Jump to content
LUCACIARA85

NUOVO CENTRO SPORTIVO DI VILLA PALMA

Recommended Posts

4 ore fa, mister ha scritto:

io pure avevo la Giunta come prof di matematica :D

Lo sai è ancora un'arzilla vecchina quasi centenaria, lo incontrata  in primavera al mercato del mercoledì, non credevo ai miei occhi, lucidissima. Lo stesso cappotto di cammello di allora 😄

Edited by naharki numen
  • Haha 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Batto larghissimamente tutti. Sezione G della Benedetto Brin di San Giovanni. Talmente reietti  che ci facevano entrare da un ingresso secondario, con un cancello (!!!!) che chiudeva il "braccio" dove eravamo dagli altri corridoi...Ho fatto le medie con tutti quelli del quartiere di San Giovanni. Ne conosco almeno 10 morti per overdose. Il peggio del peggio del peggio. Abitavo a San Rocco e le medie più vicine erano lì. Mio padre insegnava in una scuola e non fece niente per mandarmi altrove. Non mi ha mai raccomandato a niente e nessuno. Per questo lo ringrazierò sempre (anche ora che è morto da oltre due anni). Per me lo faceva anche apposta...e faceva bene. Se posso vivere oggi a testa alta lo devo anche a lui. Quando Lucarelli parla del quartiere Corea dove è cresciuto dovrebbe sapere che a Terni ne abbiamo di pari livello 
Non lo so se batti tutti, io ho fatto le medie alla Marconi quando si trovavano in via medici...locali commerciali adibiti a classi, distaccamento in via Mentana dove ora sta vergelli...una stanza adibita a palestra con colonna centrale, spesso in estate si andava al campo scuola con l autobus mentre d inverno alla cupola dei geometri.

Share this post


Link to post
Share on other sites
6 ore fa, BuFERA ha scritto:

la discussione sulla scuola può andare avanti qui

 

 

 

ps: ve voglio bene a tutti ma sete una gran pugnetta :D 

Sta contento che ogni tanto te famo lavorà, no? 

Share this post


Link to post
Share on other sites
7 ore fa, LUCACIARA85 ha scritto:

Ecco i primi ricatti, ma non è un problema c’è li metterà Bandecchi almeno spero, così vanno fuori dal cazzo anche per il palazzetto.

Ma manco per il cazzo,si sono presi l'impegno di dare tot contributo,che centra che ce li deve mette bandecchi?

Bandecchi lo gestisce,quest'altri invece sono usciti allo scoperto,io un sospetto lo avevo,ma era solo personale come idea,ora sappiamo chi è il nemico numero 1 di bandecchi.

Ti posso dire una cosa,lungi da me difenderlo...

Il sindaco ora si trova tra due fuochi...quelli che c'hanno le mani in pasta...e bandecchi che ce le vole mette..facendo storcere il naso ai primi...

Lui come giunta stanno la mezzo...ti ricordo che per il sindaco,il centro sportivo era approvato...

Come disse bandecchi....chissà perché disse così...

Ci dica l'amministrazione comunale da che parte sta....

Bene...io sinceramente non me l'aspettavo sulla fondazione,siccome so stupido gli ho dato sempre un gran peso quando si parlava di loro..

Ora so usciti allo scoperto e si classicano per quello che so....

Edited by ternano_84

Share this post


Link to post
Share on other sites
9 minuti fa, ternano_84 ha scritto:

Ma manco per il cazzo,si sono presi l'impegno di dare tot contributo,che centra che ce li deve mette bandecchi?

Bandecchi lo gestisce,quest'altri invece sono usciti allo scoperto,io un sospetto lo avevo,ma era solo personale come idea,ora sappiamo chi è il nemico numero 1 di bandecchi.

Ti posso dire una cosa,lungi da me difenderlo...

Il sindaco ora si trova tra due fuochi...quelli che c'hanno le mani in pasta...e bandecchi che ce le vole mette..facendo storcere il naso ai primi...

Lui come giunta stanno la mezzo...ti ricordo che per il sindaco,il centro sportivo era approvato...

Come disse bandecchi....chissà perché disse così...

Ci dica l'amministrazione comunale da che parte sta....

Bene...io sinceramente non me l'aspettavo sulla fondazione,siccome so stupido gli ho dato sempre un gran peso quando si parlava di loro..

Ora so usciti allo scoperto e si classicano per quello che so....

la Fondazione non si permetterebbe mai di parlare in quei termini di Banchecchi. Lo ha fatto un giornalista di una testata online...

Edited by paolo65

Share this post


Link to post
Share on other sites

Sta uscendo fuori un discreto marciume, per millenni alcuni fanno meno di niente, arriva qualcuno che tenta di fare qualcosa, gli si dice "aspetta, che fretta c'è,qua per millenni non si è fatto

 niente!"

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, spavARDO ha scritto:

Sta contento che ogni tanto te famo lavorà, no? 

giusto :D mo vado in ferie però

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 ore fa, paolo65 ha scritto:

la Fondazione non si permetterebbe mai di parlare in quei termini di Banchecchi. Lo ha fatto un giornalista di una testata online...

Ma a me che me cambia se è stato un giornalista a farlo con quei termini?

A me mi interessa il frutto...che pian piano si sta scoperchiando grazie a bandecchi in questa città..

  • Upvote 2

Share this post


Link to post
Share on other sites
26 minuti fa, ternano_84 ha scritto:

Ma a me che me cambia se è stato un giornalista a farlo con quei termini?

A me mi interessa il frutto...che pian piano si sta scoperchiando grazie a bandecchi in questa città..

Ero sarcastico. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, ternano_84 ha scritto:

Ma a me che me cambia se è stato un giornalista a farlo con quei termini?

A me mi interessa il frutto...che pian piano si sta scoperchiando grazie a bandecchi in questa città..

Per me sta fondazione può andare beatamente a fare in culo. Loro. Quelle 4 famiglie benestanti di merda, l'ottici (c ho 10 decimi) e quel grattacielo schifoso rifatto.

Andate al diavolo. 

Grande Bandecchi che ha scoperto il vaso.

Se gli altri erano così facoltosi e filantropi nonché legati alle sorti della mia città, perché Terni appare una città del centro sud con diverse criticità?

Ariandate a fare in culo 

Forza Ste.

 

 

 

 

 

 

  • Upvote 2

Share this post


Link to post
Share on other sites
7 ore fa, mdmterni ha scritto:

speriamo che capoccione ne fa una ,con Melasecche o chi per lui sindaco

Vuoi che muoro?

Share this post


Link to post
Share on other sites
15 ore fa, paolo65 ha scritto:

la Fondazione non si permetterebbe mai di parlare in quei termini di Banchecchi. Lo ha fatto un giornalista di una testata online...

Saprai meglio di me che spesso, molto spesso purtroppo, i giornalisti scrivono su imbeccata. 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Comunque, direi di mantenere un pò più di . Non vorrei passasse il concetto che Bandecchi sia un santo, un apostolo, mandato dal buon Dio per salvare Terni, la Ternana, i ternani. 

Lui ha i suoi interessi; la Fondazione ha i propri. La cosa importante è che questi interessi debbano coincidere quanto più possibile con quelli della città. 

Pensate che Bandecchi prima di lanciare i suoi progetti non fosse a conoscenza di tutti questi intrecci e delle dinamiche vigenti a Terni? 

Non è sprovveduto, nè indifeso. Saprà farsi valere. E giustamente, dal suo punto di vista, sfrutta l'enorme sostegno che può arrivargli dal mondo Ternana.

A mio parere, questi suoi progetti fanno intravedere una serie di interessanti prospettive per la città, magari svincolate dalle solite cricche. 

La longa manus della Fondazione ha sin qui distribuito risorse a pioggia soprattutto a determinati soggetti/persone/gruppi. La crescita e lo sviluppo della città sono state sin qui piuttosto limitate. E poi mi suscita davvero irritazione l'atteggiamento della Fondazione di cura prioritaria della propria posizione e del proprio ruolo in città, in barba al reale sviluppo della città stessa.     

  • Upvote 2

Share this post


Link to post
Share on other sites

Dottori...Notai, Ottici etc... Come pensate che la Fondazione possa essere espressione del tessuto produttivo della città di Terni? 

 

Simpatico o no, Avanti Bandecchi.

Share this post


Link to post
Share on other sites
38 minuti fa, Lu Generale ha scritto:

Non vorrei passasse il concetto che Bandecchi sia un santo, un apostolo, mandato dal buon Dio per salvare Terni, la Ternana, i ternani. 

Lui ha i suoi interessi; la Fondazione ha i propri. La cosa importante è che questi interessi debbano coincidere quanto più possibile con quelli della città. 

La differenza sostanziale è che la Fondazione dovrebbe agire pro bono, mentre Bandecchi è un imprenditore, gli interessi di una fondazione non dovrebbero ostacolare l’imprenditore, …

  • Thanks 2
  • Upvote 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
47 minuti fa, Lu Generale ha scritto:

Comunque, direi di mantenere un pò più di . Non vorrei passasse il concetto che Bandecchi sia un santo, un apostolo, mandato dal buon Dio per salvare Terni, la Ternana, i ternani. 

Lui ha i suoi interessi; la Fondazione ha i propri. La cosa importante è che questi interessi debbano coincidere quanto più possibile con quelli della città. 

Pensate che Bandecchi prima di lanciare i suoi progetti non fosse a conoscenza di tutti questi intrecci e delle dinamiche vigenti a Terni? 

Non è sprovveduto, nè indifeso. Saprà farsi valere. E giustamente, dal suo punto di vista, sfrutta l'enorme sostegno che può arrivargli dal mondo Ternana.

A mio parere, questi suoi progetti fanno intravedere una serie di interessanti prospettive per la città, magari svincolate dalle solite cricche. 

La longa manus della Fondazione ha sin qui distribuito risorse a pioggia soprattutto a determinati soggetti/persone/gruppi. La crescita e lo sviluppo della città sono state sin qui piuttosto limitate. E poi mi suscita davvero irritazione l'atteggiamento della Fondazione di cura prioritaria della propria posizione e del proprio ruolo in città, in barba al reale sviluppo della città stessa.     

Concordo, ma il tempo passa e noi ci siamo rotti le palle, il problema è questo!!

Share this post


Link to post
Share on other sites
3 minuti fa, Woodstock'73 ha scritto:

La differenza sostanziale è che la Fondazione dovrebbe agire pro bono, mentre Bandecchi è un imprenditore, gli interessi di una fondazione non dovrebbero ostacolare l’imprenditore, …

Tante parole, ma hai centrato in pieno il cuore della questione. Poi a volte però succede che i “benefattori” siano travestiti molto bene, e serve un bel colpo di vento per far sparire le facciate… ovvio che non è questo il caso..😂😂😂🤣🤣

Tipo il centro sportivo, le adorabili vecchiette hanno paura per gli animali autoctoni che sarebbero privati dello spazio e infastiditi dalle luci, e come non ricordare i preoccupatissimi abitanti di via Leopardi per i parcheggi e il frastuono!!

Share this post


Link to post
Share on other sites
6 minuti fa, Woodstock'73 ha scritto:

La differenza sostanziale è che la Fondazione dovrebbe agire pro bono, mentre Bandecchi è un imprenditore, gli interessi di una fondazione non dovrebbero ostacolare l’imprenditore, …

Aspetta però. Le fondazioni agiscono per promuovere lo sviluppo economico e per l'utilità sociale. Se gli interessi di Fondazione e Bandecchi si intrecciano su una stessa situazione (il Palazzetto, nel caso specifico), ci può stare che possano confliggere. Dovrebbero mettersi d'accordo. 

Qui sta a capire chi farà meglio gli interessi della città. 

Ma più che altro, se unisci i puntini tra Palazzetto e ricorsi di comitati, emergono le ombre della Fondazione (che pare non ami farsi pestare i piedi).  

Share this post


Link to post
Share on other sites
8 minuti fa, LUCACIARA85 ha scritto:

Concordo, ma il tempo passa e noi ci siamo rotti le palle, il problema è questo!!

Avoja, a chi lo dici!

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, Lu fallacciano ha scritto:

C1DD1DD0-8553-41CA-8759-A3876BD5C890.jpeg

Non sono sicuro di aver capito. C’era un accordo pre-esistente con Carit? 

Share this post


Link to post
Share on other sites

State a fa un pò casino con i ruoli :D

Il presidente diventerà il gestore del PalaTerni. I 5 milioni che ci mette è per la gestione del Palasport se non sbaglio per trent'anni. Li avrebbe messi chiunque avrebbe gestito la struttura (non so se precisamente cinque milioni ma non è che te la regalano la gestione). Un pò per farvi capire è lo schema delle piscine dello stadio con un concessionario e subconcessionario. La Fondazione Carit mica si è candidata per gestire il Palasport. Quindi in questo caso le posizioni non possono essere confliggenti. Al posto di bandecchi ci poteva essere chiunque. A qualcuno doveva essere data la gestione del palazzetto. 

Poi se c'è altro lo ignoro. Mi limito a specificare la questione della gestione :) 

Edited by Scoppea
  • Haha 1
  • Upvote 4

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, Lu Generale ha scritto:

Saprai meglio di me che spesso, molto spesso purtroppo, i giornalisti scrivono su imbeccata. 

Ripeto, era sarcastica la mia frase 

Share this post


Link to post
Share on other sites
11 minuti fa, Scoppea ha scritto:

State a fa un pò casino con i ruoli :D

Il presidente diventerà il gestore del PalaTerni. I 5 milioni che ci mette è per la gestione del Palasport se non sbaglio per trent'anni. Li avrebbe messi chiunque avrebbe gestito la struttura (non so se precisamente cinque milioni ma non è che te la regalano la gestione). Un pò per farvi capire è lo schema delle piscine dello stadio con un concessionario e subconcessionario. La Fondazione Carit mica si è candidata per gestire il Palasport. Quindi in questo caso le posizioni non possono essere confliggenti. Al posto di bandecchi ci poteva essere chiunque. A qualcuno doveva essere data la gestione del palazzetto. 

Poi se c'è altro lo ignoro. Mi limito a specificare la questione della gestione :) 

Nel mondo delle fiabe a lieto fine dovrebbe essere così. Parti dall'asta di villa Palma, arriva al palazzetto e gli attori, con cappelli diversi sono gli stessi, aggiungi articolo "denigratorio" di una testata con "sponsor" sempre noti e il piatto è servito. Come si dice tre indizi...

  • Upvote 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
56 minuti fa, Lu Generale ha scritto:

Aspetta però. Le fondazioni agiscono per promuovere lo sviluppo economico e per l'utilità sociale. Se gli interessi di Fondazione e Bandecchi si intrecciano su una stessa situazione (il Palazzetto, nel caso specifico), ci può stare che possano confliggere. Dovrebbero mettersi d'accordo. 

Qui sta a capire chi farà meglio gli interessi della città. 

Ma più che altro, se unisci i puntini tra Palazzetto e ricorsi di comitati, emergono le ombre della Fondazione (che pare non ami farsi pestare i piedi).  

Viste le condizioni in cui versa la città non avrei dubbi.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use. This site uses cookies to enhance the users' browsing experience and collect infomation about the site utilization. We use both technical cookies and third party cookies. If you continue browsing the site you accept the use of cookies; otherwise you can just leave the site.