Jump to content
paolo65

CL99 - GRAZIE!

Recommended Posts

3 ore fa, tasso ha scritto:

L' anno scorso quando Lucarelli in una conferenza ha detto che erano giunte delle  brutte notizie ( non ricordo bene  l'espressione usata ) che avevano colpito il gruppo . 

Possibile si si riferisse a questo? 

No

ad un'altra brutta cosa :( 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Mi dispiace tantissimo per Lucarelli, capisco che si tratti del figlio, ma tutti i video che ho ascoltato mi hanno fatto molto effetto quando ha parlato di assoluta innocenza del figlio. Mi auguro sia così.

Perché se così non fosse, se tutto ciò che hanno scritto sui vari articoli di giornale fosse vero (mi sono venuti i brividi a leggerli…) allora il danno alla ragazza e alla sua famiglia sarebbe irreparabile.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Comunque sti cazzo di social sono una droga. Perché Cristiano sta insistendo con questi video sulla vicenda del figlio? La questione va discussa in tribunale, non su Instagram. Sta facendo, in tutt’altro ambito, lo stesso errore di capoccione. Solo che questa vicenda è seria, serissima anzi. Cristiano ti vogliamo bene, ma spegni il cellulare pure tu.

  • Upvote 6

Share this post


Link to post
Share on other sites
6 minuti fa, Dado ha scritto:

Comunque sti cazzo di social sono una droga. Perché Cristiano sta insistendo con questi video sulla vicenda del figlio? La questione va discussa in tribunale, non su Instagram. Sta facendo, in tutt’altro ambito, lo stesso errore di capoccione. Solo che questa vicenda è seria, serissima anzi. Cristiano ti vogliamo bene, ma spegni il cellulare pure tu.

Senza voler fare avvocato difensore (anche perché non ne ha bisogno) credo che la raffica di video sia dovuta alla piega mediatica che ha preso la vicenda e alla volontà di difendersi anche su quel piano. In un mondo ideale e sano discorsi seri come questo si discutono e risolvono in tribunale, hai ragione da vendere, oggi peró non è così e l’influenza dei social e dei media è enorme anche, ahimè, su cose delicate come questa. 

  • Upvote 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
12 ore fa, Poison Ivy ha scritto:

Mi dispiace tantissimo per Lucarelli, capisco che si tratti del figlio, ma tutti i video che ho ascoltato mi hanno fatto molto effetto quando ha parlato di assoluta innocenza del figlio. Mi auguro sia così.

Perché se così non fosse, se tutto ciò che hanno scritto sui vari articoli di giornale fosse vero (mi sono venuti i brividi a leggerli…) allora il danno alla ragazza e alla sua famiglia sarebbe irreparabile.

Al di là di tutto, non entrando nel merito della vicenda perché non ho gli elementi conoscitivi per farlo, è comprensibile che un genitore difenda fino alla fine il proprio figlio. 

Detto questo, ripeto che spero che tutto si chiarisca. 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Evidentemente se questi video l'hanno dati alla procura, evidentemente non saranno compromettenti! Dai video che vedranno, i giudici capiranno se e' violenza o se quella ragazza ( è una?) era consenziente! 

Share this post


Link to post
Share on other sites

credo che l'enfatizzazione mediatica di quest'episodio (soprattutto prima di una sentenza) sia molto pericoloso, al di la del fatto che ad essere coinvolto sia il figlio del mister oppure no. metti che passa il messaggio "se la sono trombata ubriaca e l'hanno fatta franca", pensa che bel cazzo di lavoro.

 

credo che lucarelli abbia tutte le ragioni ad essere incazzato per la vicenda personale, perché comunque vadano le cose tutti ne usciranno maluccio. e proprio per questo, anche con una sentenza che scagiona i ragazzi rischia di passare il messaggio che violentare una ragazza "non lucida" si può, perché tanto ormai è passato il messaggio dello stupro.

Edited by BuFERA

Share this post


Link to post
Share on other sites
12 minuti fa, BuFERA ha scritto:

credo che l'enfatizzazione mediatica di quest'episodio (soprattutto prima di una sentenza) sia molto pericoloso, al di la del fatto che ad essere coinvolto sia il figlio del mister oppure no. metti che passa il messaggio "se la sono trombata ubriaca e l'hanno fatta franca", pensa che bel cazzo di lavoro.

 

credo che lucarelli abbia tutte le ragioni ad essere incazzato per la vicenda personale, perché comunque vadano le cose tutti ne usciranno maluccio. e proprio per questo, anche con una sentenza che scagiona i ragazzi rischia di passare il messaggio che violentare una ragazza "non lucida" si può, perché tanto ormai è passato il messaggio dello stupro.

di fatto nessuno ne uscirà come prima situazione alquanto grave comunque ma penso che a questo punto sia meglio far parlare prove ed indagini e fermare eventuali messaggio sui social 

  • Upvote 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Leggetevi oggi sul Corriere della Sera il commento alla vicenda di di Giusi Fasano. Praticamente già condannato con sentenza passata in giudicato.

  • Sad 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
3 ore fa, Giorgio Falletti ha scritto:

la raffica di video sia dovuta alla piega mediatica che ha preso la vicenda e alla volontà di difendersi anche su quel piano

È senza dubbio come dici, mi domando se sollevarci più clamore mediatico sopra sia la mossa giusta. Come scrive @koala è una situazione da cui non uscirà bene nessuno.

  • Upvote 2

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, Cacafocu ha scritto:

Leggetevi oggi sul Corriere della Sera il commento alla vicenda di di Giusi Fasano. Praticamente già condannato con sentenza passata in giudicato.

Ecco appunto. Sabato mattina era la terza quarta notizia sul TG5... La campagna mediatica contro e' stata imponente...

Share this post


Link to post
Share on other sites
5 ore fa, altoforno ha scritto:

Al di là di tutto, non entrando nel merito della vicenda perché non ho gli elementi conoscitivi per farlo, è comprensibile che un genitore difenda fino alla fine il proprio figlio. 

Detto questo, ripeto che spero che tutto si chiarisca. 

Comprensibile, certo, ma io mi metto anche nei panni dei genitori della ragazza, Fidati è bruttissimo. 
 

A quanto ho appreso, oltre a tutto ciò che ho letto, pare che ci sarebbero dei video abbastanza espliciti e degli audio scambiati tra il figlio di Lucarelli e l’amico che praticamente sono abbastanza chiari in quello che dicono. In sostanza erano preoccupati che lei chiamasse le autorità…

Io spero che questa faccenda si chiarisca, ma la vedo buia, molto buia e faccio troppa fatica a pensare che una ragazza si sia inventata tutto contro 5 (5……..) ragazzi di cui poi 2 l’anno violentata. 
Vorrei dire a Lucarelli, visto che difende così tanto il figlio dicendo solo “nei video non c’è sesso ecc”… Se fosse stato padre di una figlia femmina che va a ballare e 5 ragazzi le danno un passaggio ma invece di portarla a casa la portano altrove, in un appartamento…. Come avrebbe reagito?? Io già mi incazzerei da morire così e onestamente mi verrebbe da dire a che pro portarla lì? perché? dalle analisi ecc la ragazza è risultata in difficoltà di capire cosa le stesse succedendo e voleva andare a casa. E qui mi fermo non vado oltre. Un bravo ragazzo in situazioni del genere non ci si trova MAI.

  • Upvote 3
  • Downvote 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
6 ore fa, Dado ha scritto:

Comunque sti cazzo di social sono una droga. Perché Cristiano sta insistendo con questi video sulla vicenda del figlio? La questione va discussa in tribunale, non su Instagram. Sta facendo, in tutt’altro ambito, lo stesso errore di capoccione. Solo che questa vicenda è seria, serissima anzi. Cristiano ti vogliamo bene, ma spegni il cellulare pure tu.

Sono d'accordo con te. Però come fai da padre a non difendere tuo che viene messo alla pubblica gogna da gente che neanche è a conoscenza dei fatti (video ecc..).

Share this post


Link to post
Share on other sites

Comunque se non era sereno ad inizio campionato ora si capisce il perché, e ne aveva ben donde... le indagini sono iniziate questa estate.

Mi pare molto azzardato e controproducente prendere questo tipo di posizioni sui social, non fa che amplificare la notizia, anche se ormai lo conosciamo e si incazzava per molto meno.

Daje Mister, tieni la barra del timone ferma, così fai casino.

Share this post


Link to post
Share on other sites
3 ore fa, Poison Ivy ha scritto:

Comprensibile, certo, ma io mi metto anche nei panni dei genitori della ragazza, Fidati è bruttissimo. 
 

A quanto ho appreso, oltre a tutto ciò che ho letto, pare che ci sarebbero dei video abbastanza espliciti e degli audio scambiati tra il figlio di Lucarelli e l’amico che praticamente sono abbastanza chiari in quello che dicono. In sostanza erano preoccupati che lei chiamasse le autorità…

Io spero che questa faccenda si chiarisca, ma la vedo buia, molto buia e faccio troppa fatica a pensare che una ragazza si sia inventata tutto contro 5 (5……..) ragazzi di cui poi 2 l’anno violentata. 
Vorrei dire a Lucarelli, visto che difende così tanto il figlio dicendo solo “nei video non c’è sesso ecc”… Se fosse stato padre di una figlia femmina che va a ballare e 5 ragazzi le danno un passaggio ma invece di portarla a casa la portano altrove, in un appartamento…. Come avrebbe reagito?? Io già mi incazzerei da morire così e onestamente mi verrebbe da dire a che pro portarla lì? perché? dalle analisi ecc la ragazza è risultata in difficoltà di capire cosa le stesse succedendo e voleva andare a casa. E qui mi fermo non vado oltre. Un bravo ragazzo in situazioni del genere non ci si trova MAI.

Come ti ho detto, non prendo posizione sulla vicenda perché non è questa la sede per farlo, tanto meno per uno come me che è avvocato. 

Essendo garantista per convinzione personale oltre che per professione, posso aggiungere che sono troppi gli elementi da valutare per poter esprimere qualsiasi valutazione dall'esterno. 

Poi è ovvio che le considerazioni che fai sulla ragazza hanno la loro dignità (parlando in termini generali). 

Edited by altoforno

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, altoforno ha scritto:

Come ti ho detto, non prendo posizione sulla vicenda perché non è questa la sede per farlo, tanto meno per uno come me che è avvocato. 

Essendo garantista per convinzione personale oltre che per professione, posso aggiungere che sono troppi gli elementi da valutare per poter esprimere qualsiasi valutazione dall'esterno. 

Poi è ovvio che le considerazioni che fai sulla ragazza hanno la loro dignità (parlando in termini generali). 

Sisi ma infatti io non mi permetto di dire ha ragione la ragazza e hanno torto i due ragazzi. Però qualche elemento che mi fa dubitare dell’innocenza, c’è. E critico un pò Cristiano che, mi rendo conto voglia difendere il figlio, secondo me dovrebbe evitare di dire cose come sta facendo, soprattutto per rispetto alla ragazza, perché mi sa che così peggiora le cose. Poi quando il caso sarà risolto, mi auguro di tutto cuore in favore del figlio, potrà dire tutto ciò che vuole per ripulirgli l’immagine.

  • Upvote 4
  • Downvote 3

Share this post


Link to post
Share on other sites
On 1/22/2023 at 8:12 PM, Razzotico said:


 

manco i precog 

🤣🤣🤣 che cazzo hai cacciato fori?? L avevo rimossi quell esseri...

Bel film comunque !

Edited by viktor-prj

Share this post


Link to post
Share on other sites
42 minuti fa, Poison Ivy ha scritto:

Sisi ma infatti io non mi permetto di dire ha ragione la ragazza e hanno torto i due ragazzi. Però qualche elemento che mi fa dubitare dell’innocenza, c’è. E critico un pò Cristiano che, mi rendo conto voglia difendere il figlio, secondo me dovrebbe evitare di dire cose come sta facendo, soprattutto per rispetto alla ragazza, perché mi sa che così peggiora le cose. Poi quando il caso sarà risolto, mi auguro di tutto cuore in favore del figlio, potrà dire tutto ciò che vuole per ripulirgli l’immagine.

Senz'altro. In questi casi la migliore strategia difensiva è non rilasciare nessuna dichiarazione al di fuori del processo. Almeno a mio parere. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
39 minuti fa, altoforno ha scritto:

Senz'altro. In questi casi la migliore strategia difensiva è non rilasciare nessuna dichiarazione al di fuori del processo. Almeno a mio parere. 

Eh... ma se non lo impara con il figlio di mezzo misà che non c'è speranza...

Share this post


Link to post
Share on other sites
8 ore fa, Pericle ha scritto:

Sono d'accordo con te. Però come fai da padre a non difendere tuo che viene messo alla pubblica gogna da gente che neanche è a conoscenza dei fatti (video ecc..).

Mah... Non sono tanto d'accordo, soprattutto da uno che ha detto "evitiamo il processo mediatico". Di sicuro continuare a postare un video al giorno su Instagram non risolve niente e di sicuro non aiuta, nè lui nè il figlio. 

Edited by doginho

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 ore fa, altoforno ha scritto:

Senz'altro. In questi casi la migliore strategia difensiva è non rilasciare nessuna dichiarazione al di fuori del processo. Almeno a mio parere. 

Esatto, anche secondo me era molto meglio che facesse così. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
11 ore fa, altoforno ha scritto:

Senz'altro. In questi casi la migliore strategia difensiva è non rilasciare nessuna dichiarazione al di fuori del processo. Almeno a mio parere. 

 

8 ore fa, Poison Ivy ha scritto:

Esatto, anche secondo me era molto meglio che facesse così. 

in teoria si, però è difficile rimanere calmi in quei casi, e per il temperamento che ha lo è stato anche parecchio. il problema è che sono già partite le sentenze mediatiche e sicuramente li staranno massacrando.

 

il fatto è grave se confermato, e purtroppo molto più frequente di quanto non sembra, per questo bisogna andarci coi piedi di piombo. ma il fatto che l'accusa venga rivolta al "figlio di lucarelli" rende il tutto mediaticamente più appetibile. chi ha fame di notizie e mostri da sbattere in prima pagina non ha la pazienza di aspettare la sentenza, ma non è così che dovrebbe andare. sarebbe interessante vedere se lo stesso trattamento verrà riservato ad altri, proprio perché la violenza su donne e ragazze in stato confusionale è molto più frequente di quanto non si dica.

 

io, fossi un giornalista responsabile, preferirei aspettare. anche perché se esce fuori che la verità è un'altra da quella che si da per scontata adesso, per molti che faranno violenza sul serio passerà l'idea di poter restare impuniti.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Amo CL9 all inverosimile, ma distinguiamo le cose. Per essere agli arresti domiciliari qualcosa c’è stato sicuro, non è che le persone vengono arrestate così tanto per per. Ora tocca alla difesa comprovare L eventuale innocenza degli indagati. Si è garantisti d innocenza fino al terzo grado di giudizio. Spero per il mister che si risolva tutto, o meglio spero che questa vicenda non sia mai accaduta, ne vale la vita di tutte le parti coinvolte 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Dopo i 50 è il caso che la gente sia obbligata a comprare questi telefoni:

 

 

F1220975-764F-43F9-A582-458B98ABA701.jpeg

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 minuti fa, FURIOUS ha scritto:

Dopo i 50 è il caso che la gente sia obbligata a comprare questi telefoni:

 

 

F1220975-764F-43F9-A582-458B98ABA701.jpeg

😂😂😂😂😂

Share this post


Link to post
Share on other sites
5 ore fa, BuFERA ha scritto:

 

in teoria si, però è difficile rimanere calmi in quei casi, e per il temperamento che ha lo è stato anche parecchio. il problema è che sono già partite le sentenze mediatiche e sicuramente li staranno massacrando.

 

il fatto è grave se confermato, e purtroppo molto più frequente di quanto non sembra, per questo bisogna andarci coi piedi di piombo. ma il fatto che l'accusa venga rivolta al "figlio di lucarelli" rende il tutto mediaticamente più appetibile. chi ha fame di notizie e mostri da sbattere in prima pagina non ha la pazienza di aspettare la sentenza, ma non è così che dovrebbe andare. sarebbe interessante vedere se lo stesso trattamento verrà riservato ad altri, proprio perché la violenza su donne e ragazze in stato confusionale è molto più frequente di quanto non si dica.

 

io, fossi un giornalista responsabile, preferirei aspettare. anche perché se esce fuori che la verità è un'altra da quella che si da per scontata adesso, per molti che faranno violenza sul serio passerà l'idea di poter restare impuniti.

Infatti non capisco come sia stato possibile, trattandosi di un tema tanto delicato, che tutte ste notizie siano uscite fuori. Da capire poi cosa è successo realmente e cosa no.

I giornalisti purtroppo sono avvoltoi, laddove vedono una possibile notizia per gridare allo scandalo ci si fiondano, totalmente incuranti di poter rovinare la vita della gente.

Purtroppo  la violenza sulle donne è una macchia che si espande sempre più rapidamente e condiziona molto la vita delle ragazze/donne. E la società non riesce a contrastarla, però manco le donne si aiutano eh….

Io quando esco nel weekend quasi sempre vado a serate latine e solo ed esclusivamente per ballare, non tocco manco un goccio di alcool sia perché non mi piace e sia perché voglio sta tranquilla, mi prendo la mia lattina di coca zero e va benissimo così. Vado con i miei amici e con loro torno, sempre. Sarò esagerata, ma mi comporto così da sempre e non mi è mai successo nulla. Almeno qui a Napoli, ma non tanto nell’ambiente che frequento io, il caraibico è molto più tranquillo e selezionato rispetto alle classiche discoteche dove gira di tutto e si fumano pure i vestiti a momenti 🤮, se ne vedono di ogni, poveri quei genitori….. E vorrei dire a quelle ragazze, che bevono così tanto che manco sanno più come se chiamano, ma possibile che non capiscano il pericolo di usci da na discoteca e fini in macchina con uno o più sconosciuti? perché da quanto ho letto pare che la vicenda sia cominciata così… 

Mo non voglio accusare la ragazza in questione, perché stava in quello stato confusionale, se era ubriaca persa ecc perché se davvero è successo tutto quello è una povera vittima e basta, perché se pure una ragazza è ubriaca, in stato confusionale, se ha fatto una scelta sbagliata, nessuno MAI ha il diritto di approfittarsene. Però quello che dico io è state un pò più attente, siate più responsabili. 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use. This site uses cookies to enhance the users' browsing experience and collect infomation about the site utilization. We use both technical cookies and third party cookies. If you continue browsing the site you accept the use of cookies; otherwise you can just leave the site.