Jump to content
cascata rossoverde

serie c 2020-2021

Recommended Posts

47 minuti fa, dragonball ha scritto:

Per il campionato che stiamo facendo e la distanza accumulato dobbiamo temere solo noi stessi e se l'avellino continua a vincere non puo essere per noi che uno stimolo a continuare cosi e puntare a migliorare ogni record 

Detto cio' ieri ho visto il primo tempo dell'avellino ....squadra molto quadrata pragmatica e concreta come il suo tecnico che con carriero e ilanes è stata ritoccata dove serviva ...nota di merito va sicuramente al terzino sinistro tito che come piede si avvicina a mammarella autore dei due assist per un totale in stagione di 10 assist 

Quando quest'estate cercavamo un terzino sinistro era un nome che avevo  fatto anche perche' svincolato 

Comunque noi siamo di un altro pianeta anche se l'avellino per squadra e tecnico credo proprio che arrivera' seconda e sara' una delle favorite per i play off

... e la capoccia di Parodi ☺️

  • Upvote 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Un'occhiata agli scontri diretti nostri, di Avellino e Bari, da qui alla fine. Intendo le partite contro squadre attualmente in zona play-off. Lo so, "diretti" nel nostro caso suona strano, con 25 e passa punti di distacco su quelle in lista...
Ricordando anche la classifica, per le prime tre posizioni:

 

62 Ternana (24)
50 Avellino (25)
46 Bari (24)


8^
Bari - Foggia
Catanzaro - Ternana
Avellino riposa

9^ 
Catanzaro - Avellino
Juve Stabia - Bari

 

10^
nulla

 

11^
Ternana - Bari

 

12^
Bari - Casertana
Teramo - Ternana

 

13^
Catanzaro - Bari
Catania - Avellino

 

14^
nulla

 

15^
Ternana - Avellino

 

16^
Avellino - Bari

 

17^
Bari - Palermo
Ternana riposa

 

18^
Avellino - Teramo

 

19^
Ternana - Juve Stabia

Share this post


Link to post
Share on other sites
45 minuti fa, altoforno ha scritto:

Sì lo penso anche io.

Il Bari ormai ha mollato per il primo posto, soprattutto psicologicamente.

La campagna acquisti-cessioni di gennaio è stata la mazzata finale...hanno fatto un bell'acquisto con Cianci ma non dovevano mai e poi mai cedere Montalto, anche se non so se avrebbe accettato di giocarsi il posto con Cianci, che ovviamente la piazza preferisce in quanto barese.

Se proprio non voleva restare Montalto, dovevano tenere almeno Simeri...ora dietro a Cianci (buono, forse ottimo) hanno solo Candellone (tra lo scarso e il pessimo).

Carrera mi sembra di capire che li sta ricostruendo come squadra meno offensiva e più quadrata...recupereranno Marras, Antenucci e Di Cesare e penso che per il playoff saranno competitivi.

L'Avellino al momento è più squadra e sicuramente può puntare al secondo posto, anche se a Bari ha perso 4-1 e anche se, in linea teorica, il suo vantaggio sul Bari potrebbe essere di un solo punto, avendo una partita in più. Vedremo tra sabato e domenica.

Ad Avellino non lo dicono ma, di sicuro, un pensierino alla maxi-rimonta su di noi ce lo stanno facendo, visto che - come tutti dicono qui dentro - sta mantenendo il nostro passo.

Ora, che loro ci provino è legittimo, sta solo a noi continuare a vincere e togliere ogni velleità agli altri. Abbiamo dimostrato di avere le capacità di farlo.

boh, sentendo qua e la giustamente non pensano al primo posto, anche perchè la statistica è una scienza con del margine di errore ma quest'ultimo è pure sempre ridotto. Con 77 punti sei promosso al 99,99%

Share this post


Link to post
Share on other sites

Appunto, se loro mantengono il nostro passo non recuperano nemmeno un punto.
Ah già, noi potremo sempre crollare. Peccato che, in base alla curva che stiamo disegnando, ancora non abbiamo raggiunto il massimo del rendimento.
 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Da sportavellino.it

Ternana come Luna Rossa

Altro giro, altra vittoria. La Ternana passa di prepotenza anche a Foggia (terzo ko di fila per Marchionni e all’orizzonte ecco il derby con il Bari) collezionando il 19° successo in 24 gare giocate. Gli umbri come Luna Rossa: foil in acqua e in volo verso l’obiettivo. Uno dei segreti vincenti dell’imbarcazione italiana, a cui vanno i complimenti per la vittoria della Prada Cup e gli auguri per l’imminente partenza dell’America’s Cup, è quello del doppio timoniere. Uno dei segreti vincenti delle Fere è quello di avere praticamente due squadre a disposizione. Cambiano le facce dei protagonisti ma non il risultato finale.

Share this post


Link to post
Share on other sites

La Gazzetta del Mezzogiorno è puntuale e precisa: non ve ne siete accorti, ma abbiamo giocato in superiorità numerica già dal primo tempo.

 

Minuto di silenzio anche per la triste perdita della lingua italiana. 

 

Niente da fare, invece, per il Foggia che ospita allo «Zaccheria» la capolista Ternana, che porta a casa altri tre punti. I rossoneri al primo tempo restano in 10 per l'espulsione di Del Prete (doppio giallo). Ma è la Ternana a dettare legge e si porta in vantaggio al 18' grazie a un gol di Partipilo.

Per i padroni di casa non c'è niente da fare. Oltre alla superiorità numerica, la Ternana non lascia scampo e al 26' è Raicevic a siglare il gol del raddoppio che chiuderà la partita 2-0 per la capolista che sembra ormai proiettata da sola nell'olimpo della classifica con i suoi 62 punti, distante 17 lunghezze dalla seconda, l'Avellino.

 

https://www.lagazzettadelmezzogiorno.it/gallery/calcio-foggia/1281359/foggia-in-10-viene-schiacciata-allo-zaccheria-dalla-capolista-ternana.html/2

Share this post


Link to post
Share on other sites
16 minuti fa, Bellimbusto ha scritto:

La Gazzetta del Mezzogiorno è puntuale e precisa: non ve ne siete accorti, ma abbiamo giocato in superiorità numerica già dal primo tempo.

 

Minuto di silenzio anche per la triste perdita della lingua italiana. 

 

Niente da fare, invece, per il Foggia che ospita allo «Zaccheria» la capolista Ternana, che porta a casa altri tre punti. I rossoneri al primo tempo restano in 10 per l'espulsione di Del Prete (doppio giallo). Ma è la Ternana a dettare legge e si porta in vantaggio al 18' grazie a un gol di Partipilo.

Per i padroni di casa non c'è niente da fare. Oltre alla superiorità numerica, la Ternana non lascia scampo e al 26' è Raicevic a siglare il gol del raddoppio che chiuderà la partita 2-0 per la capolista che sembra ormai proiettata da sola nell'olimpo della classifica con i suoi 62 punti, distante 17 lunghezze dalla seconda, l'Avellino.

 

https://www.lagazzettadelmezzogiorno.it/gallery/calcio-foggia/1281359/foggia-in-10-viene-schiacciata-allo-zaccheria-dalla-capolista-ternana.html/2

hanno usciti bene 😂

Edited by altoforno

Share this post


Link to post
Share on other sites

Salve bardasci , capisco il voler restare concentrati sull'obiettivo ma credo che quando noi veniamo a Terni siete già in B da qualche giornata  e a noi potrebbe fare comodo incontrare una squadra meno motivata anche solo a livello inconscio. Noi ci giochiamo credo  tutto negli scontri con Catanzaro , Catania e soprattutto con il Bari in casa . Per restare lì ci tocca  uscire illesi dalle due trasferte e a vincere con il Bari (che è subito dopo Terni)  altrimenti la vedo dura

 

Edited by vecchio lupo

Share this post


Link to post
Share on other sites
16 minuti fa, vecchio lupo ha scritto:

Salve bardasci , capisco il voler restare concentrati sull'obiettivo ma credo che quando noi veniamo a Terni siete già in B da qualche giornata  e a noi potrebbe fare comodo incontrare una squadra meno motivata anche solo a livello inconscio. Noi ci giochiamo credo  tutto negli scontri con Catanzaro , Catania e soprattutto con il Bari in casa . Per restare lì ci tocca  uscire illesi dalle due trasferte e a vincere con il Bari (che è subito dopo Terni)  altrimenti la vedo dura

 

Ciao Vecchio Lupo,

la sosta di domenica prossima vi permetterà di tirare il fiato come detto dal vostro mister in conferenza. Siete in forma e tolta la Ternana, al momento non vedo squadre del girone che vi possano mettere in difficoltà. Il Bari ha troppe assenze nei punti chiave e le altre squadre troppo altalenanti.

Share this post


Link to post
Share on other sites
56 minuti fa, Bellimbusto ha scritto:

La Gazzetta del Mezzogiorno è puntuale e precisa: non ve ne siete accorti, ma abbiamo giocato in superiorità numerica già dal primo tempo.

 

Minuto di silenzio anche per la triste perdita della lingua italiana. 

 

Niente da fare, invece, per il Foggia che ospita allo «Zaccheria» la capolista Ternana, che porta a casa altri tre punti. I rossoneri al primo tempo restano in 10 per l'espulsione di Del Prete (doppio giallo). Ma è la Ternana a dettare legge e si porta in vantaggio al 18' grazie a un gol di Partipilo.

Per i padroni di casa non c'è niente da fare. Oltre alla superiorità numerica, la Ternana non lascia scampo e al 26' è Raicevic a siglare il gol del raddoppio che chiuderà la partita 2-0 per la capolista che sembra ormai proiettata da sola nell'olimpo della classifica con i suoi 62 punti, distante 17 lunghezze dalla seconda, l'Avellino.

 

https://www.lagazzettadelmezzogiorno.it/gallery/calcio-foggia/1281359/foggia-in-10-viene-schiacciata-allo-zaccheria-dalla-capolista-ternana.html/2

🙄

Share this post


Link to post
Share on other sites
35 minuti fa, vecchio lupo ha scritto:

Salve bardasci , capisco il voler restare concentrati sull'obiettivo ma credo che quando noi veniamo a Terni siete già in B da qualche giornata  e a noi potrebbe fare comodo incontrare una squadra meno motivata anche solo a livello inconscio. Noi ci giochiamo credo  tutto negli scontri con Catanzaro , Catania e soprattutto con il Bari in casa . Per restare lì ci tocca  uscire illesi dalle due trasferte e a vincere con il Bari (che è subito dopo Terni)  altrimenti la vedo dura

 

 

14 minuti fa, mbriacu de viparo ha scritto:

Ciao Vecchio Lupo,

la sosta di domenica prossima vi permetterà di tirare il fiato come detto dal vostro mister in conferenza. Siete in forma e tolta la Ternana, al momento non vedo squadre del girone che vi possano mettere in difficoltà. Il Bari ha troppe assenze nei punti chiave e le altre squadre troppo altalenanti.

al momento l'Avellino è superiore al Bari, soprattutto a livello psicologico.

il Bari lo abbiamo letteralmente devastato a livello mentale. hanno provato a restarci attaccati e quando hanno visto che non ce la facevano sono implosi.

Loro credevano quest'anno di fare una passeggiata, invece la stiamo facendo noi😂.

Non l'hanno presa bene.

l'Avellino invece è molto solido, meno male il vantaggio se no ci toccava sudarcela fino all'ultima...

comunque fino a quando non c'è la matematica, testa nel carro armato, non bisogna lasciare nulla per strada.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Diciamo, che attualmente siamo più in forma , dal punto di vista tecnico e come qualità dei calciatori credo che il Bari abbia una squadra più competitiva, per questo sarebbe importante restare aggrappati alla vostra scia per affrontare i play-off da testa di serie. Comunque  sinceramente qui nessuno si aspettava un campionato del genere, poi l'appetito vien mangiando ed è ovvio che arrivati a questo punto ci piacerebbe restare lassù se non altro per giocarcela fino in fondo questa chance

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, Bellimbusto ha scritto:

La Gazzetta del Mezzogiorno è puntuale e precisa: non ve ne siete accorti, ma abbiamo giocato in superiorità numerica già dal primo tempo.

 

Minuto di silenzio anche per la triste perdita della lingua italiana. 

 

Niente da fare, invece, per il Foggia che ospita allo «Zaccheria» la capolista Ternana, che porta a casa altri tre punti. I rossoneri al primo tempo restano in 10 per l'espulsione di Del Prete (doppio giallo). Ma è la Ternana a dettare legge e si porta in vantaggio al 18' grazie a un gol di Partipilo.

Per i padroni di casa non c'è niente da fare. Oltre alla superiorità numerica, la Ternana non lascia scampo e al 26' è Raicevic a siglare il gol del raddoppio che chiuderà la partita 2-0 per la capolista che sembra ormai proiettata da sola nell'olimpo della classifica con i suoi 62 punti, distante 17 lunghezze dalla seconda, l'Avellino.

 

https://www.lagazzettadelmezzogiorno.it/gallery/calcio-foggia/1281359/foggia-in-10-viene-schiacciata-allo-zaccheria-dalla-capolista-ternana.html/2

prima l'espulsione, poi il gol de Party ed infine quello de Raicevic... in pratica hanno visto la partita al contrario! :D

in compenso c'attribuisco ben 17 punti de vantaggio sull'Avellino :D ...io bo, ma chi ce la mette sta gente a scrive sti articoli? io me vergognerei anche se lo facessi gratis...

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, Bellimbusto ha scritto:

La Gazzetta del Mezzogiorno è puntuale e precisa: non ve ne siete accorti, ma abbiamo giocato in superiorità numerica già dal primo tempo.

 

Minuto di silenzio anche per la triste perdita della lingua italiana. 

 

Niente da fare, invece, per il Foggia che ospita allo «Zaccheria» la capolista Ternana, che porta a casa altri tre punti. I rossoneri al primo tempo restano in 10 per l'espulsione di Del Prete (doppio giallo). Ma è la Ternana a dettare legge e si porta in vantaggio al 18' grazie a un gol di Partipilo.

Per i padroni di casa non c'è niente da fare. Oltre alla superiorità numerica, la Ternana non lascia scampo e al 26' è Raicevic a siglare il gol del raddoppio che chiuderà la partita 2-0 per la capolista che sembra ormai proiettata da sola nell'olimpo della classifica con i suoi 62 punti, distante 17 lunghezze dalla seconda, l'Avellino.

 

https://www.lagazzettadelmezzogiorno.it/gallery/calcio-foggia/1281359/foggia-in-10-viene-schiacciata-allo-zaccheria-dalla-capolista-ternana.html/2

L'abuso di "che" è degno delle storie scritte da mia nipote di 8 anni

  • Haha 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
4 minuti fa, Fievel ha scritto:

prima l'espulsione, poi il gol de Party ed infine quello de Raicevic... in pratica hanno visto la partita al contrario! :D

in compenso c'attribuisco ben 17 punti de vantaggio sull'Avellino :D ...io bo, ma chi ce la mette sta gente a scrive sti articoli? io me vergognerei anche se lo facessi gratis...

ce mancava il terzo tempo, e l'articolo avrebbe potuto esse veramente firmato da frengo... e stop

Share this post


Link to post
Share on other sites

Comunque anche sul corriere dello sport sul primo gol dice che è un assist di Falletti per Furlan che innesca Raicevic.

Ma dove l'ha visto?

E poi mette 5.5 a Boben.

Bah

Share this post


Link to post
Share on other sites
57 minuti fa, vecchio lupo ha scritto:

Diciamo, che attualmente siamo più in forma , dal punto di vista tecnico e come qualità dei calciatori credo che il Bari abbia una squadra più competitiva, per questo sarebbe importante restare aggrappati alla vostra scia per affrontare i play-off da testa di serie. Comunque  sinceramente qui nessuno si aspettava un campionato del genere, poi l'appetito vien mangiando ed è ovvio che arrivati a questo punto ci piacerebbe restare lassù se non altro per giocarcela fino in fondo questa chance

Ciao, ben trovato.

Sara' un testa a testa con il Bari per il secondo posto (e sara' anche dura recuperare l'1-4 nello scontro diretto).

Credo anche io che per Ternana - Avellino del 4 Aprile potremmo essere in B, e credo anche che ovviamente la Ternana si giochera' comunque la partita (certo magari facendo giocare chi ha giocato meno tipo Celli e Ferrante).

L'Avellino con Carriero ha acquisito molto in personalita', e tutto il resto si e' messo a girare.

Poi e' chiaro che ai play-off serve arrivare in forma e serve anche culo...

Detto questo, mi auguro di cuore di rigiocare Ternana - Avellino in B il prossimo anno (tra le altre cose significherebbe aver lasciato i gallinacci e magari anche i pappagalli in C... anche se i pappagalli vincono il campionato sicuro).

 

Edited by il professore

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 ore fa, Bellimbusto ha scritto:

La Gazzetta del Mezzogiorno è puntuale e precisa: non ve ne siete accorti, ma abbiamo giocato in superiorità numerica già dal primo tempo.

 

Minuto di silenzio anche per la triste perdita della lingua italiana. 

 

Niente da fare, invece, per il Foggia che ospita allo «Zaccheria» la capolista Ternana, che porta a casa altri tre punti. I rossoneri al primo tempo restano in 10 per l'espulsione di Del Prete (doppio giallo). Ma è la Ternana a dettare legge e si porta in vantaggio al 18' grazie a un gol di Partipilo.

Per i padroni di casa non c'è niente da fare. Oltre alla superiorità numerica, la Ternana non lascia scampo e al 26' è Raicevic a siglare il gol del raddoppio che chiuderà la partita 2-0 per la capolista che sembra ormai proiettata da sola nell'olimpo della classifica con i suoi 62 punti, distante 17 lunghezze dalla seconda, l'Avellino.

 

https://www.lagazzettadelmezzogiorno.it/gallery/calcio-foggia/1281359/foggia-in-10-viene-schiacciata-allo-zaccheria-dalla-capolista-ternana.html/2


 

mi ricorda quando ad un cinema all aperto vicino Roma montarono fight club a tempi invertiti 😅

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, vecchio lupo ha scritto:

Diciamo, che attualmente siamo più in forma , dal punto di vista tecnico e come qualità dei calciatori credo che il Bari abbia una squadra più competitiva, per questo sarebbe importante restare aggrappati alla vostra scia per affrontare i play-off da testa di serie. Comunque  sinceramente qui nessuno si aspettava un campionato del genere, poi l'appetito vien mangiando ed è ovvio che arrivati a questo punto ci piacerebbe restare lassù se non altro per giocarcela fino in fondo questa chance

Ciao Vecchio Lupo,

Bentrovato! Da lurker nel forum quale sono diventato, fa sempre piacere leggere utenti storici di altre piazze come te.

Personalmente vado controcorrente rispetto a molti qui a Terni e da diverse settimane ritengo che l'Avellino sia senza ombra di dubbio la seconda forza del campionato. Questo sia per grande demerito del Bari, sia per i vostri grandissimi meriti, che ritengo vadano riconosciuti e ai quali vada resa giustizia. Da molte settimane era evidente la differenza fra voi e il Bari: il sorpasso in classifica l'ha soltanto messo per iscritto e personalmente ritengo che la seconda piazza ve la aggiudicherete voi.

Però ho una domanda da farti. Tu dici che nessuno da voi si aspettava un campionato del genere. Eppure, avendo seguito molto spesso la vostra squadra quest'anno, ho più volte letto e sentito (soprattutto da parte dei giornalisti che vanno in live su youtube, credo sia AV Live?) commenti del tenore "l'obiettivo è il primo posto". Ricordo nitidamente parole in questo senso anche dopo Avellino-Ternana e più in generale durante la fase "deludente" del vostro campionato. 

Quindi, sei sicuro di quanto ci hai detto? 😁

In bocca al... lupo, per il prosieguo del campionato! Siete stati molto sfortunati all'inizio col Covid. Laddove manteneste questa forma, ritengo che siate voi i più accreditati a disputare playoff da protagonisti (al momento, purtroppo, insieme anche a una certa squadra dell'etruria...).

Share this post


Link to post
Share on other sites

E' ovvio che ognuno ha una visione diversa delle cose ed è altrettanto vero che qui molti si aspettavano quanto meno di entrare nei play-off , ma se hai sentito parlare di primo posto credo che fosse comunque una minoranza rispetto al sentire comune. In molti resta il mito della squadra blasonata che deve per forza essere tra le prime , ma oggettivamente viste le squadre  di questo girone, la maggioranza  di noi sperava di essere tra le prime quattro  o cinque . In un contesto normale questo significava giocarsela fino all'ultimo anche per il primo posto (le squadre che hanno 50 punti nel girone A e B sono a 3 o 4 punti dalla prima non 15) , in un contesto in cui una squadra (leggi Ternana)  sta facendo campionato a se , tutto assume una connotazione diversa , quindi parlare di fallimento degli obiettivi (primo posto) adesso è davvero da stupidi . C'è anche che chiedeva l'esonero di Braglia  non comprendendo quanto il Covid avesse condizionato la squadra che si allenava in 30 metri avendo solo 15 calciatori disponibili e affrontando Catanzaro e Catania con i ragazzini in panchina 

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, vecchio lupo ha scritto:

Diciamo, che attualmente siamo più in forma , dal punto di vista tecnico e come qualità dei calciatori credo che il Bari abbia una squadra più competitiva

Non so, io ho l'impressione che loro a gennaio abbiano finito di sfasciare una cosa che non funzionava. Prima mercato, poi esonero dell'allenatore, un classico marchio della società cialtrona che non sa che pesci pigliare. L'Avellino invece ha piazzato due movimenti, ma di qualità e ben mirati su quelle che erano le lacune, e guardacaso adesso vola. 

 

32 minuti fa, Travaglio ha scritto:

da diverse settimane ritengo che l'Avellino sia senza ombra di dubbio la seconda forza del campionato

la vedo esattamente come te, ormai da diverse giornate 

 

 

Edited by Dado

Share this post


Link to post
Share on other sites
3 ore fa, Bellimbusto ha scritto:

La Gazzetta del Mezzogiorno è puntuale e precisa: non ve ne siete accorti, ma abbiamo giocato in superiorità numerica già dal primo tempo.

 

Minuto di silenzio anche per la triste perdita della lingua italiana. 

 

Niente da fare, invece, per il Foggia che ospita allo «Zaccheria» la capolista Ternana, che porta a casa altri tre punti. I rossoneri al primo tempo restano in 10 per l'espulsione di Del Prete (doppio giallo). Ma è la Ternana a dettare legge e si porta in vantaggio al 18' grazie a un gol di Partipilo.

Per i padroni di casa non c'è niente da fare. Oltre alla superiorità numerica, la Ternana non lascia scampo e al 26' è Raicevic a siglare il gol del raddoppio che chiuderà la partita 2-0 per la capolista che sembra ormai proiettata da sola nell'olimpo della classifica con i suoi 62 punti, distante 17 lunghezze dalla seconda, l'Avellino.

 

https://www.lagazzettadelmezzogiorno.it/gallery/calcio-foggia/1281359/foggia-in-10-viene-schiacciata-allo-zaccheria-dalla-capolista-ternana.html/2

Il coglione non ha assolutamente visto la partita, ed ha buttato giù queste tre righe obbrobriose scorrendo i marcatori da qualche pagina web. Magari una che annota gli eventi man a mano che capitano, di quelle che aggiorni e hai davanti il commento dell'ultima azione (Calcio Ternano fa così?).

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, BuFERA ha scritto:

ce mancava il terzo tempo, e l'articolo avrebbe potuto esse veramente firmato da frengo... e stop

mesà che ha anticipato il terzo tempo con frengo al riscaldamento... ;)

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, Smile ha scritto:

Comunque anche sul corriere dello sport sul primo gol dice che è un assist di Falletti per Furlan che innesca Raicevic.

Ma dove l'ha visto?

E poi mette 5.5 a Boben.

Bah

Le testate nazionali quando se tratta de serie B o C mettono voti a caso e scrivono de getto senza verificare né probabilmente rileggere, è risaputo...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Più che il secondo posto a questo punto conta davvero come si arriverà ai primi di maggio. Il piazzamento, in tempi di pandemia (stadi deserti, si sentono i battiti dei pochi presenti), contuntubo (citazione, premio speciale a chi la ricorda), ma veramente nulla rispetto al raggiungimento della migliore condizione.

Chi corre oggi non è detto che lo faccia anche fra due mesi, col caldo che avanza e con la primavera che fisiologicamente tramortisce chi non ha una preparazione adeguata. Certo, secondi o terzi non è la stessa cosa che settimi-ottavi, in questi ultimi casi ti devi smazzare 2-3 turni in più. Ma a noi servì, la scorsa stagione, per ritrovare la gamba ed arrivare alla sfida col Bari in condizioni moooolto migliori. Ok, era una situazione particolare.

In quest'ottica, dobbiamo immaginare come saranno i reali valori fra due mesi e più, ed è per questo che tengo ancora parecchio in considerazione le qualità del Bari che, a ranghi completi e con gente non devastata dalla fatica, può ancora dire la sua. L'Avellino, certo, ma sta salendo molto in questi mesi invernali: in primavera terrà questo passo?

Personalmente butterei un occhio anche al Palermo, se non fosse così discontinuo, ma non dimentichiamoci che è stato l'unico quest'anno a parlare la nostra lingua, seppur per una sola ora. 
Negli altri gironi posso solo sparare a casaccio, quindi ve lo risparmio, anche se un paio di idee ce le avrei. 
 

Un saluto a vecchio lupo, non ci conosciamo ma da lurkatore quale ero ho sempre apprezzato i suoi interventi misurati e competenti.

 

 

 

Edited by Bellimbusto

Share this post


Link to post
Share on other sites
Le testate nazionali quando se tratta de serie B o C mettono voti a caso e scrivono de getto senza verificare né probabilmente rileggere, è risaputo...

Fossi la moglie del giornalista mi farei due domande su dove cazzo sia stato tra le 14.30 e le 17.30..

 

  • Haha 7

Share this post


Link to post
Share on other sites
3 ore fa, vecchio lupo ha scritto:

Salve bardasci , capisco il voler restare concentrati sull'obiettivo ma credo che quando noi veniamo a Terni siete già in B da qualche giornata  e a noi potrebbe fare comodo incontrare una squadra meno motivata anche solo a livello inconscio. Noi ci giochiamo credo  tutto negli scontri con Catanzaro , Catania e soprattutto con il Bari in casa . Per restare lì ci tocca  uscire illesi dalle due trasferte e a vincere con il Bari (che è subito dopo Terni)  altrimenti la vedo dura

 

Ehilà vecchio lupo! How are you?

Ancora mille volte grazie per Parisi!!!

Come possiamo sdebitarci?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Bentornato a @vecchio lupo è sempre un piacere leggerti.

Credo che l'Avellino sia più squadra del Bari ed è per questo che può arrivare seconda, il Bari è una squadra raffazzonata e mal assemblata, psicologicamente scoppiata e che ormai ha ben poco da dire, l'Avellino ha un organico studiato e ben composto con in panchina una vecchia volpe della C. Poi è vero che ai playoff conta soprattutto come ci arrivi di condizione, ma il mio augurio è che ci arriviate bene e da secondi in classifica

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use. This site uses cookies to enhance the users' browsing experience and collect infomation about the site utilization. We use both technical cookies and third party cookies. If you continue browsing the site you accept the use of cookies; otherwise you can just leave the site.