Jump to content
David

Venezia vs Ternana LIVE Stadio Pier Luigi Penzo - Venezia - Ore 15.00 (Coppa Italia 21/22)

Recommended Posts

6 minuti fa, Porcino ha scritto:

Vabbè ma tanto la sessione invernale eccola, no?

Certo. E durante la sessione invernale non hai obblighi di presentazione della lista ma devi garantire i 18 over al massimo ogni partita. Se poi ne presenti 17 va bene uguale ūüėČ

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Comunque mi pare di non aver letto neppure una parola di elogio per i nostri tifosi presenti oggi. In sottofondo i cori contro i perugini erano da sbrocco e lo hanno rimarcato durante la telecronaca ‚̧ԳŹūüíö

  • Upvote 2

Share this post


Link to post
Share on other sites
36 minuti fa, Scoppea ha scritto:

Non si pu√≤ fare. Puoi solo modificare per i portieri. La lista bloccata resta tale fino alla riapertura della sessione invernale. La fonte e' ufficiale non e' scoppeaūüėĀ¬†

Ma l'anno scorso è stato fatto , è cambiato il regolamento, quindi.

Share this post


Link to post
Share on other sites
13 minuti fa, Scoppea ha scritto:

Comunque mi pare di non aver letto neppure una parola di elogio per i nostri tifosi presenti oggi. In sottofondo i cori contro i perugini erano da sbrocco e lo hanno rimarcato durante la telecronaca ‚̧ԳŹūüíö

Vero si sono sentiti alla grande!!

Onore a loro.

Share this post


Link to post
Share on other sites
9 ore fa, David ha scritto:

Glie sto proprio su li coglioni ūüėÖ

 

9 ore fa, Porcino ha scritto:

O √® na cosa scaramanticaūüėÖ

No oggi era solo questione de sponsorScreenshot_2021-12-14-21-32-11-92_680d03679600f7af0b4c700c6b270fe7.thumb.jpg.64a13fd4f13dccd2b680bb49e433e9ed.jpg

  • Haha 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Allora, trasferta molto particolare, Venezia è Venezia, lo stadio in mezzo alla Laguna è una cosa unica al mondo, arrivarci a pelo d'acqua in vaporetto è un'esperienza letteralmente imperdibile.
Bella partita, nessuno ha snobbato l'impegno. Loro, anche con le seconde linee, rappresentano uno degli ostacoli pi√Ļ difficili affrontati quest'anno. Il fatto che per vincerla abbiano dovuto ottimizzare¬†come meglio non si potrebbe (quattro tiri, tre gol), inserendo nella ripresa gente che ha fatto la differenza, dice che la nostra √® stata una prestazione eccellente. Ma lo √® stata in assoluto, per atteggiamento, tigna e qualit√†. Mi rincuora vedere che dietro all'11 de gala non ci siano soltanto degli sprovveduti.

A dirla tutta il risultato √® bugiardo, ma a questo la stagione in corso ci ha abituati: quindi rimangio, non √® bugiardo, sta sempre a noi essere pi√Ļ attenti e cinici. Che poi √® la differenza fra una squadra che ottiene grandi risultati ed una che procede seguendo curve trigonometriche elementari.

 

 

Edited by Bellimbusto
  • Upvote 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 ore fa, E quillu je deeaa!!! ha scritto:

Il problema √© che le difesa alta col Sor Enzo non la puoi fare pi√Ļ di tanto. Ha tanti pregi, ma a meno che non gli si dia il cinquantino non gli puoi lasciare troppo spazio alle spalle.

Forse hai ragione ma con certe osservazioni sembra di tornare ai tempi del vater e di Gasparetto. Da quello che ho potuto capire del gioco/scelte di¬†Lucarelli, lui vorrebbe una Ternana aggressiva ma non alzando eccessivamente la linea difensiva o meglio dei due difensori centrali, la¬†conferma √®¬†il buco che spesso abbiamo¬†tra il centrocampo e la stessa difesa quando perdiamo¬†la palla sulla trequarti e non riusciamo a contenerli subito con l‚Äôaltro mediano o il terzino pi√Ļ vicino. Andiamo in difficolt√† perch√© non riusciamo subito a recuperare e chiudere.¬†Non √® un caso la scelta di almeno un difensore roccioso e forte sulle palle alte come¬†Sorensen. Lo stesso Capuano o il gi√† contattato Aya non sono giocatori velocissimi.¬†

Share this post


Link to post
Share on other sites

non ho potuto vedere una ceppa, ma sto ascoltando l'intervista del mister. Sembra serio il problema di Celli.

 

Ho scorso il topic live, vedo tanti elogi per una bella partita, ma a me portare a casa 3 pere resta sempre tanto indigesto.

Share this post


Link to post
Share on other sites
58 minuti fa, Bellimbusto ha scritto:

Allora, trasferta molto particolare, Venezia è Venezia, lo stadio in mezzo alla Laguna è una cosa unica al mondo, arrivarci a pelo d'acqua in vaporetto è un'esperienza letteralmente imperdibile.
Bella partita, nessuno ha snobbato l'impegno. Loro, anche con le seconde linee, rappresentano uno degli ostacoli pi√Ļ difficili affrontati quest'anno. Il fatto che per vincerla abbiano dovuto ottimizzare¬†come meglio non si potrebbe (quattro tiri, tre gol), inserendo nella ripresa gente che ha fatto la differenza, dice che la nostra √® stata una prestazione eccellente. Ma lo √® stata in assoluto, per atteggiamento, tigna e qualit√†. Mi rincuora vedere che dietro all'11 de gala non ci siano soltanto degli sprovveduti.

A dirla tutta il risultato √® bugiardo, ma a questo la stagione in corso ci ha abituati: quindi rimangio, non √® bugiardo, sta sempre a noi essere pi√Ļ attenti e cinici. Che poi √® la differenza fra una squadra che ottiene grandi risultati ed una che procede seguendo curve trigonometriche elementari.

Sono daccordo. In fondo abbiamo visto la partita dalla stessa prospettiva. :D

Prova sopra le righe per Defendi e Pettinari, ma anche per Salzano e Peralta che ultimamente non avevano convinto. 

La penso esattamente come cecco e alefere (credo) riguardo alla dispsizione in campo: √® una questione di interpreti pi√Ļ che di modulo. Con 4 attaccanti non si pu√≤ giocare, se si schiera un centrocampo a due uno degli esterni deve dare equilibrio e cio√® chiamarsi Furlan o Defendi.¬†

Share this post


Link to post
Share on other sites
5 ore fa, longarinivattene! ha scritto:

Questa partita dovrebbe dare delle ottime indicazioni a Lucarelli, se solo saprà e vorrà coglierle. 
Bravissimi ragazzi ‚̧ԳŹūüíö

Nei messaggi del topic invece leggo ottime indicazioni per @bartolelli: pressing a tutto campo, centrocampo a due yes we can, difesa alta... 

Lo fate sentì male... 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Una Ternana visibilmente pi√Ļ solida. Dobbiamo migliorare in precisione (specie in uscita) per essere pi√Ļ corti. Pettinari in crescita (spero diventi pi√Ļ assiduo come presenza. Ne avremo solo da guadagnarci). Molto dispiaciuto per Celli. Forza ragazzo rimettiti presto.

Share this post


Link to post
Share on other sites
37 minuti fa, spavARDO ha scritto:

Nei messaggi del topic invece leggo ottime indicazioni per @bartolelli: pressing a tutto campo, centrocampo a due yes we can, difesa alta... 

Lo fate sentì male... 

Prima volevo andare al Curi, poi ho ripiegato su Sky, oggi ho deciso che sentiró Ivano Mari, può essere che domenica stacco tutto e vado da solo al mare senza alcun arnese che mi tenga informato e  collegato col mondo circostante. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
4 ore fa, alefere ha scritto:

Continuo a pensare che il problema di questa squadra non sia il centrocampo a 2 o a 3, ma 1) gli interpreti e 2) l'interpretazione. Da un lato gli interpreti, perché fare il 4-2-3-1 con Furlan, Partipilo, Falletti è una cosa, con Peralta, Capone e due punte davanti è un'altra. Dall'altro l'interpretazione, perché anche con i migliori in campo che sanno fare egregiamente il lavoro imposto da questo modulo , se mancano altri ingredienti fondamentali, contro la maggior parte delle squadre di serie B vai in difficoltà: ci vuole pressing alto per larghi tratti della partita, difesa alta che accorcia la squadra, coperture preventive, precisione nei passaggi, altrimenti si soffre e ti puniscono (in serie B e a maggior ragione contro squadre di A).

A questa squadra, finora, sono spesso mancati sia gli interpreti (perché i ricambi non sono all'altezza dei titolari o quantomeno ancora non lo sono) sia l'interpretazione (perché di pressing e difesa alta se ne sono visti meno e l'attenzione e la precisione sono spesso venute meno).

Il rebus di fondo √®: questa squadra pu√≤ crescere e riuscire a limare questi difetti o ci sono difetti strutturali? Se il mister insiste su questo modulo forse √® perch√© crede alla prima ipotesi. Altrimenti, la soluzione √® quella di aiutare la squadra - come fatto all'inizio del campionato - con un centrocampista in pi√Ļ e un attaccante in meno, ben sapendo che in parte il nostro modo di giocare cambia (non sappiamo a priori se con maggiore o minore efficacia)¬†¬†¬†¬†

 

E’ quello che ho pensato anche io oggi.
La difesa si abbassa troppo sui cross in velocità dalle fasce e i centrocampisti non escono sul tiratore, oppure capita anche che i centrocampisti seguono nella linea di difesa la palla invece che i giocatori (ci sono già i difensori a fare quello) o coprono male gli spazi, oppure ancora che siano ingenui in certe ripartenze e punizioni, piuttosto che quando non concludono l’azione (se attacchi in 7-8 l’azione la devi concludere, magari con un tiraccio, la palla deve uscire fuori oppure fai un fallo tattico davanti la loro area di rigore (che evita di solito gialli), così da potersi ridisporre. 
Tutte queste situazioni di gioco le fanno gli interpreti, pi√Ļ che l‚Äôallenatore. Qualcuno forse pu√≤ migliorare giocando la categoria e ricevendo i giusti correttivi dal mister o consigli da compagni capaci. Altri proprio non sono per la categoria, probabilmente (vedi alcuni di quelli che hanno dimostrato finora di essere riserve)

Edited by chetestraceki

Share this post


Link to post
Share on other sites
13 minuti fa, bartolelli ha scritto:

Prima volevo andare al Curi, poi ho ripiegato su Sky, oggi ho deciso che sentiró Ivano Mari, può essere che domenica stacco tutto e vado da solo al mare senza alcun arnese che mi tenga informato e  collegato col mondo circostante. 

sto pensando la stessa cosa anche io da giorni.......staccare la spina totalmente...ce guadagno in salute

Share this post


Link to post
Share on other sites
8 ore fa, Il Cobra ha scritto:

Forse hai ragione ma con certe osservazioni sembra di tornare ai tempi del vater e di Gasparetto. Da quello che ho potuto capire del gioco/scelte di¬†Lucarelli, lui vorrebbe una Ternana aggressiva ma non alzando eccessivamente la linea difensiva o meglio dei due difensori centrali, la¬†conferma √®¬†il buco che spesso abbiamo¬†tra il centrocampo e la stessa difesa quando perdiamo¬†la palla sulla trequarti e non riusciamo a contenerli subito con l‚Äôaltro mediano o il terzino pi√Ļ vicino. Andiamo in difficolt√† perch√© non riusciamo subito a recuperare e chiudere.¬†Non √® un caso la scelta di almeno un difensore roccioso e forte sulle palle alte come¬†Sorensen. Lo stesso Capuano o il gi√† contattato Aya non sono giocatori velocissimi.¬†

Ottima analisi tattica

Share this post


Link to post
Share on other sites
10 ore fa, Il Cobra ha scritto:

Forse hai ragione ma con certe osservazioni sembra di tornare ai tempi del vater e di Gasparetto. Da quello che ho potuto capire del gioco/scelte di¬†Lucarelli, lui vorrebbe una Ternana aggressiva ma non alzando eccessivamente la linea difensiva o meglio dei due difensori centrali, la¬†conferma √®¬†il buco che spesso abbiamo¬†tra il centrocampo e la stessa difesa quando perdiamo¬†la palla sulla trequarti e non riusciamo a contenerli subito con l‚Äôaltro mediano o il terzino pi√Ļ vicino. Andiamo in difficolt√† perch√© non riusciamo subito a recuperare e chiudere.¬†Non √® un caso la scelta di almeno un difensore roccioso e forte sulle palle alte come¬†Sorensen. Lo stesso Capuano o il gi√† contattato Aya non sono giocatori velocissimi.¬†

Il terzo di centrocampo servirebbe anche a  questo o no....

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
10 ore fa, Il Cobra ha scritto:

Forse hai ragione ma con certe osservazioni sembra di tornare ai tempi del vater e di Gasparetto. Da quello che ho potuto capire del gioco/scelte di¬†Lucarelli, lui vorrebbe una Ternana aggressiva ma non alzando eccessivamente la linea difensiva o meglio dei due difensori centrali, la¬†conferma √®¬†il buco che spesso abbiamo¬†tra il centrocampo e la stessa difesa quando perdiamo¬†la palla sulla trequarti e non riusciamo a contenerli subito con l‚Äôaltro mediano o il terzino pi√Ļ vicino. Andiamo in difficolt√† perch√© non riusciamo subito a recuperare e chiudere.¬†Non √® un caso la scelta di almeno un difensore roccioso e forte sulle palle alte come¬†Sorensen. Lo stesso Capuano o il gi√† contattato Aya non sono giocatori velocissimi.¬†

Il problema è proprio quello:

La coppia di centrocampo è chiamata a correre troppo perché la squadra è lunga.

La squadra è lunga perché se prendi capuano e sore e li alzi fino a metà campo le imbucate si sprecano. Aggiungi anche che il filtro di falletti non è proprio così efficace e che la fase difensiva di Martella è molto soft.

Quindi è chiaro (per me) che non si tratti di modulo, ma dall'avere dietro 3/4 della linea di difesa non adatta al modulo in nessuna delle due fasi (Prima che ve incazzate ho scritto NON ADATTA, non che sono scarsi). Infatti Martella anche in fase di possesso non stringe mai ma solo crossa, capuano non è in grado di impostare (cosa utile in fase di ripartenza per aiutare proietti e palumbo) e tutti e due i centrali fanno la loro figura a difesa impostata e coperta ma soffrono la palla bassa veloce negli scambi a due.

Detto ciò andiamo a cercare sempre sti famosi mediani ...

  • Upvote 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
10 ore fa, Il Cobra ha scritto:

Forse hai ragione ma con certe osservazioni sembra di tornare ai tempi del vater e di Gasparetto. Da quello che ho potuto capire del gioco/scelte di¬†Lucarelli, lui vorrebbe una Ternana aggressiva ma non alzando eccessivamente la linea difensiva o meglio dei due difensori centrali, la¬†conferma √®¬†il buco che spesso abbiamo¬†tra il centrocampo e la stessa difesa quando perdiamo¬†la palla sulla trequarti e non riusciamo a contenerli subito con l‚Äôaltro mediano o il terzino pi√Ļ vicino. Andiamo in difficolt√† perch√© non riusciamo subito a recuperare e chiudere.¬†Non √® un caso la scelta di almeno un difensore roccioso e forte sulle palle alte come¬†Sorensen. Lo stesso Capuano o il gi√† contattato Aya non sono giocatori velocissimi.¬†

Eh ma è tutto il contrario di quello che aveva spiegato lo scorso anno, quando a fine campionato disse che la forza della Ternana stava nell'aggressione e nel recupero palla fatti mantenendo la squadra corta. La chiave di questo sistema sarebbero stati proprio i due difensori centrali adatti e disposti a giocare con 50 mt di campo dietro le spalle. Aggiunse anche che scientificamente erano stati selezionati due giocatori non italiani per quel ruolo per una questione di cultura calcistica. 

Ora, Boben e Kontek nom garantiscono lo stesso livello di prestazione in rapporto alla categoroa e Sorensen e Capuano hanno altre caratteristiche. 

Viene da se che insistendo con lo stesso modulo ed in particolare con gli esterni alti la squadra si allunga e il buco a centrocampo con la serie di gol fotocopia presi su tiri dal limite è la logica conseguenza. 

  • Thanks 1
  • Upvote 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
13 ore fa, Scoppea ha scritto:

Comunque mi pare di non aver letto neppure una parola di elogio per i nostri tifosi presenti oggi. In sottofondo i cori contro i perugini erano da sbrocco e lo hanno rimarcato durante la telecronaca ‚̧ԳŹūüíö

Grande, bravo a ricordarlo!

  • Upvote 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
12 ore fa, babylon ha scritto:

sto pensando la stessa cosa anche io da giorni.......staccare la spina totalmente...ce guadagno in salute

Lo faccio da 20 anni per il derby 

Share this post


Link to post
Share on other sites
3 ore fa, spavARDO ha scritto:

Eh ma è tutto il contrario di quello che aveva spiegato lo scorso anno, quando a fine campionato disse che la forza della Ternana stava nell'aggressione e nel recupero palla fatti mantenendo la squadra corta. La chiave di questo sistema sarebbero stati proprio i due difensori centrali adatti e disposti a giocare con 50 mt di campo dietro le spalle. Aggiunse anche che scientificamente erano stati selezionati due giocatori non italiani per quel ruolo per una questione di cultura calcistica. 

Ora, Boben e Kontek nom garantiscono lo stesso livello di prestazione in rapporto alla categoroa e Sorensen e Capuano hanno altre caratteristiche. 

Viene da se che insistendo con lo stesso modulo ed in particolare con gli esterni alti la squadra si allunga e il buco a centrocampo con la serie di gol fotocopia presi su tiri dal limite è la logica conseguenza. 

Bravo ūüĎŹūüĎŹ

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
22 ore fa, Scoppea ha scritto:

Comunque mi pare di non aver letto neppure una parola di elogio per i nostri tifosi presenti oggi. In sottofondo i cori contro i perugini erano da sbrocco e lo hanno rimarcato durante la telecronaca ‚̧ԳŹūüíö

Scop,vedo che anche te sei sempre attento al contorno,riguardante la nostra tifoseria..

Ti do questa chicca...ma da giornalista quale sei,sarai informato..

Se....,dico se,...almeno 1 dei 21 indagati(tifosi rossoverdi),andrà in carcere,per la contestazione al derby mi pare del 2016,credo con il calcio a terni,la chiudo qui....

Credo che sia la fine immeritata per certi tifosi,amanti di questi colori,che c'hanno messo sempre la faccia anche in momenti che la Ternana non se la filava nessuno. 

Ecco...già che leggi questi articoli in giro,è il fondo del barile...

Speriamo che l'avvocato che li difende(in appello)riesca a ribaltare la sentenza emessa dal giudice...

Un saluto...che schifo.

  • Sad 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

aho ,gli ha portato bene a questi di averci battuto

in 17 gare ufficiali 1 vittoria e 3 pareggi, poi tutte sconfitte di cui 8 di fila. :ciao:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

√ó

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use. This site uses cookies to enhance the users' browsing experience and collect infomation about the site utilization. We use both technical cookies and third party cookies. If you continue browsing the site you accept the use of cookies; otherwise you can just leave the site.