Jump to content
Dj Lorenzo

Gastón Rodrigo Pereiro López

Recommended Posts

La tua espressione gioiosa e sorridente a fine partita diceva tutto. Daje Gaston ancora un piccolo sforzo. Se tu lo vuoi giovedì tutto sarà più facile e bello.

Share this post


Link to post
Share on other sites

A metà ripresa, devo essere sincero, ho pensato che era ora sostituirlo. Ottimo primo tempo anche se in un paio di circostanze è stato troppo egoista preferendo il tiro a passaggi che forse potevano essere maggiormente incisivi. Poi, come in altre circostanze, mi ha felicemente smentito. Ieri inoltre ho visto giocare questo ragazzo con quella determinazione che forse gli è mancata durante la carriera, altrimenti de sicuro non sarebbe stato a giocare i Play out con noi. La tecnica non se discute, giocatore fuori categoria. Tuttavia ieri è stato semplicemente straordinario. Infine ho notato una cosa che mi fa piacere di Gaston. A lui sta a cuore la salvezza della Ternana e non me l'aspettavo. Non era scontato. Non era dovuto. Poteva scendere di categoria solo con l'ambizione di rilanciarsi e ritagliarsi quello spazio che non ha avuto a Cagliari. Ci sta mettendo quel qualcosa in più. 

Passo e chiudo

avanti Gaston. Avanti Fere

  • Upvote 3

Share this post


Link to post
Share on other sites
3 ore fa, Scoppea ha scritto:

A metà ripresa, devo essere sincero, ho pensato che era ora sostituirlo.

No, è proprio lì che sbagliate.

Gaston non si sostituisce mai.

  • Upvote 2

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 minuti fa, altoforno ha scritto:

No, è proprio lì che sbagliate.

Gaston non si sostituisce mai.

Mai, mai, fa girare la fase offensiva ed il click arriva in qualsiasi momento

  • Upvote 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
24 minuti fa, Lov3nlast ha scritto:

ieri ha preso la squadra per mano forza Gastone

La salvezza , che ovviamente non arriverà, poteva passare per i suoi piedi è innegabile.

Poi sul concetto di leader abbiamo idee diverse credo. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 minuto fa, L'ultimo dei Mohicani ha scritto:

La salvezza , che ovviamente non arriverà, poteva passare per i suoi piedi è innegabile.

Poi sul concetto di leader abbiamo idee diverse credo. 

il leader non è solo quello che fa a botte

e' quello che offre luce e speranza e prende per mano la squadra

al di la delle giocate, non c'è mai passaggio che metta in difficoltà il compagno che lo riceve

per chi ha giocato a pallone sa a cosa mi riferisco

Share this post


Link to post
Share on other sites
18 minuti fa, paolo71 ha scritto:

il leader non è solo quello che fa a botte

e' quello che offre luce e speranza e prende per mano la squadra

al di la delle giocate, non c'è mai passaggio che metta in difficoltà il compagno che lo riceve

per chi ha giocato a pallone sa a cosa mi riferisco

Io ci ho giocato , Dionisi per me è un leader

Share this post


Link to post
Share on other sites
32 minuti fa, L'ultimo dei Mohicani ha scritto:

Io ci ho giocato , Dionisi per me è un leader

Leader carismatico, poi ci so i leader tecnici. Pereiro è questo, quando la partita si infogna, vengono meno le gambe e le giocate codificate dai la palla a lui e qualcosa inventa. Come ieri, che sarà anche fortuito ma non è un gol banale...De Boer gli ha scaricato la palla con due uomini addosso e lui gliel ha nascosta. Poi aveva tirato na mosciarella sul secondo palo si però ha creato un occasione da una palla fondamentalmente persa. Altro leader tecnico potrebbe diventare, se il buon Dio ce lo facesse godere un altro, Amatucci che ieri ha fatto una partita mostruosa. L' ha nascosta a tutti tranne a Maita che al ritorno tocca tenerlo a freno. Pereiro è come Vazquez, che dio ce lo possa fa godere pure lui un altro anno ancora... 

Share this post


Link to post
Share on other sites
9 minuti fa, feroce ha scritto:

Leader carismatico, poi ci so i leader tecnici. Pereiro è questo, quando la partita si infogna, vengono meno le gambe e le giocate codificate dai la palla a lui e qualcosa inventa. Come ieri, che sarà anche fortuito ma non è un gol banale...De Boer gli ha scaricato la palla con due uomini addosso e lui gliel ha nascosta. Poi aveva tirato na mosciarella sul secondo palo si però ha creato un occasione da una palla fondamentalmente persa. Altro leader tecnico potrebbe diventare, se il buon Dio ce lo facesse godere un altro, Amatucci che ieri ha fatto una partita mostruosa. L' ha nascosta a tutti tranne a Maita che al ritorno tocca tenerlo a freno. Pereiro è come Vazquez, che dio ce lo possa fa godere pure lui un altro anno ancora... 

Più che su Dio conterei su Capozucca ma ti rendi conto che l'anno prossimo giocheremo a Pineto, vero?

Share this post


Link to post
Share on other sites
5 minuti fa, feroce ha scritto:

Leader carismatico, poi ci so i leader tecnici. Pereiro è questo, quando la partita si infogna, vengono meno le gambe e le giocate codificate dai la palla a lui e qualcosa inventa. Come ieri, che sarà anche fortuito ma non è un gol banale...De Boer gli ha scaricato la palla con due uomini addosso e lui gliel ha nascosta. Poi aveva tirato na mosciarella sul secondo palo si però ha creato un occasione da una palla fondamentalmente persa. Altro leader tecnico potrebbe diventare, se il buon Dio ce lo facesse godere un altro, Amatucci che ieri ha fatto una partita mostruosa. L' ha nascosta a tutti tranne a Maita che al ritorno tocca tenerlo a freno. Pereiro è come Vazquez, che dio ce lo possa fa godere pure lui un altro anno ancora... 

Forse eccedo in venerazione, ma non sono sicurissimo che la deviazione sia completamente fortuita. Un giocatore di quella qualità, in quella situazione, magari la cerca anche.

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Poi sono d'accordo nel non fare programmi che vadano oltre giovedì. 

Facciamoli fare al Bari, che sta già programmando una rifondazione. 

Il nostro futuro si scriverà sul rettangolo verde.

Share this post


Link to post
Share on other sites
8 minuti fa, spavARDO ha scritto:

Poi sono d'accordo nel non fare programmi che vadano oltre giovedì. 

Facciamoli fare al Bari, che sta già programmando una rifondazione. 

Il nostro futuro si scriverà sul rettangolo verde.

 

10 minuti fa, altoforno ha scritto:

Più che su Dio conterei su Capozucca ma ti rendi conto che l'anno prossimo giocheremo a Pineto, vero?

Non sto facendo programmi, alt. Me ne cieco. Dico solo mi piacerebbe nei miei sogni vederli un altro anno, non dico che succederà...mi sono appellato a dio che notoriamente lo bestemmio tutto il giorno proprio per quanto ci credo. Senno come dice giustamente Altoforno mi appellavo a Capozucca 

Edited by feroce

Share this post


Link to post
Share on other sites
15 minuti fa, spavARDO ha scritto:

Forse eccedo in venerazione, ma non sono sicurissimo che la deviazione sia completamente fortuita. Un giocatore di quella qualità, in quella situazione, magari la cerca anche.

 

 

Vabbè dai......ha anche le stigmati

  • Haha 3

Share this post


Link to post
Share on other sites
36 minuti fa, spavARDO ha scritto:

Forse eccedo in venerazione, ma non sono sicurissimo che la deviazione sia completamente fortuita. Un giocatore di quella qualità, in quella situazione, magari la cerca anche.

 

 

praticamente un giocatore di biliardo :D

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, L'ultimo dei Mohicani ha scritto:

La salvezza , che ovviamente non arriverà, poteva passare per i suoi piedi è innegabile.

Poi sul concetto di leader abbiamo idee diverse credo. 

non è uno col carisma di Dionisi, ma è un leader tecnico sai che può risolvere la partita sempre e che se gli dai il pallone non lo perde mai in qualsiasi situazione. Bene fa Breda a dargli massima libertà nei movimenti e nelle scelte.

Poi ci sono i finti leader che sono scarsi sia mentalmente che tecnicamente come Di tacchio il coniglio

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, Lov3nlast ha scritto:

non è uno col carisma di Dionisi, ma è un leader tecnico sai che può risolvere la partita sempre e che se gli dai il pallone non lo perde mai in qualsiasi situazione. Bene fa Breda a dargli massima libertà nei movimenti e nelle scelte.

Poi ci sono i finti leader che sono scarsi sia mentalmente che tecnicamente come Di tacchio il coniglio

Tè rimasto nel ❤️ 

  • Haha 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Il 16/05/2024 Alle 20:17, Dado ha scritto:

Gastone, stasera è la sera. Accenditi e basta.

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Il 17/05/2024 Alle 14:36, Lov3nlast ha scritto:

non è uno col carisma di Dionisi, ma è un leader tecnico sai che può risolvere la partita sempre e che se gli dai il pallone non lo perde mai in qualsiasi situazione. Bene fa Breda a dargli massima libertà nei movimenti e nelle scelte.

Poi ci sono i finti leader che sono scarsi sia mentalmente che tecnicamente come Di tacchio il coniglio

Ciccio numero 1, di spada non di fioretto

  • Haha 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use. This site uses cookies to enhance the users' browsing experience and collect infomation about the site utilization. We use both technical cookies and third party cookies. If you continue browsing the site you accept the use of cookies; otherwise you can just leave the site.