Jump to content
David

Aurelio Andreazzoli nuovo allenatore della Ternana

Recommended Posts

1 ora fa, Lu Cignale ha scritto:

L'antipatia è la sua colpa più grave. In mezzo a 2 personaggi istrionici e loquaci come il presidente e l'ex allenatore, il povero leone sembra sempre fuori luogo. Grigio nei modi, di lui poverino non si ricorda nemmeno una battuta. È di poche parole anche coi giornalisti. Non accenna mai a un'operazione di mercato nemmeno mezz'ora prima dell'ufficializzazione. Così non te li fai certo amici, i giornalisti. Per il resto possiamo dire poco tranne che constatare i fatti: è il DS della Ternana dei record. Magari è stato fortunato. Dunque antipatico e fortunato. 

1) portiere 1 e 2 in due anni ha portato a terni uno in sovrappeso

2) falletti non ha sostituto (non dico stesso livello, ma simile)

3) la marea di giocatori arrivati che non hanno mai giocato (capone style)

4) il ruolo chiave a centrocampo coperto con uno infortunato senza piano B

5) defendi, paghera, agazzi, ghiringhelli, non adatti per fare il salto di qualità (questo è l'obiettivo quindi la rosa la paragoni a questo obiettivo non alla salvezza tranquilla)

6) nessuna riserva per di tacchio (visto che è così importante dovrebbe avere una copertura)

7) di fatto riserve non all'altezza per Corrado e Diakite

8 fare l'80% della squadra all'ultimo giorno di mercato senza un minimo di programmazione. Questo ci è costato il campionato scorso e secondo me da lì sono cominciati i dissapori con lucarelli

 

Poi ci sono anche cose positive, ma tu hai chiesto cosa si rimprovera

Edited by Semprerossoverde
  • Thanks 3

Share this post


Link to post
Share on other sites
17 minuti fa, babylon ha scritto:

Fino ad ora non mi sono pronnciato su mister Andreazzoli perchè con un pazzo come quallo che abbiamo noi al timone non si sa' mai.....detto questo faccio una premessa ed una contatazione, la premessa è che cmq è una buona scelta tecnica, forse la migliore attualmente, ma sempre da verificare tante cose, non ultima la reazione dello spogliatoio, sappiamo e ci siamo gia passati che....a volte dopo poche giornate si puo ribaltare tutto per una sorta di "rigetto" della rosa.....la constatazione invece è.....ma come questa estate abbiamo preso per il culo le merde dell'alta umbria con in testa Santomerda per aver preso un Castori...bollito....finito....vecchio.....da badante....e prossimo a campionati fallimentari (Castori è del54')....ed ora invece.....Andreazzoli è del 53'....capito cosa voglio dire?....chi ci dice che non sia la stessa situazione? magari un profilo piu giovane no?....detto questo ben venga Andreazzoli, in bocca al Lupo, e tanti tanti auguri con Capoccione alla tua destra ed un Leone alla sinistra......da brividi.....Bo??? 

Castori non è bollito,domenica l'ha incartata a Blessin, è il Perugia che è una squadra di merda

  • Thanks 2

Share this post


Link to post
Share on other sites
3 minuti fa, mdmterni ha scritto:

Castori non è bollito,domenica l'ha incartata a Blessin, è il Perugia che è una squadra di merda

su questo sono estremamente in linea

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 minuti fa, Semprerossoverde ha scritto:

1) portiere 1 e 2 in due anni ha portato a terni uno in sovrappeso

2) falletti non ha sostituto (non dico stesso livello, ma simile)

3) la marea di giocatori arrivati che non hanno mai giocato (capone style)

4) il ruolo chiave a centrocampo coperto con uno infortunato senza piano B

5) defendi, paghera, agazzi, ghiringhelli, non adatti per fare il salto di qualità (questo è l'obiettivo quindi la rosa la paragoni a questo obiettivo non alla salvezza tranquilla)

6) nessuna riserva per di tacchio (visto che è così importante dovrebbe avere una copertura)

7) di fatto riserve non all'altezza per Corrado e Diakite

😎 fare l'80% della squadra all'ultimo giorno di mercato senza un minimo di programmazione. Questo ci è costato il campionato scorso e secondo me da lì sono cominciati i dissapori con lucarelli

 

Poi ci sono anche cose positive, ma tu hai chiesto cosa si rimprovera

va bhe dai non tutti i punti li condivido...3 i nuovi arrivati hanno giocato tutti, ditacchio cassata,coulibaly,mantovani,favilli,corrado...6 hai proietti come sostituto chhe lo scorso anno era titolare e per me a pisa e'stato uno dei meno peggio 7 sulla carta corrado era riserva di martella.poi l'ex brescia e'diventato il rincalzo ma il suo curriculum non si discuteva- a dx avevi imbrazzo scelta tra mantovani (poi adattato centrale x infortunio capuano) defendi e ghiringhelli 4 giocatori per un ruolo

Share this post


Link to post
Share on other sites
3 minuti fa, mdmterni ha scritto:

Castori non è bollito,domenica l'ha incartata a Blessin, è il Perugia che è una squadra di merda

Poi Castori due anni fa ha portato la Salernitana in A, ed è l'unico mister in grado di farli salvare

Share this post


Link to post
Share on other sites
19 minuti fa, BOMBER75 ha scritto:

Dopo che ho letto che Andreazzoli (stagione scorsa campionato tranquillo in A) è un bollito il mio DIO BESTIA quotidiano esce fuori

Come dice Gigi Manini in trasmissione, non tutti possono parlare di calcio, di pallone si, tutti, ma di calcio in pochi 😂

Edited by Leo85

Share this post


Link to post
Share on other sites

castori l'aveva preparata bene pure a terni per me....se ianna non parava il rigore magari stavamo a parlare di un'altra partita...x fortuna il buon santopadre lo ha cacciato dove aveva 3 gare cruciali tra cui scontri diretti mi sembra pisa e como....con quella cacciata si sono guadagnati una buona percentuale di c

  • Upvote 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Sinceramente credo che il periodo di bollitura nel calcio venga per tutti. Chi prima chi dopo. Bisognerebbe avere l'intuizione e l'umiltà di ritirarsi un pizzico prima di collezionare brutte figure (vedasi Agostinelli che poi vecchio non era) 

Share this post


Link to post
Share on other sites
39 minuti fa, babylon ha scritto:

Fino ad ora non mi sono pronnciato su mister Andreazzoli perchè con un pazzo come quallo che abbiamo noi al timone non si sa' mai.....detto questo faccio una premessa ed una contatazione, la premessa è che cmq è una buona scelta tecnica, forse la migliore attualmente, ma sempre da verificare tante cose, non ultima la reazione dello spogliatoio, sappiamo e ci siamo gia passati che....a volte dopo poche giornate si puo ribaltare tutto per una sorta di "rigetto" della rosa.....la constatazione invece è.....ma come questa estate abbiamo preso per il culo le merde dell'alta umbria con in testa Santomerda per aver preso un Castori...bollito....finito....vecchio.....da badante....e prossimo a campionati fallimentari (Castori è del54')....ed ora invece.....Andreazzoli è del 53'....capito cosa voglio dire?....chi ci dice che non sia la stessa situazione? magari un profilo piu giovane no?....detto questo ben venga Andreazzoli, in bocca al Lupo, e tanti tanti auguri con Capoccione alla tua destra ed un Leone alla sinistra......da brividi.....Bo??? 

In conclusione, io spero solo che non abbia dovuto firmare letterine, anzi, che abbia avuto rassicurazioni sul fatto che formazione e moduli li decide lui... (e non rompano il cazzo)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Sono contento per la scelta di un profilo ben diverso da quello che ad un certo punto avevo temuto (da Oddo in giù) aspetto però a farmi i pipponi perchè per chiunque arrivare dopo uno che ha fatto la storia, amato dalla piazza e sopratutto a contatto con un ambiente societario molto diverso, ahinoi, da quello empolese potrebbe essere un nell’ostacolo alla riuscita del mister sulla nostra panchina.

Speriamo bene, avanti Andreazzoli avanti Fere 

  • Upvote 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
58 minuti fa, Ma 'ndo vai ma 'ndo corri ha scritto:

Come gioca andreazzoli?


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

4312

Share this post


Link to post
Share on other sites
14 minuti fa, Giorgio Falletti ha scritto:

sopratutto a contatto con un ambiente societario molto diverso, ahinoi, da quello empolese potrebbe essere un nell’ostacolo alla riuscita del mister sulla nostra panchina.

Sento molto spesso questa frase che ad Empoli esiste un ambiente tranquillo etc etc. mentre se vengono a Terni per esempio l'ambiente sarebbe più complicato.

Una società che alberga stabilmente tra A e B da 30 anni, non può avere un ambiente tranquillo.

A Empoli proprio per il motivo di valorizzare per monetizzare i giocatori, vige un ambiente non particolarmente facile per un allenatore, dove esistono delle pressioni molto importanti.

Poi se per ambiente ostico pensate alle grida de mungu struppiu levelu è un andro paio de maniche.

 

 

 

 

  • Haha 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 minuto fa, mbriacu de viparo ha scritto:

Sento molto spesso questa frase che ad Empoli esiste un ambiente tranquillo etc etc. mentre se vengono a Terni per esempio l'ambiente sarebbe più complicato.

Una società che alberga stabilmente tra A e B da 30 anni, non può avere un ambiente tranquillo.

A Empoli proprio per il motivo di valorizzare per monetizzare i giocatori, vige un ambiente non particolarmente facile per un allenatore, dove esistono delle pressioni molto importanti.

Poi se per ambiente ostico pensate alle grida de mungu struppiu levelu è un andro paio de maniche.

 

 

 

 

Sicuramente a livello societario verranno imposti standard alti anche all'allenatore, con la differenza che ad Empoli vredo ci sia rapporto della piazza con la squadra un filo più tranquillo e meno umorale. Penso che in generale sia più facile lavorare in un ambiente dove l'organizzazione societaria è chiara, dove le strutture sono di un certo livello e dove non hai una piazza esigente che rompe il cazzo alla prima partita storta (rotture di cazzo amplificate ora a mille viste le aspettative settate da bandecchi)

  • Thanks 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Fare paragoni con i cugini quest'anno non è conveniente (per loro) né dal lato tecnico, né per quello che riguarda il manico. Quello che mi lascia perplesso è che qui a una manciata di punti dalla vetta si è parlato di retrocessione per un cambio allenatore e la, da ultimi, con una squadra pietosa e un catenacciaro alla guida, parlano ancora di play off. Sbaglia i modi sicuramente, va bene le mutande di latta che abbiamo messo nel 2003, ma bande quando parla di pensare da vincenti ogni tanto, nn è che si sbaglia. Detto ciò non finirò mai di ringraziare Lucarelli per tutte le sburrate degli ultimi anni

  • Upvote 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
6 minuti fa, visidivi ha scritto:

Fare paragoni con i cugini quest'anno non è conveniente (per loro) né dal lato tecnico, né per quello che riguarda il manico. Quello che mi lascia perplesso è che qui a una manciata di punti dalla vetta si è parlato di retrocessione per un cambio allenatore e la, da ultimi, con una squadra pietosa e un catenacciaro alla guida, parlano ancora di play off. Sbaglia i modi sicuramente, va bene le mutande di latta che abbiamo messo nel 2003, ma bande quando parla di pensare da vincenti ogni tanto, nn è che si sbaglia. Detto ciò non finirò mai di ringraziare Lucarelli per tutte le sburrate degli ultimi anni

Su questo non hai ragione, di più e ha ragione anche il pelatone. Se non avesse un modo del cazzo di trasferire il concetto sarebbe anche più facile andargli dietro

Share this post


Link to post
Share on other sites
3 ore fa, Fedevox ha scritto:

Personalmente non gli perdono più mezza cappella o mezzo tiro sbagliato.

Sono contento che sia arrivato un allenatore vero, e non un volenteroso apprendista, proprio perchè toglie alibi a tutti.

Share this post


Link to post
Share on other sites
4 ore fa, gia67 ha scritto:

....De Canio.2...c'avevamo un allenatore bravo emergente...e chi pijamo ? un bollito...se non era bollito non avrebbe mai accettato...c'ha 70 anni...

...mo insultate pure...dai...

No perché insultarti? 😂😂🤢🤢🤮🤮

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, mbriacu de viparo ha scritto:

Sento molto spesso questa frase che ad Empoli esiste un ambiente tranquillo etc etc. mentre se vengono a Terni per esempio l'ambiente sarebbe più complicato.

Una società che alberga stabilmente tra A e B da 30 anni, non può avere un ambiente tranquillo.

A Empoli proprio per il motivo di valorizzare per monetizzare i giocatori, vige un ambiente non particolarmente facile per un allenatore, dove esistono delle pressioni molto importanti.

Poi se per ambiente ostico pensate alle grida de mungu struppiu levelu è un andro paio de maniche.

 

 

 

 

 

1 ora fa, Giorgio Falletti ha scritto:

Sicuramente a livello societario verranno imposti standard alti anche all'allenatore, con la differenza che ad Empoli vredo ci sia rapporto della piazza con la squadra un filo più tranquillo e meno umorale. Penso che in generale sia più facile lavorare in un ambiente dove l'organizzazione societaria è chiara, dove le strutture sono di un certo livello e dove non hai una piazza esigente che rompe il cazzo alla prima partita storta (rotture di cazzo amplificate ora a mille viste le aspettative settate da bandecchi)

Empoli 48801 abitanti (non sai dove finisce Empoli ed incomincia Vinci)

Narni 18193

TERNI 106761 

grazie al cazzo che Empoli è più tranquillo!!!

Share this post


Link to post
Share on other sites
30 minuti fa, Woodstock'73 ha scritto:

Empoli 48801 abitanti (non sai dove finisce Empoli ed incomincia Vinci)

Narni 18193

TERNI 106761 

grazie al cazzo che Empoli è più tranquillo!!!

Io volevo sottolineare che" ambiente" non vuol essere solo quante paraculate te becchi dalla curva e Empoli in quel senso è un ambiente Salesiano, ma anche inteso come societario e ti assicuro che per un allenatore, Empoli non è un posto tranquillo e Il Presidente Corsi è un bel crostino che mette parecchia pressione.

Tutto qui.😊

Edited by mbriacu de viparo

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 ore fa, visidivi ha scritto:

Fare paragoni con i cugini quest'anno non è conveniente (per loro) né dal lato tecnico, né per quello che riguarda il manico. Quello che mi lascia perplesso è che qui a una manciata di punti dalla vetta si è parlato di retrocessione per un cambio allenatore e la, da ultimi, con una squadra pietosa e un catenacciaro alla guida, parlano ancora di play off. Sbaglia i modi sicuramente, va bene le mutande di latta che abbiamo messo nel 2003, ma bande quando parla di pensare da vincenti ogni tanto, nn è che si sbaglia. Detto ciò non finirò mai di ringraziare Lucarelli per tutte le sburrate degli ultimi anni

Infatti. 

Tutto può accadere nella vita, magari je pija un icchese domattina e se presenta co Krapikas trequartista, ma lamentarsi di Andreazzoli ad oggi equivale a coprirsi di ridicolo.

Grazie a Lucarelli abbiamo rialzato la testa, ora sta a noi tenerla alta, fieri della storia dei nostri colori.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Per quanto riguarda le presunte pressioni, l'unica criticità che vedo è l'esuberanza del presidente.

Per il resto, un professionista che non si sente tranquillo di lavorare a Terni dovrebbe considerare di cambiare mestiere. 

I commenti social per un adulto dovrebbero contare zero, e l'approccio della tifoseria nel mondo reale è praticamente sempre maturo e composto.

Share this post


Link to post
Share on other sites
11 minuti fa, spavARDO ha scritto:

Per quanto riguarda le presunte pressioni, l'unica criticità che vedo è l'esuberanza del presidente.

Per il resto, un professionista che non si sente tranquillo di lavorare a Terni dovrebbe considerare di cambiare mestiere. 

I commenti social per un adulto dovrebbero contare zero, e l'approccio della tifoseria nel mondo reale è praticamente sempre maturo e composto.

Ecco, da questo punto di vista devo dire che CL dava troppa importanza ai commenti nei social. Quando una volta disse che a Terni ci sono troppe pressioni (o una cosa del genere) mi è venuto da ridere pensando ad altre piazze.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use. This site uses cookies to enhance the users' browsing experience and collect infomation about the site utilization. We use both technical cookies and third party cookies. If you continue browsing the site you accept the use of cookies; otherwise you can just leave the site.