Jump to content
David

Ternana vs Catania LIVE Stadio “Libero Liberati” - Terni - Ore 15.00

Recommended Posts

8 ore fa, Lu Cecco ha scritto:

Qui però è poi "impazzito" il vostro mister. Quei super 20 minuti li avete fatti con un 442 molto offensivo che non ci ha fatto capire niente. Di fatto raffaele aveva trovato la leva per farci molto male. Poi si rientra in campo nel secondo tempo e... di nuovo un 343 all'apparenza molto offensivo ma che sostanzialmente ha sterilizzato tutti i vostri punti di forza emersi in quei 20 minuti. Certo, poi come hai visto noi se acceleriamo possiamo fare 3 goal in 5 minuti. Ma forse non ve la siete giocata al meglio oggi. Anche perchè con noi o sei perfetto, o prendi almeno 3 goal. Questo oramai credo lo abbiano capito tutti tranne qualche mister che pensa di pescare un jolly in un mazzo che di jolly non ne ha

Io non sono molto d’accordo. Mi spiego: lui è passato al 424 al quindicesimo, dopo il 2-0 di Defendi. Fino al 35esimo, quindi per 20 minuti dal cambio, il Catania non l’ha mai vista o quasi, non ha creato nulla. L’ha riaperta al 35esimo fondamentalmente su un episodio (che sta diventando una costante per noi), e da quel momento ci sono stati i canonici 10 minuti di sbandamento che ci hanno fatto compagnia per larga parte delle partite disputate, e non è un caso che la maggior parte dei gol li abbiamo subito tra il 35esimo e il 50esimo. In conclusione, per me non è stato il modulo a metterci in difficoltà, quanto più che altro un fisiologico modo di gestire i 90 minuti della Ternana. 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Cmq questa notte tra le 2:30 e le 3:00 stavo riflettendo sul fatto che la Casertana 10 giorni fa era la squadra più in forma del campionato: 5 pere, partita che poteva tranquillamente finire 8-1, e tutti a casa.

 

Ieri viene il Catania, squadra più in forma del campionato, 5 pere giocando al nostro 60% con Falletti a mezzo servizio, e tutti a casa.

 

Not bad.

 

Ma poi alle 3:01 sono tornato nel carro, mica mi chiamo angelooooooooooooo

Share this post


Link to post
Share on other sites

Io sta notte non riuscivo a dormicce, sta squadra te fa sogna a occhi aperti e non vorresti mai chiudelli manco per dormi... Sembravo drogato!

Share this post


Link to post
Share on other sites
48 minuti fa, Lu Cecco ha scritto:

Cmq questa notte tra le 2:30 e le 3:00 stavo riflettendo sul fatto che la Casertana 10 giorni fa era la squadra più in forma del campionato: 5 pere, partita che poteva tranquillamente finire 8-1, e tutti a casa.

 

Ieri viene il Catania, squadra più in forma del campionato, 5 pere giocando al nostro 60% con Falletti a mezzo servizio, e tutti a casa.

 

Not bad.

 

Ma poi alle 3:01 sono tornato nel carro, mica mi chiamo angelooooooooooooo

❤️

Share this post


Link to post
Share on other sites

Se il Catania domenica affronta il Bari come ha affrontato noi secondo me se la gioca alla grande. Hanno fatto intuire ottime cose in un contesto proibitivo.

Ma non capisco alcuni di loro (anche se a naso una minoranza) che sentono di essere stati sfortunati: se la partita de ieri la giochi altre 100 volte, la vincemo noi tutte e 100 le volte.

È vero che nei 10 minuti che c hanno messo sotto se so magnati dei gol (compreso quello annullato perché se gliela dava prima che quello andava in fuorigioco magari segnava lo stesso)... Ma penso che so de più i gol che ce semo magnati noi!

Inoltre è vero che loro avevano alcune assenze, ma a noi mancava tutta la mediana "titolare" (Palumbo squalificato, Proietti acciaccato, Damian in panchina per più de metà partita) e penso che gran parte delle loro occasioni siano arrivate proprio a causa della voragine che s era creata nel nostro centrocampo (per carità, ottima prestazione de paghera e Salzano, ma è una questione de caratteristiche!).

 

Detto ciò, da domenica torneranno a giocare contro i loro pari categoria e penso potranno dire la loro nella corsa al secondo posto... Auguri! :)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ieri si è confermato un assunto fondamentale: la condizione fisica della squadra è eccellente. Con la Casertana era evidente ma mancava la verifica, arrivata con il Catania. Il nostro periodo di fisiologica flessione è passato, ed è avvenuto a cavallo di Natale (Turris e Monopoli). Il richiamo è stato pesante ma ormai è completamente assorbito.

Entrando un pò nel tecnico sono due partite che la ternana ha tre "massimali" prestazionali: i primi 10/15 minuti di gara; i primi 10 del secondo tempo e gli ultimi 20 della partita. Quindi 40/50 minuti ad altissima intensità.

ORA: farli consecutivamente è relativamente FACILE. Farli in tre momenti diversi è DIFFICILISSIMO.

Immaginate un saltatore in lungo che facesse il primo salto (di sei) al massimo del suo potenziale..poi secondo e terzo in controllo, il quarto sul massimale e poi ancora l'ultimo sul livello del primo. Significa riuscire a smaltire l'ACIDO LATTICO prodotto all'inizio DURANTE i 90 minuti, anzi prima, perchè il secondo massimale è all'inizio del secondo tempo. Ma c'è di più: grazie al nostro preparatore (eccezionale) ho il sospetto (ma i dati li hanno solo loro) che moltissimi giocatori riescano anche a riutilizzare il LATTATO come "carburante" . Il Lattato infatti non va confuso con l'acido lattico, non sono la stessa cosa: prima si forma l'acido lattico, poi lo stesso entrando nel torrente ematico si trasforma in lattato, e quest'ultimo può essere riutizzato (da persone MOLTO allenate) come carburante, perchè di fatto è glicogeno.

Io DEVO parlare con Bartali di queste cose e chiedergli i dati dei ragazzi, che ovviamente non mi darà MAI. 🤣🤣

  • Upvote 3

Share this post


Link to post
Share on other sites

Anche ieri abbiamo avuto l'ennesima dimostrazione che chi viene a giocarsi la partita ne prende dai 3 ai 5.

La partita di ieri è stata la fotocopia di quella con la casertana (che dopo di noi ne vince tre consecutive). 

L'unico che ha capito come affrontarci è stato boscaglia, solo che anche li, se durava la partita altri 10 minuti portavi a casa i tre punti.

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, Cacafocu ha scritto:

Ieri si è confermato un assunto fondamentale: la condizione fisica della squadra è eccellente. Con la Casertana era evidente ma mancava la verifica, arrivata con il Catania. Il nostro periodo di fisiologica flessione è passato, ed è avvenuto a cavallo di Natale (Turris e Monopoli). Il richiamo è stato pesante ma ormai è completamente assorbito.

Entrando un pò nel tecnico sono due partite che la ternana ha tre "massimali" prestazionali: i primi 10/15 minuti di gara; i primi 10 del secondo tempo e gli ultimi 20 della partita. Quindi 40/50 minuti ad altissima intensità.

ORA: farli consecutivamente è relativamente FACILE. Farli in tre momenti diversi è DIFFICILISSIMO.

Immaginate un saltatore in lungo che facesse il primo salto (di sei) al massimo del suo potenziale..poi secondo e terzo in controllo, il quarto sul massimale e poi ancora l'ultimo sul livello del primo. Significa riuscire a smaltire l'ACIDO LATTICO prodotto all'inizio DURANTE i 90 minuti, anzi prima, perchè il secondo massimale è all'inizio del secondo tempo. Ma c'è di più: grazie al nostro preparatore (eccezionale) ho il sospetto (ma i dati li hanno solo loro) che moltissimi giocatori riescano anche a riutilizzare il LATTATO come "carburante" . Il Lattato infatti non va confuso con l'acido lattico, non sono la stessa cosa: prima si forma l'acido lattico, poi lo stesso entrando nel torrente ematico si trasforma in lattato, e quest'ultimo può essere riutizzato (da persone MOLTO allenate) come carburante, perchè di fatto è glicogeno.

Io DEVO parlare con Bartali di queste cose e chiedergli i dati dei ragazzi, che ovviamente non mi darà MAI. 🤣🤣

allora...di queste cose non me ne intendo e mi fido delle tue impressioni.

ma una cosa è chiara: questa squadra corre il doppio degli altri (quando sta al massimo della forma, ovviamente) e, soprattutto, i giocatori che sono rimasti (vale a dire l'ossatura della squadra) corrono il doppio dell'anno scorso.

Mammarella il sinistro fatato ce l'aveva anche l'anno scorso, ma quest'anno rende di più perché corre di più e tutte le partite. Il fatto che abbia 39 anni non si nota proprio.

Defendi uguale, a parte il cambio di posizione in campo, corre il doppio dell'anno scorso.

Anche Vantaggiato, lo stesso Salzano, persino Torromino, Paghera, Russo (che qualche errore ancora lo fa, ma ha giocato anche buone partite).

Lo stesso Bergamelli i pochi spezzoni che ha giocato è sembrato una belva in campo rispetto all'anno scorso.

Insomma tutti...

Questa è la prima arma della Ternana di quest'anno...una condizione fisica eccellente di tutti, e qualche cambio di posizione in campo molto azzeccato da parte dell'allenatore (Defendi terzino destro, Salzano le partite che ha giocato a terzino sinistro, anche Vantaggiato trequartista in un paio di occasioni).

Già così avremmo una squadra in grado di vincere il campionato.

Poi aggiungi Falletti e le partite finiscono al minuto sessanta.

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, Ciacca pescolle ha scritto:

Anche ieri abbiamo avuto l'ennesima dimostrazione che chi viene a giocarsi la partita ne prende dai 3 ai 5.

La partita di ieri è stata la fotocopia di quella con la casertana (che dopo di noi ne vince tre consecutive). 

L'unico che ha capito come affrontarci è stato boscaglia, solo che anche li, se durava la partita altri 10 minuti portavi a casa i tre punti.

 

concordo, in entrambe le partite il Palermo è stata l'unica squadra che veramente ci ha messo in difficoltà seria.

Non a caso, al momento è l'unica contro cui, tra andata e ritorno, non siamo riusciti a vincere.

Poi anche a loro ha detto bene, perché il palo di Falletti e il rimbalzo a Boben se capitavano al Bari o all'Avellino ancora stavano a imprecare alla malasorte.

Invece noi siamo superiori anche a questo.

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 ore fa, Fievel ha scritto:

 

Ma non capisco alcuni di loro (anche se a naso una minoranza) che sentono di essere stati sfortunati: se la partita de ieri la giochi altre 100 volte, la vincemo noi tutte e 100 le volte.

 

loro se la giocano con le prime del loro campionato.

noi siamo un'altra cosa.

il secondo tempo ieri la Ternana non ha MINIMAMENTE forzato.

  • Upvote 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 ore fa, Ciacca pescolle ha scritto:

 

L'unico che ha capito come affrontarci è stato boscaglia, solo che anche li, se durava la partita altri 10 minuti portavi a casa i tre punti.

 

Anche quello dell'Avellino che nel secondo tempo ha fatto un catenaccione (in casa propria) degno di Nereo Rocco (salvo prendere il gol al novantesimo) 

Share this post


Link to post
Share on other sites
16 minuti fa, bartolelli ha scritto:

Anche quello dell'Avellino che nel secondo tempo ha fatto un catenaccione (in casa propria) degno di Nereo Rocco (salvo prendere il gol al novantesimo) 

Non a caso due vecchie volpi della panchina 🤣

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 ore fa, Cacafocu ha scritto:

ho il sospetto (ma i dati li hanno solo loro) che moltissimi giocatori riescano anche a riutilizzare il LATTATO come "carburante" 

come marimungo, ma nel sua caso era vodka

  • Haha 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
5 ore fa, altoforno ha scritto:

Comunque in bocca al lupo al Catania, se battete il Bari e raggiungete il secondo posto sarò contento. 

Ci tengo particolarmente a fare amicizia coi Baresi che sicuramente ancora leggono il forum: qualsiasi cosa che si piazza davanti al Bari e gli complica il playoff avrà il mio tifo e il mio entusiasmo, proprio come è stato per la Reggiana.

 

Naturalmente, dopo aver penato tanto, spero che escano giustiziati da un arbitraggio scandaloso. Possibilmente con gente rotta per l'intera stagione successiva.

  • Upvote 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
50 minuti fa, bartolelli ha scritto:

Anche quello dell'Avellino che nel secondo tempo ha fatto un catenaccione (in casa propria) degno di Nereo Rocco (salvo prendere il gol al novantesimo) 

Il secondo tempo di Avellino-Foggia era talmente soporifero che dovevi intigne l'occhi dentro lu caffè pe tenelli aperti.

Capisco che ad Avellino storcono lu naso per il gioco di Braglia ma in Serie C ancora va de moda e porta risultati.

Ad imperitura memoria il campionato vinto in carrozza con Clagluna con 25 goal fatti e 12 subiti.

Clag ora pro nobis!!

 

Edited by mbriacu de viparo
  • Upvote 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Non voglio essere presuntuoso però ultimamente mi sembra che i primi tempi sono partite normali poi nei secondi tempi diventano per noi quasi un allenamento...o no

Share this post


Link to post
Share on other sites
5 ore fa, Lu Cecco ha scritto:

Cmq questa notte tra le 2:30 e le 3:00 stavo riflettendo sul fatto che la Casertana 10 giorni fa era la squadra più in forma del campionato: 5 pere, partita che poteva tranquillamente finire 8-1, e tutti a casa.

 

Ieri viene il Catania, squadra più in forma del campionato, 5 pere giocando al nostro 60% con Falletti a mezzo servizio, e tutti a casa.

 

Not bad.

 

Ma poi alle 3:01 sono tornato nel carro, mica mi chiamo angelooooooooooooo

Si, si torna nel carro! Te piglia per culo anche il mister..... Avevo paura de Catania, e ci siete  cascati tutti, hai visto mai un allenatore che ha paura della squadra avversaria?No, solo lu mister..... Perché vi piglia per 👅🍑 culo🤣🤣🤣

  • Upvote 1
  • Downvote 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
14 minuti fa, otto58 ha scritto:

Non voglio essere presuntuoso però ultimamente mi sembra che i primi tempi sono partite normali poi nei secondi tempi diventano per noi quasi un allenamento...o no

No, ma quale allenamento? Son tutte difficili

  • Downvote 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 ore fa, Dado ha scritto:

Ci tengo particolarmente a fare amicizia coi Baresi che sicuramente ancora leggono il forum: qualsiasi cosa che si piazza davanti al Bari e gli complica il playoff avrà il mio tifo e il mio entusiasmo, proprio come è stato per la Reggiana.

 

Naturalmente, dopo aver penato tanto, spero che escano giustiziati da un arbitraggio scandaloso. Possibilmente con gente rotta per l'intera stagione successiva.

Cattivo! 😂😂😂😂

che t’avranno fatto mai? So gente per bene!

😂😂😂😂😂

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 hours ago, mbriacu de viparo said:

Il secondo tempo di Avellino-Foggia era talmente soporifero che dovevi intigne l'occhi dentro lu caffè pe tenelli aperti.

Capisco che ad Avellino storcono lu naso per il gioco di Braglia ma in Serie C ancora va de moda e porta risultati.

Ad imperitura memoria il campionato vinto in carrozza con Clagluna con 25 goal fatti e 12 subiti.

Clag ora pro nobis!!

 

Ma voi avete mai avuto l'impressione che sul sintetico del Partenio la palla abbia dei rimbalzi eccessivi, comunque anomali? Già quelli degli altri campi artificiali sono spesso imprevedibili, ma lì ogni volta che il pallone tocca terra ne scaturisce una traiettoria spesso innaturale. Sempre.
E non lo dico per le terrificanti cappelle dei due portieri avversari nelle ultime due partite (per quanto, un 10% della colpa può essere imputata al suolo): lo avevo già osservato in occasione della nostra partita laggiù. Viva l'erba, al limite viva pure la fanga! 

 

 

Edited by Bellimbusto

Share this post


Link to post
Share on other sites
8 minuti fa, Smile ha scritto:

Visti ora gli HL. Sul 5-1 Peralta ignora i festeggiamenti. Chissà perché...

Applaudisce e va verso Torromino a cui poi da il cinque, non ci vedo nulla di strano.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Sottolineo un'altra cosa molto importante per il buon esito della stagione fino ad ora. L'attenzione e la cura dei dettagli. Catanzaro-Ternana anticipata a sabato in previsione del turno infrasettimanale. Serve l'accordo tra i club. Bravi davvero. Non è la prima volta che accade :) 

  • Upvote 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
39 minuti fa, Smile ha scritto:

Visti ora gli HL. Sul 5-1 Peralta ignora i festeggiamenti. Chissà perché...

 

30 minuti fa, kapovoRDo ha scritto:

Applaudisce e va verso Torromino a cui poi da il cinque, non ci vedo nulla di strano.

anche in passato ha fatto cose del genere, ricordo a Vibo dopo il suo assist per il 3-2 non ha praticamente festeggiato.

penso che sia così di carattere, o segna lui oppure sti cazzi😂

Share this post


Link to post
Share on other sites
56 minuti fa, Smile ha scritto:

Visti ora gli HL. Sul 5-1 Peralta ignora i festeggiamenti. Chissà perché...

dice che il giorno prima aveva provato a fare la ricetta del tiramisù alla bergamasca proposto da Benedetta Parodi su TV8, gli è venuto male, allora stava ancora un po' giù

  • Haha 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
3 ore fa, Scoppea ha scritto:

Sottolineo un'altra cosa molto importante per il buon esito della stagione fino ad ora. L'attenzione e la cura dei dettagli. Catanzaro-Ternana anticipata a sabato in previsione del turno infrasettimanale. Serve l'accordo tra i club. Bravi davvero. Non è la prima volta che accade :) 

Condivido ,e ne beneficerá anche il Catanzaro che la partita successiva incontrerá l'Avellino

Share this post


Link to post
Share on other sites
11 ore fa, Cacafocu ha scritto:

Lattato, quest'ultimo può essere riutizzato (da persone MOLTO allenate) come carburante, perchè di fatto è glicogeno.

Alla mia laurea in chimica farmaceutica non piace questo elemento.

Devi avere confuso il glicogeno con il glucosio , così come l'acido lattico e lattato a pH fisiologico sono la stessa cosa.

A mio modesto avviso, potrebbe essere che i più allenati riescano a riconvertire il lattato a glucosio invece che in 2 o 3 ore ,magari in  settanta o ottanta minuti ,ecco in questo modo rientrando (considerando pure l'intervallo) nell'economia di una partita.

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use. This site uses cookies to enhance the users' browsing experience and collect infomation about the site utilization. We use both technical cookies and third party cookies. If you continue browsing the site you accept the use of cookies; otherwise you can just leave the site.