PENSO CHE TENETE LA POSIZIONE COME I BAMBINI DI 5 ANNI NON VEDENDO CHE GIANNI STA FACENDO UN GRAN LAVORO....VE DICO SOLO CHE ME FATE TANTO RIDE..PER NON DIRE COSE PIU OFFENSIVE......

1855408[/snapback]

Pensa invece che a me fà tanto ride chi la pensa come te.

La vita è bella perchè è varia.

1855645[/snapback]

Aggiungo una cosa, io sono tra quelli che và allo stadio, ma nn mi è mai passato per la testa condannare o criticare aspramente chi nn lo fà, ricordo all'amico Lu Gri che i signori che ancora scrivono e bazzicano questa "società" hanno toccato nei sentimenti, negli affetti e nel lavoro tante persone, quindi chi và allo stadio ha i suoi motivi, chi nn ci và altrettanto.........

Edited by armillei67

Share this post


Link to post
Share on other sites
Attaccamoce a questo:

 

"Ho visto lettere di licenziamento con i miei occhi, ci vuole tempo affinché tutto si sistemi, i lavoratori sono tutelati, a volte occorrono anche 60 giorni." A. Gianni.

1855358[/snapback]

Ho notizie che sia stato contattato un giornalista , credo che comunque ci vogliano due settimane prima che diventi effettivo, ovvero che prenda il posto del "vecchio", nn chiedetemi perchè,ma nn lo so...

1855372[/snapback]

 

 

Non conosco i dettagli tecnici, però il discorso è abbastanza semplice. Mi spiego:

la pubblicazione del giornalino segue un iter legale legato ad autorizzazioni concesse dalla federazione della stampa, che riconosce come unico responsabile A. Montemari perchè iscritto a tale federazione, per cambiare questo questo responsabile ci vuole diverso tempo (tra lettere di licenziamento, ricorsi, e cazzi vari).

Non è possibile, per la Ternana, neanche sospendere momentaneamente la pubblicazione del giornalino, perchè gli verrebbe a costare molto caro, visto che ci sono molte pubblicità sopra e che ogni azienda interessata andrebbe a bussare cassa direttamente alla porta della Ternana.

Questa è una spiegazione che mi è stata data da un addetto ai lavori e mi sembra più che plausibile.

 

Quindi regà sopportamo ancora un pò questi individui e ANNAMO GIU' LU STADIO DOMENICA, perchè il cambiamento è in atto e c'è bisogno di noi!!!!

AVANTI TERNI

AVANTI TERNANA

1855443[/snapback]

Ma stamo a parla' di Ternana news, mica del Corriere della Sera.

E gli inserzionisti sono le carrazzerie mica Vodafone...

Per qualche settimana in attesa potrebbe anche non uscire giusto?

Cozzella e Gianni sanno che ce va il sangue agli occhi a leggere certe cose

Perchè non lo hanno bloccato?

Svegliamoce!!!

1855520[/snapback]

quoto paolo 71.

e preciso che in gianni ho fiducia, in cozzella no.

1855521[/snapback]

 

 

 

Ho capito, ma i diritti e i doveri sono identici e per la Ternana l'entità di una eventuale richiesta di risarcimento potrebbe avere lo stesso peso di una di Vodafone al Corriere della Sera!!!

Share this post


Link to post
Share on other sites
appena dato un occhiata.

di cose incommentabili in questi anni ne abbiamo viste, lette e sentite.

ma l'editoriale, l'elogio del maestro  e quello de radiocondominio sò da record del mondo.

Ve prego, fate gestire il giornaletto sempre ai soliti: più scrivono e più se imbrattano.

 

p.s.:lo stampano sempre a caltagirone (ct).

il direttore responsabile è sempre andrea montemari.

i collaboratori sono sempre: alessia tini brunozzi, simone montemari, antonio arcangeli, andrea orlandi, eleonora bisaccioni e alessandro cavalieri.

lo scrivo a futura memoria, hai visto mai che qualcuno se ne scorderà.

1855587[/snapback]

:):):)

sei un grandissimo tosc :) a caratteri cubitali!!! nessuno escluso....nessuno!!

1855601[/snapback]

Io avevo cominciato a fare l'elenco di tutti i componenti e i fiancheggiatori della Ternana da 7 anni a questa parte, ma sono stato bloccato perchè - altrimenti - ci sarebbero potute essere conseguenze legali....anche se non vedo cosa ci sia di strano nello stilare suddetto elenco...comunque proporrei di aprire un topic dove ricominciarlo a fare - tutti insieme - d nuovo. Che ne dite?

Share this post


Link to post
Share on other sites
appena dato un occhiata.

di cose incommentabili in questi anni ne abbiamo viste, lette e sentite.

ma l'editoriale, l'elogio del maestro  e quello de radiocondominio sò da record del mondo.

Ve prego, fate gestire il giornaletto sempre ai soliti: più scrivono e più se imbrattano.

 

p.s.:lo stampano sempre a caltagirone (ct).

il direttore responsabile è sempre andrea montemari.

i collaboratori sono sempre: alessia tini brunozzi, simone montemari, antonio arcangeli, andrea orlandi, eleonora bisaccioni e alessandro cavalieri.

lo scrivo a futura memoria, hai visto mai che qualcuno se ne scorderà.

1855587[/snapback]

:):):)

sei un grandissimo tosc :) a caratteri cubitali!!! nessuno escluso....nessuno!!

1855601[/snapback]

Io avevo cominciato a fare l'elenco di tutti i componenti e i fiancheggiatori della Ternana da 7 anni a questa parte, ma sono stato bloccato perchè - altrimenti - ci sarebbero potute essere conseguenze legali....anche se non vedo cosa ci sia di strano nello stilare suddetto elenco...comunque proporrei di aprire un topic dove ricominciarlo a fare - tutti insieme - d nuovo. Che ne dite?

1855744[/snapback]

Se si rimane nell'ambito della verità, senza commenti offensivi per nessuno, si può fare senza alcuna conseguenza legale.

Share this post


Link to post
Share on other sites

e comunque non c'è nulla da fa, a norma di legge, finchè un licenziamento non diventa effettivo, la funzione ed il ruolo del licenziato viene mantenuto. Quindi non m'aspetto neanche che sia l'ultimo editoriale. Tra l'altro il giornaletto c'ha sponsor e contratti quindi non pò ne esse sospeso.

 

Per evitare vertenze che tra l'altro porterebbero sordi a sti personaggi (e già c'hanno magnato pure troppo) tocca sopportà finchè non se ne vanno definitivamente. Tanto so l'urtimi fochi.

 

Il giornaletto, come ha citato qualcuno, è sempre ottimo per metteselo sotto il culo invece de leggelo.

Share this post


Link to post
Share on other sites
io non capisco perchè la gente debba decidere se gli altri debbano andare allo stadio o restare a casa.

ognuno ha le sue motivazioni per fare l'una o l'altra cosa.

ognuno da la sua valutazione su cosa sta o non sta accadendo.

Cicciograbbi79 se vuoi andare allo stadio vacci, nessuno te lo vieta o ti critica.

Di conseguenza abbassa la crestina e le recchiette con chi la pensa diversamente.

1855414[/snapback]

 

 

considera che oggi ce so annato perche marchetti m'aveva detto che giocavano col tridente alessandro artistico concas... so entrato e c'erano Palo della Luce Svogliato e Saccu de Patate...

m'ha preso in giro :(

Share this post


Link to post
Share on other sites
Forza Ternà, me stai pure simpatico nelle tue esortazioni a tornare allo stadio, che denota il desiderio (che è anche il mio) di rivedere il Liberati pieno e colorato come una volta, magari anche con una Ternana vincente.

Però personalmente non ho mai cambiato idea da circa 2 anni a questa parte, e tornerò allo stadio SOLO QUANDO i soliti noti non faranno più parte della società CON CERTEZZA e tutto sarà CHIARO con una società non speciale, ma normale (magari con Gianni alla guida).

Oggi, parole di Gianni nonostante, non si capisce più nulla di nulla.

Gli eroi sono stati effettivamente licenziati oppure no?

Qualora siano stati licenziati, perchè concedere loro 60 giorni di preavviso, almeno così mi pare abbia detto Gianni?

In base all'art. 2119, cod. civ., il datore di lavoro può recedere dal contratto di lavoro SENZA PREAVVISO qualora si verifichi una causa che non consenta la prosecuzione anche solo provvisoria del rapporto. Secondo la nozione elaborata dalla giurisprudenza, costituisce giusta causa di licenziamento ogni fatto o comportamento - anche diverso dall'inadempimento contrattuale - obiettivamente idoneo a far venir meno il vincolo fiduciario tra datore di lavoro e lavoratore che costituisce il presupposto essenziale della collaborazione e, quindi, della sussistenza del rapporto di lavoro subordinato.

L'art. 2118, comma 2, cod. civ., stabilisce che in mancanza di preavviso, il recedente è tenuto a corrispondere all'altra parte una indennità equivalente all'importo della retribuzione che sarebbe spettata per il periodo di preavviso.

Ora, non sò con quali motivazioni la società abbia potuto licenziare gli eroi, ma se è vero che lo ha fatto per eliminarli dai quadri societari e sostituirli con gente nuova, era forse opportuno non concedere loro alcun preavviso a costo di pagargli la relativa indennità.

Tanto se un lavoratore ritiene che il licenziamento sia illegittimo, lo contesta e lo impugna, preavviso o non preavviso.

Qui non si capisce nulla...perchè non sono stati licenziati subito a fine agosto / inizi settembre; perchè, se licenziati, gli si concede il preavviso; perchè, nonostante le rassicurazioni di Gianni, il giornalino continuerebbe ad uscire con le stesse firme di sempre; perchè il sito della società, pur rettificato in qualche parte, continua ad apparire ambiguo quanto ai contenuti.

Insomma, potrei continuare per ore ma preferisco fermarmi qui.

Ed allo stadio non torno se non cambiano DEFINITIVAMENTE E CHIARAMENTE le cose.

1855391[/snapback]

 

 

ve la posso dire una cosa?? tanto per chiarire ancora unoi volta un concetto da me espresso moltissime volte : MA CHE CAZZO ASPETTATE A TOPRNARE A SOSTENERE LA VOSTRA SQUADRA?? MA CHE PENSATE CHE UNA LETTERA DE LICENZIAMENTO CANCELLI LA PERSONA ALL'ISTANTE?? O CI STANNO DEI TEMPI TECNICI DETTATI DALLA LEGGE??

 

TROVATE SEMPRE LE SCUSE PER NON RIENTRARE AL LIBERATI E FACENDO COSI NON RIENTRERETE MAI...NON DICO CHE VE FA COMODO..MA PENSO CHE TENETE LA POSIZIONE COME I BAMBINI DI 5 ANNI NON VEDENDO CHE GIANNI STA FACENDO UN GRAN LAVORO....VE DICO SOLO CHE ME FATE TANTO RIDE..PER NON DIRE COSE PIU OFFENSIVE......

1855408[/snapback]

Pensa invece che a me fà tanto ride chi la pensa come te.

La vita è bella perchè è varia.

1855645[/snapback]

 

già....molto varia....

1855671[/snapback]

LAZIO - ROMA seduto comodo sul divano m'ha fatto proprio diverti'....era un sacco che non me divertivo a vedè una partita di pallone..

 

Battuta a parte (comunque bel derby davvero)..non ho capito una cosa: ME POTRESTI SPIEGà IN CHE MODO CI FAREBBE COMODO?

MI SFUGGE PROPRIO

E LE COSE OFFENSIVE FAI BENE A NON DIRLE...RICORDATI CHE STAI PARLANDO AI TUOI CONCITTADINI..

ma me chiedo perchè sta pugnetta continua ma se uno non ce vole annà ce deve annà per forza?..io mia ve capisco..boh..

saluti...

Share this post


Link to post
Share on other sites

OGGI ME SO GUSTATO NA SCENETTA GNENDE MALE ......IL GRANDE ALBERTO GIANNI STAVA CON PINCHI E CHIEDEVA SPIEGAZIONI A LU GUIDATORE DE PULMINI SVENTOLANDOJE QUASI SULLA FACCIA LU GIORNALETTO ...L EX GUIDATORE NON SAPEVA COME GIUSTIFICASSE....CHE SPASSO

Share this post


Link to post
Share on other sites
OGGI ME SO GUSTATO NA SCENETTA GNENDE MALE ......IL GRANDE ALBERTO GIANNI STAVA CON PINCHI E CHIEDEVA SPIEGAZIONI A LU GUIDATORE DE PULMINI SVENTOLANDOJE QUASI SULLA FACCIA LU GIORNALETTO ...L EX GUIDATORE NON SAPEVA COME GIUSTIFICASSE....CHE SPASSO

1856030[/snapback]

Quindi Gianni era allo stadio?

Dove s'è svolta stà scena?

Share this post


Link to post
Share on other sites
OGGI ME SO GUSTATO NA SCENETTA GNENDE MALE ......IL GRANDE ALBERTO GIANNI STAVA CON PINCHI E CHIEDEVA SPIEGAZIONI A LU GUIDATORE DE PULMINI SVENTOLANDOJE QUASI SULLA FACCIA LU GIORNALETTO ...L EX GUIDATORE NON SAPEVA COME GIUSTIFICASSE....CHE SPASSO

1856030[/snapback]

 

e te credo, lui esegue gli ordini di cippe e cioppe. faceva finta de non sapè niente.

 

teneteli tutti lì i loro anfitrioni, ecco che succede.

 

quei scatoloni dovevano andare al macero e non allo stadio.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use. This site uses cookies to enhance the users' browsing experience and collect infomation about the site utilization. We use both technical cookies and third party cookies. If you continue browsing the site you accept the use of cookies; otherwise you can just leave the site.