Jump to content
Sign in to follow this  
cascata rossoverde

verso ternana-paganese

Recommended Posts

dopo le due trasferte consecutive,la ternana torna a giocare al liberati per affrontare la paganese sabato alle ore 15.00 (partita anticipata dopo accordo delle due societa', gara inizialmente prevista per domenica alle 17.30). partita sulla carta molto abbordabile, ma non per questo da affrontare in rilassatezza e sottogamba.lucarelli comunque sa benissimo che ogni avversario non e'da sottovalutare,anche se di certo la squadra campana che ieri non ha potuto giocare col catania per campo impraticabile,sta attraversando un brutto periodo,reduce da ben cinque sconfitte consecutive che hanno fatto sprofondare i campani in penultima posizione.sperando in un campo asciutto, lucarelli dovrebbe apportare qualche modifica di formazione.sicuro rientro di boben per suagher squalificato,mentre dovrebbe tornare nei titolari mammarella anche se salzano si e'ben comportato durante la sua assenza. a centrocampo rientrera'certamente proietti visto anche che damian ha avuto qualche problemino fisico  ieri a viterbo.davanti ballottaggio tra peralta e partitipilo .partita comunque che potrebbe essere importantissima ai fini della classifica, visto che il bari avra'una partita difficilissima in trasferta a teramo. consueta diretta su cusano tv sabato alle 15.00

  • Haha 1
  • Upvote 2

Share this post


Link to post
Share on other sites

In serie D ieri il Rende ultimo in classifica e sotto 0-2 col Messina capolista...

...è finita 3-2.

Dunque... inutile dirlo... carro armato!!

  • Upvote 4

Share this post


Link to post
Share on other sites

Il peggior avversario della ternana sarà la ternana stessa

Se prendi una partita sottogamba poi è difficile riprendersi anche se al cospetto hai una squadra che sta andando male ma che non avrà nulla da perdere e vorrà fare la partita dell’anno 

  • Thanks 1
  • Upvote 2

Share this post


Link to post
Share on other sites

questi parcheggeranno pulman e furgoncino del magazziniere davanti alla porta....uno strazio ste squadre del cavolo!!!!...a proposito cmq leggevo che Paci mister del Teramo era molto felice della prova a palermo, ha detto che sta tornando a vedere il teramo che era prima di dicembre, sembra che anche loro hanno fatto un richiamo molto duro, poi domenica rientreranno contro il Bari, dalla squalifica,  Diakite e Arrigoni....mica due scartine!!!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Le prossime due sono fondamentali, perchè se il Bari stecca a Teramo e tu le vinci entrambe, dobbiamo chiedere un fegato nuovo per Auteri.

Detto ciò, si ok la scaramanzia, avevo paura di Viterbo, sinceramente della Paganese no. Penultima in classifica con 29 reti subite, non fa un punto da 6 partite consecutive...la puoi non vincere solo se tu decidi di non vincerla.

Credo possa essere fatto anche un pò di turnover in vista di Palermo, magari dando spazio a Raicevic o Ferrante (se in condizione).

La partita tosta è mercoledi alle 15 (tosta poi solo per il blasone).

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
14 minuti fa, Ciacca pescolle ha scritto:

Le prossime due sono fondamentali, perchè se il Bari stecca a Teramo e tu le vinci entrambe, dobbiamo chiedere un fegato nuovo per Auteri.

Detto ciò, si ok la scaramanzia, avevo paura di Viterbo, sinceramente della Paganese no. Penultima in classifica con 29 reti subite, non fa un punto da 6 partite consecutive...la puoi non vincere solo se tu decidi di non vincerla.

Credo possa essere fatto anche un pò di turnover in vista di Palermo, magari dando spazio a Raicevic o Ferrante (se in condizione).

La partita tosta è mercoledi alle 15 (tosta poi solo per il blasone).

 

Turnover e deconcentrazione sono gli elementi che portano all’ irreparabile 

migliore formazione all’inizio 

poi a risultato acquisito e coi 5 cambi può far entrare anche Ivano mari

  • Haha 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, Ciacca pescolle ha scritto:

si ok la scaramanzia, avevo paura di Viterbo, sinceramente della Paganese no.

Testa dentro il carro armato e vamos!

come scrive @Ciacca pescolle ora l’unico avversario della Ternana è ... la Ternana!

Se scenderanno in campo con la stessa tigna di viterbe, giocatori che avevano il fango anche dentro le recchie, non ce ne è per nessuno... se si rilassano so cazzi!

quindi: testa dentro al carro armato e .., vamos!

Share this post


Link to post
Share on other sites

stessa grinta di ieri e di Castellammare, stesso approccio sempre contro tutti unico modo per resistere al ritorno della Bari

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, Lu Cecco ha scritto:

Forse la partita più difficile della stagione 

Insieme a quella con il Trapani e' sicuramente la più 😣

  • Haha 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, Ciacca pescolle ha scritto:

Le prossime due sono fondamentali, perchè se il Bari stecca a Teramo e tu le vinci entrambe, dobbiamo chiedere un fegato nuovo per Auteri.

Detto ciò, si ok la scaramanzia, avevo paura di Viterbo, sinceramente della Paganese no. Penultima in classifica con 29 reti subite, non fa un punto da 6 partite consecutive...la puoi non vincere solo se tu decidi di non vincerla.

Credo possa essere fatto anche un pò di turnover in vista di Palermo, magari dando spazio a Raicevic o Ferrante (se in condizione).

La partita tosta è mercoledi alle 15 (tosta poi solo per il blasone).

 

Paganese, Palermo stessa difficolta

Share this post


Link to post
Share on other sites
3 ore fa, Smile ha scritto:

In serie D ieri il Rende ultimo in classifica e sotto 0-2 col Messina capolista...

...è finita 3-2.

Dunque... inutile dirlo... carro armato!!

 

Certo, il pallone e' rotondo, può succedere di tutto

Share this post


Link to post
Share on other sites
5 minuti fa, angelooo ha scritto:

Paganese, Palermo stessa difficolta

con CESAR e il BEL TEMPO impossible is nothing... compresa una vittoria sulla Paganese 😂

A parte gli scherzi, ci vuole poco a rendere difficile una partita... ma se tutto va come deve ... potrebbe pure esordire @altoforno nei minuti finali sta volta (e' l'ultima chance prima di finire fuori lista visto il rientro di Celli 😁)

Edited by il professore
  • Haha 1
  • Upvote 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Una o due conferenze stampa fa (non ricordo esattamente) Lucarelli ha detto una cosa che chi ha giocato al calcio ha vissuto almeno una volta, anche se è stato un dilettante: "Recuperare una partita che hai approcciato male, con la testa altrove, è difficilissimo se non impossibile. Quasi mai ci si riesce." PURA VERITA'. Scattano meccanismi mentali assurdi...del tipo:

1) sto facendo riscaldamento, vedo calciare quelli dell'altra squadra e penso..."mamma mia che scarsi...oggi è facile...se mi capita la palla giusta tiro e vaffanculo..a XXX non gliela passo, l'altra volta lui a me l'ha passata?"

2) comincia la partita...vedi come toccano la palla e come corrono e pensi..: "ma pure sti struppi giocano?" Magari la tua squadra comincia bene e sfiori un paio di volte il gol e pensi.."ma guarda XXX...lo sapevo che tirava pure lui...se capita a me sticazzi di passarla..tanto facciamo gol presto"

3) Tutti i tuoi compagni sono rilassati e pensano grossomodo le stesse cose...e....prendi il gol...magari a cazzo...magari una deviazione"

4) ti scatta il primo meccanismo infernale: "dai palla al centro e gliene famo tre a sti mongoloidi...passamela va...daje movemoce"

5) tu o i tuoi sbagliano qualche appoggio, nel frattempo sei al trentesimo e stai perdendo...cominci ad innervosirti e scatta il secondo infernale cancello mentale: "ma perchè sti struppi giocano alla morte? ma che cazzo fanno? ma tanto retrocedono?"

6) finisce il primo tempo e tu e la squadra non avete combinato un cazzo...ma entri nello spogliatoio e pensi..."mò la ribaltamo facile"

7) riparti e magari prendi subito una stecca...ti incazzi dal dolore e cominci ad innervosirti..."alla prossima je l'ardò la stecca"

8 il nervosismo dilaga e tu o uno dei tuoi tira una stecca troppo forte e plateale....espulso e rimani in 10

9) attacchi attacchi e magari sfiori il gol, ma non segni...pensi "ma guarda sicchè bucio de culo sti mongoloidi"

10) a 15 dalla fine sei sotto e in 10...ti viene l'ansia di non farcela e cominci a sbagliare per precipitazione...ti mandi affanculo con i compagni

E finisce così....

MAI SOTTOVALUTARE NESSUNO. IN CAMPO SI DEVONO VINCERE ANCHE LE PARTITELLE SENZA PORTIERE 5 VS 5. IL GIORNO DELLA PARTITA IL TUO AVVERSARIO E' IL PIU' FORTE CHE C'E'. COSI' SI VINCE. 

 

Naturalmente ci sono molte atre sfaccettature...una che non ho scritto, ma tra le più importanti è quando vedi "gli struppi" che si aiutano, non ti lasciano un metro, e li vedi caricarsi a vicenda, li senti che si incitano tra loro....e loro che cominciano a pensare di potercela fare, di poter fare l'impresa (a parti invertite vincere queste partite è di una goduria pazzesca)

Edited by Cacafocu
  • Thanks 1
  • Upvote 4

Share this post


Link to post
Share on other sites
39 minuti fa, Cacafocu ha scritto:

Una o due conferenze stampa fa (non ricordo esattamente) Lucarelli ha detto una cosa che chi ha giocato al calcio ha vissuto almeno una volta, anche se è stato un dilettante: "Recuperare una partita che hai approcciato male, con la testa altrove, è difficilissimo se non impossibile. Quasi mai ci si riesce." PURA VERITA'. Scattano meccanismi mentali assurdi...del tipo:

1) sto facendo riscaldamento, vedo calciare quelli dell'altra squadra e penso..."mamma mia che scarsi...oggi è facile...se mi capita la palla giusta tiro e vaffanculo..a XXX non gliela passo, l'altra volta lui a me l'ha passata?"

2) comincia la partita...vedi come toccano la palla e come corrono e pensi..: "ma pure sti struppi giocano?" Magari la tua squadra comincia bene e sfiori un paio di volte il gol e pensi.."ma guarda XXX...lo sapevo che tirava pure lui...se capita a me sticazzi di passarla..tanto facciamo gol presto"

3) Tutti i tuoi compagni sono rilassati e pensano grossomodo le stesse cose...e....prendi il gol...magari a cazzo...magari una deviazione"

4) ti scatta il primo meccanismo infernale: "dai palla al centro e gliene famo tre a sti mongoloidi...passamela va...daje movemoce"

5) tu o i tuoi sbagliano qualche appoggio, nel frattempo sei al trentesimo e stai perdendo...cominci ad innervosirti e scatta il secondo infernale cancello mentale: "ma perchè sti struppi giocano alla morte? ma che cazzo fanno? ma tanto retrocedono?"

6) finisce il primo tempo e tu e la squadra non avete combinato un cazzo...ma entri nello spogliatoio e pensi..."mò la ribaltamo facile"

7) riparti e magari prendi subito una stecca...ti incazzi dal dolore e cominci ad innervosirti..."alla prossima je l'ardò la stecca"

8 il nervosismo dilaga e tu o uno dei tuoi tira una stecca troppo forte e plateale....espulso e rimani in 10

9) attacchi attacchi e magari sfiori il gol, ma non segni...pensi "ma guarda sicchè bucio de culo sti mongoloidi"

10) a 15 dalla fine sei sotto e in 10...ti viene l'ansia di non farcela e cominci a sbagliare per precipitazione...ti mandi affanculo con i compagni

E finisce così....

MAI SOTTOVALUTARE NESSUNO. IN CAMPO SI DEVONO VINCERE ANCHE LE PARTITELLE SENZA PORTIERE 5 VS 5. IL GIORNO DELLA PARTITA IL TUO AVVERSARIO E' IL PIU' FORTE CHE C'E'. COSI' SI VINCE. 

 

Naturalmente ci sono molte atre sfaccettature...una che non ho scritto, ma tra le più importanti è quando vedi "gli struppi" che si aiutano, non ti lasciano un metro, e li vedi caricarsi a vicenda, li senti che si incitano tra loro....e loro che cominciano a pensare di potercela fare, di poter fare l'impresa (a parti invertite vincere queste partite è di una goduria pazzesca)

Verissimo cacafo bravo! 0-3 col pescara dopo il derby coi balli sopra la corriera e di esempio.... Ma dipende chi ti allena.. 

Con Lucarelli non succederà mai quest'anno fidati... I giocatori stanno dimostrando che per lui si butterebbero pure giu da un ponte alto... 

Share this post


Link to post
Share on other sites
50 minuti fa, Cacafocu ha scritto:

Una o due conferenze stampa fa (non ricordo esattamente) Lucarelli ha detto una cosa che chi ha giocato al calcio ha vissuto almeno una volta, anche se è stato un dilettante: "Recuperare una partita che hai approcciato male, con la testa altrove, è difficilissimo se non impossibile. Quasi mai ci si riesce." PURA VERITA'. Scattano meccanismi mentali assurdi...del tipo:

1) sto facendo riscaldamento, vedo calciare quelli dell'altra squadra e penso..."mamma mia che scarsi...oggi è facile...se mi capita la palla giusta tiro e vaffanculo..a XXX non gliela passo, l'altra volta lui a me l'ha passata?"

2) comincia la partita...vedi come toccano la palla e come corrono e pensi..: "ma pure sti struppi giocano?" Magari la tua squadra comincia bene e sfiori un paio di volte il gol e pensi.."ma guarda XXX...lo sapevo che tirava pure lui...se capita a me sticazzi di passarla..tanto facciamo gol presto"

3) Tutti i tuoi compagni sono rilassati e pensano grossomodo le stesse cose...e....prendi il gol...magari a cazzo...magari una deviazione"

4) ti scatta il primo meccanismo infernale: "dai palla al centro e gliene famo tre a sti mongoloidi...passamela va...daje movemoce"

5) tu o i tuoi sbagliano qualche appoggio, nel frattempo sei al trentesimo e stai perdendo...cominci ad innervosirti e scatta il secondo infernale cancello mentale: "ma perchè sti struppi giocano alla morte? ma che cazzo fanno? ma tanto retrocedono?"

6) finisce il primo tempo e tu e la squadra non avete combinato un cazzo...ma entri nello spogliatoio e pensi..."mò la ribaltamo facile"

7) riparti e magari prendi subito una stecca...ti incazzi dal dolore e cominci ad innervosirti..."alla prossima je l'ardò la stecca"

8 il nervosismo dilaga e tu o uno dei tuoi tira una stecca troppo forte e plateale....espulso e rimani in 10

9) attacchi attacchi e magari sfiori il gol, ma non segni...pensi "ma guarda sicchè bucio de culo sti mongoloidi"

10) a 15 dalla fine sei sotto e in 10...ti viene l'ansia di non farcela e cominci a sbagliare per precipitazione...ti mandi affanculo con i compagni

E finisce così....

MAI SOTTOVALUTARE NESSUNO. IN CAMPO SI DEVONO VINCERE ANCHE LE PARTITELLE SENZA PORTIERE 5 VS 5. IL GIORNO DELLA PARTITA IL TUO AVVERSARIO E' IL PIU' FORTE CHE C'E'. COSI' SI VINCE. 

 

Naturalmente ci sono molte atre sfaccettature...una che non ho scritto, ma tra le più importanti è quando vedi "gli struppi" che si aiutano, non ti lasciano un metro, e li vedi caricarsi a vicenda, li senti che si incitano tra loro....e loro che cominciano a pensare di potercela fare, di poter fare l'impresa (a parti invertite vincere queste partite è di una goduria pazzesca)

Bellissimo. Spiegato esattamente come è. Tanti parlano di calcio, ma non hanno mai messo piede per giocare nemmeno nel campetto di periferia in una partita scapoli contro ammogliati. Quello di cui qui tu parli invece è calcio, molto più esatto e vero di quelli che sparlano ore di un 3-5-2 o 4-4-2

Edited by chetestraceki

Share this post


Link to post
Share on other sites

Facciamo andare subito la partita come deve ... cattivi davanti alla porta e segnamo 

poi eventualmente ricchionate

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Coesismo e tutti dentro al carrarmato, creando un frangifrutto insuperabile! 

Solo così potremo avere la meglio sulla Paganese

  • Haha 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 minuto fa, Grisou ha scritto:

Coesismo e tutti dentro al carrarmato, creando un frangifrutto insuperabile! 

Solo così potremo avere la meglio sulla Paganese

Ti sbagli, bisogna anche esercitare un calcio combattiero

Share this post


Link to post
Share on other sites
Adesso, Smile ha scritto:

Ti sbagli, bisogna anche esercitare un calcio combattiero

E marmitico!

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 ore fa, Robertino ha scritto:

Verissimo cacafo bravo! 0-3 col pescara dopo il derby coi balli sopra la corriera e di esempio.... Ma dipende chi ti allena.. 

Con Lucarelli non succederà mai quest'anno fidati... I giocatori stanno dimostrando che per lui si butterebbero pure giu da un ponte alto... 

Vero, c'e' anche da dire che quel Pescara era leggermente superiore a quella Ternana.

Sulla carta, la stessa cosa non si può dire della Paganese rispetto a questa Ternana.

Poi e' chiaro... anche il Lecce vinse 2-3 a Roma e persero lo scudetto... quindi ce devono sta co la brocca...

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Grazie agli utenti Smile e "21“, preciso meglio:
Coesismo combattiero e tutti dentro al carrarmato, creando un frangifrutto marmitico insuperabile! 
 

Solo così potremo avere la meglio sulla Paganese. 

  • Haha 2
  • Upvote 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
15 minuti fa, Grisou ha scritto:
Grazie agli utenti Smile e "21“, preciso meglio:
Coesismo combattiero e tutti dentro al carrarmato, creando un frangifrutto marmitico insuperabile! 
 

Solo così potremo avere la meglio sulla Paganese. 

Chissà cosa aggiungerà per battere il Palermo ⁉️:lol:

Share this post


Link to post
Share on other sites
35 minuti fa, il professore ha scritto:

Vero, c'e' anche da dire che quel Pescara era leggermente superiore a quella Ternana.

Sulla carta, la stessa cosa non si può dire della Paganese rispetto a questa Ternana.

Poi e' chiaro... anche il Lecce vinse 2-3 a Roma e persero lo scudetto... quindi ce devono sta co la brocca...

 

Certo so d'accordo... 

Share this post


Link to post
Share on other sites

vi lascio un paio di numeri sulla paganese, magari servira' a capire meglio che squadra incontreremo, in casa la strada è disastrosa effettivamente 4 pareggi e 6 sconfitte, il vero tallone d'achille ma.....in trasferta la musica cambia, tanto per.....far capire che è una di quelle formazioni che con il catenaccio e le ripartenze qualcosa ha racimolato, 2 vittorie 2 pareggi e 4 sconfitte, le vittorie 1-0 a viterbo, e ben 3-0 a torre del greco con la turris, le 4 sconfitte esterne sono quasi tutte di misura 1-0 a catanzaro 2-1 a palermo 1-0 a potenza e lunica debacle 5-2 a vibo....ci vuole attenzione e pazienza per affrontare queste squadre, arcigne e di categoria

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this  

×

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use. This site uses cookies to enhance the users' browsing experience and collect infomation about the site utilization. We use both technical cookies and third party cookies. If you continue browsing the site you accept the use of cookies; otherwise you can just leave the site.