Jump to content
otap

SINNER-MUSETTI-BERRETTO

Recommended Posts

NOVAK DJOKOVIC E IL TEST EMATICO PRIMA DEL MATCH CON NORRIE IN COPPA DAVIS: "ORGANIZZAZIONE VERGOGNOSA"
"Ho dovuto sottopormi ad un test antidoping a meno di due ore prima della partita contro Norrie. Non è nemmeno stato un controllo antidoping completo, ma solo un prelievo di sangue. Un uomo seduto in angolo mi ha seguito per ore. Ho avuto una discussione con lui, perché in 20 anni di carriera non mi era mai capitato prima. Ho ricevuto una notifica un'ora e mezza prima della partita. Ho la mia routine e non voglio distrazioni: pensare al prelievo del sangue, pensare se dovrò donare un campione di urina... Una decisione del tutto illogica. Quando ho parlato con il rappresentante dell'agenzia antidoping, mi hanno detto che il motivo era che sarebbe stato molto tardi dopo la partita e anche per dare tempo all'altra squadra di riposarsi, ma poi ho detto loro che il vincitore della partita non avrebbe giocato il giorno dopo. Ho sempre sostenuto i test, ma non prima della partita. Cosa cambiava? Sarei stato lì a fine partita. Questo è scandaloso. Non c'è nulla da nascondere, ma ci sono anche dei limiti”.
 
 
 

questo è matto !! se faceva il ciclista e lo svegliavano alle 5 di mattina prima di 200 km e 3000 metri di dislivello gli sparava ?? 

 

in questo sport manca proprio l'idea dell'antidoping ... 

Share this post


Link to post
Share on other sites
8 minuti fa, lustronculino ha scritto:
NOVAK DJOKOVIC E IL TEST EMATICO PRIMA DEL MATCH CON NORRIE IN COPPA DAVIS: "ORGANIZZAZIONE VERGOGNOSA"
"Ho dovuto sottopormi ad un test antidoping a meno di due ore prima della partita contro Norrie. Non è nemmeno stato un controllo antidoping completo, ma solo un prelievo di sangue. Un uomo seduto in angolo mi ha seguito per ore. Ho avuto una discussione con lui, perché in 20 anni di carriera non mi era mai capitato prima. Ho ricevuto una notifica un'ora e mezza prima della partita. Ho la mia routine e non voglio distrazioni: pensare al prelievo del sangue, pensare se dovrò donare un campione di urina... Una decisione del tutto illogica. Quando ho parlato con il rappresentante dell'agenzia antidoping, mi hanno detto che il motivo era che sarebbe stato molto tardi dopo la partita e anche per dare tempo all'altra squadra di riposarsi, ma poi ho detto loro che il vincitore della partita non avrebbe giocato il giorno dopo. Ho sempre sostenuto i test, ma non prima della partita. Cosa cambiava? Sarei stato lì a fine partita. Questo è scandaloso. Non c'è nulla da nascondere, ma ci sono anche dei limiti”.
 
 
 

questo è matto !! se faceva il ciclista e lo svegliavano alle 5 di mattina prima di 200 km e 3000 metri di dislivello gli sparava ?? 

 

in questo sport manca proprio l'idea dell'antidoping ... 

Mamma mia davvero, sta sega per un prelievo di mezzo minuto

Share this post


Link to post
Share on other sites

Nole è semplicemente detestabile, per tutto quello che non riguarda il suo gioco  Dalle chiacchieratissime modalità di allenamento, alle frequenti mancanze di rispetto. La questione vaccini poi meglio non menzionarla proprio . Ma vince sempre per cui toccherà rosicare a lungo.

 

Intanto l'Australia è la prima finalista: potevamo esserci noi, ma a Bologna ci siamo fatti infilare dalle riserve delle riserve dei Rangers canadesi.

 

 

Edited by Bellimbusto

Share this post


Link to post
Share on other sites
20 minuti fa, Bellimbusto ha scritto:

Nole è semplicemente detestabile, per tutto quello che non riguarda il suo gioco  Dalle chiacchieratissime modalità di allenamento, alle frequenti mancanze di rispetto. La questione vaccini poi meglio non menzionarla proprio . Ma vince sempre per cui toccherà rosicare a lungo.

 

Intanto l'Australia è la prima finalista: potevamo esserci noi, ma a Bologna ci siamo fatti infilare dalle riserve delle riserve dei Rangers canadesi.

 

 

qui non è questione di antipatia o meno ... qui siamo molto oltre 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Per ora bene il Muso a variare per quanto possibile il gioco: giovedì Draper aveva accettato passivamente lo scambio da fondo ed è... affondato. Del resto i colpi li ha, speriamo che il fisico ed ancora più la testa reggano 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Questo è quello che si temeva succedesse, lo squagliarsi alla distanza. Peró, va bene, Volandri ci ha provato. Non è colpa sua se a parte Carotone gli altri sono a stracci.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Non credo che djokovic abbia mai perso una partita, peraltro importantissima, con tre palle match consecutive a suo favore. Questa partita potrebbe dare la svolta definitiva alla carriera di sinner che potrebbe finalmente  prendere coscienza di essere un fenomeno. Non batti il più grande di sempre in questo modo se non sei un fenomeno.....

Share this post


Link to post
Share on other sites

Io mi domando come si fa a far giocare uno che - pur bravo - non vince una partita da mesi e non è  in condizione, difatti si è  spento come un cerino.

 

Sinner che batte 2 volte su tre in pochi giorni Djokovic se già  non è il numero uno stiamo li.

Share this post


Link to post
Share on other sites
3 minuti fa, FURIOUS ha scritto:

Eh niente… volevo scappa un tantinello oggi… come fai! 

Beato te , mi figlia ha la prima lezione di nuoto adesso mlm !!

 

ps ma il doppio a che ora inizia ?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use. This site uses cookies to enhance the users' browsing experience and collect infomation about the site utilization. We use both technical cookies and third party cookies. If you continue browsing the site you accept the use of cookies; otherwise you can just leave the site.