Jump to content

Leaderboard


Popular Content

Showing content with the highest reputation on 04/25/2021 in all areas

  1. 7 points
    PROBABILE FORMAZIONE MATELICA (4-3-3): Cardinali; Tofanari, De Santis, Magri, Di Renzo; Bordo, Pizzutelli, Calcagni; Volpicelli, Moretti, Leonetti. A disp.: Martorel, Vitali, Baraboglia, Maurizii, Zigrossi, Fracassini, Balestrero, Barbarossa, Mbaye, Santamarianova, Franchi, Peroni. All. Gianluca Colavitto
  2. 4 points
    il rosario di oggi: Cara Madonna della Madia, l'aria in C s'è fatta stantìa Santi, vergini, beati ed accessori, ma avranno imparato a tirare i rigori? Padre Pio dillo pure a Scienza, dei play-off faranno senza Don Ubaldo dai capelli unti, facci battere il record dei punti Frate Rocco che più non cucca, ma davvero firmiamo Lucca? Santa Anversa che hai buoni contatti, riporta a Terni il nostro Avenatti Beata Samantha che proteggi gli impuri, fai uscire un 2 al "Curi" Papa Francesco che hai tanto self-control, dì una parola buona per il Südtirol Vergine Cicciolina rimasta vedova, una prece pure per il Padova
  3. 4 points
    Atto dovuto per questi ragazzi. Ovviamente l'ho messa fuori a risultato raggiunto ma non avevo ancora avuto modo/tempo di fotografarla e postarla. Il rossoverde sventola anche a Parigi.
  4. 2 points
    Comunque è rimasta la coda degli ospiti di Avellino, che ci accompagneranno ancora qualche giorno. Poi se ne staranno quieti come tanti altri prima di loro. Pare che Calcidio e D146 siano attivissimi sui social di Castellammare di Stabia, loro diretta concorrente per il piazzamento ai playoff. Entrambi sperano in un calo imminente della Juve Stabia. Gli avellinesi si traferiranno sui social del Catanzaro, sperando in un calo dei giallorossi. Avendo sbagliato barsaglio, ognuno rientra nei giusti ranghi in relazione ai veri obiettivi della stagione. Saluti
  5. 2 points
    Se in ternana Roma c'erano 42000 spettatori Avellino in a 42000 li faceva contro il Como. Il Partenio ha una pista di atletica e sviluppa un perimetro di oltre 500 metri messi su 30 gradoni più quattro corridoi che ai tenpi d'oro si riempivano anche quelli, lo stadio di Terni e ci sono stato varie volte contando l'ordine dei gradini penso che si arrivi a 18, oltre che uno spazio vuoto a dividere la curva, ora dimmi tu come può essere che nel liberati siano entrati 42000? Se ci sono entrati per le dovute proporzioni ad Avellino eravamo in 60000. Il costo alto dello stadio è dato soprattutto da opera accessorie per renderlo di categoria uefa 4, che vuol dire dotato di un parcheggio sotterranei di 2000 posti auto ed altre opere che garantiscono sicurezza, rapida evacuazione ecc. Togliere o aggiungere qualche ordine di gradoni poca cambia. Lo stadio di Frosinone è costato molto meno ma non essendo euro 4 gli preclude molte cose. Infine il parcheggio sotterraneo che secondo me è quello che ha fatto lievitare la spesa da una parte libera una grossa area da un'altra parte si paga da solo in quanto essendo aperto tutti i giorni va a risolvere anche il problema parcheggi, carenti in un'area dove insistono molte attività.
  6. 2 points
    Ma te posso dì ‘na cosa? NON CE NE FREGA UN EMERITO CAZZO DELLO STADIO DE AVELLINO.
  7. 2 points
    In realtà l'area urbana di Avellino conta 100000 abitanti essendosi ormai la città fusa con altre cittadine vicine, e la provincia è molto presente. Avevamo uno stadio da 36000 posti e già ci siamo ridotti a 21500 quindi di che stiamo a parlare. In una serie b onestà potremo mantenere una media di 7/8000 paganti, che aggiunti agli ingressi degli accreditati a vario titolo, dei bambini che non pagano fa 10000 e passa di presenze reali che rienpirebbero lo stadio al 60% visto che 2000 posti vanno riservati agli ospiti. Detto questo è normale che ci sono campionati da piccoli e campionati da grandi numeri allo stadio, qualche volta i 21000 saranno anche pochi, ma costruire uno stadio più piccolo avrebbe fatto risparmiare poco sulla spesa totale e precluso alcune possibilità. Infine sono convinto che il mondo va verso una vita virtuale, i ragazzini sono chiusi nelle loro camerette davanti agli schermi, per me fallirà anche mirabilandia perché tra 10 anni i teenager anziché fare la fila sotto il sole per in katun si faranno il loro trip con il visore vr chiusi in camera. Vuol dire che allo stadio ci andranno solo i vecchi romantici.
  8. 2 points
    Sei rimasto indietro di un anno. Quella era la motivazione iniziale per giustificare le restrizioni della libertà e chiudere la gente in casa. Diciamo che era, per il mio modo di pensare, l'unica giustificazione valida. Ma ora l'asse dell'attenzione è rivolta al mero numero di contagiati non alla pressione sulle strutture ospedaliere. Anche perché se fosse come dici, basterebbe vaccinare solo gli over 70 che sono solo 10 milioni in Italia, per risolvere il problema della pressione sanitaria e poter ripristinare i diritti costituzionali. E invece sembra che la condizione sine qua non per tornare alla (nuova) normalità, sia vaccinare tutti. Insomma ora e sempre più nel prossimo futuro, la positività sarà il motivo per chiudere la gente in casa. La rana è bollita ormai. Quello che sembrava assurdo un anno fa oggi è diventato normale.
  9. 2 points
    È andata sotto, ha sofferto, e poi se lo è preso nel culo. Stiamo parlando naturalmente della Sir.
  10. 2 points
    Questa sera avrò ospite il dottor Gianni Giovannini, ex (fino al 2019) dirigente del Servizio Programmazione dell'assistenza ospedaliera, accreditamento, autorizzazioni sanitarie e sociosanitarie della Regione Umbria per cercare di capire meglio i funzionamenti giuridici e le varie normative sanitarie in riferimento ad accrediti autorizzazioni e convenzioni al SSN e per quanto possa comprendere la questione legata al progetto della Ternana Calcio. In diretta dalle ore 21:00 sulla pagina Facebook e sui canali You Tube e twitch Tv di Radio Fere Terni per chi vuole.
  11. 2 points
    Con una proposta del genere, second me il primo a non restare sarebbe proprio Lucarelli. Ovviamente ora e fino a fine maggio occorre celebrare queste grandi Fere... ... ma per me Lucarelli e Leone stanno gia lavorando alla conferma di 14 giocatori massimo (comprese le 2 bandiere), poi gli under... e 4 nuovi over.
  12. 2 points
    Dopo una pausa voglio riscrivere qualcosa sulla questione.Intanto sarebbe intelligente e maturo per una tifoseria che è anche una città che vuole sentirsi "avanti" smetter di fare la caccia alle streghe quando qualcuno cerca di capire,ragionare non per sentito dire ,ma,utilizzando fonti e carte documentali.L'ideologie che rispetto a dismisura,che siano da me condivisibili o meno, non portano da nessuna parte se non a diventare strumento della partitica (non politica) che riesce come sempre a mettere i poveri cristi gli uni contro gli altri. Qui bisognerebbe scindere fra ciò che fa a livello sportivo o a livello sociale o a livello imprenditoriale , Bandecchi.Intanto non si dovrebbe mai ragionare partendo da mi sta sul cazzo e dovrebbe valere per tutti.Io le persone debbo conoscerle per poterlo dire, non è a pelle. Ecco, tornando a Radio Fere , l'idea nacque 5 anni fa, ma a differenza di oggi, le valutazioni sono sul merito, non sul me sta sul cazzo 68 rossoverde,che è già un passo avanti.Se piacessi a tutti, avrei fatto la zoccola. Invece viva Dio io sono io e voi ..no scherzo, io sono fatto a modo mio, giusto o sbagliato che sia, ho il mio modo di agire e pensare, che non è la verità,nessuno ce l'ha, è solo ragionamento.Può essere che sbagli,come tutti,se accade dirò, ho sbagliato.Tutto qua. Ora, finito il pippone di cui sopra, andiamo a fulcro: Intanto vedo parlare di inceneritori,Agarini accostando non so perchè, il fatto che siano opera del centrosinistra del tempo (1996) quando il centrosinistra si insediò allora nel 1998. Non capisco perchè poi si accosti, chi oggi dica apertamente ragioniamo prima,come rifondazione comunista, che non era quel centrosinistra di allora, o a chi come Potere al Popolo è contrario a qualsiasi clinica privata in convenzione,come del resto lo è il Partito Comunista- Il centrosinistra di oggi, ovvero il PD, è favorevole,ha votato ieri un atto in consiglio comunale a favore, voterà a favore in Regione. Perchè mettere assieme due cose che non ci azzeccano nulla, nè sul contesto nè sulla cronistoria. Qui il video del 1997 (Agarini / Ciaurro) Terni Ena. https://youtu.be/rV6DZ_Wt8UY Detto ciò è chiaro che una clinica sia indiscutibilmente meglio che un inceneritore, che sia opera di Cdx o continuazione di csx poco importa. Ma ragionare solo su è meglio o no è riduttivo. Il nodo è solo sull'accreditamento e poi sulle convenzioni. Fino al 2018 erano automatiche, perchè l'iter dell'ente accreditante OTAR non c'era. Nel 2019 la giunta attuale concede alla stessa maniera le autorizzazioni e accreditamenti per poi fermare questa prassi e darte il via all'istituzione dell'OTAR stessa.Quindi dal 2019 non è più automatico. L'OTAR quando si attiverà, deciderà gli accreditamenti e le convenzioni insieme alle ASL in base alle VERIFICHE deelle strutture , affinchè abbiano i requisiti richiesti.va da se che nessuna verifica può essere fatta su di un progetto di costruzione. Prima il Comune autorizza, poi la Regione autorizza, poi Bndecchi la costruisce, la allestisce, rende presente di cosa si occupa, poi L'OTAR verifica, da l'accreditamento e infine OTAR ed ASL danno le convenzioni in base al regolamento previsto nelle normative riguardanti numeri dei letti. Non c'è nulla da aggiungere ne ricercare chi rema contro. Le stesse cliniche di Perugia potrebbero non avere più determinati requisiti per cui OTAR e ASL decidono diversamente. E' chiaro che se Bandecchi costruisse oggi, sarebbe avvantaggiato rispetto a cliniche datate.Credo che otterrebbe sicuramente l'accredito e i posti in convenzione, non so se 100 o meno, ma prima...deve costruirla. Lo faccia.Non aspetti certezze.E' un imprenditore, fa parte del rischio di impresa. Clinica di eccellenza + Stadio. Non serve farlo domani, è Bandecchi, spende 55.000 euro in un week end, lo ha detto lui. Coraggio, faccia l'imprenditore senza dover mettere in riga nessuno. Si prenda del tempo intamto gestisca la Ternana per essere pronto al grande salto. E' il mio parere,senza fare l'avvocato nè di politici (non voto da quando a Padova il mio faro si è spento) nè vado contro opportunità inequivocabili per la città. E dico anche , basta col cercare le medaglie del sono stato io, qui se si fa, è per opera di tutti.
  13. 2 points
    Ho regalato alle bimbe Parigi ed eurodisney. Te passerò a trova’
  14. 1 point
    O fu,non vorrei ditte una cazzata,ma misa che la storia dello stadio di avellino l'avemo postati noi per primo gli articoli..
  15. 1 point
    Certo che Perugia Matelica ha un risultato talmente scontato che non so letteralmente che inventarmi per portargli male.
  16. 1 point
  17. 1 point
    Ma per carità, poi semo noi che non leggiamo bene... infatti come vedi ormai intervengo rarissimamente in questo topic. Più andiamo avanti più mi pare di vivere nell’assurdo.
  18. 1 point
    Ieri ho fatto una lunga camminata (sticazzi direte voi) lungo la ciclopedonale del Nera, partendo da Ponte Allende, costeggiando la zona dei lavori del nuovo palasport, proseguendo sotto il ponte ferroviario per arrivare alla diga e oltre, verso la zona recentemente aperta. Devo dire che è veramente bello (in alcuni tratti "non sembra di stare a Terni", la frase magica ogni qual volta si riscopre la propria città) e potenzialmente può essere un polmone verde in grado di dare respiro "europeo" alla città. I lavori del palasport proseguono e la parte "commerciale" ormai è quasi finita. Sembra scarna e anonima e a me piace così perché, visti gli esempi di cyberpunk turkmeno che caratterizzano l'architettura dei centri commerciali della città, meno si notano e meglio è. Il palasport propriamente detto, invece, è una figata così come la sistemazione degli argini del fiume.
  19. 1 point
    a eurodisney portate una 24 ore de banconote Ce so passato pure io
  20. 1 point
    Abbe' ... poco non e'
  21. 1 point
    Si si bravo... Fanino! Ecco m'hai fatto scenne la lacrimuccia Che tempi... Si, la zona della porta davanti agli spogliatoi era terra mista a scoji... poi certo c'era qualche raro ciuffo d'erba sulle fasce... (nulla a che vedere con il secondo campo dove si alternavano terra, cespugli d'erba alti 20cm, avvallamenti, e pietre varie... meraviglioso
  22. 1 point
    Perche' prima je le sonavamo, e poi dopo c'e' pijavano Ricordo che non sapevo come dijelo che andavo via, anche perche' all'epoca, se non erro, c'era bisogno del permesso per spostarsi, nel senso che il cartellino non era "libero" (me pare)... pero' in quegli anni era difficile dire di no all'Elettro A proposito di custodi, ecco io ricordo il custode del campo della Gianfardoni, faceva il calzolaio li all'ingresso del campo me pare...
  23. 1 point
  24. 1 point
    Esatto... tra i 2 cambiava il colore della terra
  25. 1 point
    ODE ALLE FERE 20.21 Domenica ore quindici: si alzi il sipario! brividi autentici, non esiste avversario. Cos'è la Ternana quest'anno per noi? una fede pagana, una banda di eroi. Onore e gran lode al comandante supremo, avanti mio prode anche in B vinceremo. Immensa è l'ebrezza che ci avete donato, una grande bellezza per noi mozzafiato. Entrerà nella storia, lo farà da sovrana e coperta di gloria: è "la grande Ternana"
This leaderboard is set to Rome/GMT+02:00
×

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use. This site uses cookies to enhance the users' browsing experience and collect infomation about the site utilization. We use both technical cookies and third party cookies. If you continue browsing the site you accept the use of cookies; otherwise you can just leave the site.