Jump to content
otap

SINNER-MUSETTI-BERRETTO

Recommended Posts

Il 22/11/2022 Alle 08:49, altoforno ha scritto:

Sonego verrà triturato da Tiafoe. 

Musetti avrebbe le potenzialità per battere Fritz ma bisogna vedere come ci arriva. Alle Next Gen è stato deludente e ho paura che si porti dietro le scorie. Inoltre sente molto la pressione e passare da riserva a n. 1 non è uno scherzo. Poi Fognini Bolelli sono un discreto doppio. Bisogna vedere come si schierano gli USA... Mancherà Ram che insieme al britannico Salisbury ha appena vinto le ATP Finals. Io credo Sock e Tiafoe. Speranze ridotte al lumicino in doppio. 

Pronostico realistico: 3-0 per gli USA. 

 

19 ore fa, Bellimbusto ha scritto:

Benissimo così, non c'è stata partita nel doppio, andiamo in semifinale con merito. Hanno giocato bene tutti ed è significativo questo risultato con una squadra priva di due punte come Berretto e il carotone: gli americani avevano i migliori a loro disposizione, e pure in gran forma.

Stasera conosceremo il nome del nostro prossimo avversario: la nostra semifinale si giocherà sabato mattina.

mi fa piacere constatare che i miei pronostici sono stati completamente ribaltati dal campo😂

Comunque, onore a Sonego, lo consideravo un punto perso e invece è stato fondamentalissimo....la sua vittoria ha cambiato completamente il confronto tra noi e gli USA.

Solo su Musetti ci ho preso...passare da riserva a n. 1 gli è pesato psicologicamente anche se il primo set (che ho visto solo a tratti causa pranzo e -occasionalmente - lavoro) lo aveva giocato bene.

Due parole doverose sul doppio americano: ritengo INCOMPRENSIBILE che non sia stato convocato Rajeev Ram che ha appena vinto le FINALS ATP insieme al britannico Salisbury. Lo stesso Ram si era lamentato dopo la vittoria a Torino di non essere stato convocato.

Sock e Ram sono una coppia formidabile, che non a caso l'anno scorso ha battuto il nostro doppio in Davis.

In alternativa a Ram c'era comunque Tiafoe che, con Sock, ha battuto Nadal e il fantasma di Federer alla Laver Cup.

Invece è stato schierato Paul che, secondo me, in doppio è un gradino al di sotto del livello dei nostri, di Sock e di Ram (e penso anche di Tiafoe).

Non so se sia successo qualcosa tra loro, se abbiano litigato Sock e Ram (visto che quest'anno non hanno giocato molto insieme), o se Ram ha litigato con il capitano di Davis o cos'altro...sta di fatto che così ci hanno quasi consegnato il punto decisivo.

Comunque, sono affari loro.

Bella Italia, anche se la semifinale si preannuncia proibitiva se sarà contro il Canada.

Dopo l'eliminazione della Spagna, considero favorite per la finale Canada e Croazia, con il Canada possibile vincitore finale.

Edited by altoforno

Share this post


Link to post
Share on other sites

La semifinale sarà contro il Canada. 

Ci vorrà un'impresa ancora più grande di quella di oggi. Bisogna vincere uno dei due singolari e poi puntare tutto sul doppio. Chi potrebbe vincere? Sonego contro Shapovalov? 60% favorevole a Shapovalov. Musetti contro Aliassime? Su questa superficie favorito Aliassime che ha strapazzato Musetti in semifinale a Firenze un mese fa. Difficile molto. 

Però è bello essere ancora in lizza, nonostante tutta la sfortuna avuta. 

Edited by altoforno

Share this post


Link to post
Share on other sites

Adesso che abbiamo battuto gli Stati Uniti al completo (a parte i problemi di Ram, e chi non ne ha...) ci facciamo ingolosire. Ma Musetti e soprattutto Sonego sono lunatici come pochi altri. Uno di questi (lunatici) ad esempio è Chapeau-valov, che ieri sera aveva praticamente concesso via libera ai tedeschi nel primo singolare, rimediando poi nel doppio grazie a due set spaziali.

Questo per dire che la sfida con il Canada di domani (ore 13) è francamente impronosticabile. All'80% il punto di Aliassime pare già nelle tasche di quelli delle foglie d'acero, però si gioca a tennis e non a curling e Musetti ha sprazzi di gioco impensabili. Dipende se saprà controllare il panico, patologia che gli porta guai fisici e mentali, un po' come quando la Pellegrini rischiò di affogare in vasca durante una gara a Parma, anni fa.

Sonego poi è schizzato di suo, può fare qualunque cosa, in bene e in male.

Non devo aggiungere altro su Fognini, vero?

 

Alle 16 di oggi la prima semifinale, Australia - Croazia. Per me la spunteranno gli slavi, grazie al doppio.

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 ore fa, Bellimbusto ha scritto:

Adesso che abbiamo battuto gli Stati Uniti al completo (a parte i problemi di Ram, e chi non ne ha...) ci facciamo ingolosire. Ma Musetti e soprattutto Sonego sono lunatici come pochi altri. Uno di questi (lunatici) ad esempio è Chapeau-valov, che ieri sera aveva praticamente concesso via libera ai tedeschi nel primo singolare, rimediando poi nel doppio grazie a due set spaziali.

Questo per dire che la sfida con il Canada di domani (ore 13) è francamente impronosticabile. All'80% il punto di Aliassime pare già nelle tasche di quelli delle foglie d'acero, però si gioca a tennis e non a curling e Musetti ha sprazzi di gioco impensabili. Dipende se saprà controllare il panico, patologia che gli porta guai fisici e mentali, un po' come quando la Pellegrini rischiò di affogare in vasca durante una gara a Parma, anni fa.

Sonego poi è schizzato di suo, può fare qualunque cosa, in bene e in male.

Non devo aggiungere altro su Fognini, vero?

 

Alle 16 di oggi la prima semifinale, Australia - Croazia. Per me la spunteranno gli slavi, grazie al doppio.

battere gli Stati Uniti in queste condizioni è stata una vera impresa.

per il Canada ci vuole un mezzo miracolo.

concordo sul pronostico a favore della Croazia.

Tiferò quindi per l'Australia.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Anche questa volta ho sbagliato pronostico. Australia in finale, a sorpresa almeno per me. 

Contro chi? 

Pronostico il Canada, non per scaramanzia ma per convinzione. 

Share this post


Link to post
Share on other sites

L’Australia partiva forse sfavorita oggi ma ha un doppio di alto livello, paragonabile a quello croato.

Vediamo domani l’Italia, il Canada è forte ma in questo torneo sembra

che può succedere di tutto.

Share this post


Link to post
Share on other sites
6 minuti fa, terzino ha scritto:

L’Australia partiva forse sfavorita oggi ma ha un doppio di alto livello, paragonabile a quello croato.

Vediamo domani l’Italia, il Canada è forte ma in questo torneo sembra

che può succedere di tutto.

Più che altro è stato deludente Cilic. Una pessima prestazione contro Demon. 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Sonego la spunta, l’avversario dopo 3 ore era cotto. Ultimi due punti del match, due doppi falli del canadese

Share this post


Link to post
Share on other sites

Spiegatemi una cosa perché di tennis non ci capisco niente: ma se Berrettini era messo così male, gli altri due sono così scarsi in doppio da non poter giocare con Fognini? Io la partita non l'ho vista tutta ma la parte che ho visto era imbarazzante.

Porca miseria che occasione enorme buttata via...

Share this post


Link to post
Share on other sites

A completamento di una giornata sportiva vomitevole, ecco servita un'eliminazione che ci fa rosicare come iene. Mah....

Share this post


Link to post
Share on other sites

Spero tanto che l'infortunio di Bolelli sia reale e che Sonego non ce la facesse proprio, dopo le 3 ore di catch nella fanga contro Chapeau. Perché proporre un Berrettini così scarico e molle è da suicidio. 

 

Giornata di merda, comunque.  Mi spiace per Sonego.

 

 

Edited by Bellimbusto

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, Bellimbusto ha scritto:

Spero tanto che l'infortunio di Bolelli sia reale e che Sonego non ce la facesse proprio, dopo le 3 ore di catch nella fanga contro Chapeau. Perché proporre un Berrettini così scarico e molle è da suicidio. 

 

Giornata di merda, comunque.  Mi spiace per Sonego.

 

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
51 minuti fa, wild.duck ha scritto:

Eh vabbe'

Screenshot_2022-11-26-22-28-51-742_com.eurosport.jpg

Ecco, portatelo a casa tu perché per il resto non ci fai un cazzo.

Berrettini non era in condizione su, ha giocato malissimo.

E quando ci ricapita una occasione così.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use. This site uses cookies to enhance the users' browsing experience and collect infomation about the site utilization. We use both technical cookies and third party cookies. If you continue browsing the site you accept the use of cookies; otherwise you can just leave the site.