Jump to content
SuLeMano

COLORIAMO DI ROSSOVERDE LA CITTÀ

Recommended Posts

7 minuti fa, babylon ha scritto:

venerdi mi consegnano lu bandierone stampato ed ideato graficamente da settimane....e che ci dovrei fare????....farlo marcire su di una terrazza mentre le fere conquistano una promozione storica per la nostra citta'.....va bene pago la multa...sti cazzi

Metteresti anche una foto qua, una volta sfoggiata?

Share this post


Link to post
Share on other sites
59 minuti fa, Leo85 ha scritto:

Praticamente ci si affida al buon senso della gente, perché in pratica si può fare tutto ed il contrario di tutto.

Come si fa però ad avere buonsenso dopo oltre un anno di chiusure e limitazioni che non hanno portato praticamente a un cazzo... 

Beh, oddio, questo non è vero. 

Senza restrizioni e chiusure, per quanto dolorose, avremmo avuto un numero di casi, di ricoverati gravi e di morti di gran lunga superiori a quelli avuti sin qui. 

Sul divieto dei festeggiamenti, per quanto mi girino i coglioni e mi dispiaccia, posso intravedere una ratio: evitare assembramenti pericolosi. 

Anche se in realtà, è piuttosto appurato che la diffusione del virus all'aperto sia davvero contenuta. 

Ma sugli ultimi provvedimenti, davvero, non capisco la possibilità di andare all'estero. 

È una roba indecente e irritante, a beneficio evidente di una ristretta platea di facoltosi. 

Ecco, dopo provvedimenti urticanti come questo, mi viene voglia di uscire a festeggiare con la spranga in mano! 😃

 

  • Upvote 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
9 minuti fa, Lu Generale ha scritto:

Anche se in realtà, è piuttosto appurato che la diffusione del virus all'aperto sia davvero contenuta. 

Esattamente, questa è la cosa che fa onestamente girare le palle, anche perché quanto dici è dimostrato dal mancato aumento della curva contagi in seguito ad assembramenti anche di rilievo all’aperto (Maradona al San Paolo, derby di Milano ecc)

Sono tutto fuorché negazionista, avendo visto poi con i miei occhi il dramma della Lombardia in particolare a marzo 2020, ma il fatto che a distanza di un anno siamo ancora ad una visione così parziale e fuorviante del problema lo trovo allucinante.

Usare il pugno duro contro gente, che esausta da un anno di merda ha finalmente una gioia, grande, e vuole esprimerla anche solo mettendo una bandiera fuori dalla macchina aggiungerebbe al

danno la beffa.

Vedremo cosa succederà, da una parte mi aspetto che la gente non riesca a trattenersi, dall’altra il clima di terrore che verrà inculcato (e la dichiarazione del prefetto è solo l’inizio) scoraggerà i più a mettere il naso fuori di casa.

Share this post


Link to post
Share on other sites
31 minuti fa, Lu Generale ha scritto:

Tutti a festeggià ai Caraibi! 😃

Scusa, era per sdrammatizzare...sta cosa dell'Italia rossa, ma i viaggi all'estero sono permessi, è una roba vergognosa. 

tu ce scherzi... io quasi quasi me informerei sulle regole a città del vaticano. sa che spettacolo annà a festeggia in piazza davanti a san pietro col papa che mette dale dale a palla de foco :flag:

Share this post


Link to post
Share on other sites

ma perché in Italia si sta sempre addietro come le palle del cane? lavoratori bloccati, dpcm bipolari, divieti con "concessioni" palesi per i più abbienti, album delle regioni da colorare, vaccinazioni in abnorme ritardo pur essendo il primo paese ad aver riscontrato il problema, dati falsati, lotti di vaccini nascosti ad Anzio, tamponi studiati e creati a milano non invasivi, affidabili, a costo inferiore, utilizzabili anche a casa e che riconoscono anche gli asintomatici bloccati dalla burocrazia, calendarizzazione per i vaccini tramite SMS! ecc. sarà che è passato già un anno ma io me so saturato i coglioni.

Edited by classe86_

Share this post


Link to post
Share on other sites
7 ore fa, BuFERA ha scritto:

tu ce scherzi... io quasi quasi me informerei sulle regole a città del vaticano. sa che spettacolo annà a festeggia in piazza davanti a san pietro col papa che mette dale dale a palla de foco :flag:

😃❤️💚❤️💚

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, classe86_ ha scritto:

ma perché in Italia si sta sempre addietro come le palle del cane? lavoratori bloccati, dpcm bipolari, divieti con "concessioni" palesi per i più abbienti, album delle regioni da colorare, vaccinazioni in abnorme ritardo pur essendo il primo paese ad aver riscontrato il problema, dati falsati, lotti di vaccini nascosti ad Anzio, tamponi studiati e creati a milano non invasivi, affidabili, a costo inferiore, utilizzabili anche a casa e che riconoscono anche gli asintomatici bloccati dalla burocrazia, calendarizzazione per i vaccini tramite SMS! ecc. sarà che è passato già un anno ma io me so saturato i coglioni.

Perchè in Italia ci stanno gli italiani, un popolo di vigliacchi e pecoroni. Una bella decapitazione a Roma di uno di quesi maiali poi vedrai come funzionerebbero le cose. Invece qui impongono governi di banchieri, ce tolgono tutte le libertà e noi zitti bombardati da internet e dai media.

Share this post


Link to post
Share on other sites
4 minuti fa, Il Cobra ha scritto:

Perchè in Italia ci stanno gli italiani, un popolo di vigliacchi e pecoroni. Una bella decapitazione a Roma di uno di quesi maiali poi vedrai come funzionerebbero le cose. Invece qui impongono governi di banchieri, ce tolgono tutte le libertà e noi zitti bombardati da internet e dai media.

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 ore fa, alex79tr ha scritto:

A prescindere da tutto , e nel rispetto delle regole, FAREMO COME CAZZO CI PARE 

🇧🇫🇧🇫🇧🇫

Share this post


Link to post
Share on other sites

leggo che sabato non permetterete assembramenti,festeggiamenti e simili.presidierete tutta la zona,con agenti,pattuglie farete venire magari reparti speciali dell'esercito....alla partenza della tirreno-adriatico dove eravate? magari a sorvegliare il bar.. migliaia di persone attaccate una all'altra e nessuna presa di posizione....nel comunicato si legge di decisioni prese con sofferenze (si me lo immagino,dato che chi le prende neanche e'di terni...)...non ci farete muovere da casa pero' permettete alla gente di andare in crociera o in vacanza all'estero...come sempre  CONTRO TUTTO E CONTRO TUTTI !!! AVANTI FERE,AVANTI TERNANA....e delle conseguenze no ce ne frega un cazzo :flag:

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
8 ore fa, Lu Generale ha scritto:

È una roba indecente e irritante, a beneficio evidente di una ristretta platea di facoltosi

Beh facoltosi non direi,va a vedere i prezzi xnun volo verso Spagna/Portogallo in aprile....nemmeno a Tiburtina in treno ci arriv🤣

Share this post


Link to post
Share on other sites
9 ore fa, classe86_ ha scritto:

Finito a processo con l’accusa di falso per aver mentito nel dichiarare nell’autocertificazione che stava tornando a casa dal lavoro, durante un controllo a Milano nel marzo dello scorso anno in pieno lockdown da emergenza Covid, un 24enne è stato assolto. E ciò perché “un simile obbligo di riferire la verità non è previsto da alcuna norma di legge” e, anche se ci fosse, sarebbe “in palese contrasto con il diritto di difesa del singolo”, previsto dalla Costituzione.

 

quindi non possono roppe li cojoni... sempre sostenuto!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Chiedo agli avvocati. Mi sembra di aver letto che a differenza del passato l'istituzione degli ultimi provvedimenti sia in un decreto legge e non dcpm. Mi pare una differenza sostanziale nella sua applicabilità, o sbaglio? Inoltre le Amministrazioni periferiche non possono in alcun modo derogare ad un allargamento delle maglie restrittive, semmai il contrario. Nel caso di particolari situazioni possono prendere provvedimenti ancora più rigidi. Tutto questo in termini di legge. Poi hanno chiuso gli occhi per la Tirreno Adriatico e a dire il vero per il rientro della squadra mercoledì sera (tra l'altro anche in deroga al coprifuoco? Non ricordo l'ora onestamente). In entrambi i casi si trattava di centinaia di persone. Qui sarebbe diverso. Abbiamo sempre cantato "noi non siamo napoletani" anche per il loro omaggio al più grande calciatore di tutti i tempi (e non era zona rossa). 

Questo per dire che sicuramente non possono autorizzare o concertare alcunché che vada contro Legge, quanto poi a tollerare i festeggiamenti e "far finta di niente" questo è un altro paio di maniche. Ma non aspettiamo dichiarazioni diverse da quelle che hanno detto. Un uomo di legge che dovrebbe dire: "non vi preoccupate anche se andate contro la legge noi non vi faremo niente"?

Edited by paolo65

Share this post


Link to post
Share on other sites
10 minuti fa, Woodstock'73 ha scritto:

Finito a processo con l’accusa di falso per aver mentito nel dichiarare nell’autocertificazione che stava tornando a casa dal lavoro, durante un controllo a Milano nel marzo dello scorso anno in pieno lockdown da emergenza Covid, un 24enne è stato assolto. E ciò perché “un simile obbligo di riferire la verità non è previsto da alcuna norma di legge” e, anche se ci fosse, sarebbe “in palese contrasto con il diritto di difesa del singolo”, previsto dalla Costituzione.

 

quindi non possono roppe li cojoni... sempre sostenuto!

Questa è una, mettiamoci anche i recenti arresti giù in Sicilia... e noi dovremmo da retta a questi?

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, paolo65 ha scritto:

Chiedo agli avvocati. Mi sembra di aver letto che a differenza del passato l'istituzione degli ultimi provvedimenti sia in un decreto legge e non dcpm. Mi pare una differenza sostanziale nella sua applicabilità, o sbaglio? Inoltre le Amministrazioni periferiche non possono in alcun modo derogare ad un allargamento delle maglie restrittive, semmai il contrario. Nel caso di particolari situazioni possono prendere provvedimenti ancora più rigidi. Tutto questo in termini di legge. Poi hanno chiuso gli occhi per la Tirreno Adriatico e a dire il vero per il rientro della squadra mercoledì sera (tra l'altro anche in deroga al coprifuoco? Non ricordo l'ora onestamente). Un entrambi i casi si trattava di centinaia di persone. Qui sarebbe diverso. Abbiamo sempre cantato "noi non siamo napoletani" anche per il loro omaggio al più grande calciatore di tutti i tempi (e non era zona rossa).

Ti rispondo prima alla parte in evidenza: le multe, possiamo dire, non sono ANCORA arrivate, nel senso che ben potrebbero arrivare nei giorni o settimane successive, come è avvenuto per il derby di Milano (il coprifuoco è stato violato per 10 minuti, conosco gente che è stata multata alle 22.02 mentre tornava a casa, senza considerare il mini assembramento creato, quindi sul fatto che nessuno sia stato multato aspetterei un po’ di tempo per dirlo con certezza. Sulla Tirreno Adriatico, per me non è un esempio calzante, vista la particolare “premura” che si ha nei riguardi dei tifosi della Ternana rispetto a quelli di qualsiasi altro sport, e il fatto che non siano stati multati è irrilevante, vedi non da ultimo la disparità di trattamento che ha portato all’arresto del Bocia il pomeriggio stesso). 

Riguardo al primo punto, sicuramente il decreto legge ha una forza superiore al DPCM, essendo un atto avente forza di legge e non un atto amministrativo: potenzialmente, quindi, si potrebbe intervenire con più “sicurezza” su diritti e libertà costituzionalmente garantiti (nel caso di specie libertà di circolazione, articolo 16); tuttavia poco tempo fa una sentenza del tribunale di Reggio Emilia ha assolto una coppia che aveva dichiarato il falso nell’autocertificazione, con formula “perché il fatto non costituisce reato”, poiché per le evidenti restrizioni imposte dal decreto (in quel caso era il primo DPCM, ma il ragionamento è esteso a tutti quelli successivi) si tratterebbe di una situazione assimilabile ad un obbligo di permanenza domiciliare, che costituisce limitazione di libertà personale (art.13 Costituzione), che non solo non può essere disposta in via generale per tutti i cittadini da un DPCM, ma neanche da una legge o da un atto avente forza di legge, essendo necessario un atto personale per ogni cittadino.
A parer mio, tuttavia, si tratta solo di una sentenza di tribunale ed è ancora troppo presto per capire quale sia l’indirizzo dominante tra i giudici; secondo me molto si giocherà sul parametro che verrà utilizzato per valutare la legittimità dei DPCM/ decreti legge: se, come nel caso del tribunale di Reggio Emilia, si riterrà intaccato l’art.13, allora potrebbero reggere le motivazioni di illegittimità; se invece si considererà violato l’articolo 16 (libertà di circolazione), potrebbero essere salvati i vari decreti (sicuramente i decreti legge ma probabilmente troverebbero il modo di salvare anche i DPCM).

Scusate per la lungaggine ma è un tema che penso ci riguardi direttamente in vista di sabato😅

Edited by SuLeMano
  • Upvote 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Parto da Roma dirigendomi verso la seconda casa a Terni. Poi tutto bardato de rossoverde col bandierone in mano salgo in macchina. Strombazzo come un pazzo, se mi fermano dico che sto andando a fare spesa. Che male c'è?

  • Upvote 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
3 ore fa, cascata rossoverde ha scritto:

leggo che sabato non permetterete assembramenti,festeggiamenti e simili.presidierete tutta la zona,con agenti,pattuglie farete venire magari reparti speciali dell'esercito....alla partenza della tirreno-adriatico dove eravate? magari a sorvegliare il bar.. migliaia di persone attaccate una all'altra e nessuna presa di posizione....nel comunicato si legge di decisioni prese con sofferenze (si me lo immagino,dato che chi le prende neanche e'di terni...)...non ci farete muovere da casa pero' permettete alla gente di andare in crociera o in vacanza all'estero...come sempre  CONTRO TUTTO E CONTRO TUTTI !!! AVANTI FERE,AVANTI TERNANA....e delle conseguenze no ce ne frega un cazzo :flag:

 

Continuate a portare questo esempio, ma vi ricordo che non era zona rossa.

Poi possiamo disquisire su tutto, ma è inutile che fate finta di non capire la differenza normativa tra sabato e un mese fa...

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Diciamo che la prefettura non può dirti fate come cazzo vi pare

Quindi e normale quello comunicato 

cio detto mi auguro che chi gestirà l’ordine pubblico adotti un comportamento flessibile che capisca la situazione 

E che poi i tifosi come già fatto tengano un comportamento esemplare 

  • Upvote 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
48 minuti fa, paolo71 ha scritto:

Diciamo che la prefettura non può dirti fate come cazzo vi pare

Quindi e normale quello comunicato 

cio detto mi auguro che chi gestirà l’ordine pubblico adotti un comportamento flessibile che capisca la situazione 

E che poi i tifosi come già fatto tengano un comportamento esemplare 

Anche io auspico buon senso da tutte le parti 🇧🇫🇧🇫🇧🇫

Share this post


Link to post
Share on other sites

festeggiamenti a parte, io continuo a vedere una città distaccata da questi colori.

Si è detto di colorare la città, qui me pare che era piu' colorata durante lu locdown un anno fa che mo...

 

  • Upvote 2

Share this post


Link to post
Share on other sites
25 minuti fa, Ciacca pescolle ha scritto:

festeggiamenti a parte, io continuo a vedere una città distaccata da questi colori.

Si è detto di colorare la città, qui me pare che era piu' colorata durante lu locdown un anno fa che mo...

 

Cruda verità purtroppo, l'antico senso di appartenenza che si esplicava con la squadra si è molto indebolito ma, finché rimarrà una singola bandiera sul balcone il fuoco non si spegnerà. 

  • Upvote 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
32 minuti fa, Ciacca pescolle ha scritto:

festeggiamenti a parte, io continuo a vedere una città distaccata da questi colori.

Si è detto di colorare la città, qui me pare che era piu' colorata durante lu locdown un anno fa che mo...

 

Questa è la cosa che mi spiace di più in assoluto perchè questa annata se vissuta in condizioni normali avrebbe potuto davvero dare una mano alla piazza a risorgere anche dal punto di vista del tifo e dell’interesse per la squadra.

 

  • Upvote 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
39 minuti fa, Ciacca pescolle ha scritto:

festeggiamenti a parte, io continuo a vedere una città distaccata da questi colori.

Si è detto di colorare la città, qui me pare che era piu' colorata durante lu locdown un anno fa che mo...

 

Io ogni giorno vedo sempre più bandiere spuntare dai balconi. Ancora siamo lontani dalla città completamente ricoperta di rosso verde, ma sono fiducioso.

  • Upvote 3

Share this post


Link to post
Share on other sites
8 minuti fa, Giorgio Falletti ha scritto:

Questa è la cosa che mi spiace di più in assoluto perchè questa annata se vissuta in condizioni normali avrebbe potuto davvero dare una mano alla piazza a risorgere anche dal punto di vista del tifo e dell’interesse per la squadra.

 

L'interesse per la squadra c'è, e pure tanto. Anche da parte dei giovanissimi.

  • Upvote 2

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 minuti fa, alien ha scritto:

Io ogni giorno vedo sempre più bandiere spuntare dai balconi. Ancora siamo lontani dalla città completamente ricoperta di rosso verde, ma sono fiducioso.

io ti parlo di centro...se ne trovi una per palazzo è grasso che cola...

comunque a prescindere dalle bandiere, Teramo - Ternana 17.30, so passato a largo ottaviani correndo per tornare a casa a vedere la partita...na marea de ragazzini maschi a parlà tra de loro.

Abbiamo perso una generazione di tifosi.

Ok in tutta italia, ma a me rende veramente triste, io che del 77 sono nato con la Ternana prima di tutto.

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Adesso si è mosso anche il Viminale per romperci le palle. Forse l'antifona ancora non è chiara per i politicanti....

Share this post


Link to post
Share on other sites
21 minuti fa, alex79tr ha scritto:

Adesso si è mosso anche il Viminale per romperci le palle. Forse l'antifona ancora non è chiara per i politicanti....

il viminale ha twittato per competenza il comunicato di ieri, normale amministrazione

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use. This site uses cookies to enhance the users' browsing experience and collect infomation about the site utilization. We use both technical cookies and third party cookies. If you continue browsing the site you accept the use of cookies; otherwise you can just leave the site.