Jump to content
Sign in to follow this  
cascata rossoverde

verso...ternana-fermana

Recommended Posts

Comunque mi piace ricordare anche un paio di anni dopo, in c1 con del neri, 2-2 a casa loro...di noi in pochi pagarono il biglietto (per loro era la "giornata gialloblu'" e' come giocare con uno squadrone) che costava troppo e cosi...quando gianni usci' dal cancello di entrata dello stadio, tutti si infilarono dentro, una fiumana di gente , entrammo direttamente sul  campo di gioco....e scavalcammo per entrare in curva 😁😁😁 non senza aver preso loro alcuni striscioni....che ridere...

Share this post


Link to post
Share on other sites
33 minuti fa, chetestraceki ha scritto:

Noi eravamo credo 6-7mila (altro che 3mila) loro forse 2mila. Accanto alla loro curva avevano uno striscione bianco con scritto con lo spray "terni brucia", una decina di ternani scavalcarono, si fecero tutta pa tribuna ed arrivarono allo striscione che....brucio' (gli diedero fuoco davanti ai loro occhi e quei coglioni muti). 

Perdemmo 2-0 3e costa (16 gol in stagione) sbaglio' il rigore.

 

Al ritorno, come dimenticare gregoroni di napoli (in quella sezione se non sono camorristi non ce li vogliono) che fece segnare il 2-1 loro al 97' a fine partita ho davanti agli occhi le passerelle sul fossato, ternani, doriani e bergamaschi entrare in campo come in un arrembaggio piratesco...calci e pugni a tutti,soprattutto al loro portiere soviero...

Fuori, i ternani passeggiarono persino dentro ai loro pullmann, esplodendo bombe carta e dandole di santa ragione agli atterriti marchiciani....

 

30 minuti fa, mister ha scritto:

su questo dato non concordo, noi tifosi avevamo a disposizione solo la gradinata centrale, perchè la curva e la tribuna era settori destinati ai fermani.

allora tutto vero tranne che le cifre dell'andata..non superavamo i 3000...ricordo perfettamente lo striscione terni brucia.....e se vi ricordate bene lo stadio era ancora in costruzione ...tanto e' vero che era un mezzo cantiere e neanche le curve erano state costruite...

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, chetestraceki ha scritto:

Noi eravamo credo 6-7mila (altro che 3mila) loro forse 2mila. Accanto alla loro curva avevano uno striscione bianco con scritto con lo spray "terni brucia", una decina di ternani scavalcarono, si fecero tutta pa tribuna ed arrivarono allo striscione che....brucio' (gli diedero fuoco davanti ai loro occhi e quei coglioni muti). 

Perdemmo 2-0 3e costa (16 gol in stagione) sbaglio' il rigore.

 

Al ritorno, come dimenticare gregoroni di napoli (in quella sezione se non sono camorristi non ce li vogliono) che fece segnare il 2-1 loro al 97' a fine partita ho davanti agli occhi le passerelle sul fossato, ternani, doriani e bergamaschi entrare in campo come in un arrembaggio piratesco...calci e pugni a tutti,soprattutto al loro portiere soviero...

Fuori, i ternani passeggiarono persino dentro ai loro pullmann, esplodendo bombe carta e dandole di santa ragione agli atterriti marchiciani....

Io ricordo che loro erano 700-800 al massimo mentre noi occupammo tutto il rettilineo come postato nella foto.Ora forse ricordo male io ed eravamo  dipiù quello è sicuro perchè ero piccoletto a suo tempo :)

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, cascata rossoverde ha scritto:

 

allora tutto vero tranne che le cifre dell'andata..non superavamo i 3000...ricordo perfettamente lo striscione terni brucia.....e se vi ricordate bene lo stadio era ancora in costruzione ...tanto e' vero che era un mezzo cantiere e neanche le curve erano state costruite...

Si e' vero....in quello stadio poi ci andammo in B con Del Neri....scavato dentro la collina un callo della madonna....pensare che se piu' tardi, insieme a quello che vediamo oggi, avessero completato pure le parti piu' in alto dei settori di curva sarebbe uno stadio della madonna...ma visto il calcio italiano oggi e dove e' ridotto l'ancona...non servirebbe...

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 ore fa, BOMBER75 ha scritto:

Giraudo e Lopez sono giocatori molto simili e per esaltare la loro caratteristica principale gli serve campo. In parole povere,secondo me,se li metti a centrocampo potrebbero perdere di efficacia. In pratica rendono di più da terzino avendo molto campo davanti. Quindi gioca o l'uno o l'altro

Può darsi ma prima la possibilità de fa 90 minuti insieme la proverei.

 

Se poi dovesse essere come dici tu, sposerei giraudo a destra al posto del buon Fazio... c avrebbe il piede invertito ma c ha un dinamismo e una corsa che farebbe comunque la differenza su quella fascia!

Share this post


Link to post
Share on other sites

tra l'altro ricordo un'aneddoto durante il viaggio...andai con i miei amici mi sembra col pulmann organizzato dal primo club rossoverde che stava in via chiesa....poco dopo jesi il pulmann ebbe un guasto al motore e scendemmo tutti a terra....per fortuna dopo pochi minuti l'autista  anche con ausilio di un poliziotto riusci' a ripartire......magari qualcuno del forum che era sul pulmann puo'ricordarsi.....

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ternana-Fermana: attiva la prevendita per la gara di sabato prossimo

5 dicembre 2018
bifuok-696x463.jpg

E’ attiva da oggi pomeriggio la prevendita per Ternana-Fermana di sabato prossimo, 8 dicembre, alle 20.45 al Liberati. I biglietti sono disponibili presso tutte le biglietterie autorizzate mentre i botteghini del Liberati apriranno il giorno della gara alle 10.00, senza interruzioni, fino al fischio di inizio. Il ritiro accrediti sarà consentito a partire dalle ore 17.00.

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

No, ma ricordo che, da un certo punto in poi, ai freak davano solo i pullmann veramente prossimi alla fine, visto come venivano lasciati o i rischi che sti mezzi correvano  nell'andare in trasferta...

ricordo che a pescara o macerata il mezzo che doveva riportarli a casa si era proprio spento e non ripartiva....allora tutti scesero giu' e lo spingevano manco fosse un'ape! 😁

  • Haha 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Schemi e numeri a parte, è stato ampiamente dimostrato che serve freschezza, corsa e carattere a dispetto di qualche giocatore esperto che è in riserva per le tante partite giocate ...

Share this post


Link to post
Share on other sites

                      Iannarilli

 

Fazio   Diakitè     Hristov     Giraudo

 

Furlan   Altobelli       Salzano    Lopez

 

               Marilungo Vantaggiato 

 

          

Share this post


Link to post
Share on other sites

Sabato ci sara' anche un vecchio ex, che a me sta molto sulle palle.....Ginestra, ogni volta che lo abbiamo rincontrato ha fatto lu pezzu de merda

Share this post


Link to post
Share on other sites
6 ore fa, chetestraceki ha scritto:

Si e' vero....in quello stadio poi ci andammo in B con Del Neri....scavato dentro la collina un callo della madonna....pensare che se piu' tardi, insieme a quello che vediamo oggi, avessero completato pure le parti piu' in alto dei settori di curva sarebbe uno stadio della madonna...ma visto il calcio italiano oggi e dove e' ridotto l'ancona...non servirebbe...

La semifinale di andata  dei playoff me la ricordo bene, congedo pochi giorni prima, per colpa del mio ufficiale diretto merdugino che mi dava la licenza solo quando le FERE giocavano lontano avevo visto pochissime partite, carico a botta vado ad Ancona, caldo della madonna e Costa che sbaglia il rigore  ... incazzato sono presente al ritorno, missione impossibile che sul 2-0 sembra possibile, poi arrivano i 7 calcio d'angolo consecutivi e quel faccia di cazzo di pennacchietti, ... poi ci ha pensato il mio amico Cristian Stellini, ... una mitraglia per gli ascolani di mare e una per i merduggini!

Share this post


Link to post
Share on other sites
10 ore fa, mister ha scritto:

Arrivammo a quei playoff col fiato corto, dopo un buon girone di andata incominciammo un tribolato girone di ritorno e all'ultimo tuffo conquistammo le semifinali con un gol di costa a giorgione.

C'ero quel giorno ad Ancona con un callo che te squagliava, giocammo male a tratti malissimo, nannipieri fece fare a protti quello che gli pareva, sul primo gol lo fece girare in area senza capirci niente.

Al ritorno l'epilogo con Pennacchietti per anni ha rappresentato l'emblema del "semo nati pe' tribbolà" ternano.

Soviero da quel giorno è stato sempre molto apprezzato ogni volta che tornava a giocare contro di noi.

I fermani che vennero a Terni credo che ancora se lo ricordino il bordello che si scatenò fuori.

 

più che altro la mamma

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, L'ultimo dei Mohicani ha scritto:

Aneddoti fantastici di un'epoca che non tornerà mai più......a fermo sotto l'acqua che pomeriggio!!!!

Io a fermo me ricordo un cazzo de freddo a dicembre, con una gianna che se incanalava in quel merdoso stadio...pozzinoammazzalli oggi pe allora

Share this post


Link to post
Share on other sites
16 ore fa, chetestraceki ha scritto:

Si e' vero....in quello stadio poi ci andammo in B con Del Neri....scavato dentro la collina un callo della madonna....pensare che se piu' tardi, insieme a quello che vediamo oggi, avessero completato pure le parti piu' in alto dei settori di curva sarebbe uno stadio della madonna...ma visto il calcio italiano oggi e dove e' ridotto l'ancona...non servirebbe...

Una curva c'è stata sin dall'inaugurazione. L'altra dopo qualche anno. Lo stadio è finito ed anche le curve. Che altro dovevano fare? Ha 20 mila posti, senza pista..

  • Thanks 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
9 ore fa, mister ha scritto:

Io a fermo me ricordo un cazzo de freddo a dicembre, con una gianna che se incanalava in quel merdoso stadio...pozzinoammazzalli oggi pe allora

Era serie B nello stadio nuovo loro

2-1 per loro con goal di Stellini per noi....una delle giornate piu' fredde che io possa ricordare allo stadio.

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
27 minuti fa, Lu Generale ha scritto:

riesco a vedere fino al 2-0 di clementini...poi stop! 

che bolgia comunque! 

 

 

Io qui ero allo stadio con mia nonna che ora non c'è più (😢). Uno non dovrebbe essere nostalgico pero' è difficile non esserlo quando vedi quel manto erboso e quel grand tifo, un ambiente fantastico.

  • Upvote 2

Share this post


Link to post
Share on other sites
35 minuti fa, ternano_84 ha scritto:

Sarebbe importante vincere per poi andare più tranquilli nell'infrasettimanale di Bolzano, partita tosta.

quoto

in effetti, sarebbe molto peggio perdere e poi andare poco tranquilli a bolzano

 

Immagine correlata

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this  

×

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use. This site uses cookies to enhance the users' browsing experience and collect infomation about the site utilization. We use both technical cookies and third party cookies. If you continue browsing the site you accept the use of cookies; otherwise you can just leave the site.